La PROFEZIA sepolta dall’AMNESIA che marca il Tempo del Grande PARTO-TRAVAGLIO e del NUOVO LEADER contrastato dai PREGIUDIZI.

Una civiltà in fiore si distingue da una civiltà moribonda,in piena crisi e discordia. Non perchè abbia dei principi più saggi, ma perchè ha dei sottintesi più universali e cioè ha dei fondamenti che tutti rispettano senza saperlo e quindi senza discutere o alimentare polemiche, che hanno sempre dei ribelli o retrogradi che remano contro il MUTAMENTO,l’INNOVAZIONE.

Questi Principi non sono, come si potrebbe credere, più malsani o cancriniti in tempi di decadenza, sembravano essere FLORIdi e vivi più che nei tempi ieri o d’oro dei grandi classicismi, ma che vengono sempre vivamente ricordati e discussi, perchè accesi e presenti in ogni coscienza. Tanto che passano come vecchi sogni e mode da raggiungere ancora ma che si contraddicono sempre pubblicamente, perchè i modelli di vita essi stessi così mutano spesso. Ma rivivono per bocca di images, maschere, facce nuove che ripetono lo stesse cose delle mode passate o aggiungono un concetto di riscoperta tutto condiviso con una Maggiore Coscienza o fanatismo oppure il banale senso di una collettiva superficialità o passività che indossa le novità risorte come un altro Lazzaro.

E qui che i valori decrepiti poi invece possono incrinarsi ovvero entrare in CRISI = Η κρίση.…ovvero nell’applicare i giudizi dei Grandi e dei Comuni mortali che differiscono dalla somma JUS JURIS – il Giudizio e la tetra forza del Pregiudizio che gioca forza questo logo stesso anche incrina, con il rompersi , interrompere la stessa Giustizia – oggi al punto di spaccare il capello = il krino in due ! Ovvero quel crino- al latino cerno …separare,considerare,giudicare,subire un giudizio, interpretare, sentenziare a sommi capi cosa sia da dirimere tra giusto e sbagliato, la colpa e il merito.

Un Verbo ed un Logo davvero chiave che ha così dalla sua la fonetica stessa di crinotos – gigliato sia anfibologia come essere poi la storica simbologia araldica che ha la Casata del GIGLIO (KRINOS). In Italia e Francia…che rammenta le analogie e la vicinanza di copiarsi in questa floricultura.        Chi ha il Giglio Bianco ,immacolato o un GIGLIO …BELLO NERO= CERNO in russo si dice CRN- Cerno = Bello ! ricordando così le BEAU LYS o les TROIS LYS du le COQ François ! Ecco come una sola parola richiede somma considerazione nel distinguere queste antitesi tra Bianco e Nero, Vero e Falso, Giusto e Errato.

Sappiano che il FIORE simboleggia la Purezza che poi si eclissa e sconfina infine con la putredine e le noir della fatale decadenza – come di ogni Fior fiore della Civiltà.

Quello che così “ finisce con l’essere gettato, rifiutato in bocca fagocitato dal Crino “Ma così il giro e calembours si fonde al Krinon…sino al Giglio Purpureo pireo di tempi passati (la Pira). Quanto basta immaginare altri cani-porci come quelli che hanno fagocitato la Perla o Margaritas (in latino )o chi da Fior fiore osannato Leader al suo DEFLORE REISSUE Uscita sarà causa della sua…. sua fine ?Meglio il silenzio secondo le specifiche quartine o predestinazione ! E’ meglio il Silenzio che abbaiare alla Luna….o chi ancora sogna altra chance o fortuna.

Abbiamo già esplorato in passato il corso dei molti scenari che sono stati i simboli e i colori dei partiti quale conseguenza del Tempio(Ideologie) e del  Tempo dei Colori (Kroma = Colore in greco, Roma-Romain)dell’era del Nero, Bianco, Rosso, Verde,Giallo etc….(6-10) sino al vermeil di ogni kripton sfumatura criptica come la famosa del grigio-argent poi sino all’infima del porcile . Cerchia dei molti corrotti per nulla immacolati, gli impuri parenti così del Crino poil – pelo del cinghiale nero non certo del pelo bianco-blanche . di primo pelo o invece cosa ha estremi panni(Panna in jugosl. Vergine).

Chi macchiati e non macchiati e mescolati agli sporchi che gettano il fango, calunniano – Chi invece sogna panni, vesti bianche  ed candide, dato che la somma Alta Carica è PURA, non chi l’ha Vestita indossata come….già prediceva la profezia sin dagli anni 1970. Purtroppo quella che nessuno più ricorda.

Grandissima è la Colpa della Grande Amnesia che impera, che forse sarà sconfitta dalle note o pentagramma del musicista Franco o François Battiato autore dell’Era del Cinghiale Bianco sull’Era. Siccome eccoci ora alla porta dell’Anno del Cinghiale (NERO Lunare Jing) che cade a fagiolo proprio nel 2019 secondo il calendario cinese (Terra Luna Jing)contrario al Sole YANG….che presto esporremo. Notando che tale animale è aborrito  dalla religione slancia come impuro,l’impurità da cui bisogna liberarci qui e in ogni tempio.La profezia sulla VISIONE della DONNA , la  Madonna di Nostradamus, questo ha sentenziato avverrà  Liberare il tempio l’altare dagli IMPURI…cani e porci !.  

Ragione per cui di certo occorre fare giudizio in pieno Sole – durante l’ annata del segno – COCHON, del Maiale o del SANGLIER SAUVAGE !

Quindi trattandosi di maiali come nel mito della leggenda omerica c’è un chiamato che ha nome GRILLO. Il compagno di Ulisse che fu tramutato in Porco dalla maga Circe.

Cose di moda cambiare faccia, simboli, nomee. Auge dei Mutaforme ossequiosi alla moda o fazioni da castigare come dei giuda. Performance  sino ad oggi che maschera così la tropos = forma- foggia, maniera figura del  salta porca o fosso , giocoliere mutaforme. La maschera o trans fugo , che passa ogni macchia- selva come chi ha nome di Verro (cinghiale) o Grillo Talpa e non certo per la trasparenza del VERRE o in altra conosciuta lingua non sia solo il Vetro( in francese)ma il VERRO !.

Occhio allora alla Nomea che se tradotta in altro idioma diventano così idonee a comporre il Nome dalle Lettere Aspre(Aper in latino la Scrofa)Cricket… Da ferro che serve a smontare e rimontare la Ruota del Carro o di un eventuale Horrible Coche Cocchio deragliato ?  Ovvia e temuta che sia la porcata a tutta birra – senza freno…di chi alla sinistra mancina metterà il ferro ! Carro o Carroccio o Cocchio occhio quindi sulla strada collisione sinistrale ?Quando questa sarà attraversata pericolosamente dai Sangliers – dai Cinghiali. Cosa c’è dunque di porcata o di suino suisso o swiss che possa imbrattare, le coscienze ? Il GIGLIO logo LYS cela tanto il Fiore e lo sgonfiore del fiorentino se si imbatterà in questa porca -solco e antitesi. Di certo qui entrano in campo i cancriniti dottori e maestri di Giustizia che vogliono spaccare il capello (il crine)in due !O il Porco suino in due ?

Tutto sui piatti e l’assiette che ha magistrali magistrati che devono fare i conti con la richiesta di riforma della stessa GIUSTIZIA che è anche simboleggiata dalla VERGINE con tanto di Bilancia e Spada ! Ovvero il rigore a doppio taglio e senso che alcuni danno alle LEGGI e all’antitesi dilagante della Grande Illegalità. A motivo degli uomini che non sanno giudicare et mirare gli obiettivi dalla parte mancina o aristotelica ? Sarà l’anno dei grandi Soloni o d’Aristotele (Sinistro in greco)nomea e la giostra per fomentare gli Opposti Partiti dal Nero o Bianco. L’ innocente o il colpevole- Chi sia REO al Giudizio della Jus Juris ! (la chance della magistratura magistrale sinistrale)Così è nella nostra attuale fase storica di Grande CRISI (krino in greco )per addossare Colpe sino a spaccare il capello in due ed anche la Stella crinita tra Castore e Polluce (Quirinale romano)della Casa di Repubblica minacciata dal Piede di Porco (SPQR)?…o romana ?

Presagio 107(SIXCENTOSETTE?):

Entro i Grandi nascerà grande discordia

Il Clero Procero un grande Caso mescolerà-mascolerà(?)

Le Novelle Sette-fazioni mettere-seminare odio e discordia

Tutto il popolo polemica guerra e cambio offensiva

Lupi o Agnelli di ogni sorta sul pulpito o in scena, fronte e livello. Tanto laico che religioso, per cui vale – Attenti ai (vati)cani ed ai porci & phroci pedofili! Vero o Falso che sia questo cronico processo contro i proci o Proceri(latino, Maggiorenti, Magnati) sin da lontano tempo hanno le Mani bucate o altri le Mani pulite…..in cui il potere romano è mescolato e così in basso ! Questo anche semmai ci sia un proverbio che mandi a picco tutte le nefaste stellari previsioni del To Sink* (il CINCO – PENTA)che alcuni già vedono il Titanic andare a *Fondo. Salvo chi prepari già il salvagente !

Quale sarà allora il Giudizio di fondo ? Poi non può esister Giudizio senza Krinon(in greco il giglio)senza un altro PURISSIMO GIGLIO. Chi sia senza macchia. O chi anche bene corre come la macchina trionfante, la Rossa famosa con il simbolo di Baracca (BARACK = Fortuna in arabo)la macchina più ferrata in campo che ha avuto i suoi Alti e Bassi ma che per Giove la macchia & macchina Rossa gira vorticosa da sempre alla Grande!

Ma c’è un altro Mito sul Crino, criniera quello di Sansone ? Che ahimè se tagliato dalla Dalidà di Turno ci riporta al al crollo o ala fine di un regine come al Porcile di un remoto movies. Dopo tanti scandali e offesa al pudore e stravizio suino e crino in tecnicolor tutto Hollywoodiano …che ha lambito pure Casa Nostra , cosa ancora di porneusa pornografico osceno allora avverrà nell’anno Cinghiale o Maiale del prossimo anno 2019(Ciclo Cinese).Quindi suggestione lecita immaginando – così da…                          avvisati a tempo cosa potrà  avvenire durante l’anno della Grande Horrible Porcata (cochon grogne) o della Testa di Porco o altra strategia porcina ? O del Carro “Choche ”Cuoche Cocchio Carroccio …porcata a tuta birra ? Data la grande moda gastronomica e culinaria di approntare piatti dagli ultimi Cuochi , pompati sulla scena(TV). Cibi Dolci o amari cibi & li cibi libici ? Tavolate che bisogna saper rivoltare e far rimangiare a chi li ha apparecchiati oltre le Alpi.

Allora possiamo arguire che l’Anno del Cinghiale tra cose sporche e porcate e bisogno di estrema pulizia. Piazza Pulita, slogan ormai del disco rotto. Solo dopo dei fatti incalzanti ci si sveglia innanzi ai fatti che ogni cosa bene allora costringe e serra i ranghi , colpi allo stomaco inevitabili , gli eventi alla cintola della vita ?Ci sarà un altro anno tributario ancor più del tirare-o stringere la Cinghia? Non senza dare addio quindi al Cinghiale Bianco, bianco asettico come un Giglio o alla Balena Bianca?                                     Sarà l’anno del Nero, Tetro CRINO GIUDIZIO …del segno del cinese del PORCO ) comparato all’ICTUS/o del’ICTUS = PESCI che sta così opposto al grande SEGNO della Candida- l’immacolata Donna o la VERGINE)?

Grugnendo vorace la CRISI dell’erario Pubblico o del MEGALE DEBITO che si approssima al solco, porca o abisso della fatale sinistrale cifra del 29….dai miliardi e milioni e Zeri ! La cifra inconfutabile di un altro “ 29”? da paventare così le  temute analogie allo specchio della storia (WALL STRETT) già vissuto dell’AVVENTINOVE (20202)la nota vecchia profezia o trama di chi sogna l’AVVENTINO ?.

Tutto sta a chi darà il colpo finale alla barca per eliminare le scorie e affinare coscienze e morale e pudori e oltre la Foglia di Fico.

Chi sarà allora il Krineo Giudice in campo?

Eccoci così sul filo della investigazione animata dalla cerchia della Jus Juris così pesare sui piatti e sul desco della Bilancia e dellAncora marittima se far approdare o non sbarcare e dare ASILO ?L’Asilo malefico malsano di inconfutabile quartina, contrassegnata anche nel tempo dall’osservazione celeste..di una meteora sopra l’Italia. Tempo di altra collimazione.

Poi chi non constata lo strano parallelo con il passato con il giudice inquisitore Antonio Di Pietro….semmai ci sarà il novello Torquemada ulteriore inquisitore che terrà accesi i carboni del GRILL o del Barbecue. Riservati a Chi dovrà camminare sui carboni ardenti? Ecco la grande prova salvo essere uno Joga o un mago , capace di affrontare la prova fi questi carboni ardenti ! – Ecco lo scenario sul tempo del BASANINOS = Torquemada o Lupo Torturatore,o chi sia Giudice oggi nella sua funzione odiosa di incastrare i rei di reati secondo la legge, che mai deve in caso di necessità fatale, avere applicazione secondo la carta o lo ZAKON (legge-canone)di chi finisce preso nel Sacco o di chi cade nel pozzo nel giorno del Sabato..- ricordiamo che non deve essere soccorso, ma in barba ai divieti dogmatici del Tempio invece – Cristo Insegna cosa fare(Kano Kaneis in greco)innanzi a tale portata durante l’anno Cane Cave Canem ..

Perchè principio etico Umano è dare Soccorso ma non secondo regole cieche – virtuali – che non devono prevaricare – obbligare l’UOMO. La Legge è fatta per tutelare l’UOMO e ancora molto deve essere ancora concepito solo con l’avvento du un Grande Legislatore che sbaragli tutti gli errati giudizi. Non si giudica solo sulla carta o da manuale o per sentito dire. IL GIUDICE deve prima con COASCIENZA tutelare il bene di tutti. Toccare come san TOMMASO e CONSTATARE. Quanto oggi dimostra che le parole non sono sufficienti sebbene scritte o proclamate, se poi solo si sommano come fila di significati o le perle di una rosario nel Tempus fert rosas…non senza(nélkül in magyaro)le Spine!  Occhio al nostro Tempo di Spinosissime “spyorche” questioni. Della Porca o dei Vomers et sia Comers al parto degli inevitabili dolori, travagli, afflizioni. Lupei e come detto Lupera – in greco – semmai si griderà al Lupo, al Lupo Eccoci così alla Donna ebbra ed ubriaca nelle sue Doglie dogliososissime in ogni senso cominciando dalla XVIII Legislazione, dalla Legge e dell’Illegalità e della Nazione, della Giustizia, dei Processi , della Donna, e del Figlio d’Uomo, il Nato in cammino che sta per nascere quanti oggi vivono questa tribolazione confrontandosi e scontrandosi tra Lupi e Agnelli e quelli che viceversa porta la Maschera e o la Faccia di Bronzo dei molti soloni benpensanti.Tutto sta a cosa verrà fuori dalla Foglia del Fico o meglio dallo slang popolare  a cui si di essere la Kulla della VITA e NEONATO !

Annunci

Informazioni su Renucio Boscolo

Renucio Boscolo nato a Sottomarina (Venezia) il 25-04-1945 quasi allo scoccare della mezzanotte alla coincidenza del Giorno di san Marco ( 25 Aprile 1945)e ricorrenza festiva del Leone della Serenissima e anche storica Giornata della Liberazione così alla Fine della II° Guerra mondiale, che sulla spinta degli eventi, poi è trasferito coatto a Torino e a Aosta. L’inizio scolastico bilingue (italiano francese)quasi voluto dalla sua Grand Mere, della famiglia Novelli Farnese, che scelse il nome di Renucio (degli antenati Farnese) e che avrà peso quel patois-francese per tutti i suoi futuri studi sommati alle reminescenze dalla viva voce della Nonna che gli recitava singolari presagi del libro precocemente inculcato che anticipava il Futuro. Una premessa singolare che è la predestinazione dall’infanzia a tuffarsi in letture storiche e sino dal quattordicesimo anno aveva già in tasca la tessera della Biblioteca Civica(Torino) divenuto Topo da biblioteca con il divorare i testi più inerenti alla sua passione così istillata da far emergere la vena interiore e come un verde pollone crescere sino ad albero (Bois-Bosco), che lo ha portato diventare da illustre conosciuto a studioso, poi emerso prepotente sulla scena dell’editoria e della carta stampa alla fine degli anni Sessanta ,principio Settanta (Seventy). Torino allora il cuore della del gruppo CLYPEUS e Giornale in cui si affrontavano le tematiche dell’INSOLITO , spazio, tempo, astrofisica, astrologia, archeologia archeostoria, di tutte le civiltà e culture e i loro enigmi che fanno scattare nella mente umana i più grandi interrogativi sulla vita e sul destino dell’Uomo. Prodromi di quel filone d’incontri e conferenze librarie che hanno dato il via a Torino Città Magica lungo le sponde dell’Eridano padano ad opera di svariati scrittori e fantaesoterici dell’una all’altra sponda, credenti o bastian countrari. Dagli inizi degli anni Settanta galoppa il filone editoriale con la MEB(Torino) che ha pubblicato Kolosimo e il primo libro di Renucio Boscolo: Nostradamus –Centurie e Presagi - (1972). Tempi magici all’ombra della Mole ed indovinate stelle che da allora la fama di Nostradamus ha navigato anche con una pletora di emulatori e facili simulatori, alla ricerca del segreto per anticipare il domani. Nessun editore ha mancato in questa sfida , che si è rivelata mondiale chi a favore e chi contro. Ma solo in Torino che la storia consta dell’elemento unico ed inequivocabile dell’Epigrafe secolare (1556)che anticipava che ICI - Qui Chi avrebbe onorato Nostradamus e chi qui chi lo avrebbe denigrato. Ad ognuno la sua mercè. A chi Gloria e Vittoria ed agli altri la Rovina Totale. La Sentenza sibillina che da secoli pesa come una Spada di Nostradamocle ….sul capo dei suoi detrattori. Perchè così è scritto nell’epigrafe : Nostra damus aloge ici & Ici EGO(la) SUM d’ART(e)SON ! L’indizio telegrafico che porterà Boscolo a concepire l’Arte –tecnica del suono, così sommato con le supputazioni fonetiche o Anfibologia che ha in ogni lingua e verbo-suono la parola reca come Semantica, Significazione ulteriore che porterà alla Cronosemantica applicata così a tutti gli scritti del Nostro. Il Messaggio ha con Boscolo una decifrazione e analisi che porta ad altre scoperte , sino a toccare con mano e vedere la pietra di marmo su cui fu incisa la sentenza originale collocata non a caso in Torino dal 1556 e custodita da una antica famiglia sino a giunger a Boscolo che ha fatto i primi passi e lungo i decenni le ulteriori scoperte e composto nuovi testi per diffondere e far conoscere il Verbo di Nostradamus secondo eventi mondiali clamorosi che confermano le anticipazioni delle quartine. E’stato negli ani Settanta, invitato a Salon (Provenza dall’allora sindaco della città, dimora di Nostradamus)ove anticipa lo scenario della Rosa in Pugno, presagio lieto dell’Avvento dei Socialisti di Mitterrand sin dal 1972-1976, questo Scenario è inconfutabilmente esposto nel suo: NOSTRADAMUS - Gli anni Futuri (1976) che gli editori francese hanno gabbato o dissentito da Boscolo preferendo chi l’ha emulato e plagiato. Invece la storia clamorosamente assiste alla Vittoria della Rosa ,al fiorire della Rosa. Al nome della Rosa(Eco)al Guns of Rosis. …e quanto di più violento ad esso nome Rosa (sanscrito = violenza)si abbatte sino contro il Papato secondo la quartina nota in tutto il mondo ( 2.97). Boscolo dimostra e prova la sua priorità interpretativa ed l’esegesi corretta. Pubblica altri titoli e sbarca in USA per pubblicare il suo Key to the Future(Abbot Press, California). Pubblica nel 1984 ritornato dagli USA per Musumeci (Aosta) Nostradamus la Chiave di Lettura persino mensili scientifici pubblicano i versi della quartina di Nostradamus optando la decifrazione con il Computer mediante i primi programmi di traduzione plurilinguistica suggeriti da Boscolo con la Cronosemantica che vede allora battezzare il sistema Try of Wood , la prova del Bosco ! La Chiave per decodificare i versi che svelano sensi inquietanti nonostante i solo cinquanta milioni di memorie e non miliardi necessari al Sistema Cronosemantico, che riesce a fare l’an plein, compreso solo molto tempo dopo , traducendo il fiorire della rosa con Goulistan = il Giardino delle Rose(in persiano)che nessuno si capaciterà di intuire poi il luogo geografico ove nel futuro: “Quando fiorirà la Violenza- la Rosa “ …Goulistan = l’Afganistan ! Ma tutto questo è già esposto nel testo del 1984 Key to the Future in relazione alle cronosemantica ed ai sirti del globo in cui si manifesterà il fiorire della Violenza specificatamente indicato il logo latino di Gedrosia (Afganistan)e Battriana dei greci ! Ma come sempre del senno di poi sono piene le fosse a causa della violenza che fiorisce in luogo come i bastian countrari che negano tutto e chiudono gli occhi per non vedere la luce del Sole. Sono pubblicati negli Oscar Mondadori dal 1979 con il titolo di : Centurie e Centurie e Presagi, a cui segue : Nostradamus L’Enigma Risolto - 1988.(Il manuale di interpretazione di un secolo di storia 1900-2000) e il successivo Così Parlò Nostradamus (1998) libro attualissimo perché è il più vasto scenario della storia passata,presente futura sino al 4000 Millennio contenente prepotenti scenari e datazioni inconfutabili confermate dagli eventi planetari. Ed a cui sono seguiti titoli più che emulatori ed millantatori. Ma Torino: famosa metropoli con il Museo Egizio, secondo al mondo, polo di un fascino che accomuna Nostradamus a Boscolo che dedica un’altra sua scoperta o Stargate , la porta sulle Stelle è del 1985 la prima stesura della traduzione del papiro e geroglifici di Unas (Quarta dinastia) che avvalora la teoria di Temple(il segreto di Orione) sull’ascesa nei Cieli del Faraone con la descrizione ricca di dettagli spaziali e busters spaziali antelitterram oltre al Varco Celeste ed al tuffo nell’abisso dei mondi stellari(Orione). La grande epopea della suggestione poi sugli schermi e movies e tv. Prosegue negli Oscar Mondadori con : Il fato, la fortuna, il futuro con le Rune (1990).Segue nel 1991 : LUCIFERO Incubo Terrestre. Dai miti egizi,ebraici,babilonesi,greci,latini, cristiani, arabi ecc…all’Anticristo. Poi con Gribaudo Editore (1990)NOSTRADAMUS. La chiave e la spada del profeta. Il successivo : I Destini d’’Italia (1991) Scenario sulla politica italiana,dalla Lega ai Balcani. Sempre periodicamente,anno dopo anno,dal 1980 in poi esce nelle edicole italiane L’Almanacco Nostradamus che fa il punto della situazione italiana e sia la mondiale sotto le allegorie astrali,occidentali e del celeste impero(astrologia cinese). Il segreto di tante allegorie va rinvenuto grazie alla ricerca che prosegue secondo l’indicazione della celebre D.M. ovvero l’Epigrafe di Torino che nomina Par Ma Documenti in modo specifico nell’altro testo del Nostro nella sua pagina finale dei : I Geroglifici di Horapollos, testo del cinquecento in cui molti vogliono decifrare seguendo una fonte greca, i geroglifici egiziani. Epopea di scoperte e bufale per arrivare a dare un significato ai molti papiri scritti ritrovati nelle tombe , che è un testo sin troppo ignorato di Nostradamus che vi dedica l’attenzione come per altri testi greci di Medicina(Galeno)e così amplifica e indica la via maestra anticipando Champollion nella questione egizia ,bene specificando che nelle Cartouches-Cerchio sono racchiusi i nomi dei Faraoni oltre alle altre fonetiche di geroglifici e informazioni astronomiche sino alla stella Sothis (Sirio!)ed al mistero di Orione , informazioni presenti nel testo. E questo testo curato dal Boscolo è stato rifiutato da una fondazione bancaria che finanziava il museo egizio di Torino. Le informazioni che dopo millenni e secoli sono corrispondenti al vero oltre a svariati temi e chiavi inerenti alle enigmatiche allegorie delle Centurie. Una Intuizione condivisa anche da altri studiosi impegnati anch’essi alla ricerca della misteriosa D. M.(in Torino)Diis Manibus …Anubis ! Logos eclatante con il nome del dio dell’Oltretomba o Infero come è spiegato nel testo dei Geroglifici del Nostro con tre geroglifici una Faccia + Due occhi fuori della testa. Segni eloquenti con una traduzione secondo i geroglifici e che gli esperti invece snobbano per non accreditare Nostradamus che così bene dimostra l’altro campo di esplorazione e ricerca che ci riporta al fascino ed alla passione che accomuna molti per l’antico Egitto ovvero il paese dell’Ape del Giunco (Alto e Basso Egitto)la terra dei Faraoni. Altro scibile che vede Boscolo impegnato a illustrare un filone che diverrà ridondante ad opera di celebri scrittori francesi. Pubblica sulla civiltà Maya Aztechi per il Torchio Edizioni (Milano 1996) Gli Dei,l’acqua,il vento,il fuoco Gli animali del più fantastico oroscopo Maya Azteco. Indicando il ciclo del 2012 come poi altri testi ampliamente ne faranno scoop e argomento editoriale. La profezia Maya che come uno Tzumani editoriale si diffonderà nel mondo mentre resterà questa fonte invece ignorata sebbene diffusa via WEB con i dettagli in parte ora bene riscontrati. La dimensione dell’Internet spalanca la nuova finestra ma non è la sola con cui Boscolo comunica perché si inaugura o meglio nasce la Babele in Internet con tante ripetute inaudite …bufale. E poco servono le raccomandazioni fatte da decenni in svariate presenze televisive RAI o Mediaset e soprattutto al Costanzo Show, ma questo è visibile a tutti per chi sa ciattare o su WW. EDICOLA.WEB.IT…… Le Prove delle anticipazioni sono sempre corredate dai testi pubblicati nei libri e le pagine diffuse via WEB. oltre ad varie interviste tv su argomenti specifici e sempre datati. Quanto è stato ripetutamente pubblicato sugli Almanacchi di Nostradamus che così informava, anno dopo anno le scoperte e le suggestioni di scenari incombenti(Vedi 1998 descritto l’attacco dal cielo con un 747 su New York da parte Islamica) e soprattutto alla fine del Millennio la scoperta della Lettera Farnese (Parma )diretta al capo della Curia Romana, Cardinale Alessandro Farnese, una comprova dei suoi intrecci con la Chiesa e dei carteggi che ancora non sono stati svelati. La Lettera Farnese ( o Parma documenti) si inserisce perfettamente nel percorso della ricerca perché comporta indicazioni astronomiche esatte degli anni in cui si verificano eventi clamorosi per la Chiesa (1605 anno dei tre papi) e ogni ripetizione e scenario dettagliato. Il testo fu consultato da Pio IX . Descrive una grande Eclisse sull’Europa e sui Balcani e lo scenario di un conflitto che oltre Belgrado, riguarda Pristina e Pale (Kossovo) e la minaccia piramidale delle ali dal cielo con operazioni belliche…. sino alla peste bovina e a luoghi esposti a radiazioni nocive,mortali. E una rovina per il mese di settembre “ più USA(Usama)Amaro America che del Fiele e dell’Aloes (Sheol in ebraico l’inferno) ! Questo testo è stato purtroppo censurato nonostante le tante conferenze e relazioni ai Lyons, Rotary,Kivanis, oltre a scuole, istituti ecc… incluse le interviste a cui sono stato invitato o ho rilasciato allora alle maggiori testate. A dire il vero ho avuto la bocca chiusa! E quanto scoperto è tutt’ora censurato ed il testo stesso in attesa di un editore contro corrente che abbia coraggio di pubblicare l’intero testo della Lettera che riguarda i prossimi XX anni del XXI ° secolo. Ma i contenuti di tale Lettera sono appunto persino sin troppo singolari e personali se indica nel nome l’interprete o il Nuncio che deve svolgere tale compito con tutto quanto di ingrato e poi accaduto nei dettagli che sono elementi determinanti per arrivare ad un’altra scoperta o grand soupe o scoop ? Circostanze davvero inquietanti se un raro testo del Rinascimento Italiano stampato proprio a Venezia ,ove sono nato, composto da 1628 quartina astrologiche come quelle di Nostradamus ma invece, scritte e stampate 29 anni prima delle famose Centurie, a Lione come all’ombra del leone di san Marco. Dopo 500 Anni …come la Fenice che rinasce dalle ceneri (pure la Fenice di Venezia)evocando il mito Egizio che consta della analogia dei Cinquecento anni tutte accavallate giusto nel 2003! Annata che vede più pubblicazioni celebrare questi Cinquecento anni 1503-2003 dalla nascita del Nostro ed il conio di una moneta d’oro e francobolli con la sua l’effige. Una Giostra incredibile di opinioni sulla figura storica di Nostradamus per cui dedico su due testate, un vasto compendio Intanto prende spazio la scoperta prepotente dell’insolito libro che porta nella mia vita di colpo concetti e teorie sul tempo e la storia, la cui portata non è stata ancora considerata efficacemente per il mondo intero. Qui gioco forza avviene la comparazione tra Sigismondo Fanti e Nostradamus sino a comporre il Testo della SUMMA PROPHETICA ( Editore Priuli Verlucca 2006) per portare alla luce la scoperta e l’esegesi rivoluzionaria che offriva un panorama diverso sulla Scienza, la Matematica, l’Architettura,l’Astronomia, la Tecnologia qui mascherata e quanto più di un venale Gioco giocoso della Sorte,il libro TRIONFO di FORTUNA racchiudeva da ben cinque secoli. La lingua (linguaggio) leggiadria d’Adria (Venezia)del Rinascimento,capitale editoriale di allora, ha tenuto così molti distanti dal nocciolo di questa opera per cui non sono mancati i Soloni che hanno sparato dei giudizi inetti,ignari che la lingua di questo libro è quella mia di nascita. La scoperta di questo libro del Rinascimento contenente implicazioni che coinvolgono i grandi geni dell’epoca diventando l’ulteriore campo di indagine che meticolosamente ora possiamo mostrarne gli esiti nel nuovo libro scrupolosamente quartina dopo quartina l’architettura di nozioni nell’opera abilmente sparsa tra abili ingenuità erotiche o cavalleresche appetibili nei Giochi di Corte di allora. Dopo la scoperta con interviste(CHI)e pubblicazioni sia sul WEB sono apparsi quindi ulteriori elementi,soprattutto quelli a carattere economico politico e nomee di Leaders (Barak,Mubarak) con quartine specifiche su tali protagonisti e contrapposti destini di nazioni e popoli . Una scoperta che apre l’Orizzonte umano così dall’Alba del Terzo Millennio che di fatto assetato di indizi per il Futuro ha con questa rivelazione ben Tremila quartine,che proiettano dal passato al presente ed nel Futuro ulteriore, il testo con la più vasta gamma di protagonisti e scenari riferenti ad ogni tematica prossima date le Crisi dell’economia, del lavoro, dell’agricoltura(FAME) Sanità, Pandemie e le carestie cicliche. Tzunami, siccità e piogge, sismi ed quanto altro di natura caleidoscopica ed enciclopedica si rivelano oggi essere informazioni dalla vastità globale che è ancora impossibile elencare il tutto così nominato futuro salvo comporre un index o sinossi totale. Nessuna mente umana è idonea contenere tale fonte-oceano di dati da essere man mano assimilati e spiegati opportunamente memorizzati ed evidenziati da chi ha sia esegeta da oltre 40 anni. Per questo conferenze, meetings, lezioni universitarie e pubblicazioni seguiranno allo scopo finale di conoscere il più vasto panorama delle probabilità che possono essere anche circoscritte in alcuni specifici grandi transiti astronomici & astrologici. Teoria che deve trovare conferma più volte per essere determinata come bussola per tutti gli altri eventi futuri. Nel 1984 in California si è giunti alla Fondazione o Key Fondation per esaminare tutto quanto Nostradamus aveva lasciato ai posteri. Queste promesse sono risultate un impegno solo fumoso. Ma oggi nel Terzo Millennio fare i passi opportuni dopo il binomio Fanti & Nostradamus dopo adeguate pubblicazioni lavorare per una Fondazione o Accademia o scelta Museale in un specifico luogo ove tutto si incontri nel tempo presente e nel futuro per fare frutto delle conoscenze che man mano saranno rivelate e fatta raccolta di tutto quanto sia inerente alla Storia e al corso lungimirante contenuto nelle quartine astrologiche del Fanti e nelle Centurie del Nostradamus, oggi così si confermano gli scenari orientale quelli occidentali con datazioni e collimazioni sorprendenti,a cui i posteri dovranno rispondere come la lungimiranza umana abbia visto e anticipato singolari eventi documentati da files e sia da articoli su quotidiani inconfutabili che alcuni amano censurare per non contraddire le por teorie scientifiche,quanto dimostra che l'intelligenza umana possa davvero squarciare il velo del futuro, così come qui si è dimostrato e si persevera a metterà fuoco altri scenari delle decadi future della nostra civiltà quanto mai mirata ad allargarsi su altri mondi e stelle.. ********************************************************************************
Questa voce è stata pubblicata in NOMEROLOCIPHER, NOSTRADAMUS, RENUCIO BOSCOLO, SIGISMONDO FANTI e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

7 risposte a La PROFEZIA sepolta dall’AMNESIA che marca il Tempo del Grande PARTO-TRAVAGLIO e del NUOVO LEADER contrastato dai PREGIUDIZI.

  1. Giano ha detto:

    L’immagine di una moneta che apre questo nuovo articolo fa pensare al prossimo anno dove il nuovo programma economico peserà molto sulle scelte future.Il ministro Paolo Savona non nasconde il fatto che nei prossimi mesi si decideranno cose che potrebbero mettere in discussione il restare in questa gabbia europea,o eventualmente pensare ad un “piano B”In questo doloroso parto – travaglio, ecco che dovrebbe apparire sulla scena Italiana il tanto atteso Leader.

  2. Giano ha detto:

    Già gli antichi Romani -SPQR- con la moneta dedicata al dio Giano Bifronte forse davano un valore doppio o diverso dalle altre monete in circolazione?

  3. Robby Martinero ha detto:

    Buongiorno a TUTTI
    SPQR, Sono Pazzi Questi Romani ?In effetti il tempo del cinghiale NERO ,CRN bello , chi si ricorda di “Ochi Ciornje “?I begli occhi ( Russi , Rossija), non verranno mica a cantare qui in Europa , con Putin come direttore d’orchestra? Con la Francia a nome di Macron, L'”omicron” come lettera greca ,che pretende di dare lezioni all’Italia quando pensa solamente ai suoi interessi ,…. Presidenziali . Oppure avremo un Asterix ( Asterix ….Disasterix ) che darà la caccia al Cinghiale Nero , nell’Alvernia: località francese , Auvergne Alvernia, che ricorda l’Averno , o l’Inferno d’Auvergne,con i suoi ottanta vulcani …Geminus ( Cane Hund gemello ) UndaQuadraginta Plus Duos ,39 gemello( 78) più due …i due cani della Luna , l’immagine del 18esimo tarocco nel 2018, una bella immagine della bocca dell”Enfer …de le Paradis et de le Purgatoire), a causa del Cinghiale Infernale di questo anno . Cinghiale , come cinghia , cintura , o Centuria , Century , ovvero le Centurie di Nostradamus , che iniziano il loro percorso, come i buchi della cintura in cui tutto verrà in ….Grand Clartè depuis l’obscurcissement, dopo l’oscurità , dopo il NERO Cinghiale ).
    Il cinghiale nella civiltà del mondo antico aveva un forte significato simbolico. Per i celti era un animale sacro, in india la manifestazione della forza creatrice che pone fine al caos originale( infatti da questo Cinghiale Nero finisce il Caos ed inizia il Conto Datato e Dotato e Additato ( Six Cens?) delle centurie DUBOIS ), nelle culture mediterranee era identificato con la morte (ovvero divinità infernale più Vulcano …..e ne abbiamo anche noi di Vulcani !!).
    Gli etruschi lo ritenevano a diretto contatto con le divinità infernali, lo cacciavano di notte o all’alba, al suono dei flauti..Flute , Flutti e Onde , Hund :i cani ululanti nella notte , alla luna .

  4. Marcus ha detto:

    Quindi se non ho capito male l’anno 2019 sarà l’anno delle porcate dei partiti della chiesa e della giustizia che porterà il debito pubblico italiano dagli attuali 2.342 miliardi a 2.900 miliardi. Quindi sull’orlo della catastrofe economica (una sorta di 1929 all’Italiana) in attesa del Salvatore Veronese?

  5. Giano ha detto:

    Al Question Time della camera oggi è stato sollevato il pericolo:”PESTE SUINA”
    http://www.piacenzasera.it/2018/09/peste-suina-europa-vettori-cinghiali/266278/

  6. MIRANDA ha detto:

    PROF. BOSCOLO, sempre molto interessanti le Sue anticipazioni sulle Profezie di Nostradamus, ma devo dire che quelle a cui andremo incontro nel 2019 fanno tremare i polsi, ma già da adesso si può intravedere gli ulteriori e pesanti sacrifici a cui andremo incontro, per non parlare delle aziende che si trasferiranno dove le tassazioni sono più giuste e più basse. E le Banche, cosa potrà ancora succedere? Sarà questo il cambiamento ? Non si può vivere così, siamo alla follia: minacciato il Ministro Tria e i funzionari del Ministero dell’Economia, che cercano solo di far capire ai Vice ministri Di Maio e Salvini che con i numeri del DEF non si scherza, non si possono reperire tutte le risorse per mantenere le loro promesse elettorali, sono risorse che al momento non esistono. Il vice premier Di Maio tende a manipolare le leggi per raggiungere fini come la libertà di stampa e nazionalizzazioni, senza riflettere sulle conseguenze. Il Ministro Salvini ha conseguito grande successo per la grande battaglia contro migranti e clandestini, sarebbe anche il caso di guardare un’altra realtà, cioè l’impossibilità di molte famiglie di arrivare alla fine del mese. E poi basta continuare ogni giorno con questo decreto dignità, partorito da Di Maio. Così non si rilancia il Paese, lo si deprime, quindi saggio sarebbe non montarsi la testa, per non fare la fine di Renzi, che dal 42 per cento in un battito di ciglia è precipitato nell’oblio. Il M5s alle elezioni ha preso molti voti facendo promesse impossibili da mantenere a causa del mastodontico debito pubblico che non deve aumentare, ma solo diminuire, pena il baratro. Il vero pericolo del reddito di cittadinanza e che incentiva il sedersi sul divano e guardare la TV. Ci sono poi molti casi e condizioni in cui lavoratori accettano lavoro in nero e quindi sommeranno il lavoro in nero con il reddito di cittadinanza per raggiungere un reddito tutt’altro che trascurabile, con buona pace dei Centri per l’impiego. Nelle regioni del Sud, Sicilia, Puglia, Campania e Calabria il M5s hanno ottenuto risultati plebiscitari alle ultime elezioni, da statistiche è risultato che i giovani fra i 18 e 24 anni che vegetano a casa, non studiano, non lavorano e non cercano lavoro, sono in percentuale il 40%- questi giovani aspettano il reddito di cittadinanza promesso dai grillini. In quei posti il mare è molto bello e quindi è meglio passare una giornata in spiaggia, piuttosto che in fabbrica a sfiancarsi –

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...