In Bocca al Lupo …di Mare – che crepi il Lupo o la Lupa ?

DopolaRouletteRousseau…..contalaruotadellafortunadareinumeri!

Quando i Conti tornano all’ombra di un altro Cavallo di Razza la cui corsa cosa ci porterà…a sinistra o in salvo se che La Storia si ripeta.

  (CON TE CON TORINO ora con i CINQUE STELLE !).

Annunci

28 pensieri su “In Bocca al Lupo …di Mare – che crepi il Lupo o la Lupa ?

  1. Prof. Boscolo, ogni suo intervento è contributo culturale, una goccia nel mare magnum della Vita, goccia essenziale, densa, gustosa! Che tocca nel concreto l’esistenza delle persone, la povera umanità gettata così, sola, nell’esistenza a combattere barcamenandosi nella fogna della necessaria socialità. Il suo Umanesimo…
    1. Titolo.
    a. Il titolo “sembra” subito comprensibile… ma no! Se ancora ancora il lupo che crepi è intuibile… la lupa come opposta al lupo, invece no (almeno per me dilettante).
    Il lupo è capo-branco… invece la lupa è predatrice opportunista affamata e cinica che si mette sempre e solo col più forte salvo poi lasciarlo… insomma, gran puttana. Lupo è riferibile a persona o a cosa maschile, l’altro termine è femminile (la Ripobblica Itagliana?) “…di Mare”… timoniere sull’Onde… e ancora ancora può essere…. “mare” in english è cavalla… nightmare (cavalla notturna, pazza, è incubo).
    b. il sottotitolo è una lunga espressione con parole unite…. le combinazioni sarebbero infinite… però viene dopo “RouletteRousseau”… i numeri della roulette dell’immagine li ho subito collegati a “dare” del parolone unito di cui sopra… “dare” in english è osare…. il capitano di nave in tempesta che osa e azzarda da folle alla cieca nell’occhio del Tifone confidando nel fortunato caso dei numeri è o un cretino o un incompetente o un matto… o forse è manifestazione/conferma della frenetica l’ebbrezza nichilistica del “cupio dissolvi” che ha avviluppato tutta la politica italiota europoide e mangiaspaghetti.
    2. Il manifesto è interessante.
    Giusto. Ma Conte è sì un Leone vanitoso e ambizioso e senza scrupoli…. ma è solo un volenteroso sergente con improvvisati gradi di Colonnello… MA KI è LA FONTE DEL SUO POTERE E DI TUTTA QUESTA CONFUSIONE ANARCOIDE E DELLE DISPERATAMENTE FELICISSIME ULTIME CONVULSIONI VITALISTICHE PREAGONICHE DELLA RIPOBBLICA ?
    Ki sta più in alto di tutti e come un ragno nero nascosto e silente invero tutto avviluppa nella sua rete? KI?
    Ki sta in basso? no certo.
    ki sta a metà operando come strumento fattivo nel reale del politico, ossia questo o quel partito o movimento? no certo.
    Ki sta in alto? Sì.
    Un dì lassù noi ti vedrem fra le fiamme bruciar,
    lassù lassù!
    sull’ermo colle che a me mai caro fu… un d,ì un dì!
    (tomorrow? oh yeaaa!).

  2. DS sinistra (comunisti)!!!!
    ULIVO (Olio) mercurio alchemico…..????? ( i comunisti di oggi usano simboli non loro)
    TORO ( BULL) borsa???
    CONTE Attuale capo del Governo…..!!!! tornano i conti adesso….conti e riconti
    ERA si già scritto….!!!

    Non resta ora che tagliare le vene a ROMA (LUPA)

    Il COMUNISMO (sinistra) è una dottrina di persone che hanno all’inizio magnifiche intenzioni sincere, ma sbagliate. Coloro che seguono il Cammino segreto che conduce alla Liberazione finale non possono appartenere ai “ranghi della mano sinistra” senza cadere nel delitto della violenza contro Dio.
    Il comunismo è solo il risultato tragico e doloroso della nostra mancanza di carità cristiana.
    Le FORMICHE come le api, esse rappresentano delle razze pre-umane determinate (Titani, Geni, Angeli caduti ecc..) che praticarono un regime di comunista così meccanico così automatico che andò perduta l’intelligenza individuale perciò rimpicciolirono e degenerarono sempre di più.
    Quindi le attuali formiche come lo si puo vedere come si muovono…sono e sono stati un popolo comunista…per quello non bisogna andare da quella parte…se no…si fa la stessa fine….

    Evviva i Geni, evviva Leonardo, Dante, Nostradamus ,Fanti…e alcuni Santi, che non sono santi, ma Maestri scesci ad aiutare questa povera umanità, evviva chi è libero nello spirito e nella materia, MAI castrare le idee, il pensiero,la libertà di espressione, di stampa….ecc…evviva poeti, scultori, pittori, naviganti….del MARE che sia buon timoniere, che sà dove andare….

    Esempio Renzi e Salvini giocarono con Mike Buongiorno conduttore, quando erano giovani ragazzi, a gira la ruota, ora se la giocano con (la ruota del destino) sulla politica, in opposte fazioni solo che la posta ora è alta……

    L’UNZIONE è un rito ineffabile che consiste nel prendere il Pane e il Vino attraverso i quali gli atomi cristici divini di altissimo voltaggio penetrano nel nostro organismo per la nostra cristificazione. Vedere transubstanziazione…..
    nella Transustansazione del pane e del vino, gli Atomi Cristici del Logos si accumulano nel pane e nel vino, convertendosi in carne e sangue del Cristo. Quando mangiamo il pane e beviamo il vino, gli Atomi Cristici passano nel nostro organismo e penetrano nei Corpi Interni per sviluppare in noi dei poteri di natura Solare. Processo per il quale passano le Tre Forze Primarie dell’universo quando le cristallizziamo nell’interno di noi mediante il lavoro esoterico.

    I comunisti o sinistra giocano con simboli in maniera impropria…. come ho appena spiegato ci sono forze che se non si sa maneggiarle si fa danno….

  3. Prof, la scrivo nella maniera più umile possibile, è difficile da lontano: stiamo analizzando il Portale di quella Chiesa, non è semplice, ma nello stesso momento sono in analisi quadri, santi ed angeli. Senza allarmismo e senza essere precipitosi ci sono due riquadri un po’ drammatici che in parte potrebbero rappresentare anche il DESTINO. Una formella presenta la STELLA A OTTO PUNTE (tipo polare) simbolo estremamente complesso, ci vuole un trattato a spiegarlo, che tra le tante rappresenta il Centro del Mondo; per dovere di Cronaca bisogna ricordare che Francesco ha tolto dal suo stemma la stella a cinque punte, mettendo quella con otto. Un’altra formella presenta una Croce impiantata sulla Sfera Terrestre dove sono segnati Meridiani e Paralleli. Formella a rettangolo che poggia sulla base minore e pianeta rappresentato dalla sua quarta parte (alto-sinistra). Le chiedo scusa per il fuori tema, ma essere semplice curiosità, nel caso faccia deleted.

    >

      • le stelle, luminose e perfettamente ordinate, hanno sempre suscitato la fantasia e la curiosità umana. Non potevano quindi rimanere lontane dall’iconografia e dall’essere associati alle figure sacre.

        Bisogna intanto distinguere tra la stella davidica (a sei punte) simbolo ebraico, la stella ad otto punte, la stella cometa e la stella generica.

        La stella davidica è un attributo iconografico riguardante profeti e personaggi veterotestamentari ma appare, a volte, anche in composizioni dell’Annunciazione o della vita di Gesù.

        la stella ad otto punte è un attributo prettamente mariano. è la stella della Madonna simbolo di perfezione (otto è un numero perfetto) e splendore. Non a caso Maria è detta Maris Stella (stella del mare) o Stella mattutina. Nell’iconografia mariana le stelle possono essere disposte in diverso modo :

        possono essere poste sul manto o sulle vesti, simbolo della donna che si veste di cielo. Ad esempio una stella è applicata sulla veste della Madonna di fatima
        possono essere poste tutte intorno alla figura, simbolo della donna del paradiso
        possono essere poste intorno al capo della Vergine (nel così detto stellario) solitamente in numero di 12. Questa particolare conformazione è dovuta ad un passo dell’Apocalisse letto in chiave mariano: ” Nel cielo apparve poi un segno grandioso: una donna vestita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e sul suo capo una corona di dodici stelle”.
        Lo stellario è l’attributo iconografico per eccellenza della Vergine Maria sotto qualsiasi titolo si presenti, ma soprattutto sotto il titolo di Immacolata Concezione ( stellario si chiama anche la preghiera recitata durante la novena dell’Immacolata)
        può essere sulla mano o sulla testa della Madonna nell’iconografia della Madonna della Stella

        la stella cometa è solitamente associata all’episodio della Natività. è la stella che appare, secondo i Vangeli, alla nascita di Gesù. é forse l’elemento iconografico più conosciuto e compare tanto nelle pale d’altare e le raffigurazioni canoniche che nelle rappresentazioni effimere dei presepi casalinghi. La stella cometa è attributo iconografico anche del Bambin Gesù e soprattutto dei Re Magi che la seguirono per raggiunge la casa in cui si trovava il Salvatore. La rappresentazione dei re magi (in numero di tre tradizionalmente) è legata al momento della ricerca del luogo o al momento dell’adorazione del Bambino. altre volte i tre magi appaiono in stasi ma sempre accompagnati dalla stella.
        la stella è inoltre presente come attributo iconografico di alcuni Santi

  4. Il suggerimento di Imperscrutabile su LUPA = Roma mi pare risolutivo. Il prof. nel titolo ecco cosa voleva indicare.
    Invece il Lupo… di Mare… colui che al timone si illude di governare la nave nella Tempesta che alla fine lo inghiotte e con lui tutta la nave. Chiaro il riferimento a colui che dai giornali di regime viene presentato fotograficamente in modo positivissimo, quasi angelico… (sembra Santa Maria Goretti illuminata dalla Grazia!).
    Le prime pagine on line dei giornaloni di Roma e di Milano hanno da giorni e giorni foto che sembrano riprodurre il clone di Bob Kennedy… e come quello altrettanto inconcludente, tutto immagine e bellezza maschile elegante.

      • gli stessi con la stessa faccia che approvarono leggi con Salvini le smantelleranno. Un aspirante Robespierre dopo 14 mesi si trasforma nel clone conservatore di Gianfranco Casini e da movimentista… si allea col partito più conservatore e e immobilista e difensore dell’Ancienne Regime… e il Capo? uno Sconosciuto con il sì di Salvini 14 mesi fa esce dall’anonimato per diventare capo di un governo a braccetto con i Grandi (Veri Grandi) della terra… e diventa poi il felice distruttore di tutto quello che aveva fatto nei 14 mesi precedenti, senza mai che nessuno l’abbia votato… (però le poltrone non le lasciano)… mi sa che sia questo forse l’elemento essenziale…. (forse) nin zo, me bare, così, giusto pè pensà… come diceva Andreotti: per il cristiano pensar male delle intenzioni del prossimo è peccato… ma il più delle volte ce se coje!!

  5. Ciao Imperscrutabile, purtroppo, in confidenza e da lontano ho avuto qualche linea di febbre e mi sono fermato. Tutto giustissimo quanto hai scritto, però bisogna considerare tutti i passaggi e ricordare quanto scritto da Boscolo in passato: la parola scritta è profetica quanto la parola parlata ed un simbolo rappresenta il destino di un luogo o di una persona; Francesco ha mutato il suo simbolo, usando un’icona mariana (???) o che rappresenta qualche altra cosa? in parte ha mutato il suo Destino. Io sono stato molto reticente, perché sono in analisi una serie di coincidenze difficili da spiegare con la casualità. Tutto può essere frutto della mia immaginazione, anche se è difficile da immaginare che in un messaggio religioso fatto ad immagini io vada a disegnare i meridiani ed i paralleli, non mi convince, usando la quarta parte della sfera terrestre, in basso a destra della formella, avremo sempre il CENTRO DELLA TERRA!!

    >

  6. PROMEMORIA GENERALE:
    SIA QUESTO il PORTALE ABOUT “X” per NOSTRADAMUS – non di passata teosofia o di altre inusitate dottrine che invece deviano dagli intenti che qui sviscerano il NOSTRO FUTURO. Prego tutti di evitare le facili impulsive deviazioni che ci possono fare smarrire, così ingenue e naif , sia dovute alla spontaneità dell’immaginazione mentre qui è utile ovvio e necessario mai DEVIARE dalla NOSTRADAMAESTRA !

    • Buongiorno , sono Robby
      Nostradamaestra….nostradestra , …right , a destra con destrezza ( o abilità), the bill of right, la carta dei Diritti , ed è anche la strada Maestra , tra l’altro maestra è anche Venezia , da cui il vento Maestrale , anche Master , o Paron , in Veneziano , …il Paron , è anche il padrone , o il monumento torre principale di pza san Marco .
      Il Sinistro , nelle assicurazione è l’incidente , sin , e il peccato , in spanish , derecha ed eschierda , ovvero ….scordatela , la via sinistra è quella sbagliata , da dei brividi nella schiena ….mi fermo , altrimenti divento tendenzioso !
      …altrimenti parlerei di via delle botteghe oscure ….

    • Così predice la quartina della MUTAZIONE che preannuncia – Il Maligno tempo che così RITORNA RETOURNE URNE = “Arriere! Quindi alziamo gli scudi e pazientiamo per scoprire chi esce dal Fico o Souche ,da neonato parto della Lupa romana che ci riporta al rebourse…L’images del Parto e Fico/Fica nomea chiara dello slang popolare verrà proposta a tempo debito.

      • Grazieeeeeeeeeee Prof. Boscolo!!
        per le sue parole di speranza nel pur tribolato Rinnovamento… un dì!

  7. Prof, nella quartina a cui lei si riferisce qual è la mutazione di Giove e Saturno? Se per caso essere il moto retrogrado di entrambi ci vuole un po’ di tempo, almeno 15 maggio 2020. Se è riferito al cambio quadrante, sempre di entrambi, allora arriviamo al 21 dicembre stesso anno, giorno straordinario con congiunzione epocale.

    >
    UPDATES- Suggerimento se “ 8″ = è p.m.= h 20- 5+15= 20 …..suggestione di essere la probabilità temporale 2020 ? L’Ora del Giudizio Globale (tarocco)?

  8. Caro prof.
    …momenti mesti, …certo c’è la Fede! Ma talvolta il sospiro nel petto è veramente così forte… trop.
    …ma anche lei è strumento di Grazia, …come tutti che si impegnano con buona volontà per l’umanesimo dell’uomo in una fra le mille e mille varietà di espressione dello Spirito, non certo per il dominio sul mondo.
    accetterò il suo delete….
    ma a lei e a tutti sia questa poesia del povero Ezra Pound…
    A LUME SPENTO.
    “Rendi forti i vecchi sogni,
    Perché questo nostro mondo non perda coraggio,
    A lume spento.”.

    • La risposta è vecchia da tempo icona della Summa Prophetica con Chi in mano fert-porta il Lume, la Fiaccola è appunto l’Esegeta Nudo con il Dadockeo,(in greco=)il Dado,il Cybo = Kubois (in greco) Alea Jacta EST e sotto di Lui l’astronomo-filo con il Sestante per calcolare i cieli e transiti lungo le sponde di un fiume con torri e orologio, cronologia tutta ferrarese-padana !

      • kubois, ku bosco …, anche boys , sarà qualcosa di giovane Verde , vierdes ,verte ,
        Il Dado … cheo , la fiaccola , la luce e il segnale , il Cybo , il nutrimento , e anche la cibernetica …. stiamo usando infatti uno strumento cibernetico , e ovviamente abbiamo il cibernauta , boys,bois, proof,anche bouchesproof , con la fiaccola in mano, e i dadi del destino …..et VOILA’!
        Il Prof. è il prof , quello delle prove manifeste!Direi “Alea ACTA est”…non i dadi ma gli atti gettati , con Jacta , Jattura sinistrale..a, allea , sinistri alleati !

  9. PROF. BOSCOLO, Grazie, mille volte grazie, per la quartina della Mutazione, perchè possa darci coraggio e speranza per giorni migliori e risolutivi per uscire da questo fango .
    Il nuovo capo della BCE, nella persona di Christine Lagarde, benedice la nomina del futuro ministro dell’Economia Roberto Gualtieri M5S-Pd, affermando con convinzione che sarà un bene per l’Italia ed un bene per l’Europa, riconoscendolo rispettoso (al sistema politico in cui il governo è nelle mani di pochi potenti) che mai dirà o farà qualcosa di diverso dagli ordini che prenderà a Francoforte e a Bruxelles. Bene, bene, molto bene !! Avremo ancora un’Italia sottomessa agli ordini degli oligarchi della Ue e della BCE –
    Il 22 ottobre 2017 dopo il referendum consuntivo in Venero e Lombardia, si era aperto il negoziato tra le Regioni e il governo sulla concessione dell’autonomia differenziata. Oggi la trattativa si è arenata. Addio autonomia: Veneto e Lombardia, da questo governo non l’avranno mai. Merito, grande merito del ministro Francesco Boccia a mettere la pietra tombale sulla riforma.
    Per l’immigrazione il cambiamento è stato immediato, appena Salvini ha lasciato, i porti si sono aperti a tutti, chiunque può entrare con ingresso libero: per le Ong, barche, barchini e canotti e così nessun confine vale e la guardia costiera non potrà fermare più nessuno, anche perchè nessuna ordinanza viene presa sul serio. E’ una questione di forze in campo, un’ unione di potenze che decidono da Bruxelles, Berlino, Parigi, Tripoli, Bengasi, Tunisi, Vaticano, tutti con interessi, ideali, tesi a normalizzare e rendere praticabile l’immigrazione senza limiti nè freni. Così spariranno subito i centri rimpatri per ritornare ad essere centri di accoglienza di qualche tempo fa, quando la politica delle porte aperte, aveva parcheggiato i richiedenti asilo in decine di immobili cittadini, Alberghi, residence, appartamenti vuoti, ex scuole.
    Per l’economia che deve subito risorgere, idee stupefacenti: una nuova patrimoniale che avrebbe effetti devastanti. Lo stipendio viene dimezzato tra tasse statali, regionali, comunali, tasse indirette su bollette luce, gas, telefono, tassa televisione (con tutta la pubblicità che dobbiamo sopportare), 2/3 sono tasse e non consumi. Non dimentichiamo le tasse universitarie altissime, e nella Sanità si continuano a togliere prestazioni. E queste sarebbero geniali idee per fare riprendere l’economia: sempre meno consumi, piccoli artigiani che chiuderanno i loro piccoli negozi, e le piccole aziende ancora rimaste o andranno via o chiuderanno per sempre. Amen !!!!!

    • Squilla la tromba TRUMPET o pettomania sotterranea + di tanta esazione tributaria–eccoci così sul groppo non solo dei più ricchi plus lusso..vivere il ” Ton mal s’approche plus seras tributaria ” enfasi dell’ imposte ed impostar ed impostori ovvero i calcolatori dei conti di inevitabili fiscalità vampiresche …che piacciano tanto alla Sinistra, quella che ha chiuso gli occhi quando i banchieri hanno defraudato e così fatto comunella a svilire e stracciare i risparmi italiani, Povero Porcello di maiolica dei tanti risparmi andati a ramingo e a ramingo lasciando sul lastroni le famiglie e poveri pensionati defraudati – ingannati e derubati…che invano attendono sia fatta GIUSTIZIA !Ma purtroppo il Sole di Giustizia non è ancora sorto all’Orizzonte.

  10. buongiorno dott. Boscolo, “le parole tue sien CONTE”, così Virgilio ammonisce Dante che sta per parlare con Farinata. Non sono state conte quelle del capo redattore di rai radio1 nei confronti di Salvini (giusto per prendere un esempio), e così quelle di tanti altri politici e lacchè della serpa. Il clima è oramai quello dell’inizio di una guerra civile; l’ultima riga della quartina 6-10 sembra sul punto di attuarsi. E colla terra che trema in tutta Italia, penso sempre a quel crollo della scuola (e della repubblica) già profetizzato.

  11. Prof, Buona Domenica, a tempo perso dia un attimino uno sguardo a queste parole: “malgascio” dal francese “malgache” ove GACHE essere “rovina”, “malarovina”. “ma se strade DI MISEricordia seguirai…”, ove “dimisa” in malgascio essere “DIMITRA”. Sicuramente coincidenza, ma dovere semantico segnalarglielo.

    >

  12. Prof, giusto una considerazione sul Dragone, di cui lei ha parlato in precedenza, in rapporto ai Nodi Lunari: Caput Draconis e Cauda Draconis, Nodo Nord e Nodo Sud. Senza fare un trattato, la Coda essere parte malefica che accentua il suo maleficio in presenza di pianeti malefici. Inutile rifare l’elenco dei numerosi pianeti nei segni di Terra, troppi, a cui bisogna aggiungere la Luna in Capricorno (Terra) con Nodo Lunare attualmente in questo segno. Non sono un astrologo, ma qui abbiamo una congiunzione del Nodo Lunare Sud con i due malefici Saturno e Plutone, congiunzione rarissima, sostenuta da uno stellium in Vergine (Terra). Un’altra volta accadrà tra un tempo quasi eterno. Il Capricorno ha la coda di Pesce, Saturno là ha il suo domicilio, il pianeta è retrogrado fino al 18 c. m., “…son maling temps retourne…”, il simbolo del Capricorno è la “firma del Diavolo”, speriamo bene e Buona Serata

    >

  13. Prof, nel file precedente lei pubblica la quartina del Grande Centro del Mondo dove scoppia la Rosa-Violenza. ATTENZIONE perché la parola “aube” da lei messa in evidenza in francese significa “alba” oltre che “lama-filo”. Il Papa si recherà dopo il viaggio in Africa, come ho già commentato in passato, ad Albano Laziale, da leggere tutta la storia del luogo in rapporto a Roma ed Albalonga. Ma visiterà il luogo il 21 settembre, il giorno di Matteo, il santo che quel giorno passa per le Porte. Da premettere che con 8, 15 e 5 con il X (per) arriviamo a 600 e quindi 6-100, cioè “Figlia dell’Aurora, asilo del malsano…”. Aurora ha a che fare con Albalonga ed Albano Laziale che nel suo stemma ha il Porco; da ricordare che il Santo fu ucciso mentre celebrava la messa ma mi sovviene pure che “trop conforme” somiglia un po’ a “porta con forme”!? e Buona Notte.

    >

Rispondi a imperscrutabile Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...