La Maschera e la Verità. Personne o Nessuno ?.Nessuno è Nessuno ?

Molti anni fa su Rete Quattro (Mediaset) andava in Onda un programma condotto da Marco Balestri: La Verità.Poche puntate poi tutto è stato troncato ossia annullato.Ho almeno le foto ricordo di tale Quiz in cui i contendenti dovevano riconoscere tra Tre Maschere – dietro i cui panni e barba rinascimentale si celava il personaggio da indovinare – chi fosse il Vero. Chi disse Leonardo, chi Nostradamus e chi Renucio Boscolo.

Due hanno sbagliato ed un solo ha indovinato.

Oggi l’idea di come una MASCHERA possa  fare così  buon viso a cattivo gioco e quiz  per anche qui dimostrare come sia facile raggirare la notorietà di una persona, quando molti si presentano come interpreti di Nostradamus.  ovvero profetologi in campo ma solo mascherati e spesso dietro falsi nomi camaleonti di millantatori, 

Ma Uno Solo è il Vero, come ha scritto Nostradamus.Cinque secoli di storia e documenti nero su bianco,inconfutabili hanno una marasma di profetologi che arrancano per emergere ed azzeccare la quartina,il presagio per un lampo di celebrità. Ma divinare il Futuro non è cosa semplice se c’è una pletora , sciame di mistici, infatuati biblici, codice genesi, sette che pur attingendo all’Apocalisse o alle Visioni Mariane , spacciano la loro Bestia Trionfante, rovesciando un mondo di orrori futuri all’angolo, in attesa della fine del mondo o auto incensandosi eletti o messia a seconda della branca o setta di cui fanno commistione.

Sono vivi e già vogliono essere santi incensati dalle folle con le loro pro-visioni che hanno uni comune sempre la fine del mondo. Che barba.Sicuri di essere Letti per il Paradiso di poi , senza fare i conti con l’oste o la pelle dell’Orso ancora da acchiappare.

Occhio allora ai Profeti che come funghi dannosi emergono ad ogni pioggia o altra  precipitazione  d’azione economica umana, ma è ancora il Diluvio alla Noè ?Non ci consta che il Segno di Giona sia così manifesto, quindi chi è dunque Colui che come Giona PROFETA  diserta e fugge e viene gettato in mare , sino a che la Balena lo rigetterà sulla riva per andare ancora  a NINIVE ? La  metropoli quanto una moderna, sorda o invece convertita al suo messaggio ? 

Troppe balle spaziali , che hanno contro ben di più nero su bianco da 500 anni stampato e predetto da Nostradamus , almeno questo non è negabile testamento della sua lunga estensione anticipatrice della storia umana. Perché Lui bene data ovvero così marca- la data futura del corso degli eventi di altri secoli ulteriori sino al 4000 circa si allarga il Mosaico delle sue quartine presagi e sestine che allora giungeranno e ancor oltre il Mondo , la Terra ancora continuerà – più sotto un clima di mutazione radicale del suo asse terrestre e quindi oceani o terre sommerse ed altre che emergeranno.

Una buona spinta o input alla geologia dei continenti ed ere di caldo e glaciazione ciclica come da milioni di anni.

Appunto Gelo o Gelio …raggelante constatazione da far rabbrividire o meglio ridere(geloi in greco)i posteri. Il millennio passato dimostra quante castronerie come il Mille non più Mille – siano state preannunciate da mistici e profeti, sopratutto quelli di scuola biblica e della Kabbalah e poi quanti hanno tradotto la bibbia secondo la loro meschina e the Mill et Miller (Mugnaio e mulino)insufficiente e deficiente intellighenzia. Bene è scritto nell’Apocalisse qui sta Chi ha Sapienza !E sappia decifrare tanto il Nome e Numero d’Uomo della BESTIA che impera sulla intera Terra. Nome d’UOMO di cui la BESTIA porta la somma cifra Totale AMERICA da quel l’AMERIGO VESPUCCI , di nota storia.E poi come tale BESTIA-POTENZA GLOBALE abbia assunto il ruolo fiscale dell’invenzione del codice Fiscale con cui ogni essere, libero o servo, padrone o signore tanto in fronte (foto) come in mano(firma) sia enumerato, classificato, computerizzato. E senza il cui numero nessuno possa comprare o vendere !Enigma degli Enigmi stracopiato e dileggiato e pari pari con le nostre tasche pagato  e ripagato ogni giorno attuato e sopportato.Chi osa dire il contrario, guardatevi in tasca e ogni altra cifra d’uomo che dovete memorizzare per pagare,pagare e sempre solo pagare.

Ormai è diventata una vecchia remota soluzione dell’enigma apocalittico data sin dal lontano 1980.(Presagi) che poi il mondo intero e religioni e sette hanno pirateggiato con la faccia da culo declamando tale scoperta e rivelazione dai pulpiti delle loro tv trinity broadcasting- trinity radiodiffusion !Ecco dimostrato quanto grande sia il Teatro del Grande Gioco scenico di questo spettacolo scismatico e confuso di prediche, preghiere, invocazioni in cui Dio è messo come condimento virtuale nel piatto di tanta aspettazione e tale da lasciare a bocca aperta….promettendo il Miracolo !

                                                    MERVEILLE – WONDERBARE ?

Ormai ci siamo abituati a tanti ciarlatani che lo fanno di mestiere indossando i panni moderni di Gerofanti che impartiscono la loro salvezza planetare a capo di filoni biblici o endorsement apocalittici disgustosi cialtroni santoni.  Perché libero ognuno  in ogni angolo del pianeta ove si venera Dio o l’invisibile Entità , Quella-quelle  che ognuno secondo le proprie tradizioni dalla nascita è stato inculcato o ha ricevuto per casata e nazione. Ma c’è chi pretende che esista una VERITA’ ASSOLUTA.   Ma se il concetto di Dio è AKANIS & APEIROS- ovvero EN SOPH(ebraico) l’INFINITO, dunque la logica non si baratta invano a concepire che quindi infinite siano da milioni di ere prima ancora della nostra terra e mondi e sole – quante siano senza tempo e spazio – le concezioni che fecondano così forme e sia  l’Intelligenza quanto quella umana – non solo in questa terra, ma come insegnavano i Latini esserci stelle,mondi, nature, prole, abitanti tanto in terra come nei cieli stellati.La teoria del Sole centro del sistema,non è cosa e scoperta da poco, ma solo nozione relegata quale credenza pagana dell’astronomia che la Chiesa di allora ha messo al bando. Teoria opposta a quella cristiana della terra al centro dell’universo creato con sopra una Cappa di cristallo da cui filtrava la Luce…E su cui il Trono di Dio stava nel suo Triangolo celeste.

Ecco la grande MASCHERA che si è elaborata per l’umanità oltre ad altri miti (Adamo e Eva).Poi ognuno secondo la sua storia e inclinazione, lingua, religione ha fatto la propria Maschera per il suo Personale Dio. Occhio poi al Lupo che porta la maschera dell’Agnello.  Carneiro – Cordeiro etc.

Vistoso è l’esempio remoto del popolo ebraico, che ha il suo Tetragrammaton verbo divino con i suoi SENIORI, i  Veglianti attorno al Dio, al Padre Eterno circondato da Quattro Facce, la misteriosa Tetramorfologia Divina (Toro, Aquila, Angelo , Leone). Quanto basta a suggestionare ed evocare ogni antropomorfismo pagano tanto caro all’occhio e simbologia occulta delle forze della madre natura. E così ogni logo e figura e maschera ha assunto un ruolo chiave per designare attributi, forza,occhio, visione, sapienza etc. Le divinità del Pantheon Indiano hanno la supremazia iconografica di ogni forza animale=vivente(in greco) così da essere MASCHERA del Dio alla pari di Anubis egizio o la Scimmia con Thot il dio della Sapienza e della Scrittura(Geroglifici)o Ammone con la testa d’ARIETE o HORUS con la TESTA di Falco(Aquila?).

CHRISTO è raffigurato dai cristiani, iconograficamente come un AGNELLO. L’Agnus dei qui tollit peccata Mundi !L’agnello che fa da capro espiatorio per i peccati del mondo, lo scarica Cubeiro-Barile. Quando quasi tutto viene perdonato !E la Giustizia di chi è stato derubato, resta fregato! Altra maschera della Legge o della Religione ? E chi la detto che deve essere proprio così ? Allora non parlate più di Giustizia Divina.

Ogni Maschera ha il potere così anche maligno sia di agire dietro l’ombra e non è certo chiaro l’intento , ma il sospetto malvagio di calamitare anche un modo tutto sublimale il nostro Inconscio. Farci serviti tutti sottomessi, Ma chi ? Viviamo già succubi dell’Iperinconscio onirico con cui ogni notte la nostra mente viaggia nella dimensione tutta psicologica…gravata dal vivere tumultuoso e incerto e dall’angoscia che ci minaccia l’esistenza. Anche se si dice che La NOTTE Porta Consiglio o il Coniglio ? Sarà umano o divino il sogno salvino o divinatore ? O una semplice idea o ispirazione che ci obbliga a riflettere nella nostra umana meschinità se siamo del gregge, pecora o leone o aquila o toro ? Esistenziale corrida in cui vi lascio alla vostra soggettiva immaginazione , occhio ad ogni altra maschera che gli antichi hanno inventato per dare all’uomo la parvenza di aver una buona stella. La buona stella della sorte o della fortuna. Anch’esse sono dunque mitiche maschere, molto bene sideralmente realizzate da essere eternate nel Libro dei Cieli. E con i suoi milioni di seguaci astrofili che amano stupire ad ogni congiunzione blaterazioni che nulla hanno da spartire con la SUMMA PROPHETICA dei due Grandi da troppo lungo tempo non INTESI : NOSTRADAMUS e SIGISMONDO FANTI . IDOLI o Esempi storici sepolti per l’ignoranza di color che hanno usato il mali pregiudizio o peggio la vanità e l’invidia salata come il pane altrui che Dante bene ha dovuto gustare. ..esule dalla sua patria. Poemi o protagonisti anch’essi pilastri nei secoli , mescolati al dire o recitare non limpido e veritiero di – Tutte queste Maschere Celesti o Terrestri che ruolo hanno dunque costoro nel Destino dell’Umanità? Ma questo è un disco rotto , monotono da cui dovremmo destarci. Fanatici o puritani, boccaloni o scettici ci sommiamo tutti stupidamente senza nulla fare per tutelare, fare scudo al male dietro ogni maschera. Noi invece giochiamo a viso aperto !E senza foglia di Fico.

Pane al Pane – è un modo di essere in verità nel nostro tempo Esegeti nudi e crudi. Tutto sta a vedere se quella che noi siamo abituati a riconoscere e chiamare maschera, non sia in realtà la Verità, e la faccia di chi recita o ci parla a mezzo busto ogni santo quotidiano giorno dica davvero la Verità.Nel passato l’esperimento è stato troncato, impariamo da questi brutti giochi di potere che oggi pensiamo che siano caduti, non è vero. State all’erta non bastano i Grilli Talpa o quelli della Lega. Ci sono molte immagini ai nostri occhi di chi come si presenta alla vista . E sia quelli che anche vietano di vedere oltre o pensare peggio almeno non siamo impreparati se vengono censurate news – da chi si arroga il diritto di far sapere o di celare all’opinione pubblica.

Le maschere che dietro le quinte impongono news e gusti o favoriscono tendenze , incarnano gli stili o mode che cadono dall’alto della frenetica giostra del consumismo. Buon appetito. Siamo tutti boccaloni, la ha detto la TV. Allora è vero ! Fregati in partenza,dov’è andato il senso critico. Il giusto distinguere la VERITA’ dall’inganno, la soave seduzione pubblicitaria ?Tutto è bello, ma il male il grande male dove si annida?  Non Basta un vernice smaltata e sfavillante per dire che tutto è Bello e piacevole, sotto la patina cosa si nasconde ? Dov’è finito il Gusto di un popolo che ha avuto Maestri come Giotto, Raffaello, Leonardo e Santi e Fanti…navigatori e poeti ? Non siamo la Terra del Sole ? Dov’è la nostra predilezione per l’Estetica, il diritto, la legge, l’armonia, la verità, la giustizia ?L’orrore della barvarie-barbarie ha calpestato la nostra terra per secoli, siano di nuovo allora costretti a rivivere il male sebbene abbiamo da secoli pregato Dio nel padre nostro – LIBERA NOS A MALO !

Preghiera esaudita inconsapevolmente:

LIBERATI NOI da OSAMA MALO !( OSAMA BEN LADEN ).

Ma c’è ancora un altro MALUM PUNICUM …..

MALUM in latino = DISGRAZIA o frutto il pomo disgraziato dalla lontana storia punica (Annibale contro Roma). Sebbene cadono le frontiere certamente, cambiamo stili e vedute. Ma nessuno ci obbliga a guardare maschere oscure o facce scure che rievocano ricordi mai cancellati. Noi non vogliamo finire in un pista pietre o nell’assemblaggio del barbarismo ammasso totale fatto di bianchi , neri, rossi, gialli come preannunciano le foriere visioni future dell’ONU.

Lo stile di vita italiano non farà mai Canossa, anzi sorprenderà con la sua GRANDE PRESAGIO e la sua INVENTIVA ……lat. INVENIETE.

Lo predice Sigismondo Fanti(VENICE nel TRIONFO di FORTUNA ) che stilato per i posteri,ora così da essere la BELLA DISFIDA ed EREDITA’ tutta RINASCIMENTALE bene incancellabile. Esattamente dopo Cinquecento anni da Leonardo da Vinci così celebreremo da grande CHANCE -CHANGEANT GEANT  del Nuovo Rinascimento o come la Fenice o Venice di rinascere dalle ceneri dell’Araba Fenice, la chance che ha l’Arabia Felix nel futuro l’equilibrio della Società delle Nazioni pure il porta bandiera della TECNOLOGIA e PROGESSO che fiorisca dall’Arabia FELIX sino alla Terra del Sole, l’Italia con un suo ASSOMMANTE CARTA nella Manica, quando e solo Cadrà la Grande Maschera di quanti giocano sporco dietro le file dei potenti e degli impotenti ignari che c’è un Grande Mastino= il Cane che prima o poi gli farà la Festa!.

Annunci

Informazioni su Renucio Boscolo

Renucio Boscolo nato a Sottomarina (Venezia) il 25-04-1945 quasi allo scoccare della mezzanotte alla coincidenza del Giorno di san Marco ( 25 Aprile 1945)e ricorrenza festiva del Leone della Serenissima e anche storica Giornata della Liberazione così alla Fine della II° Guerra mondiale, che sulla spinta degli eventi, poi è trasferito coatto a Torino e a Aosta. L’inizio scolastico bilingue (italiano francese)quasi voluto dalla sua Grand Mere, della famiglia Novelli Farnese, che scelse il nome di Renucio (degli antenati Farnese) e che avrà peso quel patois-francese per tutti i suoi futuri studi sommati alle reminescenze dalla viva voce della Nonna che gli recitava singolari presagi del libro precocemente inculcato che anticipava il Futuro. Una premessa singolare che è la predestinazione dall’infanzia a tuffarsi in letture storiche e sino dal quattordicesimo anno aveva già in tasca la tessera della Biblioteca Civica(Torino) divenuto Topo da biblioteca con il divorare i testi più inerenti alla sua passione così istillata da far emergere la vena interiore e come un verde pollone crescere sino ad albero (Bois-Bosco), che lo ha portato diventare da illustre conosciuto a studioso, poi emerso prepotente sulla scena dell’editoria e della carta stampa alla fine degli anni Sessanta ,principio Settanta (Seventy). Torino allora il cuore della del gruppo CLYPEUS e Giornale in cui si affrontavano le tematiche dell’INSOLITO , spazio, tempo, astrofisica, astrologia, archeologia archeostoria, di tutte le civiltà e culture e i loro enigmi che fanno scattare nella mente umana i più grandi interrogativi sulla vita e sul destino dell’Uomo. Prodromi di quel filone d’incontri e conferenze librarie che hanno dato il via a Torino Città Magica lungo le sponde dell’Eridano padano ad opera di svariati scrittori e fantaesoterici dell’una all’altra sponda, credenti o bastian countrari. Dagli inizi degli anni Settanta galoppa il filone editoriale con la MEB(Torino) che ha pubblicato Kolosimo e il primo libro di Renucio Boscolo: Nostradamus –Centurie e Presagi - (1972). Tempi magici all’ombra della Mole ed indovinate stelle che da allora la fama di Nostradamus ha navigato anche con una pletora di emulatori e facili simulatori, alla ricerca del segreto per anticipare il domani. Nessun editore ha mancato in questa sfida , che si è rivelata mondiale chi a favore e chi contro. Ma solo in Torino che la storia consta dell’elemento unico ed inequivocabile dell’Epigrafe secolare (1556)che anticipava che ICI - Qui Chi avrebbe onorato Nostradamus e chi qui chi lo avrebbe denigrato. Ad ognuno la sua mercè. A chi Gloria e Vittoria ed agli altri la Rovina Totale. La Sentenza sibillina che da secoli pesa come una Spada di Nostradamocle ….sul capo dei suoi detrattori. Perchè così è scritto nell’epigrafe : Nostra damus aloge ici & Ici EGO(la) SUM d’ART(e)SON ! L’indizio telegrafico che porterà Boscolo a concepire l’Arte –tecnica del suono, così sommato con le supputazioni fonetiche o Anfibologia che ha in ogni lingua e verbo-suono la parola reca come Semantica, Significazione ulteriore che porterà alla Cronosemantica applicata così a tutti gli scritti del Nostro. Il Messaggio ha con Boscolo una decifrazione e analisi che porta ad altre scoperte , sino a toccare con mano e vedere la pietra di marmo su cui fu incisa la sentenza originale collocata non a caso in Torino dal 1556 e custodita da una antica famiglia sino a giunger a Boscolo che ha fatto i primi passi e lungo i decenni le ulteriori scoperte e composto nuovi testi per diffondere e far conoscere il Verbo di Nostradamus secondo eventi mondiali clamorosi che confermano le anticipazioni delle quartine. E’stato negli ani Settanta, invitato a Salon (Provenza dall’allora sindaco della città, dimora di Nostradamus)ove anticipa lo scenario della Rosa in Pugno, presagio lieto dell’Avvento dei Socialisti di Mitterrand sin dal 1972-1976, questo Scenario è inconfutabilmente esposto nel suo: NOSTRADAMUS - Gli anni Futuri (1976) che gli editori francese hanno gabbato o dissentito da Boscolo preferendo chi l’ha emulato e plagiato. Invece la storia clamorosamente assiste alla Vittoria della Rosa ,al fiorire della Rosa. Al nome della Rosa(Eco)al Guns of Rosis. …e quanto di più violento ad esso nome Rosa (sanscrito = violenza)si abbatte sino contro il Papato secondo la quartina nota in tutto il mondo ( 2.97). Boscolo dimostra e prova la sua priorità interpretativa ed l’esegesi corretta. Pubblica altri titoli e sbarca in USA per pubblicare il suo Key to the Future(Abbot Press, California). Pubblica nel 1984 ritornato dagli USA per Musumeci (Aosta) Nostradamus la Chiave di Lettura persino mensili scientifici pubblicano i versi della quartina di Nostradamus optando la decifrazione con il Computer mediante i primi programmi di traduzione plurilinguistica suggeriti da Boscolo con la Cronosemantica che vede allora battezzare il sistema Try of Wood , la prova del Bosco ! La Chiave per decodificare i versi che svelano sensi inquietanti nonostante i solo cinquanta milioni di memorie e non miliardi necessari al Sistema Cronosemantico, che riesce a fare l’an plein, compreso solo molto tempo dopo , traducendo il fiorire della rosa con Goulistan = il Giardino delle Rose(in persiano)che nessuno si capaciterà di intuire poi il luogo geografico ove nel futuro: “Quando fiorirà la Violenza- la Rosa “ …Goulistan = l’Afganistan ! Ma tutto questo è già esposto nel testo del 1984 Key to the Future in relazione alle cronosemantica ed ai sirti del globo in cui si manifesterà il fiorire della Violenza specificatamente indicato il logo latino di Gedrosia (Afganistan)e Battriana dei greci ! Ma come sempre del senno di poi sono piene le fosse a causa della violenza che fiorisce in luogo come i bastian countrari che negano tutto e chiudono gli occhi per non vedere la luce del Sole. Sono pubblicati negli Oscar Mondadori dal 1979 con il titolo di : Centurie e Centurie e Presagi, a cui segue : Nostradamus L’Enigma Risolto - 1988.(Il manuale di interpretazione di un secolo di storia 1900-2000) e il successivo Così Parlò Nostradamus (1998) libro attualissimo perché è il più vasto scenario della storia passata,presente futura sino al 4000 Millennio contenente prepotenti scenari e datazioni inconfutabili confermate dagli eventi planetari. Ed a cui sono seguiti titoli più che emulatori ed millantatori. Ma Torino: famosa metropoli con il Museo Egizio, secondo al mondo, polo di un fascino che accomuna Nostradamus a Boscolo che dedica un’altra sua scoperta o Stargate , la porta sulle Stelle è del 1985 la prima stesura della traduzione del papiro e geroglifici di Unas (Quarta dinastia) che avvalora la teoria di Temple(il segreto di Orione) sull’ascesa nei Cieli del Faraone con la descrizione ricca di dettagli spaziali e busters spaziali antelitterram oltre al Varco Celeste ed al tuffo nell’abisso dei mondi stellari(Orione). La grande epopea della suggestione poi sugli schermi e movies e tv. Prosegue negli Oscar Mondadori con : Il fato, la fortuna, il futuro con le Rune (1990).Segue nel 1991 : LUCIFERO Incubo Terrestre. Dai miti egizi,ebraici,babilonesi,greci,latini, cristiani, arabi ecc…all’Anticristo. Poi con Gribaudo Editore (1990)NOSTRADAMUS. La chiave e la spada del profeta. Il successivo : I Destini d’’Italia (1991) Scenario sulla politica italiana,dalla Lega ai Balcani. Sempre periodicamente,anno dopo anno,dal 1980 in poi esce nelle edicole italiane L’Almanacco Nostradamus che fa il punto della situazione italiana e sia la mondiale sotto le allegorie astrali,occidentali e del celeste impero(astrologia cinese). Il segreto di tante allegorie va rinvenuto grazie alla ricerca che prosegue secondo l’indicazione della celebre D.M. ovvero l’Epigrafe di Torino che nomina Par Ma Documenti in modo specifico nell’altro testo del Nostro nella sua pagina finale dei : I Geroglifici di Horapollos, testo del cinquecento in cui molti vogliono decifrare seguendo una fonte greca, i geroglifici egiziani. Epopea di scoperte e bufale per arrivare a dare un significato ai molti papiri scritti ritrovati nelle tombe , che è un testo sin troppo ignorato di Nostradamus che vi dedica l’attenzione come per altri testi greci di Medicina(Galeno)e così amplifica e indica la via maestra anticipando Champollion nella questione egizia ,bene specificando che nelle Cartouches-Cerchio sono racchiusi i nomi dei Faraoni oltre alle altre fonetiche di geroglifici e informazioni astronomiche sino alla stella Sothis (Sirio!)ed al mistero di Orione , informazioni presenti nel testo. E questo testo curato dal Boscolo è stato rifiutato da una fondazione bancaria che finanziava il museo egizio di Torino. Le informazioni che dopo millenni e secoli sono corrispondenti al vero oltre a svariati temi e chiavi inerenti alle enigmatiche allegorie delle Centurie. Una Intuizione condivisa anche da altri studiosi impegnati anch’essi alla ricerca della misteriosa D. M.(in Torino)Diis Manibus …Anubis ! Logos eclatante con il nome del dio dell’Oltretomba o Infero come è spiegato nel testo dei Geroglifici del Nostro con tre geroglifici una Faccia + Due occhi fuori della testa. Segni eloquenti con una traduzione secondo i geroglifici e che gli esperti invece snobbano per non accreditare Nostradamus che così bene dimostra l’altro campo di esplorazione e ricerca che ci riporta al fascino ed alla passione che accomuna molti per l’antico Egitto ovvero il paese dell’Ape del Giunco (Alto e Basso Egitto)la terra dei Faraoni. Altro scibile che vede Boscolo impegnato a illustrare un filone che diverrà ridondante ad opera di celebri scrittori francesi. Pubblica sulla civiltà Maya Aztechi per il Torchio Edizioni (Milano 1996) Gli Dei,l’acqua,il vento,il fuoco Gli animali del più fantastico oroscopo Maya Azteco. Indicando il ciclo del 2012 come poi altri testi ampliamente ne faranno scoop e argomento editoriale. La profezia Maya che come uno Tzumani editoriale si diffonderà nel mondo mentre resterà questa fonte invece ignorata sebbene diffusa via WEB con i dettagli in parte ora bene riscontrati. La dimensione dell’Internet spalanca la nuova finestra ma non è la sola con cui Boscolo comunica perché si inaugura o meglio nasce la Babele in Internet con tante ripetute inaudite …bufale. E poco servono le raccomandazioni fatte da decenni in svariate presenze televisive RAI o Mediaset e soprattutto al Costanzo Show, ma questo è visibile a tutti per chi sa ciattare o su WW. EDICOLA.WEB.IT…… Le Prove delle anticipazioni sono sempre corredate dai testi pubblicati nei libri e le pagine diffuse via WEB. oltre ad varie interviste tv su argomenti specifici e sempre datati. Quanto è stato ripetutamente pubblicato sugli Almanacchi di Nostradamus che così informava, anno dopo anno le scoperte e le suggestioni di scenari incombenti(Vedi 1998 descritto l’attacco dal cielo con un 747 su New York da parte Islamica) e soprattutto alla fine del Millennio la scoperta della Lettera Farnese (Parma )diretta al capo della Curia Romana, Cardinale Alessandro Farnese, una comprova dei suoi intrecci con la Chiesa e dei carteggi che ancora non sono stati svelati. La Lettera Farnese ( o Parma documenti) si inserisce perfettamente nel percorso della ricerca perché comporta indicazioni astronomiche esatte degli anni in cui si verificano eventi clamorosi per la Chiesa (1605 anno dei tre papi) e ogni ripetizione e scenario dettagliato. Il testo fu consultato da Pio IX . Descrive una grande Eclisse sull’Europa e sui Balcani e lo scenario di un conflitto che oltre Belgrado, riguarda Pristina e Pale (Kossovo) e la minaccia piramidale delle ali dal cielo con operazioni belliche…. sino alla peste bovina e a luoghi esposti a radiazioni nocive,mortali. E una rovina per il mese di settembre “ più USA(Usama)Amaro America che del Fiele e dell’Aloes (Sheol in ebraico l’inferno) ! Questo testo è stato purtroppo censurato nonostante le tante conferenze e relazioni ai Lyons, Rotary,Kivanis, oltre a scuole, istituti ecc… incluse le interviste a cui sono stato invitato o ho rilasciato allora alle maggiori testate. A dire il vero ho avuto la bocca chiusa! E quanto scoperto è tutt’ora censurato ed il testo stesso in attesa di un editore contro corrente che abbia coraggio di pubblicare l’intero testo della Lettera che riguarda i prossimi XX anni del XXI ° secolo. Ma i contenuti di tale Lettera sono appunto persino sin troppo singolari e personali se indica nel nome l’interprete o il Nuncio che deve svolgere tale compito con tutto quanto di ingrato e poi accaduto nei dettagli che sono elementi determinanti per arrivare ad un’altra scoperta o grand soupe o scoop ? Circostanze davvero inquietanti se un raro testo del Rinascimento Italiano stampato proprio a Venezia ,ove sono nato, composto da 1628 quartina astrologiche come quelle di Nostradamus ma invece, scritte e stampate 29 anni prima delle famose Centurie, a Lione come all’ombra del leone di san Marco. Dopo 500 Anni …come la Fenice che rinasce dalle ceneri (pure la Fenice di Venezia)evocando il mito Egizio che consta della analogia dei Cinquecento anni tutte accavallate giusto nel 2003! Annata che vede più pubblicazioni celebrare questi Cinquecento anni 1503-2003 dalla nascita del Nostro ed il conio di una moneta d’oro e francobolli con la sua l’effige. Una Giostra incredibile di opinioni sulla figura storica di Nostradamus per cui dedico su due testate, un vasto compendio Intanto prende spazio la scoperta prepotente dell’insolito libro che porta nella mia vita di colpo concetti e teorie sul tempo e la storia, la cui portata non è stata ancora considerata efficacemente per il mondo intero. Qui gioco forza avviene la comparazione tra Sigismondo Fanti e Nostradamus sino a comporre il Testo della SUMMA PROPHETICA ( Editore Priuli Verlucca 2006) per portare alla luce la scoperta e l’esegesi rivoluzionaria che offriva un panorama diverso sulla Scienza, la Matematica, l’Architettura,l’Astronomia, la Tecnologia qui mascherata e quanto più di un venale Gioco giocoso della Sorte,il libro TRIONFO di FORTUNA racchiudeva da ben cinque secoli. La lingua (linguaggio) leggiadria d’Adria (Venezia)del Rinascimento,capitale editoriale di allora, ha tenuto così molti distanti dal nocciolo di questa opera per cui non sono mancati i Soloni che hanno sparato dei giudizi inetti,ignari che la lingua di questo libro è quella mia di nascita. La scoperta di questo libro del Rinascimento contenente implicazioni che coinvolgono i grandi geni dell’epoca diventando l’ulteriore campo di indagine che meticolosamente ora possiamo mostrarne gli esiti nel nuovo libro scrupolosamente quartina dopo quartina l’architettura di nozioni nell’opera abilmente sparsa tra abili ingenuità erotiche o cavalleresche appetibili nei Giochi di Corte di allora. Dopo la scoperta con interviste(CHI)e pubblicazioni sia sul WEB sono apparsi quindi ulteriori elementi,soprattutto quelli a carattere economico politico e nomee di Leaders (Barak,Mubarak) con quartine specifiche su tali protagonisti e contrapposti destini di nazioni e popoli . Una scoperta che apre l’Orizzonte umano così dall’Alba del Terzo Millennio che di fatto assetato di indizi per il Futuro ha con questa rivelazione ben Tremila quartine,che proiettano dal passato al presente ed nel Futuro ulteriore, il testo con la più vasta gamma di protagonisti e scenari riferenti ad ogni tematica prossima date le Crisi dell’economia, del lavoro, dell’agricoltura(FAME) Sanità, Pandemie e le carestie cicliche. Tzunami, siccità e piogge, sismi ed quanto altro di natura caleidoscopica ed enciclopedica si rivelano oggi essere informazioni dalla vastità globale che è ancora impossibile elencare il tutto così nominato futuro salvo comporre un index o sinossi totale. Nessuna mente umana è idonea contenere tale fonte-oceano di dati da essere man mano assimilati e spiegati opportunamente memorizzati ed evidenziati da chi ha sia esegeta da oltre 40 anni. Per questo conferenze, meetings, lezioni universitarie e pubblicazioni seguiranno allo scopo finale di conoscere il più vasto panorama delle probabilità che possono essere anche circoscritte in alcuni specifici grandi transiti astronomici & astrologici. Teoria che deve trovare conferma più volte per essere determinata come bussola per tutti gli altri eventi futuri. Nel 1984 in California si è giunti alla Fondazione o Key Fondation per esaminare tutto quanto Nostradamus aveva lasciato ai posteri. Queste promesse sono risultate un impegno solo fumoso. Ma oggi nel Terzo Millennio fare i passi opportuni dopo il binomio Fanti & Nostradamus dopo adeguate pubblicazioni lavorare per una Fondazione o Accademia o scelta Museale in un specifico luogo ove tutto si incontri nel tempo presente e nel futuro per fare frutto delle conoscenze che man mano saranno rivelate e fatta raccolta di tutto quanto sia inerente alla Storia e al corso lungimirante contenuto nelle quartine astrologiche del Fanti e nelle Centurie del Nostradamus, oggi così si confermano gli scenari orientale quelli occidentali con datazioni e collimazioni sorprendenti,a cui i posteri dovranno rispondere come la lungimiranza umana abbia visto e anticipato singolari eventi documentati da files e sia da articoli su quotidiani inconfutabili che alcuni amano censurare per non contraddire le por teorie scientifiche,quanto dimostra che l'intelligenza umana possa davvero squarciare il velo del futuro, così come qui si è dimostrato e si persevera a metterà fuoco altri scenari delle decadi future della nostra civiltà quanto mai mirata ad allargarsi su altri mondi e stelle.. ********************************************************************************
Questa voce è stata pubblicata in LEONARDO, NOMEROLOCIPHER, NOSTRADAMUS, RENUCIO BOSCOLO, SIGISMONDO FANTI e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

15 risposte a La Maschera e la Verità. Personne o Nessuno ?.Nessuno è Nessuno ?

  1. MIRANDA ha detto:

    PROF. BOSCOLO, tutti i falsi profetologi, millantatori, detrattori, falsi interpreti delle profezie di Nostradamus, che vadano all’inferno, nel regno delle menzogne e delle falsità ingannevoli, con tutte le scarpe. Tanto i veri e appassionati seguaci delle Profezie, ben sanno da oltre 50 anni che il vero traduttore delle quartine e sestine di Nostradamus è l’unico e solo e si chiama :
    RENUCIO BOSCOLO, prova ne sia almeno i 50 libri dal Professore scritti, pubblicati e ristampati, senza dimenticare anni e anni di conferenze presso Università, radio, televisioni, vari articoli su riviste e giornali. La Sua conoscenza ed il Suo prestigio arriva fino oltre oceano, fino in America –
    Bellissimo quest’ultimo articolo che ci ricorda come la verità sia ben celata dietro una maschera, è vero siamo tutti ingannati e derubati in ogni campo, spiati e controllati in ogni nostra mossa, proprio attraverso il malefico numero fiscale. Siamo stremati da tassazioni che hanno dell’incredibile su tutto: la tassa IMU sulla casa ereditata dai genitori, che non si riesce a vendere, tasse sugli stipendi, tasse sulle pensioni, super tasse sulle bollette di luce e gas: per un consumo di 23 euro se ne pagano 65, è una vergogna – E la Sanità, che se non a pagamento devi aspettare mesi, medicinali sempre con ticket e nelle farmacie devi il più delle volte prenotare un giorno per l’altro, perchè non ci sono scorte sufficienti – E i medici di famiglia sono insufficienti, non è possibile che ognuno deve avere in carico mille pazienti.
    Abbiamo tanto creduto nell’elezione del partito Onestà, Onestà, siamo stati gabbati, hanno fatto promesse che non potevano mantenere, le casse erano già vuote e un debito pubblico che ci rende simili ad una isoletta come Cipro, strappata alla bancarotta nel 2013 –
    Adesso alla metà di settembre per la prossima Legge di bilancio, andranno reperite risorse per almeno 26 miliardi di euro, e questi cervelloni pensano a finanziare la rottamazione della riforma Fornero sulle pensioni, introdurre il reddito di cittadinanza, varare la flat tax –
    Mi assale un pensiero, sul perchè Di MAIO non abbia trovato lavoro in un mondo così grande:
    ha scoperto la politica per non far niente, che propone un’assistenzialismo destinato a creare il DI MAIO che aspettano al paesello affinchè o il lavoro o il reddito di cittadinanza li raggiunga –
    Ci sarebbero ancora pagine e pagine da scrivere, ma questo è solo un commento !!!

  2. MIRANDA ha detto:

    PROF. BOSCOLO, quasi sicuramente la politica del Movimento 5 Stelle ha trovato la soluzione per risolvere il problema dei clandestini in Italia. Hanno deciso di non fare la TAV, non terminare il gasdotto in Puglia, non si farà il valico sugli Appenini liguri, non il via ai termovalorizzatori, niente Olimpiadi, niente vouchers, niente vitalizzi. I pensionati sono persone ricche, quindi tagliare le loro pensioni, aumenti costi colf e badanti, reddito di cittadinanza. Le imprese se ne andranno a gambe levate. E’ così che l’Italia diventerà finalmente “povera e invisibile” e non sarà più appetibile per nessuno, neppure per i vu cumprà –

  3. MIRANDA ha detto:

    Dopo la Luna rossa, domani 10 AGOSTO saremo arrivati ad una delle ricorrenze più magiche e romantiche, il sogno di mezza estate: LA NOTTE DI SAN LORENZO, e rivolgendo il nostro sguardo ad un cielo indimenticabile, potremo vedere una scintillante e bellissima pioggia di stelle cadenti, potremo così affidare a loro tutti i nostri sogni e desideri più belli e impossibili !!!!!

    UPDATES– Già ma san Lorenzo l’hanno fritto arrostito sul GRILL- sulla Graticola fuoco e fiamme su cui chi sarà il politico prossimo a fare la fine di san Lorenzo ? Il Barbecue è di moda , ma in quale parte del Pianeta ? Più lontano dai cannibali o Annibalici nemici di Roma e sia dell’Italia così spero e da ogni ultra barbarie. Poi verrà l’Eclisse parziale che porta male a mancasinistra !!! Eclisse = mancare in greco !Beato il giorno che resta un Bel Sole che baci i Belli coraggiosi e giammai i Koniglich i paurosi conigli che hanno la paura di cambiare.Invece è così che gira il mondo e non si torna indietro.

  4. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, giusto un appunto su questo intrigo semantico del MANCAsinistra. “Mancare “in molti idiomi viene tradotto sempre con “miss” e con “signorina”. L’ipotetico “mancante” che suggerisce il linguaggio sarà donna? A presto

    > WordPress.com

    UPDATES_ Ovvero la Signora Sinistra Imboscata ? Occhio alla prima donna di questo marasma politico.Ma rispettiamo ogni competitore perchè è nell’arena che si gioca il destino, ed ognuno macina la propria farina , e il barbecue & fourneron per cuocere il pane per il popolo. Ma siamo al punto giusto ? Chi sarà il Boulanger di questa Arte Bianca ? O piuttosto Gialloverde ? Buon appetito e buone ferie con una appetitosa – gustosa, semplicissima Pizza Margherita!!

  5. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, siamo in agosto 8, e l’anno è il 2018 o 18 e questo è numericamente importante. San LoRenzo e il Grill lasciano intendere una serie di situazioni possibili. Il passaggio da 7 a 8 come anno e come mese, lo è altrettanto. Abbiamo delle nomee che sono coinvolte semanticamente oltre al materiale che brucia sul grill, la legna dei boschi!!!. Chi ha ricordato il suo azzeccatissimo “ligure legare con la lega”??!! Di nuovo

    > WordPress.com

    UPDATES- La SUSPENSE….Eccoci vivere il tratto più dirompente o sgretolante di questa storia che determina l’esagramma (7/8) siamo osservatori e sentinelle per scrupolosamente registrare i segnali di questo apice cronologico. Cosa a questo punto si spezzerà si romperà….o di dividerà ? Ecco la palestra di un riscontro metodologico su chi CREPA o o si SPIZZA-SPIEZZA sotto il paese del Sole.! ED ognuno giusto che vada per la sua strada chi in caduta e chi in salita come disegna la ROTA-Ruota del Destino (la Decima carta del Tarocco). Chi in Alto e chi in Basso come sempre nella storia polvere o gloria seguono ovviamente le svolte magistrali , destra o sinistra, o in Medio Virtus !

  6. Ģiano ha detto:

    Ora i significati si vanno a sommare per il momento storico che stiamo attraversando.Dal dopoguerra a oggi la sinistra non è mai scesa così in basso (manca la sinistra!!!) o mancherà un personaggio storico che ha contribuito a affossare la sinistra….il cerchio quindi si restringe a pochi.

  7. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, ho l’impressione che stia per arrivare l’Onda Turca. Ed altra sua azzeccatissima sentenza su borsa-finanza-dinero-argento e quant’altro causato da Luna eclissata nel quadrante Onde Acquario. Ed ecco l’Onda: “…MAISon de repubblique…” ed il GranTurco o Gran Sultano. Oggi Sole eclissato parzialmente nel quadrante opposto, Il Leone, con Luna Nuova e Mercurio retrogrado nello stesso segno e Marte retrogrado appena in Acquario. L’eclissi sarà visibile in alcuni paesi asiatici. Spettacolo fantastico per il “maresciallo”. Ci aggiorniamo

    > WordPress.com
    UPDATES_ si dice grano…turco ma non è solo il mais frumento “Grano qui da noi sta per soldo …cose da turchi? Bisogna rileggere la quartina del TRUMP ed’ ogni inganno e simulazione …ovviamente manifesta ORA.

  8. gaeta6315@libero.it ha detto:

    L’eclissi ci sarà da destra a sinistra del globo e cioè da destra a MANCA. Il linguaggio già suggerisce l’accadimento. Di nuovo

    > WordPress.com

    UPDATES. La Chèvres,la Capra lavora .. così collimando con la capra che sotto la banca crepa ! Basterebbe andare a rileggere i files sull’anno del COQ e della Capra e del TURCK Tacchino Basilisco bizantino !!!! Così ROSTER arrostito et abbrustolito sul GRILL, Barbecue con grande anticipo – cosa diceva la quartina dopo TRUMP ……che dopo Bisanzio(Turchia) il Cambiamento di Leggi …così uscire dall’Egitto a gambe levate(fuga di capitali o fuga d’Egitto..)e Editto nuovo corso della moneta …turca !Cose da turchi.Occhio al portafoglio e alle banche sotto tale esagramma di frammentazione sinistrale.

  9. Ģiano ha detto:

    Capitali e Capi/ITAli,una nuova sfida si prospetta per i nuovi capi del Governo Italiano.Il crack Turco rischia di provocare un terremoto politico/finanziario.Il nostro Paese da che parte si schiererà? A queste domande siamo pronti,o faremo come al nostro solito,ovvero all’Italiana!

  10. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, ipotizzo che lei sia in una forma straordinaria, perché ha scritto ROMperà. Forse non voleva alludere alla Romania, dato che nell’antica Dacia sta scoppiando l’inferno. A presto

    > WordPress.com

  11. Ģiano ha detto:

    Chi possiede buona memoria o vuole verificare,cerchi cosa scriveva il 7 Agosto di un anno fa il prof.Boscolo su Trump e il presidente Turco Erdogan.

  12. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, abbiamo notato la sua “aggiunta tardiva” al commento. La risposta è preoccupante. In quanto lascia intendere che la caduta della Repubblica è legata alla caduta della Lira!!! turca. Lei è in forma tre volte di più in questo periodo. Ma attenzione, perché questo terzo rigo della 2-39 è straordinario. Qui il NOMEN-OMEN è preoccupante, perché la parola “mais” è contenuta nella parola “MAISon”, ma quale Casa?!: CHERRALESCOLLEMAISONDEREPUBBLIQUE. Tutto giù, quello che è scritto dentro il rigo, si sgretola. Domenica scorsa sono andato a “riflettere” tra le pietre e nel Museo di Paestum. C’è scritto che Cuma è la città greca occidentale più vecchia, l’antica ONDA!!!. Incredibile quanto sono consumati dalla parola i posti vicino al fiume Sele, arriviamo alla protostoria. Buona d’omen nike

    > WordPress.com

    • Popy ha detto:

      MAIson … My Son … mio figlio … avrebbe un senso?

      UPDATES_ Intanto è caduto in testa il Colle del Ponte sulle Case- la Maison. Questi giochetti sono fuori logica. Il tradurre al fine di dare un senso completo è lo scopo diversamente i versi son alienazione pura.Invece dedurre cosa significhi il CROLLO (CHERRA- CHERA vedi in greco la Morte )di JANUA(Genova) il Grande PONTE ? Qui mi fermo e lascio continuare il cruciverba allo Specchio del Tempo in atto di fatto. Ma con prudenza !!!!

  13. Giano ha detto:

    Fatalità ha voluto che su questo maledetto ponte ieri cè passata pure la macchina con mia figlia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...