Yull Brown l’inventore dell’OSSIDROGENO = L’energia pulita economicissima. A cura di Robby Martinero

Chi era Yull Brown , inventore dell’OSSIDROGENO ? L’ Energia Pulita attualissima necessità globale opposta al monopolio dell’Oro Nero. Yul Brown 1 Nel 1875 Jules Verne nel suo libro , “ L’isola Misteriosa ha scritto“  anticipa la lungimiranza che proprio l’acqua scomposta nei suoi elementi primitivi e decomposta senza dubbio da energia elettrica(il motore elettrico è un’idea già presente sin dal 1700…) diventerà una forza potente e maneggevole …”1943 – 1945: A causa di una seria penuria di carburante alla fine della Seconda Guerra Mondiale, l’armata britannica utilizza dei generatori di gas ossidrico( Ossidrogeno HHO) nei suoi carri, su battelli ed altri veicoli utilizzati in Africa. Allo stesso modo, il tedesco Messerschmitt utilizza un sistema di iniezione d’acqua per potenziare i suoi motori d’aereo e così sfuggire in modo spettacolare ai suoi nemici.( l’idrogeno puro ha una resa in potenza spettacolare !!) Immediatamente dopo la guerra, il governo ordina la distruzione di tutti i generatori. Ecco la solita tirannia del monopolio del petrolio  con tutti suoi devastanti effetti e ripercussioni future sino ala dipendenza dagli Arabi –  Ma l’idea geniale ovunque così sopravvive. Infatti è verso la metà degli anni 1970, che una società tedesca chiamata Lötgerat produce dei generatori di gas ossidrico. Ma anche sporadici inventori propongono già da allora il motore ad idrogeno, inascoltati profeti tecnologici  – Poi tra essi alcuni invece utilizzano tutti i nuovi materiali antesignani e pezzi e salvo … la Cellula del Gas di Brown e il depuratore che sarà il vero catalizzatore futuro che rivela esiti applicabili – Questo dall’epoca della Seconda Guerra Mondiale, questi congegni all’avanguardia erano fabbricati in acciaio massiccio e fatti per durare. Ma l’idea di Brown aveva invece una sua singolarità e prospettiva come sempre capita a tanti geniali inventori di non essere considerati.

Sunday telegraph 16 gennaio 1977

Un inventore di Sidney rifiuta l’offerta di una grande “ oil Company “ americana di comprare il suo metodo di trasformare l’acqua in combustibile, per una dozzina di brevetti …,l’inventore di Auburn ha rifiutato dicendo…”non voglio che una grande compagnia acquisti la mia invenzione solo per difendere i propri interessi ..”

  1. L’inventore era Yull Brown .- Da “altrogiornale.org ”
  2. apprendiamo la sua singolare performance.

La sua vita è stata particolarmente avventurosa , ed è nota a partire dalla Seconda Guerra Mondiale perché dal 1941, egli si ritrova come luogotenente della Marina ai lati delle forze alleate, in una piccola isola presso Tessalonica. Dopo la guerra, essendo la Bulgaria passata sotto controllo sovietico, sua moglie, comunista convinta, lo denuncia come nemico del popolo. Viene allora condannato a sei anni di prigionia in un campo di concentramento dove rischia di perdere la vita. Alla sua liberazione, raggiunge la Turchia attraversando un fiume a nuoto, dove è nuovamente arrestato e imprigionato come spia per cinque anni. Liberato dai servizi segreti dell’armata americana, emigra verso l’Australia e cambia il nome adottando quello del suo salvatore americano, e prende anche il nome del suo attore preferito, Yull Brynner e invece questo era  Yull Brown.                                                                                                                                                                                          yull-brown 2                                                                                                                                                                                                                                        

                                                                                                                                                                                                                                                                                           

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...