Quando le Stelle e i Piloni dei Ponti cadono – Guardiamoci in Faccia così Viso a Viso (GIANO Janua GENUA)!.

Che strana faccia ha la Coincidenza dopo il disastro ovvero dis aster (dal latino)la fosca disgrazia che per nulla fatale  invece sia anch’essa secondo la vox populi – la cosa era invece in agguato da vario tempo. A cui si aggiunga nella notte del 18 -08- 2018 i cielo dell’Italia dalla Francia in poi sulla grande parte della penisola e sopra Roma sia apparso il grande luminoso solco verdastro della meteorite. Bene per chi ha memoria dato che la cosa era da tempo iscritta nei nostri file – così secondo il Quadrante delle Sestine e dei SEICENTO (6-100)che preannunciava questo segnale celeste o Prodigio visto o “veu” osservato da tanti italiani avrà un senso ?:

The File – Fille dell’AURORA (Alba) Asilo(Refugio)del Mal Sano

Dove giusto che nel Cielo si veda(voidila) lamphi l’anfiteatro.

Il Prodigio Visto,allora il tuo Male è Est

(Forty/40)Fortemente prossimo Pro Chain –

Pro Chien pro Chaine (?) Ares sera cattività. Deux Dux volte (Fedi)più di Quattro(4….Four ?)

Ci sono varie sono le pagine già dedicate a tale scenario da decenni(ne Destini/Clandestini d’Italia)ma pochi hanno memoria nuda e sincera a evocare quanto ora viviamo, che ha oggi Roma. Da figlia dall’Albalonga e sia l’Albania, e sia Labanah (Lebanon) et Albione e quanto altro paese ha dovuto affrontare il problema degli Esuli e dei rifugiati La Grane MIGRAZIONE dall’EST e dall’Oriente prima e dopo ancor più immane.

Globale Problema di tale natura malsana emigrazione dovuta alle etnie razziali diverse. La cosa che ha ormai un tale peso e gravità che ormai tutti hanno capito, ma l’Europa è rimasta invece sorda e ingrata.

Ci mancava anche il segno eloquentissimo secondo il mito latino (Ossequiente) del logo che dis aster deriva appunto dal latino dovuto alla mala sorte ! Alla Mala Stella. Diciamo segno “SINISTRALE” quindi: 

La Mala estrella Under the bad star- Kakoasteri- Malum Dirigentes Stella…come potete ora leggere in ogni idioma : Karaba stara Karaba tara antargata…quanto karabatta ?Così leggi oggi questa traslazione simultanea- al lampo con ogni traduttore da computer.

Ci sono stelle cadenti e ci sono stelle della mala sorte come quelle della buona sorte. Tutto così semmai dipende dalle stelle quanto piace agli amanti dello zodiaco – ma anche dipende dalla mentalità di attribuire al cielo il destino, a Dio sovente intrigante  interrogativo che ci porta a questo escamotage, Perché questo destino….e nessun segno o avviso ? Tutto per evitare di ragionare e pesare come cercare la vera ragione delle opere degli Uomini.Meriti e Colpe. Ma qui risponderà la Giustizia Umana. Inevitabili che ci siano delle grandi opere che amaramente constatiamo poi per incuria o altra disattenzione queste – a volte finiscono con il crollare o precipitare.  Ma l’Uomo deve aver fede in se stesso, perchè nel disastro che qui allora ci si ingegna, con tutte le forze disponibili. Quando nessuno possa dividere le stesse forze, l’Unione fa la Forza Vis VIM (in latino ) ossia quella Dinami – la Cinesi ovvio del MOVIMENTO che fa compiere i grandi passi del progresso…dopo bene appresa la Lezione dei propri errori…perchè solo dopo che si è CADUTI che ci si risolleva con grande volontà popolare – dai Piloni Rotti del Ponte = PETRUS RUPTI PONTIS …..?Ma solo in una lingua o in altre lingue si svelano strane analogie semantiche ? Strada Misteriosa che non disdegna nessuno segno, parola, cifra e ispirazione. 

Questo ormai nonostante tutti i lampi e fulmini a ciel sereno che ci hanno avvisato sovente e la maggioranza finge di non capire dal fulmine sul Cupolone ed altro ancora da sinistrale magistrale lampo per nulla astratto την αστραπή(astrape in greco,il lampo, il fulmine) semmai ancora si parla di anfiteatro romano da riedificare ? Ma non restiamo astratti, ma concreti a portare avanti papale papale – diciamo Pane al Pane. Urge l’aiuto e l’opera che è doverosa da mettere in moto. Scelta innegabilmente idonea subita per la città che attende soccorso e solidarietà , non astratta, certa e realizzatrice di altra grande Opera dell’Autostradale viadotto “transito cars” .

Forze perchè la crisi tanto mortificante sinora malsana patita… aguzza l’ingegno del Cambiamento ormai in corso proprio dei Dirigentes stella (pentapartito intrinseco a Genova-Grillo).Coincidenze che così battono ala porta della nostra nazione e popolo completo di pare o pro Cane,Catena,lacci burocratici , ceppi o talpe o rami di quercia o ogni altra analogia semantica (prochain-porcaio porcata ?) che scateni i leader inclusi in questa ora economica e politica di scelte radicali e rivoluzionarie.E che non bisogna assolutamente dar fiato alle divisioni, semmai il diavolo ennemicale come sempre sia colui che ancora disseminerà ancora DISCORDIA (Erinni)se ci guardiamo bene in faccia fidi negli occhi cosa davvero vogliamo per la nostra nazione, città, popolo, generazione prossima.

Occhio quindi al Malum Dirigentes Stella…..alla Padayushchaya Padanja leggenda semmai si arrivi a contrapporre intelligente cosa da denominarsi “Prodigio” ?Ne saremo capaci ? Ci saranno i Capaci di tanto prodezza ? Non mescoliamo nomi o chi, piuttosto affiliamo l’aguzzo cerebro di chi sappia proporre piani e soluzioni rivoluzionarie- Quanto ovvero sia bene per l’Italia che di fatto possa consolidare entro tempi così da Conte e Contati  mezzi attivati , così in breve- da Grande Force de Trappe – da Effort, la capacità di FARE ( Kano kaneis) FIAT FAIT oltre ogni altro vissuto spezzare e dividere. Ma di certo il Realizzare quanto la nazione in reclama per ogni strada e viadotto. Abbiamo dimenticato i nostri remoti geni romani costruttori di Strade di Ponti ? E’ questa la grande ORE di riacquistare quella Luce dopo tanta Tenebra agli occhi del mondo. Costi quello che costi.! La mano d’opera perchè mai non deve essere anche un servizio civile = Occasione di dare lavoro a milioni di perone. E chi rifiuterebbe di lavorare sodo , Fare- Dare Lavoro alla Patria…. che si desta con l’Elmo di Scipio ? Questo quanto batte alla nostra Porta la Calamità- La Cattività al quadrato ed ogni altra cifra che i logo fortemente indicano da spada di Damocle ! Di certo questo equivale a non farsi prendere sprovveduti -ignari da altri est mal prochain – dei disastri e città disastrate verosimilmente in agenda da sin troppo tempo. Perchè c’è un fuoco che cova da tempo dei tempi e non amiamo affatto le sorprese. A volte la Vox Populi non è lungi dalla verità nuda e cruda anche va ascoltata anche se solo sussurrata.

Chi è al potere o quinque sia non sia sordo almeno una volta nella storia agli avvisi del Nostro. SARA CAPTIVE..ovvero altro che tirare cinghia e imboccarsi el maniche e far lavorare i muscoli e il cervello come fanno e danno esempio i Vigli del Fuoco, gli Angeli della Grande Umanitaria Protezione Civile,i medici gli psicologie i Pronto soccorso! E quanti altri pardon se non citati. Le righe ultime sono una sferza che non è deleted, assolutamente to must – abbisogna fare e strafare, ossia prevedere per il nostro FUTURO, come dunque suggerisce la sestina e ogni altro indizio che man mano all’orizzonte chi fa la sentinella , appunto per primo avvisterà chi sulla cima di un campanile e chi sulla tolda dell’Albero maestro di una Nave o chi lungo la Nostra Strada diamo la Nostra Damus ispirazione.

Il Re NUDO UNDERBARE!
SUD-BARA?