Dalle Stalle…. alle STELLE….chi di più e chi meno UFOS ha un conto sospeso tra le STELLE.

Di certo arriverà l’Ora che finalmente ci toglieremo il PARAOCCHI sui Carri stellari ?

Nessuno può più fregarci dopo tanti decenni d’accanimenti negazionisti che noi non solo Noi ma tanti altri abbiamo combattuto qui a Torino . Memore la company del CLYPEUS, Cenacolo di tanti menti e conferenzieri, scrittori, divulgatori – che hanno contribuito a tenere la fiamma cosmica che lassù tra le stelle per logica probabilità e dimostrazioni e documentazioni e testimonianze – allargavano la visione terrestre a ben altri Mondi. Di Quelli che in lungo e largo hanno valicato l’Infinito ed attraversato i mondi e i soli.

Basta rileggere il Drona Parva Indiano per retrodatate il sogni di popoli che giù raccontavano di denominate polo stelle in cui la trama di una arcaica fantascienza era già il resoconto vecchio indietro del nostro concetto di Tempo.

Ma questa lezione era per gli studiosi che così si confrontavano con l’insolito…gli UFOS solcanti i nostri cieli, Le planetarie Apparizioni lampo di sfere e Luci e traiettorie che non potevano essere scambiate per meteore ma pilotate intelligentemente.

Tanta storie è stata scrupolosamente analizzata dal tempo di Omero per capire chi fossero quei mitici dei dell’Olimpo o quanti altri Dei celesti affollavano le nostre preterite civiltà arcaiche ed mesopotamiche. Dopo di Noi,dopo il Clypeus (onore a Gianni SETTIMO ormai passato al Settimo Cielo) di dischi volanti e ogni altra formazione aviatoria ha impegnato livelli diversi delle nazioni per investigare e approfondire, smentire,confrontare, impantanare e celare. segretare queste teorie(in greco Visioni) lampanti Osservazioni …. che non hanno escluso Occhi, quelle di una strumentalità imparziale( nessuna scusante psicologica di allucinazioni)Elettronica e dei Radar e filmati digitali sofisticati a tal punto che oggi,gli ammutoliti non possono più smentire.

Ma sono così state macinate teorie malsane e mistiche e di fine mondo e di chi telepaticamente era o aveva il filo diretto con i Comandanti delle Navi spaziali.

Abbiamo digerito tutte quelle gratuite profusioni,m messaggi, galattici, Solex Mal o di Malaugurata menzogna-per i molti boccaloni che ci hanno rimesso patrimoni e donato cospicuamente ad ambasciatori autoproclamati dei Signori di Venere e di Saturno e chi pesino di Marte, che lo descriveva cosparso di canali e viole!

Sepolta ogni fasulla memoria di chi ha inventato e chi pagine su pagine sui quotidiani, mensili e settimanali ha fatto della new aliena il suo romanzo e un castello di mistakes. L’acqua ormai passata sotto i ponti avrà fatto dimenticare tutta questa STAGIONE!

Pietà per tanti sprovveduti mentre ben altro noi abbiamo scritto seguendo i dettami e le tappe del Nostradamus che ha ben precisato il clima lungo questi SETTANTA (AYN in ebraico e arabo OCCHIO che bene destro e sinistro ha spaziato bene a osservare l’Orizzonte in questi trascorsi 70 anni) al riguardo ogni fenomeno e quanto riguardante(nelle Lettere)o il Popolo UNIVERSO e sotto le NUVOLE GALATTICGE INTELLIGENZE.

Specifiche quartine ne espongono la fatalità del comportamento umano incredulo e quanto all’Occhio fisico della percezione sia dei sensi ottici fenomeno naturale …con i suoi riflessi nel nostro cervello e quindi per la Nostra INTELLIGENZA..saper dedurre,capire,assimilare.

Fiumi di carata stampata e di discussioni e di divulgatori in ogni parte del pianeta. Partigiani della Teoria comica e dei Mondi Abitati. Niente altro che riprendere le idee-teorie di Giordano Bruno e ancor più degli Antichi astronomi..non senza la esagerazioni di vedere popolata persino la nostra Luna.

Esagerazioni da parte di menti che non potevano senza strumenti idonei appurare e constatare, non tutti hanno la mente di un Leonardo da Vinci, che anche su questo ci ha lasciato le sue sentenze mozzafiato che gli omini et animali andranno velocissimi sulle Stelle(Scritti Letterari) Parleranno con strumenti senza spostarsi.etc…(abbiamo già trattato questo argomenti nei libri e nei vari file).

.

Dopo tanto voltafaccia planetare ed esagerazioni pompate ad arte per fare cassetta e pulpiti dei vecchi guru all’estremo fantapolitico dei seguaci di sette , abbiamo speso il nostro tempo a non scalfire la memoria. Ferreamente ancorati al concetto di quanto sia il diametro cosmico e come esso EN SOPH detto APEIROS INFINITO sia vincolato dalle Stringhe cosmiche(Quartina del Sigismondo Fanti,i fili della Tela dell’Architettore dell’UNIVERSO) con tutti mondi possibili e le variabili stelle e spazio inSRTAR indelimitabile ad ogni superamento dei limiti della Velocità della Luce )(Parsec) come avvenga questa traslazione abissale di costoro che come Voyagers Volando come colombe trasmigrano ai loro colombari ( citazione biblica ormai stra dimenticata) Ma non è tutto se l’esame completo del Vetero Libro non contenesse da Elia e Enoch fessure senza rimedio che l’idea del volare nei cieli Light – Luce + Leggeri senza gravità al Settimo cielo persiste incancellabile. E bravi allora Coloro che hanno portato acqua a questo MULINO The MILL millenaria o meglio di milioni di anni.

Dopo tanta storia e memoria che non possiamo liquidare quella degli Antichi e i frammenti di tali paradossali citazioni CLYPEOLOGICHE(appunto così definite) oggi che possiamo affermare se oltre i l limite della nostra visione umana, E’ lo strumento osservatore che ci mostra a detta dei relatori oltre Oceano, che allora ci vine dall’ISS, Stazione Spaziale Internazionale, il resoconto di come una macchina aliena, istantanea incancellabile sia alle nostre senzienti capacità deduttive farsi avanti con forza della presenza di COSTORO, gli ALIENI.

Ma questi sono denominati dal Nostro gli DEI che agli Umani faranno Apparizione(1-91)

Allora sarà una cosa fenomenale. Ma basta poco a destare l’immensa curiosità di chi da decadi di Eoni…quanti sono i segni della cintura DODEKASTEROI Zodiacale(CINTURA della VITA !!!) che traccia la ruota dei sistemi stellari e pianeti di cui abbiamo in passato posto il quesito,ove e dove in essi ci siano le condizioni per la Vita delle stelle LE BIBENIE LEBENIE…quartine del Fanti.Tema di grande profondità astrofisica che lascerò ai posteri studiosi di Sigismondo !

Oggi vedo una new di tanta infiammante illuminazione che supera tutti limiti che una civiltà umana possa augurarsi. Il sogno più indecifrabile che ha avuto nei soli uomini definiti fili divini…come i faraoni ,il pensiero che post mortem…lo spirto umano immortale potesse ricongiungersi con gli Dei o diventare pari ai Celesti.

La fine di ogni essere è mal digerita. E l’immortalità sfocia senza freni per non scomparire o essere dimenticato.Tanto vale ricordare come l’idea della risurrezione finale passa dal mondo egizio alle successive religioni sino ad oggi.Un a scossa elettrizzante come pungolo insopprimibile alimenta la LUCE interiore e che oltre avremo i Cieli. Promessa Biblica.Per altri l’INFERNO eternale. E chi invece non crede…. l’annichilimento, il NULLA.

Il Piatto vuoto, la pancia vuota o meglio l’interiore fiamma che alimenta la nostra coscienza non cede il passo al Nulla. Lunga la storia per esporre come sia abbia formulato e dai popoli allora concepito Dio. Dato nome e innumerevoli nomi e autorità ai suoi sacerdoti . Nel bene o nel male bisogno salutare in una FEDE … dallo Ieri oggi e domani insopprimibile Mulino intimo focolare che è come la fiamma o la tigre del motore nel nostro cuore o mente.nOgnuno in sé ha modo di concepire l’idea del TEODEOSS, che in greco significa VIAGGIO-VIAGGIATORE quasi come un DIODISSEUS !

Eccoci quindi non ad ALIENI, ma Viaggiatori esploratori, veglianti che classificano i mondi e le razze in essa. Le storie e le evoluzioni negli Eoni dei Tempo dei Tempo.Facciamo spazio nella nostra mente essendo piccolissime formiche sulle sponde o rive dell’universo in cui non possiamo neppure paragonarci al granello di sabbie sul Mare. Perchè i mondi possibili sono superiori in cifre più matematicamente al numero dei granelli di sabbia.

Ecco com’è questo MACRO & MICRO PLURIMILLARUM UNIVERSO.!

Ma non basta l’avvertimento per chi non ha afferrato il senso di tale ora storica che si sta delineando dopo che dopo tante smentite e sotterfugi escogitati ad arte , lo spiraglio si allargato dallo scienziato israeliano alla Marina Usa e poi sino a Obama ex presidente USA.

La porta si è aperta impensatamente e si è incominciato a dire che il nostro pianeta nei suoi cieli sia visitato da Alieni.Molto prima da anni da clypeologo taurinense avevo già letto molte testimonianze di tali avvistamenti sia poi memorizzato quanto un esponente dei servizi segreti del Medio Oriente mi aveva confidato su quanto ISRALE celava di segreto sugli UFOS(leggi in greco e ebraico come tale YPHOS abbia sensi coerenti con il volare e luce e leggerezza)

Cose non prendere alla leggera perchè ecco l’avvertimento che postiamo ora a buona ragione che giammai vada a vuoto.E siano allora memorizzati i sensi che da decadi abbiamo postato sui nostri libri.Uomo avvisato Uomo salvato.

Dunque così avverrà che Gli DEI faranno agli umani Apparizione- Dico bene dato il plurale si voglia intendere esseri evoluti da eoni di una civiltà che fa impallidire i ricordi mitici della nostra umana Genesi biblica.Tagliano corto ormai ci sono testi ad opera di studiosi che hanno propagandato ognuno per se stesso soggettivamente ben svariate teorie.Quindi non siamo allora,poi tanto provveduti….se in verità alcuni hanno anche vissuto esperienze pragmatiche, viso a viso con tali macchine celesti.

Quindi c’è chi persino nel Aux Humains- traducono persino la località chiave di tale dimostrazione-manifestazione nell’America Latina(sito archeologico famoso).

Sopratutto riguardo A coloro che saranno autori di grande conflitto.

Quindi evidenza un intervento pacificante più che manifesta la contrarietà alla natura dei conflitti che su questo Pianeta sono dannatamente all’ordine del giorno.

Prima allora che nel nel Cielo ben sereno – sarà visto Spada e Lancia(macchine insolite)

E poi quanto che verso la Mano Sinistra(ARISTERA) avverrà la più Grande Afflizione.

Dunque proprio come avveniva per gli antichi popolo- l’osservare fenomeni celesti prodigiosi significava dedurre l’incalzare di eventi favolosi o di sventure-afflizioni.

Ragionando nello stesso modo dopo la lezione dell’antichità, nulla di Nuovo<Kainos in greco> sotto il Sole ?Di certo un bello spettacolo quello che si approssima alla faccia di tutti e del pianeta Terra.Menefreghisti o ponderati spiriti che hanno mai digerito la forma mentis di tanti negazionisti, allora, daranno fiato alle trombe. Questi segnali nei cieli GUAI non considerarli o prenderli dai più sottogamba…giacomo giacomo !

Magistrale l’eloquente scenario che riguarda la parte left -Link- senk…Sinistra o ARISTERA(in greco) ed ogni sua altra traduzione dell’evento successivo di sinistrale sinistrato . Così tanto grave che incomberà per la Mano Sinistra.

Dei Capisaldi Sinistri che vivranno la GRANDE AFFLIZIONE.

Quanto sia bene opportunamente traslato in varie glose e che possa alfine tale anfibologia diventare lampante MEGALE LUPEI( Afflizione in greco) Era-TEMPO del LUPO: Sappiano dire a proposito : Al Lupo al Lupo – avvertimento precoce equivocato – quando si teme che il nemico arrivi temuto improvvisamente in casa propria. Quindi la PIU’ GRANDE AFFLIZIONE , la cui natura possa essere incamminata a svelare qui riconducendo allo studio della quartina. Quella che è la fonte , la sola che vaticina il Mostro Lupo Universale dei tempi futuri.Ma c’è tempo per non fallare e determinare quanto di questo quadrante penda come Spada o Lancia celeste sulla Testa dei principali Capi della collocazione SINISTRA.

Nuova collezione

È arrivata la nostra collezione autunnale.



CONTATTI

ARTICOLI:

Cosa ci insegnano le interviste in remoto
Aprile 2020

Di cosa hanno bisogno gli aspiranti designer
Dicembre 2019

Come promuovere la collaborazione
Novembre 2019

35 pensieri su “Dalle Stalle…. alle STELLE….chi di più e chi meno UFOS ha un conto sospeso tra le STELLE.

  1. imperscrutabile

    Dobbiamo tener presente che quei documenti che parlano delle vere origini della nostra razza e delle forze extraterrestri che hanno influenzato il nostro sviluppo sono stati sequestrati molti anni fa dall’autorità globale e dalle sue società segrete. E la realtà è che la storia umana è piena di inganni, omissioni ed errori.
    Così il potere che ci governa ha cercato di nasconderci la verità sulla loro cospirazione, tutto al fine di controllare ed eliminare la razza umana, e così hanno fatto innumerevoli invasioni, attacchi, conflitti armati, attacchi di falsa bandiera per dominarci e schiavizzarci, mentre attraverso la loro psicologia oscura, l’indottrinamento e la manipolazione hanno reso la gente insicura, paurosa e depressa, fino ad oggi.
    Ci sono state quindi cospirazioni, assassinii di falsa bandiera come quelli che hanno dato origine alla prima e alla seconda guerra mondiale, attacchi come quello alle Torri Gemelle, e tanti altri atti contro l’umanità per stabilire il Nuovo Ordine Mondiale…
    E che dire del progetto Blue Book, uno dei segreti più nascosti degli USA sugli avvistamenti UFO e la sua propaganda ufficiale di discredito, o i misteriosi Men in Black, allo scopo di neutralizzare, spaventare e mettere a tacere tutto ciò che riguarda il tema UFO? E tutto questo nonostante l’enorme numero di persone sincere, leader politici, religiosi, scienziati contattati da extraterrestri, prove e testimonianze registrate nel corso della storia… Perché tutto è stato nascosto, o screditato? Qual è il loro obiettivo, cosa c’è dietro?
    Tuttavia le uniche cose che vengono trasmesse sugli esseri extraterrestri riguardano gli alieni piccoli e robotici responsabili di rapire molte persone contro la loro volontà. Perché non menzionare gli esseri Pleiadiani di luce e di altri mondi evoluti con le stesse caratteristiche degli esseri umani, che cercano di aiutare l’umanità e più che mai in questi tempi in cui le forze oscure creatrici della nuova plandemia che ci colpisce si stanno imponendo sulla Terra?
    https://www.bitchute.com/video/SZQdBl5155in/

    Rispondi
  2. gaeta6315@libero.it

    Da capire l’odierno boscoliano post. Ma BOIS-BIOS essere BOSCO, in latino LUCUS. Magici ed antichi Boschi Romani legati alla Luce ed alla Luna. Ma riflettere sull’eclissi del 10 giugno in Gemelli sul 20° grado! Eclissi anulare di Sole che inizia nell’Ontario, il luogo delle acque LUMINOSE, LUCE che si oscura, ma straordinaria Luna Nuova in Castore e Polluce, quadrante della Repubblica! Riflessione complessa legata alla Luce ed a quanto grazie ad essa l’OCCHIO-AUGE vede!!??

    >

    Rispondi
  3. Giano

    Qui la storia con Chi ha un conto in sospeso “in aria” con coloro che in passato gli hanno fatto già visita diventa essenziale per capire la verità.La loro venuta è antica anzi antichissima,si presume che gli Egizi nei loro geroglifici avessero già raffigurato macchine volanti.Teorie discordanti hanno poi prevaricato quello che il vecchio Nostradamus e Fanti hanno lasciato nei loro documenti.Io sono propenso per la teoria della macchina del tempo.I Visitatori sono i nostri discendenti che tra un imprecisato Tempo,riusciranno nella fantastica costruzione della macchina per superare la bariera “SPAZIO – TEMPO”.Di questa teoria ( non nuova ) si stanno interessando ora anche scienziati
    https://www.blitzquotidiano.it/scienza/ufo-umani-futuro-tornato-studiarci-prof-antropologia-3141018/

    Rispondi
  4. gaeta6315@libero.it

    Boscolo ha aperto una finestra su un mondo di archeologia spaziale sterminato; strana parola “sacSAYhuaMAN” (aux humains!!??), si può continuare ancora, ma fermo le Macine. Ma vedere il sito di Puma Punku, a confronto dei suoi misteriosi moduli, le enormi e straordinarie Piramidi sono dei giocattolini. Ma Piramidi e quant’altro di Pietre pesanti tonnellate avrebbe mai potuto trovare nell’uomo il suo costruttore??? Ragionamenti con infinite finestre! Ma pochi soffermano la mente su tali manufatti!

    >

    Rispondi
  5. MIRANDA

    PROF. BOSCOLO, ad alimentare ulteriormente l’interesse sugli Ufo, è stato l’ex presidente americano Barack Obama, che ne ha perlato in una conferenza, “ci sono filmati e registrazioni di oggetti nei cieli che non sappiamo esattamente cosa siano” – così queste ultime dichiarazioni rischiano di suscitare ancora più curiosità sul fenomeno e mistero degli Ufo –
    Non c’è alcuna prova che gli oggetti volanti non identificati avvistati negli ultimi vent’anni da piloti militari americani siano astronavi di alieni. Di certo però non si tratta di armi segrete del Pentagono, mentre una parte potrebbero essere esercitazioni di potenze rivali, probabilmente Russia o Cina. E’ questo il risultato del’atteso rapporto degli 007 americani sugli avvistamenti dei cosiddetti UFO. I funzionari dell’intelligence non hanno trovato alcuna prova che gli almeno 120 fenomeni aerei non identificati testimoniati dai piloti della Marina Usa abbiano origine o provenienza extraterrestre, pur ammettendo che restano aspetti difficili da spiegare come la loro accelerazione, la capacità di cambiare direzione e scomparire immergendosi nell’acqua.
    Tra diversi dirigenti dell’intelligence e dell’esercito, invece, c’è la preoccupazione che almeno alcuni degli episodi possano essere esperimenti di Mosca o Pechino con la tecnologia ipersonica
    La Russia ha investito molto nell’ipersonica, convinta che le offra la capacità di eludere i sistemi di difesa missilistica americani, e anche la Cina ha sviluppato le stesse armi facendone sfoggio nelle parate militari. Se i fenomeni fossero davvero aerei russi o cinesi, secondo i funzionari, questo significherebbe che la ricerca delle due potenze avrebbero superato di gran lunga quella di Washington. Il Pentagono ha raccolto e analizzato per oltre 13 anni dati radar, video e testimonianze: il programma iniziato nel 2007 era stato chiuso nel 2012 per carenze di fondi, ma la scorsa estate è stato riavviato con una task force sugli Uap. Il dossier declassificato è stato compilato dal direttore della National Intelligence e dal segretario della Difesa, e dovrebbe arrivare al Congresso entro il 25 giugno. A risvegliare l’attenzione è stato un nuovo video datato 2019 e girato da un aereo della Marina militare americana, in cui si vede un oggetto non identificato che vola poco sopra l’Oceano a largo della costa di San Diego, in California, prima di immergersi nell’acqua –

    Rispondi
  6. Flower73

    Ben felice di vedere che il Prof. è tornato a vergare, inserisco un mio pensiero e mie conoscenze da lunghe letture di svariate fonti e scrittori e ricercatori. Le costruzioni antiche tutte, dalle piramidi Egizie, Azteche, i templi di Khmer e tutto quello che riguarda la terra santa i sumeri e le loro costruzioni sono tutte sul 30° parallelo terrestre. compresa la piramide inabissata Giapponese e la leggenda delle piramidi nel triangolo delle Bermuda. Costruzione umana? Assolutamente no, non si hanno oggi i mezzi e le conoscenze per riprodurre, figurarsi ciò che ancora non si è scoperto. Interessantissimo inoltre il sottolineare del termine da parte del Prof.; “Gli Dei” i viaggiatori, non gli unici (e gli uomini vedranno gli dei ecc.). Benevoli, benefattori, o come per gli Aztechi, conquistadores? Di certo i grandi del mondo che hanno fatto di tutto per smentire e nascondere sanno e sapevano della probabilità o certezza della venuta (o ritorno) di questi “viaggiatori”. Perché spesso corrono due storie, quella per il popolo e quella da tener nascosta e custodita. Tanto da far registrare un video persino ad una nipote del vecchissimo presidente americano Eisenhower dove parlava della malvagità dei potenti del mondo che stava oltrepassando il limite, incluso quanto stava per accadere e da lei preannunciato sul virus. Aggiungendo che gli esseri di luce (come lei li chiama nel video) sapevano e non lo avrebbero permesso più, ai posteri rimarrà poco da immaginare e tanto da vedere.
    PS:” Se trovo il video lo posterò chiedendo prima il permesso per non ledere nessuno, ammesso che ancora si trovi e non sia caduto in censure.”

    Rispondi
    1. imperscrutabile

      È indubbio che tutto ciò che l’egittologia moderna ci ha raccontato sui prodigi della misteriosa cultura egizia non combacia assolutamente con la realtà… Qual è l’origine della sua portentosa tecnologia totalmente sconosciuta fino ad ora? Colossali piramidi, costruzioni realizzate con esattezza matematica che perdurano fino ai nostri giorni e che rivelano una tecnologia incredibilmente avanzata, ad esempio nel tagliare e trasportare milioni di pietre… Perché la scienza convenzionale ha voluto nascondere qualcosa che chiaramente sarebbe stato totalmente impossibile da realizzare per l’uomo di quell’epoca, come vogliono farci credere?
      E riguardo alla Grande Piramide con più di due milioni e trecentomila enormi blocchi di pietra, del peso tra 2 e 70 tonnellate, sarà stata costruita per seppellire il faraone Cheope? O il suo scopo era canalizzare energia solare, cosmica e stellare?
      E che cosa potremmo dire dell’imponente Sfinge, avvolta in un alone di misteri ancestrali, rappresentata come il guardiano silenzioso che protegge le piramidi? Perché è stata omessa l’esistenza di un’apertura circolare sulla sua testa e gallerie sotterranee che si collegano alla Grande Piramide?
      Forse perché quei popoli possedevano un’alta tecnologia cosmica stellare extraterrestre che usavano per realizzare perfette misurazioni astronomiche e matematiche? E forse conoscevano la luce elettrica, come viene mostrato in alcune incisioni? E riguardo gli enormi obelischi… sarà possibile che fossero stati costruiti anch’essi dalla mano dell’uomo, considerando l’enorme peso di ognuno?
      Secondo molti studiosi dell’Egitto millenario non è come si è sempre creduto, ma fa parte di un sorprendente ed esatto riflesso dello stesso Cielo…
      COME IN CIELO COSI’ I TERRA…

      Rispondi
  7. Renucio Boscolo Autore articolo

    Questo file merita di essere analizzato a 360° data la storia incerta arcana “sceleste”(lat)= scellerata + celata, trafugata,riscritta,manipolata etc…aggiungete i logos che intuite ma questa scala dei cieli non è come quella della Torre di Babele a di ben altra Magdala sia la scala per arrampicarci alla visione dell’immensità della Historia Cosmica.Ma questo sarà un altro LIBRO BIBLOS ma dalle pagina bianca che il calamo divino vergherà sotto le ali del Messaggero dei cieli ed ogni promessa profetica sarà adempiuta da OGGi al Domani di un mondo di sanati dal male delle origini…..Qui vi voglia coraggiosamente affrontare il dilemma che ha pronto altro FILE…

    Rispondi
    1. Flower73

      Certamente chiaro ed inequivocabile ora è questo di tutt’altra Magdala! Spiega sicuramente la Sinistra Mano e persino per chi non vuole vedere o capire. Ma la più grande afflizione che in natura l’uomo dovrà vivere la porteranno quindi loro? O sarà un evento che verrà a concatenarsi per altra mano e natura? O peggio siamo noi (io) che non voglio capire chi da tempo urla al lupo al lupo?

      Rispondi
  8. imperscrutabile

    Con l’unico obiettivo d’indicare la via più corretta verso la nostra evoluzione-progresso adesso è il momento definitivo perché con questa elevata frequenza-vibrazione se niente si interpone nel cammino raggiungeremo il successo che da sempre abbiamo cercato.
    Si tratta di una potente energia luminica spazio-temporale che circonda il nostro pianeta e che ci può dare un grande aiuto stellare per salvagurdarci. É il momento di dare quel salto quantico stellare in direzione di un vero cambiamento che ci elevi e trasformi in direzione della Luce fotonica per sempre. Perché per come vanno le cose tutto è diventato così pericoloso che è urgente essere pronti per affrontare qualsiasi imprevisto, ostacolo-difficoltà e stare molto allerta ai movimenti dell’antiluce.
    Urge risvegliare la nostra coscienza perché degli incredibili portali dimensionali ed astronavi di luce stanno arrivando con il fine di aiutarci perché loro hanno il potere di essere presenti o di materializzarsi…
    Sarà che hanno missioni protettrici mentre l’umanità dedita alle proprie occupazioni non percepisce che qualcosa di superiore si sta avvicinando per proteggerci e descodificare il nostro antico DNA mentre elevano le nostre addormentate coscienze in particolare di coloro che con buona volontà sono disposti a migliorare la loro vita?

    Rispondi
  9. Marcus

    Dunque possiamo considerare tale avvenimento come un elemento da inserire nel concetto degli “EVENTI DEL FUTURO”

    Da Nostradamus l’enigma risolto pg. 380-381
     
    1-91
    Les Dieux feront aux Humains apparence
    Ce qu’ils feront autheurs de Grand Conflit
    Avant ciel veu serain, espée et lance
    Que vers main gauche sera plus grand afflict.
     
    1-91
    Gli Dei agli Umani faranno apparizione (eloim)
    Ai ciechi autori del grande Conflitto che faranno
    Prima(vera) cielo visto sereno, spade e lancia
    Che verso la principale mano sinistra-falco (auk)
    vi sarà la maggior afflizione (costernazione).
     
    Incontro tra mondi differenti e intelligenze differenti.

    Già ma quando ciò accadrà? E quali saranno le conseguenze non solo sulla nostra vita quotidiana ma anche su tutto ciò che riguarderà il nostro futuro e quello del nostro pianeta? Per non parlare della tecnologia, della medicina e anche dell’esplorazione spaziale. A quali interrogativi dovrà riposare la filosofia e la teologia umana di fronte ad un simile avvenimento di portata epocale per il genere umano?

    Di sicuro ciò che viene indicato nella quartina è che prima dell’apparizione degli DEI (Alieni), l’umanità, che per colpa dei grandi leader mondiali decisamente ciechi a tal punto da essere autori e responsabili della fine della Pace mondiale, si troverà nella più Grande Afflizione – TERZA ERA BELLIGERANTE.

    Tali irresponsabili portatori di questa Grande Afflizione, saranno quelli che provengono dal -lato sinistro- dal globo. Ecco dunque la «grande afflizione» che colpirà parte del mondo.

    Forse l’apparizione degli DEI agli uomini sarà propedeutica per porre fine all’escalation NUCLEARE ed alla distruzione del nostro pianeta, prospettando invece un futuro migliore, una LUCE IN FONDO AL TUNEL.

    Un avvertimento però… Stephen Hawking, il celebre astrofisico britannico disse: Gli alieni? Certo che esistono, è quasi sicuro ma l’umanità non deve in nessun caso entrare in contatto con loro – ciò potrebbe essere devastante. Il motivo? Una civiltà aliena molto evoluta potrebbe farci fare la fine degli indigeni quando Colombo sbarcò in America.

    Speriamo di no…

    Rispondi
  10. Renucio Boscolo Autore articolo

    Valido incoraggiamento a riflettere su questa quartina come per altre di similare tema che allargano a 360° OOOOOOOOOO ogni altra equivalente ispirazione in merito alle INTELLIGENZE che nelle

    Lettere il Nostro

    spiega per la gravità terrestre che li attira, vengono qui a suscitare chi d’antiche vestige(vestigia). Il Popolo Universo /L’Universa dovitia(vitalità) delle stelle erranti”pianeti” dice il Fanti…per altre indicazioni che si sommano così come non giammai per noi che di questa epoca tra ciechi e chi vede la storia e i cieli co l’occhio della mente e dello spirito. Ma il filo o le stringhe del pensiero umano che ancora devono connettersi con le vie del cosmo hanno tempi differenti e teorie, ma dopotutto i segni sono eloquenti.Quindi sempre a testa in sù.

    Rispondi
    1. Flower73

      Vedo che non sono l’unico che sente di dover ancora leggere e rileggere il file e carpirne meglio tutto quello che in esso vi è scritto e celato. In questa edizione postata mi è saltato all’occhio il termine Rege (Re in lingua Rumena), ma non è l’unico termine che non soddisfa il primo colpo d’occhio o la traduzione stessa. Ma ancora più interessante è se si usa tradurre il tutto in lingua Corso (una lingua indoeuropea del XVII secolo). Specifica effetti che sembrano ricordare gli effetti radioattivi del nucleare (infuocato e la neve=ceneri) dando persino l’effetto del campo dove accadrà il tutto (innaffiato dice in corso) che lo stesso campo andrà in declino (seccare?). Ma ancora più interessante è capire chi è il PRIMATE e chi il RE. Qui poi viene anche al pettine l’altro nodo inerente al fatto a chi si riferisce quando dice la più grande afflizione, agli uomini o a coloro che con mano sinistra lo governano oscuramente? Qualcuno che verrà a far “guerra” a chi ci opprime? Di sicuro c’è un altro file che potrebbe sciogliere ulteriormente questi nodi che stanno venendo al pettine.

      Rispondi
  11. Renucio Boscolo Autore articolo

    OBIET…The OBJECT FLYNG OBJECTS ecco la grande OBIEZIONE Negazionismo all’OGGETTO osservato(Occhio fenomeno ottico)della Sfera-Farà (ferà) che qui la semplice dizione non è sufficiente a penetrare il senso se non andare oltre tale ex crois/sance CROIS credenza ed Issance= elevatezza- altitudine celeste, ma questi commenti sono datati come altri che seguiranno….inevitabilmente anche senza la CROIX la CROCE ….semmai il cielo abbia allora l’…IN HOC SIGNO VINCET !

    Rispondi
  12. Giano

    Stralcio di un articolo scritto dal prof Boscolo dopo la comparsa del CROP CIRCLE di Poirino ( 13 Giugno 2010)

    “”Quando questo sia il tempo entro cui tutto avverrà con Saturno in Libra, la lunga stagione che così dominata da Crono – Saturno comporta l’inverno gelido e raggelante clima anche di quello che si instaura sul polo ed il pianeta, quello che secondo alcuni potrebbe mutare equilibri di forze naturali in ogni senso e che per primo qui consideriamo essere il polo politico e incluso quello globale …geofisico ruota dentro questo cerchio che è come una palla che per centripeta e centrifuga forza evoca il Vento del destino e degli eventi stessi che spingono l’allegorica nave verso un grado del cerchio la cui numerologia (da 0° ai 360°) dei gradi non passa nemmeno per la testa degli astrologi, ma non esclude un significato remoto che ha ogni rispettivo grado e numero nel grande Cerchio Ennumerico.

    Gira e rigira le ipotesi volano in cerchio cercando di elevarsi ed emergere alla luce del sole per prendere slancio. Molte sono le considerazioni dovute alle implicazioni che derivano dalle varie suggestioni soggettive degli studiosi che operano sul pianeta, e che ogni giorno vede affacciarsi nuove teorie che cercano udienza ed attenzione. Ed a cui non sarebbe utile fare orecchio da mercante.

    Partiamo dal fatto che da tempo il tutto ha una origine ignota, come questo disegno o segno della singolare notte del 13 giugno 2010, che nulla esclude secondo i Santi e Fanti con cui è meglio non giocare e scherzare. La circostanza singolare è che in quella notte, ho vissuto un fatto azzardoso per la mia vita perché ero ricoverato d’urgenza all’ospedale di Chieri per subire un intervento chirurgico inatteso. A questo devo sommare allora delle strane induzioni di natura aliena o della dimensione fantastica quanto è quella onirica che appunto aveva accompagnato il mio escursus operatorio e quello onirico, perché avevo sognato un contatto alieno rappresentato da diafani esseri impalpabili e cristallini, trasparenti a cavallo di una macchina d’impalpabile trasparenza cristallina che pilotavano e che mi invitavano a salire sopra il loro ippogrifo fiabesco pulsante di luce.

    Ma ebbi come un dubbio che quel veicolo così eterico non reggesse al mio corpo fisico.

    Un sogno che è venuto a galla molti giorni dopo così misteriosamente collegandosi a queste misteriose analogie per quanto poi venni a sapere.

    Quando fui ritornato a casa post ricovero ospedaliero di Chieri che ho poi letto la notizia del Cerchio nel grano di Poirino.

    E così che ritornato alla mia memoria il sogno che ho fatto le somme per quanto così nella mia memoria soggettiva, si apriva in maniera tanto singolare, proprio dalla mia posizione e punto di osservazione, sito di abitazione collocata in cima alle colline che fanno arco a tale valle sottostante. Un fatto privilegiato perché dimoro infatti all’altezza di 720 m. sulla cima della collina del Faro della Vittoria (Colle della Maddalena) da cui ho il panorama totale del lato Ovest della città di Torino e dall’altro lato sud -est, che va da Moncalieri, Poirino, Santena, Pecetto e Chieri…posti al fondo della pianura e vallata collinare ove si allarga anche il territorio di Poirino, proprio dove è avvenuta la scoperta in quel mattino del 13-14 giugno del nuovo crop circle. Ovvero di quanto questo disegno che nel suo intero corpo contiene di sema, segno e significazione semantica che si esprime appunto mediante tratti, punti, cerchi e componimento di figure astante, virtuali, numeriche o astronomiche.

    Chiunque quindi che cerchi, ovvero espanda la sua ricerca a 360° richiama quanto da cinquemila anni dall’era dei sumeri in cuneiforme il cerchio appunto sta a significare appunto tale cifra (360).

    E la cui storia esplorata ci insegna quanto fossero progrediti le loro osservazioni astronomiche da risultare esser i padri (i Caldei) appunto dell’astronomia primordiale del nostro sole, pianeti e corpi e stelle che ci fanno cerchio …con le loro rivoluzioni celesti.””

    Rispondi
    1. imperscrutabile

      Mi ricordo perfettamente quella notte …. erano circa le una quando Vidi due macchine (UFO) arrivare sopra quel campo a Poirino con velocità impressionante fermarsi un pò… non riesco ancora oggi capire quanti secondi minuti o cosa si siano fermate ad altezza proporzionata al pittogramma. Per poi con un forte bagliore ai miei occhi dileguarsi ad altissima velocità….
      Esperienza particolare e forte.
      Da casa mia in Chieri , Poirino dista 6 km neanche in lina d’aria.

      Rispondi
    1. imperscrutabile

      susseguentemente feci le mie ricerche andando in loco quando tutto il popolo mediatico ebbe finito, incontrai un contadino li vicino gli chiesi, mi disse che nella sua stalla quella notte dei tori avevano spezzato le catene …..

      Rispondi
  13. Giano

    Di cerchi artefatti probabilmente ce ne sono stati ( il CICAP ) ha fatto le sue prove. 10 /15 volontari hanno provato ad eseguire qualcosa di simile con scarsi risultati.Intorno i crop “inspiegabili” non si devono trovare spighe di grano piegate al di fuori della formazione geometrica e molto spesso si rilevano segni di anomale bruciature nel campo + insetti morti.Se si ritrovano tutte queste prove allora si può lucidamente sospettare che NON ci sia l’artefatto.
    Il CICAP le ha fornite…???

    Rispondi
    1. imperscrutabile

      Il CICAP non mi risulta che abbia fornito prove su questi crop di Poirino, quindi quando la scienza ha i suoi limiti sta zitta e si ferma,o si inventano teorie assurde un pò come i vaccini, gli scienziati… del CICAP hanno le loro correnti interne, pertanto non lo ritengo un organo esclusivamente scientifico!!! Bensì di pensiero….pilotato per presa di posizione.
      Li sfiderei la loro scienza per presa di posizione con ciò che ho visto…

      Rispondi
  14. gaeta6315@libero.it

    Prof, Buonasera altra matassa semantica complicata ed altre coincidenze; termini sotto osservazione! Ma “rege” non significa solo “re”, anche altro, in altri idiomi! Ed allora vecchia boscoliana dizione: “donde vai Francesco??” E allora REGE sotto la luce di Largo Campo e Rabbino che osserva le quattro lettere e subito domanda: ma Nostradamus avrebbe potuto mai scriverla uguale?! Per dirla con “Made in Sud”, forse sì o forse no. Ma attenzione, anagramma della parola “rege”, mescolate le lettere come in un mazzo di carte; tra le tante, i nomi di due città, la prima belga, GEER, la seconda ungherese (!!!!????), EGER letta al contrario, “revolu terme?” Va mal, di, nuovo! Viaggio in Ungheria previsto per Francesco ai primi di SETTEmbre, dal 5 al 12 e quindi anche il 7 che essere martedì, trista sorta o uscita (assommato a sette), oltre quanto già detto sull’assommatura! “Passeggiata” non ufficiale e non ancora in Agenda. Ulteriori dettagli ancora più contorti: Congresso Eucaristico Internazionale definito “SIMPOSIO (!!!!) Teologico”. “Convivio” in greco dicesi SYMPOSÌO. Ma veniamo ai personaggi presenti: c’è un tal Cardinale ROBERT SARAH, ne parlammo tempo addietro! Non vado oltre! Francesco alla Messa del giorno 12. Allo studio l’esatto luogo, nel caso ci aggiorniamo tra poco, perché “topos” che nella sua nomea riguarda, purtroppo l’OCCHIO-AUGE…

    >

    Rispondi
    1. Renucio Boscolo Autore articolo

      Benedetto mese di Giugno…a cui potrei aggiungere molto altro. Ma abbiamo scritto in merito al pittogramma di quella scoperta c’è un FILE SPECIFICO . Quindi così si sommano testimonianze che devono alla fine portare ad una sola confermazione, quella che avverrà ai tempi MATURI, speriamo essere prossimi.

      Rispondi
    2. Renucio Boscolo Autore articolo

      A Fagiolo – la Matassa dell’intricato gomitolo ” GLOMOS” GLOBO in latino.
      E Tra poco il file su tale arkano glomo osso sacro ,il LUX OSSO SACRO e quanto altro……sta alle stelle ed cifre astronomiche che noi umano elenchiamo la volta celeste.

      Rispondi
  15. gaeta6315@libero.it

    Da Capire Piazza degli Eroi a Budapest e lo “Statio ORBIS” (!!!!), libro di Papa Francesco, che ricorda le terribili immagini dell’anno scorso, sarà solo anche là??!!! Nella Piazza sono presenti le statue dei capi delle SETTE!!! tribù ungheresi (strana coincidenza numerica; assommato a questi 7!?). Piazza complicata per davvero, in particolare per le combinazioni numeriche, anche 7+7!?: vedere le statue!! 7 eroi delle tribù, ma 14 statue; ma abbiamo ancora 7+1=8! e 14+1=15!, nel caso, brutti numeri!? Strano riferimento al “magiaro”, da parte del Prof, nelle citate pagine da parte di Marcus, in merito alla parola “autore”. In ungherese essere “sZERzo”. Capire Boscolo e capire ogni intreccio delle parole perché la latitudine 0° si incrocia con la longitudine 0°, nel Golfo di Guinea(!!!!!), “ne SARÀ (!!!!!!?????) TROP COnforme” TROPCO o TROPICO; scrissi tempo addietro somigliante ad anagramma di “GENAU”, una sorta di ulteriore Centro del Mondo! Inutile dire che ORBIS ricorda ORBO e quanto di “rovina” potrà esserci per chi rischia di essere TRAPASSATO-TRAFITTO!!

    >

    Rispondi
  16. gaeta6315@libero.it

    Riflettere: le due terminologie usate forse in modo anfibiologico, “exCROISS(X)ance” e “deCROISS(X)anc”, non può essere un caso, seconda parola lascia intendere CROCE giù! Quale CAMPO? E ROSSO per cosa??!! Allo studio in questo momento CROCE che sovrasta stemma di Budapest, che essere abbastanza “decroiss”, nel caso a fra poco…

    >

    Rispondi
  17. gaeta6315@libero.it

    Qua esserci enorme coincidenza e allora “decroissanc” nel Mulino, a capire un’altra scatola cinese, anche questa insormontabile. Ci proviamo con le parole: predetto termine DECROISSANC o DECROISSANCE significante “declino-declinare-calante”? Ma quando andiamo all’etimologia di “declinare” indica “essere pendente”????, come la nostra pisana Torre?! Ma neanche gli ungheresi sanno il perché quella Croce pende: se collegato a “disgrazia” o “per caduta”. Capire anche “declinare un nome” in grammatica. Veramente complicato, stemma, la cui ricchezza storica va studiata con a fianco l’Enciclopedia Universale. Sicuramente brutto segno e nero presagio; ma nel tutto come si ci fosse collegamento tra Cielo (UFO) e Terra, che non essere altro che CROIX. File semanticamente sterminato. Ma uno sguardo alla Luna di settembre, qua ci vuole solo un Boscolo perché è troppo preciso, da far “declinare” il cervello, non può essere sempre coincidenza: dall’1 al 7 settembre Luna Calante!!!!!!! in Cancro. Torniamo allo scritto e speriamo non allo scontro con Boscolo perché essere impressionante al di là di quanto il Maestro vorrà forse aggiungere!! “…viendra en decroissanc (calante), QUE LE, (QUELE, le CHELE del Cancro!!!) primat succomberà a Rege.” e da Sal… Buona Notte…da togliere il sonno!!!

    >

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...