Un Papa Vivente innanzi alla BARA(Barak) del Papa Morto.

L’innimaginabile è accadimento cerimoniale agli occhi di tutti in piazza San Pietro.Eccoci a rileggere le esegesi del lontano passato che prevedevano nella Maison de Dieu XVI° (come Tempo/Karta<l> del Tarocco Tarik) un Papa con tale cifra la cui lettura data da moltissimi anni comportavano sensi da lettera Greca ERRE..(R)che nessuno ha ascoltato per i riferimenti negativi che tale ERRE et ERREN comportava negli anni di tale papato suo al suo Forfeit!Più Dettagli anche in lingua tedesca O anche lettera XVIà o alla greca (Vedi -consultare dizionario ROCCI)incluso quello di andar a farsi benedire o mandare al Diavolo Devil Olived- Gloria Olivae) stesso ed ogni altra malasorte o rovina.Colui che benedirà la sua Kappa e la sua Barca – di specifica quartina in cui il logo barqa è già inclusione di quel Baraq …su cui abbiano scritto e editato , bene detto et vaticinato anzitempo su i due : MUBARAQ ET BENEDETTO XVI° – Testi + Prove e files e lettere,tv sia con Giacobbo e lettera al segretario di Stato Cardinale Tarciso Bertone a suo tempo ,fatta anticipazione ma passata sotto silenzio, la censura. Lascio rileggere le pagine antiche così sonderete quanto l’esegesi sia andata oltre i tempi anche con il rilievo del tempo dei Due Papi Viventi nello stesso Tempo. Vaticinio che mai nessun ha portato alla Luce del Pubblico.

Dalle Pag.126 del testo Nostradamus ULTIME RIVELAZIONI 1994- MI.

< BARAQ .MUBARAQ in arabo = BENEDETTO in italiano BENOIT in francese To BLESS- benedire in inglese

SEGNEN benedire in tedesco,il segnato dalla CROCE !>

Pagine su pagine sono state composte allora per dare spiegazione alla quartina più studiata lungo il tempo che ha visto il passaggio di oltre cinque pontefici, e come il ultimo sono maturate le circostanze così collimate con la nostra esgesi,unica al mondo. che ha indicata i tempo dal lontano 199 +è 39- 1978…lanno dei tre Papai. Ed après appresso quanto poi si è rivelato passo dopo passo papale papale con l’esegesi nuda – che da allora abbiamo svelato aiutati dallo Spirto di Verità sul papato ed il Trono seggio papale TRONCO del Sedicesimo Siege et SIEZE (16)e del Dix Sestus ala latina pragamtico constatato per la Maison de DIEU, la Casa di Dio, la Chiesa !

Le pagine carta canta delle passate letture riportano datazioni allora precoci,quindi ora fatti i debiti conti dopo tanti decenni sarà possibile che il filo degli Omens che ancora restano inconfutabili da sbrogliare e snocciolare man mano che le images si riveleranno possibilmente chiare e meno AVARE sorti sul nostro Futuro.

Pubblicità

47 pensieri su “Un Papa Vivente innanzi alla BARA(Barak) del Papa Morto.

  1. Esatto!!!! tutto per ora è passato sotto silenzio da parte dei media e della chiesa, ma come si sa è oscurantismo verso chi parla in VERO!!!
    Eppure in casa della chiesa cattolica hanno numerato il pontificato dei Papi, dando un impronta al papato, infatti se guardiamo un altra profezia di Malachia cara ai cattolici si vede che subito dopo c’è la numero 112 che è già attuale con Bergoglio, ora i tempi son maturi …non ci resta che attendere tutto sia, in campo internazionale sia in Italia….Voglio vedere se ci sarà ancora censura su cio che Renucio Boscolo ENUNCIA

    111 – Gloria olivae Benedetto XVI (Joseph Ratzinger 2005 – 2013 )

    112 – In persecutione extrema Sanctae Romanae Ecclesiae sedebit Petrus Romanus, qui pascet oves in multis tribulationibus; quibus transactis, civitas septicollis diruetur, et Judex tremendus iudicabit populum suum. Finis.

    La Profezia di Malachia

    Il suo nome ( Malachia)significa “mio messaggero”. E’ della tribù di Zabulon. E’ l’ultimo dei profeti minori dell’Antico Testamento: per questo motivo gli ebrei lo chiamano “il Sigillo dei profeti”.

    • Purtroppo il DETTO sui Romani pontefici il Fanti avvisa non essere intera ma spezzata, rotta,falsata. Quindi rivediamo che l’esegesi del Labore Solis(Il Papato Slavo) che oltremodo postammo la voce ebraica POAL = Lavoroe POLacco e sia l’eclissato o Eclisse del Sole (Lavoratori polacchi Walesa…)ha avuto significazione sino dal passato per l’ECliSSE di CHi èra nato nell’eclissi Finster Solare Finestra del 1920 e poi 3×9 anni di pontifcato allora scomparso all’Eclisse Solare dell’Aprile 2005
      (Quatina del Fanti lampante edita sul CHI un anno prima- Morte del re karolus della chiesa e Strage e guerra in Babilonia- quartina edita sulla Summa PROPHETICA ).
      Scenario esposto e subito censura in RAI presenti + prelati noti romani.
      Ma l’anticipazione che fu fatta con padre Balducci …..sul DETTO TOparca RATT-Topos – ovvero Il DE GLORIAE OLIVAE x Benedetto XVI° che poi acquisterà un senso maggiore se letto GLORIA = in Slavo SLAVA dell’ULivo OLIVED o ZAITUN -Pace dell’ULIVO malefico …somma del senso malefico che in lingua orientale ZAITAN introduce il Diavolo così che Roma senza più lo SLAVO, (polacco)della SLAVA Gloria ( WOJTYLA).
      Poi l’avvento del Germano Reale che non è un’anitra o duch- ma bene il tedesco PAPEro, quindi allusioni mai colte nel senso allegorico – Poi così vissuta l’ora della Mala GLORIA OLIVAE il papato tronco, aelivo ovile gregge …. ma tutto questo è stato anticipato nei testi dal 1994. Dei due Papi viventi i medesimo tempo !!!!!!Non vi suonano le orecchie ? Quanto sia così duro quindi verificare quanto elencato su tali Romani non troppo atropos conformi alle Norme Romane dei rituali e cerimoniali d‘ATROPOS, la parca terza funerea, letale, mortale. Ci troppi dettagli oltre quanto indicato sul paradosso dei due Papa viventi nello stesso tempo assommanti al SETTE! Pagina che aperta da ora darà segno di quanto si manifesterà o paracheverà nella CHIESA LOURDE SOUCHE LORDO CEPPO per quelli che occuperanno œl santo SEGGIO, CALICE,Ciborio, GRAAL ,BARQA et ARCA CARCA di PIETRO. Nessun altro ha messo nero su bianco tante manifeste trame della KER /Sorte vaticinata dal Nostro e dal Fanti.Giacomo Giacomo per chi piega il Ginocchio, gli tagliano le gambe…..o al peygamber ?

  2. Solo ora uno stuolo di attenti osservatori ha realizzato che il Papa emerito è deceduto fuori dai secolari canoni Vaticani. Per la prima volta nella storia un Papa vivente celebra il funerale al predecessore. Nessuno si va a rileggere cosa Cinquecento anni fa riportava la quartina riferita ai Pontefici?
    Dopo Pio XI cinque sarebbero stati i Pontefici!!!
    Poi ci sarebbe stato colui che non avrebbe portato a termine il mandato…si sarebbe messo fuori dalla norma!!!

    https://books.google.it/books?id=tnB1HmQHnW8C&pg=PA5&hl=it&source=gbs_selected_pages&cad=2#v=snippet&q=%20trop%20conforme&f=false

    • NEFER viene traslato ache come REFER ovvero Straniero,il papa straniero di tale scenario come da testodel 1994.E indicazioni scritte in tedesco !Nessuno ha colto che il logos in tedesco indicavano la regione di nascita di RATZINGER!!!!!

  3. CENTURIE V. 92
    Apres le fiege tenu dix-fept ans, Cinq changeront en tel reuolu terme: Puis fera l’vn efleu de mefme temps, Qui des Romains ne fera trop conforme.

  4. Impressionante rotocalco papale dove la morte e l’ATROPia portano a termine una situazione predetta da 500 anni e che ormai era diventata sempre più evidente. Un Papa eletto in circostanze giuridiche e canoniche non legittime che BENEDICE un Papa morto che non ha abdicato e che quindi conserva il Manus ed il proprio Ministerium senza che il suo successore possa farlo proprio. E quindi due in medesimo tempo e non conformità per entrambi. E quindi da ora si scatena l’assalto alla nave papale. Seggio vacante?? E quale sarà il destino del Papa eletto ed attuale monarca del Regno??!

    >

    • LA FALENA ATROPO CON IL MARCHIO DORSALE DELLO SKULL,IL TESCHIO è finale il più cattivo indizio in questo seguitare di dichiarazioni da parte dei gufi e corvi che svolazzano sui cieli di Roma. Manca ancora una chicca vetera di quasi oltre 50 anni.Maktub incredibile suo pontificato di RATZINGER = MUS MURIS PONTICUS.

      • Il conflitto scoppierà quando sarà caduto il MURO che in latino essere MUS MURIS!!!!!!!????? e in greco PONTIKI!?

        >

  5. Ma ho l’impressione che l’annunciata diatriba sia già iniziata con il Papa Benedetto appena sepolto e forse anche prima! É stata annunciata la pubblicazione del libro scritto dal segretario di Ratzinger, Georg Ganswein (???!!!) e da un vaticanista che preferisco non nominare (???!!!). “Nient’altro che la verità…” è il testo in cui si racconterebbero tutte le manovre oscure (???!!!) contro il SEDICESIMO BENEDETTO!gaeta6315

  6. Ma andiamo a Fanti! Scoperto dagli astronomi della NASA un altro Giove fuori del nostro Sistema. GIOVE CALDO!! E allora capire Sigismondo e il suo “ti VEGGIO”!!??

    >

    • In realtà scoperto da decenni, ma tenuto a stenti celato, oggi lo annunciano gli stessi che hanno in tutti i modi cercato di sottacere le scoperte fatte in precedenza da altri e risapute dalla NASA. Importantissimo, invece quanto Fanti abbia saputo invece centrare in pieno il momento, nonostante vi fossero queste accanite censure su questo “mondo” errante enormemente pericoloso e risaputo della sua pericolosità proprio dalla stessa NASA e dagli scopritori censurati e denigrati al pari o peggio di quelli passati in materia (vedi Copernico e suoi simili). Tra i tanti, ma non reale scopritore ma solo ispiratore di tali ricerche, Zecharia Sitchin e il suo famoso decimo pianeta, Nibiru, come lo chiamavano i Babilonesi dalle provenienze di lingua accadica che significava; punto di attraversamento o di transizione. Proprio perché nelle profonde conoscenze astronomiche di quel popolo narrava l’attraversamento della sua orbita fra Marte e Giove (proprio dove risiede l’anello di asteroidi e Cerere fra Marte e Giove, appunto) generando nel mito (enuma elish) la creazione della vita sulla terra. Con tanto di racconto a noi arrivato come, allegoria in stile Gilgamesh per intenderci. Nel tempo confuso con la divinità Marduk solo per il fatto che condivideva il ruolo di distruttore. Sarà lui la grande MARAVIGLIA del cielo? Mia domanda personalissima spinta da mera curiosità.

  7. Sulla base di quanto Boscolo posta vi sono almeno due riflessioni semantiche da fare: LOURDE-LOURDES essere anche luogo di sepoltura di Benedetto XVI vicino alla Madonna nei Giardini Vaticani, dove era già stato Giovanni Paolo II. All’orizzonte prossimo abbiamo Francesco in viaggio in Repubblica Democratica del Congo e Sud Sudan dal 31 gennaio al 5 Febbraio. Oltre tutto quello che si potrebbe dire, da rilevare che il Papa visiterà Kinshasa, l’antica LEOPoldVILLE! Abbiamo due VILLE divise dal fiume Congo: BrazzaVILLE e LeopoldVILLE, le due capitali più vicine al mondo dopo Roma e Città del Vaticano e dubbio suscitato sempre da “…LE OPere ti vedo certo aprire le porte…”, siamo ancora a gennaio, JANUA-PORTA e Presagio 35!

    >

  8. A volte non capisco Boscolo! Matassa semantica complicata, ma non conciliante con memoria. Scrissi tempo addietro LOURDE-LOURDES in merito alla visita di Francesco del 2 novembre alla Madonna nei Giardini Vaticani; pensai ad un brutto accadimento, niente fu di tutto questo, ma avevo sbagliato papa, però erano due in medesimo tempo, forse oggi insieme al “lourde souche” si capisce anche il luogo della sepoltura, ma per il papa emerito. Ho solo citato un viaggio che Francesco farà in una VILLE situata di fronte ad altra VILLE vista la citazione della “merVEILLE”, passeggiata che avverrà quando saremo ancora in Gennaio, nulla di più!!

    Ma torniamo indietro nel tempo: Boscolo nell’ottobre del 2015 viene invitato a Rete 4, nella civilissima Mediaset, dove gli viene letteralmente interdetta la parola, non riesce ad esprimere minimamente quanto vorrebbe; nella Salerno dell’anno 1000 avrebbe liberamente espresso il suo pensiero! Tutti i lettori del blog, me compreso, fanno quadrato intorno a lui, ritenendo tale atto estremamente incivile. L’interprete di Nostradamus si presenta alla “Strada dei miracoli” con tanto di bacchetta e sullo sfondo la quartina di Fanti “Le stelle avverse”, ma impossibile usare scritto e bacchetta perché si ha totale censura! Nei periodi successivi e fino ad oggi si è parlato molto di quella quartina, ma Boscolo non ha mai illustrato cosa avrebbe detto a riguardo delle quattro righe, COME L’AVREBBE SPIEGATA IN TV!!!? Ascoltando il video qui proposto si dovrebbe avere, detto per bocca di Boscolo, un riscontro di un evento tra i due veggenti, cosa che indurrebbe a predire un accadimento in genere. Quindi nel caso dovremmo avere un CONVIVIO anche in Nostradamus e un TALE che CORRE annunciando la morte di qualcuno?? Nella trasmissione di papi si parlava, o no!! E allora chi morirà ad un convivio? Forse Fanti voleva dire altro? Inutile andare oltre, ma facilmente potrei! In attesa di tuoni a fulmini da Torino…a presto…da Sal.

    >

  9. E allora andiamo alla sospetta quartina, più volte citata da Boscolo e in alcuni file con grande Maestria semantica anche in idiomi molti distanti culturalmente dal nostro. “Avant conflIT LE (ITLE-ITALIA??!) grand mUR (MURO-TOPO-WALL STREET-BERLINO??!) TOmbera (URTO?!), le grand a mort (LE GRAN DAM-LA GRANDE DAMA-abbiamo anche sospetta LEG-GAMBA e AMOR-ROMA?!), mort trop subite & plaint, nef imparfaict: la plus part nagera, aupres de fleuve du sANG LA TERRE tainte (ANGLATERRE?!)”.

    >

    • Evitiamo traduzioni soggettive fuori dalla mia strada….caduta pessima che crea la babilonia delle lingue…fonte di dispersione,frammentazione dalla via dritta RIGHT acui attenersi all’Ombra dell’Albero della Quercia di NEMI ROY

  10. Aggiungo solo, prima che Boscolo scriva “devyati”, che la corretta traduzione è “il grande a morte”, ma io “troppo grandi” non ne vedo, tranne che essere tale chi ricopre ruolo di potenza importante o figura papale per il suo ruolo spirituale. Ma la “nave imperfetta” ricorda sicuramente quanto già accaduto sul seggio papale occupato da papa eletto senza che il precedente abbia abdicato e non senza difetto tale da renderlo perfetto.

    >

  11. ICI decido bene quale traduzione sia da comporre ricordando così anzitempo – come non siamo il vagone spinto dalle altrui soggezzioni…sempre constatando quanto siano sinora inagennevoli.
    Quindi cassiamo ogni altra deviazione ennesima, papale papale scenario in Roma da pesare sui Piatti della Bilancia del Tempo dei Tempi LIBRAE(IPPOS)Quanto + il cielo comporti affacciarsi maligno segnale di futuro conflitto Italo occidentale se questo é il carico carcante di tale quartina così trappola sulle nostre teste.Anno nuovo evitiamo disquisizioni e chiacchericchi ma semplici idee che illumino il domani e giammai giochi che oscuranti ambiguità senza capo ne coda che fanno perdere il filo del nostro lungo discorso, pane al pane.

  12. Infatti in questi giorni, circola un video del ex papa Raztinger che parla ad un pubblico di soli sacerdoti (o prossimi al voto vista l’età) che avvisa in merito al male, come stesse operando in quel periodo (essendo ancora vigente e non dimesso parliamo di prima del 2013. Avvertendo così sul pericolo economia e dell’uso sbagliato che viene fatto, anziché essere utile viene adoperato per fini malevoli, così come vengono adoperati per fini malevoli i media. Non ho un link purtroppo del video, ho il video su cellulare e non me lo fa pubblicare, forse perché non ho un vero account qui. Ma la sintesi è quella che ho descritto nel commento. Inoltre vedere anche le notizie inerenti all’arresto dei primi terroristi Iraniani in Germania.

  13. Fortuna vuole che ho riempito il testo di punti interrogativi, cosa che Totò metteva in toto alla fine del discorso!! E allora “Anglaterra” l’ha scritta Boscolo, “muro, wall-street e altre mura” le ha scritte Boscolo, altro l’ho aggiunto io! BOSCOLO NON DICE COSA AVREBBE DETTO IN QUELLA TRASMISSIONE!!! PUÒ TRANQUILLAMENTE AGGIUNGERE UN ALTRO PUNTO INTERROGATIVO!! Altrimenti rischia di censurare e interdire se stesso o forse anche gli altri !!!???

    Da queste parti la chiamano cordata del CAPPELLO!! Ma sempre con santa pazienza andiamo avanti! Flower, non riesco a capire nella logica discorsiva “infatti” a cosa è collegato! “Infatti” cosa?????? Spero che tu abbia capito attraverso il video nei post pubblicato, a quale semantica Boscolo conduce il defunto Papa Emerito. Nei suoi testi si rifiuta per correttezza e rispetto di definire la nomea!! Il Cupolone è una matassa complicatissima, di quale “economia” parli, di quella dello Ior e di tutti gli intrallazzi di Marcinkus e del resto della banda????!

    >

    • Nessun punto interrogativo…le esegesi sono man mano di tempi maturati, dopo la caduta del grande Mue MUro di Berlino ovvero in inglese the Wall STREET(ottobre 89) lapidaria vaticinazione che ha riservato la conseguenze di uno scenario poi dopo – mai maturato legato alla scomparsa di chi in Roma Morte subita pianta+improvvisa ? il CORDOGLIO che resta il Punto INTERROGATIVO ancora irreale da questione che deve avere riscontri sia dopo quel MURO SIENA(MUro in lingua nordica- Il Banco di Siena Caduto)che ha richiamato allora quanto avvenne in medesimo tempo l’uscita di Ratzinger Dimissioni(Les OLEIL SOUSJOURS LASSEE) CHI OLIVO ha lasciato il trono) e le righe successive non trovano riscontro salvo dilazione tempi- Ora Via tutte le altre congetture, in attesa del bandolo della matassa cronospazio vero enigma e sorpresa nel nostro Tempo ?Quindi prima la scomparsa di un protagonista Eccellente improvvisa Cosa da FIUME (Balcani) ancora dipinga la terra e il sangue e coinvolta sia l’Angleterra in guerra ?Salvo che MUS MURIS celi ancora un’altra semantica,un logos da Chiavica et The WALL ….da decifrare.

  14. PROF. BOSCOLO, colto di sorpresa il mondo dei fedeli. Ciò che stupisce è il tempo scelto da padre GEORG , di conseguenza, l’assoluto sgarbo di pensieri e di parole non soltanto nei confronti di Papa Francesco, ma dello stesso Pontefice emerito ancora in vita, prima della sua sepoltura. Un’uscita che nulla ha a che fare con lo stile e lo spirito della Chiesa, un comportamento plateare. L’arcivescovo aveva forse bisogno di pubblicità per la vendita del suo libro ? Mi sembrerebbe un aspetto mercantile che demolirebbe il suo profilo disegnato in questi anni, un epilogo abbastanza miserabile e volgare che non ha alcun lato positivo per entrambi i Pontefici. I contrasti tra Ratzinger e Bergoglio fanno parte della storia di sempre, le differenti filosofie non possono essere o diventare argomento da portineria come, purtroppo, sta accadendo.
    Nel giorno del suo addio, Benedetto XVI meritava altro proprio dalla persona che è stata a Lui vicina. –

  15. PROF. BOSCOLO, Papa Francesco torna a parlare di “terza guerra mondiale” e a chiedere che cessi “immediatamente questo conflitto insensato” in Ucraina.
    Ricordando che “gli attacchi alle infrastrutture civili” in questa guerra “portano le persone a perdere la vita non solo a causa degli ordigni e dalle violenze, ma anche di fame e di freddo”, il Papa, parlando agli ambasciatori, richiama la Gaudium et spes, secondo la quale “ogni atto di guerra, che mira indiscriminatamente alla distruzione di intere città o di vaste regioni e dei loro abitanti, è delitto contro Dio e contro la stessa umanità e va condannato con fermezza e senza esitazione”. –

  16. Emanuela Orlandi, ancora lei e tanti misteri che di nuovo la avvolgono e avvolgono, senza reticenza alcuna, tutti e tre le ultime figure papali. Altro video pubblicato in data odierna; parla il fratello Pietro, meglio non sentire, crolla il Cupolone, 3′ 54”, sembra di nuovo l’Inferno!! Quartina papale e LOURDE SOUCHE che forse anch’essa avvolge tutti e tre i pontefici. Boscolo ha pensato anche l’impossibile sulle righe, in fondo ha avuto di nuovo ragione e la querelle non è neanche iniziata, bisogna seguirla attentamente. Ma il SEGNO rimane NERO, un SOLCO-SOUCHE-CEPPO pesante assai: LORDO, una sorta di SALEMENT!!? Mi dà l’idea acquariana, tutta mia, dell’intrigo identico di Nostradamus, AVEQUES, CON QUESTI, ma non poteva dire esattamente con chi, perché qualunque sia il nome si sentirà il tuono da Torino! In fondo che c’è di male se Wojtyla e Ratzinger andavano a cena insieme, come due vecchi amici, cerco di non pensare di cosa parlassero, ma sicuramente del “gregge”, delle anime da ben pascolare, ma Pietro, non il Papa, ma l’Orlandi la tira giù brutta, ha dei messaggi telefonici registrati, pensa alla stanza scoperta sotto il cimitero teutonico, messo lì, tra l’Italia e lo Staterello, un’altra extraterritorialità, una delle tante, pensata per altri scopi, ma è inutile andare oltre anche qui. Voglio chiudere la minifilippica papale con un qualcosa che mi ha attratto ieri durante la Fiction Rai, purtroppo se vedo una cosa, come al solito ne penso altre cento: una scritta dantesca, una sorta di PENTE-PENTA-PENDANT, il V Canto Infernale, “…amor ch’al cor gentil RATTO s’apprende…”, ma “il prelato avaro tradito dall’ambizione”, ma la sua? Perché le righe successive sono poco chiare… anche se “Boscolo taglierà giusto ciò che gli altri vedevano al contrario”(??????!).

    >

  17. Diciamo che così va meglio! Ma bello questo CHIAVICA, pensavo fosse terminologia usata solo da queste parti. E allora senza sconti a nessuno: penso che ormai siamo per davvero…ALLA RESA DEI CONTI!!!?

    >

    • Volutamente ora che di fatto non è pià CHIAVICAria curiale o vvero quella quartina della Italia – Roma non più Slava /Gloria(De Gloria OLive)e con CLAVA…Senza Chiave Extra Omnes….? Questo davvero lo scenario inimmaginabile che sottentra come chiavica ovvero quel nome che in tedesco nessuno ha osato nominare (ERRE sedicesima lettera). Quanto editato agli inzii deò BLOG su SECRETA che consiglio di andare a rileggere se davvero vi verrà la pelle d’Oca o di Papero o di Germano Reale. Troppi fingono di non avere capito….è per declassare l’av viso forse troppo precoce ∂a parte mia sul Toparca nell’ARCA !
      Ma possiamo sempre in faccia agli increduli bene rimpostare quell’articolo per i detrattori sememorati + incalliti che calpestano la NOSTRA FEDE in NOSTRADADAMUS e il Sigismondo Fanti.
      Ora diamo corso all’Anno Krucialissimo STAUROS ed quindi evitiamo divagazioni campanilistiche e mettiamo nero su bianco le connessioni pragamatiche da fare Kane Kanis mordare ….come il Solo Sole, fa liquefare il Ghiaccio Jemenale .

  18. In verità qualcuno aveva pensato che io avessi calcato troppo il calamo sul Vaticano, forse Boscolo ha fatto peggio, molto peggio! Parole pesanti che rendono giustizia al passato, quando la storia non la si è voluta leggere con gli occhi dello Spirito. Come un qualcosa di pesante che cade al suolo, un rumore LORDO, NERO, SCURO come un “topo di fogna”, recitato da lungo tempo, parole “fendute”, tagliate ad arte, ma stavolta non capite, oltre che per la solita censura negligente, perché arrivavano troppo in alto. Per capire Boscolo basta leggere L’ETIMO DI RATTO!! È tanto che non uso un granello di Sale e forse, senza voler essere mieloso, per Emanuela ci vuole per forza. Sto ascoltando il famoso audio che ha messo il Cupolone in subbuglio, occorre grande riflessione, spero che chiunque mi legga, lo faccia in intensità, perché qualcosa sfugge. Se diciamo che essere una bufala e che qualcuno ha voluto frodare, costui ha fatto sentire già tutto il massimo del peggio, è arrivato fino all’Apice, si sente chiaramente, perché ha messo i beep? Cosa si sente in quel tratto che noi non possiamo sentire; c’è ancora qualcosa di più pesto? Chi ha voluto salvare l’autore della pubblicazione? Capire anche la datazione in cui è stata resa pubblica! Ma lui, Pietro, sempre l’Orlandi, ha in registrazione i MESSAGGI (????!!!!) di WhatsApp. Il pozzo diventa sempre più buio, NERO, come “nera” era l’acqua dei Greci di Cuma. E allora come “Paolo e Francesca”, un’altra volta e la riga della Quartina di Nostradamus che forse la verità pure lui nasconde, come ha nascosto tutto quello che non poteva dire: “…SES MESSAGERS, & luy bien attrAPPè…”(??????). La chiudo con ulteriore suggestione dantesca su “Francesca e Paolo”: “…amOR Ch’al cOR GEntil RATTO s’aAPPrende…”. A presto…

    >

  19. Semmai per i punti interrogativi a mio modesto parere andrebbero direzionati diversamente perché quel Saturno retrogrado falcifero già dibattuto, ricordandoci anche un altro file sempre discusso proprio sui vaccini e prima DIVINI e poi non più. Per quel che riguarda gli scheletri negli armadi, da quelli vaticani (Orlandi e non solo) a quelli politico Italiani (da Moro, ad Ustica e finire sui poteri che impongono e tengono in una morsa l’Italia), sembrano uscire piano piano sempre più, ma tutto mentre ci si instrada senza accorgersi verso ciò che è stato tracciato, crisi energetica (taglio del gas e degli idrocarburi per l’elettricità), alimentare (si mangiano i vermi non più il grano), crisi economica (taglio al contante per stringere sulle libertà dei singoli). nascondendo gli incrementi di letalità improvvise e meno improvvise.

    Link sotto;

    https://www.meteoweb.eu/2023/01/oncologo-patrizia-gentilini-epidemia-tumori-vaccini-mrna/1001187913/

  20. Sul caso Orlandi si riaprirà l’inchiesta,ma non dimentichiamo l’etimologia di “ceppo”…lordo ceppo.Un tipo di manette che veniva messo al prigioniero.

    • Esattamente! Così come Ratto evidenziato nel commento precedente, da non intendersi per forza come il topo (Ratto), ma come un qualcosa di rapido, veloce!

      • Ratto = sequestro, rapimento…come quello di Moro ! Altro che Pantegana e chiavica che nessuno allora volle editare quell’ERRE o ERRA …sia per sommo rispetto della Persona Sacra che saliva sul Seggio Siege SIEZE Papale o Meglio Sottentrava…Colui che sottotreterà…secondo la Profezia di Fatima( quella cassata da Ratzinger ). Ma ormai troppa acqua è passata sul fiume della storia.

  21. Ma nel caso fosse quanto ho scritto, Durante di Alighiero degli Alighieri avrebbe mai potuto scrivere “gentili signori quando leggete RATTO trattasi di TOPO e mi riferisco a colui che salirà sul Seggio.” Sempre nel caso fosse, proprio perché è RAPIDO, “s’apprende al COR GENTIL”. E come al solito non sono andato troppo oltre perché stranamente dopo la parola in questione, il termine successivo inizia con “S”, prova a mettere il tutto insieme!!

    >

  22. Si ma se dobbiamo attenerci a quella di San Malachia dice così: Petrus Romanus, qui pascet oves in multis tribulationibus; quibus transactis, civitas septicollis diruetur, et Judex tremendus iudicabit populum suum. Finis. Che in Italiano dovrebbe essere così: Pietro Romano, che pascerà il gregge fra molte tribolazioni; passate queste, la città dai sette colli sarà distrutta e il tremendo Giudice giudicherà il suo popolo. Fine.

    Ovviamente questo testo finale da tutti detto un motto, motto non è perché arriva subito dopo l’ultimo da lui citato con:

    In persecutione extrema S.R.E. sedebit.[29]
    (“Siederà durante l’ultima persecuzione della Santa Romana Chiesa”)

    e sappiamo benissimo di chi parli (Francesco
    Jorge Mario Bergoglio, dal 2013)!

    Nelle profezie definite come l’ultimo papa prima del giudice, appunto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...