La LUNA di Rosso Sangue. La grande Lune de sang rouge. Il Sole Nero come un sacco di CRINE?

Ormai la curiosità è stata sollecitata dal grande ECO delle News ululate che s’allargano come un ONDA …in merito al fenomeno astronomico lunare, che per quanto sia ammirabile e poi con chi convince sforna teorie come d’essere più a livello planetare, richieda di guardare il Cielo in questo finale mese- mene = sia Luna che Mese !Tanto astrologicamente o astronomicamente in voga nei segni zodiacali e transito per le prima e dopo rivelazioni e  deduzioni, che sarebbe bene non dimenticare(Vere o false).

Ognuno da fiato alla sua propria tromba apocalittica citando il Sesto Sigillo che ha nel suo scenario la Luna Rosso Sangue…al suo seguito una inevitabile catastrofe. E’ davvero polposa folla o la presenza oltre Oceano di scrittori e predicatori che suonano il loro Sophar o the Horne-Corno malefico e sinistrale. (K)Nulla di nuovo sotto il Sole per tutte le occasioni in cui questo fenomeno è già da sempre poi avvenuto. Ho un preciso ricordo per il mese di Ottobre del 2004 in cui anch’io fui suggestionato da tale coincidenza invece basata su ben altra fonte, non quella di fanatici predicatori o Chiese dell’Ultimo Giorno del Giudizio.

Allora invia all’agenzia di Roma,un fax carico di patos apocalittico, perché in dettaglio vi erano un termine che mi induceva a considerare quella Luna Rosso Sangue DAM..in arabo (Damascena ?)con l’iconografia allarmante che così si incollava con la stessa Luna Rossa( da noi la Croce Rossa)della Mezzaluna Araba, allora erano i tempi in cui imperava USAMA Ben Laden o Loading promotore di tante sanguinarie stragi sotto i cieli dell’Oriente.

Le carte o i presagi di allora non si possono censurare se quel tempo portò a indicare che nel cuore dell’Oceano – un grande sima avrebbe sposato isola e isole,….(era scritto proprio questo nome – SUMATOBRYNO… o Gelorombak che specificato già allora “indonesiano”) che è la Grande Onda ! Chi non ci crede allora ci scommetta e paghi la posta !

Cosa possa guidare semmai l’ispirazione di quel tempo dominato anch’esso da PO, o POLAN(in cinese)La Grande ONDA di cui c’era una specifica quartina su tale catastrofe di fine anno!.Già ma quell’Onda ben altro POLAN ha spazzato via , ma nessuno si è stupito a tali puntualizzazioni(in Edicola WEB – di allora avvenne lo Tsunami ).

Oggi questo ritornello o ricorso si è gonfiato come un pallone senza bussola che danza nella testa e che ha persino cultori accaniti per avere letto il verso apocalittico della Sesta Tromba nel Tempo anche di ben altra TROMBA (TRUMP)planetare lingua come infatti suggeriamo qui focalizzare sulla Luna e non sui Mari della Luna, ma qui in terra nostra !

Luna de mare sangue rosu(romeno)

Marele sangue rosu lunar…

La grande lune de sang rouge.

Magna ruber luna in sanguinem.

Et tota Luna facta est sicut sanguis.

Solo che manca l’esatta dizione greca – che viene censurata perché prima dovrebbe prima invece avvenire tutt’altro evento e scenario:

IL SOLE SOLAIRE – diventare NERO come un Sacco di CRINE !

(kai o elios egenetos melas os saccos trikinos –

kai e selene ole egeneto os aima.

A Ten Ecten kai seismos megas egeneto…).

Ma questi segni sul Sole o quanto sta allo stesso Sole Solaire …invece sono assenti, quindi ? Bene lo siano -allora più che mai :  Legittimi dubbi per tante news o venditori di fumo e fuoco – che in barba al diavolo che fa le pentole e non i coperchi – Tutto è così tradotto o pescato dal verso onde fare combaciare le soggettive vaticinazioni di questi scrittori e predicatori sinistroidi. 

Non ci resta che solo formulare una sola ipotesi, quanto sono le probabilità che dopo tale eclisse della Luna alla Terra, cosa astronomica per cui dopo possano aumentare le Maree ? Avvenire un’altra grande Megale KUMA- ONDA? , quindi proprio nel Grande Mare….o asinis sarkans in lettone = Rosso Sangue – che se va alla testa annebbia la vista e oscura la Visione degli eventi stessi sino all’Arkansas(USA).

Di Bufale tante come così le Onde poi sono sempre state prolifiche, per cui limitiamoci al Grande Mare, alle Grandi Acque (EAUX)del Mare Nostrum ? L’unico spazio e luogo in cui si possa verificare un fenomeno singolare,dato l’autore nostrano della Rivelazione dimorava in queste parti del pianeta.

Ma nessun evento geofisico accade di norma poi all’improvviso . Invece c’è sempre un PRODROMO. Mancando il prodromo ogni ipotesi é NULLA !. Invece se avremo dati specifici  è logica di verso diversa interpretazione attribuire ai versi nominati. Così che noi siamo dell’opinione che stiamo entrando nello spazio temporale dell’UNDAQUADRAGINTA ( XXXIX- 39 =1439). Dopo le dovute esposte precedenti  vaticinazioni sull’anno 2018 e le Computazioni già esposte da tempo incluso quello di cautelarci anche a costo di –  Non necta margaritas antes spyorkos “! Salvo l’eccezione che conferma la Regola o REGLE Regolo all’opposto cielo ?

Quindi siano dell’opinione che tale Luna Rossa Sangue , abbia nel testo remoto legami con un kai seismos megas – sisma- che deriverà dal Grande Mare. Occhio ancora al mare già Teatro sinistro di quel Caronte e barconi della Morte roso sangue come di tutti i viventi è il colore.  Tutto sta a capire quale siano le isole o l’isola che possa spostarsi….(kai panoros ?)Cosa trikrinas da CINTIA(luna) Cintare il Panorama spaccando in due un Capello-Crine ? Ogni fonetica allude al logos greco stesso ? Qui davvero l’intelligenza umana possa ricavare dalle stesse antiche parole i segnali decifranti e intelligenti ?

Forse siamo allora – come EDIPO che sa osare e  ascoltare l’enigma – dopo cui dare la soluzione giusta ? Allora qui inconfutabilmente occorre una Grande Megale Sophia ….Sapienza…e non certo facili filippiche catastrofiste. Necessitiamo allora di salvifici salutari avvisi tanto per le Isole e Città costiere che se avverranno detti sinistrali Prodromi, allora di conseguenza capiremo a svelare il tempo e la ventura sulla: Città Polis Disastrata…indicata nella profezia.

Ma tutto dipenderà dal Libro – Biblios Elissomenon.…debitamente srotolato a tempo debito alla faccia di chiunque o Basileus o Leader – tribuno, principe, libero o servo o immigrato sulla faccia della Terra. Ma oggi chi crede davvero a questo Libro da srotolare? Tutto allo svolgere di questa incalzante MUTAKALEB o UNDAQUADRAGINTA in moto dal Revolu Terme ( XXXIX). Di certo solo l’avvento di tale Grande ONDA QUADRA sarà un Event lampante perchè non c’è Lapalissiano Quadrato più del Quadrato e Quadrante e nicchia niche dello stesso cane – qui nominato di cui molti sono cittadini…ora avvertiti nell’anno del Cane del Mastino (in fr. Mâtin- Cane da Caccia- 5-4).

Il Grosso rosso Mastino della Città(Polis) disastrata

che sarà ingannato dalla Estrangere alleanza

Dopo sui campi(Campania) avere l’ircocervo sconfitto

Il Lupo e l’Orso si Doneranno confidenza(reciproca).

Ecco la QUADRATA– TETRASENTENZA allora da porre giusto sui Piatti del Giudizio = della Jus Juris umana in mano alla Vergine – Partenos che regge la LIBRA ed ogni altro equilibrio ma senza abbuffarsi di troppe ipotesi …..strampalate, ma sul binario semantico meticoloso che specifica i tempi odierni dei Protagonisti qui e all’estero e gli stranieri che siano – da cui nulla dovrà sfuggire con l’ONDA HUND HONDO a tutta birra ?

Ora nel tempo che scorre sino al Tempo dell’UNDAQUADRAGINTA OSTILE in cui ogni cosa si inquadrerà ?Tutto dipende dal mosaico temporale che ogni quartina sospesa nel tempo ancorerà sule rive del nostro tempo, cielo, terra, e popolo e dopo cui avvisati così prenderemo Coscienza dall’anno del CAVE NICHE CANEMOS ?.

***

Annunci

Informazioni su Renucio Boscolo

Renucio Boscolo nato a Sottomarina (Venezia) il 25-04-1945 quasi allo scoccare della mezzanotte alla coincidenza del Giorno di san Marco ( 25 Aprile 1945)e ricorrenza festiva del Leone della Serenissima e anche storica Giornata della Liberazione così alla Fine della II° Guerra mondiale, che sulla spinta degli eventi, poi è trasferito coatto a Torino e a Aosta. L’inizio scolastico bilingue (italiano francese)quasi voluto dalla sua Grand Mere, della famiglia Novelli Farnese, che scelse il nome di Renucio (degli antenati Farnese) e che avrà peso quel patois-francese per tutti i suoi futuri studi sommati alle reminescenze dalla viva voce della Nonna che gli recitava singolari presagi del libro precocemente inculcato che anticipava il Futuro. Una premessa singolare che è la predestinazione dall’infanzia a tuffarsi in letture storiche e sino dal quattordicesimo anno aveva già in tasca la tessera della Biblioteca Civica(Torino) divenuto Topo da biblioteca con il divorare i testi più inerenti alla sua passione così istillata da far emergere la vena interiore e come un verde pollone crescere sino ad albero (Bois-Bosco), che lo ha portato diventare da illustre conosciuto a studioso, poi emerso prepotente sulla scena dell’editoria e della carta stampa alla fine degli anni Sessanta ,principio Settanta (Seventy). Torino allora il cuore della del gruppo CLYPEUS e Giornale in cui si affrontavano le tematiche dell’INSOLITO , spazio, tempo, astrofisica, astrologia, archeologia archeostoria, di tutte le civiltà e culture e i loro enigmi che fanno scattare nella mente umana i più grandi interrogativi sulla vita e sul destino dell’Uomo. Prodromi di quel filone d’incontri e conferenze librarie che hanno dato il via a Torino Città Magica lungo le sponde dell’Eridano padano ad opera di svariati scrittori e fantaesoterici dell’una all’altra sponda, credenti o bastian countrari. Dagli inizi degli anni Settanta galoppa il filone editoriale con la MEB(Torino) che ha pubblicato Kolosimo e il primo libro di Renucio Boscolo: Nostradamus –Centurie e Presagi - (1972). Tempi magici all’ombra della Mole ed indovinate stelle che da allora la fama di Nostradamus ha navigato anche con una pletora di emulatori e facili simulatori, alla ricerca del segreto per anticipare il domani. Nessun editore ha mancato in questa sfida , che si è rivelata mondiale chi a favore e chi contro. Ma solo in Torino che la storia consta dell’elemento unico ed inequivocabile dell’Epigrafe secolare (1556)che anticipava che ICI - Qui Chi avrebbe onorato Nostradamus e chi qui chi lo avrebbe denigrato. Ad ognuno la sua mercè. A chi Gloria e Vittoria ed agli altri la Rovina Totale. La Sentenza sibillina che da secoli pesa come una Spada di Nostradamocle ….sul capo dei suoi detrattori. Perchè così è scritto nell’epigrafe : Nostra damus aloge ici & Ici EGO(la) SUM d’ART(e)SON ! L’indizio telegrafico che porterà Boscolo a concepire l’Arte –tecnica del suono, così sommato con le supputazioni fonetiche o Anfibologia che ha in ogni lingua e verbo-suono la parola reca come Semantica, Significazione ulteriore che porterà alla Cronosemantica applicata così a tutti gli scritti del Nostro. Il Messaggio ha con Boscolo una decifrazione e analisi che porta ad altre scoperte , sino a toccare con mano e vedere la pietra di marmo su cui fu incisa la sentenza originale collocata non a caso in Torino dal 1556 e custodita da una antica famiglia sino a giunger a Boscolo che ha fatto i primi passi e lungo i decenni le ulteriori scoperte e composto nuovi testi per diffondere e far conoscere il Verbo di Nostradamus secondo eventi mondiali clamorosi che confermano le anticipazioni delle quartine. E’stato negli ani Settanta, invitato a Salon (Provenza dall’allora sindaco della città, dimora di Nostradamus)ove anticipa lo scenario della Rosa in Pugno, presagio lieto dell’Avvento dei Socialisti di Mitterrand sin dal 1972-1976, questo Scenario è inconfutabilmente esposto nel suo: NOSTRADAMUS - Gli anni Futuri (1976) che gli editori francese hanno gabbato o dissentito da Boscolo preferendo chi l’ha emulato e plagiato. Invece la storia clamorosamente assiste alla Vittoria della Rosa ,al fiorire della Rosa. Al nome della Rosa(Eco)al Guns of Rosis. …e quanto di più violento ad esso nome Rosa (sanscrito = violenza)si abbatte sino contro il Papato secondo la quartina nota in tutto il mondo ( 2.97). Boscolo dimostra e prova la sua priorità interpretativa ed l’esegesi corretta. Pubblica altri titoli e sbarca in USA per pubblicare il suo Key to the Future(Abbot Press, California). Pubblica nel 1984 ritornato dagli USA per Musumeci (Aosta) Nostradamus la Chiave di Lettura persino mensili scientifici pubblicano i versi della quartina di Nostradamus optando la decifrazione con il Computer mediante i primi programmi di traduzione plurilinguistica suggeriti da Boscolo con la Cronosemantica che vede allora battezzare il sistema Try of Wood , la prova del Bosco ! La Chiave per decodificare i versi che svelano sensi inquietanti nonostante i solo cinquanta milioni di memorie e non miliardi necessari al Sistema Cronosemantico, che riesce a fare l’an plein, compreso solo molto tempo dopo , traducendo il fiorire della rosa con Goulistan = il Giardino delle Rose(in persiano)che nessuno si capaciterà di intuire poi il luogo geografico ove nel futuro: “Quando fiorirà la Violenza- la Rosa “ …Goulistan = l’Afganistan ! Ma tutto questo è già esposto nel testo del 1984 Key to the Future in relazione alle cronosemantica ed ai sirti del globo in cui si manifesterà il fiorire della Violenza specificatamente indicato il logo latino di Gedrosia (Afganistan)e Battriana dei greci ! Ma come sempre del senno di poi sono piene le fosse a causa della violenza che fiorisce in luogo come i bastian countrari che negano tutto e chiudono gli occhi per non vedere la luce del Sole. Sono pubblicati negli Oscar Mondadori dal 1979 con il titolo di : Centurie e Centurie e Presagi, a cui segue : Nostradamus L’Enigma Risolto - 1988.(Il manuale di interpretazione di un secolo di storia 1900-2000) e il successivo Così Parlò Nostradamus (1998) libro attualissimo perché è il più vasto scenario della storia passata,presente futura sino al 4000 Millennio contenente prepotenti scenari e datazioni inconfutabili confermate dagli eventi planetari. Ed a cui sono seguiti titoli più che emulatori ed millantatori. Ma Torino: famosa metropoli con il Museo Egizio, secondo al mondo, polo di un fascino che accomuna Nostradamus a Boscolo che dedica un’altra sua scoperta o Stargate , la porta sulle Stelle è del 1985 la prima stesura della traduzione del papiro e geroglifici di Unas (Quarta dinastia) che avvalora la teoria di Temple(il segreto di Orione) sull’ascesa nei Cieli del Faraone con la descrizione ricca di dettagli spaziali e busters spaziali antelitterram oltre al Varco Celeste ed al tuffo nell’abisso dei mondi stellari(Orione). La grande epopea della suggestione poi sugli schermi e movies e tv. Prosegue negli Oscar Mondadori con : Il fato, la fortuna, il futuro con le Rune (1990).Segue nel 1991 : LUCIFERO Incubo Terrestre. Dai miti egizi,ebraici,babilonesi,greci,latini, cristiani, arabi ecc…all’Anticristo. Poi con Gribaudo Editore (1990)NOSTRADAMUS. La chiave e la spada del profeta. Il successivo : I Destini d’’Italia (1991) Scenario sulla politica italiana,dalla Lega ai Balcani. Sempre periodicamente,anno dopo anno,dal 1980 in poi esce nelle edicole italiane L’Almanacco Nostradamus che fa il punto della situazione italiana e sia la mondiale sotto le allegorie astrali,occidentali e del celeste impero(astrologia cinese). Il segreto di tante allegorie va rinvenuto grazie alla ricerca che prosegue secondo l’indicazione della celebre D.M. ovvero l’Epigrafe di Torino che nomina Par Ma Documenti in modo specifico nell’altro testo del Nostro nella sua pagina finale dei : I Geroglifici di Horapollos, testo del cinquecento in cui molti vogliono decifrare seguendo una fonte greca, i geroglifici egiziani. Epopea di scoperte e bufale per arrivare a dare un significato ai molti papiri scritti ritrovati nelle tombe , che è un testo sin troppo ignorato di Nostradamus che vi dedica l’attenzione come per altri testi greci di Medicina(Galeno)e così amplifica e indica la via maestra anticipando Champollion nella questione egizia ,bene specificando che nelle Cartouches-Cerchio sono racchiusi i nomi dei Faraoni oltre alle altre fonetiche di geroglifici e informazioni astronomiche sino alla stella Sothis (Sirio!)ed al mistero di Orione , informazioni presenti nel testo. E questo testo curato dal Boscolo è stato rifiutato da una fondazione bancaria che finanziava il museo egizio di Torino. Le informazioni che dopo millenni e secoli sono corrispondenti al vero oltre a svariati temi e chiavi inerenti alle enigmatiche allegorie delle Centurie. Una Intuizione condivisa anche da altri studiosi impegnati anch’essi alla ricerca della misteriosa D. M.(in Torino)Diis Manibus …Anubis ! Logos eclatante con il nome del dio dell’Oltretomba o Infero come è spiegato nel testo dei Geroglifici del Nostro con tre geroglifici una Faccia + Due occhi fuori della testa. Segni eloquenti con una traduzione secondo i geroglifici e che gli esperti invece snobbano per non accreditare Nostradamus che così bene dimostra l’altro campo di esplorazione e ricerca che ci riporta al fascino ed alla passione che accomuna molti per l’antico Egitto ovvero il paese dell’Ape del Giunco (Alto e Basso Egitto)la terra dei Faraoni. Altro scibile che vede Boscolo impegnato a illustrare un filone che diverrà ridondante ad opera di celebri scrittori francesi. Pubblica sulla civiltà Maya Aztechi per il Torchio Edizioni (Milano 1996) Gli Dei,l’acqua,il vento,il fuoco Gli animali del più fantastico oroscopo Maya Azteco. Indicando il ciclo del 2012 come poi altri testi ampliamente ne faranno scoop e argomento editoriale. La profezia Maya che come uno Tzumani editoriale si diffonderà nel mondo mentre resterà questa fonte invece ignorata sebbene diffusa via WEB con i dettagli in parte ora bene riscontrati. La dimensione dell’Internet spalanca la nuova finestra ma non è la sola con cui Boscolo comunica perché si inaugura o meglio nasce la Babele in Internet con tante ripetute inaudite …bufale. E poco servono le raccomandazioni fatte da decenni in svariate presenze televisive RAI o Mediaset e soprattutto al Costanzo Show, ma questo è visibile a tutti per chi sa ciattare o su WW. EDICOLA.WEB.IT…… Le Prove delle anticipazioni sono sempre corredate dai testi pubblicati nei libri e le pagine diffuse via WEB. oltre ad varie interviste tv su argomenti specifici e sempre datati. Quanto è stato ripetutamente pubblicato sugli Almanacchi di Nostradamus che così informava, anno dopo anno le scoperte e le suggestioni di scenari incombenti(Vedi 1998 descritto l’attacco dal cielo con un 747 su New York da parte Islamica) e soprattutto alla fine del Millennio la scoperta della Lettera Farnese (Parma )diretta al capo della Curia Romana, Cardinale Alessandro Farnese, una comprova dei suoi intrecci con la Chiesa e dei carteggi che ancora non sono stati svelati. La Lettera Farnese ( o Parma documenti) si inserisce perfettamente nel percorso della ricerca perché comporta indicazioni astronomiche esatte degli anni in cui si verificano eventi clamorosi per la Chiesa (1605 anno dei tre papi) e ogni ripetizione e scenario dettagliato. Il testo fu consultato da Pio IX . Descrive una grande Eclisse sull’Europa e sui Balcani e lo scenario di un conflitto che oltre Belgrado, riguarda Pristina e Pale (Kossovo) e la minaccia piramidale delle ali dal cielo con operazioni belliche…. sino alla peste bovina e a luoghi esposti a radiazioni nocive,mortali. E una rovina per il mese di settembre “ più USA(Usama)Amaro America che del Fiele e dell’Aloes (Sheol in ebraico l’inferno) ! Questo testo è stato purtroppo censurato nonostante le tante conferenze e relazioni ai Lyons, Rotary,Kivanis, oltre a scuole, istituti ecc… incluse le interviste a cui sono stato invitato o ho rilasciato allora alle maggiori testate. A dire il vero ho avuto la bocca chiusa! E quanto scoperto è tutt’ora censurato ed il testo stesso in attesa di un editore contro corrente che abbia coraggio di pubblicare l’intero testo della Lettera che riguarda i prossimi XX anni del XXI ° secolo. Ma i contenuti di tale Lettera sono appunto persino sin troppo singolari e personali se indica nel nome l’interprete o il Nuncio che deve svolgere tale compito con tutto quanto di ingrato e poi accaduto nei dettagli che sono elementi determinanti per arrivare ad un’altra scoperta o grand soupe o scoop ? Circostanze davvero inquietanti se un raro testo del Rinascimento Italiano stampato proprio a Venezia ,ove sono nato, composto da 1628 quartina astrologiche come quelle di Nostradamus ma invece, scritte e stampate 29 anni prima delle famose Centurie, a Lione come all’ombra del leone di san Marco. Dopo 500 Anni …come la Fenice che rinasce dalle ceneri (pure la Fenice di Venezia)evocando il mito Egizio che consta della analogia dei Cinquecento anni tutte accavallate giusto nel 2003! Annata che vede più pubblicazioni celebrare questi Cinquecento anni 1503-2003 dalla nascita del Nostro ed il conio di una moneta d’oro e francobolli con la sua l’effige. Una Giostra incredibile di opinioni sulla figura storica di Nostradamus per cui dedico su due testate, un vasto compendio Intanto prende spazio la scoperta prepotente dell’insolito libro che porta nella mia vita di colpo concetti e teorie sul tempo e la storia, la cui portata non è stata ancora considerata efficacemente per il mondo intero. Qui gioco forza avviene la comparazione tra Sigismondo Fanti e Nostradamus sino a comporre il Testo della SUMMA PROPHETICA ( Editore Priuli Verlucca 2006) per portare alla luce la scoperta e l’esegesi rivoluzionaria che offriva un panorama diverso sulla Scienza, la Matematica, l’Architettura,l’Astronomia, la Tecnologia qui mascherata e quanto più di un venale Gioco giocoso della Sorte,il libro TRIONFO di FORTUNA racchiudeva da ben cinque secoli. La lingua (linguaggio) leggiadria d’Adria (Venezia)del Rinascimento,capitale editoriale di allora, ha tenuto così molti distanti dal nocciolo di questa opera per cui non sono mancati i Soloni che hanno sparato dei giudizi inetti,ignari che la lingua di questo libro è quella mia di nascita. La scoperta di questo libro del Rinascimento contenente implicazioni che coinvolgono i grandi geni dell’epoca diventando l’ulteriore campo di indagine che meticolosamente ora possiamo mostrarne gli esiti nel nuovo libro scrupolosamente quartina dopo quartina l’architettura di nozioni nell’opera abilmente sparsa tra abili ingenuità erotiche o cavalleresche appetibili nei Giochi di Corte di allora. Dopo la scoperta con interviste(CHI)e pubblicazioni sia sul WEB sono apparsi quindi ulteriori elementi,soprattutto quelli a carattere economico politico e nomee di Leaders (Barak,Mubarak) con quartine specifiche su tali protagonisti e contrapposti destini di nazioni e popoli . Una scoperta che apre l’Orizzonte umano così dall’Alba del Terzo Millennio che di fatto assetato di indizi per il Futuro ha con questa rivelazione ben Tremila quartine,che proiettano dal passato al presente ed nel Futuro ulteriore, il testo con la più vasta gamma di protagonisti e scenari riferenti ad ogni tematica prossima date le Crisi dell’economia, del lavoro, dell’agricoltura(FAME) Sanità, Pandemie e le carestie cicliche. Tzunami, siccità e piogge, sismi ed quanto altro di natura caleidoscopica ed enciclopedica si rivelano oggi essere informazioni dalla vastità globale che è ancora impossibile elencare il tutto così nominato futuro salvo comporre un index o sinossi totale. Nessuna mente umana è idonea contenere tale fonte-oceano di dati da essere man mano assimilati e spiegati opportunamente memorizzati ed evidenziati da chi ha sia esegeta da oltre 40 anni. Per questo conferenze, meetings, lezioni universitarie e pubblicazioni seguiranno allo scopo finale di conoscere il più vasto panorama delle probabilità che possono essere anche circoscritte in alcuni specifici grandi transiti astronomici & astrologici. Teoria che deve trovare conferma più volte per essere determinata come bussola per tutti gli altri eventi futuri. Nel 1984 in California si è giunti alla Fondazione o Key Fondation per esaminare tutto quanto Nostradamus aveva lasciato ai posteri. Queste promesse sono risultate un impegno solo fumoso. Ma oggi nel Terzo Millennio fare i passi opportuni dopo il binomio Fanti & Nostradamus dopo adeguate pubblicazioni lavorare per una Fondazione o Accademia o scelta Museale in un specifico luogo ove tutto si incontri nel tempo presente e nel futuro per fare frutto delle conoscenze che man mano saranno rivelate e fatta raccolta di tutto quanto sia inerente alla Storia e al corso lungimirante contenuto nelle quartine astrologiche del Fanti e nelle Centurie del Nostradamus, oggi così si confermano gli scenari orientale quelli occidentali con datazioni e collimazioni sorprendenti,a cui i posteri dovranno rispondere come la lungimiranza umana abbia visto e anticipato singolari eventi documentati da files e sia da articoli su quotidiani inconfutabili che alcuni amano censurare per non contraddire le por teorie scientifiche,quanto dimostra che l'intelligenza umana possa davvero squarciare il velo del futuro, così come qui si è dimostrato e si persevera a metterà fuoco altri scenari delle decadi future della nostra civiltà quanto mai mirata ad allargarsi su altri mondi e stelle.. ********************************************************************************
Questa voce è stata pubblicata in LEONARDO, NOMEROLOCIPHER, NOSTRADAMUS, RENUCIO BOSCOLO, SIGISMONDO FANTI e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

28 risposte a La LUNA di Rosso Sangue. La grande Lune de sang rouge. Il Sole Nero come un sacco di CRINE?

  1. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, ero certo che lei pubblicasse un file sulla Luna, o meglio sull’eclissi lunare del 27 c.m. che si avrà nel quadrante delle Onde-Acquario. Ma lo scenario astronomico-astrologico che avverrà sulla croce dei segni fissi Acquario-Leone-Toro- Scorpione è pesante, molto; è inutile citare gli aspetti astrali di quel giorno, sono, diciamo almeno, un po’ drammatici, il tutto con Marte “rossissimo” congiunto pure lui nell’Undicesimo quadrante. Il Sole si troverà dalla parte opposta nel Leone, la vedo come una festa!!?? astrale. Molti astrologi ed astronomi del passato consideravano gli accadimenti umani in rapporto alla durata delle eclissi Lunari e Solari (prossima quella Solare dell’11 agosto) in avanti e a ritroso nel tempo. Gli effetti di questa eclissi si potrebbero avere per qualche mese. A quanto pare l’eclissi del 27 avverrà nella Dimora XXIV, luogo un po’ particolare, meglio non dire. Buona giornata

    > WordPress.com
    UPDATES- Salvo che sia la Luna che farà la Festa a chi ? o inveì farà la festa non soltanto ad UNO ma moltiplicato per Mille e una Notte per stare nel clima favolistica dell’immaginazione araba , ma non sarà questa di certo una favola a lieto fine se così tanti girano attorno a questa rossa rossastra Kokkina guardiana dei Boschi (Diana).?Faremmo torto ai liberi pensatori aggiunger altro dopo quanto suggerito.Perchè le nude ipotesi vanno debitamente dopo, e solo dopo accuratamente confrontate, ma se la teoria + non viene esposta non c’è ragione per fare sentenza da qualsiasi pulpito. Il passato insegna quanto sia facile uscire dal binario o andare a picco sottacque – se non si ha un salvagente! Da ora l’occasione come la Rosa profuma ma ha anche le sue Spine.Chi coglierà la Rosa ? Chi le Spine !

  2. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, lei “ci gira intorno”, come la Luna e mi costringe ad andare oltre. La XXIV Dimora Lunare dicesi purtroppo “Luogo di infelicità o di sventura”, in arabo: al-Sa’d al-su’ùd, è luogo infausto e tra le tante anche per chi copre cariche istituzionali; è la Dimora da 25° 42′ 53” Capricorno a 8° 34′ 18” Acquario, nello zodiaco arabo è “l’infortunato degli infortunati” (si veda perciò tra i personaggi pubblici italiani e non chi ha Sole o Luna in segno fisso, così come in quelli del passato). Eclissi lunghissima, i cui effetti non andranno comunque oltre i 4 mesi, per cui allerta almeno fino al 27 novembre. Ma Kokkina è ancora un toponimo di Cipro? Lo chieda a Fanti e non mi faccia dire che la saluto da “un Giardino del mondo prossimo alla Città Nuova”.

    > WordPress.com

    MEMORANDUM- Kokkina in greco sta per Scarlatto, la Prostituta Scarlatta, la TROIA ROSSA assisa sulla gobba del Dragone con in mano il Calice fiale di tutte le immondezze, prostituzione, droghe, veleni e il sangue dei martiri(Kamikaze)? Rinfreschiamo la Memoria ai credenti chiamati cristiani che non conoscono purtroppo l’origine di questa definizione.

  3. Andrea ha detto:

    buonasera dott. Boscolo, intanto è notizia di poco fa che degli scienziati italiani hanno trovato acqua liquida su Marte, il pianeta rosso. ennesima conferma.

  4. Marcus ha detto:

    Non solo, tracce di neve tra le dune di Marte, fotografate dalla sonda Mars Reconnaissance Orbiter, della Nasa.

  5. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, le chiedo a questo punto un necessario “mi consenta”, perché lei ammette di aver suggerito un qualcosa. Vorrei stare zitto, ma mi spingono a riscriverla. Ci vuole un granello di SALE e nel luogo da cui le scrivo ce n’è troppo e lei sa che, essendo io Acquario in questo momento sono “travolgente”, quindi poco adatto all’uopo. La Rossa a cui lei forse si riferisce potrebbe essere legata alla quartina 7-8. Senza reticenza ce la giochiamo tutta, l’esegesi è difficile e quindi sbagliando si impara. La sua “Diana” della festa è nata il 24 gennaio, quindi il suo Sole natale sta tra i 4° e i 5° delle Onde (bisognerebbe avere l’ora di nascita per essere precisi), ma comunque entro gli 8° dell’Acquario, cioè nella XXIV Dimora Lunare. Drammatico il passaggio da 7 a 8 e relativo esagramma 23. Ma 7 e 8 sono anche i mesi luglio ed agosto. Kokkina potrebbe essere il diminutivo di Kokka. Prof, mi auguro che dopo il 27 novembre ci dia lei il salvagente. Buona serata, anche se, e qua non è solo un parere mio, l’eclissi si avverte già sulla pelle.

    > WordPress.com

  6. Giano ha detto:

    La Nasa e l’Esa si informino chi è stato il primo a prevedere la scoperta dell’acqua sul pianeta rosso

    • Marcus ha detto:

      Se per questo potremo informare sia la Nasa che l’Esa che ci sono resti di una antica civiltà su Marte ma ci crederebbero?
      UPDATES- Ecco come le circostanze di chi ha vissuto da oltre un mezzo secolo…vede così combaciare le anticipazioni marziane e ogni quartina dai contenuti bis astrofili e metafisici etc. del Fanti e del Nostro !E poi tutto quello che ancora ci resta da elencare nella prossima Opera.

      • Marcus ha detto:

        Peccato che per vedere lo sbarco su Marte dovremmo aspettare il 2050 dopo la Terza era bellica.

        lMEMORANDUM- Non è detto- Il Mulino dell’inventiva potrebbe accorciare i Tempi e mesi per raggiungere tali distanze semmai ci sia l’asse nella manica !I geni non mancano .

  7. Giano ha detto:

    Un ottimo contributo video sulla “LUNA ROSSA”

  8. Giano ha detto:

    Comunque la si pensi sulla figura del manager Marchionne sopranominato “il CANADESE” e della sua indiscutibile bravura nel salvare l’azienda FIAT,ecco cosa riportava a inizio anno il prof.Boscolo
    (cronosemantica allo stato puro!!!)

    https://renucioboscolo.com/2018/01/01/the-mondayil-giorno-della-luna-e-sia-della-luna-il-18-arcano-del-2018-lanno-del-cane-e-del-lupo/

    MEMORANDUM – per rispetto per la città di Torino(FIAT) non abbiamo ma editato la quartina su Marchionne specifica del FANTI su MARCHIONNE- pronto a mostrarla la quartina stessa ma prima sui denti agli scettici, La singolare quartina dai tempi della JOVENCA(Juventus)come al tempo del suo erede e il Lutto(Agnelli) ma sono dettagli che la storia un giorno dovrà giudicare. Prove e dimostrazioni che non hanno fretta di venture alla Luce, salvo a tempo debito per chiudere la bocca a quanti chiedono, domandano senza mai dare in cambio Nulla.

  9. MIRANDA ha detto:

    PROF. BOSCOLO, dopo aver riletto quanto da Lei scritto il 1° gennaio 2018 per l’anno del cane e del lupo, ancora una volta bisogna affermare che – LEI E’ UNA ECCELLENZA SPECIALE E STRAORDINARIA, IL PIU’ GRANDE PROFETA DEI NOSTRI TEMPI, UN MITO UNICO E GRANDE ESEGETA DI NOSTRADAMUS –
    Domani sera 27/7/2018 ore 22,20 assisteremo all’ eclisse lunare, quando cioè la terra s’interpone tra la Luna e il Sole, sarà bellissimo vedere la luna rossa, che ci ricorderà una bellissima canzone d’altri tempi, e speriamo che sia soltanto un bellissimo spettacolo nel firmamento da vedere e che anzitempo nessun segnale che precede, preannunci qualcosa di negativo, a causa dell’attrazione della Luna e del Sole, che possa creare un maremoto sottomarino che con una gigantesca ondata si riversi su una costa con disastrose conseguenze. Purtroppo è localizzato nel mar Tirreno il vulcano sottomarino Marsili, che viene sempre indicato dagli scienziati come potenzialmente pericoloso e attivo.
    Speriamo bene e che tutto finisca bene, col naso in sù !!!!!

    • Marcus ha detto:

      Il Marsili è un vulcano sottomarino localizzato nel Tirreno meridionale e appartenente all’arco insulare Eoliano. Si trova a circa 140 km a nord della Sicilia ed a circa 150 km ad ovest della Calabria ed è il più esteso vulcano d’Europa.
      È stato indicato come potenzialmente pericoloso, perché potrebbe innescare un maremoto che interesserebbe le coste tirreniche meridionali.
      Sono stati inoltre rilevati rischi di crolli potenzialmente pericolosi che testimoniano una notevole instabilità. Una regione significativamente grande della sommità del Marsili risulta inoltre costituita da rocce di bassa densità, fortemente indebolite da fenomeni di alterazione idrotermale; cosa che farebbe prevedere un evento di collasso di grandi dimensioni.

  10. Giano ha detto:

    La CRONOSEMANTICA ha un liason che molto spesso ci fa dimenticare che un avvenimento non è scollegato da un altro.
    GRANDE ONDA -MAR(E) – (GRANDE (S)ONDA-MARTE ) (GRANDE MAR-MARCHIONNE)

  11. Giano ha detto:

    Se gli effetti della LUNA (ROSSA) sulle maree si conoscono bene dobbiamo aspettarci delle novità sulla GRAND-MERE?

    MEMORANDUM- Incubo in inglese NIGHTMERE ! Prospettive già messe in vista …ma abbiamo appena parlato della precedente Luna Rossa e il siam che ha colpito l’Indonesia allora. Oggi altro sisma persino copia incolla del logo usato GELOROMBAK,il sisma ora nell’isola di (gelo)ROMBAK ! Buona la Coincidenze da mettere sul piatto del giudizio !

  12. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, volevo chiederle se è possibile trovare un senso numerico e quindi semantico tra l’eclissi di ieri e la quartina 5-92 legata alla successione dei papi ed eventualmente alle 605 Lune, questioni a cui lei ha dedicato grande spazio nei suoi testi. Questa eclissi avviene tra i due solstizi, con il Sole che si muove tra i due Tropicon, ma la Luna con il suo moto produce le eclissi nel corso dei secoli da un polo all’altro in uno spazio di tempo molto lungo, cioè 1244 anni, quindi 622 anni da un polo all’Equatore. Questa eclissi avviene ogni 18 anni e questa Luna avrà l’ultima eclissi nel 2036, Luna nata nel 792 sotto il segno del Cancro!!. Sole e Luna corrono da Nord a Sud sulla superficie terrestre. Ieri si è eclissata la Luna nel quadrante dell’Acquario, l’11 agosto Sole e Luna si incontreranno nel Leone e questa volta toccherà alla Stella eclissarsi parzialmente, il tutto in opposizione a Marte ed al quadrante delle Onde, sulla stessa “croce dei segni fissi”.

    Da un po’ di tempo lei propone la colonna di San Marco ed il relativo Leone. L’altra colonna di Venezia è quella di San Teodoro. Ma potrebbe esistere una Terza Colonna IN FONDO AL MARE, tra poco parte il progetto per recuperarla. Quali segreti nasconde? Alla prossima

    > WordPress.com
    MEMORANDUM- Troppa carne al Fuoco …ricorda il detto cinese che acchiappare la Luna o mangiare carne è una anfibologia tutta orientale.Ma se un dito mostra la Luna cosa guardate ? La mano o la Luna?.Qui il file focalizza ONDA e VENTO di EVENTI SEVENT come i detto Kamikaze = Vento Divinoo Tsunami dall’Est , quello che soffia come Eolo sulla faccia della Terra.Quale sarà la Vela della Barca allora sospinta da tanti eventi? Ma sono solo le parole – a predirci cosa avverrà, e non certo le configurazioni astrali in cui tutto ci porta solo a smarrire e smarrirci, per cui bando a complicazioni siderali. Ci basta il Sole in Leone opposto all’Urnale Undans dell’Aquario dal cui Vaso di Pandora attendiamoci la sorpresa perchè da esso sono sortiti sin troppi Mali, Malesseri e Malaffare come se g fosse un cantero o peggio un Pitale (W.C.) che solo sponda potrà spazzare via da LAVACRO o Battesimo , le colpe, gli errori così dalla nostra strada ed Orizzonte..

  13. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, azzeccatissima, nella speranza che non sia l’Onda: terremoto 6.6 e forse un altro 6, in INDOnesia. Come non ricordare “IardIN DU monde aupres de citè neufve…”, l’Indo?! l’Indonesia?! fino a quale altra ONDA e Kuma (essere il nome del Colle che gli antichi greci davano a quella collina promontorio dei Campi Flegrei per la sua forma) nel momento in cui cade la “scelta” dell’altro Colle, con scuola, casa e quant’altro. Lei prospettò il “cherra” derivante da “choir” che veicola anche “autunno”. La quartina citata è codificata 10 da Nostradamus, ottobre!!?? Dalla Campania, da Salerno e, se per caso toccava a me dirlo, in diretta dal Giardino del Mondo e penso che Michael de Nostre Dame non abbia sbagliato a ricalcare l’antica dizione, Buona d’Omen Nike

    > WordPress.com

    UPDATES- Mettiamoci nelle immacolate mani della Vergine Partenopea che con la Bilancia “LIBRA” misura ogni Foglia che Dio non Voglia…dato ché non si muove nessun Foglia di alcun Albero salvo che soffi il grande Vento Anemos o l’Evento…..da Erinne et Errinerung assoluto ala coincidenza del ” 79 ieri dopo Cristo e poi l’oggi quale verrà e sarà come Dio vorrà ????????

  14. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, abbiamo tre quartine determinanti per sviscerare l’evento: 2-39, 10-49, 1 87. Il 10 settembre c.a. inizia l’anno ebraico 5779. Abbiamo già un 10 e un 79! La 2-39 fa venire giù anche il colle Onda, però 2×39 fa 78 (5778?) e quindi l’evento cumano si dovrebbe avere entro il 9 settembre insieme a quant’altro della quartina. La 1-87, quella del fuoco del centro della terra che fa tremare la Città Nuova, parla dei due blocchi in guerra e qui non si muove foglia, qualche erbetta. La 1-87 lascia intendere che il tutto avviene al giro di una corsa, la rievocazione di quell’antico Gran Premio di solito avviene in aprile. L’evento cumano dovrebbe precedere l’altro, anche perché usciremmo fuori dalle Onde. Il Giardino è situato oltre la Città nuova, da localizzare quindi tra la NEAPOLIS e ONDA-KUMA, tra l’antichissima Parthenope, perché “oltre” (sito differente da Neapolis) e i Campi Flegrei. Ci aggiorniamo

    > WordPress.com
    UPDATES- Ripeto troppa carne al fuoco…seduti sul vulcano come il Red Dog che basta la quartina farci meditare non vorrai mica farci arrostire da ben altra infuocata polemica ? Quindi così evitiamo e con cautela si dicono le cose ,non amo questo dire in questo modo -maniera che manca di un salvagente. Chi legge cosa mai dedurrà ? Allora cum grano salis ! ALS…ALSO !!!!!SEMPRE nemici della fretta del Diavolo o del Deuce Deuteros che è sempre fallace infernos .

  15. Giano ha detto:

    Forse l’ultima cosa che ha visto è stata la “LUNA ROSSO SANGUE”Sto parlando del cane eroe Kaos,morto avvelenato da parte di chi umano non ha niente! CAVE CANEM? -CAVE HOMO!!!!
    KAOS*( vedere in greco )….il significato non è augurale

    https://it.wikipedia.org/wiki/Caos_(mitologia)

  16. MIRANDA ha detto:

    PROF BOSCOLO, la semantica spiega il significato e il mutamento di significato di ogni parola, ed io che non ho mai studiato questa materia, ho difficoltà il più delle volte, nell’interpretare quanti significati si possono dare alle parole, che CHE LEI INVECE INCREDIBILMENTE DA SUBITO CAPTA E BEN INTERPRETA, ed io per questo La seguo costantemente –
    Il 25/7/ 2018 come un fulmine a ciel sereno arriva la notizia della morte di Sergio MARCHIONNE, il manager che ha salvato la FIAT. Non si è ben capito quale fosse la causa: si è parlato di un’embolia celebrale provocata da un carcinoma al polmone o da un sarcoma alle ossa. Questa notizia ha subito fatto il giro del mondo, ed ha avuto da subito un rispetto assoluto per la sua persona ed il riconoscimento della sua straordinaria professionalità e dedizione al lavoro –
    Ieri la triste notizia del terremoto avvenuto in INDONESIA e precisamente a LOMBOK con una scossa di magnitudo 6.4 avvertita fino a 40 Km. di distanza, nella vicina BALI, per dieci secondi di terrore. I turisti fuggiti dagli hotel si sono riversati in strada. Già si contano morti e feriti imprecisati ancora con numeri non definitivi, perchè ancora si scava tra le macerie –
    Altra grande tristezza per la morte per avvelenamento del meraviglioso CANE LUPO KAOS, che tanto si era distinto dopo il terremoto ad Amatrice e Norcia. si è infiltrato in stretti cunicoli ed ha individuato le vittime, è entrato sotto le case crollate e anche lì ha individuato persone senza più vita. Questo caro KAOS si è impegnato giorno e notte fino allo sfinimento. E’ stato un’amico fedele per il suo padrone, è stato un’eroe, conosciuto e premiato, portava un nome che segnava il suo destino: frugare tra le macerie, nel caos di una calamità per cercare esseri umani vivi o morti.
    Il delinquente e vigliacco che lo ha ucciso con un boccone avvelenato, prima o poi verrà individuato e deve finire davanti ad un Tribunale e pentirsi dietro le sbarre.
    Il cane è un’animale fedele: accompagna i passi di un non vedente, riempie le giornate di persone sole, vive in simbiosi con un bambino che ogni giorno perde coscienza si se, per una malattia degenerativa. I cani anche se ancora cuccioli son sempre più vicini e amabili nella nostra vita, ci regalano solo gioia e compagnia ogni giorno, quindi oltre che coccolarli dobbiamo anche proteggerli da probabili sciagurati assassini –
    UPDATES_ Tutto vero sino al KAOS ovvero Kanos Kaneis(voce del verbo fare) fatto,e sia FIAT morte….l’ucciso dal l’umano fratello KAINOS assassino ! Quante altre cose avverranno allora in questo Mondo Cane Kanino !

  17. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, condivido il cartellino giallo. A volte è difficile gestire la dizione,ma anche in questa circostanza è complicato risponderle. Bisognerebbe togliermi un’onda; Nostradamus scrisse: “trop serre vin SALin”. Lei dice ALS e ALSO, ma torniamo di nuovo al punto di partenza dell’altra volta!! Cerco di scrivere con una sola onda: queste tre lettere messe insieme S-A-L costituiscono, secondo alcuni studiosi locali della mia terra e non, attuali e non, un mistero storico e quindi semantico. Quale era l’idioma che usciva dalla bocca di Sem (personaggio biblico reale) e di Arfaxad, tanto da spingerlo a chiamare Sale suo figlio. Il problema è complesso e non basta il latino. I collegamenti sul suolo italiano di tutti i “toponimi” inizianti con Sal (e sono pochissimi) sono molto “particolari” e quelle cinque città se non le avesse fondate lui sono comunque date tra le più antiche d’Italia o proprio tra le primissime dell’Enotria, alcune con segni e scritte misteriose e non del tutto intellegibili. Insospettisce ancor di più il collegamento dei toponimi “Sal” con ulteriori luoghi “particolari”. Che voleva dire Michel de Nostredame, in questo per dirla con Fantozzi, “facci lei” che con il linguaggio è stato ed è rimasto straordinario. Una Buona Serata, sempre da SALerno.

    > WordPress.com
    UPDATES- Ma non c’è anche SAL..Vini ? ALSO(consiglio il greco )ha tre significati ALSUO LEON…etc- Non dimenticare che il LEONCANE cinese sta di guardia alla Porta. Ma a che cosa fa la Guardia da Cave Canem ?Purtroppo è sempre la semantica quella che può svelare, ma non tutti hanno la dimestichezza di pazientemente consultare milioni di idiomi-parole-lemmi,Ma questo è il rito di questo trovare e del Trouvé =(latino)INVENIETES,,,dell’invenire-discoprire le cose sepolte o celate, altrimenti non diversamente.

  18. Giano ha detto:

    L’argomento SALE stuzzica l’appetito e quindi riporto la news di questi giorni…..”omen nomen?” non vi sembra che sia partito anche un certo attacco contro il SAL-VINI?

    https://news.fidelityhouse.eu/salute/lotta-al-sale-e-ai-grassi-saturi-onu-contro-il-parmigiano-reggiano-353947.html

  19. Giano ha detto:

    La frase di Salvini è diventata virale:”Tanti nemici tanto onore” quindi è un attacco dal quale il nuovo ministro degli interni dovrà guardarsi.bene.
    Che l’ONU si preoccupi della salute (riguardo il SALE) degli Italiani sembra più una barzelletta!!!!

    UPDATOS – Occhio al Sale ..che non ci costi un occhio ovvero siccome era la moneta dinero di un tempo il salario – Dio ci salvi dal sale e conti salati e tributari dietro l’Angolo nonostante le promesse di Salvini-Di Maio.

    • Giano ha detto:

      Ho riportato solo quello che le alte cariche governative dell’ONU hanno coscientemente valutato per preservare la nostra preziosa SALute (prosciutti e formaggi) saranno da consumare solo con parsimonia.Confesso che quando hanno indicato il pericoloso PARMIGIANO come alimento troppo ricco di sale mi sono visto additare PAR-MI -GIANO
      (Orsù sdrammatizziamo!)

  20. MIRANDA ha detto:

    Tanto per iniziare con un sorriso diciamo che: ALLA SINISTRA MANCA L’IRONIA, MA DI FANTASIA NE HA TANTA –
    Nei giorni scorsi Matteo Orfini PD – ha affermato che in Italia esiste l’emergenza razzismo e che il MINISTRO DELL’INTERNO ne è la causa. Subito Matteo Salvini su Facebook ha riportato un articolo che elencava gli ultimi attacchi a lui indirizzati. Insomma una pioggia di critiche ricevute dalla sinistra e dalla Chiesa sui migranti. Risponde Salvini, commentando infine con un celebre motto mussoliniano “Tanti nemici, tanto onore! ” Ad aggravare il fattaccio della citazione ducesca, come hanno notato subito i più dotti tra i compagni, il fatto che il 29 luglio fosse l’anniversario della nascita di Benito Mussolini.
    Allora davanti a tali baggianate, c’è da piangere o da ridere? DA RIDERE !!!!!

  21. MIRANDA ha detto:

    LA SINISTRA deve darsi una ripassata alla famosa canzone di LUCIO DALLA:
    “BISOGNA SAPER PERDERE”
    dopo tutto quello che ci hanno fatto patire negli ultimi anni.
    NON BASTERANNO DIECI ANNI PER DIMENTICARE !!!!

  22. Andrea ha detto:

    buonasera dott. Boscolo, il tempo scorre inesorabile, così come gli eventi ormai predetti da decenni.. (si pensi al recente terremoto nelle filippine…). Aggiungo una piccola curiosità, luna rossa in giapponese si può renddere come aka-tuski, che però significa alba… cosa vedrà questo nuovo giorno che sorge (nel paese del sollevante, poi…)

    YPERDATES – Nessuno ha fatto l’accostamento con la Luna e l’ARGENT ….dinero la Luna porta Fortuna ? Si dice ma se tinge come l’ultima Luna Rossa, cosa comporta l’andare in Rosso nei conti dell’Argento ovvero Banche e Crediti e Risparmi.ci sarà quindi un sorpresa più che Rossa dopo la vergogna delle Banche colate a picco. Occhio al Saturno in Capricorno o Capri Cono ? Sopra la Barca-Banca la Capra campa..sotto Crepa finisce a pezzi ! La Chevres alla francese = la Jactura...non porta affatto la Luna fortuna . Cosa matura dietro l’angolo…altra sfortuna alle Banche ? Altro dissanguamento roso sangue ai risparmiatori ? Ypotesi d’obbligo senza peli sulla lingua biforcuta !.

    • Andrea ha detto:

      detto fatto, Deutsche bank è appena stata declassata.

      UPDATES- Chi sarà la prossima Sotto la Banca la capra crepa ? Proche ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...