Sulle Onde Gemelle dell’ACQUARIO L’ArCANO delle Elezioni in una sola parola – nel XI°Segno dello Zodiaco et dell’XI° ARCANO & LA FORZA.

Tutto sta a bene memorizzare dei colori e delle simbologie, icone  e sia cum siderare – ovvero leggi Sidera (latino – Sidera- la Stella)come sia ai nostri tempi all’occhio ora opportuno considerare quale siano le ONDE , The Whaves  et HONDO et HUND (vedi precedenti files)et Nami (in giapponese Tsunami) in ogni altro NOMEA  che ALLE NOSTRE ORECCHIE HANNO I SUONI E LE FONETICHE  PLANETARIE , CHE INFATTI LE PAROLE così udite ora lambiscono i nostri sensi virtuali , astratte o fisiche come quelle reali che l’acqua che scorre portano i fiumi sino al Mare, all’Oceano OKEANUS allegorico che in terra come in cielo scorre da FIUME Cosmico che così chiamavano gli Antichi pure il NILO celeste e terrestre e anche l’ ERIDANO(Padus- il PO Padano) che è appunto come la Via Lattea – è l’icona del Fiume tra le stelle di stelle….nel mito greco il luogo dove precipitò il figlio al timone del Carro del Sole, quel mitico FETONTE sulle sue sponde…del fiume Eridano.

Antichi miti di Eventi celesti e umani del detto che in cielo : in Alto così come in basso, in Terra, da immagine riflessa che prendono Aedes- Sede Uranica, celeste, divina concepita dagli Antichi, il grande CERCHIO di Stelle (lo zodiaco) che fascia la volta celeste come un velluto o vello stellato trapuntato di Luci, luminari che hanno ispirato le antiche origini delle civiltà e rapite da tanto splendore celeste e moti siderali da vedervi la dimora degli DEI. Mito di una fascinazione che così alberga ancora come reminiscenza nello spirito umano oltre ogni Dottrina Sideralis e teoria astrofila dalla ENOCTURNA ONIRICA IPNEROTOMACHIA TRADIZIONE dei tempi di ricavare presagi dai segnali che la natura coglie e capta con deduzioni ed ispirazioni arcane !.Prassi qui esposta da tempo  seguendo i passi del Maestro…dei Secoli, The Century.

Quanto oggi rileggiamo con altro senso dopo la tanta acqua passata sotto i fiumi di disparate civiltà con le loro varie filosofie e religioni e dottrine. Rivoluzioni dopo rivoluzioni celesti i sapienti hanno stilato cicli di eventi storici e millenari secondo l’AION o l’EONE stellare che ha i suoi protagonisti in Icone e Animali- viventi del ben noto ZOE(VITA)DIAKUS, la fascia che avvolge “ periblemenos” il nostro pianeta. Il Grande Cerchio di costellazioni che ogni civiltà a dato un coincidente , affine logos.

Dei  latini  l’icona dell’Uomo che versa l’Anfora o l’Urnale che sfocia nel fiume dell’AQUARIO – detto Urnale , l’Urnale Vaucile & Vancile (nel Centurie) Vangile. Logos che in latino ha in ANCILE, lo Scudo di Marte ! Quello misterioso palladio di Marte in ROMA conservato nel tempio con altri DODEKAN…DODICI SCUDI ! Il mitico prezioso sacro Palladio  di cui si è persa la destinazione ? Abbiamo quindi tanto il VASO o l’URNA – la Giara p il Pitale – che evoca il Vaso di Pandora con tutte le nefandezze e le maligne sinistre sorprese, che appunto sappiamo uscire ad ogni tornata…turne – urne , consultazione Urnale . Onda dopo Onda , gemella , il che alimenta il sospetto già manifestato di un doppio turno semmai non ci fosse un vincitore ? Come abbiamo dedotto dal precedente analisi dell’anno del Canto del Gallo-(2017 anno del Gallo cinese) tradotto in greco ELECTOOROS … allusione fonetica all’eletto ed elettore e cosa sta al Bull o al TORO ? In Borsa indice di gonfie vele e Welfare ,Ottimo Fare- Fatto Fare(verbo) Kanos !!!Opposto alle malfatte del passato Malfare !

Ora la via è così una Porta Aperta dopo troppi anni di governi obsoleti per cui suona davvero la grande Ora dell’Elettorato e quindi dei TURNI ELETTORALI – le cui onde su onde dei sondaggi – si sono già fatte manifeste in Francia, in Germania, in Inghilterra (BREXIT) Austria etc. Tutto uno scenario che quindi a Marzo – porterà alla ribalta la sfida che abbiamo già tracciato dalla 3-63 sull’imitare un percorso elettorale messo nero su bianco sin da troppo tempo.

Strana coincidenza che ha sempre avuto attenzione al dire URNA e Sepolcro e Bara per chi subirà una tombale sconfitta E altre urne antiche lambiscono con le nostre news quotidiane di sepolcri passati allo specchio del tempo quanto di vecchio-antico così coincidente all’ideogramma cinese che traccia il segno di un 18 = Vecchio ! Le vecchie cose antiquate da cui sbarazzarcene ?

Tutto fila così bene poi abbinato all’anno 18- del 2018 ! L’esagramma XVIII° i cui contenuti e significati abbiamo già esposto un precedente file….sugli errori del padre che deve pagare il Figlio FLORenzi ! Sottigliezze che coincidenti alla perfezione di cui tutti tacciono nell’inverosimile morso che morde la Lingua ! Ma almeno di fatto sia questo il Tempo della Cura da Cavallo ,salvo che tutto non finisca in cavalleria senza il Medico e il Sanitario intervento della sua Amara Medicina che sarà stilata ad ogni Italiano.

Dunque Cosa giammai dobbiamo apprendere da questo segno Urnale ?Dopo l’Aria che Tira (segno d’aria ed Aries…Ares ?)o il Veneto Vento che soffia dal Nord alle porte della Capitale Romana ?

Poi come spurgato esser questo l’anno con tanta parentela con Canide o Cinofilia di chi sta a difesa degli animali domestici e sia il Cane o Gran Cane Venaticus opposto al Lupo o il Lupanare di vecchia data di chi non perde il pelo ed il vizio…sotto le stelle o le canicola in cui si abbandonano  tanti esseri viventi cari amici dell’Uomo, gli amici più fedeli !

Vedi in antico ANUBIS e la sua testa da sciacallo , funerea icona di rune e morti e mummie e sarcofagi egizi ,non scordando che oggi ci sono troppi che portano la maschera o altra innominata moda del celarsi come in  FACEBOOK e COMUNICARE …appunto mediante ogni sistema ad onde corte,internet e providers e chi e cosa via cavo e satellitare fa la tecnologia aquariana propria dell’Universalità globale mete tutti alla velocità del lampo faccia a faccia vis a vis per forza( VIS- VIM) di cose , teoria di vecchia anticipazione dell’Era dell’AQUARIO che ha suggestionato le generazioni dei Fiori , quella passata di Bernardino del BOCA che pubblicava la sua rivista con la copertina Blu, proprio a Torino, la fucina di quel sincretismo di filosofie e religioni ed altro, che allora contrastava negli anni Settanta con quanto invece il corso del fiume del Tempo PADUS AQUARIUS e di GIANO GALLICO = NOSTRADAMUS ,mi poneva già allora ben altre lungimiranze sul futuro dell’Umanità, per nulla rose e fiori come l’Era Aquario a detta di tali sostenitori doveva riservare splendidamente alle porte del Nuovo Millennio.Cose passate,giudizi che oggi hanno senso totale di quanti suonavano le trombe di un nuovo Avvento e Paradiso terrestre,prima ancora che crollasse il marxismo e comunismo !!!

Da allora quante bufale e buffali sono passati in lungo e largo, un vero fiume di onde du onde e dietro cui solo tanta tabula rasa- invece di credere agli scenari che dagli anni 1969 avevo tracciato sul divenire del pianeta,puntualmente collimati in sequenza successive perchè tanto vasto è il testo degli scenari futuri ulteriori per ben due mila altri anni(3979)! Tutti questi scenari futuribili dovrebbero far meditare..piuttosto di sentenziare le croniche fine del fondo sopratutto da oltre oceano, ove pullulano una infinità di sete esoteriche ed aquariane da strapazzo….ignoranti della profezia che svela:

Sulle Rive dell’Aquario fiorirà l’Arbusto della Rosa fruttifera!

L’Iscrizione posta sotto l’arco trionfale di Nostra Signora –

NOSTREDAME a Lourdes !

Ma la storia è più antica e lunga di quanto si immagini, se lungo tale fiume che le sue sponde che si incrociano i destini del Figlio del Sole, Fetonte o di altro Re Sole gallico sconfitto alle porte di Torino ed altra Eclisse e altro Sommo Primario Sole le cui radici affondato in questa terra ancora misteriosamente capace di arcani che provengono dalle sponde del Nilo ove Torino e al Cairo hanno sede i maggiori musei di antichità dell’antico popolo di Horus o Horapollo ,a cui lo steso Nostradamus ha curato uno specifico testo di esegesi,ancora ignorato dai grandi saccenti dell’egittologia.

Possiamo davvero quindi dire che non sulle rive dell’ARNO, fiorentine – ma sulle nostre rive Padane e della Padanja – che bisogna lavare i panni i panni sporchi – di tante macchie e polemiche passate e dietrologie, anche di tanti trapassati ottusi critici nell’Amenti o Restau o D.M.

Dis MANIBUS/ANUBIS ! Il regno dei Morti, la Casa dei Morti. Ecco quindi nuovamente parlare di Urne e Urnali riti funerei oltre ai rituali rito urna…che la semantica ovvero cronosemantica coincidere genau=giusto- esatto perfettamente con questo nuovo anno che bussa alla porta…anche di quel FLORA che la tiene aperta impensatamente…per entrare ancora in gioco o per uscire definitivamente ? E chi resterà allora bene a galla sul fiume del corso attuale ?

Tutto dipenderà dalle acque impetuoso del FIUME AQUARIO e chi et cosa e come trasposta lungo le sue rive sino all’OKEANO, al grande mare in cui la nave Italia dovrà barcamenarsi tra la forza nove dei flutti, lutti e barconi della morte e naufragi tra le onde delle tempeste.Ma non sarà la sola Nave , la Nef di tanta cattività afflitta. Non basta un salvagente o un salvini o un canotto , che svela chi sia migliore nel comunicare onda dopo onda, concentrica tutto ciò che serve ad ammaliare ed affascinare il grande popolare polare populismo e la marea umana affamata di nuove soluzioni, che inutilmente si cercano da destra e sinistra.La dura e cruda realtà della vita dovesse dipendere dai colori o da una o l’altra spalla , quindo invece occorre una testa che senza ossimori o antitesi chiuda le vene di tanto dissanguamento economico bancario, Stoppi il debito dell’Erario Pubblico, sotto la spinta di tali onde a cui nessuno può metter un freno o una sbarramento o un saracco alla Mosè.

Non sono nei colori di un partito la soluzione,la sola nera INTELLIGENZA bene ARTIFICIALE ? Ovvio al servizio della nazione, chi riuscirà a rimetter i cocci rotti del vaso di Pandora, è tale da meritarsi ben altro titolo di salvatore della patria.  Ma è troppo presto prima che giunga chi abbisogna dall’ADRIA et A(D)RIA specifica la quartina sotto osservazione da decadi ad ogni elezione e turno elettorale. Ansia e fretta nella Corsa o Curse Elettorale o Furia Aquariana Urnale elettorale ?Come è possibile distinguere sensi così drastici ?Ancora devo ripetermi che le quartine vanno viste allo Specchio die tempi se il maligno tempo rito ritorna ciclicamente da considerare quanto nella spirale gemella del DNA questa quartina racchiude e peserà sul nostro futuro ?

Da pagina 41 di Nostradamus -Ultime Rivelazioni 1994.

Vercelli e Milano donerà(donranod)nera Intelligenza

Entro Ticino-Torino sarà fatta la Paia

Correndo in Corsa per Siena l’Acqua (rio) e sangue e il Fuoco (acceso)per Firenze(fiorentino)L’Unica risoluzione – scelta dallAlto al Basso facente (faysant) Maye !

Intrigante quartina che sotto la dicitura di Sfida Sociale Elettorale ( 8-7) oggi possa far fare un salto di qualità per arrivare alla comprensione di tale telegrafico scenario che batte oggi come un Maglio o martello i suoi colpi cupi e rimbombanti ….. Così che letto e riletto ed oralmente discusso.

Tutto questo perchè quel Fare ovvero KANOS KANEI in greco coincide in greco appunto con quel FIAT e FATTO e FATTORE o MAX FACTOR di tanta scenografia allegra delle comunicazioni ed intrattenimenti televisivi, che poi oltre invece qui tratta del fare e dei fatti e FATTO quotidiano di cosa si pensa, si stampa e si dice, o dichiarano i politici. Quanto saranno importanti le città nominate in primis ?

Chi farà la Paia o il pareggio o l’accoppiamento ….incluso quanto corre di angoscioso quanto l’acqua del fiume o del rosso pompare del sangue che sale alla testa per tanta protesta , se accende il grado della polemica che corre da rush finale dalla città di Siena a Firenze ed al fiorentino ?Occorre vera e nera Intelligenza e Senno – da ossimoro o antitesi che cosa vuole alludere ?Una sfida e corsa non si placherà affatto dopo il FATTO degli scandali bancari e loro carie- corruzioni !  L’ultima riga…è quella lapidaria che resta finale che dall’Alto Vertice – al Basso... come svelerà l’esito esaustivo del logos finale.

Logo da bene tenere a memoria (in tedesco Errinerung – incluse le Erinni di tanta discordia civile)tutto in mente per giudicare il FATTORE e il FATTO del grande il FARE o tempo del KANOS KANEI del nostro futuro prossimo venturo.E non dite di non avere capito Knulla(leggi in svedese) !

Non è più tempo di fingersi – Musso o Mussi o ASS o Culi o Asini che ragliano al cielo fingendo di non capire.

Quindi ancora al prossimo File sul binomio Segno dell’anno del CANE e sia dell’Aquario secondo le nostre DODEKASTERON di casa “STELLE “ che abbia in questo Ciclo sessagesimale dei Cinesi( 1958+ 60= 2018).

Annunci

Informazioni su Renucio Boscolo

Renucio Boscolo nato a Sottomarina (Venezia) il 25-04-1945 quasi allo scoccare della mezzanotte alla coincidenza del Giorno di san Marco ( 25 Aprile 1945)e ricorrenza festiva del Leone della Serenissima e anche storica Giornata della Liberazione così alla Fine della II° Guerra mondiale, che sulla spinta degli eventi, poi è trasferito coatto a Torino e a Aosta. L’inizio scolastico bilingue (italiano francese)quasi voluto dalla sua Grand Mere, della famiglia Novelli Farnese, che scelse il nome di Renucio (degli antenati Farnese) e che avrà peso quel patois-francese per tutti i suoi futuri studi sommati alle reminescenze dalla viva voce della Nonna che gli recitava singolari presagi del libro precocemente inculcato che anticipava il Futuro. Una premessa singolare che è la predestinazione dall’infanzia a tuffarsi in letture storiche e sino dal quattordicesimo anno aveva già in tasca la tessera della Biblioteca Civica(Torino) divenuto Topo da biblioteca con il divorare i testi più inerenti alla sua passione così istillata da far emergere la vena interiore e come un verde pollone crescere sino ad albero (Bois-Bosco), che lo ha portato diventare da illustre conosciuto a studioso, poi emerso prepotente sulla scena dell’editoria e della carta stampa alla fine degli anni Sessanta ,principio Settanta (Seventy). Torino allora il cuore della del gruppo CLYPEUS e Giornale in cui si affrontavano le tematiche dell’INSOLITO , spazio, tempo, astrofisica, astrologia, archeologia archeostoria, di tutte le civiltà e culture e i loro enigmi che fanno scattare nella mente umana i più grandi interrogativi sulla vita e sul destino dell’Uomo. Prodromi di quel filone d’incontri e conferenze librarie che hanno dato il via a Torino Città Magica lungo le sponde dell’Eridano padano ad opera di svariati scrittori e fantaesoterici dell’una all’altra sponda, credenti o bastian countrari. Dagli inizi degli anni Settanta galoppa il filone editoriale con la MEB(Torino) che ha pubblicato Kolosimo e il primo libro di Renucio Boscolo: Nostradamus –Centurie e Presagi - (1972). Tempi magici all’ombra della Mole ed indovinate stelle che da allora la fama di Nostradamus ha navigato anche con una pletora di emulatori e facili simulatori, alla ricerca del segreto per anticipare il domani. Nessun editore ha mancato in questa sfida , che si è rivelata mondiale chi a favore e chi contro. Ma solo in Torino che la storia consta dell’elemento unico ed inequivocabile dell’Epigrafe secolare (1556)che anticipava che ICI - Qui Chi avrebbe onorato Nostradamus e chi qui chi lo avrebbe denigrato. Ad ognuno la sua mercè. A chi Gloria e Vittoria ed agli altri la Rovina Totale. La Sentenza sibillina che da secoli pesa come una Spada di Nostradamocle ….sul capo dei suoi detrattori. Perchè così è scritto nell’epigrafe : Nostra damus aloge ici & Ici EGO(la) SUM d’ART(e)SON ! L’indizio telegrafico che porterà Boscolo a concepire l’Arte –tecnica del suono, così sommato con le supputazioni fonetiche o Anfibologia che ha in ogni lingua e verbo-suono la parola reca come Semantica, Significazione ulteriore che porterà alla Cronosemantica applicata così a tutti gli scritti del Nostro. Il Messaggio ha con Boscolo una decifrazione e analisi che porta ad altre scoperte , sino a toccare con mano e vedere la pietra di marmo su cui fu incisa la sentenza originale collocata non a caso in Torino dal 1556 e custodita da una antica famiglia sino a giunger a Boscolo che ha fatto i primi passi e lungo i decenni le ulteriori scoperte e composto nuovi testi per diffondere e far conoscere il Verbo di Nostradamus secondo eventi mondiali clamorosi che confermano le anticipazioni delle quartine. E’stato negli ani Settanta, invitato a Salon (Provenza dall’allora sindaco della città, dimora di Nostradamus)ove anticipa lo scenario della Rosa in Pugno, presagio lieto dell’Avvento dei Socialisti di Mitterrand sin dal 1972-1976, questo Scenario è inconfutabilmente esposto nel suo: NOSTRADAMUS - Gli anni Futuri (1976) che gli editori francese hanno gabbato o dissentito da Boscolo preferendo chi l’ha emulato e plagiato. Invece la storia clamorosamente assiste alla Vittoria della Rosa ,al fiorire della Rosa. Al nome della Rosa(Eco)al Guns of Rosis. …e quanto di più violento ad esso nome Rosa (sanscrito = violenza)si abbatte sino contro il Papato secondo la quartina nota in tutto il mondo ( 2.97). Boscolo dimostra e prova la sua priorità interpretativa ed l’esegesi corretta. Pubblica altri titoli e sbarca in USA per pubblicare il suo Key to the Future(Abbot Press, California). Pubblica nel 1984 ritornato dagli USA per Musumeci (Aosta) Nostradamus la Chiave di Lettura persino mensili scientifici pubblicano i versi della quartina di Nostradamus optando la decifrazione con il Computer mediante i primi programmi di traduzione plurilinguistica suggeriti da Boscolo con la Cronosemantica che vede allora battezzare il sistema Try of Wood , la prova del Bosco ! La Chiave per decodificare i versi che svelano sensi inquietanti nonostante i solo cinquanta milioni di memorie e non miliardi necessari al Sistema Cronosemantico, che riesce a fare l’an plein, compreso solo molto tempo dopo , traducendo il fiorire della rosa con Goulistan = il Giardino delle Rose(in persiano)che nessuno si capaciterà di intuire poi il luogo geografico ove nel futuro: “Quando fiorirà la Violenza- la Rosa “ …Goulistan = l’Afganistan ! Ma tutto questo è già esposto nel testo del 1984 Key to the Future in relazione alle cronosemantica ed ai sirti del globo in cui si manifesterà il fiorire della Violenza specificatamente indicato il logo latino di Gedrosia (Afganistan)e Battriana dei greci ! Ma come sempre del senno di poi sono piene le fosse a causa della violenza che fiorisce in luogo come i bastian countrari che negano tutto e chiudono gli occhi per non vedere la luce del Sole. Sono pubblicati negli Oscar Mondadori dal 1979 con il titolo di : Centurie e Centurie e Presagi, a cui segue : Nostradamus L’Enigma Risolto - 1988.(Il manuale di interpretazione di un secolo di storia 1900-2000) e il successivo Così Parlò Nostradamus (1998) libro attualissimo perché è il più vasto scenario della storia passata,presente futura sino al 4000 Millennio contenente prepotenti scenari e datazioni inconfutabili confermate dagli eventi planetari. Ed a cui sono seguiti titoli più che emulatori ed millantatori. Ma Torino: famosa metropoli con il Museo Egizio, secondo al mondo, polo di un fascino che accomuna Nostradamus a Boscolo che dedica un’altra sua scoperta o Stargate , la porta sulle Stelle è del 1985 la prima stesura della traduzione del papiro e geroglifici di Unas (Quarta dinastia) che avvalora la teoria di Temple(il segreto di Orione) sull’ascesa nei Cieli del Faraone con la descrizione ricca di dettagli spaziali e busters spaziali antelitterram oltre al Varco Celeste ed al tuffo nell’abisso dei mondi stellari(Orione). La grande epopea della suggestione poi sugli schermi e movies e tv. Prosegue negli Oscar Mondadori con : Il fato, la fortuna, il futuro con le Rune (1990).Segue nel 1991 : LUCIFERO Incubo Terrestre. Dai miti egizi,ebraici,babilonesi,greci,latini, cristiani, arabi ecc…all’Anticristo. Poi con Gribaudo Editore (1990)NOSTRADAMUS. La chiave e la spada del profeta. Il successivo : I Destini d’’Italia (1991) Scenario sulla politica italiana,dalla Lega ai Balcani. Sempre periodicamente,anno dopo anno,dal 1980 in poi esce nelle edicole italiane L’Almanacco Nostradamus che fa il punto della situazione italiana e sia la mondiale sotto le allegorie astrali,occidentali e del celeste impero(astrologia cinese). Il segreto di tante allegorie va rinvenuto grazie alla ricerca che prosegue secondo l’indicazione della celebre D.M. ovvero l’Epigrafe di Torino che nomina Par Ma Documenti in modo specifico nell’altro testo del Nostro nella sua pagina finale dei : I Geroglifici di Horapollos, testo del cinquecento in cui molti vogliono decifrare seguendo una fonte greca, i geroglifici egiziani. Epopea di scoperte e bufale per arrivare a dare un significato ai molti papiri scritti ritrovati nelle tombe , che è un testo sin troppo ignorato di Nostradamus che vi dedica l’attenzione come per altri testi greci di Medicina(Galeno)e così amplifica e indica la via maestra anticipando Champollion nella questione egizia ,bene specificando che nelle Cartouches-Cerchio sono racchiusi i nomi dei Faraoni oltre alle altre fonetiche di geroglifici e informazioni astronomiche sino alla stella Sothis (Sirio!)ed al mistero di Orione , informazioni presenti nel testo. E questo testo curato dal Boscolo è stato rifiutato da una fondazione bancaria che finanziava il museo egizio di Torino. Le informazioni che dopo millenni e secoli sono corrispondenti al vero oltre a svariati temi e chiavi inerenti alle enigmatiche allegorie delle Centurie. Una Intuizione condivisa anche da altri studiosi impegnati anch’essi alla ricerca della misteriosa D. M.(in Torino)Diis Manibus …Anubis ! Logos eclatante con il nome del dio dell’Oltretomba o Infero come è spiegato nel testo dei Geroglifici del Nostro con tre geroglifici una Faccia + Due occhi fuori della testa. Segni eloquenti con una traduzione secondo i geroglifici e che gli esperti invece snobbano per non accreditare Nostradamus che così bene dimostra l’altro campo di esplorazione e ricerca che ci riporta al fascino ed alla passione che accomuna molti per l’antico Egitto ovvero il paese dell’Ape del Giunco (Alto e Basso Egitto)la terra dei Faraoni. Altro scibile che vede Boscolo impegnato a illustrare un filone che diverrà ridondante ad opera di celebri scrittori francesi. Pubblica sulla civiltà Maya Aztechi per il Torchio Edizioni (Milano 1996) Gli Dei,l’acqua,il vento,il fuoco Gli animali del più fantastico oroscopo Maya Azteco. Indicando il ciclo del 2012 come poi altri testi ampliamente ne faranno scoop e argomento editoriale. La profezia Maya che come uno Tzumani editoriale si diffonderà nel mondo mentre resterà questa fonte invece ignorata sebbene diffusa via WEB con i dettagli in parte ora bene riscontrati. La dimensione dell’Internet spalanca la nuova finestra ma non è la sola con cui Boscolo comunica perché si inaugura o meglio nasce la Babele in Internet con tante ripetute inaudite …bufale. E poco servono le raccomandazioni fatte da decenni in svariate presenze televisive RAI o Mediaset e soprattutto al Costanzo Show, ma questo è visibile a tutti per chi sa ciattare o su WW. EDICOLA.WEB.IT…… Le Prove delle anticipazioni sono sempre corredate dai testi pubblicati nei libri e le pagine diffuse via WEB. oltre ad varie interviste tv su argomenti specifici e sempre datati. Quanto è stato ripetutamente pubblicato sugli Almanacchi di Nostradamus che così informava, anno dopo anno le scoperte e le suggestioni di scenari incombenti(Vedi 1998 descritto l’attacco dal cielo con un 747 su New York da parte Islamica) e soprattutto alla fine del Millennio la scoperta della Lettera Farnese (Parma )diretta al capo della Curia Romana, Cardinale Alessandro Farnese, una comprova dei suoi intrecci con la Chiesa e dei carteggi che ancora non sono stati svelati. La Lettera Farnese ( o Parma documenti) si inserisce perfettamente nel percorso della ricerca perché comporta indicazioni astronomiche esatte degli anni in cui si verificano eventi clamorosi per la Chiesa (1605 anno dei tre papi) e ogni ripetizione e scenario dettagliato. Il testo fu consultato da Pio IX . Descrive una grande Eclisse sull’Europa e sui Balcani e lo scenario di un conflitto che oltre Belgrado, riguarda Pristina e Pale (Kossovo) e la minaccia piramidale delle ali dal cielo con operazioni belliche…. sino alla peste bovina e a luoghi esposti a radiazioni nocive,mortali. E una rovina per il mese di settembre “ più USA(Usama)Amaro America che del Fiele e dell’Aloes (Sheol in ebraico l’inferno) ! Questo testo è stato purtroppo censurato nonostante le tante conferenze e relazioni ai Lyons, Rotary,Kivanis, oltre a scuole, istituti ecc… incluse le interviste a cui sono stato invitato o ho rilasciato allora alle maggiori testate. A dire il vero ho avuto la bocca chiusa! E quanto scoperto è tutt’ora censurato ed il testo stesso in attesa di un editore contro corrente che abbia coraggio di pubblicare l’intero testo della Lettera che riguarda i prossimi XX anni del XXI ° secolo. Ma i contenuti di tale Lettera sono appunto persino sin troppo singolari e personali se indica nel nome l’interprete o il Nuncio che deve svolgere tale compito con tutto quanto di ingrato e poi accaduto nei dettagli che sono elementi determinanti per arrivare ad un’altra scoperta o grand soupe o scoop ? Circostanze davvero inquietanti se un raro testo del Rinascimento Italiano stampato proprio a Venezia ,ove sono nato, composto da 1628 quartina astrologiche come quelle di Nostradamus ma invece, scritte e stampate 29 anni prima delle famose Centurie, a Lione come all’ombra del leone di san Marco. Dopo 500 Anni …come la Fenice che rinasce dalle ceneri (pure la Fenice di Venezia)evocando il mito Egizio che consta della analogia dei Cinquecento anni tutte accavallate giusto nel 2003! Annata che vede più pubblicazioni celebrare questi Cinquecento anni 1503-2003 dalla nascita del Nostro ed il conio di una moneta d’oro e francobolli con la sua l’effige. Una Giostra incredibile di opinioni sulla figura storica di Nostradamus per cui dedico su due testate, un vasto compendio Intanto prende spazio la scoperta prepotente dell’insolito libro che porta nella mia vita di colpo concetti e teorie sul tempo e la storia, la cui portata non è stata ancora considerata efficacemente per il mondo intero. Qui gioco forza avviene la comparazione tra Sigismondo Fanti e Nostradamus sino a comporre il Testo della SUMMA PROPHETICA ( Editore Priuli Verlucca 2006) per portare alla luce la scoperta e l’esegesi rivoluzionaria che offriva un panorama diverso sulla Scienza, la Matematica, l’Architettura,l’Astronomia, la Tecnologia qui mascherata e quanto più di un venale Gioco giocoso della Sorte,il libro TRIONFO di FORTUNA racchiudeva da ben cinque secoli. La lingua (linguaggio) leggiadria d’Adria (Venezia)del Rinascimento,capitale editoriale di allora, ha tenuto così molti distanti dal nocciolo di questa opera per cui non sono mancati i Soloni che hanno sparato dei giudizi inetti,ignari che la lingua di questo libro è quella mia di nascita. La scoperta di questo libro del Rinascimento contenente implicazioni che coinvolgono i grandi geni dell’epoca diventando l’ulteriore campo di indagine che meticolosamente ora possiamo mostrarne gli esiti nel nuovo libro scrupolosamente quartina dopo quartina l’architettura di nozioni nell’opera abilmente sparsa tra abili ingenuità erotiche o cavalleresche appetibili nei Giochi di Corte di allora. Dopo la scoperta con interviste(CHI)e pubblicazioni sia sul WEB sono apparsi quindi ulteriori elementi,soprattutto quelli a carattere economico politico e nomee di Leaders (Barak,Mubarak) con quartine specifiche su tali protagonisti e contrapposti destini di nazioni e popoli . Una scoperta che apre l’Orizzonte umano così dall’Alba del Terzo Millennio che di fatto assetato di indizi per il Futuro ha con questa rivelazione ben Tremila quartine,che proiettano dal passato al presente ed nel Futuro ulteriore, il testo con la più vasta gamma di protagonisti e scenari riferenti ad ogni tematica prossima date le Crisi dell’economia, del lavoro, dell’agricoltura(FAME) Sanità, Pandemie e le carestie cicliche. Tzunami, siccità e piogge, sismi ed quanto altro di natura caleidoscopica ed enciclopedica si rivelano oggi essere informazioni dalla vastità globale che è ancora impossibile elencare il tutto così nominato futuro salvo comporre un index o sinossi totale. Nessuna mente umana è idonea contenere tale fonte-oceano di dati da essere man mano assimilati e spiegati opportunamente memorizzati ed evidenziati da chi ha sia esegeta da oltre 40 anni. Per questo conferenze, meetings, lezioni universitarie e pubblicazioni seguiranno allo scopo finale di conoscere il più vasto panorama delle probabilità che possono essere anche circoscritte in alcuni specifici grandi transiti astronomici & astrologici. Teoria che deve trovare conferma più volte per essere determinata come bussola per tutti gli altri eventi futuri. Nel 1984 in California si è giunti alla Fondazione o Key Fondation per esaminare tutto quanto Nostradamus aveva lasciato ai posteri. Queste promesse sono risultate un impegno solo fumoso. Ma oggi nel Terzo Millennio fare i passi opportuni dopo il binomio Fanti & Nostradamus dopo adeguate pubblicazioni lavorare per una Fondazione o Accademia o scelta Museale in un specifico luogo ove tutto si incontri nel tempo presente e nel futuro per fare frutto delle conoscenze che man mano saranno rivelate e fatta raccolta di tutto quanto sia inerente alla Storia e al corso lungimirante contenuto nelle quartine astrologiche del Fanti e nelle Centurie del Nostradamus, oggi così si confermano gli scenari orientale quelli occidentali con datazioni e collimazioni sorprendenti,a cui i posteri dovranno rispondere come la lungimiranza umana abbia visto e anticipato singolari eventi documentati da files e sia da articoli su quotidiani inconfutabili che alcuni amano censurare per non contraddire le por teorie scientifiche,quanto dimostra che l'intelligenza umana possa davvero squarciare il velo del futuro, così come qui si è dimostrato e si persevera a metterà fuoco altri scenari delle decadi future della nostra civiltà quanto mai mirata ad allargarsi su altri mondi e stelle.. ********************************************************************************
Questa voce è stata pubblicata in NOMEROLOCIPHER, NOSTRADAMUS, RENUCIO BOSCOLO, SIGISMONDO FANTI e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Sulle Onde Gemelle dell’ACQUARIO L’ArCANO delle Elezioni in una sola parola – nel XI°Segno dello Zodiaco et dell’XI° ARCANO & LA FORZA.

  1. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, lei è straordinario con le parole. Ci gira intorno, diciamo che è un po’ reticente, quanto basta, se me lo consente. È la sua grande arte: sviluppare la curiosità nel lettore con la semantica e la ricerca NELLE PAROLE. Queste elezioni alle porte si rifanno troppo alle spoglie mortali (URNE) ed alle BARE. Direi attenzione all’ORA DIURNA o ORA DELLE URNE, “…d’heure diurne…”. Penso che abbia capito. Per ora la chiudo qui. Però, ieri, mi ha sorpreso la morte di un ex ministro la cui nomea mi incuriosisce (legga le prime quattro lettere), un primo “fulmine a ciel sereno”. Mi auguro di cuore di aver preso un grande abbaglio LETTERALE, un po’ “opaco”. Ci aggiorniamo perché la matassa ed il banchetto è intrigante.

    UPDATES- entrare nello spirito della prima icona I Kan ….che io possa….guardare nello specchio del tempo….altro che matassa e filo di Clotos o Nodo Gordiano la quartina è di capitale rilevanza sull’andamento post scenario siderale e stellare per questa repubblica.!

    >

  2. Giano ha detto:

    A volte a giocare con le traduzioni saltano fuori termini incredibili:”URNE ELETTORALI” (in Greco) “eklogikí kampánia”

  3. Giano ha detto:

    Esattamente:εκλογική καμπάνια (eklogikí kampánia)

  4. Giano ha detto:

    Per essere più precisi!!!-URNA ELETTORALE- εκλογική καμπάνια (eklogikí kampánia)

  5. MIRANDA ha detto:

    PROF. BOSCOLO, gli ultimi 5 anni sono stati devastanti per il popolo italiano, quest’ultima Casta politica ci ha reso più deboli in tutti i sensi ed è arrivata l’ora di non stare più al loro gioco, sporco di tangenti, di brogli, di bugie e diciamolo chiaro di gravi incompetenze –
    A causa di tassazoni vertiginose hanno fatto scappare all’estero grandi aziende, creando una disoccupazione giovanile incredibile, eppure hanno il coraggio di dire il contrario, in realtà i posti per i nuovi assunti sono a tempo determinato o forse fanno numero pure gli immigrati addetti all’agricoltura stagionale. Hanno diminuito le pensioni per solidarietà per gli immigrati senza chiedere alcun consenso, nel mondo della scuola non si capisce più niente, la sanità è diventata ingovernabile: mancano medici, infermieri, posti letto, protesi, medicinali, sono pure aumentati i ticket al pronto soccorso, per interventi ambulatoriali e sono aumentati anche sui medicinali – Tanto per tenerci su il morale, ci ricordano pure che nonostante i sacrifici fatti è pure aumentato il debito pubblico – Chissà a quanti miliardi ammontano i bonus regalati in occasione di propaganda elettorale ??? Abbiamo molto da sperare in un futuro prossimo: LOMBARDIA E VENETO hanno superato il referendum per l’autonomia della Regione, vedremo se tutto andrà bene, anche le altre Regioni potranno allinearsi, così parte delle tasse potranno rimanere su proprio territorio anzichè mandare tutto a Roma.
    Per concludere e per fortuna abbiamo gìà constatato che il vento è cambiato da sinistra vira a destra, come già avvenuto in America, Francia, Germania, Austria e prestissimo arriverà anche qui in Italia. Attendiamo con pazienza e speriamo bene !!!

  6. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, avevo detto del Lotto. Abbiamo puntato una monetina a Napoli, una a Torino ed una su tutte le ruote. È andata benino perché i numeri sono usciti a Genova, la vincita va divisa per 10. Il 70 il Re e la Regina, nell’AYN 70 romano (l’ourobos) ed il 72 la MERAVIGLIA prevista dal veggente (mio padre diceva che bisogna giocarla ogni volta che viene in auge). É mancato il morto. Meglio che niente, una piccola cena. Veniamo alla quartina. Ho notato subito la numerazione 8-7, è il contrario di 7-8. I personaggi ed i luoghi sono sempre Flora, Siena e Firenze per entrambi le quartine. Si versa sempre sangue, il logos finale è il maglio, attrezzo che nella circostanza insospettisce in peggio. Ma ha sentito oggi MATTarella: augura che il voto sia sereno. Nel paese da cui scrivo, del Sole e dei paradossi, c’è il sereno quando non ci sono nuvole NERE. Mi auguro invece che la semantica non si prenda gioco a tal punto degli eventi a venire. Prof, un poco alla volta fino alla ONDE, lei sa bene che anch’io sono nato sotto il segno dell’Acquario. La nomea del Presidente cosa riguarda. La “pazzia” o è simile alla falsa Tromba dissimulante follia? Il presidente della repubblica italiana, tra le tante, è il Capo delle Forze Armate e quindi anche della “Folgore”: “Le grand du fouldre tombe d’heure diurne…”. Leggo da lontano una vena di sorriso sul suo viso. Noto nel tarocco 11 una bella ragazza, riesce a domare anche un leone. La regina si chiamava Elena, pure lei, ma non era Maria Vergine, un altro ourobos. Buona notte

    >UPDATES- tutto è soggettivo se ci mettiamo pure la cabala, invece l’ALBERO SOLQUE in piazza san Pietro è morto !Questo potrebbe essere un ottimo esempio da far palestra semantica ARBRE SOLQUE è nelle prima parole di un quartina….oltre al Re Crono Morto…e principio pedes-piede sinistro ….porta male ! Ma il Resto invece sa di tutto altra prospettiva felice.AL lavoro sul TREE o Three e quanto altro BAUM o Albero ( senza richiamare quercia o olivo ma cosa più antica nemana)che all’improvviso si rinverdirà spavento dei nemici ! Purtroppo sono considerazioni che sono per pochissimi, come di fatto il File impostato bene racchiude sensi che sfuggono ai profani…che non hanno mai gustato la Grand SOUPE!
    RICONSIDERAZIONI SILENTI – Ma di Mayo o di Maggio non appare un logo o sino troppo essere indice per nulla arcano infondo ai versi.Cosa ci vuole un dizionario per focalizzare la portata della New acquigiana comunicazione da abbaiare sino sui tetti ?L’UNICA Scelta……da fare o cosa altro metter in conto tra tante Cabale !

  7. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, veniamo all’ALBERO. Se così dovesse essere spaventa la sincronia dell’albero secco, “spelucchio”, a Roma. Lei nel passato ha abbinato la quartina alla QUERCIA ed a BertiNOTTI. Ora dovrebbe essere aggiornata. “Crono re malato…” fa pensare a Saturno, il re del tempo “Cronos”, incredibile che ne parliamo oggi con il pianeta che stamattina è passato in Capricorno. Il Principe torna in piedi , eretto. L’albero a cui si riferisce Nostradamus è “stato per lungo tempo morto secco”. La Quercia non è morta da lungo tempo. E allora rinVERDIsce la fascina, il FASCIO o la monarchia? Se per “Nemano” si riferisce al mito di Biblo, allora la bara fa rinverdire l’albero. Riguardo al logos finale la vedo male per Flora che corre verso Siena come i due galli della storiella. A Maggio, il mese dei fiori e di Flora, nel maglio. Fa pensare ad un’auto incidentata, scelta senza scampo. Una scelta di tutti, dall’alto al basso dell’Italia. Probabile conto salato, ma quanta sofferenza ha generato. Alla prossima

    >
    UPDATES- Qui chi legge non si raccapezza affatto. Non c’è nessuna macchina o carroccio in collisione . Ma una unica scelta che richiede di analizzare le 4 righe, le allusioni sono fuori posto, la quercia millenaria è ben altra cosa che sussurrano le fronde o le foglie che Dio Voglia che non si muove foglia chi possono raccontare dopo 60 anni dall’ultimo anno sessagesimale del Cane(1958)e del’Acquario Urnale corso del fiume del tempo astrale metaforico simbolismo per chi non lo afferra questo scorre del tempo stesso Crono-Saturno turno.Lo specifico è dire VAUCIlE(CLYPEUS lo Scudo di Marte a Roma)e sia VANCILE VANGILE della quartina futura. Ora bisogna della STORIA come si CRONO ROY MALADE ROMA MALATA/MALSANA !!!!!come si possa tutto ricordare di ieri ed oggi testa e coda di questo cerchio ofide del ciclo dei 60 anni in poi?. Non girare a vuoto la quartina impostata é questa , che deve ispirare goccia dopo goccia dall’Anfora dell’Acquario, l’acqua viva la nera intelligenza “ranod&donra donerà ” per qui configurare lo scenario che si approssimerà alle Ore e scenario URNALE-ELETTORALE.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...