La CRONISTORIA del SETTANTA “777” volte SETTE… Dal La Stampa CULTURANATURA.

http://www.lastampa.it/2017/09/02/blogs/culturanatura/la-cronistoria-del-volte-renucio-boscolo-lXh77u02r4nEqfycR9t75M/pagina.html

Annunci

3 pensieri su “La CRONISTORIA del SETTANTA “777” volte SETTE… Dal La Stampa CULTURANATURA.

  1. Prof, il Capodanno ebraico 2017 ci sarà tra il 20 ed 21 settembre. È ovvio il riferimento a papa Francesco per le evidenti numerazioni. Il pensiero corre però in modo subitaneo alla quartina 2-39, 2×39=78 e quindi 5778. Per il “cherra” ci sarebbe tempo fino all’altro Capodanno: 10 settembre 2018. Spero solo che lei con le sue combinazioni straordinarie ed illuminanti possa anticiparlo il più possibile. Alla prossima

    >
    Updatos– Utile sia il KONIGLICH non CONIGLIO ma CONSIGLIO da KONIG di approfondire l’esagramma del 7/8 cinese dei CHING e sopratutto le cifre scritte in arabo !Altra fonte di updatos storico allo specchio dell’anno “78 ????

  2. Prof, straordinario. Ciò che sta su va giù e viceversa. Suggerimento ottimale di mia figlia che studia arabo: VɅ= 7 e 8 in arabo. = esagramma 7 e 8 cinesi. È come una festa: il passaggio è deleterio; ci sarebbe da implorarla sui tempi esatti. Speriamo che giunga la risposta su questi colli che portano tutti la nomea di un dio greco espresso al dativo latino. Siamo sull’esatto confine, sullo spartiacque dove gli etruschi ed i greci si contendevano i luoghi a singolar tenzone: dove il mistero dei primi si confonde con la razionalità dei secondi. Il resto lo può immaginare da solo, oggi ci ha fatto vibrare le corde del mistero e della ragione. Ci aggiorniamo

    P.S. impossibile trasmettere le icone degli esagrammi per ragioni tecniche

    >
    UPDATOS– quanti misteri nasconde questo aperto CINQYE “V” = V et U latina ! SINKO’Fede in giapponese- Cosa da non credere !Invece sette/otto esagramma composto annuncio sinistrale di grande disgregazione,rottura,rompere gli indugi, smembramento,etc….buona consultazione del XXIII° esagramma

  3. Prof, difficile capire dove lei ha mirato l’intuito. Oltre a fede in giapponese, riguardo al cinque, incuriosiscono la voce gallese (anno del Gallo) che è una onomatopea dello “scoppio” ed altre che traducono il numero con” Lima”. Si potrebbe dire tanto, ma mi fermo perché aspetto sue conferme. In Corea penso che ormai non bastano più le speranze e le favole, ma ci vuole solo l’esorcista. Buona domenica

    >

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...