L’Italia senza culla – Knulla Nulla ! Una progenie a rischio senza COQ-GALLO al TIMONE.

 

minchiatefiorentineThe Updates, ovvero le News ci dicono che ora l’Italia,il paese del SOLE si rivela essere sotto le quote stimate delle nascite e quindi le CULLE sono vuote anzi meno di Diciassettemila           ( Assette in fr. Piatto) nascituri in cassetta..pardon in casetta!La Petit Maison . Ancora da spauracchio numerologico che sta per fare la sua comparsa sui nostri calendari del Duemila Diciassette infausto della cabala.

Si aggiunga poi che c’é l’esperto che profetizza per il 2030 se non si farà più spesso sesso, allora si approssima il declino o peggio la scomparsa, l’Estinzione della razza Umana.

Bufala o realtà di fatto il logo Culla – Knulla in una lingua in un paese del Nord che fece scandalo in una serata di San Remo, anni fa , udimmo dalla voce della famosa attrice svedese la traduzione del logo essere tutt’altro che un NULLA, anzi essere quel famoso padre delle creature come bene raffigura l’icona della Smorfia o Cabala napoletana alla cifra(se)VENTINOVE !

E senza scomodare Picasso o Moravia romanzo pincherle ed ogni altro fonema che richiama infallibilmente tale nomea derivata dal lontano Egitto che aveva il Dio Nano MINK da cui la dicitura da vera alchimia di Minchia e Minchiata nello slang popolare. Che tra i latini era di maggiore visività  esposto e con grande considerazione da nominarlo Fascinum ed appenderlo sulle Porte quale scaramantico corno scaccia sfortuna tanto affine al rosso corallo inflazionati poi dalla plastica rossa dei tanti amuleti napoletani. A Pompei c’è una collezione privilegiata di tale Arte del Bronzo, bronzetti augurali di ogni dimensione fallica. Simbologia a cui togliamo la foglia di fico !23Per tutto quanto abbia peso e senso di seminatore et seminatore della nostra esistenza rimando al file del sito Phallus Dei sull’argomento di remota data.

Qui dunque di fatto se leggiamo il XXIX secondo i cinesi (Esagramma) davvero siamo sull’orlo del rischio e dell’abisso se i nostri galli nostrani, pardon maschilisti pesi gallo, o playboy o Arbiter Elegantiarum che si pavoneggiano con l’esibizione dei muscoli e pettorali che amano giocare o invece l’andare a vuoto e lasciare a bocca asciutta quante siano le attese tra le lenzuola di etere o amanti.

Tutto questo fa eco anticipato per l’anno del COQ o del Gallo che oltre oceano assume i toni goergeus-nagyszerű magnificanti l’organo maschile da omofono per il Gallo o Galletto i Grilletto.  Qui vi voglio poi scoprire chi meglio fa la parte del galletto o bankivoide combattente e sfidante in campo globale ,gallo da combattimento –  abbia in tedesco un nome lampante per  Galletto=Puthahn….nomea che si traduce in bel modo con altre assonanza alla francese Putain …da shockare veramente da Coq e Clock(Orologio del nostro pornografico uso del linguaggio e significazioni del tempo) battono al ritmo davvero altisonante della Cloche,della campana di ogni alto campanile su cui il Gallo è posto o si ama posare ed è la notoria insegna posta a Sventolare ai Quattro Venti.

yamato

Chi dunque assurge a tale ruolo “ maschilista” come si addice al ruolo esemplare che ha sempre avuto gli Uomini e galli in eterna competizione, e di competizioni e sfide nell’anno Gallo, non mancheranno affatto sopratutto nella patria dei Galli=du Galoises. Ora che battono i pressanti tempi Urnali = Acquari dei latini !Cosa che avverrà da più sponde con altre similitudini tra destra e sinistra ?

ifonteangelicaC’è persino una aggiunta oggi che si nomina cose da Vulcano o VULCAN(TO)HERMES… o boato …da superare tromba o la cloche, bene a sapere che nella tradizione ellenica il dio cretese COQ era chiamato VELCHANOS( simile a Zeus) come divinità solare.Mito della Vigilanza guerriera, da Guardiano -Sentinella sul punto più alto della torre o campanile. Colui che è posto Locus -Focus a svolgere un incarico di somma importanza come chi ha il suo gregge o pollaio o meglio PAESE.  IL Gallo ONDORI dai giapponesi  è considerato pari al mito greco avente virtù benefiche e simbolo di HERMES , Mercurio dio della parola che ha in Giappone nell’ideogramma del ” KI  ” l’energia solare YANG positiva – per cui è appunto colui che avverte per primo i segni dell’Alba o Luce al sorgere e sfavillare del SOLE in cielo rutilante e puro e biondo quando sarà così nel suo prossimo ciclo previsto all’Orizzonte. Da noto simbolo dell’ideogramma sole+albero che nasce = RI BEN del Sole Sorgente(The Rising SUN). Una Terra di Vulcani attivi come oggi che danno segnali di eventi geo-sismici in atto nel globo, a ragione ora con occhio da gallo al Clock infatti scandente l’allarme in ogni parte del pianeta semmai ci saranno segnali solari.

solaricona

Lo scienziato invece da altro allarme che il grilletto del Coq non svolge più l’esemplare funzione atta a prolificare e seguire il dettame biblico di procreare. Altro che Foglia di Fico se oggi nuovi allarmanti Tabù costringono al coitus interruptus, oberati ed obbligati dai costi esistenziali di questa vita moderna che prima di nascere, un figlio costa un patrimonio e peggio lo educare e lo studiare sino a quando sei morto !. Cosa allora sta travolgendo la nostra natura esistenziale a tal punto di impotenza ?

In questa Ora – poi coincide -così anche lo scenario predittivo dell’incubo della Donna coronata dalle dodici stelle…vestita dal Sole felino – che è impedita nel suo parto doloroso a dare alla Luce un Figlio Maschio…e chi cerca di fagocitare il Neonato….- La Strana coincidenza di tempi che ha il Paese del Sole che è lo scenario della profezia di tale donna che ha il Tallone, calcagno lo stivale sulle rive e mare della Mezzaluna…

(è l’Italia in faccia al Mediterraneo e coste arabe della Mezzaluna Islamica)

E’ forse questo il momento più azzardoso e critico( 29 esagramma)

in cui l’Italia senza è più KULLA<nascite>KNULLA = COQ !

La Meno grinta e vigilanza guerriera così se si perdono colpi, anno dopo anno con meno nascite e anche con minore chance di riuscire a partorire un Capo Maschio, un vero Leader che la sordida fagocitazione politica ha inesorabilmente divorato. Ma questi sono dettagli investigati da decenni sin dal 1989, l’Anno del Biscione e del Serpente.Pagine di Almanacchi testimoniano gli scenari che ormai abbiamo vissuto. E ancora si ripetono salvo chi uscirà dalle prossime URNE da cui tutti attendono sospirando davvero la Grande MUTAZIONE e COMPARAZIONE prossima.

 Qui nuovamente siamo davvero senza un GALLO o Heliator o Electooros come quello se letto in inglese The  ROOSTER o ROOSTAR & Russtar o ZAR ? O ONDORI se volete mediare con il tradurre in quante altre lingue che ancora visiteremo. Nomi e animali, simboli e casualità che sopratutto  allora coincidono con l’Anno del Gallo 2017.

Quindi Occhio all’Orizzonte se avremo altri GALLI pure lontani così primeggiare sulla nostra scena mediterranea ed oltralpe temendo che non siano i Basilischi Ottomani dalla Testa da Gallo e Corpo da serpente di Bisanzio (Turchia) che secondo il mito sono gli (islamici) nemici del Sole ovvero quelli della Luna del Grande Crescente nella notte in cui Canta il Gallo Nero,il Giuda Basileo posto al sorgere del Levante.

Annunci

15 pensieri su “L’Italia senza culla – Knulla Nulla ! Una progenie a rischio senza COQ-GALLO al TIMONE.

  1. Prof, mi scusi ma è urgente perché non ci posso credere: cade un aereo nelle Ande (… grANDE cALAMItà…-per InSUBRIA (AIRBUS). Nome della compagnia LAMIA (anagramma). Forse è una coincidenza semantica. Buona giornata
    Come sempre usciamo dall’argomento della Knulla e Kulla. Lamia epitalamio , consultare il latino è l’aereo della morte LAMIA !.La grande calamità non è specificato cosa sia nel senso generale di tale Catasto Catastrophe>(in greco)e poi così anche consultare mefiticamente altre lingue- fonetiche per capire che parco parkeis è anche indicato il Parco Economico!Essenziale quintessenza del nervo di una nazione (le banche e le bancarie loro avarie tartariche carie che con i denti hanno divorato i patrimoni e risparmiatori non solo toscani = Oschi e toschi /veleni)delle tante famiglie italiane.
    Ma questo ritornello è ancora in auge ..per altra analogia tra il Gallo = il Caprone,la Capra Parca Capra !!!!!!Inteso il ritornello della banca e sopra e sotto cosa comporta ulteriormente di sinistrale.

  2. Prof, le chiedo scusa, ma era impossibile non dirlo, mi sarei sentito interdetto. In merito alla sua risposta forse è tutto più chiaro, compreso il tassello che mancava: l’INCLINAZIONE e l’INFORTUNIO che con troppo ritardo ho capito essere probabilmente CRISI. Ed ecco che lo scenario sociale si accende e “l’erario pubblico si svuota per terra e per mare un poco prima che il monarca verrà trucidato”. “Mars… AUGE e rovina dell’ecclesiastico.” Attenzione agli occhi del tedesco. Il giorno dopo la CONTA la banca andrà sotto la panca e il PARCO INCLINE al debito andrà in CALAMITÀ. Ci aggiorniamo

  3. CULLE VUOTE, perchè se è vero che un bimbo è il frutto di un amore reso visibile, la risposta è presto detta: non c’è più amore, nè desiderio, voglia di stare insieme, oggi non ci si innamora più perchè non c’è più gentilezza, delicatezza, dolcezza. Oggi si corre solo per l’avventura, si rifiuta la maternità perchè con c’è più la garanzia del matrimonio a causa di tutte le leggi contro la famiglia: si pensi solo al divorzio veloce. Dopo l’approvazione della legge sulle unioni civili, sono venuti spuderatamente a galla la incredibile quantità di uomini che maschi non sono, altri tra alcool e droghe, hanno tutt’alro in testa che formare una famiglia vera e quindi le donne per fare un bimbo cosa devono fare, l’inseminazione artificiale? si può, ma come si può crescere un figlio se non è frutto di un amore vero? meglio rinunciare. E’ inutile continuare a recitare la solita storia della crisi economica, della mancanza di nidi, asili e scuole, sono tutte scuse.
    Per rovesciare una situazione così al limite, grave ed insostenibile, ci vorrebbe anche qui in Italia un TRUMP con le palle, per far ordine e pulizia di tutte le nefandezze che ci hanno rovinato l’esistenza per un futuro dignitoso.

  4. Complimenti alla signora Miranda perché ha colpito nel centro. Troppe sono le donne di tutte le età che si lamentano periodicamente con me dell’incapacità degli uomini di essere tali e specialmente cortesi e gentili. A proposito delle leggi sulla famiglia pensi alla Buona Scuola del nequis che ha spalmato i docenti tra i 50 e 65 anni in giro per l’Italia dalla Sicilia al Friuli o dalla Puglia in Piemonte rovinando oltre 20000 famiglie con il sigillo del vecchietto del Colle. Benito si è rivoltato nella tomba.

    Prof, anche se in modo ermetico, lei forse ha voluto mettere a confronto le quartine 4-29 di Nostradamus e 71-19 del Fanti. Il Sole (Solo) sarà eclissato per Mercurio e visto in cielo per secondo. Ma centra Vulcano e la sua consorte Cipride (Cipro). Oggi entrambi hanno tremato per eventi sismici. Buona notte

  5. Prof, mi consenta perché non ci posso credere un’altra volta. Tutta la nomea legata al logos PARC va ENCLINE. Il 9/12 si vota l’impeachment contro la presidente Park. C’è il rischio che s’inclina. Ciò mi fa ipotizzare che quel giorno Mercurio possa stare ancora astronomicamente nell’Arciere.

    P.S. Il ROMANO è tornato in auge. Attento Flora nequis. Ci aggiorniamo

  6. Oltre tutti i significati semantici legati al termine PARC – CAPRA – ARC ce ne uno proprio sotto i nostri occhi che non più tardi di lunedì darà il suo responso.Il suo risultato a prescindere da quale esso sia,causerà il dividere/spaccare ancor di più questo già martoriato paese.

    https://it.wikipedia.org/wiki/Arco_costituzionale

    QUI RIPENSAMENTI SONO D’OBBLIGO – OVVERO SENZA DIMENTICARE QUEL FATIDICO ” 48 ” DEL DETTO ASINO COTTO E L‘IDEOGRAMMA QUADRATO * OTTO GIAPPONESE CINESE PER L’ASINO + volte edito nel sito E SIA collegato ai 2 trigrammi ( 4-8) per comporre il XVI° Esagramma !
    Allora andremmo davvero a CARTE(LA Carta Costituzionale) QUARANTOTTO!!!! DATO CHE LA NOSTRA COSTITUZIONE è NATA NEL “’48”!
    LE NOUMEROLOGIE GLOBALI PERCHE’ HANNO QUESTE COINCIDENZE ? UN’OCCASIONE PERT MEDITARE E CONSIDERARE IL TUTTO.

  7. Quando eravamo ancora bambini e s’imparavano le tabelline si diceva 6 x 8 = 48 viva l’asino col cappotto, e l’asino il cappotto sulle spalle già lo porta, deve solo lunedì infilare le maniche e andare a sciare sul colle e la bella fatina del bosco avrà finito di ridere sempre – Il sole risorgerà, nonostante non sono stati risolti i gravi problemi: mancanza di lavoro, debito, immigrazione. Siamo stremati, sfiniti, nervosi dopo una campagna elettorale assillante, monotona, con un alto martellamento psicologico durato 6 lunghi mesi.
    Ripetutamente sentivamo le parole: cambiamento, stabilità, ma quale quella del debito che aumenta? o alla grave disoccupazione? o alla buona scuola che ha smembrato famiglie a causa di trasferimenti degli insegnanti fatti a casaccio? o degli anziani che non posso curarsi perchè non hanno i soldi? o dei giovani che per trovare lavoro fuggono all’estero? o i terremotati afflitti dal freddo, che ancor aspettano gli aiuti annunciati? e le bollette dell’energia troppo care a causa di tasse e balzelli? Il cittadino elettore quando entra nella cabina e osserva la sua scheda ripassa tutti i soprusi subiti, le mance politiche che non ha avuto e quindi non perdona e si vendica –

  8. Giano, ottima l’osservazione. Non ho fatto in tempo ieri, ti ha risposto il prof. A lui il grandissimo merito (bisogna dirlo) di aver analizzato la quartina in modo straordinario con almeno 22 anni di anticipo, 8 pagine fantastiche, 104-111 Ultime rivelazioni. Quartina incredibile scritta da Nostradamus, un rompicapo che sta accompagnando il mondo in questi giorni. La nomea legata a quella terminologia diventa INCLINE-INCLINATA-INFORTUNATA. Al di là dei tanti accadimenti ad essa legati (ulteriore terremoto violento in Perù, nelle Ande), il significato fondamentale non traspare ancora nella gravità (grande calamità) con cui è scritto. Costituzione nata il 2 giugno, sole in Gemelli e pianeta dominante Mercurio, soggetta per tale ragione all’INCLINAZIONE ogni 30 anni, in quanto Mercurio incontra Saturno nel suo ESILIO cioè a 180° dal suo DOMICILIO. Il referendum viene proposto al popolo in un momento astrologico pessimo, il prof ha detto il resto numerologicamente. Si inclina il PARCO (richiamo del veggente), cioè la “nervatura economica” del paese, la cui classe politica ha fagocitato la riserva sostanziale, quindi è stata poco poco INCLINE alla parsimonia e produrrà il PIÙ GRAND’INFORTUNIO. Mercurio è transitato astrologicamente nel Capricorno, ma non è così astralmente, colpisce la precisione di Nostradamus. Ma l’uscita anche astrale del pianeta dal Sagittario porrà fine all’accadimento? A parer mio no e il prof lo ha già lasciato intendere. Si inclina il parco e l’arco costituzionale: economia, politica e carta costituzionale. La quartina termina con “Saturno fenera”. Questo implica un tempo di cattività successivo all’uscita di Mercurio, di quale durata? Durerà l’ARCO di tempo in cui Saturno uscirà dallo Scorpione astralmente (se non è già accaduto) o (stiamo freschi) il periodo in cui Saturno nel Sagittario sarà opposto al Sole della Repubblica con caduta di SCUOLA, COLLE, CASA, ERARIO per terra e per mare e relativa INTERDIZIONE dei luoghi e di quant’altro ha a che fare con RES-PUBBLICO? Ma attenzione ad Esperia e Insubria!

    Alla signora Miranda volevo solo ricordare una delle innumerevoli sentenze dei giudici del lavoro. Quella di Venezia dove nell’ordinanza è stata sottolineata la CASUALITÀ con cui ha operato l’algoritmo di Flora nequis (costato 2 milioni di euro al popolo per produrre il più grande disastro della storia della scuola italiana) sistemando i docenti senza tener conto dei loro punteggi in graduatoria. Buona domenica

  9. Prof, in certi casi il silenzio è d’oro. Però voglio giocare subito l’asso: ammetta che la situazione che si è creata dà un po’ l’idea del TENERE LA PORTA (GENNAIO) NEL PENSAMENTO, se il nequis non dovesse andare via. Il LUPO ECONOMICO sta aspettando per fagocitarci e nel frattempo la Corte Costituzionale dovrà emettere sentenze di ogni genere fino a fine mese e il rischio che il paese si INCLINA è reale. Ci aggiorniamo

  10. Prof, ho impiegato troppo tempo e spero di non aver preso fischi per fiaschi. Quando lei non risponde mi fa arrabbiare e mi spinge a fare una serie di verifiche ed a lavorare troppo. Se il veggente dicendo “mercurio nell’Arc” si riferisce al movimento astrale del pianeta stiamo freschi! Perché l’ARCO di tempo non è più ristretto e potrebbe (chiedo scusa per il condizionale, ma astralmente sono insicuro) essere compreso tra il 1° dicembre e il 7 febbraio (quindi scivola nel 2017-sa NAPULO ug pito). Capito! Lei ha centrato due cose in particolare, una nella 2-65: il significato del logos ENCLINE- INCLINE incliNAZIONE INFORTUNIO che in greco è CRISI (crisi di governo). L’altra l’ha detta tempo fa quando ha citato Fanti in merito alla legge elettorale: “…perché il cielo non consente niuna stella”. Le chiedo scusa e ci aggiorniamo

    Aggiornamento ? Infatti questa è la METAMORFOSI, IL CAMBIAMENTO, LA MUTAZIONE….EQUIVALENTE AD UN PRECISO IDEOGRAMMA CINESE CHE GRAFICAMENTE TRACCIA IL SEGNO DEL 17 !” HUA” CHE è ANCHE FLORA, FIORE FIORENTINO ETC…DA CUI ORA INCOMINCIAMO A SFILARE I PETALI MESE DOPO MESE SINO NELL’ANNO DELL’ELECTOOROS! ELECTOR – URNALI TEMPI ovvero ELECTION DAY ! QUINDI consideriamo punto dopo punto .

    • buongiorno dott. Boscolo, approfitto della sua risposta per farle una domanda; ora che siamo passati da una votazione (urnale) così importante che pareva aver posto fine al governo del flo-renzium, ma che nonostante i proclami pare non voglia lasciare il potere, ora che la vicenda del monta dei paschi di siena sta giungendo ad un triste epilogo a causa di scellerate scelte politiche, quanto ancora potrà durare la confusione che impedisce alla nostra nazione di partorire questo leader che potrà affrontare serpa e mezzaluna?

  11. Prof, vedere il suo scritto è un piacere. Le scrivo mentre stanno aspettando il Di Rienzo all’ingresso per torcergli il collo: proprio lui quello delle riforme alla Cola che ha spedito le maestre dalla Sicilia sulle Dolomiti come dei pacchi senz’anima. Il mio riferimento di ieri era a tutta la quartina. Il problema me lo sono posto quando ho visto Matteo sconfitto la sera della CONTA con Mercurio che passeggiava già nel Capricorno. Ho pensato per un attimo che forse aveva ragione la nonna di una mia amica secondo la quale Nostradamus non ne ha mai azzeccata una. Ma l’astro sta un poco prima. Veggente in possesso di conoscenze astronomiche incredibili e di tanto altro e astrologi un po’ somari. L’astro entra nell’Arciere o comunque nel Sagittario e il paese subito s’INCLINA. Ma non dimentichi che la scrivo dalla terra Esperide, che con Esperia a parer mio centra, non distante troppo da un antico giardino, così definito da alcuni scrittori dell’epoca. Tutta la quartina o parte di essa scivola fino al 7 febbraio; l’8 potremo stappare quel fatidico spumante. Quel “camino” di cui lei ha chiesto il confronto con altri idiomi è “CALDERA”. E qualcosa bolle sotto “le montagne cave”: un paio di giorni fa è spuntata una nuova fumarola. Alla prossima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...