L’UNDECIMATICA FORZA ITALIA allo specchio ELEZIONI URNE di ieri e di DOMANI

PROMEMORIA STORICA Ed ICONOGRAFIA da Scenario antico ?

Almeno l’immaginare il futuro fu temerario , mentre altri il futuro lo architettavano blandendo le nostre attese. Chi mai può dire di avere  immaginato il domani con ogni arcano che la nostra storia comporta. Ma sono scenari vissuti e sfiorati e purtroppo ancora sulle nostre crude quotidiane esistenze , ci sono i segni gravosi e forieri di altri scenari che il grande veggente ha da tempo predetti. Non scoriamoli – semmai ci da il coraggio di ripensare ai tempi passasti e oggi puntualizzare con gli eventi presenti urnali,  elettorali, fanno eco alle  tombali sconfitte e tradimenti in ogni campo politico.Quindi ora così ricordiamo …..che sulla scena ci saranno meraviglie e grandi sorprese !

Noi – che abbiamo vissuto le decadi dell’ultimo secolo passato non senza la speranza green-verdeggiante della nostra verdade giovanile allora nell’euforia che almeno poi davvero al Mille più Mille ci portasse il vento di tanta innovazione tecnologica e psicologica a cavallo della Milliades o Killiades. Ma constatiamo che la storia si ripetete amaramente con tanto travail travaglio e lavorio o de labore d’altra assonanza con il Lavoro (18 articolo  chiacchierato e vilipeso …).

L’entrata in campo di Silvio Berlusconi, ecco il ventennio remoto poi i non tanto.

Le immagini passate che fissano bene l’esultanza di chi scese in campo secondo interessi e finalità che sino ad oggi ben altra luce e suoi personali motivazioni e interessi economici e televisivi  di allora nessuno possa negare bene celavano, le ben altre finalità che alla luce della storia hanno macinato altri protagonisti, ormai scomparsi.

Oggi ancor peggio di allora la situazione politica ed economia italiana è diventa ancora più complessa con il suo traguardo del debito pubblico inarrestabile che sta per toccare la sinistrale cifra dell’esagramma XXIX (29°)ovvero in latino dell‘UNDANS- Undaquadraginta che marca la storia di WALL STRETT ed ogni Piazza affari della Grande Crisi planetaria ad ogni finale copia del “29-92 (2029) ABISMES – gli abissi dell’infero spalancato peggio del Tartaro dell’ECONOMIADES (Ades-infera) che ci vede toccar il fondo così tanto a basso…per colpa di tante mani bucate dei politici marci e corrotti.

E chi mai riuscirà a chiudere questa porta o Moloch infernale che da vampiro sanguisuga SANGSUE – cola grasso e ci succhia tanta ricchezza a ragione degli interessi pagati alle banche straniere.E che ha oggi ogni neonato soffiare sul collo da precoce debito di oltre 70 mila euro !

Ogni popolo per quanto laborioso e formica laboriosa all’opposto delle cicale canterine che balano, cantano,allegramente incoscientemente cieche della tenebra, senza più olio nella lampada e il grande freddo e stridore di denti..o quanto il messaggio avverte il Vangelo nella parabola delle Sette Vergini Folli e le Sette Vergini Sagge ! Chi è oggi ad essere ingannato ?

Quando ancora come sempre –  dai pulpiti ci vengono solo promesse che a pesci in faccia i ricchi , i soliti benestanti ciechi della povertà ed indigenza di tanti italiani , allora  condannano il rancore del popolo o dei populismi che se oggi si manifestano. di certo hanno una ragione d’essere. E che poco contano quando i vecchi Leaders ancora fanno promesse, disco rotto o la fotocopia del passato , siamo ormai stanchi o stracchi e provati da tante polemiche che hanno in comune sempre la vita privata,il sesso e feste canterine come le vergini folli o le cicale.Chi emenderà il grande guasto ?Chi sarà idoneo, capace (IKANOS in greco)a sanare tanto malessere ? Ed intanto la Barca Italia è nella tempesta. La coincidenza vuole che per chi è osservatore attento di tanti anni di storia ci sono cifre che si ripetono dall’anno 1978 all’attuale 5778 ….anni del cavallo e poi del cavaliere o cavalli di razza che nella nostra storia più cupa hanno un Cavaliere o il Musso Mussolini che ha affascinato questa nazione.Qui casca l’Asino et l’Asinum delle tante speranze e sana democrazia che ha avuto tutto il tempo per sfornare leaders su leaders. Benedetta Libertas o Scudo Crociato che ha avuto l’auge e il suo Tonfo sinistrale, al cui annuncio e visione ho solo constato tanta polemica e rancore per avere visto il Futuro,m tanto declamato su libri e poster..sula fine della D.C. E poi di di Craxi(1992)Tutto inutile, non sono stato ascoltato Parole e al vento ?

Indelebili sono le pagine dei libri e copertine, Le covers e i posters eclatanti …..che proprio a nulla sono servite ? Dopo Bis et Elezioni dopo elezioni a cui abbiamo sempre dato ed anticipato l’esito,per quanti hanno la memoria corta.

Ma già allora abbiamo messo a l’ESEGESI NUDO – di tanto politico andazzo e soqquadro alla faccia di tanti scetticismi…sino alla Grande Carie Bancarie.

Sopra la banca la capra campa, sotto la Banca la capra crepa !

Oltre a Quartine su quartine suoi Destini d’Italia , la nostra Italia che Nostradamus ha prediletto per una causa e ragione unica per chi bene poteva attingere da vera fonte entro la città IADI ( del Toro le 7 Stelle)da interprete ! Rileg bendo così le Pagine di testi gettati alle ortiche ma per quanto ancora?

Perché mai ci vuole che si manifesti la ROVINA COMPLETA- INTERA di una nazione L’Erario pubblico per terra,aria e mare gettato -Pisa, Asti , Ferrara Torino terra Interdetta(Fiat TRONCA):

E quella (3-63)Il Romano Potere del tutto a basso ….di tanta attualità in relazione all’esito della Manche Sinistrale in Francia, Per Cosa avverrà allo specchio del tempo allora in Italia ?

Semmai sia questa la Coda o OURA LA RUINE O OURANOS -celeste ovvero quanto dal Cielo “URANO “ sta sulle nostre teste, ovvero il Colpo di Coda del Dragone Asiatico. Tradotto questo preso di peso dal testo dell’Apocalisse – ci sia il Dragone e quindi chi in Coda ad esso possa mettere in atto questo colpo exploit explorer oratore maligno che minaccia con le sue folgori balistiche l’Occidente ?

Ci vuole un interprete per capire cosa questo sta a significare ?O peggio ancore ripetere sin dal lontano 1980 calco dai miei testi- cosa di Gemino e DUM ALTISSUMUS della DUMA l’Altissimo – bisogna esser asini per non capire chi sia tale altissimo leader-Zarputin ancora ai vertici della DUMA Russa oltre che indice di : OURA et O…URALE ROVINA diventerà la Spade di Nostradamocles che la maggioranza (leggi in olandese )meerderheid- di merda finge di non capire !

Ormai i protagonisti sono giunti ad un limite o quadrante in cui in questo biennio si giocano le svolte, le grandi MUTAZIONI

che ci obbligano a toccare con mano le parole roventi ,ovvero le righe che riguardano i destini d’Italia.

I vecchi senex che ancora riemergono e vorrebbero decidere la politica e l’economia che loro hanno invece dimostrato solo di avere le mani bucate. Fassino Fassina, Fascine e frassini o quanto altri Arbusti-Alberi dell’Ulivo o della Quercia alla cui ombra nessuno spera più di stare.Dall’epoca della chêne(quercia in fr.) alla scena o pro scena et Sesceni e Senescenza bancaria oltre la prossima prochaine o chaine – catena al collo di tanta cagnara o del grande Cane o DILAN DOG, il Cane (CHIEN)errante per cosa si cela in così poche righe, insidie ed altri inganni cinematici o cinofili ancora le icone del passato sarà bene ricordare ?.

Promesse mendaci o MENDHOUSE in casa e fuori casa !Siamo stati scottati e alleggeriti dei nostri patrimoni dalla notte all’alba. Non dimentichiamo la rapina dell’Europa con l’EURO(PRODI, proditore consiglio di consultare un dizionario di latino).

Ognuno a perso e pagato abbastanza sostanza e patrimonio.

Il soldi non piovo dal cielo e neppure il lavoro se questo si è rivelato essere un problema del malessere tanto spinoso come l’arbusto della Rosa – Rodus un greco e che ha in giapponese RODOUSA il Lavoratore,il Lavoro ! E ROSA in sanscrito poi in latino IROSA da essere la “ VIOLENZA-RABBIA RANCORE- L’incredibile senso letale assume la fonetica nell’altra faccia del pianeta.Oggi si liquida tanto rancore malcontento popolare con tale polare, raggelante giudizio del populismo, l’onda ad alto rischio di tale cagnara o protesta che in passato ha visto opposizioni ben più tragiche( 1978)e nessuno immagina chi possa in questo URNALE TOUBILLON dissestante corsa per avere il POTERE capire se ancora il VECCHIO o il NUOVO farà il grande passo.

La semantica insegna che i senatori o i senex sono stati messi al limite(ancora preservati)ma il Parlamento prochian-prossimo che colore avrà ? Se si sommano i colori secondo cui

i rossi assomeranno i rossi …

Diventa un paradosso se cosi tale fazione e colore perde i pezzi da ogni parte. Palese l’imperando del 23° esagramma lo SGRETOLAMENTO , la FRANKTUMAZIONE dall’anno TERME 7/8 ( pure anno termale del caldo climatico e secco XEROS) Così come abbiamo da tempo esposto e dettagliato coincidere attualissimo.

Chi divide Impera. Chi Unisce…ovvero l‘UNIONE FA(Fare =Kanos Kanei) la FORZA …piacerebbe quindi ai FORZISTI di FORZA Italia.

Dovranno f are i conti con l’UNDECIMATICA XI° La FORZA VIS VIM VIMINALE FELINA -LEONINA 

E chi SALVO…chi saprà dividere e invece collegare, ligare-gare ogni logos che a questo scopo combacerà con i Liguri ed Adriatici, ma questo è il capitolo senex, antico , strano e arCANO ideogramma cinese l’incredibile tratto come il 18 acquista affinità nell’anno 2018 e la 18 legislatura su cui pesano i mil ti presagi repubblicano nelL’anno del Cane cinese, che sta di guardia Cave Canem  posto innanzi alle Porte della città Celeste -proibita  cane o Leone che sia – qui senza scordare anche che Cerbero sta a guardia delle Porte Infere come il Grande Cane , il Veltro che dovrà mettere la Fuja= la Lupanare maledetta da cacciare all’Inferno...

che ha dissanguato il popolo.

Quindi la storia non è semplice come qualcuno promette, come sempre, promesse da marinaio con la Nave in alto mare e grande Tempesta,come predice Dante – che ha bisogno di un Ulisse che non si faccia ingannare ammaliare da i fedeli amici o da infedeli islamici o dal prossimo cerchio magico o da altre stregonerie …perchè ne sesso e tempio sarà perdonato.

In Greco novità ed NOVITA’ NOUVEAU o INNOVAZIONE si dice KAINOS KASINOS KINOS KANOS…quanto basta pesare le parole che nulla ci sarà di nuovo senza la Killiades all’angolo la storia che si ripeterà a costo di Sangue eccellente, perchè Knulla si è imparato dal PASSATO KAINO.

Annunci

Informazioni su Renucio Boscolo

Renucio Boscolo nato a Sottomarina (Venezia) il 25-04-1945 quasi allo scoccare della mezzanotte alla coincidenza del Giorno di san Marco ( 25 Aprile 1945)e ricorrenza festiva del Leone della Serenissima e anche storica Giornata della Liberazione così alla Fine della II° Guerra mondiale, che sulla spinta degli eventi, poi è trasferito coatto a Torino e a Aosta. L’inizio scolastico bilingue (italiano francese)quasi voluto dalla sua Grand Mere, della famiglia Novelli Farnese, che scelse il nome di Renucio (degli antenati Farnese) e che avrà peso quel patois-francese per tutti i suoi futuri studi sommati alle reminescenze dalla viva voce della Nonna che gli recitava singolari presagi del libro precocemente inculcato che anticipava il Futuro. Una premessa singolare che è la predestinazione dall’infanzia a tuffarsi in letture storiche e sino dal quattordicesimo anno aveva già in tasca la tessera della Biblioteca Civica(Torino) divenuto Topo da biblioteca con il divorare i testi più inerenti alla sua passione così istillata da far emergere la vena interiore e come un verde pollone crescere sino ad albero (Bois-Bosco), che lo ha portato diventare da illustre conosciuto a studioso, poi emerso prepotente sulla scena dell’editoria e della carta stampa alla fine degli anni Sessanta ,principio Settanta (Seventy). Torino allora il cuore della del gruppo CLYPEUS e Giornale in cui si affrontavano le tematiche dell’INSOLITO , spazio, tempo, astrofisica, astrologia, archeologia archeostoria, di tutte le civiltà e culture e i loro enigmi che fanno scattare nella mente umana i più grandi interrogativi sulla vita e sul destino dell’Uomo. Prodromi di quel filone d’incontri e conferenze librarie che hanno dato il via a Torino Città Magica lungo le sponde dell’Eridano padano ad opera di svariati scrittori e fantaesoterici dell’una all’altra sponda, credenti o bastian countrari. Dagli inizi degli anni Settanta galoppa il filone editoriale con la MEB(Torino) che ha pubblicato Kolosimo e il primo libro di Renucio Boscolo: Nostradamus –Centurie e Presagi - (1972). Tempi magici all’ombra della Mole ed indovinate stelle che da allora la fama di Nostradamus ha navigato anche con una pletora di emulatori e facili simulatori, alla ricerca del segreto per anticipare il domani. Nessun editore ha mancato in questa sfida , che si è rivelata mondiale chi a favore e chi contro. Ma solo in Torino che la storia consta dell’elemento unico ed inequivocabile dell’Epigrafe secolare (1556)che anticipava che ICI - Qui Chi avrebbe onorato Nostradamus e chi qui chi lo avrebbe denigrato. Ad ognuno la sua mercè. A chi Gloria e Vittoria ed agli altri la Rovina Totale. La Sentenza sibillina che da secoli pesa come una Spada di Nostradamocle ….sul capo dei suoi detrattori. Perchè così è scritto nell’epigrafe : Nostra damus aloge ici & Ici EGO(la) SUM d’ART(e)SON ! L’indizio telegrafico che porterà Boscolo a concepire l’Arte –tecnica del suono, così sommato con le supputazioni fonetiche o Anfibologia che ha in ogni lingua e verbo-suono la parola reca come Semantica, Significazione ulteriore che porterà alla Cronosemantica applicata così a tutti gli scritti del Nostro. Il Messaggio ha con Boscolo una decifrazione e analisi che porta ad altre scoperte , sino a toccare con mano e vedere la pietra di marmo su cui fu incisa la sentenza originale collocata non a caso in Torino dal 1556 e custodita da una antica famiglia sino a giunger a Boscolo che ha fatto i primi passi e lungo i decenni le ulteriori scoperte e composto nuovi testi per diffondere e far conoscere il Verbo di Nostradamus secondo eventi mondiali clamorosi che confermano le anticipazioni delle quartine. E’stato negli ani Settanta, invitato a Salon (Provenza dall’allora sindaco della città, dimora di Nostradamus)ove anticipa lo scenario della Rosa in Pugno, presagio lieto dell’Avvento dei Socialisti di Mitterrand sin dal 1972-1976, questo Scenario è inconfutabilmente esposto nel suo: NOSTRADAMUS - Gli anni Futuri (1976) che gli editori francese hanno gabbato o dissentito da Boscolo preferendo chi l’ha emulato e plagiato. Invece la storia clamorosamente assiste alla Vittoria della Rosa ,al fiorire della Rosa. Al nome della Rosa(Eco)al Guns of Rosis. …e quanto di più violento ad esso nome Rosa (sanscrito = violenza)si abbatte sino contro il Papato secondo la quartina nota in tutto il mondo ( 2.97). Boscolo dimostra e prova la sua priorità interpretativa ed l’esegesi corretta. Pubblica altri titoli e sbarca in USA per pubblicare il suo Key to the Future(Abbot Press, California). Pubblica nel 1984 ritornato dagli USA per Musumeci (Aosta) Nostradamus la Chiave di Lettura persino mensili scientifici pubblicano i versi della quartina di Nostradamus optando la decifrazione con il Computer mediante i primi programmi di traduzione plurilinguistica suggeriti da Boscolo con la Cronosemantica che vede allora battezzare il sistema Try of Wood , la prova del Bosco ! La Chiave per decodificare i versi che svelano sensi inquietanti nonostante i solo cinquanta milioni di memorie e non miliardi necessari al Sistema Cronosemantico, che riesce a fare l’an plein, compreso solo molto tempo dopo , traducendo il fiorire della rosa con Goulistan = il Giardino delle Rose(in persiano)che nessuno si capaciterà di intuire poi il luogo geografico ove nel futuro: “Quando fiorirà la Violenza- la Rosa “ …Goulistan = l’Afganistan ! Ma tutto questo è già esposto nel testo del 1984 Key to the Future in relazione alle cronosemantica ed ai sirti del globo in cui si manifesterà il fiorire della Violenza specificatamente indicato il logo latino di Gedrosia (Afganistan)e Battriana dei greci ! Ma come sempre del senno di poi sono piene le fosse a causa della violenza che fiorisce in luogo come i bastian countrari che negano tutto e chiudono gli occhi per non vedere la luce del Sole. Sono pubblicati negli Oscar Mondadori dal 1979 con il titolo di : Centurie e Centurie e Presagi, a cui segue : Nostradamus L’Enigma Risolto - 1988.(Il manuale di interpretazione di un secolo di storia 1900-2000) e il successivo Così Parlò Nostradamus (1998) libro attualissimo perché è il più vasto scenario della storia passata,presente futura sino al 4000 Millennio contenente prepotenti scenari e datazioni inconfutabili confermate dagli eventi planetari. Ed a cui sono seguiti titoli più che emulatori ed millantatori. Ma Torino: famosa metropoli con il Museo Egizio, secondo al mondo, polo di un fascino che accomuna Nostradamus a Boscolo che dedica un’altra sua scoperta o Stargate , la porta sulle Stelle è del 1985 la prima stesura della traduzione del papiro e geroglifici di Unas (Quarta dinastia) che avvalora la teoria di Temple(il segreto di Orione) sull’ascesa nei Cieli del Faraone con la descrizione ricca di dettagli spaziali e busters spaziali antelitterram oltre al Varco Celeste ed al tuffo nell’abisso dei mondi stellari(Orione). La grande epopea della suggestione poi sugli schermi e movies e tv. Prosegue negli Oscar Mondadori con : Il fato, la fortuna, il futuro con le Rune (1990).Segue nel 1991 : LUCIFERO Incubo Terrestre. Dai miti egizi,ebraici,babilonesi,greci,latini, cristiani, arabi ecc…all’Anticristo. Poi con Gribaudo Editore (1990)NOSTRADAMUS. La chiave e la spada del profeta. Il successivo : I Destini d’’Italia (1991) Scenario sulla politica italiana,dalla Lega ai Balcani. Sempre periodicamente,anno dopo anno,dal 1980 in poi esce nelle edicole italiane L’Almanacco Nostradamus che fa il punto della situazione italiana e sia la mondiale sotto le allegorie astrali,occidentali e del celeste impero(astrologia cinese). Il segreto di tante allegorie va rinvenuto grazie alla ricerca che prosegue secondo l’indicazione della celebre D.M. ovvero l’Epigrafe di Torino che nomina Par Ma Documenti in modo specifico nell’altro testo del Nostro nella sua pagina finale dei : I Geroglifici di Horapollos, testo del cinquecento in cui molti vogliono decifrare seguendo una fonte greca, i geroglifici egiziani. Epopea di scoperte e bufale per arrivare a dare un significato ai molti papiri scritti ritrovati nelle tombe , che è un testo sin troppo ignorato di Nostradamus che vi dedica l’attenzione come per altri testi greci di Medicina(Galeno)e così amplifica e indica la via maestra anticipando Champollion nella questione egizia ,bene specificando che nelle Cartouches-Cerchio sono racchiusi i nomi dei Faraoni oltre alle altre fonetiche di geroglifici e informazioni astronomiche sino alla stella Sothis (Sirio!)ed al mistero di Orione , informazioni presenti nel testo. E questo testo curato dal Boscolo è stato rifiutato da una fondazione bancaria che finanziava il museo egizio di Torino. Le informazioni che dopo millenni e secoli sono corrispondenti al vero oltre a svariati temi e chiavi inerenti alle enigmatiche allegorie delle Centurie. Una Intuizione condivisa anche da altri studiosi impegnati anch’essi alla ricerca della misteriosa D. M.(in Torino)Diis Manibus …Anubis ! Logos eclatante con il nome del dio dell’Oltretomba o Infero come è spiegato nel testo dei Geroglifici del Nostro con tre geroglifici una Faccia + Due occhi fuori della testa. Segni eloquenti con una traduzione secondo i geroglifici e che gli esperti invece snobbano per non accreditare Nostradamus che così bene dimostra l’altro campo di esplorazione e ricerca che ci riporta al fascino ed alla passione che accomuna molti per l’antico Egitto ovvero il paese dell’Ape del Giunco (Alto e Basso Egitto)la terra dei Faraoni. Altro scibile che vede Boscolo impegnato a illustrare un filone che diverrà ridondante ad opera di celebri scrittori francesi. Pubblica sulla civiltà Maya Aztechi per il Torchio Edizioni (Milano 1996) Gli Dei,l’acqua,il vento,il fuoco Gli animali del più fantastico oroscopo Maya Azteco. Indicando il ciclo del 2012 come poi altri testi ampliamente ne faranno scoop e argomento editoriale. La profezia Maya che come uno Tzumani editoriale si diffonderà nel mondo mentre resterà questa fonte invece ignorata sebbene diffusa via WEB con i dettagli in parte ora bene riscontrati. La dimensione dell’Internet spalanca la nuova finestra ma non è la sola con cui Boscolo comunica perché si inaugura o meglio nasce la Babele in Internet con tante ripetute inaudite …bufale. E poco servono le raccomandazioni fatte da decenni in svariate presenze televisive RAI o Mediaset e soprattutto al Costanzo Show, ma questo è visibile a tutti per chi sa ciattare o su WW. EDICOLA.WEB.IT…… Le Prove delle anticipazioni sono sempre corredate dai testi pubblicati nei libri e le pagine diffuse via WEB. oltre ad varie interviste tv su argomenti specifici e sempre datati. Quanto è stato ripetutamente pubblicato sugli Almanacchi di Nostradamus che così informava, anno dopo anno le scoperte e le suggestioni di scenari incombenti(Vedi 1998 descritto l’attacco dal cielo con un 747 su New York da parte Islamica) e soprattutto alla fine del Millennio la scoperta della Lettera Farnese (Parma )diretta al capo della Curia Romana, Cardinale Alessandro Farnese, una comprova dei suoi intrecci con la Chiesa e dei carteggi che ancora non sono stati svelati. La Lettera Farnese ( o Parma documenti) si inserisce perfettamente nel percorso della ricerca perché comporta indicazioni astronomiche esatte degli anni in cui si verificano eventi clamorosi per la Chiesa (1605 anno dei tre papi) e ogni ripetizione e scenario dettagliato. Il testo fu consultato da Pio IX . Descrive una grande Eclisse sull’Europa e sui Balcani e lo scenario di un conflitto che oltre Belgrado, riguarda Pristina e Pale (Kossovo) e la minaccia piramidale delle ali dal cielo con operazioni belliche…. sino alla peste bovina e a luoghi esposti a radiazioni nocive,mortali. E una rovina per il mese di settembre “ più USA(Usama)Amaro America che del Fiele e dell’Aloes (Sheol in ebraico l’inferno) ! Questo testo è stato purtroppo censurato nonostante le tante conferenze e relazioni ai Lyons, Rotary,Kivanis, oltre a scuole, istituti ecc… incluse le interviste a cui sono stato invitato o ho rilasciato allora alle maggiori testate. A dire il vero ho avuto la bocca chiusa! E quanto scoperto è tutt’ora censurato ed il testo stesso in attesa di un editore contro corrente che abbia coraggio di pubblicare l’intero testo della Lettera che riguarda i prossimi XX anni del XXI ° secolo. Ma i contenuti di tale Lettera sono appunto persino sin troppo singolari e personali se indica nel nome l’interprete o il Nuncio che deve svolgere tale compito con tutto quanto di ingrato e poi accaduto nei dettagli che sono elementi determinanti per arrivare ad un’altra scoperta o grand soupe o scoop ? Circostanze davvero inquietanti se un raro testo del Rinascimento Italiano stampato proprio a Venezia ,ove sono nato, composto da 1628 quartina astrologiche come quelle di Nostradamus ma invece, scritte e stampate 29 anni prima delle famose Centurie, a Lione come all’ombra del leone di san Marco. Dopo 500 Anni …come la Fenice che rinasce dalle ceneri (pure la Fenice di Venezia)evocando il mito Egizio che consta della analogia dei Cinquecento anni tutte accavallate giusto nel 2003! Annata che vede più pubblicazioni celebrare questi Cinquecento anni 1503-2003 dalla nascita del Nostro ed il conio di una moneta d’oro e francobolli con la sua l’effige. Una Giostra incredibile di opinioni sulla figura storica di Nostradamus per cui dedico su due testate, un vasto compendio Intanto prende spazio la scoperta prepotente dell’insolito libro che porta nella mia vita di colpo concetti e teorie sul tempo e la storia, la cui portata non è stata ancora considerata efficacemente per il mondo intero. Qui gioco forza avviene la comparazione tra Sigismondo Fanti e Nostradamus sino a comporre il Testo della SUMMA PROPHETICA ( Editore Priuli Verlucca 2006) per portare alla luce la scoperta e l’esegesi rivoluzionaria che offriva un panorama diverso sulla Scienza, la Matematica, l’Architettura,l’Astronomia, la Tecnologia qui mascherata e quanto più di un venale Gioco giocoso della Sorte,il libro TRIONFO di FORTUNA racchiudeva da ben cinque secoli. La lingua (linguaggio) leggiadria d’Adria (Venezia)del Rinascimento,capitale editoriale di allora, ha tenuto così molti distanti dal nocciolo di questa opera per cui non sono mancati i Soloni che hanno sparato dei giudizi inetti,ignari che la lingua di questo libro è quella mia di nascita. La scoperta di questo libro del Rinascimento contenente implicazioni che coinvolgono i grandi geni dell’epoca diventando l’ulteriore campo di indagine che meticolosamente ora possiamo mostrarne gli esiti nel nuovo libro scrupolosamente quartina dopo quartina l’architettura di nozioni nell’opera abilmente sparsa tra abili ingenuità erotiche o cavalleresche appetibili nei Giochi di Corte di allora. Dopo la scoperta con interviste(CHI)e pubblicazioni sia sul WEB sono apparsi quindi ulteriori elementi,soprattutto quelli a carattere economico politico e nomee di Leaders (Barak,Mubarak) con quartine specifiche su tali protagonisti e contrapposti destini di nazioni e popoli . Una scoperta che apre l’Orizzonte umano così dall’Alba del Terzo Millennio che di fatto assetato di indizi per il Futuro ha con questa rivelazione ben Tremila quartine,che proiettano dal passato al presente ed nel Futuro ulteriore, il testo con la più vasta gamma di protagonisti e scenari riferenti ad ogni tematica prossima date le Crisi dell’economia, del lavoro, dell’agricoltura(FAME) Sanità, Pandemie e le carestie cicliche. Tzunami, siccità e piogge, sismi ed quanto altro di natura caleidoscopica ed enciclopedica si rivelano oggi essere informazioni dalla vastità globale che è ancora impossibile elencare il tutto così nominato futuro salvo comporre un index o sinossi totale. Nessuna mente umana è idonea contenere tale fonte-oceano di dati da essere man mano assimilati e spiegati opportunamente memorizzati ed evidenziati da chi ha sia esegeta da oltre 40 anni. Per questo conferenze, meetings, lezioni universitarie e pubblicazioni seguiranno allo scopo finale di conoscere il più vasto panorama delle probabilità che possono essere anche circoscritte in alcuni specifici grandi transiti astronomici & astrologici. Teoria che deve trovare conferma più volte per essere determinata come bussola per tutti gli altri eventi futuri. Nel 1984 in California si è giunti alla Fondazione o Key Fondation per esaminare tutto quanto Nostradamus aveva lasciato ai posteri. Queste promesse sono risultate un impegno solo fumoso. Ma oggi nel Terzo Millennio fare i passi opportuni dopo il binomio Fanti & Nostradamus dopo adeguate pubblicazioni lavorare per una Fondazione o Accademia o scelta Museale in un specifico luogo ove tutto si incontri nel tempo presente e nel futuro per fare frutto delle conoscenze che man mano saranno rivelate e fatta raccolta di tutto quanto sia inerente alla Storia e al corso lungimirante contenuto nelle quartine astrologiche del Fanti e nelle Centurie del Nostradamus, oggi così si confermano gli scenari orientale quelli occidentali con datazioni e collimazioni sorprendenti,a cui i posteri dovranno rispondere come la lungimiranza umana abbia visto e anticipato singolari eventi documentati da files e sia da articoli su quotidiani inconfutabili che alcuni amano censurare per non contraddire le por teorie scientifiche,quanto dimostra che l'intelligenza umana possa davvero squarciare il velo del futuro, così come qui si è dimostrato e si persevera a metterà fuoco altri scenari delle decadi future della nostra civiltà quanto mai mirata ad allargarsi su altri mondi e stelle.. ********************************************************************************
Questa voce è stata pubblicata in NOMEROLOCIPHER, NOSTRADAMUS, RENUCIO BOSCOLO, SIGISMONDO FANTI e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

11 risposte a L’UNDECIMATICA FORZA ITALIA allo specchio ELEZIONI URNE di ieri e di DOMANI

  1. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, l’ultimo rigo della quartina 7-8 è sicuramente intrigante: “…tempio e sesso non sarà perdonato.” Brutte righe ho già detto in precedenza. La numerazione è inequivocabile, doppio passaggio da 7 a 8 (7-8), 2017-2018, legislatura 17 e 18, datazione forse certa. Lei ha già scritto tanto in merito, ogni parola incuriosisce, ma perché non rispettare il sesso? Il gentil sesso? Quale tempio? Una chiesa? Lei sa bene che nell’ultimo rigo è nascosta una parola se lo leggiamo in francese: “…temple ne seXE NE SEra pardonnè”, SENESE. Centra la Banca della città? Nostradamus ha scritto “Fesulan”, Fiesole e quindi Firenze, ma perché citare il posto nello specifico. Il tutto dà l’idea di una furia che non lascia scampo e dalla quale è meglio scappare, “fuis, fuis”. Buona notte

    >

  2. Marcus ha detto:

    Interessanti le frasi riportate nella copertina del libro “I DESTINI D’ITALIA” come:
    IL CROLLO della Repubblica
    L’ITALIA fuori dall’Europa
    L’ASSE Spagna, Francia, Germania
    Penso che le tre frasi siano in un certo senso collegate tra di loro, nel senso che l’Italia è già fuori della cerchia dei paesi europei che contano (come la Francia, la Germania e la Spagna). Questo porterà ad un risentimento che si tradurrà in una svolta a DESTRA delle prossime elezioni (2018) e quindi al crollo, in un certo senso, della vecchia Repubblica.

    Da notare inoltre come il numero 29 sia legato alle crisi economiche nel Mondo ma non solo…
    1929 – La GRANDE DEPRESSIONE
    1992 – La prima grande crisi dopo la caduta del Muro di Berlino
    2009 – La NUOVA GRANDE CRISI legata ai titoli di borsa e alle Banche
    2029 – Forse una nuova GRANDE CRISI economica o forse l’inizio della TERZA GUERRA MONDIALE?
    Rimane solo il 2092… ma forse allora saremo lontani dalla Terra… nello spazio profondo.

    • Andrea ha detto:

      considerando che siamo ad un passo dal 2018, tremano i polsi a pensare che il drammatico periodo che stiamo vivendo debba prolungarsi per almeno altri undici anni.. spero che invece nel frattempo ci sia una ripresa per il nostro paese.

  3. MIRANDA ha detto:

    Prof. Boscolo, la situazione che stiamo vivendo è drammatica, con una disoccupazione che sfiora oltre il 60%, le famiglie sono ormai alla più assoluta disperazione !!!
    La nostra economia è disastrata per tante ragioni, in particolare due: il regime fiscale oppressivo,
    il governo che ha ucciso la voglia di fare investimenti, sia per l’impresa pubblica, sia per quella privata. A questi politici mancano le capacità dei veri statisti che dovrebbero avere profonda esperienza teorica e pratica per governare lo Stato e invece abbiamo avuto un presidente del Consiglio Matteo Renzi che ha pensato solo a inseguire l’obiettivo della sua ascesa personale, ed ora a campagna elettorale già iniziata con discorsi roboanti si spreca a vendere false speranze e illusioni, a enumerare i grandi meriti del suo breve governo, che penso che gli italiani non li abbia mai visti. Sempre forte di una certa megalomania ha la capacità di farci credere di essere la miglior scelta per la guida di questo Paese. Nessun dubbio lo sfiora, nemmeno quello più atroce, che gli riserverà l’ultimo colpo alle prossime elezioni: quello di essere un’illusione esaurita –
    Il prossimo premier, di qualsiasi partito egli sia, dovrà dare un forte segnale al popolo sfiduciato e che non crede più alla classe politica. Subito 2 provvedimenti: il primo, stanziamento di fondi per soccorrere finalmente le vittime del terremoto, il secondo: risarcimento immediato alle vittime delle vergognose truffe delle banche e contemporaneamente un’inchiesta trasparente e intransigente per colpire i responsabili –

    • Marcus ha detto:

      Mi chiedo come si fa in un paese che ha 100 miliardi di euro di evasione fiscale all’anno, dove i suoi cittadini nascondo dai 300 ai 400 miliardi di euro nelle banche straniere (compreso il Vaticano), dove lo Stato spende dai 60-70 miliardi di euro per pagare gli interessi sugli interessi di un debito pubblico che invece di scendere continua a salire, trovi ancora i soldi per soccorrere le vittime del terremoto o risarcire le vittime delle truffe bancarie? Forse la risposta sta nel RUBARE, IMBROGLIARE E FREGARE di meno, dal più piccolo al più grande e avremo risolto l’80% dei problemi di questo paese.

  4. Roberto ha detto:

    In tutto questo mi concentrerei su l’anno del Cane in cinese..Kan,gran can..ecc…Veltro secondo Dante (Maestro Asceso in 4 verticale) ecc..
    Guarderei la situazione ,anche il personaggio.che deve affiorare … in ritardo, quando abbiamo il cul per terra, ovvio se no nessuno lo segue..
    Dante e Nostradamus, Fanti e altri meno noti, hanno fatto un lavoro eccellente, hanno profetizzato e scritto in chiave affinchè alcuni di noi potesse avere indicazioni in questo periodo di kalyuga.l’era oscura…
    Grazie Boscolo per la sua instancabile opera, nel mondo attuale

    UPDATES– Semmai le sole parole avessero la FORZA….quella che veda l’unione di menti e intelletti sani che guardano con lungimiranza al futuro delle nostre case e famiglie e progenie, allora davvero saremmo un nazione eticamente grande…ma purtroppo il male si annida anche in casa nostra, oltre il male oscuro HOLAM…che ci invade e ottenebra. Ecco dunque che la Fiaccola ovvero la Luce possa sbaragliare le tenebre dell’EREBO infernale…e la sola nostra fede e speranza e in leader capaci di acume sociale per ritrovare la RES PUBLICA COSA che unisca tutti i cocci rotti. Non senza ancora finalmente rottamare e fare Kano Kanei-il Repulisti. Non è forse il contrario di cui alcuni hanno paura e lanciano anatemi contro lo stesso popolo !E questo che è la pietra sullo stomaco di questa Italia, Farsi rigettare o fagocitare dalle politiche malsane ? Dov’è sarà la REALE VERACE ETICA che ci Salva o ci salverà ? Ecco la Prova di FORZA che ci attende solo con le Parole, il Verbo ammutolito o inchiodato sulla Croce Stauros che solo Morto e chiamato il Risorto (?)che ha parlato da allora solo a pochissimi suoi discepoli e non più alle masse – Ma giammai ADDIO-Allora al seme lasciato che poi metterà radici,in seno alla madre terra dei popoli, quello che diventerà un grande albero della vita ? Ma l’albero va nutrito e non lasciata secco per portare i frutti L’Albero SOLQUE XEROS,SECCO – quello che in una notte rinverdirà ?Lo predice una esemplare quartina.Abbiamo una età che altri sfidano pulpiti e vertici, ora o mai più sia questo il Kairos Tempo giusto ????

  5. Giano ha detto:

    Ultima conferenza a Dicembre 2017
    https://www.youtube.com/my_videos?o=U

  6. Giano ha detto:

    Ultima conferenza a Dicembre 2017

  7. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, i versi iniziano a diventare sempre più chiari e il vero viene alla luce lentamente ed effettivamente solo pochi forse leggeranno nei versi ancor prima degli accadimenti. Ma le parole di Nostradamus rimandano ad un problema che da escatologico diventa anche di natura giuridica. Cosa produce l’EMPASSE, la strada senza uscita, il conflitto? Mi consenta una battuta che vuole essere anche una riflessione: lei ce lo vede il Romano, il “mortadella” che rincorre il Galletto fiorentino che più agile e scaltro? Diceva il mio conterraneo Zenone nel suo paradosso che Achille non raggiungerà mai la tartaruga e allora figuriamoci come farà il Prode a raggiungere il Flora più esile e scattante. E allora…allora penso che ancora una volta lei ha letto giusto. Il fiore va reciso tagliato come il nodo Gordiano, di netto. Torniamo al giuridico: sciolte le camere, si vota; se dovesse venir meno la figura istituzionale più importante (CHERA l’esCOLLE), chi darebbe l’incarico al nuovo premier? Ed ecco il GRASSO che COLA. Una fantapolitica, forse non troppo “fanta”, visto il fulmine a ciel sereno previsto. Buona Domenica e mai come in questo caso Buona d’omen nike

    >

  8. Andrea ha detto:

    buonasera dott. Boscolo, allargando lo sguardo oltre i confini nazionali vedo che da oggi è prevista una morsa di gelo (freddo cane…polare Po polare ???!) nel regno unito, se non ricordo male è un evento segnalato da Nostradamus che può indicare un cambio al trono. Teniamo d’occhio (ocio – otto) la situazione.
    UPDATES – fosse vero così mettiamo nel congelatore le mummie del passato cario e bancario della corruzione retrorsa- ma meglio analizzare la 3-63 è la più fondamentale per lo specchio degli eventi italo-francesi.La ghiacciata o geloi che sia sono d’accordo da tenere in osservazione riferita al ROY…chiunque sia prossimo alla scena britanniche.

  9. Marcus ha detto:

    Secondo quanto indicato nel filmato il Vesuvio si risveglierà nell’anno ebraico 5779=2018.
    Roma invece sarà sotto mira terroristica nel 2020=5781. Ma la finale 81 si rifà anche ai drammatici avvenimenti del 1981?
    Quindi come in uno specchio, le urne porteranno alla scomparsa/tonfo/disfatta della sinistra italiana simile al destino di quella francese.
    Si assisterà alla scomparsa di Renzi e al ritorno del “Romano” Prodi??
    Interessate il riferimento al BLOCCO NAVALE A BISANZIO (odierna Istanbul). Ma il blocco navale, immagino dell’Occidente (NATO?), verrà fatto contro chi? Contro la Turchia di Erdogan o contro l’esercito Iraniano che sarà arrivato fino in Turchia?

    Updates- Memorizzare ben che ci devono essere dei PRODROMI GEOLOGICI MANIFESTI. per combaciare con l’anno 5779 non “78 !Salvo evidenti segnali che diano ragione alla teoria esposta.Cautela assoluta.Le altre chance secondo gli sesceni- scenari a tempo man mano che avremo sotto il naso gli eventi che rispecchieranno le quartine in riferimento così e sempre così sarà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...