La Religione e la FEDE sui Piatti della Bilancia. Perché anchora i Cristiani dormono?

upsilonC’è chi combatte per un Fede distorta a sostegno delle proprie prete(Iman)se fanatiche con l’imporsi con la Violenza e la Guerra e la mortalità altrui  e sia per accaparrarsi il mondo intero ai propri porci comodi, a discapito dei diritto alla vita, alla libertà, al pensiero di ogni essere vivente su questo pianeta. Eccoci al grande sovvertimento che oggi incalza ad opera della fiumana di derelitti, scontenti, ribelli malsani che si rivelano essere la punta dell’iceberg vulcanico che sta per vomitare il suo fango sull’intera civiltà assonnata ?

Altra è la Fede che crede nell’uguaglianza degli esseri viventi, noi umani aventi tutti gli stessi diritti e oneri in nome della Liberta e al servizio sociale con le Leggi Etiche morali che l’Universalità immanente oggi condivide. Non esiste popolo nell’universo che possa sottrarsi a tale legge naturale che guida i popoli al bene comune e alla pace. La Pace non si tutela solo con le parole o i libri di etica o i maestri di giustizia e i saggi Savants con il loro esempio. Tanto  è reale come Vero che la Giustizia da sempre non solo si manifesta con l’antico simbolo della Bilancia, sui cui Piatti si pesano del tempo reale o del tempo dello spirito, tutti gli atti e i pesi dei fatti compiuti dall’Uomo. Ma ha al suo lato la Mano con la Spada, simbolo del Rigore severo-Per cui esiste il Giudizio inevitabile che pesa e mettra – distingue il comportamento umano secondo lo scopo determinato che è chiamato Bene e Male, l’Utile e il Dannoso ,positivo e negativo , la tenebra dalla Luce o in Coscienza l’etica che alberga in ogni Credente che discrimina le antitesi, il Bene ed il Male.

avvventuriero

Ogni popolo ha le sue eredità Secolari che sono le radici profonde inalienabili tradizioni che hanno nel tempo remoto spesso comuni radici( Cristiani, Ebrei , Islamici)che nel tempo hanno mutato e assunto deviazioni che hanno creato divisioni. Conflitti atroci e inimicizie che con la loro memoria e recrudescenza pesano per colpa dei padri sui figli e sulle Generazioni attuali. Ci è stato insegnato che le colpe dei padri non devono pagarle i Figli. Ma questo vincolo o Nodo Gordiano ha bisogno del novello Alessandro “ IKSANDER” o chi famosissimo- di pari nomea araba sia domani l’EMATIEN (Macedone )prefigurato dal Nostro. Ci insegnano che le Chiese-Moschee- Sinagoghe. Pagode Templi delle varie Religioni devono servire a portare la Civiltà e il rispetto tra

i Credenti nell’Unico Dio e diretti

al Monoteismo Universale !.           

Questa Via o Strada 0 TAO sarà molto lunga prima di giungere alla predetta fusione come ha scritto il Fanti – delle Tre Fedi in una Sola. La Metamorfosi non potrà avvenire come quella della Farfalla(Nabi) il Nabi-Profeta di mettere le Ali dello Spirito – dell’Anima-Psiche per volare sino al Settimo Cielo, al Regno dei Cieli. Promessa ben nota del cristianesimo dell’avvento del Regno dei Cieli ! Molti sono enumerabili i contrasti che devono essere macinati dal Miller dei Secoli, dal Mulino o dalla Mola con i Compromessi e Mediazioni che devono macinare tutte le pietre d’inciampo…sulla strada della Fede. O per opera di un artefice esperto tramutare la pietra grezza di un diamante in uno splendido  sfaccettato brillante.  Dobbiamo ancora pagare l’enunciato remoto che ha offuscato la storia con tutte le sue atrocità – come chi mena in cattività…sarà menato in cattività…Colui che ha ucciso di spada sarà colpito dalla spada(guerra)dalla grande spada del Quarto Cavaliere Cloeros CLERO(?)VERDE-PALLIDO dell’Apocalisse. Ci sono ancora parole in sospeso che pesano come- Chi ha distrutto la Città Santa verrà distrutto all’Avvento(Arriad)dell’Abominazione nel Luogo Santo.

magia_tabulasmaragdina                                                               L’idea di una Giustizia e della Nemesi divina non passa per la testa dei molti Ecclesiastici che nulla di questo vogliono assolutamente intendere-capire della stessa profezia ormai in atto lungo tutta la Mezza Luna Islamica. E tutte le vaticinazioni qui ripetute da tempo e come parlare ai sordi:(1-15)

Marte ci minaccia con la sua pharsa bellica-Al Settanta Volte Sette <la Fede =Iman>farà il Sangue spandere – Nell’AUGE(Occhio) et ROVINA (Harab)OVINA dell’Ecclesiastico- E più di coloro che qui d’Essi nulla vorranno intendere.

Da secoli questa sentenza si focalizza sulla cifra che vale Settanta volte il Sette o la cifra del Sette + fois volte ….la cui soluzione ipotizzata è già stata esposta in REALMENGYNIUS.  Siamo così nei Tempi  dell’Auge e della Rovina & Ovina(Montoni e sia Auge-Era dall’Anno del montone)del Gregge o dell’Ovile (Devilo Devil Satana)così coincidono con l’avvento delle stragi , che si abbattono sul Clero e sugli Ecclesiastici, Iman-(sciti-sunniti) Ayatollah divisi dalle correnti religiose e poi contro le comunità dei cristiani. A lungo andare cosa scatenerà la reazione opposta ?

kataklysmCosa costringerà in futuro vedere la nascita di una Chiesa Militare ? Perché questo è lo scenario nella Chiesa stessa il Prelato che prenderà la Picca.  Allora i tentativi di pacificazione sono destinati ad esaurirsi  quando vedremo prendere corpo le Minacce contro la Chiesa di Roma sino al Cuore della cristianità. Negarlo è prevaricare la profezia che per questo ci avvisa-  non solo per bocca di Nostradamus o del Fanti, ma con la pletora di santi e veggenti che hanno anticipato questa tempo della Grande Tribolazione per la Chiesa, non trascurando quanto ha scritto Gioacchino da Fiore che è stato il profeta della Rosa in Pugno come riportato alla Luce sin dal 1972!.    A ragione che oggi rileggiamo le quartine del Fanti con molta attenzione riguardo ai nostri attuali quadranti temporali e quelli futuri. Troppi sono gli ignari che non capiscono un’acca degli scenari intrecciati e racchiusi nell’Apocalisse e che riguardano la Donna rivestita dal Sole Leontas – Leonina – con i suoi piedi- il calcagno compito-ferito – posato sulla Mezzaluna(Islam) e che poi schiaccerà la Testa del Serpente-o Drago. E che la Progenie(generazione )della Donna del Sole-Leone( Italia-Venezia) lotterà contro il Serpente che verrà a fare Guerra contro la Testimonianza della buona novella (l’Evangelo). E la Progenie della Donna(della Gunaion…AION = EONE, il Tempo)infine lo evincerà (il nemico satanico serpente che viene dal mare sulle sue rive) !Sono forse ottusi o illetterati i cristiani …come quelli che non hanno mai letto l’Apocalisse ?Si consiglia di leggere bene  perché – l’idea di combattere una guerra ad oltranza  come il Cavaliere Bianco ,il Re dei Re ….non è stata scritta per restare  nel Regno di Morfeo o dell’Ipnerotomachia . Per alcuni dire GUERRA e cosa lontana solo per coloro che non conoscono invece gli scenari che ci riguardano, se le nostre rive e lidi degli eredi romani – verranno minacciati da tale fanatismo bellico ed anticristiano. Cosa faremo allora noi Italiani?-Detto e fatto. Predetto e inesorabile karma chiamerà tutti a indossare l’Elmo di Scipio…non solo allegorico, ma come un retourne, ripetizione storica= epanalessi !  C’è tanto testo nelle quartine, presagi, Lettere, Pronosticazioni ect – che basta ed avanza. Dobbiamo imparare dagli altri ? Questa è la lezione testamentaria. Lo dice bene il Fanti. Semmai l’indice e sulle punte delle dita stesse, uno, due, tre, quattro, cinque ect.(18-128 Al Hazel- Al Kursi alrRasuli in arabo)

(Cristiano) Se combattesti per la Santa Sede(HOLY SEE=Vatikāns)

Qual Giosuè fe per la legge Hebrea

Spregiando il vil figliuol de Citarea

T’assigna il cielo una Sublime Fede-Sede.(Nail-Chiodo

Il Monito è che non bisogna rinunciare a combattere per la propria fede quando gli eventi si riveleranno in tutta la loro portata sconvolgente e distruttiva. Altro che cavalli cosacchi alle fontane del Tevere o peggio o worse dell’orse quando arriveranno anche gli Elefanti. I consigli non mancano su cosa da fare e pure le datazioni determinate(SEICENTODIECI) di questi eventi che devono portare alla liberazione della Santa Sede. The HOLY SEE, il Vaticano. A costo di vedere fermare lo stesso Sole…mutare il passo del pianeta stesso che qui si evoca un Giosuè biblico che per la legge TORAH come è narrato dall’Antico Testamento ebraico entrerà in campo chi possa imitarlo allo scopo. VS…ovvero l’avversario sintetizzato nello dispregiato e vile figlio lat. Citharoedus -kitharoidos anche detto citareda vocabolo deriva termine κιθἆρα cetra …da cui Chitarra e Kιϑάρα «cetra» e ἀοιδός «aedo, cantore – De Citereo Eretico o Ereticale ? Chi giunge da Citarea o City aerea o Rea questo Giuda – al Canto del Gallo ? Questo è l’enigma che richiede di cimentarsi per giungere a decifrare l’origine di tale nemico che giungerà sino alle Città Eterna.  Chi è dunque questo  musico , affascinatore come Apollo Citaredo – che con le note di una cetra come Morfeo ci incanta o peggio affascinerà e sia ingannerò Roma ?. C’è una possibile origine geografica Citarea(Ischia)dell’area Partenopea diventare il carrefour futuro di tale minaccia  ? Chi abbraccia la Fede nemica della Mezzaluna che apre le porte come a Troia all’entrata dei nemici dall’Oriente con tale Foy Punique.?.

Tassativamente richiede che questo ruolo sia assegnato nel combattere anche chi sia nemico in casa per sostenere questa nostra FEDE SUBLIME – al di sopra di tutto per ritrovare freddamente (Geloof in afr.)FEDE (VERA in Russo)e Sede = Luogo-Posto = Der Stelle – The Faith Sublime ingl. In giapponese =(V) Shinkō= Fede.  E forse questo il quadro che del Fanti abbiamo già esposto sulla SUMMA PROPHETICA …?

(5-126 l’Azarafat.- Saturno in Sagittario)

La Fe di Christo hormai la veggio andare

A puoco a puoco tra spie spietati Cani(sciacalli)

E pur se approvata(messa a prova )per diversi mani(Imam)

Che nulla altra la si può già equiparare(Comparare).

Non è la sola quartina della vasta esposizione enciclopedica delle M628  o M3,14 che intere-agisce lungo l’arco o il raggio della Storia  ….quello che copre secoli e secoli e millenni che accuratamente siano da metter a fuoco per ogni circostanza storica. C’è abbastanza poema divinante da occupare le menti dei prossimi secoli. Poi è lo stesso Nostradamus che ci evidenza nella specifica sestina – meglio di ogni altra sura coranica come si comporterà il Credente colui che combatte ad oltranza sino alla Vittoria ed alla sua eredità  secondo i  principi fondamentali etici e pristini ispirati e discesi dal Sinai per le Tre Fedi che devono inconfutabilmente un giorno fondersi e liberarsi da tutte le scorie dei falsi Targium, che hanno deviato dalla Verità ALETHEJA dalla Vera e Santa Fede per cui vale davvero combattere(11-40  &  1440….)domani per il Verbo Divino, ma questa è altra quartina a suo tempo da sviscerare l’Omento racchiuso nello Stomaco.

Colui che vivente il Padre non abbia perso

Lo acquisterà o per Guerra o per Fuoco

E combatterà il Sanguinario irritato

(DAM-Sangue in arabo- Dam-Damasco)

O Gioirà del suo bene paterno

E favorito dal Grande Dio Eterno

Avrà Bene(ARABENE & ARAB-WELL-Pozzo?)

Subito-Tosto la sua Provincia ereditata.

*************************************** 

Ricordando l’origine ebraica del Nostro o del Giovane ebreo dal sangue Illuminato che ha la Milliade CHE MILL – MICHELL strofe fe chiaro …. come ha scritto il Fanti non possiamo che leggere in questa Sestina evocazioni d’una battaglia che vedrà i sanguinari e tutti i logos che ha esso si possono abbinare saranno SCONFITTI grazie a chi lotterà  sino all’ultimo e che poi avrà  così la ricompensa che alimenta le tante promesse messianiche del Grande Dio Eterno. Come la Promessa –che ci saranno coloro che erediteranno la terra, come dicono le BEATITUDINI , che è qui giustissimo ricordare perché allora dovrà andrà a finire la pretesa Fine del Mondo ? Quindi ci si deve aggiornare, se ci saranno Cieli e Terre Nuove ….sempre soprattutto discostandoci dalle facili mistificazioni che pronunciano sempre – dietro l’Angolo la Venuta del Cristo- o quanto altro piaccia a tali mitomani che pescano nella babilonia del marasma di troppe profezie senza capo ne cosa. Così rimaniamo con i piedi sulla terra e attaccati all’ancora nella nostra navigazione nel web ribollente di bufale e dopo cui passati i buffali resta solo la tabula rasa.

*****************************************************************

karma da conoscenze al confine

Da Conoscenze al Confine l’iconografia e per i temi consigliati.

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Informazioni su Renucio Boscolo

Renucio Boscolo nato a Sottomarina (Venezia) il 25-04-1945 quasi allo scoccare della mezzanotte alla coincidenza del Giorno di san Marco ( 25 Aprile 1945)e ricorrenza festiva del Leone della Serenissima e anche storica Giornata della Liberazione così alla Fine della II° Guerra mondiale, che sulla spinta degli eventi, poi è trasferito coatto a Torino e a Aosta. L’inizio scolastico bilingue (italiano francese)quasi voluto dalla sua Grand Mere, della famiglia Novelli Farnese, che scelse il nome di Renucio (degli antenati Farnese) e che avrà peso quel patois-francese per tutti i suoi futuri studi sommati alle reminescenze dalla viva voce della Nonna che gli recitava singolari presagi del libro precocemente inculcato che anticipava il Futuro. Una premessa singolare che è la predestinazione dall’infanzia a tuffarsi in letture storiche e sino dal quattordicesimo anno aveva già in tasca la tessera della Biblioteca Civica(Torino) divenuto Topo da biblioteca con il divorare i testi più inerenti alla sua passione così istillata da far emergere la vena interiore e come un verde pollone crescere sino ad albero (Bois-Bosco), che lo ha portato diventare da illustre conosciuto a studioso, poi emerso prepotente sulla scena dell’editoria e della carta stampa alla fine degli anni Sessanta ,principio Settanta (Seventy). Torino allora il cuore della del gruppo CLYPEUS e Giornale in cui si affrontavano le tematiche dell’INSOLITO , spazio, tempo, astrofisica, astrologia, archeologia archeostoria, di tutte le civiltà e culture e i loro enigmi che fanno scattare nella mente umana i più grandi interrogativi sulla vita e sul destino dell’Uomo. Prodromi di quel filone d’incontri e conferenze librarie che hanno dato il via a Torino Città Magica lungo le sponde dell’Eridano padano ad opera di svariati scrittori e fantaesoterici dell’una all’altra sponda, credenti o bastian countrari. Dagli inizi degli anni Settanta galoppa il filone editoriale con la MEB(Torino) che ha pubblicato Kolosimo e il primo libro di Renucio Boscolo: Nostradamus –Centurie e Presagi - (1972). Tempi magici all’ombra della Mole ed indovinate stelle che da allora la fama di Nostradamus ha navigato anche con una pletora di emulatori e facili simulatori, alla ricerca del segreto per anticipare il domani. Nessun editore ha mancato in questa sfida , che si è rivelata mondiale chi a favore e chi contro. Ma solo in Torino che la storia consta dell’elemento unico ed inequivocabile dell’Epigrafe secolare (1556)che anticipava che ICI - Qui Chi avrebbe onorato Nostradamus e chi qui chi lo avrebbe denigrato. Ad ognuno la sua mercè. A chi Gloria e Vittoria ed agli altri la Rovina Totale. La Sentenza sibillina che da secoli pesa come una Spada di Nostradamocle ….sul capo dei suoi detrattori. Perchè così è scritto nell’epigrafe : Nostra damus aloge ici & Ici EGO(la) SUM d’ART(e)SON ! L’indizio telegrafico che porterà Boscolo a concepire l’Arte –tecnica del suono, così sommato con le supputazioni fonetiche o Anfibologia che ha in ogni lingua e verbo-suono la parola reca come Semantica, Significazione ulteriore che porterà alla Cronosemantica applicata così a tutti gli scritti del Nostro. Il Messaggio ha con Boscolo una decifrazione e analisi che porta ad altre scoperte , sino a toccare con mano e vedere la pietra di marmo su cui fu incisa la sentenza originale collocata non a caso in Torino dal 1556 e custodita da una antica famiglia sino a giunger a Boscolo che ha fatto i primi passi e lungo i decenni le ulteriori scoperte e composto nuovi testi per diffondere e far conoscere il Verbo di Nostradamus secondo eventi mondiali clamorosi che confermano le anticipazioni delle quartine. E’stato negli ani Settanta, invitato a Salon (Provenza dall’allora sindaco della città, dimora di Nostradamus)ove anticipa lo scenario della Rosa in Pugno, presagio lieto dell’Avvento dei Socialisti di Mitterrand sin dal 1972-1976, questo Scenario è inconfutabilmente esposto nel suo: NOSTRADAMUS - Gli anni Futuri (1976) che gli editori francese hanno gabbato o dissentito da Boscolo preferendo chi l’ha emulato e plagiato. Invece la storia clamorosamente assiste alla Vittoria della Rosa ,al fiorire della Rosa. Al nome della Rosa(Eco)al Guns of Rosis. …e quanto di più violento ad esso nome Rosa (sanscrito = violenza)si abbatte sino contro il Papato secondo la quartina nota in tutto il mondo ( 2.97). Boscolo dimostra e prova la sua priorità interpretativa ed l’esegesi corretta. Pubblica altri titoli e sbarca in USA per pubblicare il suo Key to the Future(Abbot Press, California). Pubblica nel 1984 ritornato dagli USA per Musumeci (Aosta) Nostradamus la Chiave di Lettura persino mensili scientifici pubblicano i versi della quartina di Nostradamus optando la decifrazione con il Computer mediante i primi programmi di traduzione plurilinguistica suggeriti da Boscolo con la Cronosemantica che vede allora battezzare il sistema Try of Wood , la prova del Bosco ! La Chiave per decodificare i versi che svelano sensi inquietanti nonostante i solo cinquanta milioni di memorie e non miliardi necessari al Sistema Cronosemantico, che riesce a fare l’an plein, compreso solo molto tempo dopo , traducendo il fiorire della rosa con Goulistan = il Giardino delle Rose(in persiano)che nessuno si capaciterà di intuire poi il luogo geografico ove nel futuro: “Quando fiorirà la Violenza- la Rosa “ …Goulistan = l’Afganistan ! Ma tutto questo è già esposto nel testo del 1984 Key to the Future in relazione alle cronosemantica ed ai sirti del globo in cui si manifesterà il fiorire della Violenza specificatamente indicato il logo latino di Gedrosia (Afganistan)e Battriana dei greci ! Ma come sempre del senno di poi sono piene le fosse a causa della violenza che fiorisce in luogo come i bastian countrari che negano tutto e chiudono gli occhi per non vedere la luce del Sole. Sono pubblicati negli Oscar Mondadori dal 1979 con il titolo di : Centurie e Centurie e Presagi, a cui segue : Nostradamus L’Enigma Risolto - 1988.(Il manuale di interpretazione di un secolo di storia 1900-2000) e il successivo Così Parlò Nostradamus (1998) libro attualissimo perché è il più vasto scenario della storia passata,presente futura sino al 4000 Millennio contenente prepotenti scenari e datazioni inconfutabili confermate dagli eventi planetari. Ed a cui sono seguiti titoli più che emulatori ed millantatori. Ma Torino: famosa metropoli con il Museo Egizio, secondo al mondo, polo di un fascino che accomuna Nostradamus a Boscolo che dedica un’altra sua scoperta o Stargate , la porta sulle Stelle è del 1985 la prima stesura della traduzione del papiro e geroglifici di Unas (Quarta dinastia) che avvalora la teoria di Temple(il segreto di Orione) sull’ascesa nei Cieli del Faraone con la descrizione ricca di dettagli spaziali e busters spaziali antelitterram oltre al Varco Celeste ed al tuffo nell’abisso dei mondi stellari(Orione). La grande epopea della suggestione poi sugli schermi e movies e tv. Prosegue negli Oscar Mondadori con : Il fato, la fortuna, il futuro con le Rune (1990).Segue nel 1991 : LUCIFERO Incubo Terrestre. Dai miti egizi,ebraici,babilonesi,greci,latini, cristiani, arabi ecc…all’Anticristo. Poi con Gribaudo Editore (1990)NOSTRADAMUS. La chiave e la spada del profeta. Il successivo : I Destini d’’Italia (1991) Scenario sulla politica italiana,dalla Lega ai Balcani. Sempre periodicamente,anno dopo anno,dal 1980 in poi esce nelle edicole italiane L’Almanacco Nostradamus che fa il punto della situazione italiana e sia la mondiale sotto le allegorie astrali,occidentali e del celeste impero(astrologia cinese). Il segreto di tante allegorie va rinvenuto grazie alla ricerca che prosegue secondo l’indicazione della celebre D.M. ovvero l’Epigrafe di Torino che nomina Par Ma Documenti in modo specifico nell’altro testo del Nostro nella sua pagina finale dei : I Geroglifici di Horapollos, testo del cinquecento in cui molti vogliono decifrare seguendo una fonte greca, i geroglifici egiziani. Epopea di scoperte e bufale per arrivare a dare un significato ai molti papiri scritti ritrovati nelle tombe , che è un testo sin troppo ignorato di Nostradamus che vi dedica l’attenzione come per altri testi greci di Medicina(Galeno)e così amplifica e indica la via maestra anticipando Champollion nella questione egizia ,bene specificando che nelle Cartouches-Cerchio sono racchiusi i nomi dei Faraoni oltre alle altre fonetiche di geroglifici e informazioni astronomiche sino alla stella Sothis (Sirio!)ed al mistero di Orione , informazioni presenti nel testo. E questo testo curato dal Boscolo è stato rifiutato da una fondazione bancaria che finanziava il museo egizio di Torino. Le informazioni che dopo millenni e secoli sono corrispondenti al vero oltre a svariati temi e chiavi inerenti alle enigmatiche allegorie delle Centurie. Una Intuizione condivisa anche da altri studiosi impegnati anch’essi alla ricerca della misteriosa D. M.(in Torino)Diis Manibus …Anubis ! Logos eclatante con il nome del dio dell’Oltretomba o Infero come è spiegato nel testo dei Geroglifici del Nostro con tre geroglifici una Faccia + Due occhi fuori della testa. Segni eloquenti con una traduzione secondo i geroglifici e che gli esperti invece snobbano per non accreditare Nostradamus che così bene dimostra l’altro campo di esplorazione e ricerca che ci riporta al fascino ed alla passione che accomuna molti per l’antico Egitto ovvero il paese dell’Ape del Giunco (Alto e Basso Egitto)la terra dei Faraoni. Altro scibile che vede Boscolo impegnato a illustrare un filone che diverrà ridondante ad opera di celebri scrittori francesi. Pubblica sulla civiltà Maya Aztechi per il Torchio Edizioni (Milano 1996) Gli Dei,l’acqua,il vento,il fuoco Gli animali del più fantastico oroscopo Maya Azteco. Indicando il ciclo del 2012 come poi altri testi ampliamente ne faranno scoop e argomento editoriale. La profezia Maya che come uno Tzumani editoriale si diffonderà nel mondo mentre resterà questa fonte invece ignorata sebbene diffusa via WEB con i dettagli in parte ora bene riscontrati. La dimensione dell’Internet spalanca la nuova finestra ma non è la sola con cui Boscolo comunica perché si inaugura o meglio nasce la Babele in Internet con tante ripetute inaudite …bufale. E poco servono le raccomandazioni fatte da decenni in svariate presenze televisive RAI o Mediaset e soprattutto al Costanzo Show, ma questo è visibile a tutti per chi sa ciattare o su WW. EDICOLA.WEB.IT…… Le Prove delle anticipazioni sono sempre corredate dai testi pubblicati nei libri e le pagine diffuse via WEB. oltre ad varie interviste tv su argomenti specifici e sempre datati. Quanto è stato ripetutamente pubblicato sugli Almanacchi di Nostradamus che così informava, anno dopo anno le scoperte e le suggestioni di scenari incombenti(Vedi 1998 descritto l’attacco dal cielo con un 747 su New York da parte Islamica) e soprattutto alla fine del Millennio la scoperta della Lettera Farnese (Parma )diretta al capo della Curia Romana, Cardinale Alessandro Farnese, una comprova dei suoi intrecci con la Chiesa e dei carteggi che ancora non sono stati svelati. La Lettera Farnese ( o Parma documenti) si inserisce perfettamente nel percorso della ricerca perché comporta indicazioni astronomiche esatte degli anni in cui si verificano eventi clamorosi per la Chiesa (1605 anno dei tre papi) e ogni ripetizione e scenario dettagliato. Il testo fu consultato da Pio IX . Descrive una grande Eclisse sull’Europa e sui Balcani e lo scenario di un conflitto che oltre Belgrado, riguarda Pristina e Pale (Kossovo) e la minaccia piramidale delle ali dal cielo con operazioni belliche…. sino alla peste bovina e a luoghi esposti a radiazioni nocive,mortali. E una rovina per il mese di settembre “ più USA(Usama)Amaro America che del Fiele e dell’Aloes (Sheol in ebraico l’inferno) ! Questo testo è stato purtroppo censurato nonostante le tante conferenze e relazioni ai Lyons, Rotary,Kivanis, oltre a scuole, istituti ecc… incluse le interviste a cui sono stato invitato o ho rilasciato allora alle maggiori testate. A dire il vero ho avuto la bocca chiusa! E quanto scoperto è tutt’ora censurato ed il testo stesso in attesa di un editore contro corrente che abbia coraggio di pubblicare l’intero testo della Lettera che riguarda i prossimi XX anni del XXI ° secolo. Ma i contenuti di tale Lettera sono appunto persino sin troppo singolari e personali se indica nel nome l’interprete o il Nuncio che deve svolgere tale compito con tutto quanto di ingrato e poi accaduto nei dettagli che sono elementi determinanti per arrivare ad un’altra scoperta o grand soupe o scoop ? Circostanze davvero inquietanti se un raro testo del Rinascimento Italiano stampato proprio a Venezia ,ove sono nato, composto da 1628 quartina astrologiche come quelle di Nostradamus ma invece, scritte e stampate 29 anni prima delle famose Centurie, a Lione come all’ombra del leone di san Marco. Dopo 500 Anni …come la Fenice che rinasce dalle ceneri (pure la Fenice di Venezia)evocando il mito Egizio che consta della analogia dei Cinquecento anni tutte accavallate giusto nel 2003! Annata che vede più pubblicazioni celebrare questi Cinquecento anni 1503-2003 dalla nascita del Nostro ed il conio di una moneta d’oro e francobolli con la sua l’effige. Una Giostra incredibile di opinioni sulla figura storica di Nostradamus per cui dedico su due testate, un vasto compendio Intanto prende spazio la scoperta prepotente dell’insolito libro che porta nella mia vita di colpo concetti e teorie sul tempo e la storia, la cui portata non è stata ancora considerata efficacemente per il mondo intero. Qui gioco forza avviene la comparazione tra Sigismondo Fanti e Nostradamus sino a comporre il Testo della SUMMA PROPHETICA ( Editore Priuli Verlucca 2006) per portare alla luce la scoperta e l’esegesi rivoluzionaria che offriva un panorama diverso sulla Scienza, la Matematica, l’Architettura,l’Astronomia, la Tecnologia qui mascherata e quanto più di un venale Gioco giocoso della Sorte,il libro TRIONFO di FORTUNA racchiudeva da ben cinque secoli. La lingua (linguaggio) leggiadria d’Adria (Venezia)del Rinascimento,capitale editoriale di allora, ha tenuto così molti distanti dal nocciolo di questa opera per cui non sono mancati i Soloni che hanno sparato dei giudizi inetti,ignari che la lingua di questo libro è quella mia di nascita. La scoperta di questo libro del Rinascimento contenente implicazioni che coinvolgono i grandi geni dell’epoca diventando l’ulteriore campo di indagine che meticolosamente ora possiamo mostrarne gli esiti nel nuovo libro scrupolosamente quartina dopo quartina l’architettura di nozioni nell’opera abilmente sparsa tra abili ingenuità erotiche o cavalleresche appetibili nei Giochi di Corte di allora. Dopo la scoperta con interviste(CHI)e pubblicazioni sia sul WEB sono apparsi quindi ulteriori elementi,soprattutto quelli a carattere economico politico e nomee di Leaders (Barak,Mubarak) con quartine specifiche su tali protagonisti e contrapposti destini di nazioni e popoli . Una scoperta che apre l’Orizzonte umano così dall’Alba del Terzo Millennio che di fatto assetato di indizi per il Futuro ha con questa rivelazione ben Tremila quartine,che proiettano dal passato al presente ed nel Futuro ulteriore, il testo con la più vasta gamma di protagonisti e scenari riferenti ad ogni tematica prossima date le Crisi dell’economia, del lavoro, dell’agricoltura(FAME) Sanità, Pandemie e le carestie cicliche. Tzunami, siccità e piogge, sismi ed quanto altro di natura caleidoscopica ed enciclopedica si rivelano oggi essere informazioni dalla vastità globale che è ancora impossibile elencare il tutto così nominato futuro salvo comporre un index o sinossi totale. Nessuna mente umana è idonea contenere tale fonte-oceano di dati da essere man mano assimilati e spiegati opportunamente memorizzati ed evidenziati da chi ha sia esegeta da oltre 40 anni. Per questo conferenze, meetings, lezioni universitarie e pubblicazioni seguiranno allo scopo finale di conoscere il più vasto panorama delle probabilità che possono essere anche circoscritte in alcuni specifici grandi transiti astronomici & astrologici. Teoria che deve trovare conferma più volte per essere determinata come bussola per tutti gli altri eventi futuri. Nel 1984 in California si è giunti alla Fondazione o Key Fondation per esaminare tutto quanto Nostradamus aveva lasciato ai posteri. Queste promesse sono risultate un impegno solo fumoso. Ma oggi nel Terzo Millennio fare i passi opportuni dopo il binomio Fanti & Nostradamus dopo adeguate pubblicazioni lavorare per una Fondazione o Accademia o scelta Museale in un specifico luogo ove tutto si incontri nel tempo presente e nel futuro per fare frutto delle conoscenze che man mano saranno rivelate e fatta raccolta di tutto quanto sia inerente alla Storia e al corso lungimirante contenuto nelle quartine astrologiche del Fanti e nelle Centurie del Nostro. ********************************************************************************
Questa voce è stata pubblicata in NOSTRADAMUS, RENUCIO BOSCOLO, SIGISMONDO FANTI. Contrassegna il permalink.

22 risposte a La Religione e la FEDE sui Piatti della Bilancia. Perché anchora i Cristiani dormono?

  1. Popy ha detto:

    Salve a tutti,
    è possibile che a prendere la picca siano i cristiani delle comunità del Medioriente, o piuttosto la quartina si riferisce a ciò che accadrà a casa nostra?
    L’anno della capra è appena passato quindi quei fatti riferiti a prelati con la picca potrebbero aver già avuto corso senza che i media ne abbiano fatto parola?

    Il futuro vedrà una chiesa militare. Sestina specifica sul Prelato prenderò la Picca… ect scenario avvenire in conseguenza di quanto accadrà da oggi al domani(Francia).Il file era per stimolare l’indifferenza dei cosiddetti cristiani…sordi, ceci,muti di questi tempi.

    • Popy ha detto:

      Grazie del chiarimento,
      ricordo che una suora insegnante di latino, ai tempi della scuola, tempi non sospetti in cui nulla di ciò che accade oggi si poteva immaginare, mi disse che i mussulmani sarebbero stati un problema, che avrebbero invaso l’occidente e che avremmo dovuto essere cauti già allora perché sarebbero venuti con l’intenzione di convertirci, toglierci le libertà che non comprendono e accettano. Sarà stato il 1995 o giù di lì….

  2. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Caro prof, complimenti, la strigliata ci voleva: la penso uguale, forse molto peggio. Inedita la storia del figliuol de Citerea. Pensi però al mio balcone a 275 m d’altezza collinare che si affaccia sul golfo di Salerno: osserverò la banda di Salah guardando verso sud e la banda musicale di quest’altro gentiluomo guardando verso nord. Sarà la musica di un altro enigma che dovremo interpretare per capire chi sarà il cuore punico che affascinerà e travaglierà Adria e Roma accompagnato dalla flotta libica e dalla banda musicale. Quanti e(o)rrori! Un saluto come sempre

  3. MIRANDA ha detto:

    Prof. Boscolo, Lei è da 20 anni che ci avvisa e ci svela col Suo prezioso libro “SUMMA PROPHETICA” quanto in questi tempi stiamo vivendo : le minacce contro la fede, l’Italia colpita dal fanatismo arabo, le donne kamikaze, scenario orientale: il dragone bellico dell’Apocalisse, ed il peggio deve ancora arrivare e si ha l’impressione che anzicchè reagire con forza a tutti i livelli, si adottano formule politiche buoniste, pacifiste a senso unico, garantisti ad oltranza invece di difendere la nostra civiltà, la nostra libertà, la nostra vita. Una circolare scritta da una funzionaria comunale di una cittadina alle porte di Amsterdam ad alta concentrazione di immigrati, sconsiglia alle ragazze di portare la minigonna, questa è una vera sottomissione all’islam e così ogni giorno retrocediamo su quello che abbiamo conquistato. In questo modo non si fa altro che avvantaggiare la Sharia. Questa progressiva islamizzazione sta portando cambiamenti anche in un paese come l’Olanda, simbolo delle libertà individuali. Gli olandesi dovrebbero preoccuparsi dell’esplosivo del kamikaze che nascondono sotto il velo integrale e pensare alle donne musulmane ammazzate dai loro uomini barbuti solo perchè volevano vestire all’occidentale. Dobbiamo renderci conto che il popolo dei musulmani è troppo diverso dalla nostra cultura europea: non possono ascoltare la musica, i ragazzi non possono vedere per televisione una partita di calcio, non amano le nostre abitudini alimentari, non hanno lo stesso ordine libero in famiglia tanto che nella stessa casa devono vivere in stanze separate i maschi dalle femmine, pur essendo genitori, fratelli e sorelle.
    Le bambine sui 10 anni devono subire l’atrocità dell’infibulazione e poi ai 12 anni vengono date in spose a uomini di 40 o 50 anni, contro il volere della povera innocente. L’uomo musulmano può avere fino a 4 mogli, tutte nella stessa casa in stanze diverse, sempre comunque in stato di sudditanza, ognuna di esse partorisce in media 5 o 6 figli. Mi fermo qui, chiedendomi ancora come sia mai possibile un’integrazione con i nostri stili di vita. Impossibile ! Impossibile !!!

    Già perchè questa indifferenza la pagheremo a caro prezzo a permettere e mettere sotto il tappeto di chi conculcherà il Luogo Santo della nostra FEDE.

  4. Andrea ha detto:

    buongiorno dott. Boscolo,
    ci stiamo dunque avvicinando a quanto preannunciato da più di trent’anni e che può vedere chiunque non abbia le proverbiali fette di prosciutto sugli occhi! E in quest’epoca straordinaria siamo testimoni di un giubileo straordinario, che sembra chiamarci all’ultima occasione di godere della divina misericordia, come dire presto si chiuderà la porta del cielo (e si aprirà quella “sublime” della furia punica?).
    Intanto la natura segue il suo corso e sempre più vulcani danno segno di risvegliarsi, è notizia di questi giorni l’attività di un vulcano sottomarino nel tirreno, che il fuoco e il fango preannunciati non siano solo metaforici?

    E qui che casca…sprofonda l’Asino ?Quanto possa avvenire entro pochi anni ?La grande bocca che deve rovesciare il fango sugli invasori dal mare…quanti rammentano questa profezia dell’Apocalisse ?Tutto per salvare la Donna del Sole L’Incoronata dalle dodici stelle o altra metafora e semantica che a passo lento verrà alla luce…per chi intenderà secondo lo Spirito Anemos Aletheja della Profezia.

  5. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Caro prof, mi ha riferito mia figlia che frequenta il linguistico e studia anche arabo, che il docente della predetta lingua ha detto che in arabo la parola Roma viene intesa e significa “cuore” d’Italia. Ricordo che lei in qualche suo scritto a riguardo della quartina 1-9 “Dall’oriente arriverà il cuore punico ecc…” ha specificato che avrebbe colpito al “cuore”. La conclusione potrebbe essere ovvia. Anche se è nel suo destino essere tenuto a bocca chiusa, non è possibile in nessun caso giocare d’anticipo e quindi prevedere le mosse dell’avversario? Chi mi sta vicino mi dice sempre che viviamo in una gabbia (il tempo) dalla quale è impossibile uscire (spesso l’ho invitata a parlarne anche se qualche volta l’ha fatto). Mi fa arrabbiare il fatto che il vil de Citarea sta componendo il suo spartito musicale ad un tiro di schioppo da dove sto battendo questo testo e tutti noi, che probabilmente lo sappiamo in anticipo, dovremo ascoltare la sua musica senza nulla potere. Buona serata

    Invece siamo noi Master – Maestri della MELODIA- VEDI in greco LIGURE= SONORO AUSONICO ovvero la Riviera San Remo Festival !Da cui il mondo ode le nostre note ed nato Frank Sinatra. !E a tempo debito le suoneremo a dovere. Cuore = Kelb sta a Caleb…Cane…vedi su GOOGLE la voce COEUR KER in greco = Cuore. Lat Cor-cordis !Ed altro cuore punico di ripetizione storica che ben sappiamo soffiare su tutto il nord Africa non solo Libia ma tutto l’arco contro l’Occidente.

  6. Giano ha detto:

    Riporto a conoscenza comune un vecchio articolo (2006) del prof.Boscolo dove si ripassavano gli scenari estratti dal testo:CENTURIE E PRESAGI (1972) Leggete tutto l’articolo e fate mente locale se oltre 40 anni fa una minaccia islamica era immaginabile……(viene citata anche Andria)

    DOCUMENTO PROVA – Per gli scettici ad oltranza.
    Le minacce arabo-libiche contro l’Italia
    Da “Nostradamus, l’enigma risolto” (1988 – Oscar Mondadori), pagg. 334-336:

    1-9
    De l’Orient viendra le Coeur Punique
    Facher Hadrie et les hoirs Romulides
    Accompagné de la Classe Libique
    Trembler mellites, et proches Isles vuides.
    1-9
    Dall’Oriente verrà la Fede-cuore Punico (punitivo)
    Ingannare l’Adria e discendenti dei Romani lidi
    Accompagnati dalle Forze, Classi Libiche
    per far Tremare i maltesi e le vicine rocche, Isole vuotate.

    La minaccia delle rappresaglie “puniche”
    da parte della Libia e degli arabi oltranzisti contro l’Italia.

    Questa quartina non è separata dallo scenario di un’altra quartina (2-60), “La Foy Punique en Orient rompue” include: il grande arco che va dal Gange al Tago (Spagna), ma tutto incomincerà sotto il tallone d’Italia, che come Achille avrà il suo punto debole permettendo che dall’Oriente si venga a minacciare sino all’Adriatico e le sponde, lidi dei Romani discendenti (Romu-lides), cioè le coste mediterranee.
    Questa quartina più volte spiegata annuncia (da “Nostradamus. La Moderna Chiave di Lettura” – 1984) lo sgretolamento della “Fede punica” o esaltazione religiosa degli Imam per la guerra contro l’Occidente; sono riferimenti al nostro tempo, poiché l’idea di una guerra santa totale contro l’Europa già soffia evidente.
    Questo è l’inizio dell’avventura islamica che si fa sempre più pungente contro le navi e i mercantili anche nel Mediterraneo che presto o tardi si infiammerà, ma solo dalla descrizione di eventi enumerati nella serie “Seicentootto”: 11-29 (vedi “Centurie e Presagi di Nostradamus” – 1972).
    Il ruolo dell’Italia in simili circostanze è già stato da tempo pronosticato, l’evolversi dei mutamenti politici a sinistra e il contrapporsi di altre forze di destra lasciano immaginare in quali “divisioni affonderà” l’Italia. La sinistra italiana si dimostra condiscendente agli arabi e quindi nettamente contraria a Israele a motivo della causa dell’OLP. Roma sarà quindi coinvolta in una serie di alleanze in cui facilmente diventerà spalla dell’Impero sovietico, ma non certo per sempre. Le Forze libiche (indebitamente armate con la tecnologia europea) si muoveranno, accompagnate, alleate ai “compagni”… dell’Est.
    Le isole capisaldi dell’Occidente, americano e inglese, dovranno quindi subire la sfida armata per tali Forze d’Oriente-puniche con i loro “compagni” e classi (flotte) sostenuti e alleati in moto nel Mediterraneo… Quanto era scritto dal 1984, secondo lo scenario di Nostradamus, chiaramente deducibile dai fatti e dalle quartine analizzate. Ora maggior luce ci viene dai fatti accaduti dall’agosto del 1985: rappresaglie USA contro Khazzaphi.
    Discutere oggi di questi eventi mediterranei appare sin troppo facile. Invece è chiaro lo sviluppo dall’Oriente così in confusione e in piede di guerra religiosa contro l’Occidente: è la sete di punire, diventare arbitri di diritti divini per bocca di Imam in esaltazione irrazionale.
    Un “corpo punico” o un “corpo da un cuore unico” Che punterà al cuore, al centro per infliggere un duro colpo alla nostra sicurezza, alla nostra patria, salvo cadere nella trappola levantina di accordi che si riveleranno poi disgraziati (svuotamento, fuga delle popolazioni dalle isole mediterranee). L’arco di tale esaltazione islamica avrà quindi anni specifici di “conflitti su vasta scala”. Un’area di popoli legati dalla medesima fede (Iman) per una guerra santa, risolutrice delle sorti. Accadrà che un cuore (coeur) europeo, di un leone (lev = leone = cuore) risolutivo e sinistro (left) che unicamente (unique) dovrà far ripagare singolarmente all’Oriente per altra unica fede (foy-p-unique) che avrà sempre l’Adria come teatro di competizione (adriatica) inclusa l’Andriatica (regione dell’India) e sino ad Andria (Puglia); tutto diverrà più logico pensare come tale vento islamico e monoteistico dalle sponde del Gange e dell’Indo toccherà l’onda del fiume spagnolo Tago (tag = alba, giorno) all’alba di un nuovo giorno, dopo cui l’Europa, imparata la lezione necessaria, dovrà reagire per spezzare tale fronte bellico d’Oriente (definitivamente) confermando i cicli della Storia e persino un nuovo “cuore unico” o fede monoteistica dei Crucigeri (bande armate alla Brancaleone…) alla riconquista della Gerusalemme celeste e terrestre.
    Tali sono i dati che si sviluppano come un “rosario” alle spalle dell'”orsario” corso orientale. Domande che troveranno una loro degna risposta in altre pagine e quartine chiarite, editate e datate senza nulla di superfluo.

    Renucio Boscolo – Torino 20 marzo 2006.

    http://www.andrialive.it/news/Cronaca/360387/news.aspx

    • Popy ha detto:

      Non capisco…. i mussulmani che ci stanno attaccando adesso sono wahabiti, finanziati dall’Arabia Saudita a sua volta alleata degli Stati Uniti.
      I russi hanno un problema con i mussulmani anche in Cecenia e sono alleati degli iraniani che, è vero, sono nemici degli israeliani ma non hanno mire di conquista dell’Occidente.

    • Popy ha detto:

      Inoltre mi viene in mente come ad essere a favore della Russia di Putin siano soprattutto partiti di destra, più che (o non solo) quelli di sinistra, in particolare quelli di Berlusconi e Salvini: il primo, perché amico personale di Putin, il secondo perché contrario alle sanzioni e anti-euro.
      Forse le cose sono un po’ cambiate dagli anni ’70 e di OLP non si sente parlare più tanto.

  7. luciano governatori ha detto:

    GLI Usa volevano i Fratelli Mussulmani in Egitto, vogliono rovesciare Assad per sostituirlo con Waabiti (unico stato la Siria con Costituzione laica). Hanno favorito il caos libico, hanno creato i talebani per contrastare i russi in Afganistan, sono stretti alleati dell’Arabia Saudita che ha finanziato l’Isis, sono alleati della Turchia che compra petrolio da Isis, Mc Cain ha dato il via libera ad Al Bagdadi capo Isis.
    L’esito di tutto questo è l’invasione mussulmana dell’Europa ed il terrorismo.
    Resta da capire se avessero o meno la consapevolezza delle conseguenze di ciò che facevano, non si può escludere che vogliano danneggiare l’Europa.
    Sta di fatto che l’Europa ora ed in futuro si trova a dover contrastare un problema enorme da noi imprevisto, ma che Nostradamus aveva chiaramente anticipato.

    • Popy ha detto:

      Non mi stupisce che tanti in Italia abbiano simpatie per Putin, come testimoniano i risultati dei sondaggi; non mi stupirebbe se gli italiani preferissero allearsi alla Russia e anche io ho pensato che forse c’è un disegno americano per distruggere l’Europa, che rompe le scatole a paesi squilibrati come l’America.
      Sono congetture è vero ma a pensar male a volte ci si azzecca….

    • Popy ha detto:

      E poi mi chiedo… come mai non si vedono più arabi bruciare bandiere americane come si è visto per anni in tv??

  8. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Caro prof, la sua bravura e il suo intuito in materia linguistica l’ho già sottolineato più volte. Ciò che lascia interdetti è la linea semantica cuore-cetra-corda-Citarea, come se i due veggenti avessero voluto indicare la stessa cosa. Purtroppo è tardi e domani devo andare a scuola. Buona notte

  9. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Caro prof, le chiedo scusa per il fuori tema. Non è nel mio intento creare allarmismi, ma la tensione nell’estremo oriente è alle stelle: abilmente nascosta dai nostri media (controlli le notizie di agenzie in merito alla Corea del Nord). Lei a pag. 82 de “La chiave e la spada” parla, in merito all’anticristo, del ferro (capisco i simboli siderei di quel paese) del capricorno. Ma la Corea del Nord è sotto il segno del capricorno? Saluti

  10. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Caro prof, mi consenta il solito fuori tema. E’ questione di ore il lancio di due missili rilevati dai satelliti americani da parte del compagno Kim. Il tutto per festeggiare il compleanno del nonno morto, ma nato il 15!!!! aprile, domani. Oltraggio alla povertà estrema in cui versa la Corea del Nord (secondo le notizie di agenzia è prevista un’altra carestia). Ci sono già i primi casi di diserzione da parte di persone importanti dell’esercito che stanno rivelando gli effettivi piani del MALIGNO. Si cercano di capire le effettive capacità di lancio, ma ho l’impressione che pochi hanno capito veramente cosa potrebbe accadere con la follia satanica. Le combinazioni numeriche sono da HUIT. Lascio a lei ed al suo intuito straordinario l’eventuale scettro della favella. Anche se ha detto quasi tutto. Buona serata

  11. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Caro prof, il missile lanciato ha fatto cilecca e meno male. Ma il prossimo appuntamento è previsto sicuramente a maggio (5!!!!) per festeggiare il congresso del partito unico dell’organizzazione malefica (alla faccia della LIBERTA’). Mi ricorda sempre la stessa pagina (82) del suo testo che ho più volte citato. Spero che la straordinaria manifestazione non si tenga né l’8 e né il 15, altrimenti staremo di nuovo a scongiurare il maleficio. Buona serata

  12. lucio ha detto:

    Sull’invasione di immigrati e sulla fine di Schengen: Onore a Nostradamus e al maestro Boscolo (spero non mi censuri) che alcuni anni fa interpretava la quartina XX, io qui riporto quello che ricordo del suo commento.
    L’unione finta sarà di poca durata (Shengen Unione Europea? Un quindicennio e basta?)
    Alcuni governi delibereranno in maniera egoista e non solidale (muri ai confini e arrangiatevi)
    sui barconi spietati criminali scafisti e gente provata dalla durezza dei soprusi subiti,
    In quel periodo a Roma ci sarà un leader che sembrerà un nuovo Liepart.
    (se Nostr. ha fatto riferimento a Roma vuol dire che l’Italia subirà le conseguenze di tutto ciò)
    Davvero straordinario Nostradamus, con poche parole descrive sapientemente avvenimenti complessi e vari; interessante il riferimento all’attuale capo di governo come riedizione un po buffa e non militaresca del Duce, diceva Marx che la storia quando si ripete da “tragedia” diventa “farsa (i due incoronati alla stessa età, la nuova modifica costituzionale e legge elettorale non molto diversa dalla legge Acerbo, Partito della Nazione ..P.N.F., di fronte alle accuse mosse a una ministra R. dice “la responsabilità è mia” come M. sul delitto Matteotti, un certo compiacimento nel pavoneggiarsi).
    Lungo periodo Renziano e finale con rivolta nazionale?
    Flora fuis fuis ..au fesulan serà conflict donnè…

  13. Marcus ha detto:

    Sulla quarta di copertina del libro “Nostradamus Ultime Rivelazioni” pubblicato nel 1994, c’era scritto… “Sospettare che nei prossimi anni si passerà da questa finale Repubblica e Vacante Democrazia… ad una DemoCroazia alla Tirannia sino all’inaspettata Monarchia d’Uomini Assoluti e plebiscitari che risolleveranno le sorti dell’Europa e d’Italia”.
    Ora bisogna capire a che punto della storia oggi noi siamo. Credo che con Renzi siamo alla DemoCroazia, mentre con rivolta nazionale (2017/2018?) arriverà la Tirannia. Per l’ultima parte, quella sulla Monarchia d’Uomini Assoluti, bisognerà aspettare la fine della Terza Era Belligerante (2029?) quando il Lupo Russo e il Persiano verrano sconfitti dal Grande Monarca e dall’Aquila Stellata. Da ricordare che nel periodo che precede la Terza Era Belligerante va inserita la quartina 1-9 Dall’Oriente verrà la Fede-cuore Punico (punitivo)… e che alla fine porterà la sconfitta del terrorismo. Ma la vittoria occidentale lascerà, sul piano internazionale, le porte aperte al Persiano leader e al Lupo Russo, mentre in Italia al moderno e vittorioso Scipione spazio per ribaltare la Repubblica e trasformarla in Tirannia, così come accade ai tempi dei Romani con la vittoria dei Cesari sul Senato.

  14. lucio ha detto:

    Quartina 6 –VII
    Naples, Palerme & toute la Secilie
    Par man barbare sera inhabitee
    Corsicque, Salerne et de Sardeaigne l’Isle
    Faim, peste, guerre, fin de maulx intemptee

    Bravo chi saprà individuare i tempi di tale scenario mediterraneo e P… Arman barbare sera ares ? guerra ……ma forse proprio traducendo barbares ares in altra lingua orientale c’è un indicio chiave.

  15. lucio ha detto:

    Quartina 52
    “Peste a l’eglise par le noveau roy joinct
    “L’Europe basse & septentrionale
    Abbiamo due papi, il primo, emerito, tedesco, europa sett., il secondo aggiunto al primo, giunto dall’altra parte del mondo, dal più meridionale degli stati latini.
    Hanno posizioni opposte sull’islamismo e sulla invasione islamica dell’Europa.
    Il papa nuovo, il nuovo re della chiesa, con la sua apertura alle masse extraeuropee allontanerà molti dalla chiesa, con effetti disastrosi sulla stessa.
    Una crisi che risulterà evidente in Agosto quando marte e saturno saranno congiunti nella costellazione dello scorpione
    “Les deux malins de scorpion coniojncts
    Un mese difficile anche per l’euro, per Draghi e per la Grecia, per l’ Italia (europa bassa), spread
    “Le grand seigneur meurdry dedans la salle
    EUR maiuscolo, Draghi gran signore dell’euro, Elllas.. (i riferimenti a euro e ellas li ho letti in un testo del maestro Boscolo relativo alla quartina)

    Pubblico questa per chiarire da questo esempio scoordinato come una volta per tutte- che la quartina ha già la sua collocazione(1963) storica. Le Righe e i DUE maligni congiunti = linkedscorpions- non si possono scindere dallo scenario temporale a cui gli eventi sono riferiti. Vedi NostradamusL’Enigma Risolto(Oscar Mondadori). Quindi non alimentare prevaricazioni devianti al testo della profezia che si è già manifestato- compiuto. Questo procedere dilettantesco dimostra che le lezioni del passato da 50 anni, non vengono recepite. Invece va seguito alla lettera il Mature censunto ….perché ogni riga e parola compongono il quadrante cronologico di eventi che si incrociano….questa è la palestra maestra del presagio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...