TG2 RAI- Che Due scrittori spagnoli hanno previsto l’elezione del Papa Gesuita…invece era già nella SUMMA PROPHETICA

Summa Prophetica 2008 (Ediz. Spagnola))di Renucio Boscolo da  Algaida Editores (2006) San Francisco Javier 22- 41O18 Seville .Spagna !!! Come rileggiamo a pagina 190 con il titolo –  De Turin la claridad la LUZ Soberbia (orgogliosa !!!!) e sino a pag.192 come da testo italiano SUMMA PROPHETICA di PRIULI e VERLUCCA  , nel testo c’è idem pagina tradotta che vaticina (già  nel 1526 ) la Sindone  all’Ombra della Mole, ed poi oltre all’Albero della Croce (Croce : simbolo sabaudo) si svela che il Sommo Sole “Pontefice“, quello che appunto rientra nella simbologia dell’ARGENTINA e l’OSTIA solare ed EUCARISTICA della Vera Fede Immacolata –  di chi  sarà della Compagnia di Gesù, esattamente come da tempo interpretato, vedi il file con pagina del giornale di Torino (Metropolis del 2004)qui riprodotta nel sito REALMENGYNIUS.  Quindi eccoci alle solite ignave e dimenticanze di chi per primo  ha portato e mostrato alla Luce (pubblicazione) il testo del Fanti perseguendo una esegesi che si MOSTRA qui CHIARO ( Tooros in greco vedi  Rocci) QUI -ICI Torino Tooros…to Oros .Ora al mondo intero  da esegeta inconfutabile come bene dice il primo verso della quartina in relazione alla visione di Don Bosco, anch’essa spiegata da decenni in merito al Sole e Ostia con la sigla di Gesù, simbolo infatti dei Gesuiti !!!! Le due Colonne del sogno di don Bosco ora tutto CHIARO e dimostrato senza pagliuzze negli occhi o pulci nelle orecchie  sebbene molti hanno ancora la trave sugli occhi. Tempo al Tempo perché il sogno di Don Bosco non deve essere confuso con la profezia di FATIMA O TERZO SEGRETO SU CUI CI SIAMO già PRONUNCIATI, quando operò allora Ratzinger in merito così che ha confuso le carte e ora ne vediamo l’esito, perché nessuno può  alterare le profezie neppure un papa.

Karta Kanta Settembre 2004,Uno dei tanti servizi in merito all’elezione del papa gesuita BERGOGLIO !

Immagine

LA NUOVA metropoliLa Nouvelle 1                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                Argentina bandiera                                                                    ( bandiera Argentina )

Dallo stemma papale la SIMBOLOGIA SOLARE dell’OSTIA di FRANCESCO I° come appare posta sulle Colonne della profezia di Don Bosco !

Coat_of_arms_of_Jorge_Mario_Bergoglio_svgSopratutto da ora – attentamente rileggendo quanto scritto in svariati siti e pubblicazioni sin dal lontano 1975 ,su un noto quotidiano cattolico torinese  e che la gerarchia  religiosa ecclesiale aveva quindi ben letto e simpatizzato sul futuro del papato e quanto inerente  al Piemonte-Torino . La simbologia e non la dietrologia degli scettici , a rebourse ora di colpo  bene acquista  la decifrazione magistrale secondo l’ardua e fondamentale esegesi così  svolta testo dopo testo nei decenni sino all’ultimo testo il GIUBILEO,  a cui molti hanno fatto orecchi    (Otorino…..) da Mercante o quanti sono  peggio degli Struzzi , ma dopo anni ora,  abbiamo la conferma della profezia che ha fonte singolare da questa città di Don Bosco  e Boscolo, Karta Kanta come da svariati quotidiani che ne hanno dato l’anteprima , tutte le prove a disposizione !!!!!! Che piazza il Fanti Sigismondo con la sua Opera a completamento genuino delle Centurie. Unico libro abbinato a quello del FANTI CHE ORA ACQUISTA UNA PREPOTENZE ATTUALITA  ALLA LUCE DI QUESTO SOLARE EMBLEMA ! ACCECCANTE CHIAREZZA DI UNA GRANDE SPERANZA SUL NUOVO CIBERNAUTA DELL’ECCLESIA.  Questa è l’Ora  o COMFIRMATION della meraviglia e  anticipazione anzitempo,  e che si è rivelata esattissima GENAU così da specificare ed indicare nell’Ostia solare , un preciso riferimento all’elezione del Papa Gesuita, quello sulla poppa della Nave, la cui immagine ingrandita che  non manca di sorprenderci per le affinità dei simboli che ora acquistano in questo profetico sogno del Santo salesiano don Bosco, come da quadro nell’Ausiliatrice in Torino, perché  grandemente riservava vari interessi per le missioni in terra latino americana, cosa che nel 2005 ci ha fatto prediligere così gli indizi sui papabili  Gesuiti come  il cardinale Bergoglio e Martini , e quanto stava alla profezia delle DUE COLONNE (in tedesco) Saules e Saulo, Paolo, Due Paoli(Giovanni Paolo I° e Giovanni Paolo II°) che abbiamo da tempo illustrato e ancora illustreremo collegati alla Sindone ed al Volto del Signore, ben noto qui –  all’ombra della SUPERBA SUPERGA MOLE in Torino come alla Fede di chi – Sommo Sole Immacolato della Fede, avevamo individuato nel futuro pontefice ! E tale simbolo CHIAVE  bene  Ora fa tornare i Conti e quanto altro è divenuto anche se con ritardo tutto manifesto , ossia così Chiaro (Tooros in greco!) come si dimostra ora all’ombra della Mole Antonelliana  e sia quanto iscritto nell’epigrafe chiave D. M. di Nostradamus in Torino,  non per caso o fatalità, ma secondo una trama secolare che acquista così alla fine il suo colmo e –  che mi ha guidato lunghi questi decenni nella Profezia,e decifrazione delle Centurie sebbene come predice  la quartina tanto carica di inquietanti sensi universali per CHI ”  a dire il vero avrà la bocca chiusa  e tardi verrà al bisogno l’Atteso è pontefice che farà pulizia dei mercanti del Tempio ! Scritto sin dal lontano 1972 !!!! Una profezia ingrata e sopportata, ma la Verità ha il tempo come supremo maestro. Comes e come compagnia sia questo l’anno buono per la nascita o rinascita di una compagnia di filosofi ..ect ma questo è il gratificante futuro dei primi passi per la Fondazione Nuovo Rinascimento rinascita che riguarda tutti gli spiriti senza museruola artisti e poeti uomini semplici e che credono hanno fede e la buona volontà a  cooperare a tale scopo secondo quanto scritto in questo sito sempre più fecondo verso un Nuovo Rinascimento.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 Argentina bandiera                                                                      ( bandiera Argentina )

Da GIUBILEO (1999) nero su bianco l’Anticipazione sul Papa Gesuita.

san pietroMG_20130218_0002_NEWsan petrus

Riportiamo papale papale quanto scrivemmo in merito ai futuri pontificati a pagina 43 di :

GIUBILEO il mito, la profezia e la storia, la verità sul Millennio.(edito nel 1999 ALIM editrice Milano).

il Pontefice futuro dopo il De Labore Solis, secondo il monaco benedettino Malachia che ci sarà il De Gloria Olivae a cui seguirà poi secondo le difficoltà della Chiesa e le traversie per tutti i Vicari della Cappa, secondo le altre ulteriori e numerose suggestioni,alla voce del libro del destino ci sono ancora profezie sui Pontificati Rinnovati e sull’avvento del Petrus Secundus e la finale persecuzione anticristiana e ancora trasferimento del Seggio in altra sede.Ma ora ci soffermiamo sul nostro Tempo. Molte comparazioni e interpretazioni sono state fatte in merito al De labore Solis, basta sfogliare il testo Destini d’Italia per imbattersi in scenari calzanti con gli eventi attuali.   La voce più nota è che il successore del Pontefice provenga dalla COMPAGNIA di GESU’ e che questo ha fatto dire sin dal 1997 quali analogie si sono avute a livello storico legate all’anno 605(1605) con elezione di Paolo V che ha regnato 21 anni, dopo che alle spalle sono passati rapidamente tali analizzate coincidenze dell’anno dei TRE PAPI  (1605) Quindi da tale binario deduttivo che poi sia  nei tempi come per altre SESTINE(605) indicano questo tempo che volge al MIllennio.ect. Quindi ….altro della Nera Compagnia dei Gesuiti il cui capo è il Papa Nero !  E giammai quanto alcuni dicono assolutamente un cardinale nero africano !

ROMA e l’Omen Nomen trino BER…BER…BER…. calembour profetico?

nomidioNon posso che inchinarmi al nuovo richiamo di questo triplice detto che : Non c’è DUE senza il TRE..ovvero eternale esterno ed ogni logo che racchiuda il tre sino con l’elezione del TERZO Estraniero etrangere al Soglio di Pietro a discapito dell’Italiano Angelo Scola. Ora anche il Verbo si compone di una triplicità BERlusconi, BERsani, BERgoglio che sollecita quali misteriosi destini di gloria o di onubilazione (oblivion -olivion ) e the trial -processo che corre  e incrocerà nel bene e nel male questi eminenti personaggi che ora mescolano coi nomi il sacro ed il profano, questa è la più grande occasione dopo la profezia sui Benedetti , per ancora scoprire cosa riserva il destino in grande antitesi alla Luce ed all’Ombra .Alla Gloria  ed alla Polvere  per ciò che si trama e rinasce all’Ombra (Ombre uomo in  spagnolo)e quello che verrà alla Luce del Sole quando ci sarà il Segno ?  Da metaforica o memorabile  eclisse o mancamento- forfeit da sempre tutti nell’attesa inspiegabile del percorso della Storia scritto da secoli e analizzata da decenni che ci ha mostrato  una trama che nessuno ha avuto il sentore di questi eventi in ROMA, e sul prossimo romano ….su cui pende una Spada di Damocle dopo questo grande mutamento ed evento e vento verace soffio dell’ AnemosAletheja ovvero l’invisibile  TERZO ,Eterno SPIRITO SANTO che ha scelto le Berger (pastore in francese)binomio sorprendente tra Bergeen-Vergeen = Burg = Berg il Monte e la Torre Vergine ! ) il nuovo franco protagonista di quanto soffia impetuoso contro la Vela della Grande Nave della Chiesa come della nostra Italia in alto mare con tutte le ipotesi che sono possibili dalle stalle alle stelle e viceversa su cui man mano ritorneremo ad indagare per avvicinarsi all’alfabeto dell’Omen Nomen del XII° Presidente e sula cui stella romana non mancano perplessità analizzando le quartine messe a nudo da decenni Cherrà l’escolle(scuola e colle) e Maison de Republique ?…  

Bienvenuto a Francesco I° il primo papa Gesuita.

Solo nel passato nella precedente elezione(2005) fu considerato un papa mancato , quale ribaltamento di Tempi incredibili perchè avevamo visto emergere invece Papa Ratzinger e  sebbene da allora , già si parlava dell’ Elezione di un Pontefice della Compagnia di Gesù , ma è  singolare che tale NEW  è specificata ed indicata avvenire nel 2013 (vedi file in merito)l’anno dell Compagnia  o l’ anno della COMPANY e della Compagnia di Gesù…a discapito invece della profezia-quartina (1-48>)Milano Settimo altro terrà sua monarchia-  è svanita così la speranza di un papa italiano,    confermando che chi entra  Papa in Conclave esce Cardinale.  Una Sentenza incisiva che solo la quartina in merito al logo : Nersav o Nersaf …france o farnese poteva alludere al France…Francesco ! recava questa allusione – Dopo quanto  è avvenuto  come del senno di poi …è facile pesare le parole. Ora tutti  dobbiamo accogliere quanto è manifesto agli occhi del Mondo. Dalla lontana Terra del Sole (occhio all’emblema del nuovo papa) quella tanto cara a Don Bosco  è ai suoi sogni profetici  che ci è giunto il Sole Immacolata Fede, dell’insignito alla carica papale , quartine da analizzare da ora (vedi il Fanti) e già indicate. Ora  che l’immagine è il  Nome sono manifesti alla ribalta come al Timone della nave di Pietro. Diventa necessaria analisi su quanto detto, scritto e seguito come profezia è quindi per allora mettere ora a FUOCO  ogni altra quartina riferita al Sole Immacolato di questo pontificato che è incluso nella profezia delle DUE COLONNE  e già scrivemmo –  le Colonne d’Ercole,chi oltrepassa l’Oceano ,un papato anch’esso preventivato –  ma che vedevamo più lontano nel tempo. Chiedo scusa a tutti i lettori , e ricordo che il Papa Gesuita è  indicato nella datazione della SEICENTONOVE (mille+mille lat. Sesceni+ Nove = 2009 ? ma questo non è accaduto salvo con ritardo ora nel 2013 ) non più futuro,  ma incalzante corsa della storia che ora prepotentemente ci pone questa quartina al più profondo esame nel nostro tempo.  Quindi affrontare con grande riflessione l’attuale elezione del Papa Gesuita,Francesco I°  evento e storia che  richiede analisi e considerazioni su ogni altra cosa e scenario predetto. Tutto da purgare dopo questa grande notizia papale da Fulmine a ciel sereno.  E poichè del futuro non è determinata  assolutamene alcuna verità- secondo la scienza,  non ci resta che usare l’intelletto con la speranza  di districarci con il filo di Arianna , altrimenti c’è da perdersi, ma chi ha la fede non si perde d’animo, anzi  bene far subito luce sull’evento e con maggior lena anche  capire nell’Omen Nomen …di San Francesco , cosa ci portarà questo richiamo inc arnato dal nuovo papa o segno arcano del pontificato appena nato poche decade dalle celebrazioni nella Città Eterna del suo  2766 Natale o Fondazione…verso il 2767 anno  e 266° pontificato con Francesco I°. Ma sospetto che non c’è un Papa nuovo senza la morte di un Papa …(2-57) quale altro  fulmine a ciel sereno ancora manca alla seicentocinque ? Enigma e calembour di cui siamo state vittime.Ma il tempo giudicherà cosa si ripeterà o ripiters ? Non oso dire altro.

Intervento di sabato Mattina su RAI 1 in merito al Nouvelle Pontife.

paloma-lo spirito santo.

Sono stato ospite  di Rai1 Mattina (9 sabato h 07.00) ove ho risposto in merito alla profezia su Pietro Romano, che ora ha grande risalto sui rotocalchi,quella di Malachia (monaco bendettino) sull’ipotesi di tale ultimo papa della serie di motti o calembours riferiti ad ciascun pontefice lungo questi cinquecento anni di storia.L’ambiguità di tali motti già analizzati in passato che ci ha portato invece a dare spazio all’iscrizione posta nel torale della Cupola di San Pietro, in caratteri greci che si leggerà : BOUSKOLOUS  ovvero Pastore P A S C O L A   il mio gregge -fiduciosi su quanto iscritto (nei precedenti libri e articoli) da anni e da secoli, e con la speranza che almeno un italiano OMEN & NOMEM  ( Nota attuale combaciante al nome Italiano !!!) sarà Colui che salga sulla Cattedra di San Pietro, il NOVELLO  che faccia Vela sulla grande Nave di Pietro, da castigamatti opportuno ad affrontare la grande competizione in faccia al mondo e quella con l’Oriente minaccioso per altre profezie. ” Colui che frusti-flagelli (Lorum in lat.) tutte le altre dicerie sino ad tenderci perchè mai un  eventuale  Paolo VII° – Cose dette da tempo ! E ciò che conta sopra – tutto(Cuncta in lat.)sia possibile, ma non siamo infallibili  sinché la 1-48  quartina si  dimostrerà chiarà –  il Compiersi in tale millennio su CHI MILLANSEPT autres tienda sa(samon simone)monarchie (1-48) e la profezia  dice pure Quando les Oleil(Olivi) riprenderà  il soggiorno- sede lasciata-persa ? Nella politica o campo della Fede ?.(nota leggittimo interrogativo)-  Così assistiamo tutti ora  diventando testimoni giammai nel dimenticare chi o poi resta a fare la fine del Topo da biblioteca. Perchè molto ci resta da scrivere se il piano sarà non umano, ma ispirato dall’Amenos Aletheja….Santo Spirito o Colomba o Paloma URINATOR (lat.)palombaro ect da allegoria di chi porta la fiamma,la fiaccola (vedi latino) la luce della Rivelazione. Non senza la prudenza per ogni altra lettura della 2-57 che va considerata quella mia esegesi,scritta da anni ! E che ha ancora altri sensi in tempo e moti futuri.

Non le altrui similazioni e millantazioni o traslazioni infedeli, visto come viene proposta dalla RAI, e non  la mia genuina traduzione , solo in parte  riprodotta dall’agenzia della ADN CRONOS la più vicina alle mie esposizioni(vedi ADN CRONOS).Ed ora anch’io entro in convento per un intervento mentre lo Spirito Santo , deciderà nell’Antica Urna ….mentre sarò in ospedale per una strigliata alla mia macchina che ha bisogno di una radicale revisione, messo nelle mani dei grandi d’Eusculapio.

video: Nostradamus [ R.Boscolo ] Rai1 -9 Marzo 2013