IN VIA PARAMOUNT Verso l’Alto dei Cieli ma con VIS VIM = la FORZA “TAURINA” I Veicoli Celesti previsti da Sigismondo Fanti.

Tutta Questione di forza e di volontà e di inventiva e scoperta e sia progettazione che si richiede alla nazione tecnologicamente sfortunata sino ad ora , ma sulla strada del progresso e dell’EUREKA capace di sollevare il mondo . Questo nonostante ogni prova che da peggior-giorno sia mai stata vissuto e precorso come quello che ci vede nei fatti e misfatti – uscire dall’INFERNO di CARONTE liberi dai lordi ceppi della quarantena , così liberati per risalire psicologicamente a desiderare ad astra -stella-sidera “ a rivedere le Stelle “ passando attraversandola le fosse Caudine o il Grill o il barbecue della Purgazione . Tempo e mese della Katarsi così chiamata dai filosofi o poeti o profeti o illuminati , mediante il Purgatorio per vedere il diradarsi o lo scemare del corona virus.Esattamente come chi ha scritto che : ON IL II(Y)ALE PARADIS, L’ENFER,LE PURGATOIRE….JE MAPELLE LA VICTOIRE….(ICI)QVI/QVIM’HONORE<Vis Vim = la forza in lat. <VIMANOR-Vimana?> Sbattete pure la testa contro il muro (acefali)se avete la testa sul collo, per negare che abbiamo vissuto una Pasqua in Quaresima (Quarantena)e il Vecchio (en vieux)fatale Caronte – da traghettatore luttuoso senza posa Mercuriale Psicopompo – ha volto la sua barca (carro delle pompe funebri epitalamie)con un sacco nero dei trapassati. Lutti e flutti inarrestabili del tempo moderno dei Dis Manibus “ feu”defunti del regno dell’ALDILA’.

Questo era scritto da tempo con tanto di datazione dal tempo della scomparsa di Ariel Charon (Israele & Izrail l’angelo della morte) ICI- et QUI Chi con Forza si dimostra -sino a stupire lo stesso MEDECINO quando comparirà, perché tutto è stato scritto bene anticipatamente !

Da Ora bene constatando d’essere testimoni della superficiale cronica totale babilonia bizantina di tanta profana moda del s’accomplir un sacco di fakes. Le notizie/news, aberranti abhar-akbar (in arabo e turco= New)di fiumi di parole che hanno perso per perso e smarrito il vero loro peso.

Così revolu e rivoltando la maggioranza degli indifferenti che hanno dato le spalle all’epigrafe di Nostradamus , la nostra escripture trouvé -ritrovata (invenietis) con il suo fardello e sentenze incise “gravées” da secoli nella città di TURIN !  (Ovvero il testamento nella lapide di Nostradamus del 1556). Da allora dopo la scoperta singolare( 1975)- Quanti sono coloro che hanno voltato le spalle a NOSTRADAMUS…? Gli ingrati degli avvisi del profeta….all’opposto di chi ha prestato da lungo tempo temerariamente VOIS & BOIS VOCE . Lingua – nome e faccia!

Quindi se questo è stato NECESSARIO….detto in greco ANANKE’ come bisogno ovvero ANANKASO (T)OURISI che per forza di cose e del Caso sia chiaro quanto qui si dimostra alla luce della storia.  Quanto poi tradotto in altra glossa lingua-favella = Force (T)urination !Krafturinring. Anillo de(t)orina Energia. Makturinerung. Gioco forza l’anfibologia chiude il Cerchio, l’Aniello -Anello come un Ourobous cosmico.

Copiis Moventibus…….quasi come EOLICA invisibile ventosa sia questa o quale sarà la forza di tanta spinta ed entusiasmo… dinamico da far ( ingl. = distanza) girare, ruotare anche anelli o coro9na solare abnego o energia dei circuiti. The Power Mover – Motores de Força – Virtus Inventibus- Kinitiria Dynami (greco) etc…tutto richiama altra profezia legata al castello di Masino ( quello in cui fu ospite Leonardo da Vinci nel suo viaggio verso il Monte Rosa in compagnia del veneziano Cardinale Bembo)!

Parlando di anelli non quelli del Tempo o di Saturno – quelli che ieri hanno causato l’immane rovina alla Nasa. Invece nel Domani l’Anello di tale forza Taurina, porterò al balzo dritti alle Stelle. Predice questo la profezia? Lo vederemo e capiremo leggendo la Quartina del Fanti !.

Ci vuole una grande forza per dimostrare ogni santo giorno quanto è scritto nelle CENTURIE, altrimenti l’inflazione come fumo fatto ad arte (fumo non arrosto) di chi lascia solo cenere dopo i fuochi di paglia. E così nessuna lezione è colta e memorizzata dal popolo pecorone virus…che si da alla pazza gioia per correre matti come bufali lasciando e facendo dietro terra rasa!

La profezia dell’Anno Pestilente e del Medecino del Grande Male…? Stroncata perchè non si vuole leggere la pagina futura che Cosa ancora ci prospetta ! Chi vuole sapere resta solo a seguire la propria coscienza o farsi travolgere dal perbenismo generale che vuole dimenticare il gioco del domino che inevitabilmente nessuno potrà stoppare o meglio IN FERMARE.

Tutto all’opposto Elon Musk mira bene in ALTO. Al cielo o (The Skys)o HEAVEN(TS…?)ai Cieli, ovvero Y ALE P A R A D I S ,logos capace di alimentare la liaison incredibile che lega Torino della THALE ALENIA a tale Paramount CIMA, TAPPA , MONTE ECCELSO – da anfibologia che qui ha pure il PARADISO ALPINO e sia la sede torinese di tanta tecnologia spaziale orbitale delle navicelle. Apparato oggi condiviso con la NASA e la meta del PARADEIZA…(in greco classico)si traduce bene in grande senso la mostra o palese DIMOSTRAZIONE. Da Prova iscritta nell’epigrafe escripture di TURIN- Taurina! Ottimo saggio, esperimento alla faccia di quanti devono fasciarsi la testa che stanno dalla parte dei nichilisti e pessimisti cronici.Qui ci sono le Ali  del Paradiso, dei cieli Perchè – E’ tempo di uscire da tale INFERO clima del tetro mortorio con i suoi eroi e martiri,per gettare le fondamenta – le basi (Jesod)per la Rinnovazione o il Risorgimento planetare,tanto decantato.

Questo perchè dopo la HNTIERE RUINE. La ROVINA OVINA(Gregge) TOTALE…perchè dopo ogni disgrazia patita, ogni popolo e civiltà fonda un nuovo Regno, una nuova Epoca, una nuoca comunità, una Nova RES PUBLICA, un nuovo Regno.

Dobbiamo allora credere ai cicli di Giambattista Vico ?Ai suoi discepoli e storici che hanno sposato questa Visione della Storia o TEORIA ?

In questo credo fermamente dopo avere già scritto sul Castello di Masino e sul suo motto emblematico dell’Uomo o Autiere,Viaggiatore stellare con la Capretta sulla Spalla.Consiglio di a retrorso di rivisitare allora il file inerente di + anni fa .

Anticipazione allora di una astronomica PISTA stellare in questa regione & legione all’opposto del remotissimo mito o esito del Carro di Fetonte come qui narrano i miti che precipitò sulle rive dell’Eridano Padano.

Ovvero l’esito che da questa regione pedemontana da dove si innalzerà il carro con il Motore della Forza,o meglio Krafturinring. Vecchia storia che grazie al Fanti e dalle sue tecnologiche quartine in cui vengono descritti dettagli su (i)tali veicoli dell’Industria celeste ! Parola per parola !(1526 In di Vinegia)scritta nella leggiadria <nostra> lingua d’ADRIA!(TRIONFO <FANTE> di FORTUNA.)

Non è fantascienza o altra avventura straordinaria che ha anche visto Casanova essere autore di un romanzo di anticipazione marinara e sub marinara. L’idea di trasvolare quindi non è poi così cosa rara oltre a Pindaro o altri immaginari viaggi concepiti dal pensiero umano, di uscire dal mondo per sbarcare su altri mondi (Luna, Marte etc.)Abbiamo già scritto in merito a Marte e la scoperta a nostro beneficio (Italia) dell’Acqua sul Pianeta. Ben risuoni questo moto ,logo classico dell’Eureka per l’ottima scoperta , tutta italiana che promette maggiori probabilità di sopravvivenza sul pianeta rosso.

Qui leggendo e meditando sul futuro come qui è preannunciato sotto i cieli delle Iadi, le Sette Stelle dell’OCCHIO del TAURO che sovrastano la nostra pianura padana dalle sorgenti dell’Eridano.Molto quindi sarà profittevole allora procedere a mirare così in Alto Altissimo (Helion in ebraico)a trapassare i cieli…RAUCHEJON ovvero lo spettacolare Firmamento in cui secondo Enoch e d altri Profeti si manifesta appare la MERCABAH, il Carro di DIO . <in ebraico = KAVOTH- KABOTH = Cabinato congegno celeste, la Gloria dei cieli > !

(images di Sigismondo Fanti con la sfera e rivolto ai cieli  con gli occhi Esploratori …lungimiranti l’avvenire)

VERY WELL(XII- LVI)ALBATEGNO

Buono sie a fabbricar quanto che ascende

Tauro, che stanno le(ben)bibenie stelle

Nel meggio del ciel perché serano quelle

Refugio ad ogni Re che Gloria (so)spende.

< XIX-LVII>

La Luna salva essendose Giove anchora

Sopra Marte ellevato a Tauro asceso

Del Fabbricar allhor pigliate il Peso(gravità)

Ne per niuna cagion non far di mora(dim-ora?)

Eccoci a sbizzarrirci su quanto nel futuro lo spazio prossimo dei cieli e della Luna e sia Marte e Giove siano mete ambitissime man mano che la tecnologia celeste appronterà i mezzi e la FORZA Spaziale o The Power Mover – Motores de Força che nulla esclude che sia una realizzazione sotto i cieli del TAURO che avrà come corrida i Cieli sopra le nostre teste e mirando alle Jadi stesse. Quante coincidenze potranno essere approfondite, ma n mano che il testo del FANTI verrà analizzato da altre menti, cerebri idonei IKANIS e così To Kan da potenti brains per andare oltre Einstein e decifrare i segreti e le risonanze e distanze equidistanze nella cosmografia e fisica celeste. Molto sta a quanto il Fanti ha lasciato scritto e da svelare . Allora a passi silenti e lenti – tempo al tempo, perchè la grande Corsa o Balzo, lo Slancio o detto all’Antica HALMAH , la conquista solo grazie ai candidi immacolati liturghi, chiusi negli ermetici templi, laboratori della Scienza,appronteranno la Macchina, il Vimana , il Veicolo dei cieli.Dunque così deleted siano i finimondisti. L’Orizzonte o Paramount venturo è quello predetto dalla Sibilla e del Re Nemi come dal nostro Nostradamus e Dante dopo il Paradiso, Inferno, Purgatorio…ci sarà Astrea e la Giustizia discenderà dai Cieli e nuova generazione comparirà dai cieli . Lo dice il Nostro che – Sotto la concavità Lunare ci saranno metropoli abitate. ! Tempi prossimi o distanti che siano sarà Krono Saturno a scandire infallibilmente lo scorrere esatto del Tempo dei Tempi se dunque il Dado è tratto.

64 pensieri su “IN VIA PARAMOUNT Verso l’Alto dei Cieli ma con VIS VIM = la FORZA “TAURINA” I Veicoli Celesti previsti da Sigismondo Fanti.

  1. Bene Prof.
    il mondo va avanti,dice bene “risalire psicologicamente” e “riverder le Stelle”

    Chi ha voltato le spalle a Nostradamus sono il 98% dell’umanità, Lei è sempre stato l’unico che ci ha messo nome e faccia!
    Son contento che con questo file ha dato fiducia e stimoli nuovi, specialmente per Torino capo saldo della tecnica ma anche di Nostradamus che collega tutto il nord padano sino al Fanti!
    Si nota nelle sue parole scritte certezze!
    Dal nuovo motore da Lei annunciato da tempo, ed ora dopo questa Katarsi la quarantena è arrivato il momento di venirne fuori, mettere in pista nuove energie per un futuro diverso.
    A nuovi incontri galatttici! Quindi questa orribile umanità è pronta matura a non sentirsi più centro dell’universo a non sentirsi più (Dio)?
    E’ arrivato il momento!
    GRAZIE ! RENUCIO BOSCOLO per il Suo grande lavoro svolto, e che svolgerà ancora fedelmente sotto le ali della Serenissima e sotto la Mole di Torino, per la conoscenza per l’umanità…
    Ha concluso l’articolo con “IL DADO E’ TRATTO” quindi sa con certezza che abbiamo fatto il salto… ci si avvicina …

  2. Elon Musk:Importante imprenditore che sta mettendo una quantità di dollari per dare l’avvio a quella che sarà la nuova conquista spaziale.Certamente con una visione futuristica che porterà a maggiori investimenti anche nel campo delle fonti energetiche alternative.

    (Musk) dalla semantica invece si nota una assonanza con l’inglese Mask = Maschera /Mascherina
    Mus = Topo…2020?
    Metal Rat = (Ratto di Metallo) il nome che include la strana sigla alfanumerica che è stata data all’ultimo figlio da poco nato.

    • Ciao Gaeta. Salva… termine che indica lo sparo contemporaneo di più armi da fuoco verso lo stesso bersaglio. Dunque forse tutti i razzi, risorse, menti e volontà dei vari enti spaziali (Nasa, Esa ecc.) concentrati sulla Luna?

  3. Prof, Buonasera, quando scrive Questo bisogna avere più penne e più fogli. Al di là di quanto lei ha pubblicato sempre in modo geniale ed UNICO, mettiamo qualche rigo nel Mulino, perché i sensi spaziali (galattici) e forse non, sono complessi ed il confronto con un cervello simile è cosa da non poco. Diciamo che in linea generale non si capisce un’acca. Lo mettiamo sulla Giostra: “la luna salva essendose”, oltre quanto detto, andiamo ad un livello 2, assomiglia ad un livello medico: “la luNA SALva essenDOSE” NASALE e DOSE; l’etimologia di Giove riguarda la luce, il risplendere, ma il “giovare” significa aiutare, contrario di ciò che nuoce: “giove anchora”, “GIOVE ANchora” GIOVEAN o “giove ancHORA”, “ora di giove che giova”??? Finalmente vaccino?? E allora per forza Rabbino e Lente sulla riga, perché Giove entra in Acquario il 17 dicembre e magica ed epocale congiunzione con Saturno ed essere anche il nome del colle da cui scrivo, senza tirare acqua a mulino alcuno, semplice coincidenza semantica!!!! Andiamo alla prima riga e Mulino a confronto con genio italiano del Rinascimento, uomo dall’intelligenza straordinaria: “lA LUNA salva essendose giove anchora”, ALUNAH in sanscrito l’URNA che lei ha detto essere MALEDIZIONE, livello 3. Ma quale Luna? Un Novilunio?? In malese “lalun” è andare via ,quando non c’è Luna, sta descrivendo un quadro astrale, un’eclissi lunare????! Complicatissimo intreccio semantico, il LA LUN!

    >

  4. Per Boscolo… una domanda su Marte. Nostradamus o il Fanti parlano per caso nelle loro quartine del concetto di Terraformazione di Marte? La Terraformazione è un ipotetico processo attraverso il quale il clima, la superficie e le caratteristiche conosciute del pianeta rosso verrebbero modificate con lo scopo di rendere il pianeta abitabile da esseri umani e altre forme di vita terrestri, fornendo in questo modo la possibilità di una sicura e sostenibile colonizzazione di vaste aree del pianeta.
    Inoltre è vero che si parla di una missione su Marte dove un’astronauta perderà la vita a causa di un incidente (dunque collegato al famoso incidente – “sangue nello Spazio”- sopra le nostre teste). Grazie.

    • Cose distanti + di 40 anni…altro che quarantena planetare in cerca di altra terra da colonizzare o sperare di trovare i fossili di una antica civiltà…mentre su questa terra proliferavano allora i famosi contattasti che telepaticamente dicevano di ascoltare ASTAR SHERAN il comandante della flotta Marziana. Ma poi ci siamo abituati a tali balle spaziali e pensare con la nostra testa ad essere più terra a terra…terrestri.

  5. qui tutti dimenticano o fanno finta di dimenticare che l’uomo è già andato sulla Luna e dopo qualche altra missione tutto si è fermato per quasi 50 anni perchè i costi si sono rivelati proibitivi a fronte di non si sa quali utilità.
    e se questo è valso per la Nasa a maggior ragione varrà per un privato per quanto ricco.
    ( e a mio modesto parere questo varrà anche per Marte: siamo legati alla Madre Terra nonostante la nostra superbia: l’esempio della Torre di Babele insegna). Pietro

  6. MARTE,la LUNA lo spazio,infatti siamo indietro rispetto altre civiltà Galattiche, siamo un mondo giovane…presuntuoso…si dobbiamo crescere!!!!
    Nella QUARTA DIMENSIONE è evidente che possiamo viaggiare
    nel tempo (oltre il tempo), sommergerci nel remoto passato o proiettarci nel
    lontano futuro; il tempo è rotondo.
    Supponiamo che una nave cosmica si stacchi dal nostro afflitto
    mondo ad una velocità maggiore di quella della luce, diretta verso
    qualche misterioso Sole risplendente, situato in qualche punto alla
    distanza incommensurabile di 137 anni luce e che mantenga durante
    tutto il tragitto la stessa velocità; è certo, palese e manifesto
    che i suoi marinai dovranno passare un tremendo turbamento nel
    ritornare in questa valle di lacrime, nel ritornare alla nostra terra,
    avanzata di 270 anni nel tempo.
    Però, qual è il missile cosmico capace di viaggiare ad una velocità
    maggiore di quella della luce?
    Siamo già riusciti ad attraversare la barriera del suono con aerei
    e capsule ultrasoniche, ma non abbiamo ancora potuto superare
    la barriera della velocità della luce.
    è evidente che il famoso sistema a propulsione dei razzi, sebbene
    possa portarci con molta difficoltà fino alla luna ed eventualmente
    fino a Marte, risulterebbe essere in fondo completamente
    assurdo se impiegato per la conquista dello spazio infinito.
    è necessario tracciare la quarta dimensione, e ciò è possibile solo
    studiando molto a fondo l’atomo.
    Quando la quarta dimensione sarà tracciata, si potrà elaborare
    una nuova Geometria di tipo TETRADIMENSIONALE. È facile
    comprendere che sopra questo vivo fondamento, si può creare una
    Fisica rivoluzionaria a quattro dimensioni.
    La Fisica attuale è certamente regressiva, ritardataria, reazionaria,
    non serve per la conquista dello spazio, è antiquata, estemporanea.
    Quando avremo una Fisica rivoluzionaria,
    TETRADIMENSIONALE, allora potremo fabbricare navi cosmiche
    capaci di attraversare istantaneamente la barriera della velocità
    della luce.
    Questa classe di navi cosmiche, spinte dall’energia solare, non
    avrà bisogno di caricare combustibili di nessun tipo e viaggerà liberamente
    per lo spazio infinito.

  7. Prof, Buonasera, vediamola sotto profilo galattico dopo averla tradotta umilmente in un italiano più moderno “La Luna salva essendo Giove ancora sopra Marte elevato al Toro asceso. Del fabbricare allora prendete il peso, né per nessuna cagione non far dimora .” Siamo alle solite, inutile ripetere. Senza semantica vuole dire che l’oggetto volante deve essere leggerissimo: “fabbriCAR”, CAR MACCHINA, “fabbrica” essere “congegno-artifizio” che diventa rapido per leggerezza, “ALLhor o allHOR” velocità “all’ora non dicibile numericamente (ricorda le manovre rapidissime degli Ufo). Il veicolo cosmico non deve GRAVARE!!!! Prof, il Mulino rileva punto equivoco!!!!: “cagion non”, “cagION NOn”, vuole dire (in russo) che carica autonomamente con gli ioni, cioè “ionicamente” per dirla con i vecchi compagni. L’Ultima riga è complessa, ma è come se volesse dire che non riesce a stare allo stesso posto (dimora) perché subito si carica e schizza via!!!!

    >

    • Bene è così che si intende dar corso allo sviscerare cosa dentro la valva del nostro cerebro si possa concepire ideare,formulate teorie che possano accostarsi e collimare nel tempo propriamente MENTE Fatta nella realtà futura. Ma tale scopo o ASCENDENTE celeste Luna + Giove (le lUne gioviane anch’esse tappe future)ci sono specifiche quartine…tecnologiche che descrivono i congegni a tenuta stagna e sferici riferiti a alle architetture o castella stellari. Tutto a suo tempo maturando le nozioni che la mente sa raccogliere e sublimare.

  8. Prof, c’è il resto, questo TROPpo intelligente. Il mezzo volante deve essere intero, immagini un pezzo di alluminio per alimenti, tende ad arrotolarsi, il veicolo non deve avere viti, i famosi perni o ingranaggi avvitati che si usano per fare una casa (dimora): “ne per niuna cagion”-“ne PER NIuna cagion”, non PERNI!!!! Ha visto avanti nel tempo!!!!

    >

    • C’è un testo con il Titolo SETTIMO CIELO- come parafrasando san Paolo – elencando quanto ha scritto in merito il Fanti sia inerente a tale progresso del paramount cima tecnologica. Quanto invenietis-trovato l’editore opportuno allora sarà pubblicato.,

  9. Prof, Buongiorno, vediamo se riusciamo a ricavare il metallo di questi aeromobili galattici. Quartina nel Mulino, stavolta a sfidare il tempo e quanto scritto nel 1526. Andiamo alla ricerca di quello che essere in assoluto il metallo più leggero, il LITIO quindi studiare i suoi punti di fusione e la capacità, eventualmente, di legarsi ad altri metalli leggeri come lui: “…del fabbricar ALLhor pigLIate il peso…”, ALL e LI, alluminio e litio, ma “pigLIATE”, LIATE in slovacco è fusione. Leghe già in uso per particolari veicoli, da rendere senza nessuna gravità??!!

    >

  10. Come far finta di non vedere e capire che questi problemi di capacità energetiche per superare le lunghe distanze furono già analizzate dal genio di quest’uomo? (1526)
    Il sapere che il pianeta Giove è subito al di sopra di Marte è di per se una scoperta ( non esistevano telescopi o cannocchiali) ma continua dicendo che il problema maggiore consiste nel peso che occorre per fabbricare (ellevare) sollevare la “Car” Macchina.
    Da notare la coincidenza semantica PES(O) = propulsione elettrica solare ESP

    Dare un’occhiata a questo interessante sito:
    https://spazio-tempo-luce-energia.it/sep-la-propulsione-elettrica-solare-7c51b50ef8ff

  11. La creazione dei moderni mezzi stellari di spostamento si basa sui progetti di Hariton. L’elemento principale di questa tecnologia è fondato sul “moto perpetuo”, attraverso “CILINDRI COSMICI”.
    Per quanto riguarda la meccanica o metallo al momento mi trovo impreparato, non sono meccanico. Mi affido a chi ne sa molto di più di me …..

  12. Prof, prime due righe difficili, ma da capire “l’elevazione”, cioè la capacità di corrente iniziale che ci vuole o tentativo di far capire che in questo modo si può sollevare qualunque cosa, anche pesante con energia estremamente minima!! E occhiali al Rabbino, ELLEVATO, punto equivoco, con quanto si eleva????: “ELLEvato” o “elleVATO”?! Le ricorda niente, Prof!! Rabbino vede un 50, CINQUANTA, L ELLE e un VATO in esperanto che essere WATT. Difficile dire, ma quest’uomo con il linguaggio è terribile!

    >

    • Oppure Vella- WELLE…l’Onda (in tedesco)alla Fifty & Fifty di potenza sufficiente per ascendere o affine funzione – ma saranno atomizzazioni del VERBO nel tempo venturo..che senza le altre quartine non è possibile fare il centro del puzzle tecnologico, ad Ognuno secondo il proprio cervello incline alla RESEARCH.

  13. PROF. BOSCOLO, l’America torna a correre per lo spazio, con privati verso la Luna e Marte.
    Lancio riuscito per la navicella CREW DRAGON che alle 21:22 italiane di sabato 30 maggio è partita da Cape Canaveral spinta dal razzo Falcon 9 della Spacex. A bordo i due astronauti della Nasa Robert Behnken e Douglas Hurley, entrambi con 2 voli Shuttle all’attivo, che hanno raggiunto la Stazione Spaziale internazionale per unirsi all’equipaggio della Expedition 63.
    La loro permanenza nella stazione orbitante durerà fino alla fine di agosto. Il lancio della missione battezzata “DEMO-2” rappresenta il ritorno degli Stati Uniti al volo spaziale con equipaggio a distanza di 9 anni. Ad accogliere i due veterani Nasa a bordo della stazione spaziale ci sono l’americano Chris Cassidy e i russi Anatoli Ivanshin e Ivan Vagner.
    “La prima donna sulla Luna sarà americana e sarà americano il primo equipaggio ad andare su Marte” Così il presidente Usa, Donald Trump, in un discorso allo Kennedy Space Center.
    Orgoglioso l’amministratore capo della Nasa, Jim Bridenstine, ha detto: “Per la prima volta dopo nove anni abbiamo lanciato astronauti americani, un razzo americano dal suolo americano” –
    “Abbiamo fatto la storia, inizia una nuova era” –
    L’agenzia spaziale russa Roscosmos, l’unica in grado di portare gli astronauti sulla Stazione spaziale internazionale negli ultimi 9 anni, si è congratulata con la compagnia spaziale americana Spacex per il successo del lancio di un razzo con equipaggio –

    • “La prima donna sulla Luna sarà americana e sarà americano il primo equipaggio ad andare su Marte” sarà possibile solo se Biden non vince le prossime elezioni di novembre, altrimenti potremo dire addio a questo progetto. Mi auguro che “L’ASINO” perda ancora come nel 2016 (altro anno bisestile).

      • nota curiosa, nel film Frau im Mond (la donna sulla luna) del 1929 venne inventato il conto alla rovescia usato poi dalla nasa per i lanci spaziali

  14. Prof, Buonasera, Mulino lamenta: BOSCOLO RETICENTE e rileva grave anomalia nel suo post, non convince per nulla, mi dispiace dirlo né lei, né Fanti. E allora cannocchiale per guardare le stelle, due righe difficilissime. Rabbino in canna e di nuovo “ELLEVATO” nel fuoco, ulteriore livello: comparazione estrema dello scritto e antenne di Largo Campo sulla parola con l’aggiunta necessaria di granello di SALE, lei con noi non deve lasciare tracce, neanche minime, ma si chiama fascino di Renucio Boscolo! Parola seguita attentamente con la Lente: “ellevato”, lei non sarà d’accordo, ma questo essere termine straordinario, capire fino a che punto vedo chiaro! E allora VATO somiglia molto a Vate, inutile andare oltre; ma fuoco sul centro della parola “elLEVato”, LEV, LEONE ed ecco il suo fifty-fifty, tutti e due di nuovo ad incrocio! Ma altro fuoco su Tauro-Toro-Torino; ma su “asceso”, da ASCENDERE, il confronto etimologico avviene con “scala” e ci risiamo!! Non voglio cambiare la semantica, ma il LEV ed il VATE, tutti e due scendono dalla scala, “ellevato a tauro o ellevato A TAuro”, ATA in albanese “essi-entrambi”!! E allora Giostra, per forza: “tauro asceso”, qui è complessa, ma abbiamo “TAUro asceso-tauRO ASceso (roas,rosa)-tauro asCESO”, CESO spagnolo, CESSAZIONE. Complicato, affascinante e complimenti per la pubblicazione!

    >

    • A passi silenti ….avviso a peso d’oro AURUS o t’Aurus da ove è bene che si ascende al cielo !Ma ripetiamo Balzo del futuro delle castella costellation o paramount futuro prossimo ai cinquanta anni anni e di poi giubilei ciclici. Senza una dirittura e palestra tutte le parole sono nella grand soupe gastronomica da melting pot – un crogiolo a galla di sola ganga e non Verbo DIVINO su cui si marcia sopra e sotto senza poi plus savant i- avant ….procedere!

    • Ovvero così del passato e retourne inevitabile ad ogni dozzina sono i segni degli anni e sia il Ciclo Exakontas (LX-60) anni in cui gli scenari emergono con analogie che hanno collimazione con le rivoluzioni di Saturno – nel rivoluzione della stagione finale e la distinta serie o gamma degli eventi temporali alla Giambattista Vico.

    • Non capisco il fallo….Mulino e giostra sono tawrah….gita gira rivoluzione…in arabo !tutto gira sul TAURO…polis ma c’è troppo fumo e niente di essenziale che circoscriva un senso
      terra a terra,etc……in cui tutti si perdono e non afferrano un hakka !

  15. Prof, sono di nuovo io, senza presunzione, penso che abbia capito! Chiunque avrebbe sbagliato commettendo il mio errore, ma chi non penserebbe che DOSE non sia riferito a vaccino Covid in questo momento. Ma andiamo alla prima riga perché siamo di nuovo ad un punto drammatico. Luce subito su “essendose o ESSENdose o essenDOSE”, ESSEN in tedesco!!!! “mangiare”, “mangiare la dose”, ma quale dose???? Una dose NASALE?? Ma abbiamo ancora “essENDose”, la FINE. Ma Fanti scrive “la luna salva”; vediamo il senso grammaticale sintattico, ma CHI salva?? Ognuno di noi può avere un concetto ben preciso di una cosa o una persona e allora SALVA chi…Ma andiamo oltre con LALUN, in malese “va via”, ma nello stesso idioma ALUN è la PIAZZA!? E allora le ricordo che domani 5 giugno 2020 XXXX eclissi di penombra di Luna, l’astro argenteo se ne va!! Ma qui non basta la mente di uno o un granello di sale, perché con Questo ci vuole molta materia cerebrale. Lei ha scritto DIM-ORA, DIM in indonesiano è OSCURARE oppure ORA di DIM, è inutile che continuo. E allora Astrolabio e cannocchiale sull’eclissi: a 15° e 33′ del Sagittario e Sole in Gemelli, Luna opposta a Castore e Polluce. Ma Sigismondo ha scritto “dimora” e scrisse pure “a quel grande Pietro nel punto DI MORte”. E allora AUGE alla Dimora dove avviene l’eclissi, le palle del cielo girano nella Piazza, il responso è bruttissimo, la Dimora dell’eclissi è la numero 20 VENTI XX!!!! Si chiama Nahaim. E allora non convince tutto il file: è ambiguo e per questo titolo nel Mulino, non so lei cosa risponderà e se risponderà, ma ciò che ha scritto, ha scritto: IN VIA PARAMOUNT, ma invia o ENVIA LA MONTAGNA??!! Ma qua abbiamo sole e luna a singolar tenzone: “allorchè il Sole per Selino chiaro perduto” e scrisse Nostradamus “CLAIR PERDUE”, faccia lei ogni anagramma possibile anche dell’ARIA eventualmente. Come vorrei sbagliare, come tante volte è successo, di notte e di giorno e Buona Notte da Salerno.gaeta6315

    • Allegria e rivoluzioni orbitali si accompagnano così all’anno del TOPO volante- C’è il topolino americano che è salito asceso nella cabina degli astronauti, uscita di gabbia così che nulla di più Top per un Topo salire anche a vedere le stelle.

  16. Dopo le tante croci di quest’anno (2020) XXXX purtroppo piantate a causa del covid 19
    non scordiamoci che il 2021 è anche anno Stauros = croce.

  17. Citazione -“Opinione opposta se Il Sovrano Mondiale sarà abbandonato dai suoi ! C’è il verso indice di tale fine di una Grande durante l’anno pestilenze.”

    Dunque a quanto sta scritto TRUMP non verrà rieletto? Ma non si era detto che nel suo nome si intuiva il termine “Culo” Fortuna? Dopo solo 4 anni la fortuna è già finita?

    Nel caso che Biden fosse il nuovo presidente, me lo dica subito, perché lo vorrei contattare per evitare che facesse gli stessi errori di Obama sull’esplorazione dello Spazio. C’è il forte rischio che il Topolino non faccia ancora molti voli spaziali ne sulla Luna ne su Marte. Non vogliamo un altro Nixon che possa cancellare i programmi lunari.

    Inoltre… al 46° presidente (Biden) che regnerà per soli 4 anni, seguirà il 47° “peggiore di Trump”? Già così presto?

    • Solo il tempo e la cautela CI mostrerà cosa maturante ho l’ipotizzare gli eventi così effimeri per lo scenario e le righe dei Presagi – che ci impegnano a bene riflettere quali siano celati ad arte i sensi + al lampo del tempo,come al suono di una falsa tromba e simulazione ….quante controversie e partigianerie che così paghiamo tutti come cittadini di questo pianeta.Tutto sta davvero accreditando anche il nome di DONALD….onde consiglio il gaelico -scozzese o proto- celtico ,imbattendoci in questa semantica incredibile di quel nome …ma sua cui faremo un FILE:

  18. Prof, Buon pomeriggio, sempre più complicato, da capire se ha scritto AURUS per intendere AURE o se ciò che ha scritto, ha scritto. Nel secondo caso “aurus” essere “aureo-oro”, che essere splendente e da cui derivante la parola AURORA!!!! Nel primo caso “aurus” essere “vapore” in estone, una esalazione? Esalazione NASALE??! MA essere da Torino-Taurus che si ascende, “colui che legge e mina le quartine?” E allora senza freni dalla ALUN in SAL cerchiamo qualcosa di tossico nelle righe, Lente al Rabbino e vediamo se esserci altra riga ausonica di hora mercurial: “…sopra marte ellevato…”, ingrandimento della riga…si intravede qualcosa, “sopRA MARte ellevato”, RAMAR o RAMARE, irrorare SOLFATO DI RAME!!! Sostanza tossica e velenosa! Difficile dire.

    >

    • AURO…TAURO quanto basta a seguire l’indicazione che ci sarà dopo la ROVINA TOTALE – la penna del Nostro da l’Annuncio dell’AUREA ASTREA che appare nelle PRONOSTICAZIONI e la Similitidine per nomee, luoghi e tempi ….(dei BENEDETTI?) quale profezia già alle spalle ? O inusitato + ulteriore albinomio foriero di essere altro segnale AUREO TEMPO in approssimazione e grande aspettazione ?. La tematica spaziale extraplanetaria per ora sia ANCHORA per GIOVE MASSIMO così da focalizzare tappa dopo tappa sino alla discesa KATABASI/ANABASI sulla Luna e poi su MARTE provvidenza o PRONOIA company.

  19. Prof, da ben comprendere che tra quanto lei ha scritto ed anche tra quanto non ha scritto per sue ragioni e quanto è stato commentato ci troviamo di fronte ad un quantitativo di contenuti semantici enorme! Allora o siamo tutti matti, ipotesi improbabile, Fanti ci ha già abituato a cose sorprendenti o l’ingegnere ha messo un quantitativo notevole di materia grigia in un rigo solo, la cui lettura diventa complessa. E allora di nuovo secondo rigo: “sopra marte ellevato a tauro asceso”, Marte è il Dio della guerra e quindi violenza ed aggressività! Potrei ancora: RAMAR TE e cioè solfato di rame nella famosa bevanda, da capire anche le usanze personali. Ma torniamo alla “non conveniente compagnia”, Mulino rileva punto equivoco, scontro di vocali, forse straniere, che non convince semanticamente: “marte ellevato”, oltre che un “martelle”, abbiamo T-E-E-L-L, con un paroliamo inglese particolare, TEL, TEEL, TELL (Guglielmo, strale su mela), TEELL. Ma l’elevare come ascendere, insospettisce, perché in “elLEVAto” esserci LEVA. E allora Lente e Rabbino, come se volesse indicare il fulcro della leva che consente di mandar via chi ormai esser diventato di PESO!!, cioè il punto d’innesto del COLPO ELEVARE. Luce sulle due parole “marte ellevato”, il fonico lascia intravedere la “martellata” che potrebbe, senza presunzione, generare altra meraviglia. Tra le due parole c’è il punto di battitura “marTE Ellevato”, chiamasi TEE: è il supporto su cui poggia la pallina del GOLF e del CRICKET, derivanti entrambi da “bastone” e da personaggio che lei ha ben individuato in passato. Sarebbe urto tempestoso!!!! e Buona Notte.

    >

    • Ripeto quanto è ancora segreto A TAURO …e quanto di rivoluzionario ancora deve per Giove avvenire che liquidi ogni motore a combustione interna…per altro motore a nutrizione trizio(?) finale (TAU) TAURINO,TOROS,L’ ANELLO Spira Rotante Colonna…quale New Engine propulsivo Light che deve spiccare ascensione al volo dal TAURO !,Futuro,futuro, futuro e anchora futuro a passi silenti lenti !!!!

  20. Prof, “la strada verrà abbandonata” e le automobili non avranno la considerazione attuale, si camminerà nelle sfere ad idrogeno e chissà se il battesimo di ciò non sarà proprio Torino ed alla prossima!!!!

    >

    • Questa è altra profezia fatta al Costanzo Show sull’Idrogeno Trizio e catalizzatore, ma come sempre tutto é smarrito e dimenticato, tratto dalle Pronosticazioni del Nostradamus.Il File invece riferito allo SPAZIO ascesa focalizza la realizzazione di ben altro motore alimentato nutrito nutrizione etc…futuro per le castella stellari.

  21. Prof, Buon pomeriggio, la ringraziamo per il CARICO D’ORO che ci ha inviato e lo consideriamo come grande regalo; il “lingotto” verrà messo insieme al SALE nello stesso scrigno a memoria di questa città e forse di Sem, ma aggiungo, purtroppo, potrebbe non accorgersene mai nessuno, in questo luogo come in ogni altro; in tempi antichi nel Borgo c’erano 600 ebrei, seicento!, sono tantissimi, la città più semitica del centro-sud, non se ne ricorda nessuno o pochissimi. Forse siamo all’epilogo, per capire il suo post, al Rabbino è stata recapitata solita carriola con svariati testi antichi e recenti. Con urgenza allora alla 6-100. Adesso qualcosa inizia a capirsi, oltre tutto quanto lei ha detto: “Figlia dell’Aurora, asilo del malsano, Ove fino al cielo si vede l’anfiteatro, Prodigio visto…”. Rabbino apre i Testi, le comparazioni sono difficili, complesse, capisce, la dico semplice, lei con le parole è GENIALE! Ma chi è la “figlia dell’Aurora”, lei scrisse Albalonga Roma e quant’altro di “luciferino e luminoso” possa esserci. Ma è proprio così!!!!???? E allora Lente su queste parole AUREE che ci ha donato. Se dico “figlia dell’aurora”, tutte le strade conducono a Roma; e allora fuoco sulla ASTREA divinità, figlia di Eos, detta l’Aurora e per questo Figlia dell’Aurora. Ma è lunga a dirsi! E allora cannocchiale per guardare l’Universo per osservare l’asteroide detto Astrea, in greco ASTRAIA, che significa STELLE e macigno enorme con nome scientifico “5 ASTRAEA”, 5 Stelle???? Fu così chiamata in onore della dea greca della Giustizia!! Essa si trasformò, secondo il mito, nella Costellazione della Vergine con Bilancia in mano. Secondo i greci era Dike. Rabbino affannato!? dalla polvere dei Testi, ma l’asteroide fu scoperto l’8 dicembre 1845 da Hencke nella costellazione del Toro tAURUS in congiunzione con la stella Aldebaran, era il quinto asteroide e per questo gli fu dato il numero 5. Prof, andiamo avanti da questa Piazza straordinaria e Rabbino con bicchier d’acqua della Fonte del Campo e mani in testa, la pagine scorrono: i sensi antichi si intersecano Rabbino si perde tra le tante pagine aperte, ci vuole solo un Boscolo! Ogni Cultura in questa storia ha detto la sua e allora forse non si cambiano solo i nomi alle Porte!! Ma torniamo alla Vergine, in latino virgo, VIRgo ,seconda costellazione più grande dopo IDRA!!, essa è raffigurata con una SPIGA DI GRANO nella mano sinistra! Solstizio d’estate?? Da ricordare epocale eclissi di Sole solstiziale il 21 c.m., giorno veramente complicato! E allora “…prodigio visto, dove fino al cielo si vede vuoto l’anfiteatro…”, ma quale Anfiteatro e un saluto ed un salato ringraziamento dall’Alun in Sal.

    >

  22. PROF. BOSCOLO, la trappola cinese per l’industria militare USA. Pechino ha il monopolio delle terre rare, in verità più che di terre parliamo di metalli e ossidati. Sono in tutto 17 e hanno nomi come scandio, ittrio, lantanio, olmio, che rappresentano il ponte tra la nostra epoca e quella di Guerre stellari, e sono essenziali per missili, sottomarini e aerei invisibili. La Nasa pur di mettere le mani su quei preziosi è disposta a finanziare un’ambizioso programma per l’apertura e la gestione delle prime miniere lunari. Un programma pronto a partire già dal 2024, quando gli astronauti americani torneranno sul satellite per avviare lo sfruttamento dei suoi giacimenti. Dunque la decisione dell’Amministrazione Trump è quella di puntare alle miniere lunari aprendo le porte a un futuro che garantirà non solo le forniture di terre rare, ma anche il monopolio di tutte le risorse provenienti dalla Luna, e dalle altre frontiere dell’esplorazione extra terrestre. Marte e asteroidi compresi.

  23. Prof, Buona Domenica da Largo Campo. CASTELLA STELLARI come ben dice la parola essere ACCAMPAMENTI INSEDIAMENTI che l’uomo realizzerà nello spazio, per dirla con gli antichi latini, dei CASTRA nel cielo!!!!

    >

  24. PROF. BOSCOLO, si apre formalmente la battaglia per la Casa Bianca. Biden è lo sfidante ufficiale di Trump.
    In piena crisi sociale, con le proteste contro le discriminazioni razziali che infiammano gli Stati Uniti, il candidato democratico Joe Biden ha raggiunto ufficialmente il numero 1.991 delegati necessari a ottenere la nomination in vista delle presidenziali statunitense del novembre 2020.
    La partita sembrava chiusa, nel senso che Trump sembrava volare verso la vittoria ma si è riaperta con la morte di George Floyd –

  25. Prof, torniamo all’eclissi, che oltre ad essere particolarissima, ha delle nomee che insospettiscono! Da premettere che il fenomeno della Luna Nuova avverrà due volte di seguito nel segno del Cancro! Ma veniamo alla semantica particolare rilevata: il fenomeno avviene a 0° e 21′ del Lunatico quadrante, nella Dimora Lunare numero 8! Essa è chiamata anche “amathura, aMAThura, aMATHURA” o “alamiathra, aLAMIAthra”. Questa eclissi è molto significativa: sulla Cuspide Gemelli-Cancro, nel momento del Sol-stizio ed in un segno d’Acqua, da capire allora tutto quanto riguarda lo scorrere dell’Acqua e delle Onde nelle prossime settimane e mesi!! Ma i sensi semantici e simbolici sono complessi, è lunga a dirsi, ma Il Fuoco, anche alchemico, Leonino estivo si scontra con quanto avviene nel Cancro; ma viene coinvolta anche la Vergine e quindi (da capire????!!!!) 7 SETTE SETTEmbre e tutto quanto ASSOMMATO a questo numero, i tre segni estivi. Ma Marte sarà nei Pesci, come anche Nettuno e quindi Acque!!, dai bacini ai fiumi, dai laghi ai mari!! Da capire le analogie con eclissi similari del passato: 2001 e 1982!! Preferisco non andare oltre!! Ma mi consenta almeno un riferimento: da ben OSSErvare la Gran Bretagna e tutto quanto lei ha scritto su quella Monarchia riprendendo il veggente: “Seicento e quindici, VENTI (!!!!), Grande Dama morirà…”, William è nato il 21 giugno 1982, giorno dell’eclissi in Cancro!!! C’è sicuramente dell’altro, ma aspettiamo con il naso insù!!!!

    >

  26. Tornando al post…

    Le navi spaziali si immergono nella quarta dimensione per viaggiare ad enormi distanze. E ciò avviene non appena superano la barriera dei 300.000 chilometri al secondo che è la velocità della luce.

    Dunque, è soltanto quando riusciremo ad attraversarla che ci sarà possibile conquistare lo spazio entrando in un livello superiore. Ma per raggiungerlo è necessario tracciare un programma, perché fintanto che non lo avremo stabilito continueremo ad avere una visione tridimensionale.

    Di conseguenza dovremo istituire una meta-geometria e, partendo da lì, sarà fattibile elaborare una nuova fisica basata su quattro dimensioni. Una volta raggiunto questo, avremo la possibilità di costruire velivoli tetradimensionali capaci di superare all’istante la velocità della luce.

    Evidentemente, dovranno essere alimentati da energia alternativa (solare); non credo proprio che si possa conquistare lo spazio infinito con un combustibile liquido.

    So con certezza che questi vascelli cosmici, guidati da extraterrestri, possono portarsi in un attimo in quarta dimensione per viaggiare attraverso il Cosmo. (quarta dimensione=ASSENZA DI GRAVITA’)

    Ora la parola alla scienza e alle scoperte future finalmente!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...