Il Segreto della COCA COLA

Il Segreto della Coca Cola – Dov’è celato il paradosso ?coca-cola

Non è il segreto dentro la bottiglia o il messaggio dentro la Bottiglia lanciato in mare. Pare sia una invenzione che ci viene dall’antichità custodito sotto le sabbie delle Piramidi, una invenzione del vetro dovuta agli antichi egizi maestri vetrai e di ogni altra alchimia del vetro sino a fondere coloratissime gemme false. Incluso il geroglifico della bottiglia per dire Vetro e Birra, inventata  anch’essa dagli Egizi ! E sinora non ho mai visto in nessun museo egizio esposta una bottiglia di tale natura, che mi lascia perciò sorpreso di tale vuoto a perdere.  Ma trattando qui di bevanda o ambrosia o vino, il solo capace di indurre ebbrezza da riandare benissimo all’epoca di Noè  e come dopo il Diluvio Noè stesso , coltivatore della Vite e della prima Uva e del suo succo fermentato e poi bevuto che generò l’Ebbrezza Ivresse con la perdita dei freni inibitori e del pudore , a tal punto che Noè rimase tutto nudo e ubriaco dando osceno spettacolo, per cui fu deriso da un figlio che da allora maledetto mutò la sua pelle in nera.  Che l’alcool faccia perdere il lume della ragione, offuschi la vista o peggio renda inabili alla guida dell’auto è un dato di fatto. E sulla faccia della Terra varie sono le nazioni, che detengono il primato del miglior Nettare di Bacco. Prima la leggenda che va dall’Enotria a Bassora o del Bassoreo Dionisio, ove il vino scorre quanto il sangue nelle botti, che trabocca a tal punto da inondare le sue Terre e i Cieli con i Sette angeli e le Sette Coppe che traboccano di castighi da versare giù sul paese del…  La Grande Meretrice , che sta assisa sulle grande acque e con essa i re della Terra hanno fatto fornicazione col vino della sua prostituzione si sono inebriati gli abitanti della terra.(Apocalisse-Capitolo XVII °)

A chi si riferisce questo scenario ? Presagio da bene indagare sia scrutando il pianeta terra e tutte le sue metropoli che vanno sotto la denominazione singolare – Della Grande Babilonia –  che come dice il verso dell’Apocalisse :    Che le fosse dato da bere il Calice del Vino della sua Ira furente.

Cosa mai dunque si collega alla Donna che reca scritto sulla fronte questo allegorico e metaforico semmai questo enigma appaia avvolto dai veli della perplessità su chi sia tale GRANDE assisa sulle Grandi Acque. Nulla impedisce di  recepire quanto allora è  aggiunto per chiarire il presagio, nel testo stesso da Spiegazione: Come ?La Grande Babilonia, la Madre delle Meretrici e delle abominazioni(pollulations)della Terra.   Le  Acque su cui hai visto assisa la meretrice sono, popoli, folle, nazioni e lingue. Oltre che infine specificare con questo simbolismo umano che si tratta quindi con tale metafora della :

La Donna che hai vista è la Grande Città che esercita il suo potere regale sui re della terra.

Ci sono sufficienti elementi per fare una grande distinzione tra due scenari  affini, la Donna assisa sulla Grandi Acque  e l’altra Donna , quella nel Deserto  seduta  sopra la bestia scarlatta, piena di nomi blasfemi  e doviziosamente descritta adorna di gioielli e di oro, pietre preziose e perle, che teneva in mano una fiala coppa aurea ricolma di abominazioni e impurità della sua prostituzione….La Donna così ebbra del sangue dei santi e del sangue dei martiri(kamikaze) di Gesù(dei cristiani).< in arabo Città equivale dire Medina Akbar Medinat >

colabis

E’ dunque questo il grande Scacchiere della Grande Dama – Donna a cui si possa riferire a livello planetare? Che si rivela eloquente a tal punto da indicare la DONNA con la  denominazione remota di Grande Meretrice  e  Grande Città seduta sulle Grandi Acque del nostro pianeta  e quindi come si contemplano le geografie costiere o marittime entro cui si snoda e si inquadrano meridiani e paralleli della sfera terrestre. Sulla Terra allora chi sia propriamente tale Matrona o Grande Donna(The WOMEN – The OMEN= Presagio) che sta così ASSISA come un Chairmen ?sul dorso della BESTIA SCARLATTA (= il Drago Rosso). Facile immaginare gli splendori orientali con tutti gli orpelli che sfarzosamente abbelliscono donne e i luoghi della prostituzione, in ogni parte del pianeta. Basta passare in rassegna i grandi miti dell’ultimo secolo- ed allora – la grande città  qui nominata ha da essere realmente fotografata perfettamente riconoscibile nel La Grande Città dei bordelli e traffico di prostituzione , seduta sulle Grandi Acque ovvero sulle coste- rive dell’Oceano ! (Louisiana, lo  stato nel Sud degli Stati Uniti) ovvero  Baton Rouge ! Inimmaginabile riscontro che combacia con la storia reale della Grande Potenza sulle Acque su cui hai visto assisa la meretrice sono, popoli, folle, nazioni e lingue. Mai indicazione ha assunto tale collimazione geografica pertinente.

Ha poi  ulteriormente  un peso suggestivo la sessa dizione fonetica del greco antico di Grande Meretrice = MEGALE  POURNE….USA =  MEGALE PORNEUSA ! Quindi così al mondo allora potrà negare quanto la pornografia sia in tutto il mondo presente diffusissima tra popoli nazioni e folle e lingue incluso la Cocchina Meretrice così è definita nell’antico greco che evoca coca e cocaina e coccoina  ? Miscela questa sufficiente ad ogni nefasta alchimia orientale che dai primi secoli ha sempre detenuto il primato dei mercanti della Droga che si incrocia con i laboratori della dinamica che include anche la carta stampata. Prima bianco nero e poi a colori patinatissima e poi dei film e collezionismo morboso sin dalla Belle Époque che ha le sue pornodive o stars di innominabili motion pictures e tapes  senza limiti che hanno  da allora per primi i pourne USA –  America. Ma oltre alla pornografia che si abbina a tutte le possibili dizioni negli idiomi come esempio di Battona, Peripatetica, Meretrice, Troia, Vacca, Prostituta, Cagna, Lupa, lupanare, Harlot, Bicth, Whore, ect.  Un richiamo alle mandrie, vacche e lupe in cui più popoli e lingue denominano tale professione…che sposa così la fornicazione inebriante dell’alcool e l’era del Proibizionismo-Prostituzione di cui sono rapiti tanti  Abitanti della Terra !.Tutto il mondo è paese. La più antica professione del Mondo che dietro le quinte così secondo la profezia , qui cela nel suo Utero(in greco)Delphos sibillino era il centro di attrazione di tale culto profetico quanto questo inebriante GRANDE SEGRETO  misticheggiante (to μυστικό) che si lega al vino, alla bevanda che tutti gli abitanti della terra si inebriano nata in America come la COCA COLA .  Così amabile e frizzante che è  tuttora il segreto è gelosamente protetto e formula misteriosa che alimenta così il segreto, che bene fa scorre fiumi di milioni di bottiglie. Dalle forma singolare a cui sono stati attribuiti altro che potere e fascino pornografico o meglio fallico da evocare un distributore da Pornoshow. Sete di sesso, sete insaziabile come da una fonte gorgeous, o agitata da vomitare una  traboccante schiuma  che altro non può essere che tale brown  o μυστικό καφέ   o meglio inebriante bevanda che si racconta alle sue origini –   il misterioso farmacista per puro caso poi escogitò o meglio perfezionò  dal recipiente dimenticato e fermentato, che conteneva dei liquidi riposti e mescolati accidentalmente con elementi naturalissimi, che mai nessuno ha osato nominare per pudore e poi industrialmente riprodotti artificialmente.  Qui sta tutto il Grande segreto  che da quasi un  secolo che come vino viene a fiumi distribuito in ogni metropoli e popolo, nazione lingue ! sino al deserto  dove siede l’altra grande Donna Scarlatta, vestita all’Orientale con tutti i suoi Ori e ricchezze sfrontate ,tutti fatti (isl)Amici della Grande Meretrice che ha sedotto tutti gli abitanti della Terra !   Or dunque perché ti Meravigli ? – dice la profezia –  Qui occorre la mente che ha sapienza : Perché del vino provocante della sua fornicazione bevvero tutte le genti, con il lusso sfarzoso di Lei arricchirono i mercanti della Terra.

Nessuna Meraviglia o stupore , ma solo la pura constatazione che tutto quanto riguarda questo Scenario che prima di essere Orientale ,anticipa quello in medesimo tempo –  della Grande Metropoli e Potenza sulle Grandi Acque della Terra, incontestabile e che ancora nessuno osato far Luce, tra tanto sfarzo e ricchezza e pollution ed abominazione che ha ormai raggiunto il colmo della Coppa o Calice nella sua corsa all’incremento, da fiume che si versa nelle Grandi Acque , e ancora dobbiamo aspettare che arrivi la doppia misura , sia colpita la grande Meretrice o Grande Metropoli, ma forse è già in parte accaduto …. Aspettando che la Terra sia illuminata da novello splendore , grazie alla Fiaccola della Donna sopra le grandi acque tra tanta libertà e libertinaggio, che ha bisogno che una Mente temeraria impedisca che si offuschi la sua Luce e ci sia sempre scampo, a tanta ubriacatura che fa perdere il lume della ragione al mondo intero. E non perdere la bussola nel spudoratamente tracannare il vino inebriante, che il suo paradosso tra gli orientali a cui Maometto ha proibito il Vino  ma forse qui ci si perde come Noè  a bere il succo di Vino perché e ben altro il frutto della Vita e Vita Eterna che evoca invece :  In(di)Vino Veritas…senza Coccoina e Cocchina o Cocaina !!

donnadrago3


Annunci

3 pensieri su “Il Segreto della COCA COLA

  1. Se per la Grande Metropoli si intende New York, beh, allora l’attacco è già avvenuto nel 2001. Non vi sono altre quartine in merito. Inoltre per Meretrice o Grande Metropoli, credo che ci si possa intendere anche Dubai, la città del lusso senza limiti, delle stranezze, della opulenza più sfrenata, della prostituzione nascosta per i ricchi, la città dei nuovi schiavi e della città che ospita la GRANDE TORRE di BABELE che verrà distrutta dai missili Persiani.

    • Il primo riferimento per Baton Rouge, capitale della Louisiana la citt per eccellenza grande bordello e colpita dalla famosa alluvione , tutt’altro quanto potr ancora avvenire al *Burg al Arabi , la Torre degli Arabi*. Non affrettiamo con sensi soggettivi, bisogna attenersi al testo, una cosa alla volta, ora si fa luce sulla bevanda inebriante distribuita in tutto il mondo |dove il vino tab-proibito dal Corano..

  2. Il contenuto liquido dimenticato nel secchio dal farmacista è meglio che resti ancora per molto tempo segreto, bevanda che ha sedotto con il suo ammaliante sapore ogni angolo del pianeta,lasciando una certa forma di dipendenza….o.seduzione di potere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...