Archivio mensile:giugno 2021

SECONDA PARTE: Alla cecità di mente o peggio alla Trave nell’Occhio o la pagliuzza o l’EClat du BOIS detto alla francese, noi crediamo al Figlio dell’Uomo che si manifesterà nell’alto dei cieli con la sua corte di messaggeri e in un lampo apparirà ovunque.Una bella-sfida e scheggia per ogni ottica terrestre.

IMAGES precedente su cui il testo richiede da ora in poi molto approfondimento.Buona lettura.

Dobbiamo credere ad una verità avvolta da tante favole bibliche come l’oro celato e mischiato nella terra…si trova come pepita.

Quante sono le storie che hanno inculcato e raccontato come Verità di Fede.Ma la campana suona diversamente ai lati opposti del mondo intero. Di fatto esiste un caleidoscopio di teorie e religioni e teologie per alcuni assolute a tal punto da rifiutare ogni altra ipotesi. Ognuno vede il mondo a suo modo e così sino ai terrapiattisti. Siamo andati in orbita e sulla Luna, cosa di fatto lungimiranza evidente esposta in più quartine nelle Centurie (The Century = I Secoli) poi su Marte …e così la saga stellare ha le sue pagine future.

Ma siamo ancora ancorati ai SEI GIORNI della CREAZIONE. Catechismo a parte à bene dare una religione al popolo. Robespierre nonostante fosse il Rivoluzionario ha inventato la Dea RAGIONE ed il suo culto a posto della liturgia cristiana.Ma è durato un effimero soffio di vento sinistrale. Napoleone ha ripristinato dopo la persecuzione rivoluzionaria contro preti, frati,suore, e proprietà della chiesa venduti conventi e abbazie ai nuovi ricchi borghesi etc. POST ecco il clima della RESTAURAZIONE.

Difficile è quindi superare il regno del potere umano o cercare il Regno di Gesù, quello dei Cieli.

La realtà , l’impatto quotidiano, la routine umana sebbene sia cambiata nei secoli, ha noi umani sempre numeri, pedine di una grande gioco che ci impone cosa credere.Oggi ancor tendenza della media pendere dalle labbra degli oratori e speaker dai loro pulpito = miroir specchio – schermografico e televisivo.

Chi non passa per tale cruna dell’ago-resta obliato.Non esiste nessun autorità che proclami quello che sia vero o falso.C’è solo il sottobosco di autori e divulgatori che portano la loro barca controcorrente e se hanno il vento anemos propizio hanno qualche probabilità di come iceberg, emergere come un sottomarino in vista e in superficie. Proprio come le Balene …in queste epoca che purtroppo denota spesso spiaggiamenti mortali a centinaia.O forse c’è la Balena di Giona…quella che come segno di Giona è quello dato alla Generazione della fine dei Tempi,delle tribolazioni ed infine comparsa del FIGLIO dell’UOMO.

La generazione che discende dalle stelle, nuova giustizia – dunque(ASTREA fa ritorno in TERRA…quartina del Fanti e terzina di Dante)Dico Figlio dell’UOMO per troncare ogni antroposofia aliena che alcuni descrivono animale o peggio mutaforme.

Ma su tale tema le quartine del Fanti sono varie e ricche di indicazioni stellari e sui mondi delle stelle delle LIBENIE(LIBEN = VIVENTE- ZOE in greco – stelle on tedesco = der stelle – topos – posto, lieu zodiacale cintura).

La grandezza di tali informazioni è iniziata dalla scoperta del Fanti per cui prima che divenisse nota tale rivelazione del Testo, tra i primi articoli(apparso su SECRETA)

fu quella di annunciare l’esistenza di pianeti simili alla nostra terra, quindi abitabili, quando ancora nessun scienziato osava proclamare tale infinità fecondità cosmica. Oggi parola inutile. Eè cosa esaustiva l’aggiornamento in campo non più teorica, ma confermata.

L’occhio delle sentinelle spaziali in orbita ha fatto bene il proprio compito.Anzi nuovi sofisticati mezzi di immagini galattiche e stellari entrano all’opera( detto da Tempo “ SUB Neftalis – le Nuvole nebulose Intelligenza). Non basta ripeterci e far riemergere sentenze che hanno secoli di carta canta. Detto in Arabo MAKTUB- era scritto.

Come é descritto lo stesso parossismo che abbiano vissuto in questi cinquanta anni…incluso l’avanguardia di coloro che hanno sostenuto e divulgato per primi da Torino il CLYPEUS.Il clan+ giornale dell’INSOLITO a cui tutti facevano a capo.( Ricordando Gianni SETTIMO, ormai volato al celeste empireo del mito cristiano)

Era l’era della facile negazione,io non ci credo, sinché non li vedo…Il Colmo dela tanta ostinazione e cecità combattuta nonostante anche le prove fotografiche lampanti Quanti e pochi sono stati capaci di mai indietreggiare e meticolosamente, punto dopo punto così raccogliendo ogni testimonianza. Quella come GIANO sia visione- fatto da tempo così passata,remota, storica planetare. E quanto di nuovo KAINOS(greco) avvenga alla nostra vista, occhio umano nei nostri cieli…e forse anche giù tra di noi.

Tra una babele di testimonianze e perplessità lungo una strada da cui mai ci siamo usciti.Abbiamo costatato le prove sino sotto la nostra finestra con il Cielo delle Jadis ( le Sette stelle del TORO) proprio sopra lo Zenith della nostra collina o la mia testa.

Guardiamo sempre al cielo perchè ormai è facile osservare nelle notti serene…o ben augurato grande sereno o limpidezza constatare la ciclica routine del transitare- brillio passaggio delle luci orbitanti che per nulla vanno confuse ……con altre insolite improvvise teorie ed affermazioni dei faciloni e sprovveduti cacciatori di alieni.

La casistica planetare delle osservazioni ormai non sono più le prove passate in confronto a quelle che in primis oggi così valgono come testimonianze da deus ex machina , dovute alle più che sofisticate chips strumentazioni idonee ed astronomiche -Ora fatte da esperti del settore, a postare osservazioni degne di indagine e obbligare la mente a valutare le ultime prove manifeste fissate – determinanti con le macchine digitali. Quindi sarà proprio il mondo degli astrofisici dei tanti astronomi …a ingigantire la segnalazione di questo fenomeno celeste lasciato o malignamente messo alla gogna dai ben pensanti e Capi insulsi tanto facili a censurare ogni altra stimolante Teoria…sconfinata ed inarrestabile deduzione dell’UNIVERSA DOVITIA

stellare. Perchè l’imperdonabile accanimento con cui si è censurato, deleted, tappato la bocca ed oscurato, denigrato fenomeno il Cielo alla fine chiederà la testa degli spergiuri. Il cui numero negli alti gradi di certo sarà una macchia indelebile che merita così solo la liquidazione di quel muro di gomma come un Muro di Berlino che alla fine tomberà …ma sarà devastante quando la gente calpesterà i mattoni di tanta barbarie etica e cosmica, che ha cercato di isolare l’umanità dall’Orizzonte del Regno dei Cieli(Regni Celesti detto dal Fanti).

Ma questa rivoluzionaria o aragonica agorà conquista constatiamo che ha il suo prezzo, molto caro se parecchie vite verranno sacrificate al silenzio del Moloch tirannico che ha messo la maschera al mondo intero,la Maschera della/alla Bocca della Verità.

Tutto contro ogni numero o infinita serie di cifre che la scienza probabilistica insegna sul nostro cosmo casalingo…di colpo incommensurabilmente senza limiti.

Quindi numeri, cifre astronomiche per dare ad ogni stella nomee cifra, pianeta inclusi ormai individuati i pianeti di ogni corte stellare.E se cifra e numero RAKAM (arabo) sia la infinita ragnatela con cui bisogna fare i conti.Tanti appassionati dell’Astrofisica. Montagne di libri e Titoli con le più strampalate teorie. Vere o False,ogni scrittore brandisce la sua penna e lascia ai posteri da Adamski Von Daniken, Kolosimo ed tanti poi ancora. Alcuni derisi, cacciati, censurati dalle invisibili mani degli editor….cosa che possiamo capire visto che sotto tale macina siamo passati.

La datazione diventa di un Millennio alla Milanese ? Una cotoletta servita dai culinari piatti gastronomici di questo nostro secolo. Sesto o del DISSESTO L’incluso se ci sarà senso in questo datare, enumerare scenari o Sesceni(Milliade in latino)dal tempo del SESTO di MILANO ad altro SESTANTE o assestante traballo che metterà o squilibrerà sino all’OSSO SACRO ?(GLOMO)

Quanto squilibrerà il GLOMO-GLOBO(in latino)-

Ecco che tutto dal GLOBO terrestre all’osso sacro su cui posa la Spina dorsale come analogia dell’asse polare terrestre che traballa così sino all’UOMO Eretto!.

Chi vedeva nel Sacro GLOMO, il Gomitolo, la matassa intricata del Sacro Collegio avvolto e riavvolto come il filo della Vita,parche incluse, c’è da stare poco allegri sopratutto i Sacristi o i Razzisti. Ma Occhio che SACRES equivale in francese dire pure maledetto gomitolo, matassa stante opposta a dire Benedetto!

Chi del Clero – dunque non per nulla la presa di posizione finirà con l’essere senza sicurezza, sostegno, confermazione !Ci sarà allora un capo espiatorio ?OLICLEROS ovvero solo in greco questo logos acquista il senso più dannato che si possa configurare. Quando così veramente si arriverà al’OSSO Sacro, il LUX che biblicamente resta di ogni carcassa e che promette la RISURREZIONE.Ma tale orizzonte celeste…secondo il GIUDIZIO UNIVERSALE (Capella Sistina)dei vivi e dei morti è ANCORA MOLTO LONTANO….

Dalle Stalle…. alle STELLE….chi di più e chi meno UFOS ha un conto sospeso tra le STELLE.

Di certo arriverà l’Ora che finalmente ci toglieremo il PARAOCCHI sui Carri stellari ?

Nessuno può più fregarci dopo tanti decenni d’accanimenti negazionisti che noi non solo Noi ma tanti altri abbiamo combattuto qui a Torino . Memore la company del CLYPEUS, Cenacolo di tanti menti e conferenzieri, scrittori, divulgatori – che hanno contribuito a tenere la fiamma cosmica che lassù tra le stelle per logica probabilità e dimostrazioni e documentazioni e testimonianze – allargavano la visione terrestre a ben altri Mondi. Di Quelli che in lungo e largo hanno valicato l’Infinito ed attraversato i mondi e i soli.

Basta rileggere il Drona Parva Indiano per retrodatate il sogni di popoli che giù raccontavano di denominate polo stelle in cui la trama di una arcaica fantascienza era già il resoconto vecchio indietro del nostro concetto di Tempo.

Ma questa lezione era per gli studiosi che così si confrontavano con l’insolito…gli UFOS solcanti i nostri cieli, Le planetarie Apparizioni lampo di sfere e Luci e traiettorie che non potevano essere scambiate per meteore ma pilotate intelligentemente.

Tanta storie è stata scrupolosamente analizzata dal tempo di Omero per capire chi fossero quei mitici dei dell’Olimpo o quanti altri Dei celesti affollavano le nostre preterite civiltà arcaiche ed mesopotamiche. Dopo di Noi,dopo il Clypeus (onore a Gianni SETTIMO ormai passato al Settimo Cielo) di dischi volanti e ogni altra formazione aviatoria ha impegnato livelli diversi delle nazioni per investigare e approfondire, smentire,confrontare, impantanare e celare. segretare queste teorie(in greco Visioni) lampanti Osservazioni …. che non hanno escluso Occhi, quelle di una strumentalità imparziale( nessuna scusante psicologica di allucinazioni)Elettronica e dei Radar e filmati digitali sofisticati a tal punto che oggi,gli ammutoliti non possono più smentire.

Ma sono così state macinate teorie malsane e mistiche e di fine mondo e di chi telepaticamente era o aveva il filo diretto con i Comandanti delle Navi spaziali.

Abbiamo digerito tutte quelle gratuite profusioni,m messaggi, galattici, Solex Mal o di Malaugurata menzogna-per i molti boccaloni che ci hanno rimesso patrimoni e donato cospicuamente ad ambasciatori autoproclamati dei Signori di Venere e di Saturno e chi pesino di Marte, che lo descriveva cosparso di canali e viole!

Sepolta ogni fasulla memoria di chi ha inventato e chi pagine su pagine sui quotidiani, mensili e settimanali ha fatto della new aliena il suo romanzo e un castello di mistakes. L’acqua ormai passata sotto i ponti avrà fatto dimenticare tutta questa STAGIONE!

Pietà per tanti sprovveduti mentre ben altro noi abbiamo scritto seguendo i dettami e le tappe del Nostradamus che ha ben precisato il clima lungo questi SETTANTA (AYN in ebraico e arabo OCCHIO che bene destro e sinistro ha spaziato bene a osservare l’Orizzonte in questi trascorsi 70 anni) al riguardo ogni fenomeno e quanto riguardante(nelle Lettere)o il Popolo UNIVERSO e sotto le NUVOLE GALATTICGE INTELLIGENZE.

Specifiche quartine ne espongono la fatalità del comportamento umano incredulo e quanto all’Occhio fisico della percezione sia dei sensi ottici fenomeno naturale …con i suoi riflessi nel nostro cervello e quindi per la Nostra INTELLIGENZA..saper dedurre,capire,assimilare.

Fiumi di carata stampata e di discussioni e di divulgatori in ogni parte del pianeta. Partigiani della Teoria comica e dei Mondi Abitati. Niente altro che riprendere le idee-teorie di Giordano Bruno e ancor più degli Antichi astronomi..non senza la esagerazioni di vedere popolata persino la nostra Luna.

Esagerazioni da parte di menti che non potevano senza strumenti idonei appurare e constatare, non tutti hanno la mente di un Leonardo da Vinci, che anche su questo ci ha lasciato le sue sentenze mozzafiato che gli omini et animali andranno velocissimi sulle Stelle(Scritti Letterari) Parleranno con strumenti senza spostarsi.etc…(abbiamo già trattato questo argomenti nei libri e nei vari file).

.

Dopo tanto voltafaccia planetare ed esagerazioni pompate ad arte per fare cassetta e pulpiti dei vecchi guru all’estremo fantapolitico dei seguaci di sette , abbiamo speso il nostro tempo a non scalfire la memoria. Ferreamente ancorati al concetto di quanto sia il diametro cosmico e come esso EN SOPH detto APEIROS INFINITO sia vincolato dalle Stringhe cosmiche(Quartina del Sigismondo Fanti,i fili della Tela dell’Architettore dell’UNIVERSO) con tutti mondi possibili e le variabili stelle e spazio inSRTAR indelimitabile ad ogni superamento dei limiti della Velocità della Luce )(Parsec) come avvenga questa traslazione abissale di costoro che come Voyagers Volando come colombe trasmigrano ai loro colombari ( citazione biblica ormai stra dimenticata) Ma non è tutto se l’esame completo del Vetero Libro non contenesse da Elia e Enoch fessure senza rimedio che l’idea del volare nei cieli Light – Luce + Leggeri senza gravità al Settimo cielo persiste incancellabile. E bravi allora Coloro che hanno portato acqua a questo MULINO The MILL millenaria o meglio di milioni di anni.

Dopo tanta storia e memoria che non possiamo liquidare quella degli Antichi e i frammenti di tali paradossali citazioni CLYPEOLOGICHE(appunto così definite) oggi che possiamo affermare se oltre i l limite della nostra visione umana, E’ lo strumento osservatore che ci mostra a detta dei relatori oltre Oceano, che allora ci vine dall’ISS, Stazione Spaziale Internazionale, il resoconto di come una macchina aliena, istantanea incancellabile sia alle nostre senzienti capacità deduttive farsi avanti con forza della presenza di COSTORO, gli ALIENI.

Ma questi sono denominati dal Nostro gli DEI che agli Umani faranno Apparizione(1-91)

Allora sarà una cosa fenomenale. Ma basta poco a destare l’immensa curiosità di chi da decadi di Eoni…quanti sono i segni della cintura DODEKASTEROI Zodiacale(CINTURA della VITA !!!) che traccia la ruota dei sistemi stellari e pianeti di cui abbiamo in passato posto il quesito,ove e dove in essi ci siano le condizioni per la Vita delle stelle LE BIBENIE LEBENIE…quartine del Fanti.Tema di grande profondità astrofisica che lascerò ai posteri studiosi di Sigismondo !

Oggi vedo una new di tanta infiammante illuminazione che supera tutti limiti che una civiltà umana possa augurarsi. Il sogno più indecifrabile che ha avuto nei soli uomini definiti fili divini…come i faraoni ,il pensiero che post mortem…lo spirto umano immortale potesse ricongiungersi con gli Dei o diventare pari ai Celesti.

La fine di ogni essere è mal digerita. E l’immortalità sfocia senza freni per non scomparire o essere dimenticato.Tanto vale ricordare come l’idea della risurrezione finale passa dal mondo egizio alle successive religioni sino ad oggi.Un a scossa elettrizzante come pungolo insopprimibile alimenta la LUCE interiore e che oltre avremo i Cieli. Promessa Biblica.Per altri l’INFERNO eternale. E chi invece non crede…. l’annichilimento, il NULLA.

Il Piatto vuoto, la pancia vuota o meglio l’interiore fiamma che alimenta la nostra coscienza non cede il passo al Nulla. Lunga la storia per esporre come sia abbia formulato e dai popoli allora concepito Dio. Dato nome e innumerevoli nomi e autorità ai suoi sacerdoti . Nel bene o nel male bisogno salutare in una FEDE … dallo Ieri oggi e domani insopprimibile Mulino intimo focolare che è come la fiamma o la tigre del motore nel nostro cuore o mente.nOgnuno in sé ha modo di concepire l’idea del TEODEOSS, che in greco significa VIAGGIO-VIAGGIATORE quasi come un DIODISSEUS !

Eccoci quindi non ad ALIENI, ma Viaggiatori esploratori, veglianti che classificano i mondi e le razze in essa. Le storie e le evoluzioni negli Eoni dei Tempo dei Tempo.Facciamo spazio nella nostra mente essendo piccolissime formiche sulle sponde o rive dell’universo in cui non possiamo neppure paragonarci al granello di sabbie sul Mare. Perchè i mondi possibili sono superiori in cifre più matematicamente al numero dei granelli di sabbia.

Ecco com’è questo MACRO & MICRO PLURIMILLARUM UNIVERSO.!

Ma non basta l’avvertimento per chi non ha afferrato il senso di tale ora storica che si sta delineando dopo che dopo tante smentite e sotterfugi escogitati ad arte , lo spiraglio si allargato dallo scienziato israeliano alla Marina Usa e poi sino a Obama ex presidente USA.

La porta si è aperta impensatamente e si è incominciato a dire che il nostro pianeta nei suoi cieli sia visitato da Alieni.Molto prima da anni da clypeologo taurinense avevo già letto molte testimonianze di tali avvistamenti sia poi memorizzato quanto un esponente dei servizi segreti del Medio Oriente mi aveva confidato su quanto ISRALE celava di segreto sugli UFOS(leggi in greco e ebraico come tale YPHOS abbia sensi coerenti con il volare e luce e leggerezza)

Cose non prendere alla leggera perchè ecco l’avvertimento che postiamo ora a buona ragione che giammai vada a vuoto.E siano allora memorizzati i sensi che da decadi abbiamo postato sui nostri libri.Uomo avvisato Uomo salvato.

Dunque così avverrà che Gli DEI faranno agli umani Apparizione- Dico bene dato il plurale si voglia intendere esseri evoluti da eoni di una civiltà che fa impallidire i ricordi mitici della nostra umana Genesi biblica.Tagliano corto ormai ci sono testi ad opera di studiosi che hanno propagandato ognuno per se stesso soggettivamente ben svariate teorie.Quindi non siamo allora,poi tanto provveduti….se in verità alcuni hanno anche vissuto esperienze pragmatiche, viso a viso con tali macchine celesti.

Quindi c’è chi persino nel Aux Humains- traducono persino la località chiave di tale dimostrazione-manifestazione nell’America Latina(sito archeologico famoso).

Sopratutto riguardo A coloro che saranno autori di grande conflitto.

Quindi evidenza un intervento pacificante più che manifesta la contrarietà alla natura dei conflitti che su questo Pianeta sono dannatamente all’ordine del giorno.

Prima allora che nel nel Cielo ben sereno – sarà visto Spada e Lancia(macchine insolite)

E poi quanto che verso la Mano Sinistra(ARISTERA) avverrà la più Grande Afflizione.

Dunque proprio come avveniva per gli antichi popolo- l’osservare fenomeni celesti prodigiosi significava dedurre l’incalzare di eventi favolosi o di sventure-afflizioni.

Ragionando nello stesso modo dopo la lezione dell’antichità, nulla di Nuovo<Kainos in greco> sotto il Sole ?Di certo un bello spettacolo quello che si approssima alla faccia di tutti e del pianeta Terra.Menefreghisti o ponderati spiriti che hanno mai digerito la forma mentis di tanti negazionisti, allora, daranno fiato alle trombe. Questi segnali nei cieli GUAI non considerarli o prenderli dai più sottogamba…giacomo giacomo !

Magistrale l’eloquente scenario che riguarda la parte left -Link- senk…Sinistra o ARISTERA(in greco) ed ogni sua altra traduzione dell’evento successivo di sinistrale sinistrato . Così tanto grave che incomberà per la Mano Sinistra.

Dei Capisaldi Sinistri che vivranno la GRANDE AFFLIZIONE.

Quanto sia bene opportunamente traslato in varie glose e che possa alfine tale anfibologia diventare lampante MEGALE LUPEI( Afflizione in greco) Era-TEMPO del LUPO: Sappiano dire a proposito : Al Lupo al Lupo – avvertimento precoce equivocato – quando si teme che il nemico arrivi temuto improvvisamente in casa propria. Quindi la PIU’ GRANDE AFFLIZIONE , la cui natura possa essere incamminata a svelare qui riconducendo allo studio della quartina. Quella che è la fonte , la sola che vaticina il Mostro Lupo Universale dei tempi futuri.Ma c’è tempo per non fallare e determinare quanto di questo quadrante penda come Spada o Lancia celeste sulla Testa dei principali Capi della collocazione SINISTRA.

Nuova collezione

È arrivata la nostra collezione autunnale.



CONTATTI

ARTICOLI:

Cosa ci insegnano le interviste in remoto
Aprile 2020

Di cosa hanno bisogno gli aspiranti designer
Dicembre 2019

Come promuovere la collaborazione
Novembre 2019