Chi è stato più Profeta di Paolo VI e di Nostradamus ? Da Ultimi Presagi del 1980.

Dopo il file  : Nell’Era della TORRE e PARABOLE BABELICHE storditi, smemorati e impotenti ?(il seguito)Da Ultimi PRESAGI:

Redpaolovi

primapaolo

 

 

secondapaolo

terzapaolo

Homocosmicocledonisquattropaolo

 

 

Annunci

2 pensieri su “Chi è stato più Profeta di Paolo VI e di Nostradamus ? Da Ultimi Presagi del 1980.

  1. NOSTRADAMUS-Ultimi Presagi- di Renucio Boscolo – già dal 1980 era già stato tutto scritto, quello che amaramente stiamo vivendo, un caos inimmaginabile fino a qualche anno fa. Non ci si raccapezza più in nessun ambito di vita. Siamo alla follia più completa. Siamo costretti a cambiare le nostre abitudini perchè il rischio è di rimanere coinvolti in attentati del terrorismo islamico, che vigliaccamente colpisce a caso e ovunque: sugli aerei, sui treni, nella metropolitane, nei teatri, nei musei, in zone balneari.
    Il nostro presidente del consiglio, come Erdogan, in televisione silenzia le voci a lui sgradite pur essendo il conduttore: giornalista apprezzato per la sua intelligenza, gradevole, obiettivo e liberale Nicola Porro.
    Matteo Renzi si è affrettato ad aprire la campagna per il referendum che si terrà ad ottobre, avvisando che chi voterà per il NO condannerà l’Italia nella palude degli inciuci politici, incredibile quanto afferma, quando lui stesso, si trova a Palazzo Chigi proprio grazie ad un super inciucio e ancora se un disperato inciucio con Denis Verdini non gli avesse garantito una maggioranza contro natura. Siamo frastornati e ubriachi di promesse e annunci giornalieri, ma poi la realtà è che negli ultimi 5 anni in Italia il cuneo fiscale è arrivato al 49 per cento, è uno scenario da incubo in cui i lavoratori incassano poco e le imprese spendono troppo e quindi non possono crescere adeguatamente, costretti così a chiudere o trasferirsi all’estero e i nostri giovani cosa possono se non andare anch’essi all’estero o rimanere sulle spalle di nonni o genitori che s’impoveriscono dei pochi risparmi di una vita e condividere con loro pure la pensione.
    Fa paura il deficit dello Stato, ma Renzi continua a buttare i soldi facendo regalie pur di recuperare un pò di consenso, dovrebbe invece riformare subito la Pubblica Amministrazione, gli stipendi sono più alti che in altri Paesi, i valletti hanno compensi impensabili e alcuni dirigenti guadagnano più del Presidente della Repubblica.
    Stiamo vivendo tempi difficili, insopportabili, ecco perchè tanti suicidi, omicidi, la disperazione è al culmine, mi chiedo di questo passo, dove andremo a finire ??
    E’ forse questo il risultato dei quarantenni che pensano di rivoluzionare da soli l’intero Paese, senza
    l’aiuto e collaborazione di personalità più moderate, che hanno maturato con gli anni tanta esperienza e saggezza – Che delusione !!!

  2. Penso che andremo dove meritiamo di andare, con tutta la corruzione che permea ogni livello della nostra vita, a causa anche del più piccolo funzionario e del vile cittadino qualunque; l’Italica mentalità rifugge regole e disprezza l’etica, se non quando riguarda gli altri.
    Andiamo dove implicitamente abbiamo scelto di andare e chi non rispetta non sa farsi rispettare.
    Purtroppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...