BREXIT – L’Inghilterra…un futuro che ci lambisce !|

Lungo i secoli nelle Centurie i riferimenti all’INGHILTERRA sono molteplici e questi si possono rilevare solo con una lettura estesa di ben cinque secoli di storia e di governance.

Ecco la memorabile quartina dei 300 anni della durata del suo Impero (Commonwealth) sull’intero pianeta(3-57).

Sette volte vedrete cambiare la gente Britannica

Tanto (tinti – intrisi)nel Sangue per Duecentonovanta anni- E la Francia senza punto – ponte Germanico

(Guerre DUE)Aries Double(doubre &foudre ) il suo Pole(land) Bastarnam starnare

( 1972 : Stralcio da Nostradamus Centurie e Presagi).

Quanti sono i capitoli della storia che riguardano le varie specifiche enigmatiche gamme di quartine e presagi ed c’è persino sull’Incendio di Londra (1666 San Paolo) ed ogni tragedia e rivoluzione da Carlo I° decapitato a Cromwell a Elisabetta I…alla Regina Vittoria e all’abdicazione (1936)del Re ..e così sino a Elisabetta II inclusa la tragedia di Diana Spencer! Molto quindi si è scritto ed ha avuto stimatori oltre la Manica del profeta provenzale.Così parte la gamma dalla sestina che preannunciava la fine della Regina cattolica Maria Stuarda !

Singolare il logo usato per indicate il PEMPOTANS(vedi greco)corso del POTAMOS = CORSO, FIUME dell’Impero denominato poi lungo i secoli del PEMPTOS(in greco = Quinto e Giorgio V°)PEMPOTANS et POMPOS chi è il Leader che Guida alla testa di questo KINGDOM o ogni altro logo che indichi sovranità sopratutto quando ai suoi vertici c’è una Grandissima Dama ! The Queen !Dalla presa di Gibilterra da parte degli Inglesi ed unita ala Corona Britannica…quanti scenari come iceberg sono stati trascurati per quale incuranza , che invece costella la storia di significative tappe e circostanze che bene insegnano a capire così anche il futuro di altri scenari nel corso del tempo a noi ignoto, ma non al viaggiatore “ Diotheos “ = Voyageur del tempo dei tempi….cronologia temporale!

(Cronologia dei tempi delle Seicento = SESCENI in lat. in atto da varie decadi…)

SIX Cens et Quinze-(XX)Vingt , Grand Dame mourra

Et peu aprés(sérpa) un fort long temps plouvra

Plusieurs pays, Flandres & Angleterre

Seront per feu & par fer affligez

De l’EURS dai loro voisins lengement assiegez

Contraints seront de l’EUR faire la Guerre. (11-54)

Ecco un esempio di altre quartine sestina e presagi che avranno un peso non trascurabile sul destino della nomea avversa della Perfida Albione che ha ancora altre guerre ARIES-ARES sul suo futuro conto !Ma non affrettiamo sentenze che spettano ai posteri ed ai futuri lettori ed esegeti del domani…sviscerare a tempo “mature time – ovvero mature censunto al momento giusto= mature time ! .Qui richiamo quel verso dei Trenta di Londra che segretamente (angolo in inglese coin – the angle ) Congiureranno…..Prendere le armi e il Nome Britannico(di re) Triste Anglicano sarà tardi avvisato…etc…qui ci vuole la famosa giallista inglese per decifrare le cose e le vicissitudini passate e del futuro dramma ancora intriso di un giallo che riserva la storia.

Questo dimostra che la famosa sospirata Unità Europea vive le sue emozioni sismiche e così scricchiola così in Alto come in Basso, al Nord come al Sud(mezzogiorno)- Dopo avere messo l’Italia sulla graticola del Grill et Grille dei Grilli o sinistro lastrico “rovente “ critico – che ormai ci ha cotto al punto giusto per diventare il piatto ambito dell’Europa, di metterci il guinzaglio o la museruola al cane o al mastino. Ma l’Italia ha due anime. Chi sarà lo Ierofante che porterà a questo Italo epitalamo ? OGGI quindi non serve il fare grandi eloquenti promesse – dopo la lezione miserabile che prima diceva quanto erano avversate scelte . Ora piede forte dei voltagabbana. Se prima si era contro il Costruire le grandi opere. Today – now – adesso gambe in spalla e così dritti a finire il Tunnel…Chi può dunque credere a simili voltafaccia o promesse da marinaio ?Noi crediamo in ben altro marittimo, navale portuale arsenale ” TOKONAUTES !

Affermano con una faccia di bronzo di non essere di Sinistra o di Destra.Ma questo lo può solo affermare chi starà al sommo della gente che sceglierà chi deve governare. Domani Governare l’Italia anche a costo che sia un RE o Monarca d’ADRIA!

Impariamo dalle rivoluzioni a come quelle- oltre la Manica – perchè dunque tutto scricchiola sino al lembo Mediterraneo. Sarà una farsa ? O è solo incominciata e non è chiaro quanto si possa complottare contro la nostra nazione a discapito della nostra speranza e futuro di risollevarci economicamente e con grande New Deal che riporta ricchezza concreta da GRANDE IMPRESA che richiede che tutti siano uniti perchè l’UNIONE o ciò che LIGA – Fa la FORZA ! Ma solo se la gente, questa progenie comincia cambiare mutare nel midollo stesso se vuole alzare la testa e osare, rischiare, sognare, lottare,armarsi. Ci vuole una sola reale volontà e fede ferrea ….di una metropoli di ferro semmai bene da tempo cova sotto l‘Elmo di Scipio di antica storia millenaria. Da essere la QUELLE – VRAYE FONT …che mai si esaurirà da torch – da fiaccola che bene possa infiammare i cuori e le menti con l’ardore anche metaforico d’Annunziano di chi osa andare contro ogni Grande Potenza ovvia dei vicini come dei lontani così da tempo dei tempi.