L’anno del GYNIUS 2013 & IMMORTALE

Ecco un altro sorprendente ideogramma cinese composto da uomo +monte (San = Tre) a  guidarci alle vette del pensiero umano e celeste, sede degli Immortali e dei Geni. Non senza i bisticci anche per i Sette Colli. La fonetica della semantica ancor più sollecitante sapere che SCIE’N (in cinese)sta per GENIO e SCIENTCE = è Prevedere e Profeta lungimirante ed inconfutabile uomo di SCIENCTIA …della SCIENZA, logo dall’Asia all’Occidente d’AntonomASIA del Saggio, del Sapiente, le Savant(in francese) nel mondo orientale, che non si etichetta come nell’Occidente Scientista perché l’ASIA ha un’anima intima filosofica. Chi è saggio (San) lo è ben al di sopra di tutti gli altrui giudizi. Possiamo quindi arguire che non è solo, l’anno della genialità immortale e del T’ong Pan (Panna = Vergine) del socio o COMPANY e Compagno, Clan, Cerchia inclusa  la Montagna Sacra? O la Compagnia del Genio strategico e militare o spirituale e filosofica degli Iman o ecclesiastici, da secoli ben nota Compagnia di Gesù.

ideogramma

Genio-immortale

Quante sono le variabili che bisogna costruire secondo la Cronosemantica? Quante sono le probabilità e le cifre delle facce del Cubo che come medaglie hanno di certo l’antitesi perché se si dice Tanatos= La Morte, l’altra faccia dell’antitesi nella logica di materia ed antimateria seguendo la bussola, sarà  ZOE, la Vita BIOS! Mors tua Vita Mea – lungo tutto (Pan in greco) l’anno è prepotente monito per chi saprà intendere gli sviluppi sia arguendo che meat meot in ebraico-arabo sta per Secolo = The Century. O chi vivrà tanto a lungo da avere un secolo sulle proprie spalle. Chi dopo avere superato tutte le prove e tribolazioni del suo destino prescindendo quello di ognuno che allo specchio di internet ha molti pseudo blateranti code di paglia. Di fatto così bene ci ripetiamo come il Saggio(San)cinese, ad ogni saggio o essay a prova di chi da tempo siede  sulla Riva del grande Fiume Acquario Padano in attesa che passi il cadavere del suo nemico.
Il saggio studia e riflette i segni di ogni lingua e verbo. La cifra TRE in cinese e composta da tre linee  e da Tre picchi(tre monti – tre cime) invece quando le line sono verticali , indicano  le rive, i bordi del Fiume. Così che il Saggio, stando su tali Rive, bordi partecipa della trilogia del fiume e delle sue onde . C’è pure la Forca o Tridente quale arma (harmad tre in magiaro) oceanico cosmico (Poseidone) emblema di altro dio asiatico o degli yogi o saggi che nonostante  le tempeste avverse, c’è chi si barcamena  con il soffio del vento appunto più favorevole del Genio Immortale.  Perché è questa inattesa spinta dell’evento o Vento o Veneto o Anemos, Psiche o Spirito che da Paracleto nostrano accende la Scintilla o il lampo della Bosch candela per avviare il motore e tracciare nuove pagine sul tempo, non senza la lungimiranza lungo i nostri tempi (longtemps).
Solo chi ha una costanza incrollabile di questo talento da perseveranza ignota di questa era popolata di voltagabbana, quelli che ti stringono la mano, ti fanno grandi promesse di proclami televisivi  e assicurati che sono amici, e poi dietro le quinte …macchinano per la sola pura convenienza e interesse, così senza faccia e culo e l’etica e fede alla parola data. Una Lezione  amara per chi constata che la distorsione della Verità  è di moda  e alcuni vogliono adunarsi nei porcili validissimo così l’avviso che di non gettare Margheritas ante Porcos! I O dare ai porci le perle che fagocitano e divorano, come quanto gli è stato offerto e servito sul piatto del mio Cenacolo, esempio millenario , quello famoso dei Dodici, che ha avuto quel TREDICESIMO condannato al patibolo, dalle folle che prima lo osannava e poi fulminee nel cruifige. Esito del cuius funesto che alla cifra si evita di nominare. E chi sarà il TREDICESIMO o DECIMO TERZO? o Altro Terzo segreto distorto da essere stato manomesso pure dal Genio o DIIS MANIBUS  Immortale o mortale?. C’è quindi una Maschera (personne) sul teatro attuale che reciterà questa performance sino in fondo?. Intanto i catastrofisti hanno già il loro nuovo dio, Apopis l’asteroide abissale o la pietra dell’abisso infero che da Casbah o Kaba Nera fanatica fa ruotare le folle e le follie di quanti, delusi dai maya hanno dimenticato sin troppo in fretta l’altra più oltre oceano Acquariana profezia. Ma la cui fonte prioritaria, nessuno ha mai portato alla luce, da quale testo antico o nero su bianco risulta  da secoli iscritto sulla facciata di una grande basilica della Vergine Immacolata. Ma questo è tema di una prossima investigazione documentazione inconfutabile, semmai la verità pura verrà finalmente a galla…sopra il corso delle onde dell’acquario e del fiume..del tempo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...