Anno dell’ORNAMENTO o del CORONAMENTO ? La Miscellanea di + Semantiche collegate al 22° – XXII° Esagramma dei CHING.

Da Joker abbiamo osservato le tante facce ed icone che si sono composte in questo secolo per offrire ai lettori le significazioni del XXII° Esagramma ( TRE alla SETTIMA) il Fuoco e la Montagna..Vulcano?)O il Vulcano ermetico …? onde ed ordine vale bene saper bene consultare le tavole di tante informazioni scritte.tavorle e iconografie, arcani e quei consigli non conigli schiavi della paura , da ogni autore-studioso passato e presente che ha bene offerto secondo la sua sensibilità del logos(glossa-parola-verbo) come anche in cinese il suono ed i toni acquistano con differenze decisamente determinanti che non sono alla portata dei comuni apprendisti del leggi e fuggi.Quindi quante sia state le citazione in questo blog, bene sempre consultare un bel dizionario e tono della fonetica cinese sopratutto quello tradizionale, di cui possediamo di Pechino l’editing del tempo di Mao Zetung e del padre DellaValle (1900). Premessa questa che ci aiuterà a portare Chiarezza che è secondo la Cordiglia autrice di un testo sui CHING , la traduzione del XXII° Esagramma con la significazione di CHIAREZZA 主席盧斯 : e Luce e Nome (= Ming 名in cinese) da ideogramma di singolare peso storico. Le distanze scompaiono se LUCY Luciana o ZHUXILUSI in cinese tradizionale. Parola troppo complessa che nessuno capisce o leggere a fondo ?Il VERBO o la Parola che sia non è certo un erba per farne un fascio da dare a divorare alle mucche o peggio la Perla ai porci !il Proverbio é tanto datato-vecchio che l’avviso si è perso come la Luce stessa per chi è Cieco e pure Sordo.

Le image che si offrono carta dopo carta,logo di unalingua nordica Kartas = Tempo, ovvero Tempo dopo tempo dopo tempo…)suscitano a seconda della sensibilità di ogni autore ed editore che ha voluto illustrare tale Esagramma XXII°.

Osiamo andare ben oltre se tale percorso temporale si incontra in questo attimo di storia ( 1822-1922- 2022) come apprendete come tale cifra si palesa solo una volta in ogni secolo.E presumo come il presagio 22 possa come un Led di colpo infiammarsi allo specchio del corso della nostra storia.Ovvero da tenere bene con la Coda dell’Occhio. Poiché nel proseguendo…ancor più stupefacente che la ruota o corona dei trigrammi cinesi con il Due sotto e Due sopra ( di DUE fois..)sboccia nella Cifra del 58 Esagramma(per chi sa leggere i CHING)!

< validissimo come presagio del Futuro = MELLON * ma sarà solo la Faccia = Fytyra di una delle facce della medaglia>

(Mellon secondo l’epica di Tolkien – L’amicizia)

* Méllon in greco,il Futuro !

Qui c’è poco da scherzare se quell’anno ha visto l’avvento che allo specchio dei tempi pesa sull’Italia …dopo la marcia su Roma dell’Uomo Forte e che la memoria non faccia sconto per capire il crollo della democrazia…e del sistema legale, data il vento di tanta Illegalità e discordia civile on campo.

Cosa dunque cosa deve venire a galla di tanta Gran Clarté. Chiarezza nomea da più tempo riga estrema focalizzata sull’Ornamento del Tempo . Colui che è stato l’Italo Ornamento del suo Tempo.- Cadranno a fagiolo questi termini che ci riportano indietro di ben CINQVECENTO e PLUS ANNI ? Inclusa l’ornamento del mento,una bella barba !I ritratti storici non mancano di combaciare simile fisionomie famose.

Così che sarà la storia a pontificare a Chi sia riferito questo enigma storico, che ha alle spalle tanti secoli dopo cui avverranno eventi che renderanno tres contentes = felicissimi contenuti ?. Di un o meglio + questo SIECLE (SEI ? sesto)SECOLO CHIAVE.

Quanto così i conti oltremodo bene tornano sul Piatto ricco della Bilancia del Tempo tanto accattivante e opulento di doni forse più dei Tre Re magi d’Oriente.

Leggo che CHIAREZZA 明晰 .”Míngxī “ e poi L’Ornamento…Decorazione richiama da tempo quella CLARTE’…dell’ARTE che ha i suoi artisti amanti dell’Ordine…del Mondo che in greco sta al logo di KOSMO KOSMOI da cui Cosmetica,ovvero Cura e BELLEZZA – anche quella che oggi infatti freneticamente è all’opera manifesta ai nostri occhi di Italiani in questa grande fase di Abbellimento +Decorazione delle facciate dei Palazzi, Tetti, Case o appartamenti. Il vento che premia quindi l’Architettura in fase di Fitness, forma estetica tutta di funzionalità adeguamento energetico e sia d’abbellimento.

Almeno così la ristrutturazione porterà ad valorizzare palazzi e dimore e l’andamento del mercato immobiliare. Ma senza altre ulteriori anatemi dovuti a certi pensatori e soloni dell’EU, dell’European Parlamento.

Abbiamo già anticipato tale Clima e la sua dinamica significazione , prima indicando come sia allora tempo di focalizzare questo scenario, che ha quindi la sua attuazione nell’edilità in campo dei lavoratori e occupazione che alimenta così guadagni e posti di lavoro tanto attesi e sospirati.Vexi puanta edificio ed edifici di cui l’architetto appunto offre varie quartine.

La cifre di tale annata 2022 ancor più hanno indotto a indagare ogni radice al quadrato,poiché non c’è più quadrato di un quadrante di Sigismondo Fanti ad essere una lapalissiana constatazione a fornire l’ispirazione dei numeri stessi(22×22). La Quadratura del Cerchio colta al volo se poi l’esito della moltiplicazione = 484 – 4 – 84 …è la Tavola del Fanti e la ordinata quartina focalizzata sull’appartamento il suo preparamento, adeguazione et reparamento- rifacimento così incluse le facciate dei frontoni dei palazzi ed connesse dimore.

Che infatti sentenzia esattamente lo scenario crono temporale del grande DECORO- ORDINE dei PALAZZI . Ovvero tempo della grande Bellezza, in latino Formosa sicché come – Tutto a bella posta qui corre …sullo stesso binario dato che è la traslazione del cinese TAI WUAN. L’isola che sta in bilico tra le pretese cinesi e la libertà sotto l’ombrello Americano.

A cui ben si aggiunga che dire i Belli, sia altra fonetica cinese per indicare il paese dei Belli(MEI-guo)l’AMERICA stessa!Che intreccio e trama da giallo asiatico della Bella ovvero clima belligerante. Quindi di certo e di bello ne vedremo delle BELLE Sfide o competizioni ! Garantito. Sempre restando che sia tutto nella sfera del Bello, della Beauty – e della Moda !

Anch’essa sotto eventi di rifiniture e sospensioni patite . E giammai il senso (senso =guerra in giapponese)latino della Guerra = BELLA !Così dunque quanto gira rigira sta alla Venus la BELLA che entrerà in FLORA (Primavera o Firenze)sentenza che ha già ventilato significazioni su Firenze e i suoi Protagonisti e su VLORA(Albania).

Vecchia lezione che ci riporta al FIORE che coi suoi bianchi petali o multicolori è dunque chiamato Bellis Perennis, la Margherita! Da evocare il secolo passato dei Figli dei Fiori che cantavano di mettere Fiori nella bocca dei cannoni!E giammai ricorrer alla calibro 22 per fare i killers vendicatori,in tempi di grande azzardo o soqquadro politico generazionale.

La considerazione di questo Esagramma ha una particolarità nella sua grafica del doppio DUE...cosa avverrà a fare Bella Posta ? Chi macchina e trama ispirato da l’analogia che si lega al doppio al gemello o ala nome mortifera di YAMA ? Re della Morte e degli INFERI(sanscrito)

Altra ipotesi date le circostanze iconografiche richiamano per chi sia esperto grazie alla grafia contrapposta dei segni (22)che servono per indicare il Volo della Fenice…come le Ali della Fenice simmetriche(nell’Ideogranna tradizionale cinese). Slanci prossimi o obiettivi maestrali sagittariali del Balzo o Kosmo o Cielo in campo – Sarà allora Cosa di meraviglioso e bellissimo si cela in questa constatazione o comparazione Aliena + la Meraviglia in casa nostra o abroad ? Stante la simbologia in primo piano della Fenice sta a guardia con il Drago bene insieme alla Grande Perla( simbologia imperiale cinese).Ma l’Iconografia dela Fenice equivale alla RINASCITA, al risorgere dalle CENERI o per antonomasia RENAISSANCE all’ORIZZONTE in vista ?

Quale mistero è dunque racchiuso come dalle due valve DRAGO-FENICE…..

La Perla tra questi due custodi ?Come i Grandi Cani Leone azzurri della città Proibita.? Inevitabilmente così emergono più significazioni che come l’iceberg porta a galla dall’occulto mare dei misteri. Onda dopo onda o Wonder evento dopo evento. Da quanto tempo o riletto dalla sestina delle Centurie. Dal Vecchio Karonte si vedrà la FENICE ….essere il Premiers (Primario)e l’ultimo dei suoi figli(gigli)…<11-48>.

Ma cosa mai coinciderà con l’anno “22 °” ad ogni Secolo ?

Qui l’avventura getta le radici come dal seme sepolto della Quercia che dal sottosuolo emergerà quale Leader decisamente di capitale svolta e importanza a tempo debito. Ma tutto + predetto solo dopo lo scenario – Post Karonte fatta allora la sua infera attraversata dei tempi di lutto e mortuari . Ora del traghettatore nell’ADE o degli Inferi, ancora Yama falcidia con i sensi già postati quanto mai della storia dei popoli asiatici, con il Re degli Inferi o Giudice alla Morte stessa. Possono sfuggire ancora dei sensi , ma non trascuro che sulla scena dei Grandi Leaders avvenga quanto alla longa doppiamente sta al 2022 (5742) sia sempre da considerare letale dato che siamo all’escalation del presagio del Tempo Variante(Avaria ?) peste, avviso- CHI dei Tre Grandi la Morte.….se qui indice dello Yama, la Morte non si stoppa ancora se altro avviso vale per il Vecchio VIEIL ..(6=VI) SESTO allo specchio o schermo di tale conseguente pure inclusione della nostra storia. L’idea della Fenice che rinasce dalla Ceneri …..è stata usata da Nostradamus dai tempi della Germania del Cancelliere Helmut Kohl grosso come un Bue,data la sua corporatura ma così esattamente tempo della rinascita dalle ceneri del II° Conflitto mondiale della Germania stessa.! Ma non sarà vano immaginare anche quella FENICE Bellica dei Razzi VI-V2 tedesche con le fiammate che si innalzavano nei cieli di guerra. Dopo cui è stata partorita la tecnologia spaziale delle castella stellari,.predetto dal Fanti.

Allora ci sono così DOPPI SENSI le folgori minacciose ?Balistiche o attuazioni tecnologiche a bella posta per felici progetti spaziali.(Besoin Besøk + Spazio + Musk ?) Dunque chi sarà che dopo le ceneri del Fire o della calamità o flagello, bene solleverà le sue Ali et la Renassaince ovvero Rinascerà a grande potenza ? Lo scenario che richiede maggior informazioni per srotolarlo nel tempo.

Scenario decantato da tanto tempo PHENICE- VENICE !

Tutto è già iscritto nelle LETTERE del Nostradamus…e del Fanti. Tutto CHIARO e lampante che dopo tanta disgrazia quale sia il CORONAMENTO ?A suo tempo la quartina specifica che ha ispirato la vena poetica di una sibilla della terra veneziana che sconfina sino a chi sarà ìImperatore della FENICE….davvero molto allora cosa macinerà la Storia avvenire per i posteri.

In attesa della prossima conquista, metter nuovamentre piede sulla Luna alla conquista di una PERLA Margerita Nellis Perennis competizione da Candida come una divinità dell’OLIMPO.

KAPO…DANNO Coatto con MASQUE ! E con la Cura da Cavallo ? O prendere il Toro per le Corna del Coronavirus ?

Ora possiamo ricapitolare quanto lungo questo anno passato del Bisonte o del Toro(Veau) del Buffalo o del Niù (cinese)布法羅公牛= Bù fǎ luó gōngniú componente i 12 della galleria dei segni orientali, che stanno allo specchio dei nostri archetipi e ideogrammi vs del topos occidentali.

Ci inoltriamo allora in altro omen l’avviso di Non calpestare la Coda della Tigre secondo il Decimo “X” Esagramma dei Ching, nell’anno appunto della Tigre. ..su cui ponderare eventi TIGER dell’economia amerchandise planetare la presa e ripresa(vedi la 605 = XI- XIV°

Quindi solo se si hanno memorizzato i termini di qyesta sestina – che ripetutamente abbiamo postato. Siamo testimoni nell’arena del mondo altro che immagiunare chi possa essere il Leader Matador forse,tedesco o spagnolo o francese nella sua propria arena che da campo si rivelerà essere obbligato se necessario così prendere il Toro per le Corna. O meglio includere la sfida globale quanto mai sofferta,tribolata del Corna e Peste o meglio CORONA Virus pestilenziale della Sars – multiforme minaccia che fa ormai alle calende greche come abbiamo dettato.

Il Coronis = essere il Corvo funesto del Coronavirus equivalente al mito d’annuncio funebre a vedre vooare ala finestra i corvi e i coroner mortuari (il CORVO è un celebre trattato di EGDUARD POE da tempi insospettabili) Ma resta inconfutabile come era dettaglata nelle LETTERE tale pagina medica e sintomi e la sindrome respiratoria acuta grave, proprio come c’era da aspettarlo da un Medico come Michel Nostradamus.

Bene è detto quanto sta abbreviato in SARS-CoV o SARS-CoV-1, è un ceppo virale della specie SARS- related coronavirus, all’origine dell’epidemia di SARS del 2003.Che nonostante le anticipazioni la minaccia di tale epidemia si + rivelata sfuggire alla razionalità predittiva, e solo dopo, anni dopo si è afferrato il vero Grande Male du MEDECINES…posto a correre da un posto all’altra costa del mondo !Ma queste sestina di Nostradamus come per altre di longtemps corso che l’inevitabile scenario, nessuno ha considerato.

(SARS)-Sera captive di DUE volte più di quattro…..- e qui ognuno conti con le proprie dita e neuroni. Tale modo ultimava la seicentesima SIXCENT 6-100 quartina delle Centurie riferita specificatamente all’Italia. Altro ch prendere il TORO( TOPO se scritto in russo) per le Corna e PESTE…che abbiamo sin dal NOSTRADAMUS TERZO MILLENNIO -PRESAGI- postato questa pagina con ben altri determinanti presagi (NEW JORK- BALCANI…)

images

Come bene determinando i tempi all’alba di Marte di allora esplorazione della Nasa che cadde esattamente in quel fatale 11 settembre settimo mese di nome e nono dell’anno.Come del NAGY-ZEROU o Grande ZERO o Ground ZERO , ovvero esattammente tempo del triplice ZERO della cifra 2000 quanto bene abbia allora Ispirato a vergare inconfutabilmente quanto – sia bene chiaro come NESSUNO sino ad ora ha dato onore a tanta esattezza e scrittura e vaticinio del grande KILLER = KILLIADES ADE=l’Infernale Massacro(The Slaughter) !

Siamo abituati a tanto ignorare sovente quelle terminologie crono semantiche postiamo e che si scambiamo per citazioni o detti barbarici o fosse mai turco o arabo incomprensibile. Invece basta un po’ di sale in zucca per sfogliare un dizionario di greco o latino per svelare la citazione con tutti sensi che la coquille racchiude com una perla “ margaritas”. Che ancora suggerisce che quando si vuole interrogare il destino si giochi quasi a sfogliare i petali del fiore immacolato, per chiedere o interrogarsi se mi ama o non mi ama !Cosa e caso ancor più profondo che in semantica o lingua orientale (armeno) lega la margherita, marqarit tanto al fiore come al dire profeta ! Ma studio +lettura e linguaggi, glosse non bastano al vero profeta che intinge i suoi vaticini per tutti i popoli e le rispettive lingue che si richiede così di leggere e riflettere. Altro che Daniele in campo ci vuole per prendere il Toro per le Corna !Chi dimora sotto i cieli del Tauro o delle Iadi(le 7 Stelle del Toro)come ha scritto Lui, Michel Nostradamus , ICI – Here aloge Nostradamus chi lo Onora ! Epigrafe di Torino che sin troppi fanno gli sgnorri per stare ciechi all’evidenza storica della sentenza , fonte di tanta illuminazione e predestinazione.

Quindi semmai ci sono corna da imbrigliare- è stato fatto il possibile sotto questo cielo ed in questa arena di matador .

Da tempo abbiamo stilato settimana dopo settimana ornai da decenni in questo Blog dalla Stampa elettronica agli inzi per ogni scenario che da 500 anni fu il genuino libro dei SEcoli CENTURYS incluso l’altro trouvée , quello stampato aglio albori della press – bene sotto l’ombra del Leone di San Marco. Che ha da Venetos ,il sottoscritto così nato all’estremo sud della Laguna marittima. Da cui altro padano passo maggiore di cui siamo fieri lungo il fiume del mito Eridano così da avere dal tempo del TORCHIO (conferenze stracolme al la fama di Nostradamus)fiume di popolo con l’avere acceso la luce , la fiaccola e così dato fiato alle trombe . E la Parola come in primavera si aprono i petali della margherita si sono mutati in Bellis Perennis – fonetica palese di una bella guerra senza sosta” perenne”come un Giona (Paloma o palombaro)sortito dal ventre della Balena.

Consultare la sestina 11-14 sull’attuale scenario dal grande Siege-Roma e suo Gemello politico e religioso Grand SIEGE.

Poiché dagli altri buttato in mare, ma che poi si salva e giunge sulla riva e continua a predicare sino agli abitanti di Ninive…che non credevano al Nemo propheta in Patria!.

Di rifiuti a ascoltare gli ammonimenti e scenari incresciosi di Nostradamus,hanno fatto man bassa troppi, lungo i secolo.Hanno persino addomesticato profezie giocando con NOSTRE DAME, la MADONNA e i suoi visionari deliri catastrofici fatti passar per rivelazioni ch la Chiesa stessa (con Ratzinger) hanno prevaricato o meglio manipolato oscurando invece la profezia della Rosa in Pugno e l’attentato al Papa(1981). Trame queste o Gioco di mistici segreti e tempi sino a far credere che bastasse una lettera scritta da suor Lucia per il vaticinio sull’attentato al papato, Ma questo era da tempo manifesto e strombazzato da tanti giornali e libri, era invece la profezia di Nostradamus, quella ch per Primo abbiamo pubblicato sin dal lontano 1972, con Paolo SESTO Vivente.E postato su sul torinese : giornale Nostro Tempo cattolico di Torino sin dal 1975. Ai Tempi di Monsignore Chiavazza. E sia le relazioni con Padre Pasquale Umberto confessore di suor Lucia dos Santos…che fu ICI l’attento uditore consigliandomi nella mia missione di esegeta di Nostradamus.

Tanti sono gli anni in cui ho preso il Toro per le Corna…sopratutto nel 1997 l’anno dei Tory basta leggere l’almanacco di Nostradamus(1997) per constatare quanto di Castore Polluce, fu doppiamente in quelle pagine leggere il fumo dell’incendio a Torino e poi la fine di Madre Calcutta con il filo ch legava çLady Diana e a Carlo d’Inghilterra. la quartina ch vedeva la Parson (Paris) fruit chair muyere(moglie, donna) l’incidente per CAR LES TRES Veloce….-. Ma tanto è stato giù spiegato. Visto poi che la QUARTINA IL GIORNO DOPO apparve IN PRIMA PAGINA SUL CORRIERE DELLA SERA (MILANO)ma molti hanno fatto i sordi.

Ma i fiumi di parole corrono come le acque dei fiumi da FEtonter a Flora, Dante. Firenze se poi bene predicono che lungo l’Arno-(Rano* & Urano ) si devono lavare i panni. L’acqua non manca come il Giordano per batterare chi deve essere illuminato – Non c’è tanta urgenza dato che abbiamo il Grande Fiume Padano allo scopo emerito di purificare quante maldicenze e detrattori hanno cercato di tappare la bocca a Nostradamus o perdonatemi ser qui dico – chi ha dir il vero avrà la bouche close !(Bouscole Boscolous)Il *Ranno serve a far pulizie, piazza pulita!

Tante pretese di futuri ch non trovano riscontro o semmai una fuga dalla realtà, ch sovente vine pescata e ripresentata com illusione di un futuro che mal si accorda con la razionalità e l’impatto della nostra esistenza con a galla scenari ed eventi che sono perfettamente sul binario della comune reale vita quotidiana e così lungo il corso della nostra storia. I Nostri tempi.

Ancora ci sono plagiatori ch ciechi come talpe, rileggono spartiti remoti e pezzi di un mosaico frantumato, addebitandolo a Santi o Madonne, e suor Lucia pr incutere paure, che non cessano di allarmare con le loro bigottismi fanatii , ora peggio che mai sotto il vento di questo clima di mortuari rituali e discordie tra vaccini salva vita e nudi e crudi che non vogliono vaccini o cips sotto pelle per dar spazio ai tiranni o i Signori governanti.BObbiamo curare l’anima di certo, ma prima il corpo,Gli apostoli furono mandati pert sanare i malati…cosa primaria e poi anche lo spirito. Ma prima du bene dato da mangiare i pesci…alla moltitudine e solo dopo nutriti dalla parola delle Beatitudini…per i futuri cittadini del mondo.

Ben altro é il pasto sulle nostre tavole quotidiane assiette vacanti. Siamo ormai al peggio di ORWELL fantapolitica alimentata da tanti blog che partoriscono immane fantascienza del vizio di vedere la fine del mondo ad ogni morte di papa , questo in internet da tromba globale.

Chi mai studia quanto del FYTYRA= alla faccia del riscontro o quanti facciano e facciamo e constatiamo alla larga prosopopea Faccia FACE del nostro Futuro prevaricato, avvelenato,deviato,mistificato ad opera di chi si cela dietro la MASQUE.

Tutto ormai a lungo tempo..che bene si deve saggiamente così programmare dalla sanità del pianeta – tutto e giammai non con politici visti nudamente – non idonei al ruolo di futuri cibernauti dell’Umanità. Dove sono i piloti delle navi ad affrontare le tempeste ? Chi ci mette la faccia Fytyra e chi la nasconde + si maschera dietro altro bavaglio.

E sconcertati che le navi, barconi intanto vanno a picco in braccia al Vecchio Caronte Ancora il mito sconcerta se Giove mutatosi in Toro portò Europa sul dorso…nonostante poi andare a picco sotto gli abissi marini.Chi ci governa o Giove sia il Potente Sommo che alletta a tal punto da precipitare nell’inganno ? I potenti sommi Giove del Potere stesso allora cosa ritardano di fare per slavare l’Europa che non anneghi nel caos ? SE l’Europa è il TORO stesso sarà questo che bisogna prendere per le Corna ?Non basta di certo Draghi per annunciare l’Uomo forte che occorre abbiosgna in questo decennio(2-39).E il conflitto Italico e la repubblica che sbanda, perchè Mai ? Chi porterà a tale fiasco ?Ecco che ancora diventa necessario prendere il Toro per le Corna !Ma giammai che tale Toro diventa un MOLOCH sacrificale dei popoli.

La Babilonia confonde come sempre e così impera coi congegni e molti mezzi di comunicazione. Inutile negare tale sublimazione piatta sino a tal punto che il pianeta è sedotto da ogni arcobaleno, offerta, dose di veleno invisibile come un aroma al palato e al cervello drogato ed affascinate che sia quello calderone + scismatico. Il Grande Male va combattuto altro con con il Vaccino Taurinoµo semmai dalla stessa dea ATHOR, la più antica mater stellarum ed degli dei come degli Uomini che da EBBRA, ubriaca gli fu impedito di sterminare l’Umanità(mito egizio).

Chiarissimo che bios bisogna allora curarsi a tempo….non gettare al vento il 4 CONSIGLIO

Eccoci a considerare quale sia il Grand Male, e Carestia Economica che con il ricatto dell’Energia inceppa la Corsa del The BULL in borsa o del RED Bull che mette le ali ? Si allarga e così la vorace grintosa occasione dei finanziamenti d’europa solo per alcuni con la Bocca che morde e tanto scompagna popolo e paese da quando si obbligano a mettere le lourde souche = i pesanti lordi Ceppi alle nostre libertà.

La ragione somma dice che questo serve a proteggerci da ogni insidia invisibile ed Aerobica pestilente che fa precipitare il volo dell’Europa Taurina ?–

Ormai tutto Ben Detto così secondo la Ratta vuloira o Vespertilione o sangsue il succhiasangue come il Drakul Vampiretto con cui il medico cinese ha fatto gli esperimenti biologici maledettamente sfuggiti al controllo…triste conclusione che ha ancora più righe della sestina allarmanti da restare senza fiato.

Immaginiamo così che tutto sia colpa della bestia come tradotto il logo greco misterion- terion la bestia o tana dei topi(Rocci dizionario)che il proverbio vede abbandonare la Nave – quando si inabissa !Forse sono queste le note se poco va svelato ma bensì di grande mistero che oggi paga a grande prezzo – il mondo intero.

Dunque bisogna fare la guerra alla Grande Grossa Bestia , ma il bersaglio non è ancora chiaro, salvo prendere il Toro per le corna e peste che si sia ulteriormente da spada in pugno , tagliare via come il Nodo Gordiano.

Ma siamo davvero certi di capire chi sia la misteriosa bestia ?

C’è posto allora ad altro MIS MURIS …Mistero di un pensiero che vede quanti e quelli dell’Osare a contraddire la Grossa ROSSA BESTIASSA PUTIDE come è stato scritto nella Lettera Farnese che conserva ben altri scenari oltre quello del Vaso di Pandora epidemico e il ventennio di eventi incalzanti, ma che nessun autorità si degna di interrogarsi…imitando il segreto di Fatima…di rimandare il tutto anzi di confondere il Tutto. Ma intanto i bisonti impazzano e dati alla mano scenario su scenario dettagliato viene a galla.. Cosa e Casi decifrati e purtroppo censurati dalla maggiore stampa esattamente justpeed al colmo del 2000 nel pieno dell’Era del Terrore e Terrorismo del Raid ROID o RE (O SAME in giapponese) aereo dell’ Effrayeur. SpaventOSAMEnte macchinato attentato agli USAMErique amarissimo .

L’evento che ha lasciato il suo marchio marziale belligeranza incancellabile dalla Memoria Erinnerung dei popoli occidentali.

Siamo nel tempo della Grande BESTIA? Ma non siano ancora giunti au fin du Sac!

O au Fin de Cul de Sac ? Non abbiamo ancora toccato il fondo dell’INFERO?Così allora vige andare a fondo del sacco per vedere quale sarà l’ accomplit =

(1-48)Alors accomply er mine ma prope/prophetie ovvero le altre righe decisamente come lame di un rasoio .Che detto bene mai bisogna vente- vendere la pelle dell’Orso sinché l’Orso e Rebourse non sia accomplit perchè il LUPO perde il pelo ma non il vizio.!

****

Memorie da riflettere e mai scordare delle pagine della nostradamus HYSTORIA.

Lo Scenario globale dell’anno dei GEMELLI(1962-2022)secondo il ciclo Exakontas(LX)con le Significazioni dei Presagi-Vaticini ineluttabili.

Anzitutto guardiamo in faccia inclusa la faccia larga di chi Cheval la vita…ovvero valga allora qui intesa pure la vita del Cheval o Chevalier che in questo ciclo di secoli giù introdotti nell’anno del calendario Biblico ed Orientale del 5782 ed islamico del 1442 in corso !

Qui si riscontra come l’5782..”8/2” mutato in trigrammi cinesi compone il XIX° Esagramma – Il 19 Arcano maggiore è esattamente i GEMELLI !

Faccia contrapposte o mascheroni dei protagonisti dell’Odeon Teatro nostrano.

Le numerologie o le più lezioni composte da decenni e così postate negli Almanacchi di Nostradamus (per oltre un XX = Ventennio che consigliamo di andare a rileggere ) per aver ai iosa così insegnato a memorizzato (nella Giostra dei Numeri specifico file del Blog) come le cifre vanno a braccetto + scrupolosamente anno dopo anno con il Ciclo di ogni simbologia o simbolo arcaico,ideogramma come di animale, e sia archetipo dell’astrologia semantica numerologia cinese così illustrata in tante esposizioni ed esegesi.

Quindi Cosa cova sotto le ceneri del passto1962 (anno della grande fallacia…ed azzardo planetare USA-URSS )possa riproporsi similitudine di eventi CUBA_ UKRAINA così a tavoletta secondo l’Exakontas allo specchio miroir dello spazio tempo storico….situazione che ancora deve evolversi che lascio immaginare

Allora dopo che saremo entranti nell’anno del “22” DUEX e Fois- volte ….scopriremo CHI come il Gemello abituato Pollux o Polus -Polo + sia il Boxeur a abituato a prendere pugni in faccia….e sia l’altro Gemello invece dai lineamenti facciali + avvenenti , per cui in chiaro si riconosce tra i volti dei Due o Saudara fratelli il protagonista infelice ?.

Da noi non possiamo ignorare il mito di Remo e Romolo e la Lupa romana.

Un Didimo o Tommaso Gemello che diventa RE solo se l’altro finisce ucciso nella zolla , nella porca ….che con il sangue così consacra le Fondamenta della città Eterna. Roma entra in gioco in maniera davvero radicale per le conseguenze foriere

Il mito dice pure che Re Romolo poi – è stato assunto in cielo. Remo invece tomba sottoterra , negli Inferi,nell’Ade.

Qui di conviene leggere che il mito degli ASVIN, dei Gemelli(Gemein)hanno in comune un destino contrapposto. L’Uno ha la Vita; l’altro la Morte. Constatazione questa che ai due estremi di tale Ruota del destino per chi sia Re o il Sacrificato alla ragione di stato diremmo oggi o meglio allo scatto dell’impeto del rituale remoto arcaico. Impariamo a sommare che poi in sanscrito GEMELLO(spiegato e illustrato da decenni) si dice YAMA= che è a sua volta la MORTE medesima. In altre lingue abisso e montagna- vetta – cima !

Arduo oggi spiegare che quel Castore e Polluce in Nave (Nef in francese nel testo originale) si somma al NEF ASTRO crinito !!!!!Tutto per la cattiva stella in circolazione o rivoluzione .

Due sensi radicali che stanno alla Nave(NEF- il Transatlantico)riferimento concatenato perciò senza prevaricazioni semantiche con i DIOSCURI(=Castore Polluce)protettori dei naviganti quando la NAVE é evidentemente sconquassata da una insana discordia. Vittima di tale tempesta !

in grande Tempesta (Dante)sanza nocchiero “

Per cui dunque prefiguriamo che i Dioscuri stessi ben poco da fare anche se non mancano le invocazioni , quello di proteggere i naviganti in alto mare…in balia della procella o flagello (epidemico o altro ancora).

Tutto sta in quella Nave l’effetto di tale NEFasta stella ….che è caso politico e caso astrofisico oltre a palese simbolo della nostra Repubblica Italiana.

(la stella Repubblica )

Allora lo statuario del Palladio dei Gemelli e Cavalli posti innanzi all’entrata del Quirinale sarà un segno scaramantico ?Lo è già stato in passato.

Monumento innanzi alla scalinata del Quirinale = der stelle = il Luogo (in tedesco) il SITO.

Ancora allora vivremo l’esito di quanto più nefasto avrà origine dalla Stella Crinita ?

Quindi il disastro in latino + ha la sua origine dal Dis ASTRO !

Chi dunque porta sgarro ?E’ foriero egli stesso di fatale Epitalamento funebre riferimento in campo ? Castore e Polluce(luce ?) in Nave nef fasto astro crinito(crino, ? porco)

Dizione da parecchio tempo messa a nudo – Allora sotto la Stella che sarà bene cum sidera = considerare bene a quale stella e der stelle (sito)si deve l’apporto di tale crinito considerare, giudicare porre veto sino a spaccare il capello in due !

Nel mito Maya abbiamo pure i GEMELLI che lottano contro i signori dell’INFERNO e si fanno sacrificare e uccidere e risuscitare con averla vinta con il mondo sotterraneo. Ma egualmente la loro esistenza + legata al Sole stesso che il Cane XOTLOTH vuole divorare(mito dell’Eclisse solare).

Chi vuole spegnere il Sole ? Allegoria di chi protagonista sta al Sole stesso del cielo o della FEDE . Quindi tra Repubblica e vertici dell’Ecclesia così agiscono quindi eroi capaci di lottare contro la morte del Sole perché il Giorno. L’Alba e la luce ritornano trionfante con il Sole eternale quale mutazione – avverrà dopo questa competizione.

Ma egualmente in questa sfida ha l’uno dei lottatori morente.

Nel mito greco uno dei Gemelli sopravvissuto ha dalla sua il Padre dell’Olimpo Zeus – Giove che esaudisce la preghiera e così permette ai due fratelli di ritornare sulla Terra ed al Cielo, alternativamente, scambiandosi di posto così in cielo e in terra.

Cavalli e cavalieri, questa corsa quasi a Caval di san Francesco richiama righe precedenti del lontano ciclo del Cavallo (CHEVAL dei cinesi 1978 per la città di Roma. = LOMA si scrive così con gli ideogramma cinesi la città del Cavallo =

羅馬- Luoma.

Da allora fu di ispirazione inconfutabile APODITTICA che mi fece comporre il presagio per l’Anno del Cavallo = MA =..di razza della D.C.nefasto(Moro, Morello) e dei Cavalli di san Marco (pontificale Luciani) intervista mondiale a marzo del 1978 alla Associated Express.(precisiamo alla voce celtica di cavallo = Marco )

Oggi possiamo solo evocare altri detti popolari come quello :

A cavallo di san Francesco , ovvero a piedi con passi lenti – procedendo!

Così di fatto quanti sono i Cavalli in Corsa ?Occhio alle strade ed al cammino che verrà preso .

Sarà un corsa delle BIGHE alla Ben HUR ? ED allora quali saranno i colori dei vincitori ? C’é la nomea che è legata agli azzurri ed equivale a der stelle geografica. Dire Cavaliere in albanese = Kalorës …equestre di uno scenario che sarà di fatto caldo o caldissima atmosfera per chi uscirà dalle urne con una inevitabile MERAVIGLIA o MARAVIGLIA – distinzione che ancora quel MA…non sia amara Mere – Vielle o Ville o l’antica CITTA’ Eterna…ora Repubblicana ma sino a quando ?

Di fatto ancora con effetti collaterali du cui non possiamo tacere se il TREDICESIMO, cifra che in America è messa al bando per scaramanzia poiché bene nota la coincidente numerologia che sta al TREDICI, una volta chi lo faceva ottima fortuna, altri miti il TREDICESIMO somma vaticini non certo facili se evochiamo la TREDICESIMA Carta degli Arcani Maggiori, la MORTE! Ovvero YAMA. Sarà questo il filo conduttore di un presagio preannunciato di Tanatos o del “napolvedovanje ?” Perchè da tempo sappiamo dedurre dal presagio quartina 2-39 che circola la CHER(r)A o CHEROS (vedi greco del Rocci).

Constatiamo che l’iconografia turrita è Femmina questa della allegorica REPUBBLICANA che poi diventa CHERA = VEDOVA perchè la CHERA Funesta datale muoverà i suoi passi lungo il Tevere.

Questo TREDICESIMO ARCANO d’acque passate alla Titanic – allora abbia ancor più interamente abbia significazione ed iconografia inconfutabile come Falce Saturnia mortale o peggiore Spada di Nostradamocles sospesa sulla testa dei Novanta o dei nostri Vertici planetari.

Resta per la RES PUBLICA – alquanto preoccupante la significazione che nell’anno GEMELLI la traslazione fonetica JUMAUX ….ha assonanze di un doppio Male (MAUX…CO?) C’è chi assurge bene in alto come al Cielo, la sua massima fortuna e l’altro invece To SENK ovvero Tombera.

Due facce della stessa Medaglia. Allegoria questa che possa indurre ad immaginare lo scenario futuro che non si discosta dai GEMELLI , considerato segno di grande traffico, affari, scambi, commerci,investimenti per chi sia dei GEMELLI , ma non ignorando ogni transito opposto nel segno del Sagittario(il cielo di prassi)che da Cavallo antropomorfo , il Centauro maestro di scienza e mentore di eroi semi divini ha appunto l’assegnazione dei Cieli, delle stelle, il Der stele di Urano, dio del cielo che dovrà soppesare quale minaccia o forza opposta GEMEIN che in cinese equivale a Rivoluzione quanto possa scatenare nei cieli o chi assurge al cielo stesso !

Dobbiamo riandare al testo del 1980 per rileggere come Castore e Polluce simili a Fetonte orbitano come i due grandi del pianeta ad orbitare sulla terra stessa. Ma avvertiamo che lo scenario contempla se la logica del mito si ripeterà,uno di essi è da Castore destinato a tombare giù. Quartina he è inutile ignorare dato che lo Spazio là fuori abissale + ancora per le attuali tecnologie riserva azzardi…jeopardize(Tiger?)balzi felini e ribellioni feline (Libia inclusa)

Nozioni queste che seguono il binario,ovvero il calco dell’archetipo dei Gemelli Zwillinge(ted.)in maniera globale sotto il Sole. Sarà bene capire che i Gemelli sono nel mito nostrano gli uccisori dei Mostri…così anche inclusi tiranno sauri noni e bisnonni e DRAGHI ? E sia la volta finalmente dei liberatori e guide dell’Umanità dalla peste e corna ?

IL dualismo si spinge persino a mascherarli Uno con la testa da Toro, l’altro come uno Scorpione. Così è l’evidente richiamo agli altri zodiacali contrapposti , quali poli di equilibri e tensioni coinvolgenti questi campi.

Anzi si vuole che essi siano il carrefour,l’incrocio cruciale di questo albero patibolare , dato che come nell’Alice nel paese delle Meraviglie. Tutto dipende capire qual’è il Paese delle Meraviglie…WONDERs ! Il Paese del SOLE ? DEL SOLE MIO …?

Dunque la…Croisée Croissant des chemins come la Strada dei destini . Detreminante possa rivelarsi il ciclo dell’anno anche poi del 1443<¥¥> essere così l’anno del CRESCENTE LUNARE da coincidenza Selene e Selina.Tempo del fermento tecnologico per la Luna target.

Chi sarà colui che muove il passo,il piede, la gamba del pellegrino sulla via di tale cammino?Che ha una direzione eviaggio conclamato da decenni verso l’Esperide der stelle ?

Non ignoriamo così la tradizione gallico celtica druidica, come è facile memorizzare dizioni che si sono sommate nei millenni abbiamo dei Gemelli Bello-vesus il Guerriero che in Italia ha fondato Mediolanum. L’altro Gemello Segovesus è il vittorioso in campo.

Quindi quando riferito traccia la trama letto e riletto e riflettuta-mente del tutto , qui confrontando le + significazioni ed attribuzioni con l’Anno della Tigre che appunto invita a non Calpestare la Coda della Tigre, la Tigre nel Motore di + ripetute dizioni e dietrologie della ricerca proverbiale, quanto esattamente corrisponde al “ X”, d’essere infatti il decimo esagramma che Ching ma negli Arcani il segno sia della Ruota del Destino giri su giro del mulino o macina secondo il DIECI latino e decimo campo (Medio cielo= lo Zenith di massima fortuna) che l’equivalente anche vista come possa svelarsi l’incognita “ X” dell’ Azzardo jeopardize (in inglese) di Chi oltrepassare allora possa il crocicchio ad alto rischio !Quasi a attendere il Verde dopo il Rosso , possa avere la strada libera , ma giù preannuncia valori dell’anno 2023 che del segno grafico indica a sua volta la cifra orientale la cui significazione spezza e taglia il capello in due,(23 Esagramma) spezza ogni indugio sul carico degli eventi in strada…mandando tutto a carte quarantotto o in sgretolamento, fase di frantumazione d’ogni ordine, legge, programma futuro.

( confidiamo che il lettore esprima ispirazioni restando sempre nel contesto di questo file).

dopo almeno così CADRANNO LE MASCHERINE E LE MASCHERATE DELL’ODEON ?

} La terzina dantesca da TRIBOLO semmai collimasse con il SILVIO….Silvano della competizione del Quirinale.

Rabelais insegna come sovente nel passato la consultazione dei presagi avveniva tramite un libro aperto a caso dalla mano che poi posava il Dito su un verso o sul rigo del testo stesso.

Ecco uno dei tanti mondi che a caso o a Caso fuori da ogni razionalità diventava la soluzione escogitante nel risolvere come un gioco dei destini, la scelta da farsi o cosa veniva a prospettarsi per chi interrogava libero da ogni ingerenza, il suggerimento del fato. Diremmo un caso fuori da ogni proiezione o vaticinazione dettata dagli eventi. Oggi la suggestione non può essere esclusa. Parla la Storia del padre della lingua Italiana che ad enigmi disseminati nella sua grande triplice opera Paradiso, Inferno e Purgatorio…non manca di offrire lo spunto.Non c’è bisogno di andare alla cieca, anzi molto agevolati dagli stessi termini e la determinazione che bolle in pentola, nel crogiolo romano.( ricordo che il Crogiolo è nella filosofia cinese appunto il POTERE SOMMO: l’IMPERIALE come insegna…quindi prefigura chi sale ai vertici del potere di una nazione).

All’entrata dello stesso Quirinale I Gemelli sono appunto le due statuarie con i cavalli e Castore e Polluce.

Cosa cova allora sotto la cenere ? Detto fatto se leggiamo e consideriamo lo scritto di questo vaticinio che ha alle spalle ben SETTECENTO anni da Dante stesso…che ancora pare si concateni copn l’avvento del Grande Cane o l’Ultore NEMETOR che ha calamitato le menti di tanti Esegeti famosi e sconosciuti illustri.

Sarà questa terzina così illuminatrice dei destini romani dell’Italia e dello stesso Silvio SILVANO ?

Qui sarai un poco tempo silvano

E sarai meco sanza fine cive

Di quella Roma onde Cristo è Romano !

(Purgatorio 32…39—-2-39 ?)

Misteriosa collimazione di cifre anche con le stesse Centurie, i Secoli di Michel Nostradamus. La mente umana cosa giammai possa ricavare da tale sentenza ?

Bene ora che ognuno assista agli eventi di tanto bailam romano in cui l’assonanza del nome viene qui proposta a tal punto che non è impossibile ignorare che vi sia una collimazione . Colui che diventa cittadino…ma per poco tempo…silvano …VANO ?-

(Poco in latino Paululum ).

Qui si fa forte l‘Epitalame lamento per l’EPITALIA stessa ? Davvero tutto sta nei – nascosti dietro questi versi strani ?Enigmatici ?

Qui davvero c’è l’idea di un passo falso o frettoloso di chi gioca il suo destino, ma il tempo è breve e tutto ha fine nella stessa Eternità che condivide la Fede in Cristo nella stessa Roma ! Incluso quanto o chi sia Romano ancora in campo ….non spero collimando con quella di chi sulla sponda ovvero sulle rive del Tevere vede passare il cadere del suo nemico.

Teatro odeon dei protagonisti o bailam dello spettacolo a cui assistiamo ?

Detto e fatto una avventura che sa di un file e quartina allo specchio di Castore e Polluce in Nave (transatlantico)nefaster(stella)crinita…possa sintetizzare ancor più lo stupore di eventi che saranno partoriti in questa nazione , semmai non bastassero gli avvisi:

semmai questo sia….riferita all’ora storica del futuro o dell’ìimpossibiloe coincidenza.

il Tempo della Variante Peste , con la Morte di Tre Grandi(LEADERS).

Allora nessun ferro di cavallo o di CHEVALIER potrà esimerci da immaginare sulla groppa dei Cavalieri Gemelli Castore & Polluce che poi saranno i dominatori del nuovo Corso annuo dei Gemelli o

L’annata della TIGRE dei cinesi -Investigheremo quando presto e tosto così delucideremo + secondo i miti e gli archetipi dei GEMELLI o del Gemello YAMA(+ la Morte e Gemello in sanscrito).Dai prossimi file sperando + con la maggiore attenzione a quanto di doppio, binario e faccia di Giano ogni VISO a(v)VISO o MENTE CEREBRO possa portare altra lungimiranza nello scenario PENDAT DANTE stesso.

Iconografia eloquentissima del der stelle= il luogo di tanta focalizzazione romana innanzi al Quirinale

Quanto vale la nostra Vita minacciata dalla pandemia della Sangsue du MEDECINES ?

Siamo obbligati a riflettere quante polemiche e contestazioni sono rimontate onda dopo onda lungo questa undaquadraginta malefica peste e corna che avevamo da tempo messo sull’avviso. La sestina del grande forfeit-forfait che si voglia tradurre dal testo originale è stato letto in parallelo con l’Epitalame (lamento Lamia = la Morte)quale rimpianto, il lamento per l’EPITALIA = epiteto ITALIA + funebre (XIII°)? Segnale premonitore da non prendere sottogamba per altro scenario. Le delucidazioni date da tempo anzi anzi tempo il senso funebre è stato ignorato o cancellato nonostante che si è focalizzato bene a quanti ed a chi è riferito dall’Alto al Basso della nazione.Queste diciture delle SEICENTO (Sestine)sono sempre apparse coincise e + telegrafiche ammonizioni di scenari a vasta scala basta rileggere gli ultimi righi del filo che prediceva per :

(la Fille de l’Aure Asilo del Malsano….. Malasanità?)

Sarai in cattività due volte più di quattro... ( L’underquadraginta ????) 2….4 “24 ?

Di certo le stelle sono dunque avverse sul nostro Orizzonte Italico che anno dopo anno sfida l’abisso economico e poi almeno sarà di certo in finale la decifrazione di come la 605- riferita alla Capitale il Grande Seggio con i suoi Forfeit – et forfait alti e bassi di questa repubblica e democrazia frustrata-

La presa e ripresa sarà(avverrà) Soldati(militari)in campo giusto sinché il Freddo durante(inverno)

Poi apresso di seguito recommencera ( Commencera- il Commercio ?)

Scenario che ci autorizza ad pronosticare che dopo tutto questi eventi finalmente mostreranno l’altra faccia oscura indecigrabile della Fortuna e del destino, di una RIPRESA du COMMERCE!

L’economia dee galoppare nuovamente per uscire da questo stato di paralisi Blockdawn che ci ha investito con i peggiori colori della captivitale per più volte QUATTRO!.

Bisogna allora riconoscere che lo sforzo compito dai Vertici colpiti da questo forfait- forfeit… preventivato da tempo. Anzi dettagliatissimo nelle Lettere del Nostradamus sino a elencare tutte le sintomatologie respiratorio di tale soffocati morti(MORTUARI)! Scenario che nelle Lettere è commisto al Tempo del LUKASHENKO(Bielo Russia …) Du fatto perciò che già abbiamo postato bene in chiaro il testo originale della Lettera Farnese( 1559) in mio possesso da tempo , da essere la Documentazione en droit di diritto in mie mani resa inconfutabile – nonostante

perseveri il sistema dei ciechi e sordi che mettono il bavaglio au chien e censurano il Tutto.

La predilezione che Sigismondo Fanti ha per l’Italia (Venezia- a 360°del pianeta)che ci viene in soccorso con le sue varie quartine con cui da decadi, abbiamo elencato man mano lo sviluppo degli eventi – Ora ecco perciò quanto ne segue allora a fagiolo con il denominato FIGLIOLO, già citato in altre quartine.

(XIII- CX)

Che val la Vita e fiol(Figliol) a(l)larga faccia

Piooner (pioner-equipe)per servizio de Signori

Nulla non vaglio/vaglion che son tutti errori

Che suol (olfatto)solo-fatiche e qual (eguale)che vieti abbraccia(re).

COMMENTARIO: Per quello che vale la vita umana e Figlio FIGLIUOLO ,il Generale in campo .militari in campo al vertice ,il capo della lotta contro la Pandemia quanto allora “Vale “ la larga, vasta vasta operazione di fatto “faccia “ operativamente alla faccia di quanti negazionisti ancora ribelli. (No Wax = No FAX)

Il porre da pionieri l’equipe al servizio (sanitario) dei Signori ! Qui il Tutto ed il Nulla dell’azzardo rischioso senza vaglio, filtro,per quanto valgono e vogliono essere considerati questi tutti quanti Errori di vaglio,Giudizi contrastanti ovviamente che sono fonte e causa di fatiche,tribolazioni per quanto si vieti “chi” abbraccia….evitare di contagiarsi braccia a braccia.

IL rischio del contatto umano. Braccio a braccio(danze e discoteche).

Alla faccia dell’esegesi e delle facce di bronzo che negherebbero questa telegrafica esposizione del Fanti. UNico nel suo genere a scandire riga dopo riga la problematica che ancora si stena di afferrare la saggezza e la descriziione dei fatti.

Quanto pesa la riflessione sulla Vita umana e quanto ella valga agli occhi della nazione…che come l’Italia ha vissuto e ancora vive queste ondate d’infezione incluso l’effetto devastante psicologia inclusa di quanti se ne fregano della vita altrui e non vogliono vaccinarsi. Le contestazioni che appunto ora hanno il divieto per tutelare la salute pubblica con tutte le conseguenze che conosciamo per la classe medica e gli ospedali all’estremo.Questo Male comune va combattuto da tutti in concordia totale. Il male va parato senza vie di scampo.Basta uno spiraglio perchè quel microscopico grande male pestifero si rinforzi a nostro danno. Siamo obbligati a proteggere ora noi stessi, ma ogni mutazione che potrà come metamorfosi biologica rivelarsi il Male che dettagliatamente descritto nelle serie delle Sestine di Nostradamus da far stupire le MEDECINES !!!!E che non ha assolutamente breve corso. Sono anni quindi che assistiamo a questa farsa. Inutile fare la Faccia da Idiota o battipista + terra piattista , questa è una GUERRA/Polemica e fronte di rango ineguale posta in gioco la guerra ad oltranza sinché la sangsue del virus (pipistrello) vampiro karakul non sarà morto annientato. Purtroppo lo scenario che si censura ha ancora molte righe, versi, piedi per nulla astratti sul nostro futuro globale.Ogni intervista rilasciata è andata muta “ purtroppo…salvo che la verità sia portata oltre + ai quattro venti XX….!

Opera di Paola Crema , quale ispirata platsica simbologia della Vita imprigionata dal Virus letale alla Lumiere luce del Sole datore della Vita globale…..

Dei e i Colori del Paradiso.e della Luce che ispiri ogni Coscienza. (2 Puntata)

Colori e pietre o lapidari hanno una loro storia ancor più affascinante sin dall’antichità

L’Antique Urne – non allude forse anche alla Chiave di Volta ? La KEY STONE degli Architettori del Tempio che non l’hanno riconosciuta e gettata nei rifiuti, salvo ravvedersi ricredersi tardi e riportarla al suo endroit droit culmine della volta stessa del Tempio.Ma ben altre pietre preziose sfavillanti narrato con immagini technicolor sono il diadema in cui la Rivelazione di Giovanni veste la Gerusalemme Celeste.Ma ben prima la tradizione e traduzione ebraica vede i Sommi Sacerdoti portare sul Petto il RAZIONALE, ovvero quell’apparato su cui le ipotesi divinatrice si sono sprecate.il Pettorale. L’URIM e TUMMIM composto da dodici pietre preziose sfaccettate da comporre un quadrante che investito dalla Luce a seconda dalle sfavillio e rifrazione della Luce…favoriva ai Sommi Sacerdoti di trarne auspici e presagi.Qui nuovamente la sequenza dei colori e di ogni EBEN = pietra abbinata ad uno dei clan (le dodici tribù d’Israele)equivalente all’indizio su luoghi, personaggi di tale stirpe,fama nomea e ghematria (numerologia Kabbalah).Comparazione quindi che hanno dato vita ad una vasta conoscenza ed attribuzione dei colori e delle pietre stesse.

Con un salto di millenni giochiamo in casa nostra se il poco noto testo di Mastro Lionardo del 1503 pubblicato per il Duca Valentino(Borgia) è il testo in cui ben seicento pietre preziose hanno la loro fame + gli aneddoti, quelli che lo stesso Leonardo Da Vinci ne era collezionista di pietre preziose, questo grazie al fratellastro fiorentino che era commerciante intagliatore( cosa da considerare tanto singolare la comparazione con l’officina coi torni e le macchine per lucidare i cristalli da sfaccettare , cosa inevitabile + inducente il Iovane Leonardo alla sua attenta evoluzione meccanica passione . ma di fatto trascurata di tale ambiente fiorentino su cui non si è indagato e si tace ?)

Dato che posseggo questo testo che esperti del Da Vinci, mi fu consigliato di non pubblicare per non essere ancor più plagiato,una volta che la fonte fosse svelata. RIcerca mia e ringrazio di nuovo quanti hanno cooperato in questa RESEARCH rinascimentale! Dato che (i)tale testo figura nell’elenco dei libri del Da VINCI in Spagna (Madrid)dopo la Fuga del Borgia da Urbino. Molte cose dunque ancora sono ignote ai ricercatori che solo i solerti hanno scoperto tali testi – Non per quelli del gratis copia ed incolla e sparlano e prevaricano con cantonate la storia concreta.

Ecco quindi quanto vale dire portare alla Luce, scansione della Luce, scansione delle parole, pagina dopo pagina anche a costo di finire avvelenato per aver toccato pagine con ossidi letali e finire al pronto soccorso (Martini Nuovo) molti anni,del secolo passato. Ecco che davvero – Ne ho viste di tutti colori. Pure l’abisso infero di quel tetro o buio pesto che definirei un giorni infernale come imprigionato entro un cubo soffocante per ben tre volte con l’insidia di mollare, morire da fatica di Sisifo, a cui ho reagito ritornano alla vigile coscienza, ma smarrito il tempo e ritornato alla vita dopo un mese di cure.(17 Novembre 1971)Emerso nella coscienza nell’anno 1972– quello in cui a primavera vedevo l’ISSUE del mio testo su Nostradamus… a bella posta così’ approntato editorialmente scorretto, uscito dall’ospedale – imbavagliato da mani fasulle di giornalisti della Stampa che prima mi hanno da illustre sconosciuto pubblicizzato e in prima pagina…su tante testate e settimanali .Tempi di fama e di critiche da quanti lanciavano pretese di rivelazioni, La scoperta dell’iscrizione bruciava a troppi. E tra questi chi mi adulava e poi mi tradiva, copiava, pubblicava a sua violta rivelazione su Nostradamus. Ma il tempo passando fa maturare ogni frutto acrebo e ingrato dell’ìAlbero.Dimentichiamo quindi così per il corso del tempo …post Longtemp + lentamente dagli stessi disonorato, invidiato, criticato, polemizzato per il grande successo editoriale del 1972.(MEB di Torino)sino al mio primo Oscar Mondadori e gli altri che seguirono..best seller.

C’è una cosa che ancora devo amaro o dolce che sia in quel full immersion bene capire, qunato sia statat riconoscere la FEDE e il suo Colore ?

Colori estremi tra il Vizio e Virtù cge si sono contrapposti , carrefour delle strade in cui il mio piede umano scivolato senza pudore. Che iu cielo perdoni le mie distrazioni –

Tutto si attribuisce alla giovinezza e allora ero davvero l’esegeta nudo e disarmato ancora non nella mia o Mezzo del cammin di nostra vita….già entrato nella SELVA OSCURA dei ramaiges profetici delle centinaia di Quartine che pubblicavo inerenti tanto campanalisticamente sull’Italia. Perchè mai Lui ,il Nostro calamitava così gli scenari dell’Italia ? Coi suoi tre Colori che il giornalista DE ROLANDIS mi informava essere il suo Avo ad aver sventolato storia ala mano il TRICOLORE a PARMA contro gli Asburgo e nei moti rivoluzionari di quel secolo.

Tutto è dunque nel grande calderone della Storia.Anzi diremmo più con…determinando Natione DeterniNation e popoli sotto ogni Colore e Bandiera..e “ “…COLORI INSIDIATION VENICE !….”

Oggi è facile riandare ai ricordi dopo tanti sventoli d’emblemi,parate, bandiera rossa trionferà ! Persino evocando il mio padrino di Sarmato(paese con questo nome perchè dalla prima guerra mondiale era un campo di lavoro di prigionieri russi).Da Rossa zona anche sotto l’ombra del suo castello da cui diffondere di Nostradamus la sua profezia del Crollo dell’Impero Barbaro di Attila e ZERPHAS – Ovvero dei SERVI=SLAVI era come farsi fucilare in pieno petto.Non diversamente avvenne quando nell’anno della piena del PO a Parma invitato a tenere una conferenza che preannunciai la Defenestrazione di Gorbaciov l’uomo della macchia in Fronte (della specifica quartina dei Nostro) mi polemizzarono scettici ad oltranza –

All’evento collimato.anche poi preso per uno strinato re… Ma che Dio li perdoni !Proprio in Parma , la terra dei Farnese ovvero dei miei antenati. Mia nonna si sarà rivoltata nella Tomba.

Lasciamo in pace i DIS MANIBUS affini a quell’ANUBIS signore degli INFERI e del più vetro piombato tetro colore dell’ADES o RESTAU.

il Razionale,pettorale del sommo Sacerdote Ebraico.URIM & TUMMIN

C’è bisogno di Luce, LUX o quelle. La Source. La Fonte VRAYE che non è sotto o sopra bensì sta semplicemente lassù da ove promana la Luce tanto in aklto di chi vive al nord come al sud della sfera della terra – siamo tutti psservatore da quanto perviene dal cielo, dall’ALTISSIMO, HELION, o meglio in greco HELIOS,il SOLE, FEBO, APOLLO . HORUS etc.

Così come faceva il Nostro sono seminate indicazioni buone per chi saprà coglierne il senso da concatenare…per Atena Pallade Minerva !

Allora come sappiano cogliere l’esempio da Madre Natura ogni percettibile sfumature tanto del linguaggio(il Logos era Dio)sublime dall’inizio della genesi sino alla fine del mondo del Kosmo stesso(data la sua eternità…mentre noi saremo già polvere di stelle).Quel Fiat Lux diventa il binomio + poi scala e suoni, fonetica della Lingua Divina,il Verbo che gli Ierofanti e sommi sacerdoti o starosh hanno trasfuso nella Dottrina Siderale o Teologia del TEOSDEOS che è un verbo greco la cui significazione si è persa che neppure i Padri della Chiesa primitiva traducendo sospettavano cosa significare viaggio e viaggiatore Voyager ????In Star Spazio tempo). Dunque non c’è scienza del LOGOS senza la Scienza Sacra nelle Vesti : coi manifesti suoi Colori che il Divino mediante la stessa Settemplice Luce manifesta nella Visione. Percezione concreta o chiara Manifestazione per l’Occhio “AYN” dell’umana mente. Quell’Occhio che Tiresia il Cieco o Omero stesso ha partorito nella sua mente, i versi e gli inni della storia antica e altri quella del corso avvenire…quali veggenti.Bastava l’aprire un testo dell’opera ed a caso posta la domanda interiore a costoro con l’appoggiare il dito su un solo verso e poi leggervi il mistero e la rivelazione del destino soggettivo inerente all’interrogativo formulato.

(Rabelais contemporaneo del Nostro e compagno di studi + ne ha fatto un ottimo esempio nel suo Pantagruel e Gargantua. E sia persino riportando la Profezia del Mago Merlino ovvero HEMRIS (britannico di Hermes ).Cielo-stelle-astri ecco che il grande magister immortale del mito images con il suo appuntito cappuccio stellato AZZURRO!

L’Azzurro acquista la simbologia immutabile dell’Eternità celeste- divina.

I cieli ne sono la fascia e la veste avvolgente periblemenos della madre terra coronata dalle dodici stelle avvolta dal Sole. Concezione che ha negli stessi Dei o la Divinità Suprema, esempio cristiano dello Spirito Santo che discende dalla volta Azzurra del cielo e dell’aria( a forma di colomba paloma bianca ).

Presso gli Indù AGNI, l’Ariete con le corna (la Luna?) e così come Giove Ammone egizio è azzurro con le corna Rosse. L’agnello Celeste è la seconda persona della nostra trinità cristiana ma che con il logo azur acquista nelle lingue orientali il significato di Fuoco….che sta al Creatore che è sempre di colore azzurro e così pure in Egitto la divinità creatrice suprema dell’Universo era KNEF, l’Azzurro.

Quando e come la cristianità abbia assunto dalle passate divinità,l’azzurro manto, che avvolge la Grande Madre,incarnazione della madre terra che è la salvatrice ricreante la futura umanità.

C’è il richiamo all’Oriente che ha Krishna,rappresentato con il corpo intero azzurro.-

E poi a ritroso nella più antica civiltà suprema egizia,secondo Eusebio,il Dio Ammon veniva rappresentato nelle pitture infatti con il colore Azzurro. La colorazione di ogni accurata e singola divinità e così di estrema importanza nel pantheon egizio , che qui citiamo dalla soglia del Bianco a Nero pesto. Il colore associato agli abissi ed alla profondità inesplorata come il Baratro o voragine , fossa senza fine.

Buio pesto in nulla è più visibile. Il Colore dell’annichilimento e della cecità. La Luce sta all’Occhio che vede, simbolo biblico tanto dell’Occhio Divino noto entro il Triangolo…ma simbolo dell’Occhio molto anteriore della civiltà egizia. L’Occhio del Sole. L’Occhio della Luna per la specifica divinità venerata. Dell’Occhio rubato e poi ripreso(HORUS).

Molto in materia lo rintracciamo nelle pagine dei kabbalismi filosofici ad opera dei vari Maestri della Torah nello ZOHAR = lo Splendore: testo in antitesi all’ignoranza e ai Figli della Tenebra(Qumran-Esseni).

Inevitabilmente eccoci a riscontrare quante sono le combinazioni e + speculazioni passate sotto la lente della saggezza che ha magnificato teorie ed esegesi nel cavo intelletto umano.Teorie che per gli antichi invece erano memorie del Cuore,il cervello non aveva ancora il suo riconoscimento come organo della Coscienza.Salvo i Latini che già sapevano della Pineale e congetturavano sia denominandola Caput Rosae o considerazione che aveva portato a Tonsura e al Rito dell’unzione del Capo per la consacrazione religiosa.

Ma sopratutto per i defunti he si è scoperto che nelle tombe egizie ci sono sempre una quantità di statuette di ridotte dimensioni raffiguranti operai, servo, lavoratori etc.. tutti in azzurro, sia come in Cina il colore dei Morti, e il simbolo include le anime trapassate, ma importanza acquista invece il Rosso(sangue) simboleggia il colore dei Vivi,,,che tradotto in albanese incredibilmente Vivente = Gjalle…giallo? Carrefours che mettono a dura prova la razionalità nell’interpretare la funzione degli spiriti che devono devono se risorti o immortali..secondo gli adeguati Rituali della Rinascita celeste…alle origini riservate solo ai Faraoni, Figli del cielo.

Questo dimostra che penetrare il senso dei colori è un vero giallo.

Invece per una indagine poliziesca o nera quanto l’horror di ogni morte o di una situazione macabra o atroce. Che diamo per scontato con una etichetta o cover che tale veste della NERA…sempre appare come il piatto quotidiano su ogni quotidiano. Fa notizia , novella da leggere avidamente in primis … poiché KAINOS in greco è la Novità, la News UPDATE l’appena sentita. Ma la cui origine nefasta di vedere nero, il peggio dell’inspiegabile evento, fatale per conseguenze umane ha origine lontane Ricordo mortificante da Abele a Caino.

Ecco perchè bisogna aver un OCCHIO di riguardo discriminatore nell’0analizzare e classificare le sublimali significazioni tanto del corso passato della storia umana, ancora oscura e le nuove NEWS che si propagandano sotto le vari etichette, colori moderni…lampi di agenzia sommati al technicolor dei paparazzi

E come uno schermo oscuro ottenebrato, spento acceso all’improvviso (la tv) led acceso e sia la Luce che la scienza umana ha dal fuoco della lente, o p4rimsma o altra sofisticata invenzione, chi con tanti di occhiali, binocoli, telescopi, proiettori, ologrammi che di certo non mancheranno di magnificare,ingigantire sugli schermi o gli odeon avveniristici la MERAVIGLIA a più COLORI. Tempo di progressi della sofisticata tecnologia ottica e digitale e quanto altro ancora si inventar...secondo Dante .

Ma il grande balzo, slancio , salto a mirare e vedere le stelle è ormai cosa nota. Occhi sofisticati che enumerano le galassie, ammassi siderali secondo stime così lontani essendo invisibili all’Occhio umano, ma non a quello della Macchina Astrofisica.

Il cielo, p + cieli che non sono più solo azzurri, ma riflettono tutte le bande del colore visibile e invisibile(all’Occhio indagatore cosmico) Cattura così ogni radiazione a cui dare al cotesto, origine, componenti elementi .Il nuovo corso e senso ordinatore cosmico delle differenze di mille e più tonalità , la gamma di una cifra che va oltre la matematica che così calcola. Fa la mappa e fissa le images dei cieli così raggiunte . Ora niente altro di cui non possiamo che stupirci perchè ormai non ci sono più limite all’Intellighenzia Fanta Mind o alle kainos ….novità.

Singolare è grande fascinazione ha il colore giallo che come suddetto Gjalle( in alb. Vivente) è la fonte della Vita e di ogni essere vivente come di fatto il nostro Sole GIALLO che è una delle tante stelle del nostro paesaggio cosmico,composto da stelle bianche,rosse, azzurre,vedi e nere. Possiamo dire allora che la LUCE ha la SUA culla nella Tenebra sconfinata…a cui non potremo mai dare dimensione e misura perchè insondabile resterà sempre come sia questo Transfinito assoluto universo o plus-universo differenziante semmai d’altre dimensionali- spazi-tempi, tutti dominati dalle Luce ed dalle Ombre (YING e YANG)delle forme non assolutamente fatte a stampino, ma una dopo l’altra con la sua diversità senza fine.

Inclusa l’eventuale presenza della Vita (VIVENTI) sotto un altro Sole Giallo come dice il Fanti dovitia dovizia sotto l’Horus edORO (the GOLD)che è giallo, elemento incorruttibile , dagli egizi detto le Ossa degli Dei – visto che incredibilmente poi la semantica ci illumina (in albanese) si traduce in verdhe, colore lussureggiante delle foreste, savane, amazzoniche(esempio maggiore).Occhio che VERDAMMER cela in altra glossa the danger, il pericolo insito nel Verde stesso naturale la cui mancanza e colore diventa disgrazia, rovina…per la nostra Terra.

La Nostra terra finche avrà questo manto lussureggiante smeraldo(foreste) cementa la Speranza (Elpides in greco) che il polmone vitale dello scambio anidrite carbonica e ossigeno siano processi riequilibranti del Soffio (ossigeno) vitale di questo pianeta. Che senza cui l’aria – addio ala vita stessa. Dunque eccoci all’0ebigna cosmico che ancora un GIALLO cosmico che la scienza con le sue esplorazioni deve confrontarsi con altri mondi o chissà anche un nuovo Paradiso Terrestre….(Che gli arabi chiamano URKALJA planeta accanto al nostro sole. Ma a quale distanza ?,

La terra affine alla nostra, ma una diversa temporalità o età antidiluviana come ai passati arcaici di milioni di anni (evolutivi)il tempo dei dinosauri?Già cosa dice il Fanti a proposito ? Intanto il buio fitto pesto domina incontrastato negli abissi spaziali che cela forse una terra Gemella alla Terra(ipotesi antichissima di una terra parallela)ma prima occorre risolvere il quantum della materia oscura che ci circonda , come ogni sistema dello spazio siderale.Enigma impercorribile con le nostre macchine stellari inadeguate data la velocità che limita di troppi killiades di anni, e non ancora capaci di infrangere il limite + sub limite della velocità della Luce, altrimenti viaggiare nello spazio -tempo così istantaneamente non è concepibile, salvo rivoluzionarie teorie lampanti oltre la Luce davvero “divine” se tali saremmo come umani capaci di tanto.

Il Grande Balzo diremmo..secondo la migliori mega giga equazioni che possano davvero portare questa Speranza…intesa bene , che il Fanti nel suo Trionfo di Fortuna, dettaglia a nostra soddisfazione l’imprese delle castella stellari con tanto di datazione o quadrante astrofisico- astrologico ?.

Ci soffermiamo con tutte le ipotesi degli Antichi ,ovvero ritorniamo a quelle divinità celesti,primordiali come Osiride che rinasce on il Volto VERDE ad ogni ciclo-stagione in cui pari allo stelo che germoglia(geroglifico per comporre il nome dello stelo.giungo e dell’ape=L’ Egitto) sulle sponde del Nilo,che i greci paragonavano all’Aquario Eridano celeste.

Il Colore affascina tanto per mode et fashion così vistoso ed imperituro mantiene la contrapposizione che SETH,il Rosso, è minaccioso Lui come rivale -già esposto che complotta contro il divino Osiride e lo fa a pezzi lo lo disperde lungo e largo per l’intero Egitto. Motivo di tanta fatica per Iside a ricomporre le dodici parti anatomiche dello sposa da cui post mortem dall’albero itifallico, per cui idolki itifallici abbondano nel mito egizio.La madre Iside sarà pregna del figlio,ovvero HORUS.

Il dio figlio divino è parte di quell’Albero o Dendrologia che sono state innalzate poi le Colonne dei Templi – Così che è l’Albero e le Colonne che nel mito così si feconda. Il geroglifo infine o fallo procreatore che si associa alla Chiave della Vita(ANK) e sia all’Albero centrale (ermetismo images) dell’Uomo che come Adamo…diventa padre di tutte le creature.

Naif così Perfetta KAMIL orientale è l’innocentissima favola per le menti di quel tempo e sopratutto della creatività e comandamento di prolificare

Oggi quanto ci offre riscontro semantico è quel ROSSO colore che combina tanto ADAMAH ed ADAMO primordiale, poiché in ebraico dice UOMO e ROSSO, l’uomo della terra precisamente = ROSSA!, Il Rosso da epoche lontane è appunto il colore di Marte(Erra dei Babilonesi-Sumeri)quindi se SETH veste rubino, il violento acceso sta agli astronomi sacerdoti al simbolo di una funzione che si apparenta con il Sangue (DAM in ebraico).Sicuramente stando alla Stella solare,l’Oro è il giallo come le Ossa degli DEI o le Mummie dei Faraoni così dovevano esser vestite per ascendere ai cieli.<Orione In Star >.E’ appunto dal colore caldo del cielo che ci auguriamo che l’aspettazione che nuova progenie dal ciel discenda e nuova Giustizia...(Dante)e secolo nuovo….così si illuminano sotto le stelle e i molti colori la frontiera dell’avventura umana che innalzerà così nuovi stemmi sulle fiancate (djelle = Sole in albanese) delle navi solari interstellari.Ben oltre ogni immaginazione, che la realtà si manifesterà con i suoi multicolori Arco sfere(Nostradamus) che apparirrano agli Umani tanto da superare lo stesso Sole(sestina).

BEAUCOUP – che molto è ancora da esplorare prima nella cavea della nostra mente se occorre discendere nel pozzo infero della nostra anima. Der stelle di quell’ universo ove le idee si fondono ed emergono le ispirazioni dall’infero inconscio per balzare all’0rizzonte del tempo reale,e fare il balzo a rivedere le stelle.

Progenie nuova discenderà dalle stelle ! (Dante)