DRONI e CORVI – Gli Uccelli e popoli e Leader Corvi – quali sinistri presagi ? .

KORONIS

E’ scomparso il “Grande Corvo” Wes Raven(Corvo)in inglese per un tumore al cervello(agosto 2015 )uno dei più grandi registi horror di tutti i tempi, che è morto a 76 anni. Negli ultimi mesi stava lottando contro un tumore al cervello. È stato il padre di Freddy Krueger, colui che ha dato inizio dirigendo la saga di “Nightmare” il primo capitolo nel 1984 e lasciando per sempre il marchio nel movie questo tipo di Horror.” – L’ombra della morte e della tragedia si poi accompagnato con l’attualità a settembre nel Rally de la Coruña in cui un’auto sul pubblico è piombata uscita di strada nella folle corsa iberica travolgendo gli spettatori: ci sono sei vittime e decine di feriti. Ecco La cronaca : “ ancora la sferableutragedia colpisce il mondo dei rally. In Spagna, nel Rally de la Coruña, una vettura è uscita di strada in una curva, travolgendo molti spettatori e causando 6 morti più decine di feriti, secondo quanto riferisce la Guardia Civil. La competizione, che al momento dell’incidente era nel pieno terza tappa, è stata immediatamente sospesa. Diverse le ambulanze sul luogo dell’incidente per prestare i soccorsi unitamente a forze di polizia e della protezione civile.” Nomi e concatenazioni di eventi mortali che fa presumere che il Corvo secondo universali miti e tradizioni occidentali e orientali(Cina) ad eventi funesti.

Infatti sarà bene rinverdire che il dio Nordico Odino, aveva due Corvi, sulle spalle Huginn(Pensiero) e Muninn(Memoria) presenti nella mitologia norrena, associati al dio Odino, che volano lontano e viaggiano per il mondo raccogliendo notizie e come Mercurio alato ,al servizio di Giove, questo compagni tenebrosi uccelli recavano le nuove (news) e spiavano l’umanità. L’osservare nei cieli il loro volare insistente diventava di cattivo auspicio. A loro sono così associati cimiteri, carnai, ecatombi perchè i Corvi ed altri uccelli, si pasciavano dei corpi umani lasciati esposti alla decomposizione sia in Oriente o regioni ove le popolazioni indigene lasciavano i cadaveri. Coincide persino oggi la nomea del Coroner, dall’Inglese, il medico legale, che fa l’autopsia ai cadaveri dei defunti o di corpi d’incidenti sinistri ed uccisi. Osservazioni così coronate, memorizzazione di dati e ipotesi da suspense e giallo omicida, che conferisce l’alloro ai detective dell’infinita serie di telefilm polizieschi l’aura del macabro. Ma tutto ha origine dal logo greco per corvo e cornacchia – che inducono a riferire oltre che alla voce greca : Kórax, Koróne Koronis e Corneille in francese cosa possa coronare e alludere anche al tempo (Kronos)attorno a cui gira e ruotano gli eventi volanti di questi Corvi …..di cui abbiamo un esempio

Quando la Cornacchia(Corneille) sopra tutto in cima giunta(appollaiata)

Non farà che gridare durante sette ore(D’Urano Settimo l’Ora)

La Morte presaga, persino di sangue è la statua tinta

Il Tiranno (Iran) cotto-morto- allora agli Dei il Popolo(leprier)lepre- coniglio(fuggiasco)pregare.KALISSE

L’idea e l’immagine della Cornacchia posta in cima in bella vista che gracchia per ben sette ore ed altra Anfibologia che abbia nel cielo di Urano ,VII° pianeta che del mito greco è il dio castrato …che qui coincide anche con la Settima Ora che è presaga della Morte, oltre che accreditare il fenomeno remoto di veder persino le statue tinte di sangue. Ultimo esempio quello della Madonnina di Pantano. Tempo dopo cui sulla scena del mondo sono tramontati dei Tiranni dai Balcani all’Iran. Dopo cui il popolo “ lepre” fugge perché non gli resta che pregare gli Dei o Iddio secondo la propria fede….sotto la spinta di quell’Urano settimo(pianeta) che è fu scoperto prima della Rivoluzione Francese , e così accettato come indizio d’eventi geniali e rivoluzionari. L’idea che qui si associ allo scenario el Craven(vigliacco) e Raven del Corvo che anche l’Uccello di Minerva Pallade Atena, oltre la Civetta che vede al buio, come si lega alla Dea della Sapienza e Scienza inclusa la Tecnologia armata, dea della guerra (Minerva)Infatti il grande Raffaello Sanzio, la rappresenta nella Scuola di Atene…al lato destro del suo gruppo, mentre al centro campeggia il grande Platone-Leonardo-Aristotele , famosissima icona rinascimentale , che ha Minerva Cervello d’ogni Genialità quale Emblema di tutte le Università. E sia dell’indice puntato al cielo (Urano) simbolo del Lampo di Genio che accomuna tutti i Cinquanta illuminati personaggi del dipinto di Raffaello, eternati vivi e morti, ovvero immortalati. Dalla Dea di tanta sapienza e filosofia voliamo dietro la scia di questo Corvo che qui assume ilo presagio di malaugurio e di morte ? Ricordiamo che – il Corpo Umano è fonte di analogie anatomiche astrologiche di alcuni , ma nell’arte della Divina Proporzione (del Luca Pacioli) ecco imparare da Leonardo , se così ad oggi anatomicamente partiamo dall’alto, dal Caput Rosea, dalla Sutura cranica coronarica e sia le “ Coronarie “le arterie più note del cuore , quelle che sopportano l’infarto , miocardico , e che con l’ictus , portano spesso alla morte. Giochi di parole che inevitabilmente alludono alle teste coronate ?Detto fatto. Nata nel 1926 la sovrana che oggi celebra da testa “Coronata” da essere la più longeva regina d’Europa , ha superato ogni record di durata sul trono , 63 anni e 217 giorni più della regina Vittoria. The Queen è prossima al suo Novante- Novantesimo compleanno non senza trascurare la leggenda dei Corvi della Torre di Londra. Questi Uccelli da secoli sono – considerati il palladio magico esoterico scaramantici – contro le disgrazie che evocano tanti passati sinistri della corona inglese. Come quando il popolo aizzò la sua prima rivolta inglese contro la monarchia e poi decapitò Carlo I. Burrascoso regno anche per Carlo II° e ancor più incubo su chi volesse diventare il Terzo. Già dai tempi finali di guerre e bombardamenti che l’uccello secondo le quartine del Nostradamus , vaticinava la guerra – Allora uno solo sopravvisse e perciò che Sir Winston Churchill ripopolò la colonia dei volatili , sino ad oggi sono protetti con le ali tarpate per non volare via, e veglino così sull’impero della Corona perché altrimenti mai accada che la profezia – “ se i corvi della Torre di Londra moriranno o voleranno via, la Corona cadrà e con essa la Gran Bretagna” … altro che God Save the Queen Elisabeth II° “  Oggi entra in campo anche la NUMERO-NOMEROLOGIA…The Cypher o meglio da LUCYPHERO come colui che ci rechi luciferina luce riflettendo sulla Età della sovrana giunta all’anno che ogni cara signora vorrebbe obliare. …se aggiungiamo che la paura fa novanta. Tutto sta scoprire in quale idioma la PAURA è incredibilmente abbia la fonetica uguale a quella per dire CORVO e Kheree( la morte). Questo è la giostra dei questi inesplorati calembours del labirinto della semantica.

Quindi invece di ….Gatta ci cova, Corvo ci Cova !

Leggiamo che in italiano “Corvo” deriva direttamente dal latino corvus (cfr. anche l’accusativo singolare umbro curnaco, che richiama la cornacchia , in italiano , in francese La Corneille e sia pure la Cornelia , Madre dei Gracchi. I ricordi biblici dall’ebraico Erebo – Hereb haraban , chiamano i corvi ed il popolo degli haraban… gli Arabi. Logo che in turco e arabo equivale a rovina Harab  così micidiale. Così potremo capire appieno l’altra quartina che si riflette sui tempi contemporanei.

E poi chi non ha sentito nominare lo scrittore Edgar Allan POE , e il suo enigmatico romanzo sul Corvo e le sue poesie pubblicate dal 1845 The Raven. E poi ancora dal fumetto al Film RAVEN in cui l’attore Brandon giovanissimo protagonista ucciso nello stesso set del film. Clima di tragedia o fatalità che sempre si associa all’icona deleteria del Corbeau, il Corvo…o Corban/Gorban …Gorbaciov !!! che è il logo che ha origine biblica e sta per Offerta e OSTIA o Sacrificio o Immolazione. Tutti sono logo insospettabili che ci inducono a riflettere su tali irrazionali coincidenze che attivano pensieri e memoria, che così connessi al mito di Odino, sono messaggi inconsci e concreti che alimentano miti e tradizioni impossibili da censurare.

E qui inclusa l’ultima rivisitata quartina 1-34 sempre del Nostradamus , e siate certi che non manca neppure il Fanti con la sua sui “ Corvolponi “ – Ma rileggiamo la più vaticinatrice carica di eventi passati che si riflettono oggi quasi come quei DRONI micidiali o Corvi Volanti, antica definizione cinese per i primi tubi di bambù con la forma di strali, spinti da cariche piriche per colpire come razzi i nemici in guerra. Nulla di nuovo sotto il Sole d’Oriente di Occidente ! Ecco cosa anticipava nelle Centurie questa quartina.

L’Oyseau de proye à la fenestre

(S)Avant conflict fait aux François pareure

L’Un bon perdra, l’austre(AUSTRIA?) ambigue sinistre

La partie foible(foibe)tiendra par bonne(Bonn)Augure

************************************************

L’Uccello di Project-Lancio e preda alla Finestra che

Prima del conflitto realizzato ai Francesi (François)apparizione.

E che L’Uno prenderà per buono, l’altro quale sinistro ambiguo segno

che(chela)la Fazione-Patria-Partia(SCITI) debole Foiba considererà per Buona o per Bonn(Germania)d’Augurio-Vaticinio ! 

Nel secolo passato quell’Uccello Sinistrale (strale) visto apparire alla Finestra, all’Orizzonte, fu il segnale che si approntava il conflitto contro i Francesi (VI 1 e VI “ chiamate appunto ” Krähen “ dai tedeschi, i Corvi ! Ignari che tale denominazione CORVI VOLANTI era già usata dai cinesi per le frecce dotate di carica pirica contro i nemici in campo di battaglia ! Ognuno trasse gli auspici secondo i propri interessi nel passato . Ma oggi cosa intuiamo alla vista di questi uccelli volanti o “project “ alla finestra o alla persiana …lanciati in incursioni micidiali, sinistrali telecomandati.. Di fatto ambigui e sinistri , calamitosi, micidiali contro le Fazioni e Parti o Patria dei Parti (Sciti-Sunniti)tra loro in guerra tra più fazioni armate . Eccoci alle deduzioni e considerazioni dei fallaci e deboli per le altre foibe, fosse e stragi contro le popolazioni . Ma chi invece considera tutto ciò Buono come per Bonn(Germania)tale proficuo (profughi) vaticinio. Ma sarà proprio così ? Infatti ecco un altro scorcio lampante di quanto accade a causa dei Fuggitici, emigrati e profughi che come lepri e conigli in fuga ad oltranza.(3-7)

I Fuggitivi, il Fuoco dal cielo, Fusi sopra gli affusti

Il Conflitto prossimo dei Corvi che si scontrano(Sehatans) satanici

Dalla terra si invoca Aiuto e Soccorso celeste

Sino quando presso(serp-pers)confini giungeranno i combattenti.

Da esempio lampante di come la lettura non è assolutamente enigmatica, la grande fuga dei profughi o fuggitivi… kaçak in turco i Discacciati ! Tallonati dal fuoco dell’Operazioni aeree dei bombardamenti dal cielo- Ecco i Fusi, Arei e aguzzi Missili e Droni. Tempo inevitabile del conflitto che si approssima( prossimi i rossi, i russi ?) che con i Corvi ( in arabo ed ebraico = Hereb haraban –   allora si scontrano satanicamente ! E tale questo diabolico quadrante della Scacchiere della Terra, ove da tempo , si innalza il grido di AIUTO e la richieste di Rescue-Soccorso anche dal Cielo(aviazione, paracaduti)- E così di delinea il fronte Pressante = Carkante- schiacciante strategia che segue pres – serp – ….SERPENTE ?

                                       Serpa = LA Falce…Falcidia BELLICA

in questo confine. Dove crudamente così detti confini -frontiere di queste terra , si manifesta il fronte bellico (Iran Persia) e qui giungeranno i combattenti…-, Principio dello Scenario a cui poi man mano altre quartine dovranno essere collegate nel comporre il grande mosaico mesopotamico, intensissimo e dettagliato secondo le più Lettere del Nostradamus e le quartine del Sigismondo Fanti, paradosso in c ui il tempo futuro è narrato quadrante dopo quadrante in cinesis incessante che bisogna bene espletare…

( questo file è stato composto in cooperazione con Robby Martinero e Boscolo).

 

UPDATES – quando avvengono delle coincidenze, a ferro caldo o rovente quale potrà essere la spiegazione in questo universo in cui l’umanità è una sola infinitesimale particella ? E’ questo il Canto dei Corvi ?Dov’è  mai preannunciato questo scenario. Intanto ecco Jeremy Corbyn proiettato sulla scena, quale vincitore del nuovo Labor Party e anche canta ” Bandiera Rossa ” e la sinistra esulta…intanto altro Premier Orban magiaro(Gorban..) si associa alla fonetica dell’orizzonte temporale…incredibile per nulla se poi questo rosario abbia alte anelli o concatenazioni che sposano il logo sinistrale…sinistrale. Ragione per cui chi è bravo (b)Raven a scoprire altre analogie proprio con quei volatili che portavano ad Odino tutte le informazioni così perlustrando l’intero Orbe e Mondo.?

kataklysm

2 pensieri su “DRONI e CORVI – Gli Uccelli e popoli e Leader Corvi – quali sinistri presagi ? .

  1. eravamo ammiratori degli USA, il nostro atlantismo è calato dopo le guerre in Irak e in Libia, infine con la guerra in Siria abbiamo compreso che stavamo dalla parte del male. Anche noi, come Paolo, ci siamo convertiti e diventati consapevoli sulla via di Damasco

  2. Professore, esatto, ogni cosa che Lei scrive trova sempre la quadra.
    La regina Elisabetta II° detta anche l’eterna, incoronata il 2 giugno 1953 – il 9 settembre 2015 giorno in cui ha superato la trisnonna Vittoria divenendo il monarca più longevo della storia britannica, 63 anni e 217 giorni al servizio del popolo.
    E’ molto amata, è una donna instancabile, sempre molto cortese, ammirata molto per la semplicità, non attaccata a formalità e ritualità. Il primo e più amato dei 12 ministri succedutisi in 63 anni fu Winston Churchill . E’ risaputo che la regina non ha molta simpatia per i bolscevichi e quindi ora con il trionfo di Corbyn “il rosso” con la sua politica di Alice nel Paese delle meraviglie, che potrebbe restare al potere per i prossimi 20 anni e che rivoluzionerà senz’altro dalla sicurezza nazionale a quella dell’economia e delle famiglie, come la prenderà? Speriamo con filosofia, data la sua età, lo stress non gioverebbe alla sua tranquillità nè alla sua salute.
    Dio salvi la regina !! Tanto per non farci mancare niente, ecco l’impegno ormai mondiale per distruggere l’Isis, i neri tagliagole e frenare pure l’Iran –
    L’Inghilterra ha già fatto secchi con un attacco mirato dal cielo i terroristi di origine britannica che volevano far saltare in aria la regina Elisabetta. A seguire Francia, Australia, Kuwait , America tutti impegnati con bombardamenti dal cielo con caccia bombardieri Tornado, più droni senza risparmio – Dall’anniversario dell’11 settembre non si dovrebbe dimenticare che la guerra al terrore continua. ALQAIDA è stata sostituita da una minaccia peggiore e per fermare le bandiere nere non si può non combattere perchè il Califfato è una minaccia contro la civiltà e va sconfitto, con un’alleanza dell’Europa, Russia e America, uniti si può. Speriamo !!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...