BALKANS ODISSEO poi Ora nell’ODESSA per nulla immaginaria dell’atrocità bellica incalzante.

Non è tempo di prediche.Ognuno la pensa come vuole.Ogni cervello ha i suoi riferimenti e memorie secondo l’educazione che ha ricevuto e immagazzinato. A proposito di magazzini o meglio degli Iperstores ,ovvero gli EMPORI che sparsi in ogni metropoli sono città per vendere e comprare. Addio al negozietto dei tempi andati ed agli artigiani delle cose single,Tutto alla misura dell’Enormità e oggi CONSUMISMO.Qui bene ricordare il capitolo dell’Apocalisse i cui quel vendere e comprare per ogni vivente-uomo-donna, chi libero o servo, schiavo o padrone deve passare sotto quel marchio o codice della bestia che è il nome d’uomo. Di fatto altrimenti la bestiale potenza o sistema imperante non permette più questa libertà,pena dice il testo millenario la morte.Ovvero Codice Fiscale o quale altra diavoleria satanica ancora ci appronteranno sulla nostra Pelle(FER Poinctu…).

Senza esagerazioni tutti dobbiamo passare sotto tale impostura o quanto imposto dal sistema commercial con la sparizione o limitazione estrema della moneta denaro circolante.

Non è questa certamente kertos (vedi greco) una vaticinazione che si possa contraddire- Ben altre cose sino al midollo della nostra mente e memorie cominciano a contraddire il modo globale che da millenni è stato lo scambio di merci , ed il commerciare la fonte di grandi spostamenti e la via della Seta o quanto altro ha fatto sorgere EMPORI in ogni città, porto, canale, rotta, isola del mondo.

Ma mi sovviene che esiste una dicitura,ovvero un Vaticinio allarmante sul Tempo dei Tempi e la metà del Tempi eT EMPORIS che da tempo abbiano focalizzato tale Grande Azzardo che ci sarà un mondo chiuso e mercati stoppati…o meglio uno schema che offriamo alla riflessione come postulato quadrante di una serie di eventi distinti, che sono anche ancorati bene ad una area geografica orientale dei mari così lapalissianamente nominata.Visti gli effetti globali sui mercati di cui paghiamo salatamente ancor più se la guerra dilagherà.

Guai se toccano i soldi. Depositi bancari, Risparmi, e ora alla malora gli investimenti già in cenere. Ogni sistema cibernetico ad esso connesso(bancomat)allora ci vedrà smarriti e inferociti, se dovessimo di colpo perdere la nostra soggettiva azione del prelevare quanto ci serve. Tutto non più una prospettiva fantascientifica. Oltre alla minaccia nucleare ci sono armi invisibili che possono di colpo liquidare ogni circuito o sistema (cips)terminale da renderlo cieco.

Addio agli sportelli di routine. C’è forse chi ha giù preventivato come sia possibile mettere in campo un soluzione?Quale Caos ne deriverebbe? Altro che micidiale sceneggiata in cui sarà difficile credere che la gente abbia la santa pazienza di restare allora a bocca aperta o a secco.

La tecnologia ha i suoi lati oscuri e ogni auricolare o digitazione numerale…cosa ch il Sigismondo Fanti ha descritto, non è certo quello del Lieto vivere.E’ stata una delle prime quartine postate da far impallidire, ma quel digitare e to press come un expressed- lampo- fast-veloce immediato sia anche della Press-stampa IO VEGGIO- Io VEDO x GIOVE ….VEDO !!

Tanta dettagliata Descrizione del vaticinio che…non ha smosso neppure un neurone nella testa dei soli incalliti che limitano le capacità mentali dell’Uomo.

Ora siete voi che alla prova di questo testo e test anticipatore composto da decenni ora diventa la platea con l’escalation di eventi che presto marcheremo uno dopo l’altro, mettendo a fuoco ognuno del futuro quanto possa veramente maturare. L’Intelligenza et Sapienza alla Prova. Sono decenni che la mia testa si +è abituata a filtrare giorno e notte ogni segnale. Ora anche voi potete avere una Vademecum da sbattere in faccia ai soli struzzi o meglio nido di serpenti o draghi da animali bestiasse malefiche.

Le peggiori ….forse chi per sua natura striscianti raggirano tutti e che così bene allora che bene essere stati all’erta – Diffidare obbligati dal storia. Dall’avviso sin dal mito di Adamo ed Eva. Perso per perso il misterioso Paradiso Terrestre, svanito come una bolla di sapone. Dunque non facciamo insaponare dai soliti tuttologi che negano anche,appena in secolo passato che l’uomo potesse volare o andare sulla Luna o Marte. Invece i sogni e l’immaginazione sono quella Ka lamita – da magnete invisibile che fa girare la Rota MUNDI o sospesa l’Arca nei Cieli ( vaticinio del Fanti).

Nessun potrà sapere la regia di tanta sequenza, ma solo a passi lenti silenti che il filo degli OMENS diventerà chiaro e lampante senza alcuna prevaricazione . come di quella dei quanti fanno domande,pongono interrogativi, nulla hanno letto o considerato, ma hanno la fretta dl diavolo di fare i profeti o i fuochi di paglia.

Qui si dimostra quanta pazienza abbia alimentato la nostra costanza a portare alla luce le pagine che ora dal bianco al nero diventano leggibili ad ogni occhio AYN umano. Colui che sappia leggere con l’Occhio dello Spirito.

L’infiaMMata Mafia scenario inconfutabile di Sigismondo Fanti(MMessinaDenaro).All’Ombra dell’ETNA.

Sono decenni o meglio ventenni” XX” che abbiamo letto con grande stupore quanti sono i quadranti, le quartine astronomiche che Lui,il Fanti ha dedicato scrupolosamente all’Italia.

Eccoci allo scenario che sovente c’era…già chi ha letto il Fanti e aveva proposto la citazione che ora cade a fagiolo.Questa tavola oggi è comprensibile senza calembours ostico o scabroso, dato e in chiaro lampante il nome determinato di città siciliane e poi quello di MESSINA mafioso !

XII- LXXXIII(“83 /5783)

Clima di omicidi, avarizia et inganni(x anni)

Che d’ETNA presto(presso) all’Infiammato

(O ta mafia atomo monte Etna…)

Ha la Porta Palermo e poi Messina in fronte(testa/davanti)

Che patiranno terremoti,insidie e danni -rovine /terremoto di Messina.

Mai l’immaginazione poteva confluire nei sensi di tanta infame mafia autrice di tanta strage ed omicidi. L’avidità e gli inganni che si associano all’ombra del Monte ETNA sempre pressoché infiammato da tanta MAFIA e FIAMMA , FUOCO cominciando da Palermo (Palormo)! E poi ecco da atrocità e città der stelle come spicca – Messina città o doppia lettura dallo stesso MESSINA DENARO(Avarizia)in fronte, il fronte e TESTA del Caput mafia.

Lapidario messo messaggio che bene diventa sotto i segni astronomici (Saturno in VERGINE)da calcolare con accuratezza dal terremoto di Messina (1908) Immani danni e rovine mista tra tanta malvagità e omicida durante il secolo ancora.

Da abbiamo fatto un sunto nel volume della Summa Prophetica(2006) che troppi critici hanno sepolto alle spalle , invece ancor più elencando tacito squilla il muto scandire dei personaggi e situazioni ed eventi tanto riccamente elencati – Eventi che hanno del Pelé ,prodigio come un pallone che rimbalza da Porta a Porta sino a Palermo. Fatti che collimano con la storia vissuta e quella che man mano vivremo. Nessun vivente ha tanta passione accurata di analizzare quadrante dopo quadrante,il colpo dii pennello o della Penna Kalimat divina con cui la realtà terrestre possa fare i conti con i Cieli. Oggi non complichiamo la leggenda dei tanti vaticini che citano nomi propri di personaggi della nostra epoca.Benigni stesso è il diavoletto che fa nome e presenza dantesca che + una chicca per gli editori Ma sono proprio gli editori che non mantengono la loro parola e i contratti a farmi perdere tate anticipazioni – E se questo è accaduto che molto prima degli eventi avreste potuto leggere il Fanti con tutta la sua enciclopedica edizione ed anticipazione- Esattamente + delle nomee di tanti appariscenti, famosi,scandalosi,santi o monaci,campioni o l’infidi ladri e gli assassini . Tanti Uomini in corsa di un cattivo destino. Dal RE Sole a Mazzarino a Napoleone (BONPARTE l’essere nominato)e ancor più taccio per non contraddire Ma non mancano affatto anticipazioni su grandi architettori in ogni campo che onoreranno la storia sulla Terra nei Cieli.TUTTO sta a capire a chi il MELOn verrà offerto dal Pastore se oggi ancor si nicchia a fingere di non sapere cosa il Fanti riserva per la nostra Italia e nessun quotidiano sinora ha aperto la PORTA a chi bussa, frappée alla Porte ?

Bastano poche righe per entrare nella dimensione del Fanti che a 360° comporta una esplorazione globale della nostra Storia, dalla cima del MOnte non dell’ETNA, ma dall’Alta Italia o MONS GIOVIS, discenbde il LOGMION ,il LOGOS MIO dice il Veggente nelle sue secolari “Lettere”.

Righe lapidarie che non vanno scordate furono ispirazione di alcune altre vaticinate nel lontano 1992 anno sinistrale (Sagittario dell’Alamacco di Nostradamus che lo fu così tanto Magistrale(Magistrato)Strale-Saetta Person per perso Falcone =Fauçon – Falcone… di una specifica quartina di tanta mala mafia o macchinazione ulteriore ,doppia e straziante :

Par son fruit Fau(ve)comme chair crue mueyre...(8-18)”

Scenario di più complessa tragedia stradale della chair et Chiarir-Carne-Kairo- SEDIA Scranno del crudelmente morire donna, moglie….che valse poi ancora da tempo sotto la lente per analogie storiche ancora precoci.

Nessuno ha la testa per muoversi in questo labirinto crono temporale in cui i films e le scene historiche nostrane allora vissute così come iceberg emergenti nei tempi in cui la Grande Onda dirompente emerge alla vista dell’Occhio dello Spirito proprio come un Tsunami. E solo chi meglio di Pinocchio fatto di BOIS-Bosco come un antenna inaffondabile così sempre a galla nonostante tutte le intemperie o marosi – Le avversioni degli scettici che si da savant o tutologi superbi che si innalzano contro gli spiriti p le menti dei semplici nell’oscurare quello che mai altra mente umana ha saputo del SIGISMONDO bene focalizzare ed a cui nessun potrà mai porre limite.

TERMINE O LIMITE che mi si impome di tacere o avere la bocca chiusa + nel pre-dire il VEro è quella del Male che da Serpente con le sue spire cerca di raggirare con le sue storture come attorno al Tronco dell’Albero, del Bois del Grand Parco del Paradiso(PADANO).Ma l’Albero nonostante tutto porta i frutti come dice la Profezia che l’Albero della Rosa sulle Rive dell’Acquario porta i frutti,fruttifica– celebre profezia incisa a grandi lettere(che lessi negli anni Sessanta)sull’Arco di Volta di Nostra SIGNORA(Lourdes). Altra gamma sacrale di logos che detta il destino retto da parametri che solo chi ha il cuore puro e la mente sciolta da ogni catena o piombo ai piedi , bene possa e si libra a contemplare i cieli di tanti quadranti e vaticinazioni che solo il Divino alimenta la celeste divinazione profetica..bene all’Ombra del Magistero di Nostra Dame ….Nostradamus.

La PAROLA come Ago della Bussola degli eventi del 2023.

Il citato ed esplorato XXIII°Esagramma = FRANCHIR….diromper….dirom(a)pente avviso al mondo…per Roma e peril Papato

Франчайзінг-frančajzinh come così il linguaggio del profeta non ha limiti di confine, lingua, tempo, e storia. In Verità – Quando tutto va a rotoli, a pezzi allora tutto si sbriciola.

L’Esagramma XXIII°si rivela un Test che enuncia lo Sgretolamento, la disintegrazione, la franktumazione reale delle cose, accordi,patti,ponti,intese,gruppi e fazioni che invece di unirsi all’opposto “crepano”così si dividono in mille pezzi. Davvero tutto andrà a rotoli ? Tutto a Monte ?Cosa sarà questo rompere o erompere…sotto la spinta di eventi a cui nessuno potrà alzare uno Scudo della Fede cristiana(latino parmula & parma) o altro patriota in campo di guerra.

Omen Nomen che ci richiama al chiamarsi FRANCESCO senza ambiguità se così é già scritto (araldo, messaggero quanto così riferito ancora al rituale delle Urne )

L’angelo della Pace Ventitreesimo(XXIII°) in rito urne & rituale ritorno.

Dal Testo passato che ha come coincidenza l’anno 1963- 5723 calendario biblico.

Scenario mondiale + riletto con questa chiave di volta (keystone)ed ora per altra coincidenza enumerale dell’anno 2023-5783 biblico. Ora all’opera la vostra Sana MEMORIA = Erinnerung primaria qui inclusa dell’anno del famoso compiersi dell’anno dei TRE PAPI del 1978…Xi fra come ripetutamente postato essere la componente dei trigrammi del “23”di tale RI PITERS di PIETRO.

Tempo + che esatto Genau – Giusto a determinare queste corrispondenze alla memoria dei posteri per ogni evenienza che allo specchio della nostra storia, noi testimoni di tali eventi enunciati, mai più si possa negare la Dimostrazione che la storia va letta con l’occhio dell’ancienne tradizione.

Quindi QUO VADIS PETRUS ? Vigili all’orizzonte per i segnali ed echi che hanno Roma Caput MUNDI per ogni genere di carrefours incroci cruciali per la Pace e per la Guerra.Parola che ancora esplorata cela in altre lingue significazioni di radicali importanza che Karka sui piatti degli Equilibri del nostro paese come altri con il piombo tanto in terra come in cieli.

Come Daniele bastarono tre fatidiche parole sul Muro di Babilonia Mene ,Tekel Phares per decifrare il senso dell’imminente disfatta di quel reame… ora sul Grand WALL del tempo leggiamo FRANCHIRIE…l’Infrangere del protagonista della Pace .

Quelli(plurale) qu’aprés (capre)che appresso occuperanno il Sacro Calice o Sacro ship -nave,barca di Pietro ?

RILETTURA X gli Smemorati- Dal libro di Sigismondo Fanti all’ERRE di RATZINGER.Datazione inconfutabile.

Edito da SECRETA (Ante 2009 !….)

Il precursore di Nostradamus: Sigismondo Fanti l’autore dell’Opera Astrologica : TRIONFO di FORTUNA – edita all’ombra del Leone di san Marco nel lontano 1526. Esattamente dopo cinque secoli dalla nascita di Michel Nostradamus (1503-2003) la mia Cerca singolarissima che è approdata alla scoperta sconcertante prolungata da tempo inspiegabile che ha coinciso con la storia del veggente di Salon. Michel Nostradamus autore delle celebri Centurie profetiche, opera che annovera una milliade di quartine astrologiche riferite ai destini della storia umana, quando ancora non sapevo dell’esistenza più poderosa di altra Milliade di quartine profetiche astrologiche scritte nella lingua leggiadra di Dante da un autore contemporaneo di Leonardo da Vinci e di Raffaello e sia per vincoli che fanno concordare l’intreccio di destini e conoscenze che sono dimostrazioni della Nuova Scienza Siderale di cui Leonardo è anche Lui stato anticipatore.L’Opera in questione è corredata da numerose tavole inerenti ai segni zodiacali ed alla galleria composta da animali noti ed altri favolosi molto affine all’astrologia cinese ancora sconosciuta in Occidente. Ci sono tavole e una gamma di eclissi lunari e solari a cui corrispondono presagi.Scritto come vuole la moda poetica di allora in quartine che man mano evocano nomi di sapienti d’ogni tempo e dottrine. Sibille ed astrologi, santi e imperatori sino ai papi e persino Lutero, e sia l’allora l’uomo più in vista a Roma come l’artista urbinate Raffaello Sanzio che raffigura lo stesso Leonardo –Platone nella Scuola di Atene, il celebre dipinto nella Camera della Segnatura Vaticana che lo mostra nelle vesti di Platone con tanto di libro e indice alzato accanto ad una schiera di altri uomini del Rinascimento italiano tutti quanti rifacendosi agli antichi sapienti greco orientali… seguaci della teoria eliocentrica allora detestata e sussurrata in queste Accademie composte da tanti artisti e sapienti. E qui accanto a Raffaello primeggia lo stesso autore nominato il grande astronomo dell’antichità Zoroastro o Zarathustra ha le fattezze dell’astronomo-matematico Sigismondo Fanti, scambiato per l’altro veneziano famoso autore che nulla ha a che fare con il Trionfo di fortuna (l’opera di somma astronomia astrologia) edito a Venezia nel 1526, la città del leone, in cui vede la luce l’opera astrologica o meglio conosciuto come Gioco di Quartine così vasto da contenere Sedici Centurieche così portano alla conta della Somma Propheticacon tutte le quartine unite a quelle che conosciamo del celebre Michel de Nostra-dame ovvero Nostradamus, che storicamente molto dopo (20 anni nel 1555 a Lione) che avverrà l’uscita delle sue Centurie. Il grande veggente di nota discendenza ebraica, è stato anticipato nel proemio dell’Opera stessa dal Sigismondo Fanti come: L’Ebreo dal sangue (stirpe) illuminato (Mi)Chel limbo(mil chel….Michel!) le) lustro strofe Fe chiaro (veggente) si (di)mostra e che non c’è Fede in questo mondo ingrato che possa secondare (assecondare asservire) la Fede Nostra(damus)!Sigismondo Fanti ferrarese-veneziano stando al servizio quale architetto ingegnere militare della Serenissima che scrive come il mondo, la gente si dimostri irriconoscente sia con Michel e con lo stesso Fanti per questo dono profetico astrologico.Così fatta l’accurata analisi storica dell’epoca rinascimentale da cui oggi rinasce questo Libro tanto ignorato come dal Nido della Fenice (F/Venice) vittoriosamente (Nike Nice, vittoria in gr.) quanto del passato troppi hanno trascurato i riferimenti al personaggio nominato ferrao, ferrao (ferrarese)da Leonardo d Vinci come Tomasino “Zoroastro” nei suoi taccuini sia perché era di origine ferrarese e non fabbro ma l’abile Meccanico o oggi diremmo + l’ingegnere che fu partecipe di vari esperimenti con il maestro Leonardo sin dai tempi di Milano che portava il soprannome attribuitogli di Uomo volante (Pteros Peretola)

Quasi righe del Taccuino incredibile da narrare per altre quartna mai lette e analizzater, invece ecco la peregrinazione chi chi…….)questo è uno stralcio allo scopo di andare a leggere i riferimenti SU RATZINGER sul Segreto di Fatima….CASSATO QUANDO ERA ANCORA CARDINALE…. E personaggi ora in parte dimenticati , citazioni e quartine su tali appariscenti destini di cui lunga è la narrazione del Fanti, di ieri e ancora del Futuro.Da Platinette a Madonna sino a ltri noti.

Poi non coperto da lustrini e parrucca da grande dama affascina il pubblico con la sua ambiguità. Poi non mancano versi sul destino di Pantani o di chi esce dal carcere come Liggio e sua sfortuna. Sono molte le ipotesi che rendono frenetico questo cercare di scoprire ulteriormente anche riferimenti ai nostri politici attuali leader con la bandana al biscione ed alla lega. Scopriamo che c’è troppa carne al fuoco che quasi cidivora…ma la fretta èdel diavolo, e bisogna procedera gradi.

Ci sono inconfutabili quartine che offrono allettanti ragguagli sulla tecnologia (il computer è descritto con l’operazione delle dita o digitazione sulla tastiera dall’uno all’altro numero) tanto del tempo passato e sia del tempo avvenire, per noi imminente. Tutto dipende dal tempo in cui va letto questo libro e le quartine analizzate di conseguenza.Per cinque secoli si sono rotti la testa per sviscerare le quartine di Nostradamus, ora questo compito e chance ci attende quando vengono analizzate le nuove quartine delle Sedici Centurie anche secondo le indicazioni astronomiche o astrali che si vogliano contemplare con le indicazioni geografiche dei vari conflitti e problemi mondiali che sono allordine del giorno.Da quello politico e quello economico, a quello bellico del Medio Oriente, all’Estremo Oriente (Cina, Giappone) sino al Golfo persico e alle nazioni amerinde o degli Incas e quanto bolle nel pentolone arabo orientale del Grande Capo delDragone Asiatico…sino alle quartine riferite all’Anticristo in Babilonia. Molta carne al fuocoche ha già svelato i piatti amari, soprattutto su quanto le quartine avevano in serbo per l’Ausonia, ovvero l’Italia e cosa è avvenuto collegato a Babilonia con lacrime e pianto…Lutto! (Nassirja, Iraq). E quanto durante tale guerra in Babilonia sarebbe avvenuta la morte del Papa in Roma, evento datato incredibilmente dal primo Aprile!Sono esposte quindi le quartine circostanziate sulla guerra in Iraq e gli Usa.Gli scenari futuri che hanno collocazioni astrali che tutti possono valutare se siano astrologiche o astronomiche nei prossimi anni, che richiedono quindi, attenzione per ogni senso che possa essere sviscerato, ulteriormente grazie ad una maggiore dote diinformazioni che i lettori potranno condividere e dibattere su: www. edicolaweb.net.it. Il blog aperto a tutta la serie di quartine quando si potranno pubblicare per tutti i lettori e studiosi e ricercatori di questo incredibile enigma, che mi auguro possa diventare quel grande Libro in cui tutto il nominato futuro senza nulla di superfluo possa servire utile a chi segue queste teorie man mano nel percorso della storia umana, anche fondando un Museo ove ritrovarsi a fare dei meeting e così bene lavorare per far luce sul nostro futuro, perché ogni conoscenza dell’Opera antica, come disse lo stesso Nostradamus all’alba del fatidico Giorno di Minerva Libera (LIBRE-Livre LIBRO) chi allora sia non Invicta arriverà a tanto.

Questa è la più grande occasione di stringere i ranghi per smentire ogni millantazione ed emulazione sul profeta e mettere tosto sul tavolo della verifica quanto è stato scritto affinché + si possa allora ben dire Carta Canta – parola dopo parola quartina dopo quartina svelata a nuova luce. Finale esempio di quartine commentate)

Il Segreto delle Lettere della Terza Lettera di Fatima?(118-5)

Le prime & le seconde lettere false Sera le termi e prestali credenza- data l’instabile Cintia in proterva apparenza Per nostro errore con noi sua forza valse.Traduzione:

Le prime e le seconde Lettere saranno false.Sarà alle terze quella a cui devi prestargli credito (fede) nell’instabile (mutevole) Cintia Luna l’apparenza proterva prova che per nostro errore (a causa nostra) l’errore (=amarta, amartonomena in greco) riconosca (reconnois) con Noi che la sua forza (efficace) Valse.

Ogni presagio ha un coinvolgimento con chi decifra a tal punto che diventa il tassello di una analisi inconfutabile utile a giungere la comprensione dell’evento indicato. Quanto qui è riferito all’invio delle Epistole o Messaggi, che risultano falsi, mentre sarà solo la serale Terza Lettera, il messaggio a cui si deve prestare Fede e Credito.

Questo durante e il tempo dei tanti mutevoli eventi di instabilità e perplessità della Chiesa visibili ed apparenti come sulla faccia mutevole della Luna (Cintia) o della Mezzaluna (l’Oriente instabile) che permane con tutta la sua protervia perversa Prova ben manifesta.

Quanto a causa del nostro errore dice il Fanti per cosa si cela nel logo fallo & errore da termine ambivalente per sesso e peccato sino al greco armatia (fallo, errore, colpa) o amartonomenacolpevolezza – peccato che occorre riconoscere (nel rigo c’è il verbo francese: reconnois) l’errore che ha invece ha una sua propria forza ed efficacia per questo presagio che Valse(Nome spagnolo noto in Vaticano dell’addetto alle comunicazioni) è allora Cosa si cela di errore o é ancora stato celato in quella Terza (harmadin magiaro) famosa Terza Lettera o Terzo Segreto di Fatima in merito all’errore o a chi Erra (Erre: in greco= Colui che finisce in fallo, in rovina) o chi ha il logo che inizia con l’Erre?Esattamente essere la Sedicesima lettera dell’alfabeto (XVI) e arcano indizio di chi falla o cade giù con è indica la Sedicesima carta del tarocco della Maison de Dieu.

< ovvero la CHIESA,Il TEMPIO nda>

Tutto dipenderà dal finale presagio che si equivalga a riconoscere per forza di cose questo errore intreccio lettere e protagonisti in terzo campo, in astrologia gli scritti, le lettere, epistole, documenti dominati da Mercurio.C’è un altroSole e un’altra Terra.(93/13 & 9-43)Sede del Sol la sorella (stella) in litoraleTrovassi assi quando (pari) a nostra trama matre terra Antica donassi (assi-polari) il seme pensa tua fatica Per risultar in bene dona signale.

Questa è la risposta al più antico interrogativo dai tempi remoti sull’esistenza di un altro pianeta gemello della terra. Teoria che ci viene già dai Greci e da altri sino a Nostradamus nelle cui Lettere infatti, preannuncia l’esistenza di una terra gemella in posizione latitudinale.Qui l’indicazione della sola sede solare ove ha posto l’esistenza di un altro Sole o stella che è sorella della nostra stella, posta, (situata, sito Der Stelle ( in tedesco) lungo una posizione la Torale…laterale ! T’orale? (Bocca= Os oris o in greco Estomaco) Lato dell’est laterale, longitudinale che si troverà pure lungo un asse (d’inclinazione) pari o quando (tempo) a quella della nostra madre terra antica!Qui solo gli esperti della Geologia delle Ere passate possono ipotizzare l’asse della nostra terra madre antica, appunto milioni di anni fa quanto possa corrispondere a quell’altra.Un mondo che risulterà quindi vivere una fase geologica per noi antica, ma che ci donerà posto al seme (della vita) che richiederà per il pensiero e la mente umana laboriosa fatica.E che poi dei riscontri ci saranno con il risultare in positivo, su questa terra che ci dona segnale. Il mondo che ancora prima di essere raggiunto, bene ne avremo segnalazione, un singolare segnale. Ma questo va anche approfondito e analizzato nelle altre quartine di identico argomento, che forse meglio racchiudono altri dati astronomici della costellazione prossima, ove gli strumenti ancora devono bene cercare questo segnale, ma a quanti anni Luce?Gli scenari prossimi su Marte per l’Acqua77-7 Marte

(5-88)Quando Marte ritorna nell’inizioDella inclinazione tua infortunata(Inclinazione azione nazione tua infortunata nata)De Gallia Cisalpina e de TogataL’acque ritrova per tuo beneficio.

Nel tempo in cui sarà di ritorno Marte ovvero aver fatto l’intero suo percorso orbitale, così ritornando al suo esatto Punto di partenza (principio)e nel ricominciare una nuova orbita che ritorna anelli inizio della inclinazione(nel segno secondo le inclinazione del globo stesso che si hanno le stagioni). In latino Ariete Aries racchiude tanto il logo di Ares (in greco di) Marte!Nel tempo dell’ariete e di primavera che si manifesterà l’inizio della rotazione e sua inclinazione(appropriata dell’asse marziano che facilita l’inclinazione alla discesa) che risulterà giusta per la Discesa su Marte così tecnicamente necessaria ad ogni mezzo di volo spaziale, e sia conferma di quanto sia importante l’osservazione dell’inclinazione del pianeta e dell’esistenza delle sue stagioni e mutazioni delle zone e temperature del globo stesso.Tempo dell’inizio del fervore, entusiasmo e dell’inclinazione e sia dell’azione, dell’impresa, per la Missione su Marte per la tua nazione(Italia giustamente ora di fatto presente tecnologicamente in questa attuale missione con gli strumenti idonei a cercare, sondare il pianeta a cerca dell’acqua anche se indicata: infortunata/sinistrata, in stato di malessere politico economico sociale. La crisi in atto, e vedi nel blog la quartina sulle ultime elezioni come sono state anticipate. Qui dellItalia del Nord, primeggia l’esatta dizione della geografia della Gallia cisalpina, l’Italia del Nord (Padana) e sia dei togata TO (Torino) TATA (Gruppo Indiano TAGATA) associata all’impresa italiana che ha sede in Torino l’Alenia Spazio.

E che annuncia felicemente che si ritrova, riscopre aper – apertamente(Marte missioni)l’open- aperto beneficio, con il beneficiare di tale scoperta. Incredibile chance per la vita stessa sul pianeta rosso.Dato che questo è l’elemento primario tanto essenziale per ogni prossima sopravvivenza e quindi missione che si poserà sul pianeta rosso. E che in merito a tali missioni si aggiunga altra quartina che poi dettaglia ove avverrà la discesa sul suolo o banchisa polare e le conseguenze di tale missione rischiosissima con un altro tempo e quadrante astronomico astrale. Il pianeta rosso appare protagonista di svariate quartine sia del passato come dell’avvenire interplanetario glorioso che marca i passi di ogni evento da Giove e le sue Lune sino a Saturno e le sue Lune. Sono le nozioni inconcepibili allora, che oggi considerati coscientemente ci obbligano a ponderare questo paradosso del futuro qui già dispiegato.

Dalla più evidente esperienza dagli Anni Settanta ad oggi (dai Wikings in poi ) oltre missioni che non mancano tali strumenti apparecchi nelle anticipazioni del fanti racchiuse in altre quartine oltre a svariate realizzazioni che stravolgono i limiti propri del cinquecento e frantumano ogni barriera spazio temporale se a tanto è giunta l’immaginazione profetica del Fanti da essere una fonte per noi IperFANTAstica!

C’è MISTERJON Grande se ascøltiamo i Misteriosi Angeli o KERUSSIS, araldi o gli Hermes messaggeri del Tempo e dello Spazio celati nelle pieghe delKOSMO& KRONOS

Un Papa Vivente innanzi alla BARA(Barak) del Papa Morto.

L’innimaginabile è accadimento cerimoniale agli occhi di tutti in piazza San Pietro.Eccoci a rileggere le esegesi del lontano passato che prevedevano nella Maison de Dieu XVI° (come Tempo/Karta<l> del Tarocco Tarik) un Papa con tale cifra la cui lettura data da moltissimi anni comportavano sensi da lettera Greca ERRE..(R)che nessuno ha ascoltato per i riferimenti negativi che tale ERRE et ERREN comportava negli anni di tale papato suo al suo Forfeit!Più Dettagli anche in lingua tedesca O anche lettera XVIà o alla greca (Vedi -consultare dizionario ROCCI)incluso quello di andar a farsi benedire o mandare al Diavolo Devil Olived- Gloria Olivae) stesso ed ogni altra malasorte o rovina.Colui che benedirà la sua Kappa e la sua Barca – di specifica quartina in cui il logo barqa è già inclusione di quel Baraq …su cui abbiano scritto e editato , bene detto et vaticinato anzitempo su i due : MUBARAQ ET BENEDETTO XVI° – Testi + Prove e files e lettere,tv sia con Giacobbo e lettera al segretario di Stato Cardinale Tarciso Bertone a suo tempo ,fatta anticipazione ma passata sotto silenzio, la censura. Lascio rileggere le pagine antiche così sonderete quanto l’esegesi sia andata oltre i tempi anche con il rilievo del tempo dei Due Papi Viventi nello stesso Tempo. Vaticinio che mai nessun ha portato alla Luce del Pubblico.

Dalle Pag.126 del testo Nostradamus ULTIME RIVELAZIONI 1994- MI.

< BARAQ .MUBARAQ in arabo = BENEDETTO in italiano BENOIT in francese To BLESS- benedire in inglese

SEGNEN benedire in tedesco,il segnato dalla CROCE !>

Pagine su pagine sono state composte allora per dare spiegazione alla quartina più studiata lungo il tempo che ha visto il passaggio di oltre cinque pontefici, e come il ultimo sono maturate le circostanze così collimate con la nostra esgesi,unica al mondo. che ha indicata i tempo dal lontano 199 +è 39- 1978…lanno dei tre Papai. Ed après appresso quanto poi si è rivelato passo dopo passo papale papale con l’esegesi nuda – che da allora abbiamo svelato aiutati dallo Spirto di Verità sul papato ed il Trono seggio papale TRONCO del Sedicesimo Siege et SIEZE (16)e del Dix Sestus ala latina pragamtico constatato per la Maison de DIEU, la Casa di Dio, la Chiesa !

Le pagine carta canta delle passate letture riportano datazioni allora precoci,quindi ora fatti i debiti conti dopo tanti decenni sarà possibile che il filo degli Omens che ancora restano inconfutabili da sbrogliare e snocciolare man mano che le images si riveleranno possibilmente chiare e meno AVARE sorti sul nostro Futuro.

Dalla Felina Veneziana e Finestra Felina Persiana. Parallelismi + SCenari cruciali delle Fedi e Religioni nelle Lettere del Nostradamus.

Troppi anni sono passati da quando abbiamo esplorato grazie alle Lettere del Nostro Michel il Grand Puzzle, il Mosaico degli Scenari globali che sono l’anteprima lungimirante, unica al mondo. Quella fonte che molti razionali intelletto hanno cassato perchè mostratesi incapaci di afferrarne la grande complessità.

Tutto perché per la sola mente umana risulta arduo e scabroso avere il Tutto dell’OPERA SOMMA PROPHETICA – tutto in testa del grande tessuto spazio temporale della storia passata, presente e futura dell’Umanità.

Noi siamo così l’avanguardia che ha tentato lungo questi 5o anni, che di certo hanno analogia con quel profeta uscito dalla acque e Ventre Mostro Marino e riuscire a convertire anche quelli di NINIVE.

L’Enigma Risolto, Così Parlò Nostradamus (2 Oscar Mondadori)che sono una pietra sullo stomaco di quanti disprezzano le visioni lungimiranti di tanto studio e fede e pazienza a cui abbiamo dedicato la nostra esistenza in baffo anche al papato che ha fatto ostracismo, al mio dire sulla più grande profezia sul Fiorire della Rosa in Pugno e in idem tempo la minaccia alla persona del Papa-Profezia prioritaria nota sin dal 1972 ch nulla ha che far con Lucia dos Santos. C’è chi ha mischiato le carte e falsato la mia testimonianza, Lui Sedicesimo in Campo…mentre il confessore di Suon Lucia, Padre Umberto Pasquale all’opposto, mi ha incoraggiato a non demordere !Ho tempo e spazio e luogo per dimostrare il tutto.Ma ora passiamo a Carta Canta:

(pag. 356 di Così Parlò Nostradamus– edito nel secolo passato)

Ecco un esempio più solertemente collegato alla crisi della Religione e all’incrocio nefasto di questi tempi tra Roma e l’Iran.

Lettore acuto e saggio leggi e rileggi bene questo scenario poiché ha nel futuro accidenti e coinvolgimenti con Capo d’Italia lampante è scritto – dell’Italia(nelle severe quartine del Sigismondo Fanti del Trionfo di FORTUNA 1526 Venezia).

Orbene chi poteva anticipare simili circostanze eticali di una tale PERSEcutione et scontro per la genti e sino includere Roma e chiesa cristiana che verrà perseguitata e le madri nettere a nudo i figli…?( Quartina così affine alla moria dei bimbi e madri all’EST)calpestata ogni umanitàfede,religione.pietà. Misercordia coloro che rischiano di essere fagocitati dalle fauci del LUPO ROSSO…

Non sarà come al tempo di NOE’ o di GIONA ad essere segnale ? Oltre la Balena , quella balena che si voglia essere vista come mostro acquatico o mostruoso leviathan bellico o come mostro marino indice di quale dangers sinistrale allora che già naviga a passi lenti. che non ci accorgiamo di quanto verrà a galla sulle nostre Rive (1-29)Sarà troppo tardi per toglierci il cerume dalle orecchie, al soave e horrido suono delle sirene o di navi nemiche e barconi di Caronte minaccia per la Trinacria e tutte le isole .