Martedì 27 h.21.15, appuntamento su Rete Quattro MIRACOLI- le profezie sul Papato da Ratzinger a Bergoglio.


403 - Copia (2)

Prossimi i commenti sulla serata e il clip su Rete Quattro e la quartina sul GIUBILEO .

14        

Annunci

5 pensieri su “Martedì 27 h.21.15, appuntamento su Rete Quattro MIRACOLI- le profezie sul Papato da Ratzinger a Bergoglio.

  1. essendo simile ad una farfalla , durera lo spazio di un mattino ?La farfalla “Calavera”detta “testa di morto , è appunto originaria dell’altro capo del Mondo, argentina , come “…d’argento “, curiosamente , sierebro in russo (guardate cosa significa!), o silber , in tedesco, o argento vivo , come mercurio , o hidrargirium , o silver , legano in significato anche silvano , come interprete , nell’oscurità della foresta …..meditate gente , meditate sul puro dinero (argent) che per 30 denari dineri Giuda tradì Cristo. Nulla di nuovo sotto il Sole argentino ?.
    il riferimento è come risposta al Papa al giubileo e al futuro del papato.

    • Con tutto il rispetto ma mi sembra che i tre opinionisti ne escano veramente male.Intervenire su un argomento che non si conosce mi sembra inverosimile,il giornalismo vero presuppone anche la ricerca.

  2. LA STRADA DEI MIRACOLI –
    Ho seguito sin dalla 1° puntata su rete 4 Mediaset questa trasmissione. Cercando di percepire nelle rivelazioni, dove esistono verità indiscutibili come su Padre Pio, la Madonna di Lourdes, ma tutto il resto mi è sempre e da subito apparso come pura fantasia. Come si possa credere che la Madonna venga su appuntamento dai veggenti per dire poi sempre la stessa cosa “Pregate” cosa che abbiamo imparato da bambini. Se non appare in montagna viene giornalmente a domicilio, addirittura uno dei veggenti che va e viene dall’America, la Madonna con appuntamento si fa viva ovunque esso si trovi. Questi veggenti incredibilmente trovano persino un padre spirituale che li spalleggia. E’ il caso di dire “Papa Francesco, per fortuna che ci sei” vietando così questa ridicola farsa, che è servita solo per far guadagnare le agenzie di viaggio, alberghi, ristoranti e commercianti. Tralascio di parlare di Madonne che piangono sangue e olio profumato in diretta televisiva. Ma arriviamo nell’ultima trasmissione del 27 ottobre 2015 dove il Professore RENUCIO BOSCOLO doveva spiegare, non miracoli fantastici, ma la traduzione di alcune quartine di Nostradamus, essendo l’unico esegeta predestinato in tale materia, per cose già rivelatesi, come l’uccisione di KENNEDY, come l’incendio delle TORRI GEMELLE, da ultimo l’elezione di un Papa Gesuita, che pure nel suo sangue scorreva qualcosa di piemontese.
    Doveva spiegare qualcosa di Don Bosco, parlarci del Giubileo, dei complotti che si stanno verificando contro Papa Francesco. Impossibile proseguire, gli ospiti (sempre gli stessi nelle tre puntate) avranno forse un contratto già scritto ? si sono scatenati con una arroganza e violenza verbale indicibile, irriguardosa di confronti di tutti i telespettatori che erano rimasti inchiodati davanti al video per ben 3 ore.
    L’unica persona paziente e molto gentile la brava presentatrice SAFIRIA LECCESE, che comunque non è riuscita a riportare ordine e rispetto in sala.
    Se questo programma andrà avanti così, sarà inutile perdere ore preziose di sonno !!!

  3. Ho guardato “la strada dei miracoli” sperando in un “miracolo”….cioè: poter assistere alle spiegazioni del Professor Renucio Boscolo delle profezie di Nostradamus,sapendo chi potevano essere i suoi interlocutori…in primis lo pseudo giornalista Cecchi Paone (probabilmente) volutamente disinformato sullo studio di oltre cinquanta anni del Professor Boscolo e sullo stesso Profeta e Veggente e Medico e Astronomo Nostradamus e in secondo il “famoso ” giornalista ( al pari di Cecchi Paone in disinformazione) e oscurantismo. Quando l’esegeta parlava e tentava di spiegare altro non si sentivano che i ragli di Cecchi P. e Paolo Brosio e altro brusio di altro giornalista ( della trasmissione mediaset Quarto Grado). Una bagarre fastidiosa, incomprensibile e incomprese le spiegazione sulle profezie! ASSURDO!!! Tutti gli spettatori (si suppongono qualche milione) che tranquillamente davanti allo schermo aspettavano qualche spiegazioni non hanno capito niente di niente come me e come me FORTEMENTE INDIGNATI CONTRO UN GIORNALISMO E GIORNALISTI ” teste di legno” che dovrebbero aiutare la comprensione invece di occultarla sotto la loro propria IGNORANZA. La conduttrice Safiria Leccese non è stata in grado di far tacere il Paone ne lo ” spiritato” Brosio che vede diavoli dappertutto e strilla come un caprone…. questo si che è diabolico, non come nelle immagini della clip di una quartina e invoca l’aiuto dello Spirito Santo (??????). Speriamo tutti in futuro che Mediaset riesca a tenere a bada giornalisti e partecipanti a dibattiti pubblici, a far parlare tutti e ” imbavagliare” gli strilloni che deteriorano le trasmissioni rendendole incomprensibili ai telespettatori.

    • Cecchi Paone continua a fare pure il cieco pavone, la figura di chi non ha capito proprio un bel niente l’hai fatta bene.Il professore Renucio Boscolo era stato invitato per spiegare le due quartine che sono state individuate sui due Pontefici.ma il vostro starnazzare ha fatto perdere solo minuti utili ai telespettatori che volevano maggiori dettagli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...