L’Azzardo mondiale lungo il 38° Parallelo: Corea del Nord VS Corea del Sud Lezione magistrale della filosofia cinese nei CHING. Del 38° Esagramma – la Contrapposizione. Il Contrastare- Kontrasteer – il Contrasto !

Altra scoperta dell’Omen Nomen e della Numerologia che anima ogni dottrina e filosofia planetare affine alla Kabbalah abbia un riscontro nei tempi insospettabili e deducibili secondo la stessa dottrina e filosofia orientale che alcuno sinora non ha ancora evidenziato e portato alla luce. Dall’Est all’Ovest ovvero in qui in Occidente meno infatuati da tante bizzarrie sofisticate, esaminando alla luce del rigore reale, razionale che ogni log os e numero in auge invece senza tempo comporti nel tradursi in significazioni vere e pertinenti con la il corso della storia umana sposata alle lingue a tutti gli idiomi e segni , ideogrammi usati con acuta osservazione e memoria e cerebro umano in lungo a largo su questo pianeta.

Perché mai così la dicitura di 38° Parallelo é durevolmente resasi per lungo tempo (la DURATA del 32° Esagramma che a sua volta 3 in alto /2 in basso= la sequenza binaria orizzontale composta da esattamente il 38° Esagramma !)

Quindi quanto da TEMPO , dal lontano remoto decennio del secolo passato ha visto alla Guerra di Corea e la divisione di tale nazione tra le Superpotenze con l’influenza comunista cinese ed invece Corea del Sud sotto l’Ala Americana !

Quel 38° Parallelo corridoio smilitarizzato divisorio quale Compromesso e contrasto tra lo stesso popolo che ha reso tale 38° carico di tanta fatalità ed Antitesi po meglio Contrapposizione = Bandae (in coreano)la contrapposizione militare ed ideologica e politica sociale. Così dal 1950-53 quella guerra …getta la sua ombra come una eclisse o meglio Sole nero sull’Orizzonte americano che ha invece bene chiara la minaccia di ben altro Sole Rosso o Fiammeggiante sinistrale.

Contrapposizioni di eventi e scenari collegati a questa analogia tra Coreano e Corano perché nel calendario islamico, cosa come sempre sfugge agli analisti che non considerano le misteriose analogie-coincidenze che maturano lungo la Storia.

Questo dopo 38 anni e ancora 38 anni dai cinquanta passati (76/77 eccolo di nuovo il settanta volte sette ?) Su cui riflettendo sui file appena esposti sulla Corea è appunto ancora lo steso numero 38 ad entra in Parallelo con la storia globale dell’aria che tira, soffia con la minaccia e farsa della guerra dalla Corea al Corano( la Guerra santa dei fanatici)perchè a breve ovvero nella Domenica 2 ottobre 2017 – in tutto il mondo musulmano viene celebrato il Capodanno, ovvero il primo giorno dell’anno 1438. Eccolo altro “ TRENTOTTO “  = ” XXXVIII° “

In questa celebrazione del Muharram come è nominato il primo mese dell’anno islamico, deriva dalla radice araba haram, che significa “proibito per motivi religiosi”. In questo mese, infatti, era vietato continuare o iniziare una guerra per rispetto alla religione islamica….che viene propagandato essere una fede , la religione della Pace = Salam & Islam !!!!

Strana circostanza dato che invece la Guerra = Marte ci minaccia per la sua Farsa – Pharsa Bellica….-Ma questo ci viene vaticinato da ben altro Profeta con altra enumerazione, quella del SETTANTA volte SETTE (777) che si contrappone alla datazione islamica,ed è quella più antica, 太旧quella della tradizione e calendario Biblico. Questo logos di fatto –  il più ANTICO che ha nel cinese tradizionale questo ideogramma LAO – sorprendente : 旧 “ la sua grafica straordinaria giusto in parallelo con il numero 18 ! ( 2018) Altra enumerazione ed Esagramma XVIII° su cui faremo altre osservazioni pertinenti con il nostro calendario planetare et calembours.

Quindi ai militi del mese venturo emergeranno allora le  analogie che legheranno la danza

dell’anno 1438 del Corano con il clima Coreano ?

Lo sapremo benissimo semmai allora di ballerà…(corea in greco) come si “danzerà” a ragione delle ESCALATION che maturerà tra gli USA e la Corea del Nord…sotto la Luce di quell’antico Sole.…o altro sole sinistro dal colore del fuoco come il nucleare ?. Questo se la pazzia dissimulata e falsa mascherata diverrà poi una Farsa della Botta e risposta …. così in cammino dal 2017- 1437-1438…2018 !.Che diverrà anche così leggibile come il :

            Tempo dei Cani e Gatti…UNITED contro felini o Tigri Orientali e     ameriCANI al prossimo Anno CANE (cinese)!Tempo di danza e Giochi di :

to Can…di POTERE e di grande potenza !

( Poi c’è altra analogia per chi volesse leggere la 38° Sura = Il Giorno del Conto, del Computo…del tempo dei tempi … e la 18° sul CAVE CANEM o Grotta e il Cane con  i Giovani – rimasti nella cava- grotta come immortali)

Ma non si è abbastanza solerti a indagare e sviscerare i sensi che le parole e i numeri racchiudono, questo lo ripetiamo da decenni, ma pochi ascoltano che ci sono analogie disseminate in ogni libro antico e che se esaminate servono a mettere in pratica la lezione, quella offerta da san Giovanni nell’Apocalisse riferita al segreto della BESTIA e sul Nome che è anche il Numero d’Uomo, che qui dimostra – bene CHI ha Sapienza !(vedi il file sulla Cifra 666 in questo sito)

Ebbene è proprio questo XXXVIII° esagramma e numero che approssimerà il (1439)” 39°-XXXIX = UNDAQUADRAGINTA latino inclusi icone ed quadranti dell’ARTE come ognuno interpreta ed illustra l’Esagramma cinese dei CHING.

A svelare quanto sta SOTTO L’UNDA – SUBMARINE (SUB HUND ?UNDER DOG ?)che bene si INQUADRA , sia fatta la Quadra e venga alla luce della comprensione umana ogni comparazione tra cifre e datazioni orientali e occidentali. Solo se l’intelletto umano sappia sviscerare sino au fin du sac ! Chi dunque sappia fare conto, tenervene il Conto “ The Reckoning “! E sia come sia possibile enumerare e portare a galla il filo di piombo in altezza e profondità grazie a chi sia SEA o SEARCHEUR  a sviscerare cifre in ogni idioma e le  DATE del Computo ?

Ed eccoci quindi alla contrapposizione sia di cifre, di ideologie, di contrasti tra Est ed Ovest , Sole che sorge, al Levante con il Sole che tramonta = SUNSET – OCCASO (poeticamente detto) Ovvero l’Occidentale purché si abbia (na)poi la straordinaria Coincidenza e Comparazione con l’altro Sole nella Terra del Levante e la Terra del Sole che hanno avuto un Carrefour storico bellico affine. Lo Scenario magistrale strale saetta o dardo che sia missile o razzo – che abbiamo già ampliamente esposto in merito alla quartina sul DARDO del cielo (in greco = OURANOS ) che farà la sua grande ESTENSIONE(gittata balistica) ed la causa di tale grande TENSIONE….planetare !Morte parlante, mente si sta parlando o parlamentando ? Occhio a logos Morte che è anche YAMA(sanscrito) Yamato- Giappone !

Annunci

9 pensieri su “L’Azzardo mondiale lungo il 38° Parallelo: Corea del Nord VS Corea del Sud Lezione magistrale della filosofia cinese nei CHING. Del 38° Esagramma – la Contrapposizione. Il Contrastare- Kontrasteer – il Contrasto !

  1. PROF. BOSCOLO, fino ad oggi avevo ancora sperato in una risoluzione in qualche modo pacifica tra la Corea del Nord e gli Stati Uniti, ma dopo aver letto quanto Lei bene spiega, ho perso ogni speranza di Pace.
    Effettivamante Kim Jong Un, gioca alla guerra e lancia prima tre missili nel mare del Giappone, dei quali due falliscono e uno esplode in volo, sono segni di protesta alle esercitazioni militari in corso tra Stati Uniti e Corea del Sud. Si tratta del 13° test missilistico, vietato dalle sanzioni ONU, dall’inizio dell’anno. E ora la Corea del Nord si fa più minacciosa, infatti martedì ha lanciato un missile che dopo 2.700 chilometri, è caduto nelle acque del Giappone, il quale ha espresso la massima preoccupazione, mentre la Corea del Sud ha subito reagito, lanciando otto bombe al confine settentrionale. Sdegno da Francia e Regno Unito e condanne espresse da Filippine e Indonesia. Appena due settimane fa l’Onu aveva dato il via libera per una prima ondata di sanzioni contro chi fa affari con il regime. Ma sembra che la Cina e la Russia non mostrino un comportamento esattamente cristallino, perchè risultano tra i principali partner commerciali, sopratutto in termini di export. Ecco un segnale di come la Corea del Nord non risulti affatto isolata e proprio da questi legami, tragga la sicurezza per permettersi atti eclatanti come quello del missile che ha sorvolato il Giappone. E così torna la tensione tra Stati Uniti e Cina, proprio per le ambiguità di Pechino nei rapporti con il regime nordcoreano. Ci sono sempre di mezzo gli interessi commerciali.
    A questo punto l’isola di Guam (che ospita una base militare statunitense) potrebbe essere realmente il prossimo bersaglio di Kim Jong Un una reale grave minaccia.
    Donald Trump, ora ha chiuso ogni ipotesi di dialogo, invocando il pugno di ferro, un’approccio più aggressivo, proprio per la sicurezza nazionale si passerebbe all’opzione militare.
    Vedremo poi se al momento, il furbo tiranno avrà realmente carta bianca dai suoi alleati: Cina e Russia –

    • Perché le sanzioni alla Russia che ha messo Obama sono un’assurdità!!! Abbiamo bisogno di una #Russia alleata, perché l’Europa non lo capisce? Se non avessimo messo le sanzioni questo comportamento ambiguo almeno da parte della Russia non ci sarebbero.

      • …”non ci sarebbe”, pardon.
        UPDATOS- Lo scenario Apocalittico è quello che bisogna sempre memorizzare, le potenze insieme che dominano il mondo causano la Babilonia, il caos dell’Escalation più volte citata. La Russia è vicina, gli USA sono lontani…quindi deduzioni terra terra delle strategie future con cui bisogna sapersi bene adeguare o stare al gioco sinché gli equilibri non muteranno a nostro favore,ma questo essendo profezia o futurologia per altri mostra mappe del domani con imprevedibili sorprese, quelle che solo le quartine del Nostradamus e Fanti tracciano il SOLCO.

      • una #Russia alleata dell’Europa??? Purtroppo, quello che molti non capiscono e che i Russi hanno una mentalità orientale poco propensa alla collaborazione con l’Occidente.
        La storia si ripete… la Germania dopo la prima guerra mondiale sognava di avere una rivincita militare… e cosi abbiamo avuto Hitler e la seconda guerra mondiale. Ora anche la Russia vuole avere la sua rivincita sull’Occidente, dopo la caduta dell’URSS e Putin ha iniziato questo pericoloso cammino che in futuro porterà la Russia alla rovina.

        Consiglio di leggere questo articolo.http://secolo-trentino.com/europa-2/67661/

  2. Prof, lei ha citato spesso un “porto navy” come probabile bersaglio. “…La pierre en arbre…” Da tenere sotto osservazione: APRA HARBOR, porto della U.S. Navy a Guam. La nomea ricorda Peel Harbour, base navale americana attaccata dai giapponesi. Doppio significato arboreo con l’albero della bandiera di Guam. Buona serata

    >
    UPDATOS– ogni ipotesi è sul tavolo…come dice TRUMP -ogni soluzione verrà lampante sino al dettaglio , questo stordimento cronico – dopo e dopo come sempre dopo il clamore YAMATO= GEMELLO e MORTALE …..come sempre che si cercherà di seppellire la VOCE-VOIS-BOIS del…peygamber -il profeta che ha anticipato lo scenario, semmai fulmine a ciel sereno qualcosa giammai cambierà…lo voglia DIO!

  3. Prof, complimenti oltre che per la semantica, anche per la numerologia. Tratto da “Centurie e presagi” pagina 53: “Le dard au ciel fera son estenDUE. Il dardo del Cielo farà la sua estensione (duplice devastazione)”. Quindi, nella speranza che mai accada, potremo avere due botti, l’eclissi gemina. Due come nel 1945, ma allo stesso posto? Improbabile per il diavolo che vuole fare del male. Allora l’ARBRE potrebbe coinvolgere il paese del Sol Levante, che nella sua nomea in giapponese (straordinarie le conoscenze linguistiche di Nostradamus) riporta l’ideogramma dell’albero e l’altro albero di Guam. “…la fiera gente resa…” Fiero può essere inteso con svariati significati, ma se lo ha scritto il veggente, c’è una ragione semantica ulteriore, posso solo aggiungere che nel passato i giapponesi non sono stati per niente dolci con le loro occupazioni né con i cinesi, né con i coreani, anzi piuttosto crudeli, ho letto cose inenarrabili. In queste terminologie ci vuole un suo aiuto anche perché potrebbe essere nascosto il nome della città colpita. Da Apra Harbor partivano i mezzi bellici per la guerra della penisola coreana dell’epoca che per poco non divenne nucleare; il MOON non ha dimenticato e vuole vendicarsi. In questi giorni è diventato papà per terza volta, si salvi chi può!!!” Buona giornata

    >

  4. il soprannome del nuovo capo della difesa americana?
    http://www.lastampa.it/2016/12/02/esteri/trump-cane-pazzo-mattis-a-capo-del-pentagono-pGg3BdKkizi91kGOrlYjqO/pagina.html

    UPDATOS ovvero lingua aggiornamento…attualizzare l’idioma- a update language– in ogni idioma universale appunto nessuno ha cercato di leggere la fonetica di KOREA KOREAN KOEAN…che appunto cela in Finlandese e non solo traduce the DOG ovvero il CANE! e chi altro Master ameriCANO come il GRANDE CANE PAZZO…ISO KOIRAN Master lezione cronosemantica che collima a tempo al prossimo anno CANE asiatico- cino-coreano! –
    CAVE CANEM non senza il Can che (ab)baia non morde o altro detto- Non destare il (GRAN)KAN che dorme….. e chi altro DETTO conosce lo invii.

    • Prof, le ultime parole di Kim: -“Mentre voi PARLATE noi ci prepariamo a distruggervi”. Vuole eliminare la base Andersen, Apra Harbor a Guam. Lei ha detto: “lo voglia Iddio”, il cambio. Nostradamus ha scritto: “…la pietra contro l’albero…”, il cuore di pietra, la morte contro l’albero che è la vita. Chissà quali favole raccontava il nonno Kim Il-sung, il presidente eterno al compagno Kim da bambino. C’erano sicuramente personaggi come diavoli e lupi mannari. Straordinaria la famiglia Kim, tutti eterni, nonno, padre e figlio. Teorici di quell’idea marcia e becera che nel mondo ha portato solo lacrime, fame e disperazione e mai benessere. Il 666 che potrebbe scatenare Marte fino a settanta volte sette, 777. Voglio ricordare sempre pagina 82 de “La chiave e la spada”, pagina unica dove l’intuito va oltre ogni cosa e dove lei percepisce le caratteristiche dell’8 suggerite dal linguaggio (attenzione): la freddezza del Capricorno, del metallo ed altro. Kim contro il defunto generale Andersen: ma al “compagno” vorrei ricordare un altro Andersen, Hans, lo scrittore di favole (destino della semantica) e raccontargli “La piccola fiammiferaia” chissà se nel Diavolo possa mai esserci un barlume di bontà per accendere la scintilla della vita e non quella di un altro fuoco. Buona giornata

Rispondi a Giano Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...