USA- Il Sole Nero dell’Eclisse solare totale 2017 CUM SIDER ASTER: CONSIDERAZIONI terrestri e celesti.

 

Occhio, piuttosto gli occhi di milioni di persone al cielo perché il 21 agosto 2017, la luna passerà di fronte al sole, e la sua ombra passerà sopra gli Stati Uniti, attraversando 14 stati dall’Oregon fino al South Carolina. Una Traiettoria simile a quella di un missile intercontinentale che percorra una via Balistica chiaramente visibile in tutta l’America , quindi esiste un motivo che può “Dividere in due “ gli Stati Uniti . Le eclissi solari non sono particolarmente rare, nonostante quello che pensano i più. Secondo Sky & Telescope, dalla terra ne è visibile una ogni 18 mesi.Molto più rara è l’occasione e la visibilità in America nelle condizioni del prossimo agosto ,questa infatti, sarà speciale. Si tratta della prima da febbraio 1979 che sarà visibile da ben 48 stati, e la prima degli ultimi 99 anni ad attraversare un intero continente da costa a costa( ovvero il 1917, un momento storico particolarmente difficile …) . La prossima non si verificherà prima del 2024.Il ricorso dal febbraio 1979, L’ombra centrale della luna passò nel nord ovest degli Stati Uniti nel territorio di Washington, Oregon, Idaho, Montana North Dakota, Canadian Saskatchewan, Manitoba, Ontario, Quebec, è molto vicino alla traiettoria che stiamo vivendo adesso , ma ci sono numeri che stanno per spada. Esercito, arma,carro e guerra sposando la kabbalah quella che tanto piace a Madonna, non quella di Fatima,che troppi preferirebbero censurare,oscurare,anche il sole danzante,coreico, coreografico di vecchia data, di un secolo fa.

USA- Il Sole Nero dell’Eclisse solare totale 2017

CUM SIDERA – Considerazioni terrestri e celesti.

Parliamo di questo anno che con tale TRESETTE (“777- 5777 computo ebraico) che richiama l’attuale 2017….ed il 1776-1777 nascita degli USA. L’eclissi totale è un avvenimento relativamente poco frequente per cui vale la pena di esaminarne alcune delle precedenti .Il Suo significato è la fine di un periodo , buono o cattivo che sia , e la rinascita o comunque il cambiamento . Cosi come il sole viene prima occultato dalla Luna e poi liberato e nuovamente vivo e risplendente. Chiaramente in questo momento di Crisi non è allettante o addirittura può essere ancestralmente pauroso .Il ricordo di queste crisi è remoto e ricorda a detta degli antichi delle cupe catastrofi , terremoti , pochi muniti evocano il gelo ed il freddo dell’inverno delle ere glaciali.. Come nel tronco degli albero cerchi che sono come su un disco di bachelite anche dei ricordi incisi nella memoria umana.  Il percorso dell’Eclisse( la traiettoria della visibilità) che indica allora tradizionalmente la stazione, transito lungo cui scorre il filo della crisi e degli avvenimenti legati all’eclissi. Esempio passato quello dal 4 luglio 1777( 1776° Filadelfia proclamazione dell’Indipendenza americana), nascita degli Stati Uniti asi accompagna poi nel 1806 da curiosa analogia. Allora avvenne la prima missione mai tentata prima, con cui si raggiunse l’oceano Galeno, il Pacifico, quando avvenne allora l’esplorazione condotta da Lewis e Clark nel ripetere la traiettoria dell‘Eclisse che percorse allora l’America dall’Atlantico al Pacifico.

Cè chi cammina nei cieli e chi cammina ,peregrina sulla terra così come può essere considerato il modo di percorrere, viaggiare negli Stati Uniti , allora erano solo 13 “ XIII°(cifra arcana e sia scaramantica nefaste & aster degli USA) “ che da un capo all’altro del paese che fu diviso in due con il primo viaggio di esplorazione andato a buon fine. Un’altra eclisse interessante fu nel 1836 , quella cosidetta di Nat Turner, detto “il predicatore “, schiavo nero statunitense che guidò una rivolta che fu considerata il prodromo della Guerra Civile Statunitense .L’eclisse del 1878 Coinvolse Thomas Alva Edison negli Stati , noto come l’inventore della Lampadina elettrica , un altro avvenimento in analogia con il Sole , il Sole Nero , o Eclisse e la Luce artificiale che ha portato a progressi e a una evoluzione addirittura epocale . Il 6 Agosto 2017 cade l’anniversario del 1945 l’inizio dell’era nucleare inaugurata dalle esplosioni di Hiroshima e Nagasaki, le esplosioni gemelle che 72 anni fa piegarono il Giappone , il Sol Levante….RIBEN la terra provata dalla fiamma , la vampa del “Ri “ =Sole Nucleare che da oggi paventa l’assurda inconcepibile minaccia della amara ripetizione o strascico della questione irrisolta – da quando la violenza a diviso la nazione Coreana dopo il 38° parallelo.

Spada di Damocle o d’Anatema umano sulla Korea se così la farsa della minaccia bellica cova sotto le ceneri. Tutto dipenderà dalla volontà o dallo scudo di bloccare questa nuova crisi missilistica. L’Eclisse attuale del 21 agosto 2017 attraversa l’America , e simbolicamente ne coinvolgerà il simbolo più noto .alla luce del Sole , l’eclisse nera secondo la prassi antica,riguardava il segno del Re Leone. Emblema regale Solare che ha oggi invece del Re, il Presidente.The Chairmen !

E l’altro emblema americano che spazia nei cieli (AIR FORCES)ovvero l’Aquila (AETOS ETOS in greco aquila – anno- certo o in verità)quanto l‘Aquila simbolo degli USA che stringe le frecce sinistrali magistrali strali tra gli artigli , che è dei Latini appunto lo Scorpione segno fatale anche chiamato invece “AQUILUS” quale incredibile semantica remota che ancora si lega alla divinazione degli auguri e degli UCCELLI per pronosticare il futuro di un a nazione e popolo. Esiste un ultimo “Sole Nero “ americano , nel senso del Papa NERO ovvero il sudamericano , Francesco , che essendo un Gesuita ha come simbolo un Sole con dodici raggi , e notoriamente il capo dei gesuiti era noto come il Papa “ Nero “.Non è impossibile che l’eclisse annunci dei cambiamenti anche nella sede vaticana : ai posteri l’ardua sentenza . Dobbiamo quindi vedere un parallelismo sul SOLE stesso ? Il Sommo sole della Vera FEDE ?Ma quale sarà la dilatazione temporeale che lega del Il più Grande USA RAIN- Pioggia-PRECIPITAZIONE – non Essere & al Carro Car les CRISTAL (stallo)?(presagio 35.)Strano Binomio scenario – che ha già avuto collimazione nel passato e che è ancora allo specchio del tempo venturo.

Ipotesi formulabile se – Chi a ruota del carro vivrà questa sequenza così impostata da Nostradamus ? Ad ogni Eclisse la storia potrà ripetere cosa – Allo specchio dell’Occhio Umano che rispecchia l’anima dell’Uomo come l’Occhio dei cieli rispecchia il Cosmo Intero ! Sole l’ Occhio del cielo in indonesiano MataHari= il SOLE…c’è quanto basta a insinuare trame spionistiche e complotti politici quando soffia aria di conflitto tra le Testa da Novanta o minacce di Empeachment….o eclissante giubilazione ? A chi dunque questa eclissi solare sarà fonte di messa fuori gioco o oscuramento ? Ai limiti del Leone (21 agosto 2017)poi anche insospettabile predire In Extremis Leonis messo in estremità….vecchia ritornello di altra eclissi caput mundi – che ancora richiama in campo il segno post della VERGINE con la mano tiene la Bilancia o della Pulzella con la Fiaccola, simboleggiata dalla famosa statua (New York) Liberty Americana ancora a rischio di essere offuscata, The TORCH spenta metafora della libertà di movimento e immigrazione così spenta. Qu<le destino ancora incombe sulla monumentale grande metropoli su cui ben sappiano quanto grande sia la minaccia di altro Sole e fuoco all’orizzonte, perchè altre quartine ingrate ancora pendono come Spada di Damocle, predizione incancellabili . Perché questo è ancora tutto concatenato al futuro che i grandi esperti strategici del pianeta lo sanno o non lo sanno perchè da matematici super-razionalisti o solo puri asini… che andranno come struzzi con la testa nella sabbia o alla cieca ancora dal culo -rump trump ?.Post Posteriore quando il ”Sol solo sarà visto puro rutilante e biondo-gjalle …xantos ? –

( testo di R. Martinero & Boscolo)

Annunci

Informazioni su Renucio Boscolo

Renucio Boscolo nato a Sottomarina (Venezia) il 25-04-1945 quasi allo scoccare della mezzanotte alla coincidenza del Giorno di san Marco ( 25 Aprile 1945)e ricorrenza festiva del Leone della Serenissima e anche storica Giornata della Liberazione così alla Fine della II° Guerra mondiale, che sulla spinta degli eventi, poi è trasferito coatto a Torino e a Aosta. L’inizio scolastico bilingue (italiano francese)quasi voluto dalla sua Grand Mere, della famiglia Novelli Farnese, che scelse il nome di Renucio (degli antenati Farnese) e che avrà peso quel patois-francese per tutti i suoi futuri studi sommati alle reminescenze dalla viva voce della Nonna che gli recitava singolari presagi del libro precocemente inculcato che anticipava il Futuro. Una premessa singolare che è la predestinazione dall’infanzia a tuffarsi in letture storiche e sino dal quattordicesimo anno aveva già in tasca la tessera della Biblioteca Civica(Torino) divenuto Topo da biblioteca con il divorare i testi più inerenti alla sua passione così istillata da far emergere la vena interiore e come un verde pollone crescere sino ad albero (Bois-Bosco), che lo ha portato diventare da illustre conosciuto a studioso, poi emerso prepotente sulla scena dell’editoria e della carta stampa alla fine degli anni Sessanta ,principio Settanta (Seventy). Torino allora il cuore della del gruppo CLYPEUS e Giornale in cui si affrontavano le tematiche dell’INSOLITO , spazio, tempo, astrofisica, astrologia, archeologia archeostoria, di tutte le civiltà e culture e i loro enigmi che fanno scattare nella mente umana i più grandi interrogativi sulla vita e sul destino dell’Uomo. Prodromi di quel filone d’incontri e conferenze librarie che hanno dato il via a Torino Città Magica lungo le sponde dell’Eridano padano ad opera di svariati scrittori e fantaesoterici dell’una all’altra sponda, credenti o bastian countrari. Dagli inizi degli anni Settanta galoppa il filone editoriale con la MEB(Torino) che ha pubblicato Kolosimo e il primo libro di Renucio Boscolo: Nostradamus –Centurie e Presagi - (1972). Tempi magici all’ombra della Mole ed indovinate stelle che da allora la fama di Nostradamus ha navigato anche con una pletora di emulatori e facili simulatori, alla ricerca del segreto per anticipare il domani. Nessun editore ha mancato in questa sfida , che si è rivelata mondiale chi a favore e chi contro. Ma solo in Torino che la storia consta dell’elemento unico ed inequivocabile dell’Epigrafe secolare (1556)che anticipava che ICI - Qui Chi avrebbe onorato Nostradamus e chi qui chi lo avrebbe denigrato. Ad ognuno la sua mercè. A chi Gloria e Vittoria ed agli altri la Rovina Totale. La Sentenza sibillina che da secoli pesa come una Spada di Nostradamocle ….sul capo dei suoi detrattori. Perchè così è scritto nell’epigrafe : Nostra damus aloge ici & Ici EGO(la) SUM d’ART(e)SON ! L’indizio telegrafico che porterà Boscolo a concepire l’Arte –tecnica del suono, così sommato con le supputazioni fonetiche o Anfibologia che ha in ogni lingua e verbo-suono la parola reca come Semantica, Significazione ulteriore che porterà alla Cronosemantica applicata così a tutti gli scritti del Nostro. Il Messaggio ha con Boscolo una decifrazione e analisi che porta ad altre scoperte , sino a toccare con mano e vedere la pietra di marmo su cui fu incisa la sentenza originale collocata non a caso in Torino dal 1556 e custodita da una antica famiglia sino a giunger a Boscolo che ha fatto i primi passi e lungo i decenni le ulteriori scoperte e composto nuovi testi per diffondere e far conoscere il Verbo di Nostradamus secondo eventi mondiali clamorosi che confermano le anticipazioni delle quartine. E’stato negli ani Settanta, invitato a Salon (Provenza dall’allora sindaco della città, dimora di Nostradamus)ove anticipa lo scenario della Rosa in Pugno, presagio lieto dell’Avvento dei Socialisti di Mitterrand sin dal 1972-1976, questo Scenario è inconfutabilmente esposto nel suo: NOSTRADAMUS - Gli anni Futuri (1976) che gli editori francese hanno gabbato o dissentito da Boscolo preferendo chi l’ha emulato e plagiato. Invece la storia clamorosamente assiste alla Vittoria della Rosa ,al fiorire della Rosa. Al nome della Rosa(Eco)al Guns of Rosis. …e quanto di più violento ad esso nome Rosa (sanscrito = violenza)si abbatte sino contro il Papato secondo la quartina nota in tutto il mondo ( 2.97). Boscolo dimostra e prova la sua priorità interpretativa ed l’esegesi corretta. Pubblica altri titoli e sbarca in USA per pubblicare il suo Key to the Future(Abbot Press, California). Pubblica nel 1984 ritornato dagli USA per Musumeci (Aosta) Nostradamus la Chiave di Lettura persino mensili scientifici pubblicano i versi della quartina di Nostradamus optando la decifrazione con il Computer mediante i primi programmi di traduzione plurilinguistica suggeriti da Boscolo con la Cronosemantica che vede allora battezzare il sistema Try of Wood , la prova del Bosco ! La Chiave per decodificare i versi che svelano sensi inquietanti nonostante i solo cinquanta milioni di memorie e non miliardi necessari al Sistema Cronosemantico, che riesce a fare l’an plein, compreso solo molto tempo dopo , traducendo il fiorire della rosa con Goulistan = il Giardino delle Rose(in persiano)che nessuno si capaciterà di intuire poi il luogo geografico ove nel futuro: “Quando fiorirà la Violenza- la Rosa “ …Goulistan = l’Afganistan ! Ma tutto questo è già esposto nel testo del 1984 Key to the Future in relazione alle cronosemantica ed ai sirti del globo in cui si manifesterà il fiorire della Violenza specificatamente indicato il logo latino di Gedrosia (Afganistan)e Battriana dei greci ! Ma come sempre del senno di poi sono piene le fosse a causa della violenza che fiorisce in luogo come i bastian countrari che negano tutto e chiudono gli occhi per non vedere la luce del Sole. Sono pubblicati negli Oscar Mondadori dal 1979 con il titolo di : Centurie e Centurie e Presagi, a cui segue : Nostradamus L’Enigma Risolto - 1988.(Il manuale di interpretazione di un secolo di storia 1900-2000) e il successivo Così Parlò Nostradamus (1998) libro attualissimo perché è il più vasto scenario della storia passata,presente futura sino al 4000 Millennio contenente prepotenti scenari e datazioni inconfutabili confermate dagli eventi planetari. Ed a cui sono seguiti titoli più che emulatori ed millantatori. Ma Torino: famosa metropoli con il Museo Egizio, secondo al mondo, polo di un fascino che accomuna Nostradamus a Boscolo che dedica un’altra sua scoperta o Stargate , la porta sulle Stelle è del 1985 la prima stesura della traduzione del papiro e geroglifici di Unas (Quarta dinastia) che avvalora la teoria di Temple(il segreto di Orione) sull’ascesa nei Cieli del Faraone con la descrizione ricca di dettagli spaziali e busters spaziali antelitterram oltre al Varco Celeste ed al tuffo nell’abisso dei mondi stellari(Orione). La grande epopea della suggestione poi sugli schermi e movies e tv. Prosegue negli Oscar Mondadori con : Il fato, la fortuna, il futuro con le Rune (1990).Segue nel 1991 : LUCIFERO Incubo Terrestre. Dai miti egizi,ebraici,babilonesi,greci,latini, cristiani, arabi ecc…all’Anticristo. Poi con Gribaudo Editore (1990)NOSTRADAMUS. La chiave e la spada del profeta. Il successivo : I Destini d’’Italia (1991) Scenario sulla politica italiana,dalla Lega ai Balcani. Sempre periodicamente,anno dopo anno,dal 1980 in poi esce nelle edicole italiane L’Almanacco Nostradamus che fa il punto della situazione italiana e sia la mondiale sotto le allegorie astrali,occidentali e del celeste impero(astrologia cinese). Il segreto di tante allegorie va rinvenuto grazie alla ricerca che prosegue secondo l’indicazione della celebre D.M. ovvero l’Epigrafe di Torino che nomina Par Ma Documenti in modo specifico nell’altro testo del Nostro nella sua pagina finale dei : I Geroglifici di Horapollos, testo del cinquecento in cui molti vogliono decifrare seguendo una fonte greca, i geroglifici egiziani. Epopea di scoperte e bufale per arrivare a dare un significato ai molti papiri scritti ritrovati nelle tombe , che è un testo sin troppo ignorato di Nostradamus che vi dedica l’attenzione come per altri testi greci di Medicina(Galeno)e così amplifica e indica la via maestra anticipando Champollion nella questione egizia ,bene specificando che nelle Cartouches-Cerchio sono racchiusi i nomi dei Faraoni oltre alle altre fonetiche di geroglifici e informazioni astronomiche sino alla stella Sothis (Sirio!)ed al mistero di Orione , informazioni presenti nel testo. E questo testo curato dal Boscolo è stato rifiutato da una fondazione bancaria che finanziava il museo egizio di Torino. Le informazioni che dopo millenni e secoli sono corrispondenti al vero oltre a svariati temi e chiavi inerenti alle enigmatiche allegorie delle Centurie. Una Intuizione condivisa anche da altri studiosi impegnati anch’essi alla ricerca della misteriosa D. M.(in Torino)Diis Manibus …Anubis ! Logos eclatante con il nome del dio dell’Oltretomba o Infero come è spiegato nel testo dei Geroglifici del Nostro con tre geroglifici una Faccia + Due occhi fuori della testa. Segni eloquenti con una traduzione secondo i geroglifici e che gli esperti invece snobbano per non accreditare Nostradamus che così bene dimostra l’altro campo di esplorazione e ricerca che ci riporta al fascino ed alla passione che accomuna molti per l’antico Egitto ovvero il paese dell’Ape del Giunco (Alto e Basso Egitto)la terra dei Faraoni. Altro scibile che vede Boscolo impegnato a illustrare un filone che diverrà ridondante ad opera di celebri scrittori francesi. Pubblica sulla civiltà Maya Aztechi per il Torchio Edizioni (Milano 1996) Gli Dei,l’acqua,il vento,il fuoco Gli animali del più fantastico oroscopo Maya Azteco. Indicando il ciclo del 2012 come poi altri testi ampliamente ne faranno scoop e argomento editoriale. La profezia Maya che come uno Tzumani editoriale si diffonderà nel mondo mentre resterà questa fonte invece ignorata sebbene diffusa via WEB con i dettagli in parte ora bene riscontrati. La dimensione dell’Internet spalanca la nuova finestra ma non è la sola con cui Boscolo comunica perché si inaugura o meglio nasce la Babele in Internet con tante ripetute inaudite …bufale. E poco servono le raccomandazioni fatte da decenni in svariate presenze televisive RAI o Mediaset e soprattutto al Costanzo Show, ma questo è visibile a tutti per chi sa ciattare o su WW. EDICOLA.WEB.IT…… Le Prove delle anticipazioni sono sempre corredate dai testi pubblicati nei libri e le pagine diffuse via WEB. oltre ad varie interviste tv su argomenti specifici e sempre datati. Quanto è stato ripetutamente pubblicato sugli Almanacchi di Nostradamus che così informava, anno dopo anno le scoperte e le suggestioni di scenari incombenti(Vedi 1998 descritto l’attacco dal cielo con un 747 su New York da parte Islamica) e soprattutto alla fine del Millennio la scoperta della Lettera Farnese (Parma )diretta al capo della Curia Romana, Cardinale Alessandro Farnese, una comprova dei suoi intrecci con la Chiesa e dei carteggi che ancora non sono stati svelati. La Lettera Farnese ( o Parma documenti) si inserisce perfettamente nel percorso della ricerca perché comporta indicazioni astronomiche esatte degli anni in cui si verificano eventi clamorosi per la Chiesa (1605 anno dei tre papi) e ogni ripetizione e scenario dettagliato. Il testo fu consultato da Pio IX . Descrive una grande Eclisse sull’Europa e sui Balcani e lo scenario di un conflitto che oltre Belgrado, riguarda Pristina e Pale (Kossovo) e la minaccia piramidale delle ali dal cielo con operazioni belliche…. sino alla peste bovina e a luoghi esposti a radiazioni nocive,mortali. E una rovina per il mese di settembre “ più USA(Usama)Amaro America che del Fiele e dell’Aloes (Sheol in ebraico l’inferno) ! Questo testo è stato purtroppo censurato nonostante le tante conferenze e relazioni ai Lyons, Rotary,Kivanis, oltre a scuole, istituti ecc… incluse le interviste a cui sono stato invitato o ho rilasciato allora alle maggiori testate. A dire il vero ho avuto la bocca chiusa! E quanto scoperto è tutt’ora censurato ed il testo stesso in attesa di un editore contro corrente che abbia coraggio di pubblicare l’intero testo della Lettera che riguarda i prossimi XX anni del XXI ° secolo. Ma i contenuti di tale Lettera sono appunto persino sin troppo singolari e personali se indica nel nome l’interprete o il Nuncio che deve svolgere tale compito con tutto quanto di ingrato e poi accaduto nei dettagli che sono elementi determinanti per arrivare ad un’altra scoperta o grand soupe o scoop ? Circostanze davvero inquietanti se un raro testo del Rinascimento Italiano stampato proprio a Venezia ,ove sono nato, composto da 1628 quartina astrologiche come quelle di Nostradamus ma invece, scritte e stampate 29 anni prima delle famose Centurie, a Lione come all’ombra del leone di san Marco. Dopo 500 Anni …come la Fenice che rinasce dalle ceneri (pure la Fenice di Venezia)evocando il mito Egizio che consta della analogia dei Cinquecento anni tutte accavallate giusto nel 2003! Annata che vede più pubblicazioni celebrare questi Cinquecento anni 1503-2003 dalla nascita del Nostro ed il conio di una moneta d’oro e francobolli con la sua l’effige. Una Giostra incredibile di opinioni sulla figura storica di Nostradamus per cui dedico su due testate, un vasto compendio Intanto prende spazio la scoperta prepotente dell’insolito libro che porta nella mia vita di colpo concetti e teorie sul tempo e la storia, la cui portata non è stata ancora considerata efficacemente per il mondo intero. Qui gioco forza avviene la comparazione tra Sigismondo Fanti e Nostradamus sino a comporre il Testo della SUMMA PROPHETICA ( Editore Priuli Verlucca 2006) per portare alla luce la scoperta e l’esegesi rivoluzionaria che offriva un panorama diverso sulla Scienza, la Matematica, l’Architettura,l’Astronomia, la Tecnologia qui mascherata e quanto più di un venale Gioco giocoso della Sorte,il libro TRIONFO di FORTUNA racchiudeva da ben cinque secoli. La lingua (linguaggio) leggiadria d’Adria (Venezia)del Rinascimento,capitale editoriale di allora, ha tenuto così molti distanti dal nocciolo di questa opera per cui non sono mancati i Soloni che hanno sparato dei giudizi inetti,ignari che la lingua di questo libro è quella mia di nascita. La scoperta di questo libro del Rinascimento contenente implicazioni che coinvolgono i grandi geni dell’epoca diventando l’ulteriore campo di indagine che meticolosamente ora possiamo mostrarne gli esiti nel nuovo libro scrupolosamente quartina dopo quartina l’architettura di nozioni nell’opera abilmente sparsa tra abili ingenuità erotiche o cavalleresche appetibili nei Giochi di Corte di allora. Dopo la scoperta con interviste(CHI)e pubblicazioni sia sul WEB sono apparsi quindi ulteriori elementi,soprattutto quelli a carattere economico politico e nomee di Leaders (Barak,Mubarak) con quartine specifiche su tali protagonisti e contrapposti destini di nazioni e popoli . Una scoperta che apre l’Orizzonte umano così dall’Alba del Terzo Millennio che di fatto assetato di indizi per il Futuro ha con questa rivelazione ben Tremila quartine,che proiettano dal passato al presente ed nel Futuro ulteriore, il testo con la più vasta gamma di protagonisti e scenari riferenti ad ogni tematica prossima date le Crisi dell’economia, del lavoro, dell’agricoltura(FAME) Sanità, Pandemie e le carestie cicliche. Tzunami, siccità e piogge, sismi ed quanto altro di natura caleidoscopica ed enciclopedica si rivelano oggi essere informazioni dalla vastità globale che è ancora impossibile elencare il tutto così nominato futuro salvo comporre un index o sinossi totale. Nessuna mente umana è idonea contenere tale fonte-oceano di dati da essere man mano assimilati e spiegati opportunamente memorizzati ed evidenziati da chi ha sia esegeta da oltre 40 anni. Per questo conferenze, meetings, lezioni universitarie e pubblicazioni seguiranno allo scopo finale di conoscere il più vasto panorama delle probabilità che possono essere anche circoscritte in alcuni specifici grandi transiti astronomici & astrologici. Teoria che deve trovare conferma più volte per essere determinata come bussola per tutti gli altri eventi futuri. Nel 1984 in California si è giunti alla Fondazione o Key Fondation per esaminare tutto quanto Nostradamus aveva lasciato ai posteri. Queste promesse sono risultate un impegno solo fumoso. Ma oggi nel Terzo Millennio fare i passi opportuni dopo il binomio Fanti & Nostradamus dopo adeguate pubblicazioni lavorare per una Fondazione o Accademia o scelta Museale in un specifico luogo ove tutto si incontri nel tempo presente e nel futuro per fare frutto delle conoscenze che man mano saranno rivelate e fatta raccolta di tutto quanto sia inerente alla Storia e al corso lungimirante contenuto nelle quartine astrologiche del Fanti e nelle Centurie del Nostradamus, oggi così si confermano gli scenari orientale quelli occidentali con datazioni e collimazioni sorprendenti,a cui i posteri dovranno rispondere come la lungimiranza umana abbia visto e anticipato singolari eventi documentati da files e sia da articoli su quotidiani inconfutabili che alcuni amano censurare per non contraddire le por teorie scientifiche,quanto dimostra che l'intelligenza umana possa davvero squarciare il velo del futuro, così come qui si è dimostrato e si persevera a metterà fuoco altri scenari delle decadi future della nostra civiltà quanto mai mirata ad allargarsi su altri mondi e stelle.. ********************************************************************************
Questa voce è stata pubblicata in NOMEROLOCIPHER, NOSTRADAMUS, RENUCIO BOSCOLO, SIGISMONDO FANTI e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

20 risposte a USA- Il Sole Nero dell’Eclisse solare totale 2017 CUM SIDER ASTER: CONSIDERAZIONI terrestri e celesti.

  1. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, torniamo al sole “rutilante e biondo”, il tutto da lei anticipato alle pagine 242, 243, 244 de “L’enigma risolto”. Astronomicamente, Mercurio non può eclissare il Sole perché troppo piccolo: è un puntino quando transita davanti al Sole; ma questi quando è eclissato diventa NERO con la corona brillante circostante, perché allora Nostradamus lo vede “rutilante” (rosseggiante) ed anche biondo? Cosa genererà questa “pastura” rivolta anche alla sua persona, dato che il veggente scrive “le sol” e non “le soleil”? Cosa apparirà nel cielo che colpirà l’occhio umano? Il 23 agosto il Sole entra in Vergine ed inizia una congiunzione fino al 31 agosto con Mercurio che transiterà in moto retrogrado. Ma la ciliegina sulla torta arriva il giorno 25 con Saturno che torna diretto con tutta la sua forza malefica dal Sagittario. Il resto l’ho già detto. Situazione del cielo pessima con “sabbie mobili astrologiche” e con un quadro astrale stagnante che potrebbe condurre il mondo a brutte e preoccupanti situazioni. Buona domenica

    >
    UPDATOS- Sentito cosa ha detto il Papa sull’Astrologia et Oroscopi- quindi evitiamo astrologhe o pantani esoterici- ma meditiamo sulle semantica HERMES VULCAN dottrina di cui si fa appunto pastura…fagocitazione voracissima e non cibo o virtute o Conoscenza e studio e cum-sidera ovvero sana considerazione…sidera stellare…che sia il Sole e post il SOLE ad essere rutilante,sfavillante, biondo, Etc.non Mercurio piccolissimo di certo che nulla può essere eclissato ma chi modestamente sia il solo – buon Dio se questa sia la solitaria unica luce o fonte della Luce ancora eclissata.Ma nulla ci può assicurare che l’Eclisse o ECLAT du BOIS (vedi eclisse in francese)non sia la fetta di salame sugli occhi, la scheggia,la trave, lo spuntone che acceca i ciechi che guidano i ciechi su questo nostro Paese del Sole.Poi questa lezione è fatta per stimolare le mente e non a complicare dietrologie fuori posto.Tutto sinché le eclissi non siano sbaragliate dal Sole, quello che nessuno può metter in gabbia se rutila a ruota libera alla vista umana in terra ed in cielo(UFOS).

  2. Enrico Rossi ha detto:

    corrige in tandem con l 81

  3. Giano ha detto:

    (4-29)
    Le Sol caché ecclipsé par Mercure,
    Ne sera mis que pour le ciel Second :
    De Vulcan Hermes sera faite pasture,
    Sol sera veu pur rutilant & blond.B-l’ond.
    Se leggiamo la quartina in senso letterale è facile capire che Mercurio non può eclissare il sole perchè infinitamente più piccolo.In mitologia se associamo il (De Vulcan Hermes) – VULCANO (DIO DEL FUOCO) (MERCURIO /HERMES) MESSAGGERO VELOCE CON I PIEDI ALATI – L’immagine del RAZZO-Bocca sputa fuoco che corre in cielo e poi oscura il sole è una visione che non vorremo mai vedere!!!!!

  4. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Giano, complimenti per l’intuito; scenario, a parer mio, per niente fantastico. Il che spiegherebbe la pastura.

    >

  5. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, se consideriamo i suoi file e le sue ultime risposte, in particolare questa, si intuisce che si eclissa anche il paese del Sole e quindi bisogna valutare semanticamente il rapporto con i nostri vulcani e bocche di fuoco e quanto da lei detto sul VULCANO SCUOLA in quanto ESCALATION e DIDASCALION. L’aumento progressivo dei nostri mali sociali (didascalia) è sotto gli occhi di tutti. La scuola è al delirio finale. In francese eclissi è “occulter”. Oltre che lei (tenuto sempre a bocca chiusa e “pasturato” in vari modi) c’è qualche altra cosa occultata nel paese del Sole?. Ricordo a tutti che l’ex premier voleva togliere i segreti di stato. Ma alla fine ce ne troviamo un altro: parte dell’algoritmo dichiarato obsoleto e fallace dagli ingegneri informatici che lo hanno analizzato è coperta dal segreto di stato, eclissato. Buona giornata

    >

  6. MIRANDA ha detto:

    PROF. BOSCOLO, se dalle quartine di NOSTRADAMUS appaiono chiari i venti di guerra tra gli STATI UNITI e la COREA DEL NORD dobbiamo aspettarci un clima sempre più rovente se la Corea del Nord effettuasse il lancio di un’altro missile, dopo i due già lanciati in luglio.
    Il governo sudcoreano ha offerto una possibile Riunificazione e tutti gli sforzi possibili per allentare e prevenire ogni escalation della tensione, che pone una seria minaccia alla sicurezza dei Paesi confinanti: RUSSIA – USA – CINA – GIAPPONE –
    Di fronte alla capacità esponenziale sempre in crescendo di possibili nuovi lanci missilistici con testate nucleari, la comunità internazionale deve agire SUBITO IN MANIERA CONCERTATA, FERMA ED EFFICACE CONTRAPPOSIZIONE ! –

  7. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, strana coincidenza l’esplosione in queste ore del caso Regeni che si abbatte sull’ex premier: Obama gli avrebbe rivelato prove esplosive ed estremamente compromettenti. Lei ha appena scritto a riguardo dell’eclissi e dell’occultamento nel paese del Sole e subito scoppia il pandemonio. Quanti rottamatori o finti tali ha partorito questo paese che poi hanno insabbiato tutto con i segreti stato. Questa volta lo scrivo io, dopo Boschius, da quella antica colonia che per raziocinio superò la madrepatria, la Grecia: -“TOSCO INCAPACE, che le tue ceneri siano sparse al vento”. Se lei ha letto bene nelle parole, cosa potrebbe far venire fuori di occultato e nascosto. Gli amici del “giglio” stanno spifferando qualcosa. Si fa la riforma della sanità e non contro i dottori. A qualcuno è scappato che voleva la riforma contro i prof. Cosa c’è nel passato di qualcuno, ben nascosto, celato ed eclissato tanto da far partorire alla sua mente quella legge di deportazione umana che all’interno della sua combinazione numerica contiene già gli elementi della sua dissoluzione: 107/2015. Lei, per noi rimane straordinario, ma le chiediamo qualcosa a cui forse non può rispondere: cosa intendeva Boschius per “nequis”, incapace nell’esercizio delle sue funzioni o forse, dubbio che mi assale, di intendere e di volere e quindi ancora una volta eclissato? Ma anche qui trapela qualcosa… La fiamma (mis) inizia ad accendersi e l’ERINNERUNG ormai è ad un passo. La salutiamo in questo caldo Ferragosto, 15 e 8 e ATTENZIONE al lupo mannaro.

    >
    UPDATOS- strano evento in Portogallo,al rituale popolare religioso. ecco l’ALBERO una vecchia secolare quercia – precipitare sula folla e uccidere 15 persone a MADEIRA =Bosco, Legno(in spagnolo) etc…sinistrale celebrazione alla festività della Madonna ? Che mistero arcano si possa dedurre con Fatima ?

  8. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, in merito alla sua prima risposta. Non ho nulla contro papa Francesco, ma vorrei ricordargli la fine che fece il campano Giordano Bruno, una delle menti più geniali mai nate, scienziato arso vivo per sentenza emessa dai giudici dell’allora Stato Ponficio. Scrisse a riguardo del Sole Nero, in righe profetiche “E un sole nero, nello spazio, inghiottirà il sole, la luna e tutti i pianeti che girano intorno al sole. Ricordatevi che, quando prossima sarà la fine, l’uomo viaggerà nel cosmo e dal cosmo apprenderà il giorno della fine. E l’uomo si ricordi che molte superbe e ricche città, proprio quando l’uomo si crederà padrone del cosmo, faranno la fine di Sodoma e Gomorra”. Alla prossima

    P.S. Non è chiaro nella sua risposta del 5/8 il passaggio semantico da scuola-escalation-didascalion a bulkan-vulkan-vulcanus. Se può…

    >

    • Popy ha detto:

      Beh sig. Gaeta, è risaputo ormai che al centro della Galassia su cui viaggiamo c’è un enorme buco nero e forse, ipotizzano gli scienziati, è così per tutte le galassie. Chissà, magari per quella volta il genere umano avrà appreso come “saltare” da una galassia ad un altra più sicura ma per adesso è fantascienza e quindi, perché fasciarci la testa, con problemi mondiali ben più urgenti e gravi.
      Tutti dobbiamo morire prima o poi….

  9. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Popy, guarda la trave e non la pagliuzza!! Che ne poteva sapere Giordano Bruno nel 1500 dei buchi neri e dei viaggi cosmici? Meglio che non dico altro del Vaticano. Alla prossima

    >
    UPDATES– Il Papa fa il suo magistero e fa bene a sconfessare oroscopi e veggenti da quattro soldi!Poi apprendo l’altra coincidenza al secolo 1918, l’altra Precedente Eclisse Totale sull’America giusto un SECOLO …quasi fa alla fine della Prima guerra mondiale, possa vare una teoria allo specchio del CENTURY. BULCAN o VULCAN (B/V) BULLCAN et VOULCANUS(nel mito cretese il Gallo) non sta a fare somma con la 4-29, l’escalation temporale degli eventi ci obbliga a osservare ogni eclisse che possa diventare segnale ed rivelazione vulcanica UPDATOS questo così analogo ai fenomeni astronomici a volte accompagnati da sismi e vulcani che si risvegliano al sorgere,al levare- levante del sole .Ipotesi non da trascurare o essere bollino rosso,non del sole nero(nazismo destrorso)!.

    • Popy ha detto:

      Perdono, io credevo che il Bruno veramente si fosse occupato soprattutto di cosmo e che con le sue intuizioni avesse anticipato scoperte scientifiche. Ma allora di che si è occupato!???

  10. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, lei parla di UFOS nella prima risposta. Non vorrei aggiungere altra minestra ad un pentolone che inizia già a sbrodolare, ma “…gli dei che agli umani faranno apparizione…verso la parte sinistra sarà la più grande afflizione.”, riguarda questo evolversi di accadimenti al Sol Levante? Buona giornata

    >
    Updatos,il troppo stroppia ! Meglio un po di colore e di segnali che possano farci riflettere.(Afflizione LUPEI in greco…despoti e ovvero LUPI contro angeli o agnelli ?

  11. Paolo Porsia ha detto:

    L’ha ribloggato su Commentariae ha commentato:
    TERQUE QUATERQUE…

  12. Popy ha detto:

    Neasuna avvisaglia per Barcellona nelle quartine?

    UPDATOS- Ecco la prova eclatante che non si legge e memorizza quanto già scritto: e ripetutamente esposto – Al SETTANTA VOLTE + farà il SANGUE ESPAN…DU-ESPAN =SPAGNA viene così bene specificato il lemma del versare, espandere, rovesciare = to Poor !!!!Tanto nel passato come nel presente specchio del tempo che l’occhio umano non coglie perché ha purtroppo la trave sull’OCCHIO = AUGE et ROVINA……

  13. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, detto bene e con larghissimo anticipo a pagina 298 de “L’enigma risolto”, detto ancora meglio nella nota, stessa pagina. Il tutto pone dei quesiti. Nostradamus dice “Mars” (Marte o marzo). Marte è in Leone, il 6 settembre entra in Vergine, Papa Francesco sarà in Colombia dal 6 all’11 stesso mese, nelle Ande (…se ad un convivio ANDErai di trista sorte…). Dico solo che avremo Mercurio e Marte congiunti per tutti e sei i giorni. Perché il veggente cita Marte, solo per indicare la violenza? Aggiungo però che la Spagna è sotto il tiro della fede punica, oltre che per l’attentato, anche per le invasioni quotidiane nell’enclave di Ceuta e nella colonia di Gibilterra. Allora qualcosa si intravede all’orizzonte, considerando anche il referendum per l’indipendenza della Catalogna del primo ottobre: “…Espagnols pour le fort…”, lei dice nei suoi testi, oltre che per una figura forte (Trump?), “urla forti di protesta”. Buona domenica

    >
    UPDATOS- troppa carne al fuoco...non si possono sommar righe a caso…ogni scenario è a se stante mai deve essere assolutamente una ambigua giostra dei tempi che sono tra loro diversi!!!!.

  14. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, rilevante, domani 21 agosto, è la presenza astrologica nei tre segni di Fuoco, cioè il TRIGONO DI FUOCO con: eclissi di Sole in Leone (segno di Fuoco), oltre che con Sole e Luna, anche Marte congiunto (bisogna considerare che si è avuta anche la Luna Nuova in Leone); Saturno in Sagittario (segno di Fuoco); Urano in Ariete (segno di Fuoco). Questo energia sprigionata con le forze astrali tutte a 120° gradi l’una dall’altra forse ha prodotto l’attentato in Spagna, nella speranza che non si vada oltre considerando l’aggiunta dell’eclissi di domani con i significati e le implicazioni da lei ben espressi. Buona serata

    >….UPDATOS- SEMPER ET SEMPER CUM SUMMA PRUDENTIA PROPHETICA!
    Dopo cui constateremo chi sia che sarà eclissato o eclissèe au coup du Eclat du Bois !

  15. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, nella 4-29 c’è sicuramente un riferimento alla sua persona. Una sorta di eclisse che riguarda chi “solca” gli scritti, “Le SOL CAchè…”, il solo che solca. Un probabile riferimento a Parma: “…ecclypse PAR MEcure…”. Quando c’è un’eclissi, dopo viene fuori un altro sole, un’altra luce, un SOLE NUOVO. Difficile capire cosa verrà alla luce: se vedremo solcare il cielo ed il Sole (le soleil) da qualcosa che era nascosto, allo stesso modo potrebbe accadere per lei (le sol). Cosa verrà alla luce? Ma Mercurio è un messaggero, quindi è probabile che venga occultata la comunicazione. Ma il Sole subisce un solco fisico evidente che potrebbe coinvolgere, oltre che l’astro stesso (eclissi astronomica e oscuramento dovuto ad artifici, ECLIPSES GEMINAE), anche figure legate al Sole e quindi alla fede o alla figura importante del Sol Levante. Ma cosa c’è di occultato e celato nel paese del Sole tanto da fare esplodere il Vulcano Hermes. Saturno torna diretto il 25 agosto e nella mitologia l’Arciere del Sagittario scaglia il dardo contro l’Arcobaleno, l’Iris, il Giglio è una variante, qualcosa il gas fa già bollire in pentola. Ma da molto tempo lei suggerisce di verificare il suono greco di arcobaleno (chi subisce il dardo): è preoccupante!!! Buona giornata

    >
    UPDATOS TERQUE QUATERQUE …..quante volte ci ripetiamo…su chi incombe sul Solo, sul Sole, sul Re, Regina, Presidente o Papa del Sole ? Bravo chi saprà districarsi da tale carrefour-four(4)terque e quaterque ..sibillina ispirazione che richiama la Centuria VI- 100! SEICENTO….Cosa avverrà da Roma in poi ?Occhio ai segni dei cieli.

  16. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, sono troppi i punti su cui interloquire con lei in questo momento storico del paese legato anche a questa eclissi. Già le ho detto che abbiamo fatto uno “spacchettamento” minuziosissimo della 2-39 con l’aiuto dei suoi testi, quartina legata ad altri accadimenti descritti in altri versi e presagi. Fare una domanda è difficile perché i tasti da toccare sono già bollenti. Ci proviamo “dal basso in alto”: qual è il fulmine a ciel sereno, il flash, il lampo che coinvolge una figura forse istituzionale? E ciò, se dovesse accadere quali conseguenze giuridiche e sociali potrà comportare, tali da rendere Roma prigioniera di volte più di quattro? Ci aggiorniamo

    UPDATOS Come sempre qui si corre a ruota libera. la SEICENTO è solo un binario aperto,non una freccia rossa ! O Sagitta o lampo sull’anfiteatro della politica Romana. Mettere i freni non siamo mica tutti Lauda o piloti della Ferrari!Tematica x The Car…FGA inclusa nella cinesis globale.Ripeto mai sommare tante quartine in un solo omen storico, questo è collassare lo scenario, quindi evitiamo, e procediamo con passi silenti!
    >

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...