SECONDA PARTE: Alla cecità di mente o peggio alla Trave nell’Occhio o la pagliuzza o l’EClat du BOIS detto alla francese, noi crediamo al Figlio dell’Uomo che si manifesterà nell’alto dei cieli con la sua corte di messaggeri e in un lampo apparirà ovunque.Una bella-sfida e scheggia per ogni ottica terrestre…teoria orizzonte stellare,volta celeste.

IMAGES precedente su cui il testo richiede da ora in poi molto approfondimento.Buona lettura.

Dobbiamo credere ad una verità avvolta da tante favole bibliche come l’oro celato e mischiato nella terra…si trova come pepita.

Quante sono le storie che hanno inculcato e raccontato come Verità di Fede.Ma la campana suona diversamente ai lati opposti del mondo intero. Di fatto esiste un caleidoscopio di teorie e religioni e teologie per alcuni assolute a tal punto da rifiutare ogni altra ipotesi. Ognuno vede il mondo a suo modo e così sino ai terrapiattisti. Siamo andati in orbita e sulla Luna, cosa di fatto lungimiranza evidente esposta in più quartine nelle Centurie (The Century = I Secoli) poi su Marte …e così la saga stellare ha le sue pagine future.

Ma siamo ancora ancorati ai SEI GIORNI della CREAZIONE. Catechismo a parte à bene dare una religione al popolo. Robespierre nonostante fosse il Rivoluzionario ha inventato la Dea RAGIONE ed il suo culto a posto della liturgia cristiana.Ma è durato un effimero soffio di vento sinistrale. Napoleone ha ripristinato dopo la persecuzione rivoluzionaria contro preti, frati,suore, e proprietà della chiesa venduti conventi e abbazie ai nuovi ricchi borghesi etc. POST ecco il clima della RESTAURAZIONE.

Difficile è quindi superare il regno del potere umano o cercare il Regno di Gesù, quello dei Cieli.

La realtà , l’impatto quotidiano, la routine umana sebbene sia cambiata nei secoli, ha noi umani sempre numeri, pedine di una grande gioco che ci impone cosa credere.Oggi ancor tendenza della media pendere dalle labbra degli oratori e speaker dai loro pulpito = miroir specchio – schermografico e televisivo.

Chi non passa per tale cruna dell’ago-resta obliato.Non esiste nessun autorità che proclami quello che sia vero o falso.C’è solo il sottobosco di autori e divulgatori che portano la loro barca controcorrente e se hanno il vento anemos propizio hanno qualche probabilità di come iceberg, emergere come un sottomarino in vista e in superficie. Proprio come le Balene …in queste epoca che purtroppo denota spesso spiaggiamenti mortali a centinaia.O forse c’è la Balena di Giona…quella che come segno di Giona è quello dato alla Generazione della fine dei Tempi,delle tribolazioni ed infine comparsa del FIGLIO dell’UOMO.

La generazione che discende dalle stelle, nuova giustizia – dunque(ASTREA fa ritorno in TERRA…quartina del Fanti e terzina di Dante)Dico Figlio dell’UOMO per troncare ogni antroposofia aliena che alcuni descrivono animale o peggio mutaforme.

Ma su tale tema le quartine del Fanti sono varie e ricche di indicazioni stellari e sui mondi delle stelle delle LIBENIE(LIBEN = VIVENTE- ZOE in greco – stelle on tedesco = der stelle – topos – posto, lieu zodiacale cintura).

La grandezza di tali informazioni è iniziata dalla scoperta del Fanti per cui prima che divenisse nota tale rivelazione del Testo, tra i primi articoli(apparso su SECRETA)

fu quella di annunciare l’esistenza di pianeti simili alla nostra terra, quindi abitabili, quando ancora nessun scienziato osava proclamare tale infinità fecondità cosmica. Oggi parola inutile. Eè cosa esaustiva l’aggiornamento in campo non più teorica, ma confermata.

L’occhio delle sentinelle spaziali in orbita ha fatto bene il proprio compito.Anzi nuovi sofisticati mezzi di immagini galattiche e stellari entrano all’opera( detto da Tempo “ SUB Neftalis – le Nuvole nebulose Intelligenza). Non basta ripeterci e far riemergere sentenze che hanno secoli di carta canta. Detto in Arabo MAKTUB- era scritto.

Come é descritto lo stesso parossismo che abbiano vissuto in questi cinquanta anni…incluso l’avanguardia di coloro che hanno sostenuto e divulgato per primi da Torino il CLYPEUS.Il clan+ giornale dell’INSOLITO a cui tutti facevano a capo.( Ricordando Gianni SETTIMO, ormai volato al celeste empireo del mito cristiano)

Era l’era della facile negazione,io non ci credo, sinché non li vedo…Il Colmo dela tanta ostinazione e cecità combattuta nonostante anche le prove fotografiche lampanti Quanti e pochi sono stati capaci di mai indietreggiare e meticolosamente, punto dopo punto così raccogliendo ogni testimonianza. Quella come GIANO sia visione- fatto da tempo così passata,remota, storica planetare. E quanto di nuovo KAINOS(greco) avvenga alla nostra vista, occhio umano nei nostri cieli…e forse anche giù tra di noi.

Tra una babele di testimonianze e perplessità lungo una strada da cui mai ci siamo usciti.Abbiamo costatato le prove sino sotto la nostra finestra con il Cielo delle Jadis ( le Sette stelle del TORO) proprio sopra lo Zenith della nostra collina o la mia testa.

Guardiamo sempre al cielo perchè ormai è facile osservare nelle notti serene…o ben augurato grande sereno o limpidezza constatare la ciclica routine del transitare- brillio passaggio delle luci orbitanti che per nulla vanno confuse ……con altre insolite improvvise teorie ed affermazioni dei faciloni e sprovveduti cacciatori di alieni.

La casistica planetare delle osservazioni ormai non sono più le prove passate in confronto a quelle che in primis oggi così valgono come testimonianze da deus ex machina , dovute alle più che sofisticate chips strumentazioni idonee ed astronomiche -Ora fatte da esperti del settore, a postare osservazioni degne di indagine e obbligare la mente a valutare le ultime prove manifeste fissate – determinanti con le macchine digitali. Quindi sarà proprio il mondo degli astrofisici dei tanti astronomi …a ingigantire la segnalazione di questo fenomeno celeste lasciato o malignamente messo alla gogna dai ben pensanti e Capi insulsi tanto facili a censurare ogni altra stimolante Teoria…sconfinata ed inarrestabile deduzione dell’UNIVERSA DOVITIA

stellare. Perchè l’imperdonabile accanimento con cui si è censurato, deleted, tappato la bocca ed oscurato, denigrato fenomeno il Cielo alla fine chiederà la testa degli spergiuri. Il cui numero negli alti gradi di certo sarà una macchia indelebile che merita così solo la liquidazione di quel muro di gomma come un Muro di Berlino che alla fine tomberà …ma sarà devastante quando la gente calpesterà i mattoni di tanta barbarie etica e cosmica, che ha cercato di isolare l’umanità dall’Orizzonte del Regno dei Cieli(Regni Celesti detto dal Fanti).

Ma questa rivoluzionaria o aragonica agorà conquista constatiamo che ha il suo prezzo, molto caro se parecchie vite verranno sacrificate al silenzio del Moloch tirannico che ha messo la maschera al mondo intero,la Maschera della/alla Bocca della Verità.

Tutto contro ogni numero o infinita serie di cifre che la scienza probabilistica insegna sul nostro cosmo casalingo…di colpo incommensurabilmente senza limiti.

Quindi numeri, cifre astronomiche per dare ad ogni stella nomee cifra, pianeta inclusi ormai individuati i pianeti di ogni corte stellare.E se cifra e numero RAKAM (arabo) sia la infinita ragnatela con cui bisogna fare i conti.Tanti appassionati dell’Astrofisica. Montagne di libri e Titoli con le più strampalate teorie. Vere o False,ogni scrittore brandisce la sua penna e lascia ai posteri da Adamski Von Daniken, Kolosimo ed tanti poi ancora. Alcuni derisi, cacciati, censurati dalle invisibili mani degli editor….cosa che possiamo capire visto che sotto tale macina siamo passati.

La datazione diventa di un Millennio alla Milanese ? Una cotoletta servita dai culinari piatti gastronomici di questo nostro secolo. Sesto o del DISSESTO L’incluso se ci sarà senso in questo datare, enumerare scenari o Sesceni(Milliade in latino)dal tempo del SESTO di MILANO ad altro SESTANTE o assestante traballo che metterà o squilibrerà sino all’OSSO SACRO ?(GLOMO)

Quanto squilibrerà il GLOMO-GLOBO(in latino)-

Ecco che tutto dal GLOBO terrestre all’osso sacro su cui posa la Spina dorsale come analogia dell’asse polare terrestre che traballa così sino all’UOMO Eretto!.

Chi vedeva nel Sacro GLOMO, il Gomitolo, la matassa intricata del Sacro Collegio avvolto e riavvolto come il filo della Vita,parche incluse, c’è da stare poco allegri sopratutto i Sacristi o i Razzisti. Ma Occhio che SACRES equivale in francese dire pure maledetto gomitolo, matassa stante opposta a dire Benedetto!

Chi del Clero – dunque non per nulla la presa di posizione finirà con l’essere senza sicurezza, sostegno, confermazione !Ci sarà allora un capo espiatorio ?OLICLEROS ovvero solo in greco questo logos acquista il senso più dannato che si possa configurare. Quando così veramente si arriverà al’OSSO Sacro, il LUX che biblicamente resta di ogni carcassa e che promette la RISURREZIONE.Ma tale orizzonte celeste…secondo il GIUDIZIO UNIVERSALE (Capella Sistina)dei vivi e dei morti è ANCORA MOLTO LONTANO….

47 pensieri su “SECONDA PARTE: Alla cecità di mente o peggio alla Trave nell’Occhio o la pagliuzza o l’EClat du BOIS detto alla francese, noi crediamo al Figlio dell’Uomo che si manifesterà nell’alto dei cieli con la sua corte di messaggeri e in un lampo apparirà ovunque.Una bella-sfida e scheggia per ogni ottica terrestre…teoria orizzonte stellare,volta celeste.

  1. Prof, Buona Domenica da Largo Campo. Veramente complicato e sicuramente difficile da comprendere in pieno. Senza spaventare nessuno, a tratti preoccupante!! Capire cosa accade esattamente in cielo o forse è meglio dire in quale direzione vedremo un ipotetico nuovo cielo! Difficile commentare, ma ci provo. Si intuisce forse una sorta di passaggio da 6 a 7 o SESTO-SETTIMO. Un nuovo Papa Paolo?? Ma se qualcosa(!!!!????) ruota tanto da influire sull’osso sacro e per tutto il globo, GLOMO e GLOBO, di quanto ruota???!!! Un giro intero? “…quE NUL aux sacres…”, ENUL, ANULARE, in hindi, un giro intero ed anche un’eclissi??!! Senza andare troppo oltre: “Più di undici volte Luna e Sole non si vedrà…” e…per forza ci aggiorniamo.

    >
    PREMONTOIRE – Tutto sta a capire dietro li versi strani..satrani …dove ci saranno questi astronomici avvistamenti OMBRES GR…AND DES ASTROnomi…. Occhio all’America Latina (ANDE) così si dimostra che sfuggono inserimenti ad arte ? Gli Indici da ponderare.

  2. (8 – 71)
    Quartina che nel corso del tempo ha lasciato nella incertezza tanti traduttori,sia per una particolare oscurità dei versi stessi e sia per quel “par sacre GLOMES” tradotto in modo fuorviante come:(ASSEMBLEA – GOMITOLO – SFERA )

    • Sta a noi riordinare il verso di questo Gomitolo ,il filo CLODOS- CLOTOS delle Parche e chi nato a CLODIA CLODIANO trovare l’aiuto di ARIANNA per muoversi nella tela del CRONO CRONOS Spazio TEMPO d’oggi giorno.

  3. I papi restanti non sono tanti, anzi. Ricordo, spero di non fare confusione, che all’interno della Basilica di San Pietro, quando vi feci visita nel 2008. lungo il cordolo all’interno vi erano esposti tutti i papi della storia nella propria ovale. Arrivai in un punto della chiesa dove vi era l’attuale papa, Joseph Aloisius Ratzinger. Se la memoria non mi inganna vi erano ancora due sole ovali libere (senza alcun volto all’interno, quindi da assegnare ancora). Poi nella chiesa non vi era altro posto dove poter assegnare queste “ovali” con i volti dei pontefici. Non saprei dire se collimano anche con le profezie di San Malachia, ma sarebbe interessante scoprirlo per iniziare a dare un “tempo” al tutto. Siccome Giano, non a caso, deriva dal termine ianua (porta), come suggerisce Wikipedia. Non mi pare sia un caso fosse chiamato bifronte (che può guardare il passato e il futuro) e quadrifronte (che guarda i quattro punti cardinali). Detto questo si ritorna al tema delle porte, citato in maniera differente ma poco cambia anche da Laura Eisenhower di quel famoso video che citavo in altri file da lei preannunciato dai fratelli di luce che si riapriranno con il loro ritorno. A questo file subentra logicamente la necessità di capire, quando? Perché non a caso, secondo me, nei file precedenti apparirà altra Magdala, ma servirà a capire probabilmente il funzionamento di queste porte? O di qualcosa che potrà permettere un modo nuovo di viaggiare attraverso lo spazio e scoprire che vi è tanti di quei mondi e vita da farli paragonare ai granelli della sabbia e non bastare! Ricorderei anche che vi sono eventi prima che non vanno dimenticati come nello stesso file il Prof. ricorda terminando il file. Ovvero non è ancora il giudizio finale! Ma mi permetto di usare il termine usato già dal Prof., i viaggiatori, coloro che esplorano, catalogano, ricercano, studiano! Verrebbe da dire tanto, ma si rischierebbe di deragliare come niente in altro. Di certo siamo ad un punto di svolta dove, come già detto e ridetto, non si potrà più negare!

  4. Abbiamo sicuramente Santa Cruz alle Canarie, ma al mondo abbiamo una lista infinita di città con tal nome e allora ci vuole tempo e riflessione a capire anche grazie alla strada aperta dal Prof. Sotto la luce una alla volta, in primis nelle Ande, altrimenti con lo scritto non collima: perciò SANTA CROCE DELLA MONTAGNA(????!!!!), in Bolivia.

    >

  5. Attenzione anche a Veracruz, Città del Messico in prossimità dei siti Palenque e i templi della Cruz!!! Da sempre terra di avvistamenti importanti!

  6. Prof, sicuramente strana sincronia tra quanto viene da lei scritto nel suo blog, commenti compresi e quanto è raffigurato in questo crop circle proposto da Flower. Impressionanti i supposti significati, spero vivamente che lei esprima un commento. Qualche giorno addietro le parlai della passata eclissi anulare del 10 c.m. da lei non troppo considerata, ma in fondo la capisco e proprio ieri le scrissi in merito ad “enul”, “anulare” e Boscolo ha postato con la Croce del Sud+commenti!! Diciamo almeno che questo cerchio nel grano essere piccolo riassunto. In questo momento lo sto guardando anche dall’alto di una scala, in ogni verso, per capire, nel caso fosse, qual è il verso?? Capisce, messaggio complesso, se letto bene, Luna al centro del Sole con anello e Luna che va via, ma va o viene, questo è il punto, dove mi metto, adesso sposto la scala dall’altra parte e Croce e pallina cambiano da destra a sinistra! Ma fosse per caso un sopra-sotto e quella “crociata palla” essere la boscoliana Croce?! Per caso una “astrale palla” colpisce la Terra? Lei già sa che le scrivo da un piccolo luogo “controverso”, spinge a pensare: nessuno ha mai capito da dove guardare la Fontana di Largo Campo, sta al contrario, ma a partire da dove?! Strano che quel genio di Vanvitelli non si è posto il problema, qualche indigeno di questo luogo sostiene che il tubo dell’acqua aveva quel verso!? E allora sotto questa fioca luce tutti a guardare se quella Croce potrebbe essere la Croce del Sud di Boscolo e cercare di portare l’acqua di Vanvitelli al Mulino per capire l’arcano disegno sull’erba. Essere giusto un’ipotesi senza generare terrore, perché i terrestri che stanno al Sud potrebbero avere difficoltà poi a guardare la boscoliana Croce nello stesso verso, perché potrebbero trovarsi a nord! Il numero astrale cresce, cioè muta qualche numerazione, in gradi!!?? Diciamo che ricorda un po’ “le stelle avverse”. Ma ricorda anche la quartina del Fanti del 21 dicembre del 2012 quando il Lama non si sarebbe più visto dallo stesso luogo. La chiudo andando sulle Ande, a Santa Cruz de la Sierra, accade di tutto, come del resto in tutto il Sudamerica, gli alieni stanno di casa, impossibile fare un quotidiano riassunto, ma gli uomini non se ne accorgono o forse è meglio dire che per troppi è tutto normale, come le pietre di Sacsayhuman o Puma Punku, sono delle piccole sculture! E allora capire cosa vedremo in cielo e quali?! e quanti?! Dei appariranno…un saluto dal Mulino del Campo.

    >

  7. Lasciamo che tubi portino acqua…ma tubi per noi equivale a inesperto portatori d’acqua nel mare che tutto alfine confonde.Stiamo in armonia con il file e non deragliamo…ora routine cronica da evitarsi se vogliamo essere in linea con le significazione della CROCE ai quattro braccia osservatori più che mai sufficienti.Questo file è una miniera…indicatoria di quel cielo della CROCE che sposerà l’imperatore Costantino ed il celebre detto !

  8. PROF. BOSCOLO, oggi la malvagità, la corruzione dell’uomo sono giunte al culmine e recentemente, disastri come terremoti, inondazioni, incendi, epidemie e carestie continuano a diffondersi, di particolare nota è il recente coronavirus, una pestilenza che si è fatta strada in ormai tutti i paesi della terra, con la morte di migliaia di persone come risultato. Quando vediamo il modo in cui questi disastri si verificano così frequentemente, veniamo consumati dalla paura e siamo in preda al panico assoluto. Quindi bisogna assolutamente credere alle profezie di Nostradamus, che fino ad oggi ne abbiamo avuto prova della sua veridicità e anche nei tempi e quindi se ci ha lasciato scritto che avremo l’illuminazione nell’alto dei cieli di angeli, con messaggi per il bene dell’umanità, ben vengano e ci portino la pace mondiale, la salute, il lavoro onesto, per una vita migliore degna d’essere vissuta. Se poi dovesse pure apparire la Croce con la scritta “in questo segno vincerai” saremmo tutti più fedeli e sereni –

  9. Intanto nei laboratori cinesi Le Medicines del grande male….SANGSUE ovvero il pipistrello= noto sanguisuga = succhia sangue (= Aluqah in ebraico e Luqah in arabo il VACCINO !!! SEMANTICA INCONFUTABILE VACCINA !!!!!!)
    Eccovi la conferma del logos singolare di tale contagio da animale all’umano Posto topos a correre da uno all’altra costa del pianeta(Pandemia universale, globale) .
    Tutto nell’anno del TORO,( TOPO in greco caratteri) e sia essere la simbologia di San Luca,il TAURUS da Medico tra i dodici apostoli che doveva andar pellegrinare nel mondo a sanare il corpo e l’anima delle genti.
    Ma queste miracolo oggi di missionari apostoli c’è un vuoto pauroso poiché manca la fede nel segno di GIONA,il profeta gettato in mare ma che esce dalla bocca della balena, la Megatera per convertire i anche gli increduli NINIVITI ?

    • Giano mi hai preceduto di nulla. Segni tutti dei tempi attuali. Nel mentre lo scacchiere porta i suoi pezzi sempre più al compimento della battaglia finale (allo scacco matto). Cinesi dichiarano indissolubile l’amicizia con la Russia (l’orso?) proprio nei giorni in cui assieme stanno facendo esercitazioni militari (altra carne per altra brace già postata dal Prof.). Il tutto corredato da notizie d’oltre oceano che vedono sotto la lente quei vaccini (son tutti buoni?) che sono sottoposti a studi sempre più meticolosi. Sembrano tutte cose casuali, ma difficile non pensare a questo versetto dell’apocalisse AP13,16-18, che riporto integralmente com’è scritto: Inoltre faceva sì che a tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e servi, fosse posto un marchio sulla loro mano destra o sulla loro fronte, 17 e che nessuno potesse comperare o vendere, se non chi aveva il marchio o il nome della bestia o il numero del suo nome. 18 Qui sta la sapienza. Chi ha intendimento conti il numero della bestia, perché è un numero d’uomo; e il suo numero è seicentosessantasei.
      Ora bisognerebbe capire solo quest’aspetto (sarà maturato solo alla fine dei tempi sul finire), quanto casuale possa essere sulla mano o braccio, marchio-genoma ecc. possa avere attualmente e inconsapevolmente provenire da quella terra ove (qualcuno ha suggerito) dimora Adramelech a far compire un’altra di profezia cristiana, il ritorno in terra dell’incatenato Satana. Scenari che ora sembrano impossibili o lontanissimi, ma che non sono da scartare a priori visti i segni. allego sotto link con annessi dubbi di fonte ecc.

      https://comedonchisciotte.org/medici-uk-stop-urgente-ai-vaccini-covid-negli-esseri-umani/

      • Abbiamo già esposto il file sul 666 la cifra dal nome d’uomo della BESTIA che domina sul mondo insieme alle altre BESTIE (SISTEMA-REGIMI)! ABBISOGNA allora sempre ricordare.Quindi il quadro o scenario si avvia al suo compimento e comprensione. IL file visivo sula nipote del presidente usa è un impasto dei peggiori miti in voga nelle Americhe che si abbeverano di ogni escatologia apocalittica falsata e addomesticata con i loro scenari fallaci e fantapolitici.

  10. ESATTO PROFESSORE, sospetti su Wuhan: c’erano pipistrelli vivi nel laboratorio cinese.
    L’Istituto di virologia di Wuhan teneva pipistrelli vivi in gabbia, hanno rivelano filmati girati all’interno della struttura, che confuterebbero le smentite degli investigatori dell’Organizzazione mondiale della sanità che hanno parlato di “cospirazione” – Lo ha rivelato Sky News Australia.
    Un video ufficiale dell’Accademia cinese dell scienze per celebrare il lancio del nuovo laboratorio di biosicurezza nel maggio 2017 parla delle precauzioni in atto in caso di “incidente” e afferma che ci sono stati “intensi scontri” con il governo francese durante la costruzione del laboratorio.
    Il video mostra pipistrelli tenuti in una gabbia e uno scienziato che da loro da mangiare vermi.

  11. PROF. BOSCOLO, San Luca, medico che andava pellegrinando nel mondo a sanare il corpo e l’anima delle genti, ma oggi missionari apostoli non esistono più, oggi la Chiesa è arrivata a un punto morto per la catastrofe degli abusi sessuali, basta pensare in uno dei momenti più difficili nei rapporti tra Vaticano e chiesa tedesca. L’ultima sfida lanciata al Vaticano risale a circa un mese fa, quando i sacerdoti di circa 100 chiese cattoliche tedesche hanno benedetto centinaia di coppie gay, nonostante la Santa Sede abbia definito ufficialmente “illecita” questa pratica.
    Iniziativa “pro-arcobaleno” dalla quale i vescovi tedeschi hanno preso le distanze anche se il presidente della Conferenza Episcopale, qualche mese prima aveva affermato che “le persone in unioni omosessuali vogliono la benedizione della Chiesa, dobbiamo affrontare questo desiderio, dobbiamo valutare in modo nuovo l’omosessualità e le unioni di vita fuori dal matrimonio”-
    Papa Francesco dice che bisogna superare la piaga della pedofilia e un’amara riflessione sul fatto che tutta la Chiesa sia in crisi. Bisogna lanciare un forte segnale d’ insofferenza su come la Chiesa sta gestendo la piaga degli abusi sui minori, con sacerdoti e vescovi che non si assumano le proprie responsabilità, con fedeli delusi.
    E si continua ancora a discutere sul celibato sacerdotale, unioni gay e donne, con la stima nei confronti dei vescovi da parte dei fedeli, crollata ai minimi termini.
    La Chiesa in Germania che nonostante la sua ricchezza e il mastodontico apparato amministrativo, vede chiese vuote, tante chiese vendute, distrutte per mancanza di fedeli, conseguenza degli scandali sessuali e della perdita della fede, causata dalla perdita della stima verso i vescovi, per la posizione sul campo della dottrina, della fede e della morale –

  12. Sicuramente il video è in stile “americano” e come sempre a mio avviso c’è da prendere con le molle e le dovute accortezze le informazioni che ci arrivano. Sfrutta sicuramente la notorietà del suo avo come presidente, ma anche come colui che i racconti o leggende narrino dell’incontro con altri esseri di altri mondi. Credo, pensiero ovviamente personalissimo che non vuole essere sostitutivo o legge certa sull’argomento, che anche nelle menzogne infondo vi sia sempre un pizzico di verità. I più grandi esorcisti dicono proprio questo, che mescolerà la menzogna alla verità per sedurre le menti e i cuori degli uomini. Per rimanere in tema cattolico cristiano e da quanto scritto da Miranda, penso che nel file nelle considerazioni del Prof. vi sia un qualche modo un analogo riferimento a quell’osso sacro-scheletro, che sostiene in piedi le mura e i dogmi ormai da rivedere e incongrui alla realtà (da farli tremare fino all’osso sacro?). Mentre si entra per i Maya ufficialmente nel SESTO sole, con tutto quello che ne comporta secondo i Maya, iniziato nel 1991 e fino al 2012 dove in coesistenza fra quello passato e quello attuale (della scimmia) dove l’uomo avrà tentato di addomesticare la natura e vi capirà se vi sarà riuscito nel 2021 (quello nuovo che durerà per i Maya 13250 anni a differenza dei precedenti 6625, intorno le Pleiadi) governerà da solo il nuovo sole non più accompagnato da quello passato della scimmia. Ovviamente questo dovrebbe comportare notevoli cambiamenti a livello di coscienza individuale e collettiva. Ovviamente i cambiamenti non saranno solo a livello metaforico e interiore, ma con grandi terremoti, eruzioni vulcaniche e violenti uragani e non senza rivedere gli dei piumati (Quezalcoatl???) riapparire dal tempio del Sole nella valle del tempio della Cruz!

    • Non precipitiamo a fare di tutto un erba un fascio.C’è purtroppo tanto imbroglio e mancano sempre i testi pristini ufficiali – ma solo deduzione altrui come quelle dell’impronta degli DEI (DEI)i ed altri. MI attengo solo a documenti provati ed autentici,anastatiche inconfutabili.
      Questo è il passo da portare avanti e non farsi imbrogliare da chi prima vuol assaggiare e poi sputa tutto quanto si è mostrato,,,lasciando tutti di sasso, Dopo 50 anni(Giubilari) so bene quanti hanno mangiato alla mia tavola e poi mi si sono rivoltati contro come porci (necta margarita ante porcos- spergiuro) …o per conto loro a fare i profeti. Andiamo avanti, studiando e componendo quanto bene e chiaro quartina dopo quartina, e sempre con grande distacco dai facili misticismi e sensitivi dell’ultima ora. Questa è la bussola Madre che il lupo di mare pilota il suo legno anche bene sospinto dal vento anemos longa la riva sino ai piedi della PHENICE-VENICE- WENIGES!

  13. Bel libro Impronte degli dei è servito almeno ad aprire la mente ad altro, una via differente per rompere gli schemi. Per quanto riguarda il file penso che avremo presto risposte “temporali” in soccorso a districarci meglio con questo grosso gomitolo e piano piano riuscire anche ad indirizzare al capo del verso giusto. Ieri intanto vi è stato un incontro Biden, Putin dove a parole si sono promessi alla stampa con la frase:” Mai una guerra nucleare”. Ma l’annuncio proprio alla stampa è avvenuto non insieme ma separatamente, un pò come a voler dire; Si l’abbiamo detto ma ancora siamo lontani e forse non è da escludere che quello detto non sia tanto per dire… Anche qui vedremo nel tempo.

  14. PROF. BOSCOLO, A Ginevra nell’incontro tra Joe Biden e Vladimir Putin dopo due ore di colloquio un punto molto importante è stato fissato. Gli ambasciatori di due Paesi torneranno nelle loro sedi, la Casa Bianca e il Cremlino, si consulteranno sulla questione della cybersicurezza, sono stati definiti nei dettagli gli impegni per discutere seriamente dei rispettivi arsenali nucleari e più in generale di armamenti (una questione che riguarda noi europei molto da vicino). Joe Biden ha voluto far capire che a Mosca il riavvicinamento conviene, nemici sì, ma civilizzati. Il più grande regalo a Vladimir è stato quel pollice alzato di Joe al termine del loro incontro. Per Putin, quel dito alzato significava che l’incontro era andato bene e i due avevano dialogato alla pari. Esattamente quel che Biden ancor prima dell’inizio del summit ha parlato esplicitamente di “noi due grandi potenze” – Per Putin, trattare alla pari con un Biden, nuovo leader dell’Occidente significa, in fondo, riaprire la strada al dialogo con l’Europa ovvero con la parte dell’Occidente più preziosa per Mosca in termini di commerci, rapporti culturali e industriali.
    Questioni e regole che richiedono, dopo l’accordo di massima raggiunta dai due capi, nella meravigliosa terra Svizzera, lunghe e minuziose intese diplomatiche per ristabilire quei canali di comunicazione indispensabili perchè lo scontro non sconfini mai nell’escalation militare.
    Un modo come un’altro per continuare a scontrarsi e capirsi senza farsi troppo male, come due buoni e vecchi nemici –

  15. Tutto cambia, tutto si muove velocemente! Non farsi abbagliare dalle false promesse…dei saccenti capi di stato..ecc .che solo politica per il loro tornaconto! Questo post più quartina veramente complicata… perché si vede la razionalità e una parte di mistica..e non è facile stare alla semantica senza sconfinare.
    Aspettare più dettagli tempo al tempo. Leggere e rileggere, studiare e maturare è il nostro compito.

  16. NEMOS&NEMETOR o Nessuno ha la capacità di contenere l’Oceano o il mare The SEE of the ReSEArch in testa (san Tommaso d’Aquino)anche se si è l’Urinetor o Thurinetor che sia ecco l’esempio che solo goccia dopo goccia si attinge alla Coppa Cosmica del GRALL. e Richiamo a quell’Hurimm e Tummyn del Pettorale JeoFANTICO o Dodecasteroi celeste dei popoli e tribù che scaleranno le Stelle (Giacobbe).
    .

  17. C’è stato in passato un liaison tra il “SETTIMO” Pontefice tedesco della storia e una sorta di “frattura”.La prima avvenne nel Dicembre del 2009 quando una squilibrata aggredì Ratzinger durante la messa,il cardinale Roger Etchegaray cadde provocandosi appunto la rottura del femore.La seconda frattura ci fu con il mondo accademico (scienziati),per la visione della chiesa su Galileo Galilei.
    https://www.repubblica.it/2008/12/sezioni/esteri/benedetto-xvi-28/papa-galileo/papa-galileo.html

  18. CRESCERA’ ASTRALE ?????

    ASTRALE (mondo) si chiama così la quarta dimensione. L’astrale appartiene alla regione molecolare.(quindi materiale, fisica)…..

    Sarà da intendere così??? mi trovo spiazzato non ho riferimento, quindi pesco nel mio bagaglio,

  19. astrale crescita Sagittariale….(a sua volta volta celeste nona casa della sequenza…astrale ) Quando la teoria avverrà di tanta importanza in tale ARCO astrale celeste…delle osservazioni che creeranno tale megale focalizzazione legato al settore della CROCE del SUD(vedi la 4-18).

  20. ( IV – 18 ) Centurie e Presagi
    Di più scritti riguardo i fatti celesti
    Saranno dai Principi ignorati riprovati
    Puniti d’editto,cacciati come non celesti
    E messi a morte là ove saranno trovati.

    (Persecuzioni contro libri trattanti eventi straordinari osservati in cielo)

    In latino sceletes ha significato tutto altro come di natura scellerata!!!!!

  21. Prof, Buonasera, terribile CROCEvia semantico”…seront par princeS IGNOrans reprouvez…” SIGNO, SEGNO, ma anche “princeS IGNORAns” SIGNORA (!!!!????); e ancora “princes ignORANS”, ORANS, CHE PREGA, da capire cosa si vedrà in cielo??!!

    >

  22. Gli avvistamenti sono più o meno quelli che da sempre vengono registrati e poi prontamente insabbiati o nascosti. Persino ieri nel paese dove vivo io è stato fotografato qualcosa di insolito, ma secondo me questo ci sta fuorviando. Perché se contatto sarà, non sarà quello che sin ora abbiamo sempre visto tramite le centinaia di video o notizie circolate qua e là fra i vari video e canali. Ma sarà qualcosa di nuovo e probabilmente eccezionale! Inoltre nel lento svolgimento del tempo, arriva la bolla del caldo oltre i 40° di temperatura (quel caldo indicato può essere anche un altro esempio di messaggio a più significazioni?), come a voler indicare il momento? Anche in questo caso dovremo attendere gli eventi, che seppur scritti ed indicati non è per nulla facile interpretare, ma sarà utilissimo nel proseguimento a carpirne sempre più il metodo dell’operato. Oltre all’ormai inconfutabile continuo accadimento dei fatti.

  23. Il segnale eloquente lo sarà quando tra i Grandi diverrà palese la loro discordia planetare. Segnali dai Regni celesti come dice il Fanti e gli effetti su cui fa la sentinella. Così sarà che in concomitanza dell’OSSA(OCCHIO)Osservazione sarà sul binario della storia e cosa vedranno gli occhi umani. Ho dedicato pagine su pagine su Nostradamus Terzo Millennio-Presagi(1994) ma tutto sembra deleted dalla memoria dei lettori.C’è abbastanza +stanza e pagine di testo da studiare e collegare ogni cosa stellare ed Ufologica.

  24. CHANGAM uno dei nomi dati al Genio della Terra. La Gnoseologia l’identifica con Melchisedech, il re di Salem e spiega che egli abita l’Agarti, regione segreta situata nel nono strato della Terra (il centro della massa planetaria) e riceve istruzioni da Uriel, il Genio di Venere. Fu il fondatore dell’ordine che porta il suo nome (Ordine di Melchisedech) anteriore all’era cristiana e costituito da Veri Uomini Solari che vivono anche in questo Regno Sommerso, dove dispongono di navi spaziali con le quali possono viaggiare nello spazio infinito

  25. Un saga stellare dunque che dall’UNDERWORLD “infero” mira ditta ai Cieli , poiché nelle LETTERE(Nuncio Farnese)di Nostradamus è svelato il segreto che non siamo noi soli esseri intelligenti a popolare questo pianeta, ma nelle profondità degli oceani esiste un’altra antica stirpe-progenie + che ci ricorda i miti mesopotamici di esseri umani ed acquatici !.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...