Alla Nostra PORTA, alla nostra Riva il Segno di GIONA !MOSUL come NINIVE.

Nemegattera

Qui non parliamo in arabo o in cinese perché alcuni solitamente – ripetono , che non capiscono nulla. Vi spieghiamo perchè oggi viviamo già sotto il Segno di Giona, viviamo succubi della Sindrome di Giona. E chi conosce questo segno ? Il Segno per antonomasia predetto nei Vangeli  del tempo in cui  il Profeta  gettato in mare dai marinai perché portava Iella, iattura , la capra = la Chèvres abbinata a quanto di iella e sinistrale abbiamo dedotto dall’inizio del 2015 legato all’anno della Capra/Mouton ed al Mout (la morte in arabo)e Montoneros(terroristi)e quanto poi anche motto scaramantico Capre – sono ancora vivo “ del noto critico d’arte Sgarbi, sfuggito  alla morte. Qui diventa troppo facile accostare alla Capra o al Caprone  la cifra  demoniaca del QUINDICI, dell’iconografia del Tarocco o del Tarik , la ruota del Destino con le sue XXII Carte con cui molti amano giocare fare consulti divinatori.sheep 2015

Ma qui si tratta della lettura del SEGNO dei Tempi di natura metaforica che il Maestro Nazareno ci agevola operare il REMASTER , una rilettura  e riflessione che a distanza di duemila e più anni  dall’esegesi pristina data dei Vangeli verte sul Segno di Giona, dato alla Generazione di Cristo, che come Giona è stato Tre giorni nel Ventre della Balena, e poi rigettato vivo sula riva per andare a predicare a Ninive e convertire i suoi abitanti, per evitare che la rovina  sarebbe caduta sulla città. Il paragone tra il Cristo risorto dopo tre giorni, dopo avere subito il patibolo e la morte. Chi altro allora deve morire o soffrire tale Croce ? (En Crois- Çapraz in turco! Vedi precedenti file).

lettera della Balena

Ecco l’altra analogia sinistra e preoccupante di OGGI perché lo stesso avviso , il Segno di Giona è apparso sulla Piana di Ninive (MOSUL –Iraq ). E’ il segno , ovvero la Lettera araba che l’ISIS marchia le porte e le mura delle città e paesi e villaggi conquistati per indicare dove stanno i Cristiani i NASSARA , così vengono chiamati i seguaci del Nazareno, di Gesù Cristo ! Questa Lettera NUNN   è appunto   in arabo avente il valore di CINQUANTA , che sta alla BALENA stessa, al Mostro Marino da cui GIONA, il Profeta è rimasto nel suo Ventre per quei TRE Notti come Gesù fu posto nel ventre del Sepolcro dopo cui è uscito !.Risorto.

letteraNUN

Ma la profezia evoca la Generazione (DOOR in ebraico)…semmai quella della DOOR della Porta quanto coincida – verso gli anni SETTANTA, quelli dopo Cristo , proprio nei Tempi precedenti- in cui Gesù stesso annuncia che del Tempio di Salomone – non resterà  pietra su pietra ! E così come Giona o egli stesso è profeta che lancia tale lapidaria sentenza alla generazione ipocrita che richiede al Maestro un segno. E questo sarà il solo segno che viene data alla generazione incredula , quello di GIONA. La storia si ripete  ora che siamo esattamente sul bordo di un baratro in cui le stesse cifre ebraiche del calendario sono legate al Settanta volte Sette che il sangue(Dam-Dams/Damasco in arabo)farà espandere e Marte(la Guerra) ci minaccia con la sua Farsa -Pharsa Bellica- Auge e Rovina dell’Ecclesiastico(Pope o Iman)-da parte di coloro che d’essi nulla vorranno intendere(1- 15!!!!)Ieri come duemila anni fa ? Linee del tempo che si incrociano , arcano carrefour che si riaffaccia ? Ed come – allora- Nemo o salvo nessuno consulta le cifre dei calendario Biblico siamo negli anni SETTANTA e volte più 5775-5776-5777-5778-5779…..2015-2016-2017-2018-2019 così non vengono considerati nonostanteennesimamente – nono stante quanto all’orizzonte sia manifesto il Segno di GIONA ! L’equivalente della Cifra CINQUANTA araba del NUNN   visto su ogni porta come fosse (le fosse) un tracciato dalla mano dell’Angelo della Morte (ISRAIL in arabo) su ogni casa cristiana. Ieri contro il Popolo Eletto in fuga dall’Egitto colpito dalle famose piaghe. Oggi i Cristiani in Fuga dalla Siria e dall’Iraq per mano del fanatismo dell’ISIS.

Quale ipotesi avrà davvero il suo pieno senso ?A tanto Autore del grande Male e impero fanatico Orientale, da tempo preconizzato in più sestine, si aggiunga che non si voglia approfondire quanto sia legato alle Tre notti della Passione  o Quaresima entro cui il logo stesso di ARES si cela secondo la fonetica e che per altre lettere del Nostro si avvisa  della Terza Inondazione di Sangue Umano in Quaresima MARZIALE (in – Così Parlò Nostradamus – Oscar Mondadori).L’unico testo che ragguaglia su tali scenari che man mano stiamo esponendo al pubblico qui in via WEB . TRE NOTTI Tenebrose prima della Risurrezione ? La minaccia contro la Chiesa, la Cristianità che è ormai nuda e cruda  da parte dell’ISIS. Ma a tale proposito la Chiesa metaforicamente se muore, a sua volta rinascerà , risorgerà  ancor più vitale e potente. Questo lo predicono le profezie che da decenni abbiamo messo a fuoco e che a tempo debito , sebbene date per impossibili, poi scardinano ogni razionalità scientista per aprire la Porta alla Meraviglia o meglio al Miracolo della Fede.Nemegattera

 

Se dunque siano sotto

il Segno di Giona o del Mostro Marino ….

che coincide con quel Cinquanta o conto, computo del GIUBILEO ( Settanta volte sette o sette per sette volte  490-49 anni = Seicentocinque lune del calendario ebraico ) dopo cui si Celebra  il GIUBILEO delle Settimane di anni …su cui tante profezie bibliche si sono focalizzate (Daniele) in cui ci sarà l’abominazione nel Luogo Santo ( nel 70 dopo Cristo, distruzione del Tempio di Gerusalemme)  e l’altra Epanalessi ripetizione storica in questo altro 5770++++…….? Ma che per nulla Essi vorranno intendere o capire ottusangoli da essere fonte di Rovina ed auge esaltazione della prossima Grande Spada di Damocle sulla Città Santa o sulla Città Eterna ?   –

Ecco il punto , chi è Giona (Janos in sansc. l’uomo)che  nonostante tutto, è scaricato in mare , imprigionato nel ventre della Balena Bianca o come Nemo nel ventre del suo Mostro Marino…Megattera/Megatterozas…ed il sospettare quanto questo logo giù da tempo tradotto determinante quanto di Mega …Grande alluda allora potrà riemerge sulle onde ovviamente dei nostri mari o cosa da tempo approda sulla Riva del mare e possa ai fatti gravosi convertire gli abitanti di Ninive ? O altra metropoli  minacciata dai pericoli ieri oscuri oggi così chiari, ma che purtroppo non si vogliono intendere da parte delle genti di Ausonia in missione nelle zone di guerra ? . La spinta del Vento degli eventi (Vento = il Khamsin che è il 50 in arabo)  è inarrestabile, ma il Vento = Raid (in arabo ) oggi soffia impetuoso sebbene i Quattro Venti sono trattenuti dai Quattro Angeli sull’Eufrate(Mesopotamia IRAQ ). Qui riscontriamo quanto poco i cristiani leggano il grande scenario dell’Apocalisse, inerenti ai tempi di questi eventi bellici. Sono le profezie stesse e i segni che ci sono stati dati e le date stesse –  che non si vogliono intendere …salvo che Giona submarine o Giano stesso con le sue chiavi sia colui che come metaforico marino nel ventre della balena o submarine …uscirà rigettato a Riva ? E chi lo ascolterà allora  semmai questa profezia  analizzata da decenni possa acquistare – finalmente peso e senso:  (come il profeta)                                                                                          

ENOC in octobre Seicentocinque- Il Provveditore del Mostro Marino che prenderà del Sommo la Cresima(unzione)Oppure nel SEICENTOSEI in Giugno- La Grande GIOIA(GIUBILEO) tra i Grandi e Comuni mortali- Dei grandi eventi dopo ciò il Grande(debatte)Battesimo(illuminazione-batiscafo debatt navale).

BALENAOCCHIO

*********************************************************************************************

 

 

 

 

 

 

Annunci

La Pulcella d’Orleans nello specchio della storia in una quartina di Nostradamus

giovanna-d_arco

Cogliamo al volo questa new della – Prima della Scala: una Giovanna D’Arco che quest’anno suona come un omaggio alla Francia – Una prima della Scala dedicata a Giovanna d’Arco, patrona di Francia, a neanche un mese dagli attentati di Parigi. Si tratta ovviamente di una coincidenza: La decisione di mettere in scena la storia dell’eroina che combatte per l’unità’ della Francia contro l’invasore inglese é’ stata presa ben due anni fa ma comunque la regia di Moshe Leiser e Patrice Caurier (uno francese e l’altro belga) tiene conto di quanto accade nel mondo. “In scena non ci sono burqa o jihadisti”, spiegano. “L’opera non é’ una rivista d’attualità ‘ ma può’ essere un modo per capire meglio quello che succede nel mondo ( See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Prima-della-scala-omaggio-a-Giovanna-Darco-8d3523f1-8809-4a29-91ff-962cd0cb0f91.html)

Ma l’omaggio alla Francia  funestata dalle ultime ore, ripropone un presagio già da tempo letto sulla Pulcella Gioiosa  Joye- Yoyeuse o che richiama Giovanna d’Arco  e altra quartina  proposta anch’essa all’attenzione dei lettori- con grande anticipo sui tempi sin dal 1984…. E che ora diventa sempre più chiara alla luce del sole e dei fatti mondiali, in coincidenza così dell’anno che va sotto l’esagramma della grande oscurità,( XXXVI° Esagramma dei Ching – per l’anno 1436 del calendario Islamico)tempo inconfutabile dell’Ottenebramento o peggio del Grande Tenebroso clima o leader Nero e Cieco che riguarderà il mondo del Grande Crescente (Croissant) Lunare Arabo. >Chi ha a seguito da decenni  i cicli esposti dei logos e delle Lettere+ Cifre che coincidono anno dopo anno, ne trarrà la debita conseguenza e significazioni globali.

Nostradamus telegraficamente sintetizza tale scenario in questo lapidario modulo di quattro righe.

Lo Splendore(del faro – Torcia ) Chiaro della Pulzella Gioiosa(Yoyeuse)statueliberty

Non(LYRA)brillerà plus(a) per lungo tempo perché sarà senza (dor)sale

(A causa)Per il Marciante russo-ruffiano, il Lupo odioso

Tutto peste e macellaio *- il Mostro Ostro <Porpora Rosso> Universale

Molto ci obbliga  riflettere sulla portata globale di queste affermazioni che coinvolgono la nazione francese, patria della monumentale statura della Libertà(a New Jork) donata dai francesi ai fratelli americani. Qui non ripetiamo la storia, che tratteremo in altro file. Il Simbolo della Libertà o della Marianna che così da faro per il mondo intero(Liberta, Uguaglianza, Fraternità)Occidentale sta per essere offuscato. C’è la minaccia di una débâcle dell’Occidente. Lascio ai grandi strateghi spiegare o immaginare sullo scacchiera mondiale e Medio Oriente quanto possa comportare questa sfida tra la Russia e l’America (USA) dati i giochi alto rischio bellico che stanno montando proprio nella terra del Shiran  (lupo in arabo)la Siria di Assad (Leone in arabo).In questo gioco degli Scacchi chi sarà il vincitore , logo  che consiglio di tradure anche in russo. Intanto quanto di impensabile maturi all’orizzonte persiano , veronese o veneziano  non mancherà di offrire scenari ed orizzonti già da tempo sviscerati. Lascio a voi immaginare chi sia il Leader  Russo   cui questi versi si collimeranno nel tempo. intanto rileggo l’altro Presagio che mi propone ancora la Pulcella. Vergine guerriera d’Orleans – simbolo attualissimo delle Destre in Francia. Che ci pone  in guardia per un altro scenario in cui emergono tanto la Pulcella d’Orleans e il Grande Cane (Dylan Dog ?) Errante – che non sarà un fumetto, ma l’altro protagonista , molto affine al dantesco VELTRO , il NEMETOR meglio specificato nelle Lettere di Nostradamus, su cui presto faremo luce.

Presagio 18 ( 2018………..2020………………?)

L’Araldo(Nunzio ) Errante del Cane a(l) Leone ritorna

Saccheggio e Occupazione nuova . Città a fuoco arderà.

Avvistati fusti (navali) Leader preso, si ritorna da capo

L’esploratore presa Gallia, al Grande Congiunta la Pulcella.

All’Occhio (ocio-otto)dal quindici e cinque quelle* fonte di illegalità

Verrà permettere l’exploratore oratore maligno (turmoil- teurmalin)

Fuoco dal cielo, folgori , paura, terrore papato.

L’Occidente trema, troppo serrato per vin(t Selino)salino.

***************************************************************************************

(*Qualle in tedesco , medusa, martirio)

 

Abbiamo abbastanza sensi stringati per intuire che i giochi immaginati degli equilibri negli anni Ottanta portassero l’Occidente a tale rischio estremo. Oggi la Giostra ricomincia in maniera ancor più contorta e controversa  che ripete ad josa che il Lupo è sempre stato il simbolo dell’invasore e di chi preda e rapina gli ovili o le città e le nazioni.

I simboli sono chiavi per capire il messaggio del tempo. La Figura di Giovanna d’Arco ancor più esplicita lo  è oggi allo specchio della storia stessa sia per la Francia minacciata da un nuovo nemico in casa, ma non solo la Francia , se la figura del Grande Cane……(VENETO) allora sarà sulla ribalta, così varie quartine sul Grande d’Adria…avranno allora un senso…così entro  i prossimi anni della venetica venetina o “ xx” Ventina (2020).E se altro è possibile immaginare ma richiede che ogni mente plus avant e savant  in avanti nel tempo – sappia fare l’araldo annunciatore solo con il dedurre da queste righe, gli scenari oggi impossibili, ma domani crudi e nudi, che poi tutti sapranno declamare e spiegare come sempre da grandi tutologi, che non hanno previsto un bel (K)Nulla ! salvo anche quando la Clarté fulgere à Lyon Apparente, Luy sant…..la quartina che traccia lo scenario inerente al nostro Mediterraneo e sia di Malta, Londra, Sardegna, Libia ect e quanto di inaudito è ancora dietro le culisse della storia. E la storia che oggi viviamo non solo più da spettatori  e i suoi attori , che  illuminano queste figure storiche e le Marianne e la Liberty USA che così bene  servono come la Pulzella a farci capire non sul palcoscenico della scala , ma quello  più grande della nuda e cruda storia.