MAKTUB = appena scritto ! Aštuoniasdešimt il Tuono Sinistrale Pathos dei Potenti in Bilico-Libico! Ad Agosto 24,2018.

The LYBIEN = LIBIA. Per Nulla BENE- LE BIEN anzi: MALE/MALUM PUNICUM !Il DISASTRO.

Era il Presagio che da tempo SCRIVEMMO allora : Oggi sono altri che vogliono attingere ai Pozzi dell’OELUM , dato il conflitto in auge e le mire galliche…per quanto c’è sotto le sabbie dello scatolone quadro e quadrante Africano , come fu definita la Libia, Tripoli TARABLUS o c’è la Tripolitania con quanto da tempo fu scritto – in anteprima sulla fuga e caduta di GHEDDAPHI = il Rais in fuga da Koniglich(REY)könig – Konigli-Coniglio della Sirte in Casa Satanica(OXATAN) nella Casa di IBLIS(in arabo le DIABLE), il Deserto del Diavolo…. (l’inferno così scatenato…nell’anno del Coniglio cinese 2012)

Esattamente così scrivemmo, basta rileggere i files precedenti !


Oggi avvenuto il grande soqquadro (4×4 cent-quartina)in questa area quadrata, che più quadrata di un quadrato scatolone quattro per quattro = sedici si avvia al totale dissesto-Rovina araba finendo tutti con un pugno di sabbia – salvo essere degli asini che ragliano al cielo o affermano che gli Asini volano ! Cosa invece mitica secondo la leggenda araba che narra che Buraq * il destriero di Maometto, l’asino volante che lo ha trasportato per i Sette Cieli(Pianeti) (*Burraco- borrachon– burrascoso paese tanto del Burro , dell’Asino/ubriaco in portoghese e spagnolo, e ciuco e ubriaco – in italiano con il finire tanto in basso ed infimo in to Ass =Culo,Fesse in inglese e sia RUMPS-The ASS= Asino ASINUM (lat. Culo).”

Qui si dimostra come alla faccia degli ottusi, quanti non hanno memoria o di certo essa mnemosine così fa cilecca… ma non quella di Nemo. Molti ancora oggi restano sordi, dopo quanto abbiamo spiegato e scritto da cinquanta anni….Perché a ragione e così sia temendo ,poi quanto in futuro sarebbe maturata  all’Orizzonte africano siano al giorno che  si sarebbe dispiegato  questo temuto Scenario , quello che avrebbe messo l’Italia in grande affanno – inganno . Il peggio “Worse et Orse incluso dell’Est “  data la strategia del COQ, il FRANCESE…deleteria ingerenza che gli stessi francesi non si accorgono o non leggono Nostradamus ? Tutto in barba all’unità dell’Europa discorde leaders sino alla farsa tanto spudorata e tradita e malversata l’Italia abbandonata alla marea delle Onde africane. Tutto per colpa di chi trama per l’Oro Nero ai danni dell’Italia.

Fanno bene i Fratelli d’Italia a cantare l’inno di Mameli “ dell’Elmo di Scipio(l’africano) se cinta la Testa….” ma che si pari il didietro quando all’occorrenza suonerà la Diana ,l’allarme per Marte.

Lo abbiamo scritto ripetutamente.Anzi ora ci aspettiamo una babele di esegeti mentre eccoci a constatare lo scenario devastante che scadenza le varie quartine sulla LIBIA e TARABLUS-TRIPOLI ! Ma quanti file abbiamo finora postato ? Consigliamo di rileggerli tutti. E mai dimenticare quella serie del SEICENTO OTTO “ Il MARE in Fiamme (Mediterraneo)” Sequenze ignorate da milioni di persone, salvo svegliarci se gli eventi ci piovono o ci battono in testa e ci azzannano le chiappe ?! Dall’una all’altra cosa allora si ripeteranno le tragedie dei barconi e dei profughi. Sono eventi su cui c’è poco da sorridere ! Ogni conferma di tali eventi anticipatori obbligherà a stringere i ranghi sia per quanto in avanti diventerà inconfutabile ed avranno seguito le altre Sentenze. Altro che sballo e ballo della tarantola. Resta impossibile fingere di non capire quanto allora si delineerà a nostro danno : IL GRANDE MALE PUNICUM.

La Francia VS Leone Marittimo(San Marco-Lega).

Da impressionante concatenazione che ha la MIGRAZIONE- Clandestini poi assumere invece le cifre indicate.Dio salvi …la Regina…dei Mari- Il Tutto avverrà :

Per la discordia e negligenza francese (1-18….2018 ????)!

Il Grande Padano riceverà per Francese il Grande Male 

Sarà anco terrore al marittimo Leone*

che Popolo infinito per il mare (pontos )passerà

Senza(= nélkül) perdere-prendere un quarto di un milione (2-94)<*Lionza Livia Libia felina )

Una lettura che incute una soggezione drammatica che ci farà toccare il fondo della storia dell’immigrazione , quella incominciata con i barconi e naufragi o di Caronte così frenetico trapasso dalle rive della Libia Libitina, pure la Divinità dei morti. Tutto ci porta a sospettare da quanto da tempo era MAKTUB (in arabo)Tutto già scritto – Pagina dura da ingoiare per gli scetticismi ….mentre ora crudelmente la realtà con cui il destino e clandestini non è più un giocheremo sinistro del nostro futuro. Salvo che ci sia davvero un novello Scipione Africano con l’Elmo in Testa a combattere i nuovi Punici o il MALUM PUNICUM…et LIBICO-BILICO che muta radicalmente gli equilibri del nostro Mare Mediterraneo !

Una Prova di Forza ?

Annunci

Informazioni su Renucio Boscolo

Renucio Boscolo nato a Sottomarina (Venezia) il 25-04-1945 quasi allo scoccare della mezzanotte alla coincidenza del Giorno di san Marco ( 25 Aprile 1945)e ricorrenza festiva del Leone della Serenissima e anche storica Giornata della Liberazione così alla Fine della II° Guerra mondiale, che sulla spinta degli eventi, poi è trasferito coatto a Torino e a Aosta. L’inizio scolastico bilingue (italiano francese)quasi voluto dalla sua Grand Mere, della famiglia Novelli Farnese, che scelse il nome di Renucio (degli antenati Farnese) e che avrà peso quel patois-francese per tutti i suoi futuri studi sommati alle reminescenze dalla viva voce della Nonna che gli recitava singolari presagi del libro precocemente inculcato che anticipava il Futuro. Una premessa singolare che è la predestinazione dall’infanzia a tuffarsi in letture storiche e sino dal quattordicesimo anno aveva già in tasca la tessera della Biblioteca Civica(Torino) divenuto Topo da biblioteca con il divorare i testi più inerenti alla sua passione così istillata da far emergere la vena interiore e come un verde pollone crescere sino ad albero (Bois-Bosco), che lo ha portato diventare da illustre conosciuto a studioso, poi emerso prepotente sulla scena dell’editoria e della carta stampa alla fine degli anni Sessanta ,principio Settanta (Seventy). Torino allora il cuore della del gruppo CLYPEUS e Giornale in cui si affrontavano le tematiche dell’INSOLITO , spazio, tempo, astrofisica, astrologia, archeologia archeostoria, di tutte le civiltà e culture e i loro enigmi che fanno scattare nella mente umana i più grandi interrogativi sulla vita e sul destino dell’Uomo. Prodromi di quel filone d’incontri e conferenze librarie che hanno dato il via a Torino Città Magica lungo le sponde dell’Eridano padano ad opera di svariati scrittori e fantaesoterici dell’una all’altra sponda, credenti o bastian countrari. Dagli inizi degli anni Settanta galoppa il filone editoriale con la MEB(Torino) che ha pubblicato Kolosimo e il primo libro di Renucio Boscolo: Nostradamus –Centurie e Presagi - (1972). Tempi magici all’ombra della Mole ed indovinate stelle che da allora la fama di Nostradamus ha navigato anche con una pletora di emulatori e facili simulatori, alla ricerca del segreto per anticipare il domani. Nessun editore ha mancato in questa sfida , che si è rivelata mondiale chi a favore e chi contro. Ma solo in Torino che la storia consta dell’elemento unico ed inequivocabile dell’Epigrafe secolare (1556)che anticipava che ICI - Qui Chi avrebbe onorato Nostradamus e chi qui chi lo avrebbe denigrato. Ad ognuno la sua mercè. A chi Gloria e Vittoria ed agli altri la Rovina Totale. La Sentenza sibillina che da secoli pesa come una Spada di Nostradamocle ….sul capo dei suoi detrattori. Perchè così è scritto nell’epigrafe : Nostra damus aloge ici & Ici EGO(la) SUM d’ART(e)SON ! L’indizio telegrafico che porterà Boscolo a concepire l’Arte –tecnica del suono, così sommato con le supputazioni fonetiche o Anfibologia che ha in ogni lingua e verbo-suono la parola reca come Semantica, Significazione ulteriore che porterà alla Cronosemantica applicata così a tutti gli scritti del Nostro. Il Messaggio ha con Boscolo una decifrazione e analisi che porta ad altre scoperte , sino a toccare con mano e vedere la pietra di marmo su cui fu incisa la sentenza originale collocata non a caso in Torino dal 1556 e custodita da una antica famiglia sino a giunger a Boscolo che ha fatto i primi passi e lungo i decenni le ulteriori scoperte e composto nuovi testi per diffondere e far conoscere il Verbo di Nostradamus secondo eventi mondiali clamorosi che confermano le anticipazioni delle quartine. E’stato negli ani Settanta, invitato a Salon (Provenza dall’allora sindaco della città, dimora di Nostradamus)ove anticipa lo scenario della Rosa in Pugno, presagio lieto dell’Avvento dei Socialisti di Mitterrand sin dal 1972-1976, questo Scenario è inconfutabilmente esposto nel suo: NOSTRADAMUS - Gli anni Futuri (1976) che gli editori francese hanno gabbato o dissentito da Boscolo preferendo chi l’ha emulato e plagiato. Invece la storia clamorosamente assiste alla Vittoria della Rosa ,al fiorire della Rosa. Al nome della Rosa(Eco)al Guns of Rosis. …e quanto di più violento ad esso nome Rosa (sanscrito = violenza)si abbatte sino contro il Papato secondo la quartina nota in tutto il mondo ( 2.97). Boscolo dimostra e prova la sua priorità interpretativa ed l’esegesi corretta. Pubblica altri titoli e sbarca in USA per pubblicare il suo Key to the Future(Abbot Press, California). Pubblica nel 1984 ritornato dagli USA per Musumeci (Aosta) Nostradamus la Chiave di Lettura persino mensili scientifici pubblicano i versi della quartina di Nostradamus optando la decifrazione con il Computer mediante i primi programmi di traduzione plurilinguistica suggeriti da Boscolo con la Cronosemantica che vede allora battezzare il sistema Try of Wood , la prova del Bosco ! La Chiave per decodificare i versi che svelano sensi inquietanti nonostante i solo cinquanta milioni di memorie e non miliardi necessari al Sistema Cronosemantico, che riesce a fare l’an plein, compreso solo molto tempo dopo , traducendo il fiorire della rosa con Goulistan = il Giardino delle Rose(in persiano)che nessuno si capaciterà di intuire poi il luogo geografico ove nel futuro: “Quando fiorirà la Violenza- la Rosa “ …Goulistan = l’Afganistan ! Ma tutto questo è già esposto nel testo del 1984 Key to the Future in relazione alle cronosemantica ed ai sirti del globo in cui si manifesterà il fiorire della Violenza specificatamente indicato il logo latino di Gedrosia (Afganistan)e Battriana dei greci ! Ma come sempre del senno di poi sono piene le fosse a causa della violenza che fiorisce in luogo come i bastian countrari che negano tutto e chiudono gli occhi per non vedere la luce del Sole. Sono pubblicati negli Oscar Mondadori dal 1979 con il titolo di : Centurie e Centurie e Presagi, a cui segue : Nostradamus L’Enigma Risolto - 1988.(Il manuale di interpretazione di un secolo di storia 1900-2000) e il successivo Così Parlò Nostradamus (1998) libro attualissimo perché è il più vasto scenario della storia passata,presente futura sino al 4000 Millennio contenente prepotenti scenari e datazioni inconfutabili confermate dagli eventi planetari. Ed a cui sono seguiti titoli più che emulatori ed millantatori. Ma Torino: famosa metropoli con il Museo Egizio, secondo al mondo, polo di un fascino che accomuna Nostradamus a Boscolo che dedica un’altra sua scoperta o Stargate , la porta sulle Stelle è del 1985 la prima stesura della traduzione del papiro e geroglifici di Unas (Quarta dinastia) che avvalora la teoria di Temple(il segreto di Orione) sull’ascesa nei Cieli del Faraone con la descrizione ricca di dettagli spaziali e busters spaziali antelitterram oltre al Varco Celeste ed al tuffo nell’abisso dei mondi stellari(Orione). La grande epopea della suggestione poi sugli schermi e movies e tv. Prosegue negli Oscar Mondadori con : Il fato, la fortuna, il futuro con le Rune (1990).Segue nel 1991 : LUCIFERO Incubo Terrestre. Dai miti egizi,ebraici,babilonesi,greci,latini, cristiani, arabi ecc…all’Anticristo. Poi con Gribaudo Editore (1990)NOSTRADAMUS. La chiave e la spada del profeta. Il successivo : I Destini d’’Italia (1991) Scenario sulla politica italiana,dalla Lega ai Balcani. Sempre periodicamente,anno dopo anno,dal 1980 in poi esce nelle edicole italiane L’Almanacco Nostradamus che fa il punto della situazione italiana e sia la mondiale sotto le allegorie astrali,occidentali e del celeste impero(astrologia cinese). Il segreto di tante allegorie va rinvenuto grazie alla ricerca che prosegue secondo l’indicazione della celebre D.M. ovvero l’Epigrafe di Torino che nomina Par Ma Documenti in modo specifico nell’altro testo del Nostro nella sua pagina finale dei : I Geroglifici di Horapollos, testo del cinquecento in cui molti vogliono decifrare seguendo una fonte greca, i geroglifici egiziani. Epopea di scoperte e bufale per arrivare a dare un significato ai molti papiri scritti ritrovati nelle tombe , che è un testo sin troppo ignorato di Nostradamus che vi dedica l’attenzione come per altri testi greci di Medicina(Galeno)e così amplifica e indica la via maestra anticipando Champollion nella questione egizia ,bene specificando che nelle Cartouches-Cerchio sono racchiusi i nomi dei Faraoni oltre alle altre fonetiche di geroglifici e informazioni astronomiche sino alla stella Sothis (Sirio!)ed al mistero di Orione , informazioni presenti nel testo. E questo testo curato dal Boscolo è stato rifiutato da una fondazione bancaria che finanziava il museo egizio di Torino. Le informazioni che dopo millenni e secoli sono corrispondenti al vero oltre a svariati temi e chiavi inerenti alle enigmatiche allegorie delle Centurie. Una Intuizione condivisa anche da altri studiosi impegnati anch’essi alla ricerca della misteriosa D. M.(in Torino)Diis Manibus …Anubis ! Logos eclatante con il nome del dio dell’Oltretomba o Infero come è spiegato nel testo dei Geroglifici del Nostro con tre geroglifici una Faccia + Due occhi fuori della testa. Segni eloquenti con una traduzione secondo i geroglifici e che gli esperti invece snobbano per non accreditare Nostradamus che così bene dimostra l’altro campo di esplorazione e ricerca che ci riporta al fascino ed alla passione che accomuna molti per l’antico Egitto ovvero il paese dell’Ape del Giunco (Alto e Basso Egitto)la terra dei Faraoni. Altro scibile che vede Boscolo impegnato a illustrare un filone che diverrà ridondante ad opera di celebri scrittori francesi. Pubblica sulla civiltà Maya Aztechi per il Torchio Edizioni (Milano 1996) Gli Dei,l’acqua,il vento,il fuoco Gli animali del più fantastico oroscopo Maya Azteco. Indicando il ciclo del 2012 come poi altri testi ampliamente ne faranno scoop e argomento editoriale. La profezia Maya che come uno Tzumani editoriale si diffonderà nel mondo mentre resterà questa fonte invece ignorata sebbene diffusa via WEB con i dettagli in parte ora bene riscontrati. La dimensione dell’Internet spalanca la nuova finestra ma non è la sola con cui Boscolo comunica perché si inaugura o meglio nasce la Babele in Internet con tante ripetute inaudite …bufale. E poco servono le raccomandazioni fatte da decenni in svariate presenze televisive RAI o Mediaset e soprattutto al Costanzo Show, ma questo è visibile a tutti per chi sa ciattare o su WW. EDICOLA.WEB.IT…… Le Prove delle anticipazioni sono sempre corredate dai testi pubblicati nei libri e le pagine diffuse via WEB. oltre ad varie interviste tv su argomenti specifici e sempre datati. Quanto è stato ripetutamente pubblicato sugli Almanacchi di Nostradamus che così informava, anno dopo anno le scoperte e le suggestioni di scenari incombenti(Vedi 1998 descritto l’attacco dal cielo con un 747 su New York da parte Islamica) e soprattutto alla fine del Millennio la scoperta della Lettera Farnese (Parma )diretta al capo della Curia Romana, Cardinale Alessandro Farnese, una comprova dei suoi intrecci con la Chiesa e dei carteggi che ancora non sono stati svelati. La Lettera Farnese ( o Parma documenti) si inserisce perfettamente nel percorso della ricerca perché comporta indicazioni astronomiche esatte degli anni in cui si verificano eventi clamorosi per la Chiesa (1605 anno dei tre papi) e ogni ripetizione e scenario dettagliato. Il testo fu consultato da Pio IX . Descrive una grande Eclisse sull’Europa e sui Balcani e lo scenario di un conflitto che oltre Belgrado, riguarda Pristina e Pale (Kossovo) e la minaccia piramidale delle ali dal cielo con operazioni belliche…. sino alla peste bovina e a luoghi esposti a radiazioni nocive,mortali. E una rovina per il mese di settembre “ più USA(Usama)Amaro America che del Fiele e dell’Aloes (Sheol in ebraico l’inferno) ! Questo testo è stato purtroppo censurato nonostante le tante conferenze e relazioni ai Lyons, Rotary,Kivanis, oltre a scuole, istituti ecc… incluse le interviste a cui sono stato invitato o ho rilasciato allora alle maggiori testate. A dire il vero ho avuto la bocca chiusa! E quanto scoperto è tutt’ora censurato ed il testo stesso in attesa di un editore contro corrente che abbia coraggio di pubblicare l’intero testo della Lettera che riguarda i prossimi XX anni del XXI ° secolo. Ma i contenuti di tale Lettera sono appunto persino sin troppo singolari e personali se indica nel nome l’interprete o il Nuncio che deve svolgere tale compito con tutto quanto di ingrato e poi accaduto nei dettagli che sono elementi determinanti per arrivare ad un’altra scoperta o grand soupe o scoop ? Circostanze davvero inquietanti se un raro testo del Rinascimento Italiano stampato proprio a Venezia ,ove sono nato, composto da 1628 quartina astrologiche come quelle di Nostradamus ma invece, scritte e stampate 29 anni prima delle famose Centurie, a Lione come all’ombra del leone di san Marco. Dopo 500 Anni …come la Fenice che rinasce dalle ceneri (pure la Fenice di Venezia)evocando il mito Egizio che consta della analogia dei Cinquecento anni tutte accavallate giusto nel 2003! Annata che vede più pubblicazioni celebrare questi Cinquecento anni 1503-2003 dalla nascita del Nostro ed il conio di una moneta d’oro e francobolli con la sua l’effige. Una Giostra incredibile di opinioni sulla figura storica di Nostradamus per cui dedico su due testate, un vasto compendio Intanto prende spazio la scoperta prepotente dell’insolito libro che porta nella mia vita di colpo concetti e teorie sul tempo e la storia, la cui portata non è stata ancora considerata efficacemente per il mondo intero. Qui gioco forza avviene la comparazione tra Sigismondo Fanti e Nostradamus sino a comporre il Testo della SUMMA PROPHETICA ( Editore Priuli Verlucca 2006) per portare alla luce la scoperta e l’esegesi rivoluzionaria che offriva un panorama diverso sulla Scienza, la Matematica, l’Architettura,l’Astronomia, la Tecnologia qui mascherata e quanto più di un venale Gioco giocoso della Sorte,il libro TRIONFO di FORTUNA racchiudeva da ben cinque secoli. La lingua (linguaggio) leggiadria d’Adria (Venezia)del Rinascimento,capitale editoriale di allora, ha tenuto così molti distanti dal nocciolo di questa opera per cui non sono mancati i Soloni che hanno sparato dei giudizi inetti,ignari che la lingua di questo libro è quella mia di nascita. La scoperta di questo libro del Rinascimento contenente implicazioni che coinvolgono i grandi geni dell’epoca diventando l’ulteriore campo di indagine che meticolosamente ora possiamo mostrarne gli esiti nel nuovo libro scrupolosamente quartina dopo quartina l’architettura di nozioni nell’opera abilmente sparsa tra abili ingenuità erotiche o cavalleresche appetibili nei Giochi di Corte di allora. Dopo la scoperta con interviste(CHI)e pubblicazioni sia sul WEB sono apparsi quindi ulteriori elementi,soprattutto quelli a carattere economico politico e nomee di Leaders (Barak,Mubarak) con quartine specifiche su tali protagonisti e contrapposti destini di nazioni e popoli . Una scoperta che apre l’Orizzonte umano così dall’Alba del Terzo Millennio che di fatto assetato di indizi per il Futuro ha con questa rivelazione ben Tremila quartine,che proiettano dal passato al presente ed nel Futuro ulteriore, il testo con la più vasta gamma di protagonisti e scenari riferenti ad ogni tematica prossima date le Crisi dell’economia, del lavoro, dell’agricoltura(FAME) Sanità, Pandemie e le carestie cicliche. Tzunami, siccità e piogge, sismi ed quanto altro di natura caleidoscopica ed enciclopedica si rivelano oggi essere informazioni dalla vastità globale che è ancora impossibile elencare il tutto così nominato futuro salvo comporre un index o sinossi totale. Nessuna mente umana è idonea contenere tale fonte-oceano di dati da essere man mano assimilati e spiegati opportunamente memorizzati ed evidenziati da chi ha sia esegeta da oltre 40 anni. Per questo conferenze, meetings, lezioni universitarie e pubblicazioni seguiranno allo scopo finale di conoscere il più vasto panorama delle probabilità che possono essere anche circoscritte in alcuni specifici grandi transiti astronomici & astrologici. Teoria che deve trovare conferma più volte per essere determinata come bussola per tutti gli altri eventi futuri. Nel 1984 in California si è giunti alla Fondazione o Key Fondation per esaminare tutto quanto Nostradamus aveva lasciato ai posteri. Queste promesse sono risultate un impegno solo fumoso. Ma oggi nel Terzo Millennio fare i passi opportuni dopo il binomio Fanti & Nostradamus dopo adeguate pubblicazioni lavorare per una Fondazione o Accademia o scelta Museale in un specifico luogo ove tutto si incontri nel tempo presente e nel futuro per fare frutto delle conoscenze che man mano saranno rivelate e fatta raccolta di tutto quanto sia inerente alla Storia e al corso lungimirante contenuto nelle quartine astrologiche del Fanti e nelle Centurie del Nostradamus, oggi così si confermano gli scenari orientale quelli occidentali con datazioni e collimazioni sorprendenti,a cui i posteri dovranno rispondere come la lungimiranza umana abbia visto e anticipato singolari eventi documentati da files e sia da articoli su quotidiani inconfutabili che alcuni amano censurare per non contraddire le por teorie scientifiche,quanto dimostra che l'intelligenza umana possa davvero squarciare il velo del futuro, così come qui si è dimostrato e si persevera a metterà fuoco altri scenari delle decadi future della nostra civiltà quanto mai mirata ad allargarsi su altri mondi e stelle.. ********************************************************************************
Questa voce è stata pubblicata in NOSTRADAMUS, RENUCIO BOSCOLO, SIGISMONDO FANTI e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

29 risposte a MAKTUB = appena scritto ! Aštuoniasdešimt il Tuono Sinistrale Pathos dei Potenti in Bilico-Libico! Ad Agosto 24,2018.

  1. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, non c’è molto da commentare, in quanto lei ha scritto già tutto con decenni di anticipo nelle interviste, nelle pubblicazioni e nei file. Ma voglio ripetere quanto ho detto tempo addietro: è un mio dovere morale testimoniare quanto da lei scritto qualche decennio fa. Non avevo ancora venti anni, era il 1981 quando un amico caro mi mostrò quanto da lei rilasciato ad una nota rivista. Lei parlava della “QUARTA GUERRA PUNICA”. Non conoscevo Renucio Boscolo, un poco Nostradamus. Dopo aver letto l’articolo, la persona aspettava un mio eventuale cenno; feci mio quel foglio, come un fax fa, quando si appropria di un pezzo di carta. Il resto l’ho già detto altre volte, ma ora siamo ad un passo da quella quartina che è ormai è scritta anche sui libri di scuola primaria. Volevo solo ricordarle che se quanto è “scritto” nel Verbum trova riscontro nelle Sfere che stanno nello spazio, allora il periodo che arriva a breve è drammatico. Senza spaventare nessuno, altrimenti chi non vuole, non legga, Mercurio bussa alla porta il giorno 6 c.m.,dopodomani, entra in Vergine, porta notizie; lo stesso giorno si riunisce il Senato Vaticano, c’è un forte rischio Scisma!!? Ma questo è solo un piccolo aperitivo, perché l’11 c.m. Marte torna in Acquario, dando sfogo alla rivoluzione di Urano in Toro retrogrado. Onde violentissime, non ci saranno sconti per nessuno fino, almeno per ora, al 7 novembre, insubordinazione totale, avviene una volta ogni settanta anni circa. L’Acquario lei sa bene essere il segno della fratellanza cosmica, dà l’acqua agli altri, non la beve, ma anche qui abbiamo Giano e l’altra faccia, quella delle Onde e allora attenzione, perché il transito è intenso, non vado oltre e picco massimo il 18 c.m., si Salvi(ni), chi può. Quella eclissi di Luna non è stata fausta. Spero di non essere andato oltre, Buona Serata

    > WordPress.com

    UPDATES- Sempre alla fine fuori tema. L’astrologia quella antica non è la iperbolica attuale ..abbiamo già detto che l’astrologia avrebbe dovuto dire in merito alla Kamrah- in arabo la Luna in Leone e la camerata sotto tale Eclisse infausta ! Ebbene nessuno ha letto Mezzaluna VERDE l’Eclisse- et ECLISSE scheggia impazzita (leggi in francese)nell’Occhio del SoleReLeone ! Ecco in Leone Leb -Leb-Levt Sinistra come appunto il lato del Cuore cosìsino al nostro LIon – “LIVIA = LIBIA in latino !Assad= in arabo il Leone (Siria) sino al consiglio di leggere pure il Russo LUBIEN – Diluvio- Ecco perchè il VERBO è la chiave UNICA del sapere che non vuole entrare in testa a chi non ha testa ! Il resto è sempre libera opinione.E che il tempo dispieghi man mano il rotolo elissomenos del destino che solo il Leone di Giuda può svelare !!!!!!|

  2. MIRANDA ha detto:

    PROF. BOSCOLO, come sempre le profezie che Lei anzitempo scrive, puntualmente si verificano, come quanto scritto il 24 agosto 2018: PATHOS DEI POTENTI IN BILICO-LIBICO e poi ancora scriveva: MEDITERRANEO , IL MARE IN FIAMME, SI RIPETERANNO LE TRAGEDIE DEI BARCONI E DEI PROFUGHI. Che dire, Lei è: un’illustre e sapiente Profeta di Nostradamus !!!
    La guerra in Libia è già iniziata grazie al presidente francese Macron, e il presidente Fayez Al Serray ha proclamato lo stato d’emergenza in una Tripoli sotto assedio, con combattimenti sempre più violenti intorno alla capitale, si è giunti ad una polveriera pronta ad esplodere: un governo sempre più instabile e l’acuirsi delle tensioni tra Tripoli, Misurata e Tobruk più il ruolo sinistro giocato dall’ Isis e Fratelli Musulmani Il presidente francese ha scelto la Libia per il suo attacco all’Italia, perchè la Francia è sempre stata vicina al principale antagonista di Serraj : il generale Khalifa Haftar, vorrebbe destabilizzare il governo Serraj e tirare la volata a Haftar, imporre elezioni lampo e ripetere in forma meno cruente rispetto a quanto accadde a Gheddafi e così chi governerà la Libia la prossima primavera, potrà anche gestire l’immigrazione e gli sbarchi verso le coste italiane, con conseguenze inimmaginabili. In questo caos e con una crisi senza fine in Libia, l’Italia è l’unico Paese europeo in prima linea con una presenza militare ufficiale, comandata da un generale di brigata, una missione al momento limitata al campo sanitario, addestramento e appoggio alla lotta contro l’immigrazione del governo Al Serraj. In attivo 400 uomini davanti l’ospedale da campo di Misurata con 130 mezzi terrestri, oltre una nave nel porto di Tripoli e altre 5 unità navali, 5 aerei al largo per l’operazione Mare sicuro. Sulle 6 navi da guerra e i 5 aerei militari, imbarcati pure unità del reggimento San Marco. I corpi speciali della Marina hanno pure il compito d’intervenire per difendere le piattaforme petrolifere al largo della Libia. Tutta la missione prevede un’impiego di 750 uomini. Altra bomba di 2 milioni di rifugiati pronti a partire dalla Siria per sfuggire alla battaglia per l’ultima Roccaforte estremista che le forze di Assad e Putin preparano all’offensiva finale. Proprio domenica 2 settembre PAPA FRANCESCO ha invitato tutti gli attori coinvolti ad avvalersi degli strumenti della diplomazia, del dialogo e dei negoziati, per salvaguardare le vite dei civili. E così mentre la trattativa si prolunga, la macchina militare scalda i motori e la miccia della bomba migranti si fa inesorabilmente sempre più corta –

  3. Giano ha detto:

    Il “VERBO”la parola è la vera pietra di paragone per dare il vero senso alle quartine .L’esempio EPOCALE che ha portato la vecchia maggioranza (di Sinistra) alla totale scoparsa dallo scenario politico Italiano è stata la sottovalutazione della cosidetta invasione “clandestina” che nella parola medesima nasconde quale poteva esssere il suo infausto epilogo “CLAN / DESTINI!!!! (I DESTINI D’ITALIA?)….1992
    etimologia: https://www.etimo.it/?term=clandestino

  4. Andrea ha detto:

    buonasera dott. Boscolo, come ormai immancabilmente da sua esegesi, siamo in pieno svolgimento della quartina 2-94, azzardo troppo se mi sembra che questa ci conduca alla 2-100? riguardo alla 1-18, giusto ieri in Francia e a New York due voli avevano a bordo passeggeri con gravi malattie… solo coincidenze o le prime avvisaglie di attacchi chimico-batteriologici?

    UPDATES- Le relazioni non sono di questa natura.Nulla di imminente alla city usa. Qui lo scenario è l’amer l’amaro bitter mare ! = Ma per chi conosce l’arabo traslare amaro…o amerique dice ben altro ancora da focalizzare ma non Ora.

  5. MIRANDA ha detto:

    PROF. BOSCOLO, nel Suo libro del 1992 “I DESTINI D’ITALIA” era già tutto scritto e oggi possiamo constatare la veridicità, meriterebbe un’enciclopedia “LE PROFEZIE DI NOSTRADAMUS” replicato dal Suo unico e predestinato Apostolo: RENUCIO BOSCOLO –
    Milioni di simpatizzanti sarebbero interessati, perchè tutti desiderano essere illuminati sul presente, passato e futuro, da non dimenticare quanto Lei ci ha sempre insegnato: il passato si ripete !!
    Dopo lo sbarco dalla nave Diciotti, si sono dileguati 50 dei 144 immigrati maggiorenni affidati alla CEI, tutti così disperati che hanno rinunciato a vitto e alloggio garantiti, per andare poi, dove ?
    Questa è la conferma che chi sbarca in Italia non sempre scappa dalla fame e dalla guerra, ecco la falsità della sinistra che usa gli immigrati per fare cassa. Dice bene Salvini, cambierò le leggi sbagliate per azzerare gli arrivi. Quante umiliazioni, pestaggi, soprusi, stupri degli ultimi migranti arrivati sulle nostre coste. Ragazze squartate piuttosto che strangolate dopo violenze sessuali compiute da africani che ripetono gli stessi reati senza dover temere nulla. Allarme sociale ? Ma no ! Come ci si permette di contrastare i guru sinistrorsi ! Trombati ai seggi elettorali adesso si raggruppano per manifestare contro il male assoluto, cioè le leggi Salvini. Manifestino pure, sparino le ultime cartucce, tanto per la sinistra è finita. Presto alle porte ci saranno le elezioni europee e la scoppola sonora che prenderanno li farà rinsavire. Addio sogni di gloria !!
    E Salvini sui temi all’ordine del giorno: Europa, immigrazione, infrastrutture, ponte di Genova, pensioni, scarichi presto Di Maio che produce solo annunci, minacce e insulti. Non ha capito che agli italiani l’assistenzialismo con il reddito di cittadinanza non interessa, chiedono solo l’aumento dei posti di lavoro, obiettivo facilmente fattibile con la flat tax – Prima che sia troppo tardi e i danni siano compiuti, Salvini compia un atto di coraggio, pena la progressiva perdita di consenso –

    • Alfonso ha detto:

      cara Miranda se la salvezza è Salvini si salvi chi può…..
      (quanto alla tassa piatta non credo che fare ulteriori sconti a chi già specula ed evade, tipo i benetton, contribuisca a creare posti di lavoro……)

  6. Giano ha detto:

    Salvini ha mai letto qualcosa di questo blog?…(.Se la risposta è si,ci faccia sapere)
    UPDATES- Quando Salvini dirigeva le pubblicazioni della Lega non poteva ignorare NOSTRADAMUS e le interviste di Boscolo sulla Liga Veneta – e su Venezia come bene già da allora che comportava focalizzare chi sia il Grand’ADRIA (VENETIENNE) e non Lombardo ! Quindi Colui che deve chiudere le vanità e le vene del dissanguamento economicodell’impostura fiscale…Allora sempre di CONTI e di soldi e cifre che bisogna appianare. Se c’é CHI sia allora capace di tanto da azzerare l’infame debito che pesa sulle nostre schiene di Italiani. Così dissanguati da tropo tempo è così soggetti ” a tale male et plus tributarie imposte” ed + esosa angoscia dovuta ala povertà dilagante e il lavoro eclissato per tale così odiata e detestata incapacità politica che ha fatto la crosta. Allora ci vuole un genio Daimonoce dell’Ecomoniad…(leggi al rovescio)per portare o fare cassa per la nostra Italia !- Salvini cosa intende fare ????Ora che gli svuotano la Cassa della Lega ……sui cui ballano i corsari a morto ?

  7. italiano ha detto:

    esorto alla serietà. ma che c’entra sto povero salvini, pure di questo è responsabile?
    fra poco i lettori si divideranno odiandosi a morte fra juventni e interisti !
    Piuttosto, i sapienissimi vorrei che rispondessero ad una domanda che mi porto dentro da decenni: perchè tutti i profetici, compresi i santi cattolici, parlano sempre e solo di Francia, Italia, Spagna, maometto, russia e mai di AMERICA?
    Tutte le nequizie materiali e morali che in 100 anni hanno inquinato la classicità cristiana europea provengono da lì con quotidiana rinnovazione sempre più intensa e materialistica.
    EX AMERICA SEMPER ALIQUID MALI.
    Santa Hildegarde von Bingen, una delle 5 donne fra i Dottori della chiesa, fu tra le pochissime che sembra averne parlato. (era di parecchi secoli prima di Colombo): quel grande paese in mezzo al mare (grande isola fra 2 oceani: carl schmitt) abitato da tante tribù e nazioni finirà distrutto, semisommerso,disabitato e dimenticato e di esso nessuno si ricorderà, e se ne parlerà come oggi parliamo dell’impero romano. (MAGARI AVVENISSE!!).

    UPDATES- Bravissimo è così che si spazia ..sebbene una rilettura dei file del sito dimostra quanto sull’AMERICA sia stato invece scritto, e come sia nominata dal Nostro, ma purtroppo molti oscar in merito sono ignorati o peggio non esistono per il perbenismo dei ben pensanti ignari di questi scritti. Perché perché dicono esser cose impossibili Vedi l’esempio terrificante AL SOLEIL LEVANT,il Grande Fuoco che altissimo AQUILONE & ENOLAQUI & ENOLA GUY!riduce la CITTa’ in cenere…ma ci sono degli ignoranti che non sanno che il Giappone = SOLE LEVANTE (RIBEN in giapponese ) è il logo ed il simbolo SOLE Crescente the SUN = YAMATO- Sull’AMERICA -qui inutile ricordare le quartine su DALLAS: Kennedy e così del ripetermi : ” Sera PLUS USA USAMA AMERIQUE QUE LE FIEL du l’ALOESH” ( SHEOL = inferno in ebraico) . Sono sprazzi – illuminazioni-visioni + scenari fitti del moltissimo materiale(Pronosticazioni e le molte Lettere del Nostro) che illustrano i tempi e come spaziano ben oltre OGGI nel DOMANI come nei Millenni Futuri – Quindi c’è bisogno di molto fiato e una Voce e ai quattro venti- perché urge quindi il bisogno di documentare ai quattro Venti del pianeta . Sono cose scritte in francese già dal 1555 o ancor prima dal 1526 se non CONOSCI il FANTI con le sue 1626 Quartine (Venezia) quindi suggerisco di indottrinarti alla leggiadria lingua d’ADRIA! Sono 50 anni che scrivo e riscrivo,,,,,e consiglio di documentarsi c’è sempre tempo,tutto il tempo che il destino mete sui piatti di ogni vita affannata di conoscenza- Canoscenza- come ha scritto il sommo Dante relativamente per l’Italia, ma la Summa Profetica non riguarda solo il nostro Pianeta, ma invece cita le altre sfere,regni celesti, mondi, Marte etc. e ill popolo Universo ! E’ la Grande SOUPE = JUS JURIS (latino)a cui si richiede GIUDIZIO perché è ancora stoppata dall’indifferenza di massa, e solo quando ci sono scenari più campanilisti campani …ecco che si apre l’interesse o si scatenano domande e teorie, ( Ci sono più di cento nazioni che seguono il sito !!!!!) quindi non piccinerie ? Non per nulla – dal più piccolo al più Grande (Macron) ecco il Microcosmo con cui dobbiamo fare i CONTI ! Ma non è possibile comode insegnò San Tommaso metter tutta l’acqua dell’oceano nella nostra Testa ! Tutto per gradi, come da anni settimana dopo settimana iscriviamo il FILO degli OMENS dei presagi del NOSTRO lungi i SECOLI- THE CENTURYS..

    • Marcus ha detto:

      Il Male non arriva dall’America (il solito stupido pensiero) ma arriva dall’Oriente (vedi Russia-Cina-Islam). Sarà l’Aquila AMERICANA a aiutare il Grande Monarca a salvare l’Europa dall’Invasione Russo-Islamica. Sarà l’America insieme all’Europa Unita, Giappone, Canada e India ad andare sulla Luna e su Marte. Qualcuno si legga il libro “Così Parlò Nostradamus” invece di fare affermazioni speculative e catastrofistiche (nIchiliste).

      UPDATES: AETOS-ETOS HETOS ! Sono tre logo che in greco hanno triplicemente senso e peso nella storia. AQUILA- ANNO. VERITA’ quindi la Giovannea simbologia lungimirante dell’Aquila che darà le sue Grandi Ali così alla Donna perseguitata dal Drago-Serpente – che sarà portata al sicuro-soccorso rifugio. Questa è la Donna Stellata della profezia del Sole avvolta – che deve dare alla Luce il Figlio il NATO Maschio=TOKONAUTES che ha da regnare sull’intero pianeta! Profezia inconfutabile su cui ci atteniamo ricordando che la Donna che verrà salvata coronata dalle dodici stelle è quella che porta la testimonianza della progenie che alza a difesa lo scudo dell’Evangelo Cristiano !E qui senza essere voce che scende dal pulpito di santi , navigatori,profeti o etc…non usciamo dal seminato, ci bastano le Centurie di Nostradamus e del Fanti , degli altri mistici sconosciuti senza le dizioni originali, ma il sentito dire non ci basta. Cui fidiamo delle FONTI VERE documentate che conosciamo a fondo Perchè evitiamo gli Azzardi e i Veggenti del giorno dopo, che hanno risposto a suo tempo (1981)alle nostre specifiche domande di allora così fallacemente sui Destini della Chiesa. Non usciamo dai Binari della Rivelazione! “RIVELATION” Leggere au vers – all’incontrario revolu terme= ON ITALE VIR- UOMO et RIVE – sponde ITALE!

  8. italiano ha detto:

    ha ragione. con umiltà mi pemetto però di affermare la dignità di quelli come me che non hanno tanta scienza. Ma appunto, loro, lei e molti utenti davvero preparati, scegliendo il mezzo pubblico intendono offrirsi a quelli come me. leggere è comunicare autore-lettore-autore. I files… e se fosse possibile una ricerca per tema? digitare la parola “america” e poi clicca “cerca”. un ‘altra utilità sarebbe che ad inizio di ogni articlo ella avesse la gentilezza di citare le quartine di riferimento dell’articolo. spero di non incontrare la sua disapprovazione nel dire che iniziai a interessarmi un pochino a partire dal senso di frustrazione per la deriva dell’orrore materialistico della nostra attualità storica…. e per la intensa devozione a Suor Mariana de Jesus Torres (1563-1658) che si offrì su richiesta di Maria e di Gesù per la salvezza della povera umanità del XX sec.che cmq sarebbe stata punita dal Padre x l’eresia, l’empietà, l’impurità. ella sa meglio di me che il termine empietà va inteso non nell’accezione popolare – cosa orrenda e inumana – ma un quella dottrinale: indifferenza allo spirituale e al divino… insomma, materialismo. Grazie della pazienza.

    • Marcus ha detto:

      Guarda che Salvini non è la salvezza dell’Italia e neppure i Cinquestelle visto che in futuro si ci sarà il Grand’ADRIA e poi il ritorno della MONARCHIA dopo la terza era belligerante.

  9. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, lei conclude il file con la carta 11, LA FORZA. Mi chiedevo come mai in finlandese, che ben traduce anche terminologie delle Repubbliche Baltiche, la parola VIRO (che ricorda il plurale latino del termine) significa ESTonia??!! Ma il finlandese non era la stessa lingua che traduceva la buona o triste novella, la notizia, “ovelle”. Strano, sempre lo stesso idioma. Non si arrabbi con “le stelle”, anche se le dirò in confidenza che penso sempre a “lE STelle avverse”. La saluto sempre dallo stesso posto

    > WordPress.com

  10. italiano ha detto:

    rispondo a marcus. stupido pensiero? grazie dell’educazione.
    l’ultimo custode dei valori della classicità dell’occidente storico uccisi proprio dal mero occidentalismo geografico che esalta i tipetti innamorati del tecnicismo nuova fede e nuova religione di los angeles e di steve jobbs è putin e la russia. il mondialismo politico è mera maschera strumentale del mondialismo della mono-finanza del mono-impero che creando la città-pianeta aspira a diventerne unico sindaco con la sua sola legge ed etica e moneta. Russia è l’ultimo paese che si ostina a proporre l’ordine internazionale di reciproca rispettosa sovranità; fra il togo e e la grande potenza.,
    poi, guardi, mettere insieme, putin e l’islam… non so. ma lei è forse bibi netaniahu?
    poi ADRIA. stia sicuro che quando la repubblica non ci sarà più, cambierà anche la bandiera che nell’esperienza italiana e tedesca è bandiera del regime vigente nell’attualità storica, essendo cambiata 3volte dal 1860….conosce quella che fu repubblica veneta 1858-59 col vangelo aperto e spada?

  11. Giano ha detto:

    Anni fa lessi un libro dal titolo:”Vento dal Nord” di Daniele Vimercati con l’introduzione di Gianfranco Miglio che insieme ad Umberto Bossi furono i padri fondatori della Lega Nord.Questo giornalista vicino al partito scrisse la prima biografia del Leader del carroccio,anche con alcune interessanti curiosità che Bossi amava coltivare,tra queste cera anche l’interesse per Nostradamus.Nelle quartine lui si vedeva il tanto atteso liberatore del nord.ma la sua tanto sperata seccessione Padana l’aveva portato fuori strada.In quel momentoi il prof.Boscolo gli ricordò che nelle quartine era vero che si accennava a Lui,ma in termini un totalmente diversi.Il protagonismo di vedersi citato l’aveva sicuramente sviato da vero significato della quartina.Del resto anche il prof Miglio doveva avere di certo un interesse per il Profeta di Salon….

    http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1993/10/26/miglio-fa-nostradamus-1996-la-secessione.html

  12. Giano ha detto:

    Non so se Salvini abbia voluto raccogliere lo scettro lasciato da Bossi (come il promesso LIBERATOR D’Italia) se vuole davvero bene a questo Paese non faccia lo stesso sbaglio del suo precedessore,adesso ha la possibilità di convergere verso la sola strada (o Nostra strada) vista da ben 500 anni.

  13. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, non è semplice parlare da lontano; nel caso è arte di pochi farsi capire in pieno. Non centra con il file, ma con il momento e con la carta 11 da lei proposta. Sulla stessa linea della mia precedente abbiamo:”…ton mal EST fort prochain…”. Nostradamus usa di nuovo lo stesso punto cardinale per dire “è”, volendo forse indicare il toponimo di provenienza del male o il luogo dell’accadimento. Scrisse Fanti: “Le stelle avverse per TAL segni corre…”, se ricorda ci si è confrontati molto sulla “sgrammaticatura” del primo rigo che io proposi, ciò che “avverso” potrebbe venire da EST, verso est, per “tal”, che vuole dire, per il tale o a causa del tale o di ciò che riguarda il termine TAL, quindi anche inteso come luogo di accadimento, o da completare, quando questa parola lascia sempre qualcosa di semanticamente sospeso dopo di sé, così come risulta da un toponimo situato ad est. Da una nostra ricerca appare questa traccia. Lei che è sempre il grande maestro dell’aggiungere lettere senza alterare la referenza del significato, cosa si potrebbe mettere tra” TAL” (?) e “segni”. Alla prossima

    > WordPress.com

    UPDATES- Esercizio semantico e anfibologia di tale specie Foggia o modo e forma ? L’Imperateur que nasiera pres d’Itale .vecchia lezione da bene inchiodare nella memoria . La cosa che nessuno ha traslato in COURS = il DITALE per l’insufficiente conoscenza degli idiomi e dialetti e sia COURS- Trono Sedia in arabo! Linguaggio Universale…è il giusto sale alla grand SOUPE ! Bisogna scavare e la CAVE è una sola CAVE CANEM !

  14. gaeta6315@libero.it ha detto:

    E ancora: “…tuo male è fortemente vicino…”; ma vicino nello spazio o nel tempo o a tutti e due. Il male potrebbe essere pROSSImo, dopo il prodigio, perché il viandante è andato troppo ad EST, il malandrino è prossimo a quel luogo che sta ad est. Per dirla in breve si prenda un manuale storico-geografico. Ed ecco “lE STelle avVERSe”, il “versus” la direzione in cui si va ad errare: il verso è AVVERSO, cave canem, purtroppo. Ci aggiorniamo

    > WordPress.com
    UPDATE – DII Talem Terris ! Quanto avanza ed abbonda. Ma restiamo in tema al FILE, su cui focalizzare possibili letture e ispirazioni sul MARITTIMO LEONE , e senza deviare come certuni vorrebbero su altri mistici – invece qui stiamo sulla retta via ovvero la JUS JURIS – GIUSTA – NOSTRA STRADA…quella di NOSTRADAMUS perchè questo è il suo BLOG sinché c’è NEMOS PROPHETA in PATRIA.

  15. Giano ha detto:

    Chi accetta la sfida di scavare (cave canem) nei DESTINI D’ITALIA (1992) a pag.26 troverà pane per i suoi denti…..A quale MERAVIGLIA si riferisce il prof.Boscolo,dopo un sensazionale ricollocamento in una piazza Italiana (san Marco) di una colonna di porfido Venezia / Firenze??? o entrambe???

  16. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, in merito al Leone marittimo, nei file precedenti le ho parlato della ricerca nei fondali della Laguna della Terza Colonna veneziana, il progetto di recupero si chiama Aurora!! Vale anche per Giano; cosa potrebbe venire alla luce?! Di nuovo

    > WordPress.com

    UPDATES- Nulla in Merito salvo che COLONNA= SAULES PilLer diventi un terzo enigma Bizantino ancora sotto le acque della Laguna…della Serenissima .

  17. Giano ha detto:

    La traduzione fatta nel 1992 nel “I DESTINI D’ITALIA”anticipava un grande cambiamento (2018?) che avrebbe visto nascere una FORZA NUOVA contrapporsi all’IMPERIALISMO (EUROPEO?) questa nascita doveva coincidere con il MERAVIGLIOSO ritrovamento di una storica COLONNA che si credeva perduta per sempre (progetto AURORA ) che per quel strano “sincronismo storico” incomincerà a partire tra pochi giorni nella Laguna Veneta (davanti piazza San Marco)…Sempre per la stessa sinconicitrà a Firenze in piazza San Marco un’altra Colonna verrà restituita alla città

    http://www.novaradio.info/restauro/

  18. Giano ha detto:

    Come ha sempre riportato il prof.Boscolo non c’è quadrato più di un quadrato (2+2) o Soqquadro!!!…fate la somma delle coincidenze!
    https://www.corriere.it/politica/18_settembre_07/salvini-incontra-bannon-l-ex-stratega-trump-aderisce-suo-the-movement-63232cec-b2af-11e8-af77-790d0c049f1d.shtml

  19. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, messaggio urgente e fuori tema per lei. Nel suo file del 17 giugno lei scrive “trina” al punto 3 a riguardo di Genau che poi si rivelerà essere ponte in caduta. Il “ponte” collega” due punti della terraferma e il PONTEfice collega l’uomo alla divinità, quindi alla TRINITÀ. Se cade un pontefice potrebbe simbolicamente cadere anche il ponte con “tre archi” (danserà!!??). Attenzione!! a quanto trema da un po’ e che nella sua araldica ha il “ponte a tre archi”. Buona d’omen nike

    > WordPress.com

  20. Giano ha detto:

    Solo suggestioni? poche ore fa visto che parliamo di PONTE…a PONTELANDOLFO c’è stata un’altra scossa di terremoto

  21. Italia Gallo ha detto:

    Prof, in primis mai lasciarsi suggestionare! Però è incredibile come la storia antica di “questo luogo” e degli altri confinanti sia così ricca di Streghe, Lupi e quant’altro di esoterico anche nella nomea dei Signori dei territori. Impossibile iniziare da un punto, si può scrivere un trattato di misteri. Ma lui, Nostradamus ha scritto:”…prossima di Genaudan…”, quasi a voler dire e menzionare il “Lupo del Gevaudan”. Coincidenza, suggestione o cos’altro si nasconde in questa “danza” che ci porta indietro nel tempo. Altrimenti perché quel DAN, oltre il “danno”. Dalla Campania, nella speranza di non aver suonato nessuna CAMPANA, Di Nuovo e come sempre a caccia dei misteri. gaeta6315

  22. Marcus ha detto:

    Già, sarà il generale Libico a riprendersi l’intera Libia e a comprare armi dai Russi per colpire le isole Italiche?
    UPDATOS- Nelle Lettere viene chiamato TARABLUS- TARASYBULUS, TRIPOLITANO I Quindi cosa da Tripoli e trials plus triplici sta al conflitto in corso LIBICO nominato negli scenari…di cui oggi stentiamo a far luce. M almeno così man mano avvertiamo l’insidia di tale FOY PUNIQUE da duro nuocimento all’Italia. I Brani dello scenario sia dalle Pronosticazioni e come dalle Lettere che provvederemo a postarle.Dati che nessun altro può editare , ma solo copiare e almeno studiare se non sono bastati tutti quelli che da tempo abbiamo messo sotto il naso in attesa un novello Scipione Africano,perchè anche questa denominazione anti l’Annibalica Infernale Furia – è sentenziata scontro Roma.La storia si ripete nonostante i divario dei Millenni ,ma purtroppo non ha insegnato NIENTE-RIEN- KNULLA!

  23. MIRANDA ha detto:

    PROF. BOSCOLO, Abbiamo un’invasione pronta a partire dalla Libia verso l’Italia, si parla di mezzo milione, persino ottocentomila, il flusso dall’Africa non cessa. In questo tempo i libici non controllano più le coste e gli scafisti stanno riducendo al massimo i prezzi dei viaggi. Avvisati della chiusura dei porti italiani, partono ugualmente piuttosto che restare intrappolati in Libia.
    Chi ci salverà da una guerra alle porte ?? In momenti difficili come quelli che stiamo attraversando penso che gli italiani restino fiduciosi di avere finalmente un’uomo forte al governo “MATTEO SALVINI”, è stato capace di sfidare con parole di durezza inconsueta l’UE, magistratura, sinistra e tutte le istituzioni che i sui elettori ritengono responsabili dei loro gravi problemi a tutti i livelli. Ha dimostrato una forza eccezionale, riesce a fare in contemporanea il vice-premier, il ministro dell’Interno, il segretario della Lega e sempre e in qualunque modo in contatto con gli italiani. Al momento della verità della manovra finanziaria si è subito trasformato da incendiario a pompiere. Bene, perchè se ci fosse una seria crisi economica o cedere alle pulsioni stataliste del M5s i consensi potrebbero scendere con la stessa velocità con cui sono saliti. Se invece saprà gestire con abilità i prossimi mesi, potrà coronare il suo sogno di diventare il vero numero uno !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...