Non c’è Rosa senza spine….-la Spina CHRISTIS del Lino-Sudario della Sindone e l’EPIGRA(FENE) di Nostradamus.

Clicca sul link:

http://www.lastampa.it/2018/03/30/blogs/culturanatura/svelata-la-spina-christis-sul-lino-sudario-della-sindone-nO7cvWPA5p1ab3PFQWQYGO/pagina.html

Ecco un testo che dovrà far meditare più nello spiirto che nei segni che  speso sono lasciati per indurci a  cum siderare  come in natura esistono paradossi che stanno al confine del reale e dell’irreale, la dimensione spirituale e quella fisica che ha impatto sui sensi..sebbene questi siano anch’essi limitati a veder sino ad una certa vibrazione ed non oltre. Quindi lasciamo spazio a tali confini per immaginare cosa oltre il c ileo stesso e la visione umana possa scorgere e cercare nei cieli come nel microcosmo della psiche umana. Parole, detti, proverbi calembours, trovar clos,..del provenzale sia poeta e dei  veggenti profeti di cui è questa l’Epigrafe – che ha mosso le Ali del mio grande mulino quello della Fede che ha  radici in ogni cuore o Coeur ” Ker ” il Destino secondo i greci. 

Annunci