L’anno THE’YTOPI & L’ UTOPIA che verrà sarà nel nostro FUTURO ?

Presi da tanta malasorte globale che la pandemia ha sula nostra coscienza umana, oggi messa a dura prova per quanto sia fragile la nostra sicurezza ed il nostro futuro ormai dimostratesi minaccioso di sorprese…mal preventivate, mal ascoltate, ignorate ed ironizzate. Poi ecco un nugolo di segnali che avevano già menzionato la minaccia di tale pericolo globale di sovvertimento degli equilibri o status quo del benessere e dell’esistenza-della vita.

Ma questo vissuto sulla nostra mapelled /chiamato _ Il Grande Male del MEDECIN…MEDICO CINO(cinese) sebbene stilato da ++++ Jargento (Secolo in esperanto)Saeculorum ovvero detto -predetto da secoli che ora è echeggiato nei nostri tempi nonostante la lezione di una pandemia appena un secolo fa espandu… Chi sia posto a preventivare tale disgrazie o pericoli planetari ci mancava il grande scrittore ASIMOV che di tale gamma di catastrofi era il maestro. Perchè mai chiamarla allora fantascienza o fantapolitica ? Ma invece intuizione che poi reale ovvero pragmaticamente sono scenari reali e non virtuali ….che rientrano nella sfera del possibile e delle probabilità matematiche anche incalcolabili. Ma quando queste avvengono, allora cosa e come rispondiamo agli avvisi lungimiranti ?

Ma da un lato dela faccia di Giano,il signore del Tempo passato e avvenire-futuro il mito arcaico che ricorda che é LVI che spalanca le Porte “Janua” alla Guerra o chiude il tempio di ogni ideologia che infiamma le nazioni a rivendicazioni e competizioni quando c’è pace. Invece galoppa belligerante in micidiali e sanguinarie che fanno quanto ha falcidiato e ancor peggio una pandemia.

Ad un Mito del Tempo cronologia a due Facce contrapposte in direzione EST ed OVEST ripropone quel VS del nemico di cui ognuno si fa se sta a Destra o a Sinistra.

Fatti i cartelli, fatte le ideologie del tempo e dei templi secondo i noti settemplici colori e emblemi e bandiere , da tempo spesso nominare, citate. Oggi dobbiamo dare spazio all’UTOPIA della Città del Sole sebbene di Fede volte convinta la Metopoli Solaire !

..Molto sarai tributaria…Il Grande d’ADRIA RECOVRIRA le tue Vene(te)Sarà questa una coincidenza in atto ?

DEL RECOVERY FOUND ?????? …

Ognuno di noi sogna dunque un’UTOPIA, la SOLUZIONE, la PANACEA a tutti I MALI – da right -retta- giusta e BUONA in cui l’Orizzonte evento venturo davvero si possano attuare e realizzare grandi imprese, tappe, traguardi o altissimi picchi, cime detto all’Inglese: PARAMOUNT . quindi cassiamo volentieri orizzonti che ci appaiono sinistrali e ci auguriamo che gli DEI appaiano agli Umani(1-91)per dissuaderli da tali conflitti globali. E dopo questo lasso del Charonte che farà Pasqua (passaggio-transito)in Quaresima ..che così tutti noi italiani ( e sia il pianeta) abbia vissuto .

La dogliosa FASE CRISI + DOLOROSA + spinosa e gemente di tale quarantena(bandiera gialla = contagio)cambiamento….con tutti sensi che tale mutazione sociale ha svelato traslando in più glosse come in questo blog abbiamo esposto e si è confermato inconfutabilmente l’era,l’epoca,l’anno e i segni le cifre, enumerazioni e ideogrammi cinesi-giapponesi.

Allora dopo quella iniziale quartina e presagio sull’ EPITHALAME FUNEBRE che da tempo era sospesa, ma circostanziata all’anno della Dama Cancelliere di BONN ormai all’OSSA(the Bone)la MERCKEL come bene così abbiano traslato in varie lingue l’evento dell’ EPITALAME MATUSED = EPITALAME FUNEBRE del testo che in estone somma la significazione del Matusa-Matusalemme gli anziani, vecchi e avanti ancor più leggi : Epitalami fatalan...in lingua serbocroato. Fatalità questa che porta con se un sacco e dimostrazioni delle simultanee traduzioni che solo per chi ha maestria Fulcanelliana (DAMA=DOMUS sanscrito al latino = le DIMORE FILOSOFALI) prova quantum allora anfibologicamente fonetica sia la chiave della Rivelazione inconfutabile dei più Significazioni.

Ci bastano le sentenze del Nostro Michel per tradurre righe dopo righe come fili tesi su cui percorrere sicuri sul baratro come trapezisti, cosa che da decenni abbiamo imparato a esercitare. E nessuno venga a assumerci per fare parte del Circo Togni.

La Parola è eloquente perfettamente allo scopo che il Maestro di una sapienza antica del verbo Dimissum o Verbo Divino i grandi sacerdoti Qui aliter facit sacer(do)esto ricorda Nostradamus a quanti hanno smarrito e dimenticato o gettato alle ortiche inclusi i padri della Chiesa(leggi san Paolo).

Dunque così augurandoci passaggio e Pasqua sia passato il Cappio che ha messo i ceppi sino alla gola ed al nostro respiro quotidiano …siamo tutti in attesa di maggior ora di aria..di quell’aria d che tira con sano vento in poppa!

Ecco quindi il presagio che con le sue due facce o antitesi UTOPICHE- de positivo e del negativo che preannuncia l’equilibrio dopo tanto colpi d’ariete che ha squilibrato la nostra atmosfera e ha subito il segno opposto della Bilancia, la grave ferita o colpo ala LIBVRAE o bilancio quotidiano della nostra economia e del nostro salubre respiro, dal pandemoniaco virus insinuato così invisibilmente nel nostro corpo .

Ecco cosa preannuncia il 67° Presagio ( che ha sempre come altri la gamma temporale e sviluppo cronologico dell’EPITALAMIA epitalamica o epiteto (insulto)e sia denominazione accuratamente da foneticamente considerare parola dentro parola come una perla entro una Conchiglia.  (Questo Presagio ha la cifra incredibilmente post Sessantesettesimo, dopo il LXVI° l’abissale baratro del Fondo infero,degli abissi formulante il SEI + SETTE trigramma = XXXIX = 39 ° cifra focalizzante scenari da led rosso) Questo è l’auspicio :

Desire sire occulte pour (Nobel)le bon parviendra

Religion/Region, paix amour & concorde(orde).

L’Epitalame du tout(councta) ne s’accorderà

Les Hauts qui bas & l’ Haut mis à la corde(orde).

DES IRE Desiderio (Sire occulto) reale occulto culto rituale che per (urlo-protesta)il Buono perverrà

La Religione-Regione, Pace Amore e Concordia

<cum Cor Cordis cuore corda-coordinamento, vincolo, Legame ?>

L’epiteto= il titolo Italia del Tutto (tutto lat. Councta)il Conto Totale (Conte)non se ne accorderà – niente Sacco-vuoto? Nullo Accordo.

***

(Allora )Gli ALTI Vertici abbassati &

Chi in Alto (dell’AUTO) messo/posto alla Corda

(in fuga / darsi alla fuga).

< da minore ipotesi il non finire appesi )

O meglio chi sia messo

(to PUT IN )alle strette…

Qui i sensi che ancora si possono districare impongono di non deragliare dalle righe che man mano portano alla luce la Kalimat, la sentenza lapidale sopratutto quella finale che dell’Alto percorso inclusi i Vertici dell’AUTO ?O chi vola troppo in Alto  ALITALIA abbassati i vertici e nuovi innalzati alla consolle e comando?

L’AUTO messa alle strette – limitazioni – ai ceppi- al guinzaglio ? Ripensamento a quanto l’inquinamento ha cagionato di rovinoso al clima e respirazione del pianeta stesso. L’Ecologia che prende fiato e respiro ?.

Questa pandemia allora così farà tabula rasa di tante prospettive di vendite e di indici industriali. La Rovina che da tempo include la Settima Roccaforte Economica e dei SETTE più grandi nazioni del pianeta . Qui quindi dire CORDA- The ROPE inevitabilmente come sempre evoca la stretta dell’EUROPA ( in greco buona EU CORDA-CIMA o Bel Piede) Quindi qui sta l’OSSIMORO per quanto l’EUROPA possa diventare un Legame e coordinamento alla Pace e regioni e Religione , fonte di quell’Amore(amor rome )da essere pragmaticamente (in lat.) il Cuore = Cor cordis e non inganno da impiccare all’usura futura nazioni e popoli, che altrimenti sogneranno ben altra ragione e religione tutto all’opposto della Repubblica e dei Parlamenti ovvero in fondo sognando un Re d’Europa….come le quartine venture anticipano.

35 pensieri su “L’anno THE’YTOPI & L’ UTOPIA che verrà sarà nel nostro FUTURO ?

  1. PROF. BOSCOLO, la pandemia ha proprio messo a dura la nostra sicurezza ed il nostro futuro. La minaccia globale del benessere e della nostra stessa vita, a causa del grande male venuto dalla Cina, che ha sterminato migliaia di vite annullando quasi completamente la generazione degli anni 1940. Onestamente bisogna ammettere che Lei professore aveva annunciato precedentemente, il tempo, sempre secondo le quartine inconfutabili, la grande tragedia che avrebbe sconvolto il mondo intero.
    Ora passata la Pasqua in Quaresima nel dolore, nello sconforto, nella solitudine segregati in casa, ci resta la disfatta della nostra economia, che ha decretato la morte di decine di migliaia di piccole e grandi imprese.
    Dal 4 maggio per milioni di italiani il nemico non sarà più il Virus, ma lo Stato. Milioni di disoccupati, alcuni dei quali pure affamati, la settimana scorsa si è visto per televisione una miriade di persone in fila davanti al Monte dei Pegni, quindi il presidente Conte non potrà più consolarli a parole, blandirli con promesse come fatto sino a ora. Il castello di carte tirato su in questi tre mesi di emergenza crollerà e allora saranno guai. La rivolta dei giorni scorsi dei sindaci delle principali città italiane contro il governo è un segnale chiaro di totale sfiducia nell’esecutivo: non c’è guida, manca una strategia, siamo nel caos più totale e così non se ne esce:
    E speriamo solo che la rivolta dei sindaci, non sia l’antipasto di quella dei cittadini, abbandonati al loro destino –

  2. Prof, Buona Sera da Largo Campo, tratto del file affascinantissimo, quello che parla del VERBUM DIMISSUM. Tempo addietro le parlai del film di Polanski “La Nona porta”, abbiamo dei passaggi straordinari TROPpo lunghi da dire però, se mi consente un cenno: il film si rifà ad un testo antichissimo, il DELOMELANICON. La stesura viene attribuita a Lucifero. Ma qui il Rabbino legge qualcosa di straordinario, opinione semantica personale!!, che potrebbe riguardare un certo RENUCIO BOSCOLO. Se ricorda tutto inizia con la Porta Nova o Nove di questa città, sicuramente delirio della mia persona. E adesso RAB se la gioca tutta sulle terribili Porte dell’Antico Testo. Salto come un canguro, altrimenti troppo lungo: il testo giunse nelle mani del povero Giordano Bruno che forse aveva capito tutto! e che mise sui due frontespizi del libro la scritta: LUCEAT LUX, COSÌ SPLENDA LA LUCE!! E allora il Rabbino si dirige verso Portanova, sotto l’arco, per leggere quanto e scritto sulla Nona Tavola della Nona Porta (impossibile leggere tutte le 8 precedenti) del Testo Antico, occhiali e fuoco sulla scritta: N.NC SC.O TEN.BR LVX e cioè NUNC SCIO TENEBRIS LUX, ORA SO CHE DALLE TENEBRE VIENE LA LUCE!! e ancora “NUNC sCIO tenebris lux”. Non so se troppo o se è poco, ma è quanto riesce a leggere forse TROP SERRE VIN SALIN. Chiudo ricordando che il testo rappresenta una sorta di strada per l’uomo dalla CORONA?!(di Spine), KETHER o KETER prima porta, fino all’ottava, per salire “tre volte di più” con la NONA. Spero di non essere andato oltre, essere argomento non semplice da affrontare legato alla Parola Perduta.

    >

    • Ciao Gaeta come saprai KETER è il Padre del Triangolo Logoico (la Santa Trinità) nella Cabala ebraica. Primo sefirote. E’ chiamato anche l’anziano dei giorni.
      Conoscere l’albero sefirotico o albero della vita è conoscenza !!!

      • KORONIS….non dimenticare è la Cornacchia sinistro uccello di malaugurio…triste elemento funebre anche per il mito della TORRE di Londra in cui questi sono curati perchè da essi ci crede ci sarà il segnale della sorte della stessa Monarchia ELISABETTA II QUEEN ?

  3. Prof, andiamo ALLORa sulla giostra, perché qualcosa non convince negli etimi e nella semantica, le chiedo scusa per il “palo” e la “frasca”. Da capire quell'”EPITALAMIO”, perché usare proprio tal parola, considerando anche quanto lei ha scritto e relativi commenti. Andiamo alla 6-100: “Fille de l’Aure, asil du mal sain…” Qui sospetti altri nefasti sensi: “figlia de Laura o figlia Laura!!!???” Non dimentico l’Aurora che essere significato primario, ma da capire l’etimo “lauro-alloro”, abbiamo “laudus-Lodi”, ma anche che alloro essere in precedenza femminile , ILLA-QUELLA!? LAURUM. Da capire molti misteri, oltre che la semantica.

    >

  4. Prof, Buongiorno, difficile capire da lontano cosa si è capito. Riguardo ASTRO-TOP, oltre quanto lei ha postato, il mio riferimento è a due persone ben precise, di cui una già ben individuata, ripeto da capire molti misteri!! Ciao Roberto, io sono andato sicuramente molto oltre con l’esoterico, ma neanche Boscolo mi farà togliere mai dalla testa che il riferimento alla Antica Porta di Elino nel Presagio 9 ed alle conoscenze ebraiche è fortissimo! Per me passare sotto quell’Arco non sarà mai più come prima!

    >

  5. Prof, Buonasera, ho notato il “cruciverba” con cui ha scritto “Nostradamus”; fa capolino quel MUS-TOPO finale, penso che lei abbia capito. Ma qui abbiamo delle vere talpe a caccia di quanto di malsano esserci nel Topastro. È una storia complicatissima! I riflettori sono puntati sulla parola “asyle”, che essere centro semantico del dramma! Anche il dizionario siCULO potrebbe suggerire qualcosa sui termini “asilo” e “malsano”. Non voglio e non posso andare oltre e sicuramente c’è molta suggestione in quanto affermo, ma lei già sa che non credo nelle coincidenze!! E allora la riga non poteva lasciare intravedere Cristina o Sofia? Invece si legge LAURA!!!! che essere nella riga, figlia, ma anche asilo????!!!! del malsano. Ma seguiamo grammaticalmente lo scritto spostandoci al terzo rigo, anche senza dimenticare tutte le boscoliane parole. Il TON-TUO è riferito a “fille”, che ha il male proCHAIN, fortemente vicino e prossimo nella parentela!!! Ma alla 4^ riga abbiamo, sempre in senso anfibiologico: SARAI PRIGIONIERA, espressa dal termine “captive”, che ricorda tanto il “cattivo-bruto” e quant’altro di numerico!! E abbiamo ancora “SERAs captive!! o seRAS CAptive!!!, trovi lei il significato, perché anche alla seconda riga qualcosa non torna. Ho cercato di non andare oltre, ma veramente TROPpe coincidenze semantiche!

    >

    • ACEITE – ASIL che è invece in spagnolo OLEUM dall’ULIVO e chi con tale motto evocato sin da troppo t. Quindi citazioni retrorse di fitto cruciverba tempo. Ma costretto a ripetermi che qui che si esce dal tema e file + perché non focalizziamo quanto invece deve come fixing sempre invece usando la lente sul PUNTO CHIAVE di stimolare l’ispirazione- grazie ad ogni riga dopo riga-Allora al lavoro e concentrarsi da der stele – loucus (latino)Lucus dalla riva alla sponda. Dall’Alto al Basso , dal Paradiso all’Inferno mediando con il Purgatorio, il filtro che purghi ogni fallacia umana.Evitiamo di sommar altre quartine. restiamo in equilibrio su queste quattro sole righe, come sul trapezio per mai cadere giù, in basso under- sotto – ma se con la corda appesi…possiamo salvarci. Metafore, enigmi, labirinti della cogitazione umana che proceda liscia sull’Olio !

  6. Prof, ma qui chi essere il MATusalemme, perché i sensi sono molteplici e ci vuole solo un fulcanelliano Boscolo per le complesse traduzioni, Rabbino con fumo dalle orecchie! La traslazione di quanto lei dice per “domus” dà “aedes” che essere SEPOLCRO e TEMPIO. Ma “dama” essere in traduzione “cervus”, che diventa “cuore” e “cor-cordis-corde”, siamo alle solite! Ma MATusalemme in estone sarà il “nostro funerale” e Buona Notte.

    >

    • Semplicissimo il Funebre epitaffio dei matusalemme, dei tanti anziani matusa che l’epidemia Caronte ha portato nell’ALDILA’ Non c’è nessun enigma. Dama è sanscrito per DOMUS !
      Quindi dire – DIS MANIBUS ovvero l’epitaffio sepolcrale latino !!!!!!Inoltre dopo tanto scritto ed esposto perchè nessuno ha letto nella Funebre EPITALAME….ovvero sotto gli occhi di tutti MALATI….TIPE …Tipologia dei MALATI ITALIA ovvero cosa contagia tanti ammalati e i post funerali ?

  7. Prof, Buongiorno e Buon 1° Maggio!? Complimenti per la parola “epitalame” letta al contrario, MALATI TIPE. Fatto questo molto strano, al di là della semantica! Molte zone d’Italia sono soggette a malattie particolari, a volte causate anche dall’orografia del luogo, basta fare l’esempio di un’isola che potrà sviluppare dei mali del tutto peculiari. Questo potrebbe spiegare geneticamente almeno in parte perché la zona padana è soggetta in modo particolare a quell’infezione, ma non spiega del tutto la velocità impressionante con cui il virus si estende in Italia e nel mondo. Lei, leggendo al contrario, ha letto quanto Nostradamus ha capito in anticipo. Cosa contagia quelle persone? La quartina dice “Vento caldo…”, il Presagio recita “deSIR OCCulte…”, scirocco, stesso vento!!

    >

  8. Prof, qualcosina di piccolissimo si muove nella città di Giulietta e Romeo, stranissima manifestazione oggi; e allora sofisticatissime antenne da Largo Campo puntate su Verona e su chi dovrebbe portare un soprannome ben indegno. Ci proviamo semplicemente, ma lui, il sindaco di Verona, veronese, FEDERICO SBOARINA soprannominato IL FEDE, forse è uno dei papabili!

    >

  9. Prof, sono tanti i punti in cui non vado oltre, almeno fin quanto lei non si esprime. Necessario in questo momento andare fuori tema: Fanti forse l’ha chiamata “malvaggia stella” e forse, ma difficile capire, in altra circostanza ha scritto “le stelle avverse” che nella sua anfibiologia potrebbe anche indicare sempre una Cometa, che antichi così consideravano, cioè fatto malefico. Ma la Cometa Atlas è andata in frantumi, prima di arrivare al perigeo, come dimostrano le immagini, abbiamo tante stelle??! Torniamo a Fanti: “le stelle avverse per TAL Segni corre…(anagramma e diventa quasi ATLAS)”. Ma di Cometa ne arriverà un’altra a breve, Swan e Buona Serata

    >

  10. Ci sono state troppe comete SWAMPITE….e stelle effimere in alto come in basso perciò non ci resta che osservare- osservare- osservare sinché solo quando colto il giusto semaion SEMAION AION (MEGAKRONO-il TEMPO) nella VERGINE(SERPENTE dei cinesi) vedremo il Capo coronato STEFANOS da quel DODICI DODEKASTERON STELLE per concentrarci su quel SEGNO CAPITALE per ricavarne i futuri meanings- significati con i nostri formichini cerebelli di umani davanti a tanta Megalouranos …volta arco dei cieli !

  11. Prof, Buona Domenica, righe del post succulente. Il mese di Maggio è mese di Segni, Semaion, lei lo ha già scritto in passato. Lo sguardo al Cielo astronomico ha posto l’attenzione alle due comete Atlas e Swan, da capire l’ulteriore evoluzione. Atlas essere Atlante da cui TLAS, cambia qualcosina rispetto a quanto detto prima. Da notare che a maggio è visibile il passaggio delle comete ETA AQUARIDI tanto care a Maya, picco il giorno 6 e Luna Piena nello Scorpione il giorno successivo. La stella ETA dell’Acquario, viene indicata anche come HYDRIA, ACQUA, ma il suo etimo rimanda ad ONDA!!!! e il mito conduce a serpenti di varie mitologie. Tra “onda” e “acqua” il rapporto è strettissimo, ma l’onda si produce perché l’acqua è agitata dal VENTO-EVENTO-VENETO; allORA naso all’insù, nel caso nella Piazza verrà installato telescopio per capire cosa in cielo accadrà di grandioso e prodigioso!

    >

  12. La cometa Swan Swanirà come tutta la imponente collezione Nostradamus (Swann 2007) di Daniel Ruzo,finita in gran parte a collezionisti sparsi in tutto il mondo.

  13. Prof, in questa storia delle Onde-Onda arriviamo semanticamente a “lontra” che in latino essere LUTER!!!! E allora occhiali su questo animale che fa parte della famiglia dei MUStelidi!! Lontra dicesi OTTER in molti idiomi, in turco essere “saMURU”, arriviamo a zibellino ed alle pellicce dei Cardinali!!! Ma AION essere divinità romana, che come PHANES è associato con un Serpente in avvolgimento! Da capire la figura del LEONTOCHEPALINE che ha vicino ai piedi il Caduceo ed il Fulmine sul petto! Aion essere il tempo illimitato, a differenza di Chronos, tempo empirico. Torniamo all’OUROBOROS, “oura”, coda e “bora”, cibo!

    >

  14. Prof, ma “Sebbene di fede convinta la città solare sarà cambiante le leggi in barbare e vane…”, cioè “Combien de fois”, SEBBENE DI FEDE o BONAFEDE????!

    >

    • Intanto quel Quatorxiesme- Quatorziesme…si è rivelato esatto quale 14 giorni di quarantena per chi fa passaggio….altrove dotato di Tesserakontas(40 in greco)autocertificazione-permesso !Quante altre ancora possiamo scavare stando sempre nell’esatto binario della Parola come una cipolla da molti strati da sfogliare per la Jus Juris – dal latino la Soupe gastronomica astronomica che metaforicamente il plesso solare deve assimilare nel corso temporale.

      • τα δύο μάτια…duo mattia…in greco…ovvero sotto gli occhi tutti tanto a destra come a sinistra !Ma ci sono ciechi che non vedono, non sentono, non capiscono un’Akka di profezia!

  15. Qui ci vorrebbe il prof Boscolo perchè la quartina ( VI – 94 ) fa riferimento ad un “Fedigrafo”….nome che si accosta molto al nome di un attuale personaggio Veronese già menzionato in passato.

    • Nell’attesa che chi in ALTO ….cada in basso e chi in BASSO allora salga in ALTO ! Precipitazione di azione che da pioggia o tempesta pestifera politica si preannuncia nell’arena del Mata-dor o Toreador !

  16. PROF. BOSCOLO, questo Coronavirus è proprio maledetto, entra ovunque e infetta chiunque, manteniamo sempre le distanze, con mascherina e guanti.
    Il Guardasigilli Alfonso Bonafede respinge le accuse al governo di avere permesso, col decreto Cura Italia, la scarcerazione dei capimafia per l’emergenza Coronavirus. Il caso sollevato da Massimo Giletti nella puntata “Non è l’Arena” domenica sera, si è arrivati allo scontro verbale tra il ministro di Giustizia Alfonso Bonafede e il magistrato simbolo della lotta alle mafie Nino Di Matteo, il quale ipotizza che ci sia stata una trattativa tra Stato e mafia e che a condurla sia stato proprio il ministro di Giustizia. I casi sono due: o Di Matteo mente e quindi rimosso o Bonafede che deve essere allontanato e messo sotto processo. E’ questa una partita che non possa finire con un pareggio tra i due litiganti, a verità accertata, uno dei due è di troppo e se a cadere sarà il ministro, trascinerà giù tutto il governo.
    A volte la casualità: tremila morti di virus, tre milioni di disoccupati, libertà sospese e il destino dell’Italia e dei suoi governi , ancora una volta. rischia di ruotare attorno alla mafia.
    E pensare che ci raccontavano che questa doveva essere il tempo della grande svolta –

    • esatto Giano, e la giustizia regge la bilancia con due piatti che devono stare in equilibrio; in questi mesi sembra che su uno ci siano le nostre stesse vite, cosa verrà posto sull’altro come riscatto? l’oro dei nostri risparmi o il ferro come fece Marco Furio Camillo?

  17. Straordinarie le parole del Boscolo, riesce sempre a trovare il termine innovativo, inutile discutere il talento semantico. Ma, nonostante tutto, i suoi post nel Mulino a Macine lente, i “tori” non tornano. E leggiamo tra toreri, arena, corna e cornuti, matti e mattatori, matador e Caini che stanno per cadere dalla SCALA-ESCALATION-SCALIGERA. E allora per forza occhiali al Rabbino perché il decreto Covid non ci consente nessuna Corrida nella Piazza, ero già pronto con la cappa, bisognava procurarsi solo un povero toro per capire alcune circostanze di un evento ormai messo al bando da molti organi internazionali, retaggio di un accanimento umano contro un animale che non trova razionale spiegazione! Forse il linguaggio, la struttura del Verbum dà di nuovo ragione al prof. I sensi semantici si incrociano e non può essere sempre semplice coincidenza. Tra le tante “mosse” del torero, una si chiama “VERONica”!!!!; ma attenzione perché spesso l’animale stanco di subire tante angherie finisce per infilzare il MATador! portando lui in trionfo il drappo della veronica. Ma Veronica fu l’immagine del Cristo impressa sul Sudario posto sul volto, la VERA ICONA!!!! Pazzeschi gli incroci dei sensi, di chi sarà VERamente di VERona! Ma Veronica deriva da Berenice: colei che porta Vittoria, sarà Vincente, come Vicenza!! E allora dal Basso in Alto, da Salerno, Buona Notte.

    >

  18. Il prossimo anno sarà l’anno del TAURUS. del BUFALO, del NIU in cinese Bisonte e quanto altro sia affine…ad affrontare le Symbolografie terrestri eccelse celesti di questo archetipo (The BULL).

    • buonasera dott. Boscolo, la simbologia del toro che ci invita a sviscerare è molteplice, il primo esempio che mi viene in mente è la borsa in cui the bull è indice di rialzo ( nell’anno 21 –> il mondo nei tarocchi, che rappresenta il compimento e il successo) e prosperità.
      sTAUROS è poi la croce, che adesso stiamo portando tutti sulle spalle, senza nemmeno poter ricevere la consolazione di partecipare alla santa messa, essendo il culto cristiano vietato per dpcm. Saremo anche noi appesi sul Golgota o ci sarà finalmente la restaurazione della religione dei mari (mariae)?
      Come ho scritto anche a gaeta se consideriamo torii assonante al plurale di toro vediamo davanti a noi una porta di accesso ad un’area (periodo?) sacra, sarà un nuovo (new–> NIU) assetto politico? potremo tirare un respiro di sollievo o resteremo senza fiato impiccati alla euROPE a causa di un governo di prodi-tori ? ma tory in uk è il partito conservatore, opposto ai progressisti che comandano ora, possiamo essere fiduciosi? Non senza essersi liberati delle menzogne le BUFALE che incessantemente il ministero della verità di orwelliana memoria ci impone come verità, censurando ogni dissenso, anche colla forza.
      Intanto al presente stiamo vivendo quello scontro tra sisnitra e islam alleati e italiani che lei da decenni aveva preannunciato, altra verità messa a tacere dai soliti censori che si arrogano il diritto di dirci cosa pensare e cosa dire.

  19. La Quarta di copertina dei “DESTINI D’ITALIA” ci fa presagire che a causa di un fisco vampiro “predatori fiscali” (Tori) la risposta sarà nel del consenso ad inquadrarsi nella “Grande Lega”…Liga
    Il malcontento a causa del periodo che stiamo passando,ha innescato le prime proteste ( represse dalle forze dell’ordine con multe salate) Ristora-Tori.

  20. Prof, il suo straordinario blog parla di semantica, ma i suoi scritti incalzano e l’Ora del Giudizio sta per giungere. Mi consenta una riflessione: spesso le ho detto che non ragiono mai per latitudini, anche se il Sud quanto ha subito in questi decenni: prima ho visto molti piangere per la scuola, il docente errante, non le faccio la lista dei guai provocati, perché la conosce, adesso in tanti piangono per davvero: l’Italia da Nord a Sud è in preda alla disperazione economica. E allora cosa balena nella mente di un ministro, guarda un po’ renziano, di fare una sanatoria per 600.0000 immigrati!!!! Lavoro nei campi che in questo momento farebbero tutti, sarebbe giusto che lo facessero i percettori di reddito di cittadinanza, ma basterebbe anche una sorta di collocamento a chiamata e sono sicuro che potrebbe funzionare, dall’Alto in Basso, penso che se accade la sciagurata idea, scoppia l’inferno. Oggi un Ministro dovrebbe avere la Laurea per rendere il Paese un po’ più competitivo, ma con il Diploma, qualche competenza e capacità forse può operare comunque. Ma la Licenza Media diventa inaccettabile per un Ministro anche dell’Agricoltura, fosse pure che se pianta broccoli lascia uscire banane, abbiamo laureati in Agraria che se vanno all’estero!! Qui abbiamo persone che hanno studiato 20 anni in più della Bellanova!!!! e non hanno neanche 1 euro di reddito. Io da anni ho dimenticato di essere andato a scuola! Questo paese è una pena, mi dispiace dirlo ma non mi sento più italiano e farei chissà cosa per non esserlo per davvero. Non so il veronese come renderà giustizia a tanta gente ed a un Dio sempre più distratto e Buona Notte da Piazza Sedile del Campo.

    >

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...