La Rosa dei Venti(XX)degli Eventi soffia dall’Ovest all’Est o viceversa ?Dopo l’anno Bissesto del grande dissesto(6° grado) siesme-seisme-sisma!

klessidratimeTempo CIFRE e l’AUGE d’Avvisaglie antiche   sulle rive:

LATINE    MEDITERRANEE.

Il panorama del nostro secolo come quello già alle spalle è contenuto nell’Enigma Risolto(Oscar Mondadori)e lo scenario della Guerra per il Canale di Suez è ampliamente descritta nelle quartine del Nostro con tanto di datazione,dal “56 al “67, che per quanti non hanno memoria fu invece in quegli anni l’Exakonta (Sessanta in greco)determinante che mi indusse allora giovane in erba a portare alla luce gli scenari Medio orientali, Israele, la RAU (Repubblica Araba Unita), Siria, Libano e i Palestinesi “ les belliques che praticheront” ovvero i Guerriglieri o Serazains (Saracini) nell’infinito conflitto tra il Popolo Eletto e loro popoli del deserto arabo!. E quelle sono le pagine che hanno allora dispiegato il ventaglio degli eventi,la cui filigrana e filo degli Omen è come un rosario quartina dopo quartina e sestina con tanto di datazione , quella che ha catalizzato i grandi eventi di quei popoli in guerra:

SIX CENS CINQ-SIX -FIX et SEPT

(ovvero) il Secolo IX NOVECENTO CINQUE et FIX SEI e SETTE (67)…:956- “967 !.1956- 1967 !

A Noi si mostrerà giusto nell’anno Diciassette (Dix Sept) con il sputare fuoco (fare fuoco-sparare)l’ira,l’astio,l’invidia sotto l’Oriente (Ulivo)da abbastanza lungo tempo occultato il (Kokkos)Coccodrillo(trillo)sopra la terra accasciato…..(11-9)

Oggi a distanza esatta dei Sessanta anni invece ancora soffia il Kamshin,il Vento del deserto arabo ( Kamshin = Cinquanta in arabo) d’altre operazioni minacciose come la Tempesta (Desert Storm ) ora. Dopo abbastanza Lungo Tempo =Macrokairos (in greco) in Oriente e nelle stesse regioni che furono Ieri teatro e il Crogiolo di Guerra, Morte, Fuoco, fughe …migrazioni coatte – a ragione dello scenario che ha oggi il despota Siriano (Shiran il Lupo in arabo)l’autore di un lungo conflitto, fotocopia di tanti altri tiranni precedenti(Saddam)che per restare al potere sterminano lo stesso popolo. Quanto nascosto da così lungo tempo sia logos per indicare lo stesso Egitto e quanto ancora il riferirsi al Nilo e al Coccodrillo e al Kokkos…il Gallo ( nel cui ciclo passato del 1981 anno gallo è avvenuta la tragedia di Sadat) ed ancora altro ciclo di anno Gallo “ Kokkos “ COQ in francese e quanti altri logos abbiamo già sviscerato da decenni, si incrociano in modo CRESCENTE con le CROISSANT Lunare Islamico Arabo così nel prossimo Anno Gallo !

gallodivetta

Che sarà l’anno Lunare Ying di Fuoco del ciclo Sessagesimale o l’Exakonta cinese (che coincide con il 1956 di ieri) in cui il Kokkos Cocco-trilla…canta, suona la Diana, la Sveglia a quanti dormono e non capiscono che il Gallo Canta chiaro… da sentinella per il pericolo che dilaga dall’Oriente nell’anno del Gallo o meglio in arabo ALMASIH ALDDIJAL ( qui nel sito specificato da tempo)l’ANTICRISTO, che sotto l’Oriente e l’Ulivo ((Zaytun/Saitan) sta occultato da abbastanza lungo tempo !

Da quanto Tempo ? Ovvero così si dimostra esserlo se tale lo sarà questo giusto l’anno DICIASSETTE (DIX SEPT) 2017 ?

O delle “ DIX “ DECIMANTI (X )STERMINATORI KAMIKAZE di questa fatale decade minacciata dagli atti terroristici e da chi era cieco(CEKA)morto BLINDED et ogni senso che tale logo BLINDATO acquista sulla strada del binario cieco che sarà di nuovo in vita, e in strada per compiere allora quanto avverso et The Worse et Orse et Rebourse sulla strada (via)della Pace !

E’ questa la pesante gravosa ingrato Endorsemantique dell’eredità di esegeta nudo ad interpretare così da decenni come abbiamo esposto e ancora dobbiamo puntualizzare all’attenzione sull’epoca o tempo giusto in cui tale cifra XVII che letta in ogni idioma, cela altra significazione che si sposa tutt’una con lo scenario di questa Sestina. Questo per scardinare quanti ancora ottusi negano che il Nostro abbia sapientemente fissato con questi Termini Fissi Enumerali (Fixing) ed a Noi mostrato le precise più che giuste Datazioni secondo il calendario che chiunque di questa terra bene potrà verificare….così bene scritto da cinque secoli ! Carta Canta. Ovvero quanto è già stato Vissuto – VIXI = in latino che compone con tali lettere la cifra del XVII = 17 ! Da comporre l’icona di uno scenario bellico, come fosse il Remake di un fotogramma di una pellicola proiettata sullo schermo del panorama dell’attuale storia. Rivivremo così altre analogie in lungo e largo che evocano gli anni “ 17” del passato secolo ? O quanto di inimmaginabile si possa concepire nonostante tutte le up dates globali bene al lampo, di cui disponiamo quotidianamente.

La Cifra SEICENTOCINQUE nominata è già stata sviscerata in passato in altri file. Tutto sta a pescare o meglio recuperare, quante siano le connessioni e le memorie inerenti ad essa cifra.

Al di là di ogni attribuzione della smorfia napoletana di disgrazia o infortunio che si attribuisce al numero “17” che coincide con:

Della Inclinazione nazione tua infortunata” ( 7-77) –

Sedicim

Tale è oggi il Mistero grande di una concisione cronologica dei Tempi (5777-2017)che oggi evito mettere il dito nella piaga dopo altro Sixma – Sisma Seisme Dixsiesme (2016) e così a tempo in chiaro l’attestare che 17 (in cebuano) = Sa NAPULE UG PITO “ rafforza la dicitura della smorfia partenopea della disgrazia. Omo avvisato mezzo salvato.

E cosa altro ancora pescare ? Dal mare la memorabile pesca miracolosa dei 153 pesci ? ( la SOMMA DALL’UNO AL 17 = 153 !)

CIFRA O ENIGMA PER IL GRANDE PESCATORE ?

E così ancora gettare non l’Ancora bensì la Rete (the Net in Internet)nel WEB e ancora fare il pieno perché il “ 17 “ in lingua (kannada) Hadinelu- …affine all’Hadinousa …greco antico- sta ad indicare il momento del travaglio doloroso del parto ! Specificatamente questo scenario qui rivisitato – per chi ha poca memoria sta nella RIVELAZIONE e dopo il XVI° capitolo , segue quello sulla DONNA il XVII° che siede sulle molte Acque (Oceani !)

Ma ben prima lo scenario illustra :

La Donna Splendente coronata dalle dodici stelle – sta per partorire nelle Doglie del parto e soffre come la terra ebbra ed ubriaca .

(sismi del suo ventre, Il plesso solare- Utero = Delphos -Addome, centro del corpo !).

Lo Scenario è stato esposto- rivelato nell’esegesi del 1994(Nostradamus-Presagi- Terzo Millennio) e questo “remember “ rimemorizzare Erinnerung “ senza cronicamente alimentare le astiose Erinni con polemiche o discordie.

Non bisogna mai dimenticare quanto è già stato anticipato e confermato in questi decenni. Perché queste sono prove inconfutabili per la comprensione degli scenari che ora viviamo.

Il Grande travaglio di questo Parto Politico dopo quello del Biscione-Serpente-Serpa-Falce, che fagocita il Bambino, l’Infante della Donna , Madonna vestita dal Sole e coronata dalle dodici stelle! Emblema che sin dal Rinascimento è stato il modello che ha ispirato l’ASSUNTA e l’Icona della Madonna in tutti i contesti sino alle apparizioni mariane(Fatima) del Grande segno nei cieli, la Donna vestita dal Sole…..

Se tale è il segno di questa nostra Epocale Visione (in greco)Teoria Celeste di tutti questi segni ,in cui la Donna è soggetta a tale travaglio doloroso (Haudinelu- HadinoUSA)ineludibile (protagonista)figura allegorica o indice reale presente(presidente)sulla scena del mondo.

Questo Parto è impedito da ostacoli e figure avverse così nominate oltre che dai tempi in cui la Terra è ebbra ed ubriaca(terremoti)in contemporanea sino ad un evento catastrofico che ha il fiume di fango vomitare dalla bocca …sull’Invasore della Terra del Sole,e della Progenie della Donna solare che porta la Testimonianza della Buona Novella (Vangelo -Cristianità) minacciata dal Drago- Serpa che verrà appostarsi sino sulle nostre rive-sponde-coste a farci Guerra !.

avvventuriero

Bisogna essere ciechi come talpe o atei miscredenti per non sospettare che tale Rivelazione collimi con l’epoca attuale.

Sono così pochi e propensi a riflettere e considerare tale profezia ? Il cui contenuto è gravissimo per le conseguenze ed i tempi che si scandiranno sulla nostra civiltà occidentale sotto il tallone di un nemico universale, sebbene la DONNA avrà le Ali della Grande Aquila (AETOS-ETOS -L’Anno) per sopravvivere a tale Persecuzione.

Non bisogna esser tonti per non afferrare i sensi generali di tale grande gioco e strategia che si sta delineando all’Ovest minacciato dall’Est Orientale. Il Grande puzzle delle Centurie e del Fanti , acquista ogni giorno sempre più coerenza. Il Grande Gioco tra le due superpotenze o la Grande Dama degli Scacchi o Scacco Matto che ha già i suoi campioni in bella vista ? Non è più una pura teoria astratta o virtuale, le cose astratte non generano ombre…invece di fatto ci sono già le ombre che si proiettano sul nostro tempo, preoccupanti con i segni rossi russi come quelli del tramonto-declino (Occidens-Occaso) mostrano il Clima, il Terzo clima di questo Terzo- Harmad (in magyaro) Millennium !

(Mille = ALF in arabo ALF=ALPH ALEPHO-ALEPHO !)

Subito dopo l’Alpe o Alep Alep …Binomio di Millennio dopo Millennio così giunti al Terzo Millennio – la Terza Età ( 70-”77)? Sono questi i fatti che possiamo dedurre e presagire in questi tempi ?

IMG_3103

Dopo i Due (The) Blessed- Benedetti <Barack-Benedetto XVI°> scenario anticipato sin dal 1994 !

Cosa altro di Double Benedetto bene detto = Anticipato ci riserva maledettamente nell’imminente sviluppo della storia contro la Setta Ostinata del Ben Andalun Ladun(Ben Laden)Catiph-Caliph !(Califfo scrivemmo sin dal 1994!)

Chi farà la stessa fine di Ben Laden ?

La Tanto deplorata fazione in cui è coinvolta la stessa Religione dei Mari (Maria)da cui uscirà trionFANTE ! E se tutto questo è stato scritto e svelato con grande anticipazione, come è possibile che ancora si ignori tale segnale ?

Basteranno questi segni a far aprire gli occhi ?Già avvertivano le sestine SEICENTOCINQUE : LA GRANDE NOUVELLE AKBAR (in arabo)

la Grande NEW “OVELLA”= La Porta (Ovella in finlandese)

covergiubileoLA PORTA del GIUBILEO! E POI—

E -Dei DUE (DEUX SEI = 266 ?) SEIGNEURS SIGNORI (Leader) “EUR” DELL’EURO – LA GRANDE POLEMICA

IL GRANDE OMICIDIO IN UNA CHIESA(Francia) .. (La PROFANAZIONE )….

ED ORA L’ITALIA “sgarrupata

GIUNTA AL FONDO NELL’INCLINAZIONE NAZIONE TUA SFORTUNATA !Dopo quanto è conciso con la missione dell’Exomars…Mars non porta fortuna!

Ci vuole del coraggio, ed essere temerari a parlare cantar chiaro – parlar chiaro quando ci sono così tanti ottusi e Ombre e Fumo APOSTASIE ed APOLOGIE nominate anzitempo in cui tante cose vanno di traverso . E in ogni parte cova la tanta discordia tra gli stessi partiti nell’approssimarsi dell’Anno del Canto del Gallo, matrice – utero-parto, colmo di tante allusioni e di umani proditori tradimenti, corruzioni, sperperi, depauperazioni, povertà, disoccupazione,promesse di posti di lavoro virtuali, pensioni da fame, stipendi d’oro e all’estremo l’antitesi miserabile di chi cerca di sbarcare il lunario o chi guarda alla stelle o alla cinque stelle ed i desideri restano ancora lettera morta. Troppe pastoie burocratiche e la Giustizia è cieca ! La Democrazia sempre più cieca e zoppa ..che dimostra come nella storia sono facili i Cola di Rienzo al potere come cadere giù dalla Torre !

Tutto a causa dei Leaders che travagliano e fagocitano l’Italia. Una Cosa avverte la seguente sestina, che non è affatto insensato sospettare a causa dei Grandi Giochi che i potenti macinano alle nostre spalle di poveri cristi !

Quando si profilerà la Partita persa o scacco matto, la storia insegna come poi sempre la Ruota in Corsa-Orsa si invertirà la sorte perché alla fine arriderà alla SPERANZA, ma quanto tempo occorrerà affinché si comprendano queste profezie ? L’ultima chance è quella invisibile ai molti essendo restata nel Vaso di Pandora. Ma per questo non è possibile ignorare tutte le altre Sestine del Nostro che sono il rosario o quadranti degli Scenari planetari , che ci inducono a considerare ogni segno e prodromo di questo Quadro Futuro. Come e perché Mai giungeremo a tanto disfacimento della nostra sicurezza Occidentale se saremo costretti ad affrontare il Nemico Orientale che giorno dopo giorno getta la Maschera e ogni Potenza smascherata dell’Est e dell’Ovest commette il peccato peggiore che mette in pericolo totale il genere umano al punto morto da essere vane tutte le lezione del passato. Ma purtroppo a dire la verità si ha la bocca chiusa ! E non ci resta che l’avviso secolare del profeta.

(11-27= 38….?)

Il Celeste(ΟΥΡΆΝΙΟΣ-Uranos)Fuoco dalla Costa d’Occidente

E del Mezzogiorno correre giusto sino al Levante

Verso il mezzo/centro-metà i Morti fans senza punto trovare radice(Cine)

La Terza-Harmad Epoca (Age) a Marzo-Marte il Bellicoso(guerrafondaio)

Degli Ex-Carri (the Cars- Blindati)Bocche si vedrà brillare i Fuochi

L’AGE-Epoca dei Blindati Ala che alla fine porta la Fame(carestia).

La vastità di tale conflitto richiede maggior conoscenza di secoli di storia per cogliere la portata di questi eventi , solo conoscendo come ogni precedente conflitto è stato sintetizzato nelle quartine del Nostro, rileggendo gli scenari nell’Enigma Risolto.

La mega prospettiva che qui si teorizza coinvolgere dalle Coste- Rive-Sponde che spaziano dall’Occidente al Levante. Le nazioni Orientali dalla Turchia, Libano, Siria,Mesopotamia, Arabia, Persia etc. Questo scenario è un invito a nozze per quanto tal conflitto si associa alla tanto fantasticata Armageddon della Fine dei Tempi o Giudizio finale. Quindi non bisogna assolutamente precipitare, vizio cronico che da secoli che ha visto tanti pseudo vaticinatori della Fine del Mondo.

Ci sono moltissimi scenari e un mulino di eventi che ancora devono essere macinati sulla scena dell’anfiteatro del pianeta. Perciò solo quando quadro dopo quadro diverrà esaustivo decade dopo decade e sia secoli dopo secoli avvenire sino al 3979 circa…c’è abbastanza lungo tempo per sfatare ogni nichilista che vorrebbe piegare la storia umana alle sue soggettive fantapolitiche. La storia umana va molto più lontano !

Niente i più concepibile secondo la tecnologia moderna con l’impiego di nuovi mezzi ovvero sofisticati o strumenti bellici. Le Cars macchine blindate e mezzi tecnologici robotici nel Campo di Marte da paragonarli a degli Escargo/Lumache corazzate tanto di guscio)ovvero dei Carghi da trasporto con tanto di bocche di fuoco per colpire così i bersagli nemici. Truppe corazzate in campo che decideranno le sorti di queste future, grandi battaglie e le inevitabili distruzioni che seguiranno a largo raggio. Operazioni che faranno tabula rasa, da non trovare più una radice- racine …cinese?

Un filo d’erba ? Campi distrutti o chimicamente colpiti dall’antrace o dal Carbonchio o carboucle ? Veleni micidiali sparsi nel clima funesto del TRIONFO della TERZA ARMADA (Sarmad Sarmata ?) ed TERZA ETA’ EPOCALE .

(AUGE = OCCHIO= SETTANTA = AYN )

(TEMPO =)L’AUGE di MARTE, il Bellicoso !

Curiosity_Mars2_1

La parata e la corsa et curse (maledetta) dei Raid dei Blindati che con le loro bocche brilleranno per gli incendi che innesteranno e inceneriranno con i loro proiettili incendiari (Napalm ). Non ci vuole di certo un regista esperto in film di guerra e strategia scenografica per capire la desolazione che il passaggio di questi mezzi come bufali nelle praterie faranno la sinistrale “ tabula rasa “. Dopo cui campi e culture e sia l’agricoltura non darà alcun frutto, anche perché mancheranno le braccia ed allora ci sarò the Starvation = la Fame, la Carestia universale. Salvo i paesi esclusi da tale conflitto…distanti da tale cataclisma umano, da rivelarsi poi i nuovi Paradisi Terrestri (America latina)e granai per sfamare il pianeta(profezia di Don Bosco).

Annunci

L’Apostasia e l’Apologia dal Volto celeste sino a quello di Marte.


arthurtress-4

Sigismondo Fanti nel suo grande excursus composto dal 1628 quadranti o “Roba”(in Persiano= Quadrangolo, Carré) quanto stilato nei Quattro versi in cui Lui abilmente sintetizza l”immensa trama della storia con una Architettura Predittiva, composta dalle  filigrane o scritte, disegni, icone e le tavole o Galleria di Quartine astro-profetiche, che avranno solo in Michel Nostradamus, una replica dopo 29 anni , quando Lui comporrà le famose Centurie nel 1555. Abbiamo esposto nella SUMMA PROPHETICA (2006)lo scenario della rivalutazione del testo del Rinascimento,che passo dopo passo ad ogni citazione mostra, rivela e svela come il Fanti ha stilato inconfutabilmente l’avvenuto di una profezia legata a TORINO ! Continua a leggere

Lo Spot PETRUS BOONEKAMP – QUI non SERVAT OCCIDIT….(Roma 13 maggio 1981)

Dallo Spot PETRUS BOONEKAMP :bispetrus

(Roma,il 13 maggio 1981)

QUI & NON SERVAT OCCIDIT …. !

L’enigmologia è un campo vastissimo in cui chiunque si può misurare sin dalla notte dei tempi,in cui l’uomo transitando innnanzi alla Sfinge narrato nel mito di Edipo, all’indovinello posto dalla orrida guardiana, ci fu chi seppe dare la risposta esatta.Chi cammina prima con quattro gambe, con due e poi con tre ?.  Ogni indovinello sollecita la mente a scoprire le correlazioni di tanti modi di dire che hanno fatto la fortuna dele parole incrociate (settimana enigmistica e le sue imitazioni)e dei rebus, in cui sono di capitale importanza le figure e simboli grafici essenziali  come lo erano per gli egizi che con le immagini stilizzate avvano composto il loro primo alfabeto fonetico. Immagini e parole che diventano messaggi oggi di grande moda sui tabloid, schermi, cartoni, pubblicitari.Paletti, insegne al neon, che ricalcano le antiche insegne,emblemi, scudi, labari, bandiere, totem dalla notte dei tempi. Non manca neppure per i topi di biblioteca non solo una inciclopedia, ma varie raccolte sino dal Bestiario di Cristo da un millennio fa, a tutte le altre raccolte,secolo dopo secoli. Tosto indice dei simboli: scritte, immagini arcaiche, mediovali stemmi tanto folclorististici che naif delle culture ancestrali sino alle iperealistiche, quelle attuali che sconfinano con l’astrazione cubista e futurista. Abbiamo imparato a leggere con un sol colpo d’occhio i messagi visivi che ci vengono ostentati spesso con grande tripudio di colori e collocazione percettiva così studiata di corpi, oggetti, foto e prospettiva. Ma questa è la Grande ARTE-TEKNE così stupefacente e sofisticata Pubblicità che ha i suoi maghi del designer del globale Maestri della Graphica inventica e creativa. Come Chi veste ogni cosa ,oggetto del desiderio, sollecitando l’attrazione seducente, la sete di possesso per tuffarsi a spendere a gogo ! Siamo tutti presi all’amo da questa rete subdolame affascinante, spira che ci avvolge ormai non più con solo images e suoni, vedi l’incalzante nuovo modello d’auto,marchio, carozzeria luccicante, audio e computer con l’ultima tecnologia cibernetica. E sbarazzarsi delle cose vecchie o sospassate , solo per chi possa permetterselo se ha il portagoglio gonfio o un buon stipendio, all’opposto della crisi e di quanti fanno i salti mortali per sbarcare il lunario.

Chi ha tutto è chi invece stenta nella sua indigenza. E nonosante tutto gli slogans sbandierati con ogni mezzo pubblicitario…inculcano il consumismo. L’insano consumismo a ruota libera, a tutta birra….che non ha freno alcuno, sopratutto di chi oggi Aborra ogni saggio risparmio come quello insegnato “ Dalle sagge Vergine nel vangelo – oggi che si segue un modello tuttaltro infelice ,come quello di imitare le cicale ballerine, i grilli cantanti, ect . Ovvero quanti hanno le mani bucate e non pensano al futuro. Al domani con i siuoi imprevisti. Per questo che constatiamo e deploriamo quanto è grandemente demezialmente gettato via e così sprecato, e non sempre riciclato.

Perchè impera la tendenza che bene sentenzia il Motto : – QUI NON SERVAT OCCIDIT !

Sigismondo FantiL’era del bla,bla del distruggi. Gettale nei rifiuti, e così che aumenta lo spreco inquinante la Terra !

Ecco la manifesta minaccia della grandi pullulazione dei nostri tempi che sta per ritorcersi su CHI NON OSSERVAT (OSSA in greco la Vista) rispetta gli equilibri di Madre Natura, da tempo messa a dura prova.

Da tempi non sospetti abbiamoosservato ben altro come qui bene circoscriviamo a ragione di queste immagini bevute con gli occhi sino alla bocca dello stomaco. E tutto quanto oggi appartiene al mondo dell’affissione appare già considerato da Sigismondo Fanti con queste parole:


(CXXIV-XVII)

Assai – di Parole in tondo viso sostanno stanno

E in grande e longo, vie grosso rosso intelletto

nel pericolo poi, la lingua,il cor,il petto

Malicioso che fa sempre e l’altrui danno.

La pletora di termini, “ assai” ed issanti assi, tavole, schermi di Parole, come i segnali scritti in tondo,in giro, in circolazione bene in faccia e sos ….sostiamo, ci fermiamo e sostano – stanno in grande posa…colllocati. Tanto per grandezza e lunghezza sulla Via- Lungo le grandi strade sino al Cross…incrocio del Rosso Intelletto(il Semaforo) ove sta il PERICOLO ! Il Pericolo dello scontro viso a viso, dell’impatto frontale ! La collisione. L’incidente tanto non solo per la Lingua (Diverbi),il Cuore e il Petto ! ruando poi avviene al temutissimo crash con le ripercussioni non solo fisiche e con le reazioni assai e poi spesso conseguenze di indigenze ospedaliere,pronto soccorso , fasi quindi maligne, sinistre, psicologiche, che sono sempre la causa dell’altrui danno, danneggiamento. Incluse tutte le parole sparate che comportano inevitabili conseguenze morali e fisiche…che si legano a quanti guidano o non stanno attenti intelligentemente – ai segnali stradali o non rispettano il Codice Stradale. E siate pur certi che è in altra quartina anche nominata l’Auto e il mettersi in moto sempre in buon condizioni mentali e nutriti e non con la pancia piena, a motivo di sonnolenza. Ma questo è esposto nel testo della SUMMA PROPHETICA con le sue tematiche inerenti a quanti più dati sono stati svelati dal 2006.

Qui vogliamo introdurvi a ben altro segnale dell’iconografia che ha che fare con il bere(alcool compreso) che è già un tema oggigiorno altamente sensibilizzato di mai mettersi alla guida dopo aver bevuto ! Qui si tratta di una quasi medicina amara, da pugno allo stomaco, che aveva con il nome PETRUS BOONEKAMP …..che è incrociato con la fatalità della nostra storia. Tutto nasce dall’osservazione di ogni segnale e non solo delle parole.

Tanto esplorare non ha evitato di affrontar la creatività dell’Immaginazione che come nella famosa serie dei telefilms…bianco e nero, che ci portava Ai Confini della Realtà. Oggi diremmo – Ai Confini della Conoscenza.

Ma ritorniamo alla pubblicità, oggi da tempo alle nostre spalle, vista sulle reti telvisive nazionali commerciali di una famosa boite – bouteille- bottiglia di un amarissimo allora e tuttora in voga, quasi da Divina Bottiglia alla Rabelais , il canonico compagno giovanisimo di Michel Nostradamus all’università di Montpellier , e che vide Rabelais cimentarsi a scrivere testi di Pronosticazioni e les Drolatiques (i Folli) così abilisimo a satireggiare i Grandi del suo tempo anticipando il fumetto con singolari caricature o ritratti.  Dal passato al presente sparlare sui Grandi è stato sempre il Gossip epidemico, che si vive sempre a costo della loro e vita e della loro morte. Nel mondo si beve di tutto e sopratutto ci ubriachiamo di immagini flash, quasi alla velocità della Luce ….il cui enigma latino = LVX- XLV (45° The Chiarman) che abbiamo già esposto legarsi anche questa volta al Di VINO ….IN DI VINO VERITAS…che solo un buon sommeiller Italiano conosce l’esistenza del CLINTON(VINO). 

E così che la divina bottiglia o divinatrice sorsata fa dire e scrivere pure cose incredibili. Confermando il detto In Divino Veritas o meglio In Di Vino Veritas … che potremmno consigliare al nuovo direttore della VERITA’ Belpietro.  Ma ci sono immagini che si rivelano stupefacenti allo spcchio del tempo stesso da racchiudere sintomi predittivi , come questo che allora fu considerato, memorizzato, come vi espongo ho avuto tutto il tempo di assimilare, goccia dopo goccia nel tempo passato. Questo perchè la sorpresa di simile bevuta allegorica quasi medicina o farmaco composto per alleviare l’indigestione, semplicemente con quel rituale del BOIRE (in francese) il BEREche in prima persona equivale al Je BOIS – Io Bevo- Io Bosco ! Calembour a nessun altro associabile…senza un mal di pancia o mal di testa.

iditquinon

Eccoci quindi all’amarissimo Olandese in questione che avuto tale impatto sulla mia e vostra realtà storica.E qui trattandosi di buon vino o elisir o liquore che è più che un farmaco che lascia l’amaro in bocca di prassi.  C’è il distinguo essendo nato nel apse dellpEnotria, di Bacco famoso nel mondo per la sua qualità dei vini, il cui primo posto è sempre altalenante per produzione e qualità tra l’Italia Terra di Enotria e la sorella Francia. Caso vuole che la Provenza sia la terra che dato i natali a Michel Nostradamus e l’Italia a Sigismondo Fanti. L’uno prima dell’altro, ma entrambi sullo stesso binario quali maestri predittivi che mi hanno portato a comporre la Grand Soupe = JUS JURIS (in Latino) della SUMMA PROPHETICA. Il grande Tesauro che riunisce tutte le profetiche quartine astrologiche- astronomiche di Sigismondo Fanti e di Michel Nostradamus.  Questo non è un ripetere inutile, poiché ancora troppi ed assai ignorano questo ESSAI – SAGGIO.  Ma le immagini sono più efficaci unite alle Parole , che emersero preponderanti come PETRUS, che hanno così catalizzato l’ammonimento che era sfacciatamnte ripetuto con tale ripitersi dell’OCCIDIT !

bispetrus

Questa scrittura mi apparsa sinistra e sublimale perchè ho sospettato quanto da tempo anticipavo e che tale lettura svelata nell’insito linguaggio usato da molto tempo dasla pubbliictà mi apparve come l’allarmante imperativo impartito che aveva in quel :

PETRUS BOONEKAMP

che se letto in polacco si rivelava essere sinistrale “sparata”alla bocca dello stomaco da rimanere allibito per il senso emerso delle connessioni semantiche.

Il Petrus olondesestampato funereamente bianco su nero l’etichetta che nessuno allora vrebbe mai pensato di legger in poacco e che tale traduzione di Kamp – Champ – Campo in Polacco POLE, la Polonia e PIETRO !

Questo binomio sinistro che la scritta latina perentoriamente incitava ad eseguire con questo suo ripetersi ripiters:

IDIT QUI NON SERVAT OCCIDIT…

Qui non servat occidit

qui non servat occidit

qui non servat…..

E sia quel qui non- Quinon Quinto , notoria cifra dell’Arcano maggiore, il Papa !(vedi Icona)

E aggiungiamo che dire serva, servo slavo è ulteriore tassello al puzzle del messaggio, riferito al Servo dei Servi, altra dizione per indicare dal tempo di papa Gregorio,il Sommo Pontefice. Ed essere così Omen Nomen latino ha visto così collimare con la storia moderna. Si aggiunga che in sloveno e serbo crotao il Quinto è Peti Petar- Pietro !

Prospettare così che dietro le Quinte si ordinava di uccidere lo slavo che non serviva…ai fini di una potenza orditrice di tale macchinazion era quindi non più solo l’icesberg che emergeva nella coscienza.

Vi erano per la mia stessa fonte da tempo preannunciati i sospetti che si tramava un complotto, perchè propria allora questo singolare e scandaloso SPOT in TV prima dell’anno Ottanta ? Lo spot televisivo che appunto illustratva il progetto architettato s condo la spys story mostrando la figura di chi puntava un fucile. Il Killler che mirava a distanza e persino il mazzo di banconote che pagavano l’attentatore e la carta moneta di un paese dell’Est Comunista. Chi dunque intendeva colpire il Bersaglio ? Non senza escludere tutti qui tentativi mandati in fumo da parte dei servizi segreti addetti alla protezione di PETRUS.

Ancora una volta si dimostra che tra la realtà e l’immagianzione possono correre come un biunario parallelo dei sottilissimi fili di una trama tmporale che non impedisce di concepire presentimenti non per nulla evascenti del nostro Continum spazio tempo(Cosmocronos)su cui la fisica teorica ancora molto deve ancora indagare per spiegare e non per liquidare come pura filosofia fantascientifica. Se diamo credito alla pista Bulgara, mentre nel cortometraggio pubbliictario appariva Vienna o Budapest ! Questa è una pagina della storia come qulla del Titanic finito contro l’icesberg nel mare dl nord, e che un romanziere anni prima aveva immaginato con tanto di nome e di circostanze.

Il passato non è solo quindi un gioco scenico, ma si insinua che come un miraggio si rifletta sullo spcchio del corso tmporale, che per alcuni è un ciclo circolar ,ovvero eterno. Ma su tale funzione occorre esaminare Quantum – per Quanto noi che siamo umani ciò che è scritto in merito sul Tempo nel sue Lettere dal Nostro. 

unnamed

Non siamo noi a svelare questo mistero, ci sono i posteri che lo risolveranno. Intanto constatiamo pur ch Dietro le Quinte(Culisse)delle teatro del tempo e della storia ci siano messaggi sublimali da cecifrare.

Semmai c’è davvero una mano logica in questo – sarebbe come quella di una esplosione o gettata di dadi le cui facce o segni o lettere come dei caratteri di piombo, disseminati a caso, una volta a terra, questi poi così assumano un ordine di lettura, che abbia un senso compiuto. Probabilità su milioni di casi che possa accadere.

E così queste righe hanno avuto invece un snso ch dimostra come la probabilità dla collimazione era sin troppo evidente se incitava ad uccidere nero su bianco , qui con chiare lettere CHI ? PETRUS !.Di Uccidere lo SLAVO , SERVAT – SERVO – da ulteriore designazione inconfutabile. Ma almeno la storia qui ha preso una deviazione tutta alla russa devjatie (nove in russo)del proiettile turco contro il nono papa del secolo. Il Pellegrino straniero secondo il Tarocco della Nona carta. Giooc di carte , gioco di Numeri e di Parole qui sull’etichetta della bottiglia del tempo che aperta come un Vaso di Pandora ci ha lasciato la SPERANZA, perché non tutto quello che è stato scritto ubbidisce alla legge dei grandi numeri, perchè gli stessi numeri a volte fanno cilecca e alla fine del sacco invece del dolce alle labbra, ai sordidi soliti macchinatori non resterà che l’amara quintessenza nelle viscere, il torci budella come sia giusto un grande mal di pancia.Non senza quel pugno ovvero la rosa in pugno di quel tempo ormai quasi svanito ?Incredibile icona ancora sotto gli occhi e quanto altro ancora alla Rosa è Sub Rosae ….in segreto dietro le quinte della storia.

************************************************************************************