CHI HA PAURA del DRAGO CINESE invece della CODA DEL DRAGO ? CAUDA DRAKONIS KOREANA .

Il popolo infinito come l’arena dl maresarà davvero la Cina ? O invece il senso è racchiuso nella CODA – Tutto dipenderà da come si interpretano antiche sentenze bibliche o le quartine dei Nostradamus in cui tale denominazione appare coinvolgere la grande storia dello scenario futuro dai Tempi di MAO Tse TUNG,il vecchio crinito (crine) tramontato (settembre 1976)i cui nome del primo ideogramma cinese “ crine” è la fonetica cinese per MAO TSE TONG. Tempi passati in cui fioriva la rivoluzione culturale e già allora avevo acquistato il primo dizionario cinese propriamente stampato a Pechino, consigliato da Giovanni Savant il mio pluriesperto di tale lingua e cultura e filosofia che dirigeva e insegnava così allora il Centro Italo Cinese a Torino e mi ha insegnato i rudimenti ed oltre del cinese.Da allora quante cose sono cambiare nel clima delle relazioni Italia e Cina così con fiorenti espansioni.

Dopo tante decadi e mutazioni e sovvertimenti cinesi dal comunismo al libero commercio di cui i cinesi sono caposcuola ed alla rinata proprietà…. ha visto lievitare con alle spalle così tanta millenaria storia del Popolo Celeste . Oggi ormai entrato di fatto in primo piano sulla scena del pianeta come grande potenza tecnologica, spaziale e militare, commerciale . E sia perché in questi frangenti si riparla della Via della Seta che evoca Venezia Marco Polo , quasi come quella rotta di carovane che percorrevano da Samarcanda così tutta l’Asia e il Vicino Oriente per portare merci sofisticate in Occidente.

Ma ben altro da allora è fluito dietro le quinte della storia oltre ogni beneficio commerciale scambio utilissimo di culture che ha avuto per primi i Gesuiti i veri avanguardisti giunto sino alla Città Proibita.  C’ un passato colmo di pagine dense di storia e di colonialismo. L’era dell’eversione dei boxers. La caduta dell’ultimo imperatore. Perché questa è la Ruota del Dharma e dell’Esistenza come le cose vanno alla rovescia molti imperi vicini e lontani. E fiorire e mutare ha in cinese appunto l’ideogramma del FIORE che in una sola stagione sboccia e si evolve con i semi della sua Cultura, Linguaggio, Scrittura, Leggi, Norme, e Concezioni e filosofie. Il Fascino resta immutabile della grande Cina o HUA,il FIORE e dei suoi grandi Maestri e arcani testi quello dei MUTAMENTI ( I CHING e TAO TE CHING ) ! Pure anche immaginando così diverso e straordinario da essere un popolo piovuto da un altro pianeta e chiamato Impero Celeste, con tutti gli abitanti con gli Occhi a mandorla.

Oggi che il mondo ha tanti commedianti impostori che aspirano al vertice assoluto del o sul mondo per stare seduti sul trono del loro dispotismo, isolando la propria nazione e il popolo intero, cosa che è agli occhi del mondo e dell’etica dettata dalle Nazioni Unite(ONU)che non ha il potere di far rispettare le leggi più semplici del diritto alla vita, alla libertà, al lavoro,ad una degna esistenza, benedice questi incontri tra potenze grandi o piccole che recitano con uno smaltante sorriso , strette di mano e salutoni, ala prossima tornata o convivio.Ma cosa dietro le quinte costoro hanno in palio per il destino del mondo rimane una regia segretissima che dipenderà dal colpo di testa o colpo di Coda…finale di quella CAUDA DRAKONIS .

Abbiamo testi pubblicati da molti anni e decadi in cui questo scenario allora inconcepibile ed inimmaginabile fu così dedotto da uno specifico passo del testo profetico, esaminato propriamente nella sua dizioni e scrittura dell’antico greco.

Pagine inconfutabili sotto il naso dei grandi esperti balistici e degli equilibri planetari quando ancora la Corea del Nord era ben lontana da progettare e realizzare le rampe missilistiche intercontinentali e la bomba atomica o ad idrogeno.

Ma nessuno ha dato riscontro di questa lungimiranza come a tante altre capovolgendo l’aneddoto storico di Pearl Harbor(attacco giapponese contro gli Usa)così memorizzando quale minaccia poteva maturare nel futuro degli equilibri mondiali. Ancora l’Oriente che in modo proditorio potrà infliggere un colpo fatale ? Abbiamo fatto citazioni e images eloquentissime , ma tutto è finito nel dimenticatoio dela smemoratezza cronica di tante lungimiranze ricavate dall’analisi solo quindi e quanto è Conforme al Quarto Messium SCRIBO !( Quarto Evangelista).

Le massime delucidazioni scritte sin dall’anno 2000 sull’Almanacco di Nostradamus.Di questo passo sono troppe l cose dimenticate altro che drakos (occhio acuto in greco antico)che conferma quel Detto che avranno occhi per vedere(to see) )ma non vedranno – questo soprattuto nell’anno Vigesimo (2020) ovvero specificato essere degli Esagrammi cinesi il XX° è appunto KAN, l’OSSERVAZIONE – il VEDERE. Allora davvero siamo un paese di orbi e chi è monocolo nel paese dei ciechi , è Re. Ma qui si tratta di ben altre evidenti, manifeste, palesi affermazioni di chi si ritira dalle regole planetarie e vuole arbitrariamente continuare in prese di posizione di tale natura nucleare e atomica, da non lasciare interdetti sulla quartina che da tempo + con vari precedenti files come bene abbiamo focalizzato sulla Corea del Nord. Succederà come per tutte le altre predizioni? Che così verranno prese sempre sottogamba !Gridare al Lupo…al Lupo – Patetica moda umana dello scetticismo che allora si dimostra quanto immensa sia la sordità e l’ottusità in vista al presunto pericolo – Perchè tutto ciò mette a repentaglio jeopardize la pace universale. Chi crede di diventare padrone del mondo ? Altri despoti o Hitler sono sempre dietro le quinte e la Siria insegna chi sia l’altro Lupo famelico (da Aleppo ad Aleppo)...che ancora forse sembrano così per noi lontane vicissitudini migrazioni coatte e tante stragi, e gli attentati dei kamikaze , con tale guerra che si sommano all’infezione che si deve combattere dai folli e mattanze croniche , quelle che la alimentano poi anche il rischio nucleare( COREA- IRAN ?).

Ritornando a casa nostra che ha oggi tanto fervore e contrapposizione – su questa strada o meglio sulla Via della SETA..non senza la storia del Milione e l’evocazione di MARCO POLO, che è oggi una bella testata televisiva, quella che ci mostra e sconfina in ogni parte del pianeta e sopratutto con il Motorino da Torino alla Cina ! Ma viaggiare è stato anche nel mio passato altra coincidenza, quando per il Canale SEVEN (7)(allora in California)quando fu presentato allora la fiction di  MARCO POLO,il televisivo in comunione con la produzione RAI a San Francisco- celebrazione con i vari attori e protagonisti della serie televisiva mondiale, allora fui ospite di tale celebrazione, essendo un veneziano allora in quella città onorato a tale banchetto,acanto ai famosi attori e circostanza fattomi constatare che da Venezia a San Francisco ed a Pechino correvano le stelle distanze planetarie, oltre che in quell’anno usciva la CHIAVE -il movie italiano girato a VENEZIA presentato anch’esso a San Francisco ! E come allora che stava per uscire The KEY to the FUTURE,il mio primo libro in USA.(the Key = la CHIAVE)

Sbocciando così il commercio , la cinematografia , cultura , scambi umanitarie e sociologici che sono i neuroni del pensiero e i tanti progetti che corrono come sul filo della SETA o SAETA o SAETTA ovvero del Lampo per accorciare i tempi e le avventure dei popoli.

Occhio quindi a tante strane coincidenze da assimilare così sulla VIA della SAETA (Saetta-Folgori, Missili)che con un futuro “ Colpo di CODA, quello del DRAGONE ORIENTALE – mal che vada per la cecità di non crede all’UTOPIA VERA , c’è qualcuno che esploratore oratore maligno verrà a minacciare l’OCCIDENTE con le sue folgori . Sono questi dei PRESAGI con tanto di numeri che racchiudono la CHIAVE dello scenario planetario futuro . E sono troppo eclatanti che da tempo letti e riletti forse fanno sorridere da crepare dal ridere per gli scettici, che credono questo impossibile. Noi non ci mettiamo una pietra sopra o la Pietra il ROCHE o semmai The ROCKET(Missile)Contro l’ALBERO o l’Arbre o Harbor colpirà per altra sordida Operazione bellica. Da vero e proprio Colpo di Coda traditore e proditorio da dietro le spalle – Tutto come è scritto da millenni così messo sotto gli Occhi ed il Naso(Nasa- Nause – in sanscrito = ROVINA) e tutto sulla gobba del Dragone, elemento prioritario di tanta scenografia millenaria dell’Apocalisse.e della Grande Donna Scarlatta, la grande puttana di Babilonia.

Sarà questione di Naso o la Mosca al Naso . Dicasi RHINO (in greco) Naso persino sino alle stesse sponde del RHINO- RENO ovvero Francia e GERMANIA.Illudiamoci che simili deduzioni siano solo frutto di fantapolitica, ma i protagonisti sulla scena della terra, sono manifesti e stiamo a guardare tutti impotenti.

Dalle pagina dell’ALMANACCO di NOSTRADAMUS “2000 !