il Colpo di Sole o il Golpe nel paese del Sole.

A Carte Quarantotto ? Gioco della politica baciata dal Sole o da Giuda ?Sotto la Canicola matta- più pazza quante pazzie sono state alimentata con le sparate e le fiammate dei rancori e le perfidie che coincidono con questo XIX° anno del 2019.

Così che si impara come la XIX° carta del Tarocco o(in arabo) ALTTARIK , la STRADA dell’images così postata per il 2019 mostra quanto iconografia solare brucia così pericolosissima partita per strada facendo nel  camminare sulle braci . Di chi invece pedes post pedes (pd ?)ovvero il sinistrale tallone italico che ad ogni passo dopo passo stiamo ora noi tutti vivendo, la crisi democratica contro la volontà popolare stufa ormai di tanti miraggi e chimere. Dopo i due gemelli, chiaro – la testa doppia del gemente cambiamento della ferragostiniana rovente suspence sul barbecue del grill .

Ma ancora bene sperando di mai mettere il Piede in Fallo(to Sink). Tutto così abbinato poi all’attuale ciclo dell’anno del Cinghiale – Porco maiale o suino o swiss suisso che ci fa tanto tribolare.

In primis il nostro porcellino dei risparmi o naif salvadanaio ed alla longa sino al tribolo pure asiatico del Porcellino d’India-Pakistano e quanta altra porcheria e porco sporco spyorkos(vedi in greco)in campo da Spergiuro = bacio di Giuda in gioco per altri abili capaci di ingroppare e avvinazzate, qui allora ai danni della cara terra di Enotria con gli allusivi metaforici porci o selvaggi animali…riottosi difficilissimi da socializzare Sotto il Sole du Sole Mio –

Ecco quindi le maschere già da prima nell’altro file così raffigurate dei Giullari, Buffoni, Comici, Satiri, pagliacci che animano il Grande Circo e circulumbilicherium teatro plus – televisivo e sia quello dei cavalli di razza o ronzini d’equestre sceneggiata – dei nostri tribolati tempi da Cose da Matti o dei Mattei + l’altre nomee che le parole e le nomee facili poi evocheranno e alla fine vedremo dal Vaso urnale – chi vincerà davvero , allora sarà il più saggio giocoliere che speriamo incolli i cocci rotti nel tempo a tempo, o spezzare il nodo gordiano nel ricomporre l’unità di una nazione e popolo. Il solo che sappia nauta  barcamenare oltre ogni riva, sponda , porto,  nave, incluso il transatlantico nel moto dell’onda l’undaquadraginta estrema così prossima at forty weave cavea sea o movimento sino a forza Nef-NOVE ?.

A voi dedurre e e dedurre perchè ogni images rende più di ogni parola. VINO – SWINE….HOG etc… Non senza pane e vino e porcellino ma(r)cellino.

(Images dal famoso Tarocco di Gambarotta culinario gastronomico stellare !Collezione privata )

Annunci

104 pensieri su “il Colpo di Sole o il Golpe nel paese del Sole.

  1. Riporto dal post precedente,dove leggendo l’etimologia di (IRATO) si scorge chiaramente ad un certo punto il nome( SALVINI )……dal momento che abbiamo abbondantemente giocato con tutte le varianti del suo nome ( SAL-VIN – VINCASTRO – VINO SALATO ) mi sembrava curioso il fatto che cercando prima il termine IRCOCERVO e poi IRATO,saltasse ancora fuori il nome del Salvini.

    L’immagine del(Matto/ Matteo) che vuole ubriacare il cane (MAIO / MAJOR) con un bel fiasco di Vino è la ciliegina sulla torta!!!

    p.s. sofisticare il VINO con del SALE (SAL-VIN) non è frutto della fantasia…gli antichi Romani usavano già aggiungere il sale nel vino.

  2. Sicuramente, dietro a questa crisi di governo c’è dell’altro! Sembra quasi inverosimile che un politico come sal vin di esperienza trentennale abbia preso una cantonata. Fino ora le aveva azzeccate tutte politicamente! Il tempo darà visione del proseguimento…

    • sì incomprensibile, molti hanno la stessa impressione…. tolgo la fiducia? e chi me lo dice che Mattarella subito mi sciolga le camere… ma chi, quello? proprio lui? quale sarebbe la differenza fra lui e Napolitano, lui e Ciampi, lui e Scalfaro? mah….
      IMPERSCRUTABILE…. aggiungo: nessuno mai pensa a quelli che sono sempre ascoltatissimi ma invisibili ai più… quelli che hanno la sciabola nell’Alta Uniforme.
      Sono stanchi.

    • se il Prof. non mi delete…. prendo in considerazione Tutti i contributi, anche quellidi sotto a questo.
      insisto: quali le prospettive della Guerra Civile Italiana (e francese) in Nostradamus?
      Le notizie dalla Sicilia mostrano una devastazione totale della Statualità e della Socialità. anche all’interno e persino dell’ ambiente militare “apparentemente” monolitico e monopensiero., in qualsiasi parte della Società e dello Stato c’è una contrapposizione totale, inconciliabile.
      Torna puntuale ennesima conferma mai smentita in 25 secoli la legge di Platone sulla caduta dei regimi politici, dello Stato.. Per grandissima sconfitta militare, o per profondissima e totale e insanabile divisione interna al gruppo dirigente.

  3. “…e alla fine vedremo dal Vaso urnale – chi vincerà davvero , allora sarà il più saggio giocoliere che speriamo incolli i cocci rotti nel tempo a tempo, o spezzare il nodo gordiano nel ricomporre l’unità di una nazione e popolo.”.
    1. questo è il primo problema: (quindi, presto) arriveremo alla Vaso urnale… o no?
    2. “…dei nostri tribolati tempi da Cose da Matti o dei Mattei +…”.
    I MATTEI… e aggiungo Matteo+Matteo+Matta-rella:
    http://www.sapere.it/enciclopedia/matta+%28gioco%29.html
    sf. [sec. XVIII; dallo spagnolo mata, da matar, uccidere]. Carta del mazzo regolare che in alcuni giochi di carte può sostituirsi a qualunque altra assumendone il valore, onde completare, a discrezione del giocatore, una combinazione richiesta: il termine è quindi sinonimo di jolly, ma indica anche qualsiasi altra carta (per esempio il 2 nella canasta, la regina di cuori nel sette e mezzo) che, secondo la convenzione di gioco, ne svolga le funzioni.
    Ma Rella vale anche nei dialetti regionali di Romagna e Piemonte nel senso di menar il can per l’aia, insomma perder tempo. e in catalano è il vomere che rovescia la terra e la mette sottosopra violentandone il corso naturale.
    Infine, un riconoscimento all’umorismo del prof. Boscolo che mi ha fatto sorridere, più di una volta nei suoi articoli… si ride per non piangere, ahimé! In questo caso scrive:
    a. “… in primis il nostro porcellino dei risparmi o naif salvadanaio… ”
    piccolino baby! il mio porcellino con pochi soldini che mi tengo stretti stretti e che le tasse mi divorano e diminuiscono senza mai aver nulla in cambio o qualche servizio meglio gestito!
    b. “…porci o selvaggi animali…riottosi difficilissimi da socializzare SOTTO ILSOLE DU SOLE MIO”
    Ah Ah Ah Ah! Muaaaaaah ah ah ah !!!! O’ soooole miooooo Caro Cane di Maggio che ‘sta ‘nfronte a teeeee!! ah ah ah ah aah!!

  4. Prof, inutile girarci intorno: Nostradamus ha numerato la quartina del “crollo” 2-39; 39 in latino è UNDEQUADRAGINTA, letteralmente “da cui quaranta”, il FORTY. L’ONDA per diventare “forte” deve arrivare all’estremo del numero 40 essendo diventata già “quadra”. Come non pensare all’anno islamico attuale che essere 1440 e cangiante in 1441 il 1 settembre??!!. Ci aggiorniamo

    >

    UPDATES- Consiglio di KEEP EYES – OCCHIO alla cifra della VIS a VIS – Face to Face – alla pROSSIma Romain Enumeration la più dannata il XXIX di tante lezioni noumerologiche che il potere il Governo di questo paese assumerà ! Leggere il CHING e dedurre il nefasto du Tauro(bull=) Economia ROVINA….. delle tue sostanze – stanze-Camere ….predice la quartina al 29 esagramma equivalente al 66°&”66 il Governo alla Porta.!

    • ciao Gaeta, se non ricordo male, in vecchi interventi Boscolo aveva indicato che la Lega (Italia, non Nord) sarebbe cresciuta onda dopo onda. E infatti sembra che possa arrivare proprio al 40%, dal 4 che era quando è diventato leader Salvini (i meriti vanno riconosciuti). Ma ci sono altre onde all’orizzonte, come il soqquadro economico che potrebbe essere causato da crolli come quello delle banche tedesche, Deutsche Bank su tutte, e dalla General Electric (che ha nascosto perdite per 40 MILIARDI) che colpirebbe le borse mondiali come uno Tsunami! e a proposito di tsunami, non dimentichiamo che il Fanti ci mette in guardia proprio da onde immense che dovrebbero colpire gli usa. Diamo tempo al tempo e tutto si dipanerà davanti ai nostri occhi, non facciamoci cogliere impreparati.

      • Infatti ottimo atteggiamento! Guardare tutto poiché una parola a mille significati, una frase mille risvolti, piegati negli anfratti del tempo. Nulla più deve stupire! Il Nostradamus è un grande e abile Maestro! Siamo noi fortunati a essere in contatto con Boscolo che aiuta noi poveri mortali a capire le quartine e gli eventi….

  5. Prof, in riferimento al file precedente sono solidale con lei in merito ai Vaticinia. Spero che capisca che anche il suo lettore più attento non riesce a seguire la dinamica dei fatti nel corso del tempo. Ho visitato il Vicolo Giudaica, era giusto una curiosità. Stradina amena, bella larga!, non ho mai capito perché gli inglesi le strade larghe le chiamano “street”. Diciamo che Roby un poco ci ha azzeccato: tra profumi di cucinato, favelle non indigene, belle ragazze in un’atmosfera che ho percepito a tratti irreale ed evanescente, difficile essere molto attenti. Ci ha colpito una scritta su un antico stemma a bassorilievo, sicuramente semitico. Il luogo ha molti portoni con scritto l’anno di antico riferimento. La scritta recita: “TEMPORE ET INDUS…”. Buono lo stato della pietra, chiara e non a colori e quindi difficile capire i disegni dal basso. Impossibile leggere l’ultima parola perché il logo era scalfito e scheggiato e l’occhio non discerne il solco delle lettere perché posto troppo in alto. Ci vorrebbe una bella scala! Spero che alle tante porte e porti non si aggiunga la porta ebraica, anch’essa ermetica, “trop serre”. Ablativo il primo termine, “Al tempo” o “Il tempo”, impossibile aggiungere altro, ma insospettisce la parola “indus”,forse l’Indo?!!! Penso che lei abbia capito, difficile dire e Buon Pomeriggio.

    >

  6. PROF. BOSCOLO, Il redivivo Renzi ridicolosamente si è detto pronto a collaborare con i grillini pur disprezzandoli, un pò come fanno i sinistri in generale col popolo. Guai ritrovarci governati dal giullare fiorentino. A sentire i comunicati del Pd dove sembra ci sia ancora vita, appare impossibile un tale evento, ma siamo abituati allo schifo di certi politicanti da strapazzo che sono pronti a tutto pur di guadagnarsi la poltrona. Siamo alla follia –
    Secondo il mio punto di vista: nel momento che il M5s, con la mozione anti TAV, ha difatto sfiduciato il proprio primo ministro, il precipitare della crisi voluta da Salvini è chiaramente dovuta a due motivi: la prima è che si evita la firma su una manovra economica pesantissima e pure impossibile inserire un taglio delle tasse; la seconda è che in questo modo si sottrae al flop sull’autonomia della Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna. Sbaglia se pensa che entrambe le azioni gli evitano di perdere numerosi voti sia al Sud sia al Nord del Paese, in contrasto con le sue smoderate ambizioni. Questo governo è al capolinea, tutte le riforme stoppate.
    PER LA SCUOLA: saltano tutti i concorsi, i precari non si salvano più – FORZE DELL’ORDINE: dopo numerose e ripetute promesse, la polizia rimane senza una riforma – SANITA’: Addio al Patto per la salute, nuove assunzioni, stop all’obbligo flessibile – IMPRESE: Beffati i lavoratori WHIRLPOOL, addio al salario minimo – AUTONOMIA:Lombardia, Veneto ed Emilia, un’intesa mai raggiunta –
    Professore la situazione è gravissima. Adesso tutto passerà nelle mani del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che valuterà tutte le vie di uscite da questa terribile crisi e non esclude nulla perchè ora siamo proprio arrivati al disastro completo in tutti i campi: economia, sanità e giustizia, ogni giorno il quadro muta.
    Se per motivi costituzionali, subito alle elezioni non si potrà andare, l’uomo per un esecutivo di ampio respiro benedetto dal Colle, potrebbe essere un tecnico come Raffaele Cantone, presidente dell’anti corruzione e per l’allarme Economia e la priorità fosse la tenuta dei conti ci sarebbe Cottarelli – queste sono voci che già circolano. Aspettiamo, seguiamo e vedremo !!!!!

  7. Lei scrive sopra il titolo:
    “il Colpo di Sole o il Golpe nel paese del Sole”. PAROLE MOLTO IMPEGNATIVE.
    una MATTana ferragostana da insolazione oppure un Golpe “nel Paese del Sole”?
    Tutto è interpretabile: con riferimento al luogo spaziale e/o morale (IN), oppure… al soggetto che opera le 2 azioni possibili nel luogo spaziale e/o morale.
    Sul luogo spaziale/morale:
    a. in Italia:
    b. in “Napoli” … (ci siamo capiti).
    Ma a loro volta sia la MATTana che il Golpe sono 2 situazioni che possono essere riferite a soggetti diversi.
    1. Chi fa o ha il Colpo di Sole?
    A. Verrebbe da rispondere: Salvini. No. Troppo banale. e anche mediocre, non sarebbe da lei;
    B. Verrebbe da rispondere: gli AntiSalvini. Risposta giusta. Fanno una MATTana nell’ostinarsi al Ribaltone/Inciucio/Porcata/Maialata/Giuda Iscariota/Mangiapane a Tradimento!
    2. Chi fa il Golpe nel Paese del Sole?
    A. Non Salvini. Vuole ritirare la fiducia… e andare a nuove elezioni. Normale e costituzionale.
    In 70 anni quante volte le abbiamo vissute queste situazioni, oridinarie del dibattito politico e parlamentare? Io ricordo un Governo dei primi anni ’70 che cadde e si andò a nuove elezioni perchè il Partito Repubblicano di Ugo La Malfa che era al governo con la DC ritirò la fiducia perchè contrario alla possibilità di introduzione della TV a colori in Italia giudicata una occasione di stimolo al consumo superiore alla possibilità economica degli Italiani dell’epoca. Eeeeh… altri tempi!
    B. Gli AntiSalvini. Ci sta. Mai in 70 anni un Presidente della Repubblica ha omesso di sostenere con piglio deciso il Ministro dell’Interno… ora invece silenzio tombale che è censura/non-sostegno urlato… non solo, ma non manca in occasioni pubbliche di una frasetta, una parolina, detta con sorriso mellifluo e tranquillina innocenza contro la politica del Ministro che si limita osservare la legge vigente voluta dal Parlamento!
    C. C’è una terza possibilità interpretativa.
    Lei si riferisce al prossimo futuro vicino.

  8. Prof, lei ha previsto che la tensione salisse e forse non ha sbagliato. SALE a tutti i livelli, oltre che nella Caldera, si veda registro scosse. Stiamo leggendo documenti incredibili sul nucleo ebraico antico di Salerno, impossibile anche riassumere, è “trop”, forse era una traccia voluta. Ma l’antico rione ben integrato ed estremamente ricco era denominato Giudaica o GIUDECCA!! La nomea e quant’altro conduce direttamente a VENEZIA!!! ed alla sua isola così denominata. A presto

    >

  9. Prof, mi creda non abbiamo occhi per leggere. Complicato collegare e traslare le parole, che è stato il suo grandissimo insegnamento. Queste sono quattro parole (trop serre vin Salin) che fanno piegare il cervello umano, come fa un uomo a scrivere una cosa del genere. Noi stiamo leggendo cose incredibile, come facciamo a ripeterle tutte?! Ci vuole intuito, non è semplice. Nostradamus era un medico! Questa è la città dove è nata la Medicina, essere Hippocratica Civitas. La Scuola Medica Salernitana secondo la storia mista a mito e leggenda viene fondata da 4 saggi depositari del Sapere: l’ebreo Helinus, l’arabo Arela, il bizantino Pontus ed il latino Salernus. Sempre se così fosse quanto finora da me scritto, perché tanta attenzione per la PortaNova?! Perché prima non aveva quel nome, ma si chiamava Porta di Elino. Esiste ancora a Salerno via Porta Elina. Ed allora, oltre a quanto stradetto sulle quattro terribili parole, abbiamo SALINO SELINO ELINO. Ogni “scartoffia” che leggiamo ha a che fare incredibilmente con il mondo ebraico. Nostradamus per preparare i suoi infusi usava la SALvia. In merito, da molto tempo le ho segnalato la nota 7 dell’introduzione de “Anatomia della distruttività umana” di Erich Fromm. Ho l’impressione che la febbre debba salire ancora perché La Giudaica-Giudecca era molto più vasta dell’odierno vicolo che termina nel luogo di Lucia, la santa, con la Chiesa e l’omonimo vicoletto di Santa Lucia de la Giudaica e Buona Domenica Da Salerno.

    >

  10. Prof, le chiedo scusa, perché è sempre fuori file, ma in tema con i luoghi del Sole e del Giardino della Minerva, prossimo al Giardino del Mondo. Il sospetto, tutto mio personale, che dentro sia nascosto un messaggio alchemico forte ed ecco il VINO SALINO, che normalmente non ha senso. Nostradamus e La Scuola Medica Salernitana usavano la stessa cosa, la Salvia per preparare gli infusi. Scrissero i dottori: “salvia salvatrix naturae conciliatrix”, adatta ai nervi, garantiva dai veleni guariva dalle paralisi e assicurava lunga vita. Ma sempre loro scrissero: “di cosa potrà mai morire l’uomo se la coltiva nel suo orto”. Ma “salvia” è “Viasal”, strada della salvezza. Messaggio forte, ma ermetico (serre) forse per aiutare l’uomo, ma discorso complicato con misteri alchemici che si perdono nel passato forse tra le Due Porte, nelle terre ebraiche e dei Cavalieri di Gerusalemme e Buona Serata.

    >

    • Vino – Veritas, dopo sal vin, – salvi a. Gratitudine a salvini per aver portato a compimento il suo mandato! Tutto è al contrario di tutto. Non confondere alchimia con medicina o naturopatia. L’alchimia è trasformazione del piombo… In oro…

  11. Ciao Imperscrutabile, condivido in parte, nel senso che tu dai una definizione dell’alchimia in senso troppo stretto. Bisogna allargarla in questo caso al campo medicale. I farmaci oggi sono composti oltre che da componenti chimici, anche di metallo, pensa ad una compressa di ferro. I dotti stranamente erano 4, come 4 sono i QUATTRO ELEMENTI, Acqua, Aria, Terra e Fuoco. Bisogna indagare sulla loro nomea. Nel Giardino della Minerva c’è la terrazza dei quattro elementi; da dove avevano tratto queste conoscenze? La Scuola e Nostradamus usavano anche metodi alchemici per guarire l’uomo ed allungare la vita. A parer mio quel mezzo rigo è un concentrato di alchimia semantica che fa venire mal di testa!! Mi rendo conto che non posso esprimere un giudizio esegetico sulla base di un’esperienza emotiva personale, ma se così fosse ho notato che la seconda porta di Salerno che ho citato ha “mutato alchemicamente” anch’essa il nome nel tempo, altra coincidenza. La Porta non c’è più, ma la nomea Catena (si veda l’etimo) lascia intendere una successione faticosa (serre), già indicata dalle antiche lingue, di “ANELLO DOPO ANELLO”. Ma il ferro di ogni anello della catena e del linguaggio serrato è difficile e non lo addomestichi se non usi il fuoco per sagomarlo. Ma, sempre come parere personale, è una “bacchettata” alle commissioni municipali di toponomastica di ogni luogo che mutano le nomee alterando in modo errato il ricordo dei fatti storici. Per chiuderla è come se avesse detto: ” forse vi siete dimenticati che quella volta c’era anche l’ebreo Elino, relegando il suo nome dalla Porta ad una strada forse di terza categoria per ordine di importanza”. Quel mezzo rigo è un “miscuglio”. Ti saluto, il mio è solo un appunto amicale.

    >
    UPDATE – come cavalli sciolti qui stiamo deragliando dal tema del file che deve essere The ONE – quello e nessun altro..

    • Gaeta, Si io la vedo molto stretta l’alchimia, perché la mia strada è quella! La ricerca come stai facendo, sicuramente, la segui perché hai trovato delle corrispondenze. É molto capillare! Purtroppo bisogna risalire a archivi antichi della tua Salerno. Sperando che persone I esperte abbiano modernizzato le mappe con nomi diversi dall’originale. Auguri per il tuo lavoro da certosino ti porterà a scoprire molte cose. Ringraziandoti a presto

  12. Prof, impressionante il significato numerico, esoterico, simbolico ed alchemico del numero 9, numero del presagio in questione, strana coincidenza numerica!! Ipotizzo voluta da Nostradamus.

    >

  13. leggo ora i titoloni… l’aspro per lettere è riuscito a convincere lo stato maggiore delle stelle: via libera ad alleanza con chi ragiona in genere con i pedes. ossia con i reazionari-conservatori-immobilisti per cui nulla mai deve cambiare. e gran voltafaccia dei voltafaccia: chi era capo del governo prima lo sarà anche dopo con l’opposiziopne al governo. quando si diceva: uomini buoni per tutte le stagioni.
    leggo anche che un noto sensitivo abbia predetto ieri a Salvini che molto dovrà combattere e contro una donna che guiderà l’opposizione a lui…. con risposta: voglio mettere suole nuove a questo Stivale!
    Lei Prof. scrive: “A voi dedurre e e dedurre perchè ogni images rende più di ogni parola. VINO – SWINE….HOG etc… Non senza pane e vino e porcellino ma(r)cellino”.
    Nell’immagine, un soggetto de-drammatizzante sempre elusivo della drammatizzazione attraverso “felpe” e “bacioni” dà vino da ebbrezza ad un cinghiale (ha le corna) maiale porco swine hog che come tutti i cavalcati crede di essere lui a decidere dove andare.
    Eppure dai suoi files traspare ottimismo… le do fiducia!
    sull’onda:. le onde si susseguono e il Transatlantico ondeggia… le onde sono la negazione:
    a. della calma piatta, bonaccia;
    b. della sicura conquista di slancio in una volta sola… si rinnovano fluttuando nell’attacco verso la spiaggia, ma il flutto rinnovato è appunto ri-flusso di converso preparatorio del nuovo flusso d’attacco, e così avanzando di 10 metri se perdono poi 9, per riconquistarne 10 e riperderne nove avendone però acquistito intanto stabilmente 2 in più!
    Forse questo voleva dire il senstivo a Salvini. Forse questo cerca di trasmettere lei a noi.
    ma non diemntico i miei lontanissimi studi. uno storico britannico esperto di storia italiana scriveva negli anni ’70 che tutti i rivolgimenti politici italiani sono stati conseguenza di eventi di politica estera…. a causa della caratteristica provinciale e conservatrice della storica società italiana dai tempi di cavour al presente: detto intermini più crudi, a causa della insufficiente maturità civile della docietà.

    • ottima analisi, anche il Boscolo dice che ci sarà da tribulare, siamo nel periodo della grande tribulazione, e deve nascere il Figlio maschio…..prima o poi, il tempo farà maturare i frutti…
      La nostra società in parte è pronta, altra molto acerba…comunque è tutto scritto da anni.
      La VERITA’ porta la SPADA sempre!

  14. Però santificare Salvini mi sembra esagerato: non è che sia la soluzione dei mali italiani eh!?? Uno come lui, che vuole riempire di armi questo paese per far un favore alla lobby delle armi; uno che ha contatti con la Russia. Avete presente cos’è la Russia? Davvero volete la perdita di tutte le libertà civili? Della libertà di espressione, la stessa per cui stanno da settimane rischiando la vita a Hong Kong? Per non parlare dello scempio ambientale che sarebbe fatto se uno come lui avesse mano libera.

    UPDATES- Dopo tante opinioni – osserviamo bene il bailamme o la marmellata ovvero la confiture…inclusiva dei Kamikaze del Governo che verrà alla luce unto dall’illustrissimo arbitro allora sponsorizzato da Matteo Renzi !

    • Popy, nessuno santifica nessuno, Salvini ha unito il nordico paese… Grazie al malcontento popolare e imprenditoriale! Ovvio aiutato dal destino dal momento giusto. Sicuramente è uno che legge le quartine come il Bossi… A suo tempo. Abbiamo bisogno di personaggi politici che credono in ciò che fanno, il prossimo della lega d’adria d’ausonia sarà un grande statista per fortuna! Tutto ciò è in preparazione. (tramite fato o karma) Personalmente sono abituato a ringraziare chi svolge il suo compito(ricevuto dal destino) o mandato sino alla fine! Per quanto riguarda la Russia prima del Gorbachev si stava molto ma molto peggio! Poi l’uomo con la macchia sulla testa… Grande riformatore… Che il professor Boscolo aveva anticipato pubblicamente un due anni prima che sarebbe stato defenestrato, carta canta con il libro Nostradamus la chiave e la spada del profeta. Popy Bisogna guardare lo svolgere delle cose imparziali se si riesce, ma a volte il lato umano (ego) dell’uomo sconfina alla imparzialità del divino. Cerchiamo tutti assieme si di guardare il lato presente, ma non dimentichiamoci in che contesto stiamo esprimendo i nostri pensieri, quindi rivolgiamo anche uno sguardo al futuro e al passato che fa parte del nostro presente qui e ora!

      • ben detto Imperscrutabile, ognuno ha le proprie idee, ma dobbiamo deporre l’orgoglio davanti a Dio, come ci ha insegnato Nostro Signore sul Getsemani “Padre mio, se questo calice non può passare da me senza che io lo beva, sia fatta la tua volontà.” . Rispettiamo quindi chi svolge il proprio ruolo secondo la volontà divina, riconoscendone i meriti e i difetti.

      • Mah certo, bisogna essere imparziali… ma non tutto è relativo però, converrete. Sia chiaro che nessuno sulla scena attuale sia, per quanto posso capire, realmente interessato alle sorti del paese, quanto piuttosto ai propri giochi di potere. Per questo questo è un paese malato… dalla testa! Ognuno ha il suo compito e il suo ruolo ma qualcuno è più virtuoso di altri: per il momento di virtuosi però non ne vedo e non mi immagino possa presentarsi a breve (a meno che Boscolo non dica il contrario, ma mi sembra di aver capito che ci vorrà un po’ perché appaia). Anche il popolo italiano però deve diventare più virtuoso.

    • Anche la Russia sarebbe un padrone nascosto nel caso dei cosiddetti…. “sovranisti”. L’unica scelta è tra Russia e USA, non esiste Il sovranismo, visto che non contiamo niente, né dal punto di vista militare, che energetico, piuttosto che politico. Il sovranismo in Italia è un’illusione.

  15. Ciao Andrea, penso di essere tra quelli, che non so se sono pochi o tanti, forse non “trop”, che da lungo tempo riconosce i meriti di Boscolo. Se quello che ricordi l’ha scritto il prof, stai certo che accadrà; ma in merito all’ONDA, Boscolo ha scritto tanto per altri versi. E riprendendo quello che lui dice ho l’impressione che i tre idiomi, latino, greco ed inglese si riferiscano ad altra ONDA ed altro QUARANTA, così come ho scritto. Sono tanti i punti che iniziano a collimare, ma capire quando avviene il passaggio 40-41, cioè quando l'”onda” arriva all’estremo del numero e quindi e più forte (40). Quanto: ENNOSIGEO, forse 9, capito!!?? Ti saluto da questo luogo che spinge a tanta riflessione.

    >

  16. Prof, questo disegno del Gambedotti, il Matto è un intrigo, come anche il titolo del file. Inutile girarci intorno anche questa volta: un golpe lo può fare o chi all’improvviso prende il potere in vari modi o chi avendone i poteri!!, fa “a capa sua”, come il Matto. Da tenere sempre in mente che oltre i Gemelli-Gementi, la nota quartina menziona l’Astro Crinito. Qui il discorso si complica perché “crinito” dovrebbe avere a che fare con il cinghiale NERO; senza dilungare, “l’astro”, la Stella del Presidente!? va a lutto (CHERRA-CHERA greca), diventa dello stesso colore del Porco Nero e complice responsabile della “porcata”. Perché nel disegno, più che un cane (animale attinente alla carta), sembra un cinghiale, difficile interpretare l’immagine veicolata. Ma, se così fosse, il Matto dà del vino al Porco e lo sta in groppa come se fosse un cavallo. Spero che chi sta sulla Nave ci capisca qualcosa, altrimenti arriviamo a forza nove, con le “onde” fino al Colle: maisON DE republique e Buona notte.

    >

    • .1. …come sempre lei si conferma uno di quegli utenti più competenti e stimolanti.
      il golpe però può essere anche “bianco” ossia interno, ben mascherato entro la legalità, fatto dalle istituzioni per tutelare in modo artificioso la propria dimensione di dominio. per evitare pretestuose polemiche sull’attualitài, faccio riferimento alla storia romana:
      2. Lucio Sergio Catilina nobile e militare, per 4 volte viene escluso con brogli dalle elezioni a Console pur avendone diritto per nobiltà familiare, per meriti militari, e perchè cittadino di Roma… la quarta volta vince Murena addirittura con brogli talmente evidenti contro Catilina che persino Catone uomo moralmente eccellente e di parte politica ostile a Catilina, insorse invano contro quel gran porco che politicamente fu Cicerone, vero uccisore, e non Cesare, della Repubblica.
      Il console Cicerone, cioè, dopo aver difeso il neo-console Murena dall’accusa di brogli (e allo scopo di evitare l’assegnazione della carica al candidato dell’opposizione Catilina, pur senza che nessuno contestasse tale conflitto d’interessi), ostentava un comportamento per indurre «gli onesti» a vedere in Catilina un uomo pericoloso, capace di uccidere il suo rivale. (da wikipedia).
      All’ultimo momento Cicerone presenta in Senato alcune lettere anonime che accusano Catilina di cospirazione contro la Repubblica, radunando uomini in armi attorno a Fiesole, pur non potendo provarlo…. A seguito di ciò ottenne l’emanazione del senatusconsultum ultimum, (un decreto eccezionale) che dava ai consoli in carica, tra cui Cicerone stesso, poteri di vita e di morte.
      3. Fu la fine di Catilina che convinse Cesare dell’inutilità di continuare a confidare nella Repubblica oramai esausta di vitalità e preda di una casta di immobilisti-conservatori-reazionari; per i fatti di Catilina, Cesare maturò la esasperazione per cui scelse poi di percorrere la propria strada che conosciamo.
      Ricordo ancora al Ginnasio quando in classe esultammo, col prof. borbottante, leggendo della giusta fine del Gran Porco: Marco Tullio Cicerone!

      • ciao Ubalda2, leggendo il tuo messaggio mi è venuto in mente che Cicerone era avvocato come l’attuale (dimissionario, credo) presidente del consiglio Conte e come associazione di idee mi è venuto in mente Demostene a cui Cicerone si ispirava, famoso per le sue filippiche, ma che dovette cedere davanto ad Alessandro, colui che sciolse colla spada il nodo di Gordio. Che sia un presagio per la situazione che stiamo vivendo?

      • Beh, grazie del commento…. ma sai, Cicero che aveva veramente il Potere, e in Pugno il Senato, proprio non lo assimelerei ad un comprimario occasionale e di poco spessore come conte, considera la sua pochezza: parte e dura un pò, sì con lodevole e ammirevole equilibrio in una alleanza oggettivamente non facile da gestire, ma poi negli ultimi 3/4 mesi si lancia senza ritegno nel cavalcare la tigre demagogiga del facile consenso col “daje ar sarvini”, giù insulti ar fascio demmerda! mai in 70 anni s’è visto un presidente del consiglio comportarsi così.
        Cicero ha il Potere e il Potere è di chi ce l’ha…. lassù lassù… nella Maison, lassù che fu di Papi e di Re…. lessi una volta una profezia…. prima della fine Roma sarà di nuovo piena di etiopi e di ogni razza, la città sporca, nel disordine, e con animali che girano per le strade, oltre ai delinquenti, ma si arriverà a vedere le pecore che pascolano sul quirinale… ah! da quanto attendo!

    • Updates- Nessun problema la linea semantica è quindi popolare e populista Porco Cane –Cane Porco e spyrkos – vedi greco ! Bene inteso che nulla ancora sta al Grande Cane al Veltro VLTOR dello scenario delle Lettere del Nostro che non è ancora sulla scena – Orizzonte.Il Cinquecento Dieci Cinque = Ovvero il Cinquecento QVINDICI – VINDICE etc già anticipatamente et ampliamente esposto sulla SUMMA PROPHETICA. Detto e confermato protagonista il cui carrefour è il Crux Verba collegato alle sorti del papato-Chiesa- Italia !

  17. Ciao Giano, l’animale de “Il Matto” è un Cane, l’ho scritto tra parentesi. Capire però perché Boscolo ha usato quello di Gambedotti, dove oltre alla grafica, anche il messaggio sembra abbastanza succulento. Nel corso dei secoli ogni ideatore delle Carte ha creato delle figure in linea al messaggio portante di ogni Arcano. Ma qui le parole del prof ed il disegno lasciano riflettere: il Cane di Gambedotti ha un pelo più lungo e l’impatto visivo lo lascia associare subito ad un porco-cinghiale o, per dirla con Boscolo ad un Cane-Porco, porcocane!! Comunque esistono cani così strutturati. Da notare che il “matterello” lo abbevera con una fiaschetta, ipotizzo di vino altrimenti il messaggio scadrebbe di energia semantica. Chissà cosa pensavano i Dottori in Sal del vino, ma, da dare a cani e porci, assolutamente no. Però in questo momento abbiamo solo il Canis Maior e la quartina 5-4 proposta dal prof nel file precedente lo lascia intendere “investito di qualcosa” nella città “decassata” forse ottobrina. Allora “il colpo di sole”, forma patologica, si trasforma in una bella ubriacatura “dei buffoni e delle loro follie”. Oggi avremo la “prova del nove”! e prepariamoci ad un altro delirio!!!

    >

    • 1. …però, sopra le orecchie mezze nascoste dal pelo arruffato, non ha anche le corna? cane-cinghiale- porco. Intendiamoci, non cambia niente, sempre Bestiaccia rimane!
      2. Scrive Boscolo nell’ultimo updates precedente: “… il cui carrefour è il Crux Verba collegato alle sorti del papato-Chiesa- Italia !”.
      Sto ora leggendo la notizia del “reverendissimo” padre generale dell’ordine dei gesuiti: Dall’america c’è un forte complotto per far dimettere Francesco!
      per intenderci, sto’ tipo reverendissimo è quello stesso che disse in conferenza stampa: noi non sappiamo quale sia il vero messaggio di Gesù e le sue vere parole perchè a quei tempi non esistevano i registratori. – ossia la chiesa non più “apostolica” (in quanto basata sulla esperienza degli Apostoli tramandata,) può assumere legittimamente qualsiasi posizione… coerentemente con il modernismo fantasioso e liberal-mondialista del perito chimico argentino.
      Scommetto che s. Ignazio de Loyola da lassù voglia tanto bene. a lui. e a tutti e 2, pure a quell’altro.

      • “Un Governo occorre non perché qualcuno vuole tornare al Governo ma perché l’aumento dell’Iva ora produrrebbe una crisi dei consumi insostenibile. Non è un colpo di Stato formare un governo è un colpo di sole andare al voto ora”. Lo ha detto Matteo Renzi intervenendo nell’aula del Senato…
        Professore onore al “Maestro” ma anche Lei ci ha messo del suo…
        Grazie e complimenti (se mai ce ne fosse ancora bisogno)

      • Trap.
        Il prof.. forse ha una visione molto più ampia, visto che è l’unico e vero interprete di Nostradamus, con tanto di testamento, spirituale e non…. Qui in questo blog non si fa politica, ma si cerca di esaminare le quartine con l’aiuto del professore

      • non si fa propaganda.
        ma è Nostradamus stesso che si occupa delle vicende della Storia, quindi della “politica”.
        Parlarne, è inevitabile.

      • Ubalda2. Appunto vicende della Storia piegate nelle pagine del tempo. Comunque apartitico! Poiché quando il fato vuole entrare in politica, fa discendere i suoi Maestri (vedi Cagliostro)….. E mi fermo qui. Sicuramente Nostradamus é al di sopra di tutto ciò! Ha composto e lavorato per un unico fine… Non per solleticare la nostra curiosità poco umana…

  18. Ognuno di noi porta contributi in base alle proprie conoscenze,esperienze, e sensibilità verso questi temi,che tanti o pochi, prima o poi sono portati anche solo per curiosità ad approfondire.Io personalmente non mi stupisco sul quando una persona inizia,ma, perchè inizia ad approfondire solo ora! Non voglio farne una questione di tempi – io sono stato tra i primi a vedere i testi del Prof.Boscolo – in quanto un mio stretto parente eseguiva l’impaginazione e rilegatura proprio di quei primi testi che hanno visto la luce.

    • A volte è il caso a far scoprire certe strade: nel mio caso ammetto di non avere le competenze e le conoscenze per capire del tutto o anche solo in parte certi messaggi (ad esempio non ho studi classici che aiuterebbero) ma non di meno mi interessa!

      • Mi piace moltissimo trarre spunto dai suoi UPDATES per cercare e rileggere gli articoli passati.
        Tre su Renzi ma anche sull’attualità scritti addirittura sin dal 2013!
        Li riporto per comodità di tutti aggiungendo il suo commento con il cenno a Di Mayo o di Maggio:
        1. Matteo Renzi il Fiorentino nelle visioni di Nostradamus presagi.
        Posted on dicembre 18, 2013;
        2. Scenario mondiale dal Mar Nero e poi all’Italia di Matteo Renzi
        Posted on febbraio 19, 2015;
        3. Metamorfosi, Cruciale Mutazione, Cambiamento all’Ombra del Refe-RENZI !
        Posted on dicembre 8, 2016
        4. Sulle Onde Gemelle dell’ACQUARIO L’ArCANO delle Elezioni in una sola parola – nel XI°Segno dello Zodiaco et dell’XI° ARCANO & LA FORZA
        ulle Onde Gemelle dell’ACQUARIO L’ArCANO delle Elezioni in una sola parola – nel XI°Segno dello Zodiaco et dell’XI° ARCANO & LA FORZA.
        Posted on dicembre 19, 2017…
        e di seguito il suo UPDATES a Gaeta…
        “…>UPDATES- tutto è soggettivo se ci mettiamo pure la cabala, invece l’ALBERO SOLQUE in piazza san Pietro è morto !Questo potrebbe essere un ottimo esempio da far palestra semantica ARBRE SOLQUE è nelle prima parole di un quartina….oltre al Re Crono Morto…e principio pedes-piede sinistro ….porta male ! Ma il Resto invece sa di tutto altra prospettiva felice.AL lavoro sul TREE o Three e quanto altro BAUM o Albero ( senza richiamare quercia o olivo ma cosa più antica nemana)che all’improvviso si rinverdirà spavento dei nemici ! Purtroppo sono considerazioni che sono per pochissimi, come di fatto il File impostato bene racchiude sensi che sfuggono ai profani…che non hanno mai gustato la Grand SOUPE!
        RICONSIDERAZIONI SILENTI – Ma di Mayo o di Maggio non appare un logo o sino troppo essere indice per nulla arcano infondo ai versi.Cosa ci vuole un dizionario per focalizzare la portata della New acquigiana comunicazione da abbaiare sino sui tetti ?L’UNICA Scelta……da fare o cosa altro metter in conto tra tante Cabale !”.
        Infine, mi permetto di aggiungere un file del 2017 che solo apparentemente sembra essero SOLTANTO di politica estera!
        5. JEROSOLIMA- GERUSALEMME Da : Nostradamus Presagi Terzo Millennio( 1994).
        Posted on dicembre 15, 2017

  19. Non è un Blog di politica ma “VISIONI DI POLITICA”che illustri Maestri come (Dante – Fanti -Nostradamus) hanno sognato e sperato per questo paese che da tempi immemori non trova pace.

  20. a mio parere le crisi di una volta erano piu facili da risolvere in quanto esisteva un partito di netta maggioranza .la DC ora invece nessuno ha i numeri per governare da solo . senza impelagarsi in strane alleanze contro natura

    • in parte ha ragione… penso a quel poveraccio che che farà il nuovo Ministro dell’Interno. quando arriveranno flotte intere di navi cosa farà? se fa come Salvini, diranno che è un fascio ( e un Pieddino non può chiudere i porti)… se dirà: prego accomodatevi… tutti penseranno: ecco, vedi, non c’è più la LEGA e Salvini e si ricomincia col bordello…. e la Lega rivola al 40%.
      E il ministro che sostituirà Toninelli? se dirà sì alla TAV, i 5Stelle fanno la crisi di governo, se dirà no, i Pieddini che invece hanno fatto manifestazioni a favore faranno la crisi di governo.
      Conclusione: La Lega ne guadagnerà. Comunque.
      Poi occorre intendersi sul concetto di “libertà civile”… concetto sconosciuto al povero Nostradamus del XVI sec. la giovane madre col bebè in carrozzina al parco per prendere un pò d’aria eche è cittadina che paga le tasse anche lei per avere un ambiente pubblico pulito e civile è o no comproprietaria sociale della Patria ed è titolare o no della libertà civile di non vedersi un tipo davanti a lei che si abbassa i pantaloni e si masturba?
      ah già…. chiedo scusa agli ipersensibili evoluti democraticisti del blog: ci sono anche quelli che per “libertà civile” intendono la libertà di movida, alcool, e droga liberi fino alle 6 del mattino.
      Sì sono maleducato e duro e senza misericordia, perchè la guerra civile si avvicina.

      • Riconsiderando come alla luce del sole o meglio sotto il S9le nostrano, non solo il colpo ma golpe e colpi e colpe culinario di questa grand soupe o insana gourmandise alemanna tanto “salata” che ci rovini il nostro piatto quotidiano- Presto all’opera dei sinistrali ministri amministreranno all’affamato popolo italiano di ben dieta e consiglio m passato il presidente del consiglio coniglio – per nulla machiavellico allievo d’altra rinascimentale storia ed etica – Da HEUR et ORA tristemente obliata da farci vergognare delle nostre antiche origini, ma la speranza p che il popolo universo venga a stimolare chi di una antica stirpe ,,,(il Veltro) entri celato dalle culisse del teatro invece da perfetto protagonista con un altro finale Colpo di Sole !.

      • Personalmente mi riferivo alla libertà di stampa, di parola, di insegnamento, cosa estremamente avversata in Russia e Cina, tanto per far qualche esempio. Il pericolo di perdere certe libertà avvicinandosi a quei paesi esiste; comunque la si pensi sull’immigrazione (non mi trova a favore dell’invasione), la possibilità concreta di arretrare sulle libertà civili esiste. In ogni caso si tratterebbe comunque sempre e solo di “cambiar padrone”, che nella sostanza renderebbe questo paese sempre schiavo del dictact estero e questa mi sembra una ben magra consolazione.

  21. Esatto! Antica stirpe! Parola appropriata e giusta. Da oltre 500 anni si è lavorato per questo traguardo, che porterà a una svolta definitiva. Il giusto, il vero. Pertanto anche l’essere umano cambierà nelle cellule, nei neuroni, nel DNA. Nel pensiero. Periodo di grandi cambiamenti…. Il percorso la storia dell’uomo va avanti.

  22. buongiorno
    Sono Robby
    il governo a due teste è in crisi , le teste cozzano , le five stars si metteranno d’accordo con il pd
    …fino a che non litigheranno nuovamente ….fino alla scadenza dei due anni di legislatura , quindi la primavera( Majo , di maggio elezioni , una maialata , il maiale può tutto , Maj all ) : quando diventerà evidente per tutti , immagino che ci sarà un sacco di Italiani mooolto arrabbiati ,perchè capiranno che sono tutti d’accordo per permettere ai colleghi e a loro stessi ..a tutti loro di arrivare alla pensione da parlamentare , e fino a qua va bene…si fa per dire, direi che dovrebbe essere molto irritante per tutti gli italiani , SPERO !
    Aspettiamo il confronto che porterà alla guerra civile , anche perchè la sinistra muore dalla voglia di tornare al potere , a qualsiasi costo .
    E all’inizio diranno si a qualsiasi cosa chiederanno i 5 stelle anche se si comportano come una vergine ritrosa di fronte alla DEFLORAZIONE ( Non per caso , FLORA , Florentium ,RENZIum rosa Ferente ….e varie Rileggere il grande Michel ) , a quanto pare, e la destra non è contenta di cedere un potere che considera già suo…e chi ha FIRMATO( si tratta di un pericoloso SINISTRO , o incidente ) per il 25 per cento e passa di aumento di IVA ha commesso un gravissimo errore ,infatti il VINOSALATO ,vinsalin , o Salvini serve a provocare il VOMITO , per liberare l’ESTOMACH del veleno accumulato ) evidente a chiunque…possiamo aspettarci un blocco dell’economia, una fesseria incalcolabile ! E devono pagare per questo errore . Situazione esplosiva….anche perchè se Vomita il vulcano su cui siamo seduti ….vesuvio , etna, Montecitorio !E Notate lo SPREAD ….è bassissimo rispetto alla situazione!
    ( ..è circa 200, e dovrebbe essere oltre 500 , come ai tempi della caduta di Berlusconi ) , è manovrato dall’UE , e dall’EURO, e sanno che con una reazione a catena , se cade l’Italia romperà tutto ciò che rimane dellEUROPA.
    Rimane solo una Soluzione allora , la solita , persi per persi , morti per morti allora…..
    Il Ferro in Mano , Guerra Civile , ed entro un anno…….Farà moolto caldo .Il resto al prof , anche se è di pubblico dominio !

    ,

  23. Per me è molto gratificante andare a scovare suoi precedenti articoli partendo dagli updates che progressivamente offre nel presente e che sono stimolanti lucine di re-indirizzo.
    Uno solo per tutti, (ma sarebbero tanti) con i commenti degli utenti, sempre significativi e continuo a ringraziare tutti gli utenti per il grande contributo sempre interessantissimo!
    Consiglio di rileggerlo.
    Posted on settembre 25, 2018
    La PROFEZIA sepolta dall’AMNESIA che marca il Tempo del Grande PARTO-TRAVAGLIO e del NUOVO LEADER contrastato dai PREGIUDIZI.

  24. Molto bene,rileggere i post passati ci danno l’esatto( vergato/ tracciato) che allora in molti non credevano;ci ricordiamo bene gli annunci. “Sarà una legislatura che durerà cinque anni!!!…..” leggere /rileggere oggi del “CARRO /CARROCCIO” che sarà portato a “DERAGLIARE”…..uscire fuori (strada) lascia stupefatti???…e di chi provocherà la porcata??? (fatta….o ancora peggiore,da venire?)

    • ma… a me sembra… che proprio nell’ultimo UPDATES pochi post sopra, Boscolo suggerisca che in effetti il Colpo di Sole VERO E DEFINITIVO deve ancora avvenire e andrebbe riferito al prox governo…… e se si legge il post di ROBBY successivo, la gran porcata – “il ferro in mano” – andrebbe posticipato prorprio al tradimento (io dico prevedibile e sicuro) di uno degli alleati del prox governo. (sarebbe alleanza davvero squinternata… ancor di più di quella finita che aveva almeno in comune dei 2 partiti:
      a. l’essere antisistema,
      b. essere forze nuove, ossia, fuori della tradizione storica dal dopoguerra ad oggi).
      Ma qui mi fermo, accetterei qualsiasi reprimenda del prof.
      L’unica delegazione seduta attorno a Mattarella che viene fotografata con un Mattarella funereo e serissimo che non concede un sorriso nè formale né amichevole né cordiale… guarda un pò… è la delegazione della lega… snobbata, disprezzata, forse perchè temutissima.
      Ah, Cicero Ciceronis! O Tempora o Mores! la Maison, la Maison… le fou!

      • Nell’articolo:
        L’anno dei Pesci nel linguaggio marino oceanico del Mondo per il 2019.
        Posted on dicembre 30, 2018
        gaeta6315@libero.it in gennaio 1, 2019 alle 11:40 am ha detto:
        “Prof, le volevo solo ricordare, mi consenta, che “uomo del colle” è nato il 23 luglio, primissimi gradi del Leone che avrà “subitissimo” Urano” in quadrato in Toro (5 marzo). Quindi LEO e relativa CRINIERA fortemente CANGIANTE!!!? e MUTANTE!!!? Facile anche per un ultra super dilettante in astrologia. Volevo anche aggiungere che “serre” è anche inverno e quindi “trop(port) serre” potrebbe essere: la porta dell’inverno… che “stringe” forse qualcosa? Di nuovo”.
        Tutti i post di quell’articolo sono preziosi, di tutti gli autori che vanno veramente rimgraziati!
        Ho scelto questo perchè mi ha colpito trop-port e serre-inverno.
        la porta dell’inverno è l’Autunno. non sarà che sto’ governo giallo-rosso durerà
        poco-pochino? Occorrerebbe l’ausilio dell’astrologia sul Leone del Colle…

  25. Ciao Ubalda, diciamo che sei stata almeno “trop” esagerato. Da notare che è impressionante come le antiche parole vengano ripetute circa 500 anni dopo essere state scritte. Tutto è fermo ad una PORTA e ad un linguaggio chiuso, ermetico, serrato e ad una miscela impossibile il VINO SALINO, come se l’uva di una serra producesse un nettare alterato. Ti volevo solo ricordare che nel frattempo Urano ha iniziato il moto retrogrado il 12 agosto e quella scelta diverrà ancora più drammatica. Il prof a volte lascia delle tracce, “l’albero che rinverdisce in una sola notte”, 3-91, la “quercia”, si salvi chi può. E, per dirla alla Totò, indi :”In poco tempo si dirà di falce rozza debole dal basso in alto elevata prontamente…” Da capire meglio HEUR e se è un colpo di sole o un colpo di fulmine. Prof le volevo solo chiedere del Fanti circa la quartina senza numero, secondo rigo e ancora le Porte, idea che mi prende spesso: “…le opere ti veggio certo(c)aprir le Porte…”-suo testo-potrebbe: “…ti veggio certo(c)aprir LE Opere…”, non sarà mica che deve capire qualche opera del Da Vinci (LEO). Ma quale Porta deve aprire a “quel Pietro”, oltre quanto da lei stradetto in “Giubileo”? Ma Pietro ricorda tanto “la pietra”. Gli straordinari disegni di Leonardo sono tutti circondati da innumerevoli misteri, ma il Fanti, rivolto sicuramente a lei, dice che avrà gran bene se farà questa operazione, ma per caso sarà quella famosa CHIAREZZA-CLARTÈ? Questa storia è “trop” perché chissà cosa dovrà bere il popolo, un miscuglio, i cui elementi dopo potrebbero essere difficili da separare. Ma quella famosa “Catena” è lenta a formarsi, è faticosa; di quella Porta non c’ è traccia né scritta, né parlata, le foto non esistevano ancora. Ma un famoso paesaggista scozzese Richard Leitch fu preso dal suo fascino perché era “trop” e armato di opportuni strumenti la disegnò con “bianco e nero” da brividi aggrappata al campanile della chiesa ed agli altri edifici. Grazie a lui l’abbiamo traslata nella realtà, per capire il punto esatto dove era situata, lì alla via portaCATENA, una via di misericordia e Buona Notte da Salerno.

    >

    • …eppure, non sono sfiduciato. Le contraddizioni interne dell’inciucio (le stesse della finita alleanza), permangono ma sono ora meno ammortizzabili con un partito a struttura rigida come il pd. …mi viene in mente il vecchio fontbrune che all’ingresso dei Tedeschi a Parigi nel 1940, pubblicò su un giornaletto di provincia che era il giorno splendido per la Francia: quello era infatti il segno che Hitler e il III Reich sarebbero stati cancellati dalla Storia.

      • Mai essere sfiduciati!
        tutto il Marcio (compresa la Francia Macronica conquistadores) deve venire a galla ….alla luce del Sole…(paese del Sole Italia)… cosi si vedranno tutti i pesci anno pesci…
        Apelle figlio di Apollo
        fece una palla di pelle di pollo;
        tutti i pesci vennero a galla
        per vedere la palla di pelle di pollo
        fatta da Apelle figlio di Apollo
        fece una palla di pelle di pollo;
        tutti i pesci vennero a galla
        per vedere la palla di pelle di pollo
        fatta da Apelle figlio di Apollo
        fece una palla di pelle di pollo;
        tutti i pesci vennero a galla
        per vedere la palla di pelle di pollo
        fatta da Apelle figlio di Apollo…
        ecc…
        Ora i migranti inizianono a spartirseli (sbarcati a malta), lo spread scende (manovre europee)

        Per tornare al post….

        Il MATTO (senza numero) o ( lo zero o il ventidue)! APRE e CHIUDE I GIOCHI
        in francese le mat, le fou, le fol
        Il Matto (detto anche Il Folle o Il Follo) è un arcano maggiore dei tarocchi. Altri nomi: Il Misero, il Vagabondo. Francese: Le Mat, Le Fou, Le Fol. Inglese: The Fool, The Foolish Man.

        Nel gioco di carte può essere giocato in sostituzione di una qualsiasi carta.

        Nella cartomanzia rappresenta l’energia originaria del caos, l’innocenza e la follia.
        I TAROCCHI sono stati donati all’umanità dall’Angelo Metratron che è anche il profeta Enoch citato nella Bibbia. Sono “il libro d’oro” , “Il Signore delle Misure”. Gli Dei Siderali ci rispondono a volte mostrandoci una carta dei Tarocchi. Allora ci fanno comprendere intuitivamente la risposta. I tarocchi racchiudono tutta la Saggezza Divina

      • Caro Imperscrutabile, speriamo venga anche a galla la verità di Ustica: se non ho capito male Cossiga aveva fatto capire come dietro ci fosse la Francia (un caccia che cercava di uccidere Gheddafi).

  26. Prof, ho letto la sua risposta alla mia del 17 agosto: complimenti, nessuno aveva notato che questo è il governo della repubblica numero 29, un crollo verticale come la crisi del ’29 ed il 29° scudetto della Juventus. Per i Ching cinesi è un disastro. Lei fa riferimento alla quartina 7-8 legata all’esagramma cinese 23, lo sgretolamento e relativo presagio 123. Nostradamus scrive la quartina del VISO A VISO (avviso) nella centuria 7 quartina 8, passaggio numerico drammatico , si vedano le due cifre della numerazione araba, crolla tutto giù ciò che sta su e lo stesso dicasi per i relativi ching cinesi 7 e 8. Urano nel segno del Tauro e taurorovina? Attenzione a Cola di Rienzo ed a tutto quanto cammina sulle ruote, dal cocchio all’automobile. Il Matteo “senatore” rivolgendosi nel Senato all’altro Matteo, il Salvini, ha citato i passi del Vangelo di Matteo, il santo. A breve controlleremo se nel Duomo l’evangelista si è mosso nella tomba e ci aggiorniamo.

    >

    • non capisco come calcoliate 29 governi…
      No. Sono 65. Il prox, sarà il n. 66.
      dal sito ufficiale della Presidenza del Consiglio dei Ministri:
      http://www.governo.it/it/i-governi-dal-1943-ad-oggi/i-governi-nelle-legislature/192
      risulta che i governi sono 69 da Conte (compreso) al 2° governo De Gasperi (compreso)…
      che fu sì il 2° di De Gasperi, ma il Primo della Repubblica, essendo i precedenti, 1* De Gasperi, Parri, Bonomi2°, Bonomi 1°, Badoglio 2° e Badoglio 1* , governi del Regno d’Italia, o del periodo di Luogotenenza del Regno di Umberto II mentre Re rimaneva formalmente ancora Vittorio Emaniele III.
      da wikipedia:
      “Il 5 giugno del 1944, dopo la liberazione di Roma, Vittorio Emanuele III si ritira a vita privata, nominando il figlio Umberto II di Savoia Luogotenente generale del Regno in base agli accordi della Svolta di Salerno (primavera 1944) tra le varie forze politiche che formano il Comitato di Liberazione Nazionale, che prevedono di «congelare» la questione istituzionale fino al termine del conflitto. Umberto, dunque, esercita le prerogative di capo dello Stato senza tuttavia possedere la dignità di re, che resta in capo a Vittorio Emanuele III, rimasto in disparte a Salerno”.

  27. Il Matto è la carta numero zero degli Arcani Maggiori dei Tarocchi. Questa carta rappresenta la pura follia che permette di cominciare la vita da zero per ricrearla dal principio. Lo sguardo perso del Matto indica il distacco dalla realtà illusoria. L’animale che gli morde la gamba rappresenta gli istinti materiali che tentano di legare l’uomo al mondo sensibile: questo animale tenta di trattenere il Pellegrino e di impedirgli di proseguire nel suo cammino verso la Verità. Il fagotto rappresenta tutto l’insieme delle esperienze passate che gli rendono difficile il cammino verso la vera conoscenza. Il bastone che il Matto tiene nella mano destra ed a cui si sorregge è l’Axis mundi: Il Matto è inizio e fine dell’Opera, è anche il saggio che è uscito dagli affanni del mondo ed ha rinunciato a ciò che il mondo poteva offrirgli.
    Il Matto da le spalle al mondo ed ha il coraggio di avanzare verso la conoscenza e la sua figura suscita l’ilarità del popolo ma egli è indifferente alla derisione altrui derivante dalla sua diversità. Egli è l’eterno pellegrino che non è sopraffatto dalle passioni, senza legami, indifferente a ciò che lo circonda, distaccato dalle cose terrene e materiali ed affronta il viaggio verso mete irraggiungibili dagli altri.
    Il Matto, invece delle maschere sociali, indossa le proprie convinzioni. Diverso e separato dal mondo profano egli va controcorrente risalendo con intelligenza il mondo del comune pensare. È l’anticonformista che non segue il così fan tutti, ma cerca di capire la verità oltre l’apparenza. Il Matto parla, ma le sue idee sono incomprensibili ai più. Essendo la sua poverta’ assoluta non puo’ essere condizionato o strumentalizzato da nessuno. Non ha casa ne’ famiglia perche’ la sua casa e’ il mondo, di conseguenza non ha legami e ne’ affetti; vive solo con il suo spirito.
    Il Matto è l’inizio di ogni cosa, il vivente nella sua primitiva purezza, l’entusiasmo e l’incertezza, la libertà perfetta e spaventosa, al di là di qualsiasi legame, prima di ogni relazione. Questo e’ il suo potere, il coraggio o la follia dell’andare avanti, senza pensieri, lasciandosi alle spalle ciò’ che non serve più’.

    UPDATES- dunque quel MATTO che ha appunto alle terga The RUMPS le chiappe che il CANE azzanna ! l’Iconografia esposta e sviscerata da molto tempo

  28. Ciao Ubalda, dico meglio quanto ho scritto in precedenza. Conte è il 29° presidente del Consiglio dopo la nascita della Repubblica italiana e cioè dal governo De Gasperi iniziato il 14 luglio 1946. Ogni premier lo devi calcolare una volta solamente!

    >

    • lungi da me polemizzare, è solo un reciproco utile contributo informativo fra utenti…
      ma i conti non tornano lo stesso.
      i presidenti del consiglio, ossia gli individui, sono 26, ovviamente contandoli appunto una volta sola e cmq solo quelli della Repubblica, come specificato con le date nelle due colonne affiancate della pagina del sito sotto indicato.
      Dal sito ufficiale della Presidenza del Consiglio:
      http://www.governo.it/it/i-governi-dal-1943-ad-oggi/i-governi-nelle-legislature/192
      di seguito, l’elenco individuale… alcuni non in ordine temporale per via della comodità del copia/incolla. Potrai contare tu stesso visitando il sito.
      Governo De Gasperi
      Governo Pella
      Governo Zoli
      Governo Segni
      Governo Scelba

      Governo Tambroni
      Governo Leone
      Governo Rumor
      Governo Andreotti
      Governo Colombo

      Governo Cossiga
      Governo Spadolini
      Governo Craxi
      Governo De Mita
      Governo Goria

      Governo Ciampi
      Governo Amato
      Governo Dini
      Governo Berlusconi
      Governo D’Alema

      Governo Prodi
      Governo Monti
      Governo Gentiloni
      Governo Renzi
      Governo Letta
      Giuseppe Conte

      • Sono 26 ma si arriva a 29 aggiungendo i Presidenti deol Consiglio del Regno e della Luogotenenza che durò dal 5 Giugno 1944 sino al 9 maggio 1946, quando Umberto da Luogotenente diviene Re d’Italia sino al 2 Giugno 1946.
        però aggiungerli non ha senso.
        Badoglio – (Regno d’Italia);
        Bonomi – (Luogotenenza del Regno);
        Parri – (Luogotenenza del Regno);

      • ah ah ah ah !!!
        ho dimenticato Fanfani… sono 27!
        Chiedo scusa!
        prometto che per 2 giorni non scrivo più.

  29. Ciao Ubalda, ieri sera non ho potuto. Elenco Presidenti del Consiglio della Repubblica Italiana: 1 De Gasperi, 2 Pella, 3 Fanfani, 4 Scelba, 5 Segni, 6 Zoli, 7 Tambroni, 8 Leone, 9 Moro, 10 Rumor, 11 Colombo, 12 Andreotti, 13 Cossiga, 14 Forlani, 15 Spadolini, 16 Craxi, 17 Goria, 18 De Mita, 19 Amato, 20 Ciampi, 21 Berlusconi, 22 Dini, 23 Prodi, 24 D’Alema, 25 Monti, 26 Letta, 27 Renzi, 28 Gentiloni, 29 Conte e i conti non tornano più, perché arrivati a 29, secondo la saggezza cinese, l’acqua, Po!!!, entra dappertutto, numero catastrofico, leggere file su “esagramma 29”. È composto da due trigrammi ACQUA, quindi è “acqua su acqua”, nulla da fare.

    >
    UPDATES- Acqua su Acqua= l’Abisso infero PRECIPITAZIONE d’Azioni e Potenti e indici altalenanti degli andamenti e cicli su cui tanto qui si è + che narrato…..che richiama lo storico dell’infausto “29 ed ogni Market andato a puttane nell’economia finanziaria Ed ogni ripiters che tale cifra compaia nei nostri tempi e cronologie venture (2029)di altre der stelle, posti e posizioni di rilievo alle porte.

    • 1. Per gaeta: avevi ragione!
      è che sono anzianotto e molto miope e la notte lo skermo mi abbaglia e mi si confondono le linee.
      però… a pensarci…. SONO CONTENTISSIMO DI ESSERMI SBAGLIATO! conte è 29? WUAUU!!
      2. Per il Prof. Boscolo: rimango nel tema dell’articolo.
      mi sono riletto gli articoli passati consigliati, anche sotto dagli altri utenti e altri ancora con la funzione “cerca” ma ci si perde, è un mare magnum di riferimenti tutti da studiare! alla fine si scoppia… Da inespertissimo, posso permettermi?
      A. lei insiste molto su ALS/ALSO e e ripete l’invito a riflettere su esso. (?)
      B. lei insiste spesso, e confermandolo negli anni, nell’evidenziare la PRECIPITAZIONE di più all’ambito finanziario.
      C. ma allora, se il prox governo giallo-rosso si farà (conte è 29) sarà proprio quello che subirà l’uragano economico (guerra commerciale oramai insanabile USA-Cina propedeutica a scontro geostrategico su Asia e Pacifico, poi militare?), e cmq non sarà un governo di legislatura sino al 2023, ma fra 6-8 mesi forse 1 anno si divideranno tirandosi gli stracci… ovviamente!
      a. ciò esaurirà la credibilità dei 2 partiti giallo-rossi che esausti dovranno affrontare le elezioni (altri inciuci non ce ne sono più) e vince lega.
      b. Onde sull’onde…. ma onda significa anche breve riflusso in senso contrario preparatorio dell’onda nuova e più forte. …MA PER ARRIVARE DOVE?
      c. e qui casca l’asino! hic rhodum hic saltum.
      Ossia, l’oggetto vero della contesa non è tanto il potere del perioduccio ministeriale di 8 mesi/1 anno… ma: chi vince le elezioni anticipate, potrà imporre nel 22 il successore di MATTarella… e in Italia avere il quirinale amico E’ TUTTO E INDISPENSABILE! Insomma, alle elezioni anticipate che saranno dopo questo prox governicchio inciuciato a forza dall’altura collinare, alcuni arriveranno esauriti, altri (uno solo) in pieno slancio rivendicativo sull’ordine pubblico di nuovo ricondotto a bordello quotidiano, sulla sicurezza ricondotta a disperazione dei poveri cittadini indifesi, sull’economia ricondotta x delirio ideologico liberal-europoide a ordine contabile di bilancio draconiano, sulla migrazione all’invasione del porto aperto a tutti a chiunque… a Boldrini, Bonino, calenda, Don Ciotti, riemersi a galla e ri-protagonisti.
      Forse salvini è più longo-stratega di quanto lo accusano corto-tattico.
      ma qui chiedo lumi alle quartine e ai presagi… ma io non ho la cronosemantica.

  30. Prof, giusto una riflessione: scrisse il filosofo Georges Bataille nel saggio “Teoria della religione” che un animale non avrebbe mai messo il formaggio sul cibo, perché è sprovvisto di mediazione, non comprende l’atto; al contrario l’uomo conosce il senso dei suoi atti razionali ed insensati. E allora perché mai mettere il SALE nel VINO se non con la consapevolezza di un atto irrazionale. Da premettere però che l’asse portante del Presagio 9 è quello da lei ben delineato nel corso dei decenni. Cosa direbbe un uomo tribale non ancora assoldato dalla civiltà se vedesse un farmacologo mescolare gli elementi della sua medicina? Il vino salino o VINO SALVINO. Capisce, il Salvini, per dirla almeno con chi crede in lui, ha cercato di salvare questo paese dall’invasione, così come fece un altro Matteo, il santo, con quel miracolo che protesse questa città dagli stessi aggressori, ma cosa c’è di ermetico (serre riferito alle piante ed a quella dottrina che si rifà ad Ermete Trimegisto). Stavolta spero di non sbagliare, perché in questo infuso ci vedo un medicinale salvavita: la SALvia viene usata nel vino per curare delle patologie. Ci vuole un trattato per parlare della salvia, era usata dagli egizi per imbalsamare, dai romani e dagli arabi. La lista delle patologie che cura la salvia è lunghissima. Il messaggio medicale e salvifico per l’uomo forse è chiaro: e racchiuso in quelle due parole VIN SALIN e non me ne voglia Imperscrutabile, anzi proprio perché è il suo campo, per dirla alla Giano è suo il contributo ad essere ulteriormente importante. Ermete significa “tre volte grandissimo”, il 3 indica la Trinità, e x 3 fa 9, numero del presagio. In quelle due parole è nascosto il segreto per allungare la vita, i saggi-dottori erano 4 e con le Crociate i Cavalieri di San Giovanni hanno viaggiato in continuazione tra l’Oriente e questa città il cui ospedale è intitolato ancora a “San Giovanni di Dio”. Ma il “trop” è ormai chiaramente legato alla Porta e la zona di Portacatena era legata ai Cavalieri, definita “penisola di San Giovanni”. Mi fermo perché è troppo lungo. Stiamo analizzando il disegno di Leitch con la lente d’ingrandimento: fa venire la pelle d’oca, impressionante il tratto della matita; al di là della struttura portante del manufatto disegnato con estrema maestria, la Porta presenta sulla sommità una statua, forse un santo, forse Matteo, sospetto turbante. Il tratto della matita è poco adatto per distinguere gli elementi. Ai lati della statua vi sono altre due figure abbassate e ancora più giù due leoni accucciati. Faremo quanto prima una passeggiata rilassante in quell’antico luogo, lì dove sta il “seguiRAI” luogo la strada che “conduce” alla CATENA, forse ho capito dove andare a “capire” e “aprire” senza pretesa esegetica alcuna!! e Buon Pomeriggio.

    >


  31. Bella la nuova copertina dell’ESPRESSO. Dice tutto sulla crisi politica in corso.
    E alla fine dice… “E nel Paese c’è SILENZIO” … Ma fino a quando???

  32. Prof, spero di non scocciarla. Questo disegno è un intrigo pazzesco, assolutamente da comparare con la realtà, eventualmente anche quella attuale, che è la sola possibile e che comunque non è mutata. Il paesaggista scozzese è andato oltre, cioè ha disegnato quello che sta dall’altra parte, all’interno delle mura. Al centro della PORTA, disegna un’altra porta!! che si intravede oltre l’arco della PortaCatena. Forse è la porta della chiesa, l’Annunziata. La centratura della seconda porta insospettisce, perché è disegnata giusto in mezzo all’arco. Da capire l’angolatura dell’epoca della Portacatena rispetto agli assi viari e la simmetria delle mura tra di loro dietro la Porta. Come se l’avesse fatto apposta. Insospettisce il particolare disegnato sulla porta della chiesa. Inizia ad essere TROP:

    >

  33. Prof, era un mio dovere recarmi in quel luogo, affrontando anche le peripezie del sabato notte. Cercherò di essere il più sintetico possibile e che nessuno pensi ad un mistero artefatto, sarebbe estremamente demenziale da parte nostra!! Spero che un SA-TO renda l’idea della cosa difficilissima da raccontare, SERRATA all’estremo in tutti punti: libri, documenti e quant’altro possa far capire la cosa: solo un disegno o nulla!!! . Percorrendo a piedi l’asse viario per giungere sull’antico luogo ho subito capito ancor prima di svoltare a destra che il pittore mai e poi mai avrebbe potuto vedere quella prospettiva che ha disegnato vista la disposizione delle strade a squadra. Individuato il luogo dell’antica porta, si vedono ancora l’incastro dei mattoni imbiancati dopo l’abbattimento e l’interruzione dell’edificio dove era aggrappato il manufatto. Spostandomi massimamente a sinistra non si vede ciò che lui ha disegnato, idem andando avanti e indietro. Mi suggerisce mia figlia che studia arte che questa era l’epoca in cui i paesaggisti “illustravano” fedelmente ciò che vedevano. Lui fa ruotare la linea dell’edificio della chiesa (luogo della diretta rai1) centrando la porta con il bassorilievo marmoreo!! di quest’ultima nell’arco della PortaCatena. Un artista può fare ciò che vuole ed emanare qualsiasi messaggio; si può alzare dal suo scanno per controllare meglio i particolari da tracciare e poi sedersi di nuovo. Ma questa storia è una “catena” di coincidenze infinite. Il seguito è ancora peggio. La chiesa della Santissima Annunziata Maggiore è stata restaurata di recente: Il bassorilievo, abbastanza fruibile dal basso rappresenta l’ANNUNCIAZIONE, Madonna di spalle rispetto all’Arcangelo Gabriele ed angioletti. Ho lasciato scorrere la mano delicatamente sulla straordinaria Porta in bronzo con figure religiose e scritte in latino. Prof, andiamo al nocciolo, abbiamo un’altra porta nella porta!!, ma soprattutto, a parer mio, l’Annunciazione è un’opera di Leonardo da Vinci (LE Opere ti veggio certo (c)aprir le Porte…) piena di enigmi. Matteo e Luca, i due evangelisti, entrambi raccontano l’Annuncio della nascita di Cristo con due storie differenti, ma danno lo stesso messaggio. Ma il GRANDE ENIGMA è che Leonardo rompe con la tradizione disegnando la scena all’esterno, senza la PORTA DELLA CASA DI MARIA!!!! Un’altra porta; ma il bassorilievo che presenta l’Angelo non ha la Porta, perché in quel luogo sta già SULLA PORTA!!!! Ma viene un altro Cristo o cos’altro?! La saluto con quel suo punto interrogativo della “Strada dei Miracoli”, sperando che non siamo stati “trop” come ha scritto lui circa 500 anni fa, ma se così fosse c’è sempre da “…aprire le Porte a quel grande Pietro in punto di morte…” e Buona Domenica da queste incredibili Porte di Salerno.

    >

    • il comune di Salerno dobrebbe festeggiarti. grande esperto cittadino e… INNAMORATISSIMO della tua città!
      Spero che la II Repubblica viva e si nutra della ripresa e del Risorgimento di queste buone e semplici ma preziose cure delle virtù civiche dei propri cittadini veri Italiani… oggi obliati, negletti, mortificati, scherniti, villipesi, offesi, ingiuriati, stuprati, derubati, assassinati, droghizzati, nigerianizzati, boldrinizziat, americanizzati: in una parola, annichiliti- sterminati con consapevole e felice delirio di calcolo scientifico.

    • ANDARE a VEDERE esagramma 29 I CHING (ORACOLO)

      Sopra: AcquaSotto: AcquaElemento:
      AcquaMese: Solstizio d’Inverno
      Signori governanti: Seconda linea, Quinta linea
      TESTO ORIGINALEINTERPRETAZIONE MODERNA
      Sentenza:L’Abissale. Essere sinceri. Legati saldamente al cuore. Riuscita. Le azioni portano ricompense.Commento alla Sentenza: L’Abissale: «un abisso dentro un abisso» è il raddoppiamento del trigramma “pericoloso”. L’Acqua [simboleggiata da questo trigramma] scorre senza mai accumularsi in alcun luogo: l’azione è “pericolosa”, ma non si deve perdere la fiducia. «Riuscita nel cuore» perché una linea dura è centrale [in entrambi i trigrammi]. «Le azioni portano ricompense», perché il procedere porterà buoni risultati. Il pericolo del cielo sta nel fatto che non si può scalarlo. Il pericolo della terra sono i monti e i fiumi, i colli e le alture. I Re e i Principi utilizzano questi luoghi pericolosi come barriere per difendere il proprio Paese. Il tempo per utilizzare l’esagramma “pericoloso” riveste grande importanza.Immagine:L’Acqua scorre ininterrottamente: questa è l’immagine dell’Abissale. Ispirandosi ad essa, il signore compie continuamente azioni virtuose e esercita l’arte di educare la gente.
      Serie: Le cose non possono essere durevolmente in stato di preponderanza. Per questo segue il segno: l’Abissale. L’Abissale significa una fossa.
      Segni misti:L’abissale è diretto verso il basso.
      Parole chiave e motto:•Crisi•Pericolo•Trappola•
      La notte oscura dell’animaImmagine: Acqua su Acqua: è il pericolo, come l’acqua in una gola. Il luminoso è chiuso nell’oscuro. Se ne esce solo scorrendo ininterrottamente come l’acqua

      ACQUA SU ACQUA è l’immagine dell’esagramma 29
      Questo libro lo consulto da 40 anni….

      Non ho trovato in rete il testo uguale al mio I CHING Edito (astrolabio)
      per dare un idea o postato con copia incolla quello che ho trovato….

      Boscolo si riferiva a questo acqua su acqua….(in caso contrario)smentirà!

      • La composizione dell’esagramma cinese dei I CHING è appunto con la serie del trigramma sei + altro trigramma sei ! quindi “66! equivalente indice già esposto sulla Giostra dei Numeri(file di annate passate)come il PIS(fr.) il Peggiore THE WORSE- ed Orso OURS (Mosca cieca)opposto all’ URO-EURO…Taurino europeo = The BULL economico come esposto da decadi allora leggasi 29° UNDATRIGINTA in latino – l’Esagramma della serie composta da 64 Esagrammi. Di cui il singolare meaning = significato si rivela essere di un quadro nefasto Abissale e così d’Aquarium corso fluviale dei tempi per weather & water eaux= Tempo di Acque (nera in greco) Acque Nere- pozzo nero ? ( Aprés moi le Deluge …disse le Roy Louis ?)delle Acque in cui ora i sensi si ampliano concentrici allo specchio di ogni enumerazione storica come il ” 29 ed ogni 66 ciclo di questo ripetersi 29/30 anni del ciclo di Saturno di tao annate da grande maligno tempo che ora rito urnale ritorna ad affondare con effetti sinistrali!! Da ora In attesa del prossimo file.

    • Onda su Onda? il prossimo traghettatore? Conte o Caronte ….dal momento che le elezioni anticipate potrebbero avvenire subito dopo i morti (3 Novembre).

      • (3 novembre) sempre più allegria….
        conte è ora presidente n. 29 del governo n 65… ma il prox governo sarà il 66/ 6+6 = 29.
        Ossia, al 29 riferito al presidente, succede per forza di cose il governo 29 (dopo 65 viene il 66), 29 su 29.
        Da giovane anche io usavo l’Y Kink proprio nella prima traduzione italiana del 1950 edita da Astrolabio del testo di Richard Wilhelm che ancora conservo!
        Poi riavvicinandomi molto al cattolicesimo lo abbandonai.
        il commento di Wilhelm al 29 è in linea con quello del prof. Boscolo: davvero brutto esagramma.

        UPDATES- Specifichiamo dato che ora avete iniziato a fare di conte e conti ala luce del sole anche per i soliti tonti ed ottusangoli che amano criticare .
        Il Grande d’ADRIA quello che solleverà le Ali del Leone di san Marco etc…. CHIARO -che è un VENETO il vero- Very THE DOG(DOGE) non un Lombardo(Salvini) vista e persistente ignoranza sul corso dell’avvento della GRANDE LIGA AUSONICA è cosa che la italica storia così il Milll ed Miller mulino del Po Padano bene macina man mano. Passo dopo passo + da questa perfida crisi dei voltagabbana e di quanti pretendono di partorire profezie di comodo , mentre queste sono nel REKONING -il COMPUTO ed il C O N T O / dei CONTI da cinquecento dieci e cinque(leggi Quindici Qvindici indici Vindice ) ovvero dal Cinquecento rinascimentale anno e sia iscritte nel Libro Bianco della Bibliarion = il Libriccino dei presagi citato nella Rivelazione.

      • Concordo con quanto detto dal prof Boscolo. Anche noi atteniamoci allo stretto dire( non uscire dal tema del post) . Bisogna leggere meditare e capire a fondo ciò che scrive magari con una visione ampia. Sono 20 anni che dice che il grande d’adria è un Veneto! E che tutto ancora cambierà. Non facciamo campanilismo! Atteniamoci positivamente senza inventare. Rimarco che l’esegeta é Boscolo Renucio! Unico interprete di Nostradamus! Dobbiamo capire quanto siamo fortunati noi utenti, a seguire questo blog!

      • i suoi updates sono sempre graditissimi e preziosi cioccolatini di chiarimenti.
        Non avrà dimenticato che in miei post precedenti di commento ad altri suoi articoli avevo scritto che dalle sue esegesi mi “sembrava” di aver capito che (riuso le stesse parole) Salvini non fosse il Risolutore, ma solo il preparatore propedeuitico alla grande crisi che alla fine infiammerà le masse di indignazione per il degrado e il pericolo della cosa pubblica; popolo che compatto darà il suo sostegno al vero Risolutore, che con la sua esegesi lei riesce a individuare negli scritti del Nostro di quasi 450 anni fa.

  34. vedo tanti riferimenti agli esagrammi cinesi e mi domando se NOSTRADAMUS li utilizzasse anche esplicitamente nelle sue pronosticazioni

    UPDATES- Chi si è perso la serie degli oltre 20 almanacchi di Nostradamus ,ha così perso le lezioni sulla Numerologia cinese constatar anno dopo anno sin dal 1978-80 delle equivalenti letture secondo tale filosofia orientale di cui allargai la mia ricerca universale profetica …sin da allora verificata così arrivando a definire il 49 esagramma dei CHING- esattamente per l’anno 5749 …della Slava Jugoslava (in slavo leggi)RIVOLUZIONE= FORRADALMAR ….Adriatico con la RIVOLUZIONE all’EST COMUNISTA e CADUTA dell’IMPERO di ATTILA….dell’Anticristo- anticristriano l’ateo comunista, lungimiranza datata con grande anticipo per il 1989-1990-1991 sin dal 1980!!!!!! Ma le lezioni esposte sono sempre in correlazione con tale sequenza, basta rileggere ogni files che sia concernete a tale Ritmo storico o enumerazione dei TEMPI cronologici…sposati ai segni, simboli,animali, stelle della dottrina Siderale.

  35. Prof, Luna Nera Nuova in Vergine il 30 agosto sul 6° e 46′ della Vergine, (2 lune nuove in questo mese), che in greco traduce la parola Parthenope. Dimora denominata ASHALAME, parola equivoca. Inutile allungare il brodo, ma da dire che ci muoviamo tra Sirene, Cuma, Campi Flegrei e Neapolis; cosa avviene di nuovo per la Sirena innamorata di Ulisse il cui corpo si dissolse poggiandosi sulla Città Nuova?!! Da riflettere che la Luna Piena del 14 settembre si avrà negli Abissi del segno dei Pesci. Mi consenta di aggiungere, perché il nostro “sale” non va oltre (sperando che inizi a scendere): “…a quel grande Pietro in punto di morte…”, come se volesse indicare il luogo spaziale o temporale, “in punto DI MORte”; DIMORA essere anche CASA, una casa astrologica, “la Casa della Morte”, 8^ Casa? Una Dimora Lunare? Un Grado Sabiano? Buona giornata.

    >

  36. Prof, qualcosa scorre secondo “il copione” scritto 500 anni fa circa: Germania e Francia hanno trovato il loro alleato nella Spagna con un sistema difensivo aereo, Future Combat Air System e con un esercito europeo, il tutto per arginare il sovranismo di Salvini, l’accordo sembra convergere verso:”…Germains, Gaulois, Espagnols pour le fort…”, ma bisogna capire fin dove arriva ancora il “…vin Salin…” calice difficile da mandare giù per l’Europa, che cerca di lasciare fuori l’Italia, ma il Mastino, il suo file sulla 5-4, potrebbe essere ingannato dalla straniera alleanza.

    >

    • Sembra (a suo dire, se sta parlando di Salvini) che sia già stato ingannato, con un ribaltone pronto da tempo, come “premio” per l’elezione della Vonderlien …. cosa porterà tutto questo? Forse un altro ribaltone fra qualche mese? Però continua ad avere le idee un po’ confuse, nonostante abbia letto e riletto alcuni post. Chi è il Mastino? Nel senso, coincidel col Veltro? Con il Leone di San Marco? Chi è il magiaro? Scusate: sono stato fatti tanti nomi e personaggi futuri ma non mi è chiaro quando debbano apparire, cioè in che successione tenporale uno rispetto all’altro. L’unica cosa che ho capito è che il Leone sarà l’ultimo e sistemerà le cose, ma dopo un gran tribolare per questo paese. Ho anche capito che il vulcano spazzerà via degli “invasori” che vorranno stravolgere la fede religiosa in un momento di questa tribolazione che ci aspetta a breve. Se ho detto strafalcioni correggeremi pure.

  37. Ciao Popy, per mastino di solito s’intende un “mastino napoletano” che il prof in passato nell’anno del Cane ha paragonato alla stella Canis MAJOr astro più importante della Costellazione del Cane. Basta rileggere il file dell’Ircocervo, chi può essere il Mastino della città disastrata (forse per caso la Nea Polis) che sarà ingannato? Il problema di fondo è che bisogna capire il linguaggio non semplice di Boscolo, cosa che spaventa molti e seguirlo con attenzione passo dopo passo, VERBO dopo VERBO, come un brano musicale e vedrai che suona bene. I denigratori cercano di non comprendere la difficoltà del suo messaggio, anche se quando lui scrive dà per scontato che il lettore conosca quanto ha scritto nel passato. Ma mai andare oltre se non si comprende appieno ciò che ha detto. Oltre i file, anche i testi.

    >

  38. io penso che il MASTINO puo essere DI MAIOingannato .affascinato.FACHEE dalla strana alleanza col PD e io spero vivamente di no essendo un pentastellato

    • Hai pensato bene… è proprio Di Maio che finirà “grigliato” è tradito dal PD. Temo che il nuovo governo non reggerà per molto. Nel 2020 andremo a votare.

  39. il folle de “il matto” che avvinazza lo stolto e stupido cane sotto, condotto dall’esca lì dove si vuole che vada e a fare quel che si vuole che faccia è appunto il MATT collinare che nei giochi di carte è il jolly che assume qualsiasi valore utile per vincere.

  40. questi 2 partiti si stanno suicidando.
    questi 2 partiti mi ricordano Esaù, affamato, vendette la primogemitura per un piatto di lenticchie, ma subito e ora!.
    questi 2 partiti mi ricordano quei pazzi, che saliti sul tetto di un grattacielo di 100 piani si buttano giù… e quando sono all’altezza del 50° piano pensano felici: ecco dicevano dicevano, invece che bello sto volando e non è successo niente!
    si bruceranno e arriveranno esauriti di credibilità ed esausti e senza idee alle elezioni anticipate.
    oggi, giorno splendido!… da oggi si possono incominciare a contare i giorni e i mesi e un anno della fine della ripobblica della politica di corridoio. maiali e maialini, porcilaie e pecore sui colli di roma. tutti i colli, nessuno escluso.

Rispondi a Ubalda2 Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...