Le CONSIDERAZIONI STELLARI sul DRAGO-DRAKOS o Dragone Agone CINESE ASIATICO e l’AMERICA!

Agone ovvero il grande SFIDANTE o Competitore che del DRAGO, non manca una ricchissima raffigurazione fantastica. Poi come in polacco SMOK =DRAGO che ha nell’inglese Smoking = il FUMO e sia il fuoco che sputa la Bocca del Dragone …..che attenebra la vista e l’orizzonte, sebbene gli indiani d’America sapevano trasmettere messaggi nuvolosi a grande distanza.In Greco DUMOI- FUMO che offusca la vista anche di ben altra assemblea asiatica.

Ma non sono segnali di fumo o di vampata balistiche che predice la riga millenaria apocalittica rivelazione mai approfondita del Tempo della CRONO KILLIADES micidiale Stroke – del Colpo di Coda del Rocket/il Razzo che farà precipitare sopra la terra un Blocco di Stelle !

Il Colpo di Coda del Dragone che dall’alto dei CIELI ( OURANOI) così causa la caduta, la precipitazione micidiale distruttiva ! Taccia chi non conosce i logos della scrittura antica in cui dal Cielo – Ouranos ……(in greco così è scritto =) O THUSIASTERION o PHUSIASTERION (ASTERION siderale- stellare nucleare ) Ovvero dall’ARA, Consolle Altare – Ara in greco Maledizione viene così descritto il precipitare abissale del Fuoco Distruttore sulla Terra.

( Niuno muti questa traduzione esegetica )

Illusi coloro che credono che le macchine dall’ Orbita del grande immane fatto rovinoso…vaticinato- si muterà in Dis Aster – Disastro ! Da decadi viene cum Sidera (stella)a dovere evidenziata la minaccia che comporterà il Versare sangue anche nello Spazio (altra specifica quartina da sviscerare a suo tempo )!  Da tempo passato al corso che man mano ci permette di mettere il dito nella piaga – qui abbiamo elencato ogni dicitura che ha la portanza di operazioni spaziali e nei Tempi della ventura Congiunzione Lunare che si verrà in auge + si vedrà a Rendere– il FUTURO “ Rende Vous “! La corsa verso la Luna .

Da oggi quanto da tempo messo abbiamo sui piatti del tempo – bilancia in mano o meglio Giudizio o CRINO Jus JURIS comporti a capire senza pungersi con il porco spino ! Chi non capisce questa dottrina invece di cogliere la Rosa del rosario della Semantica,invece della Dottrina coglie solo le Spine o Nail, un Chiodo ! Tanto  Kentauros o aguzzo e pungente sino ad oggi nell’attualità di tale Anno Orientale del SUISSO – PORCO – VERRO- Il CINGHIALE =VERRO et VERRATER- TRADITORE sulla scena del pianeta esplora a tal punto da operare tale macCHINAtione ! .

Chiari sono quindi i segnali all’Estrema CODA del DRAGONE ORIENTALE, vista la geografia GEO(TERRA) che sta in antitesi alla Geo OCCIDENTALE.

Tutti i dati siano debitamente considerati, sapientemente spiati per non farsi prendere alla sprovvista,non siamo noi ad essere minacciati bensì ben altro der stelle sito stellato che deve temere l’Aprocher du rocket (Razzo), così alle sue spalle le COUP DE FER che stupirà- EST tuonerà sul mondo Intero !.Stupefatto, Terrorizzato ?

La Cosa resta indelebile essere poi del senno di poi solo vergogna per i tosti ottusi che mai si degnano di controllare o esaminare i versi chiave delle Centurie messi in chiaro anzitempo. Esempio nudo e crudo. Sono passati decenni da quando abbiamo messo in chiaro questa siderale Katabasi – sotto il naso (o sotto la Nasa – come nel 1984 nel testo Key to The Future era già preannunciata la catastrofe al Lancio di sette astronauti, ma la previsione è risultata in USA d’avere BOCCA CHIUSA!).

Oggi senza essere teologi o discepoli del cardinale Ravasi, a cui va tutta la nostra attenzione per le sue lucide esegesi in svariati campi biblici(ebraico-greco-latino). Siamo come Giobbe pazientemente votati allo studio delle antiche scritture , cosa inspiegata sin dall’infanzia già a 14 anni leggevo e frequentavo biblioteche alla cerca di specifici testi ammaliato dal verbo e dalla parola svariate lingue, allora principiando dal patosi e francese scolastico , che nella mia mente ha generato l’amore al mistero della Semantica(Shem il Nome in ebraico) sia da allora raccogliendo i testi antichi ( con il comprare  la mia prima grammatica di sanscrito) e poi in libreria fare acquisti – coi pochi risparmi a caccia dei testi rari e apocrifi,trascurati e contrapposti alla dogmatica Fede (Shinkò) Cattolica. Proprio dal giorno che ho saputo che i testi genuini dei Vangeli , verranno alla Luce Ortodossa, perchè così è predetto da Nostradamus nelle sue Lettere.

Sarà questa la CERCA RESEARCH della Perla Preziosa ? Ma lo svelare di tale ricerca appassionante dei mitici misteri insoliti o clypeologici così bene richiede …..la Vista dell’Aquila o la Vista del Drago ! Bisogna essere veggenti come Tiresia o come il leggendario Mago Merlino ovvero YHMRES della tradizione della Britannia!  Ma YHMRES o HERMES sono foneticamente troppo similari per non accedere ad altre significazioni per quanto molto da tempo esponiamo ma queste decifrazioni speso vengono offuscate dalla smemoratezza die lettori che non CUM SIDERAM…se  escludono le stelle che invece sono luminari utili luci nel buio più pesto per bene navigare in tanti testi e scritture – sia considerano sideralmente ferreamente poi cosa sta al ferREALMENTE….con la Mente Reale e concreta + rigorosamente razionale su quanto scritto da Sigismondo FANTI da cinque secoli dalla sua Città della FE(fede)Rara haura Ferrara se Io non erro (XX-CXXII)…che ha visto la Luce a Venezia e sia per quante volte bene è nominata sino a Chi qui Mostra Chiaro ….o Chi ha la Vera Fede Ferrea….(di ferro sidereo- siderale) non richiede l’uso della Mazza o del Vincastro del rabdomante per arrivare al segno o alla ferrea semantica che collima così con la realtà umana della storia vissuta e quella che vivranno di poi negli ulteriori secoli e millenni pari pari a quanto ha scritto parallelamente dopo Michel Nostradamus(Centurie).

La specifica bene nella Lettera Franse al suo NUNCIO riguardo : La Grande Rossa Bestiassa Putide (Put in ?)che tu non sapresti contraddire ...che è un testo molto vasto ma di natura purtroppo personale oltre che svelarmi, quello che sta al MISTERION – TERION (Bestia in greco)propriamente in riferimento alla BESTIA- si debba così affrontare con ogni altro denominatore che allude alle “BESTIE FEROCI “<2-24> ed ogni genere di Monstres – incluso l’altro grande simbolismo occidentale che ha San Michele Arcangelo o San Giorgio giungere a sconfiggere il Drago !

Non bastano qui le lezioni di Fulcanelli e di ogni altro libro di pietra o scultura e rilievo che porti alla Chiave di Volta (The KEYSTONE)delle Cattedrali, Templi o Basiliche Francesi (Nostredame-Parigi)per addentrarsi nella lettura di questi simboli o SYMBOLOGRAPHIA cara al Boschius , perchè non mancano affatto le lezioni enciclopediche da vari secoli.

Non c’è Cauda Drakonis se non c’è Caput Drakonis , Uno è la Testa primaria , e chi sta in seconda , sta in ultimo, in Coda (= OURA in greco – memorizzare la sentenza “ QUI ME PRISE OURA RUINE HNTIERE” chi vuole intendere lo capisca!

Non manca in questa grande galleria di raffigurazioni di ogni diversa natura di Bestie e mostri del Sigismondo Fanti nel suo Trionfo di Fortuna, principiando dal Liofante,Pantera, Bufalo, Asino, Dragone, Coccodrillo, Lupo,Capra e il Cane,Scimmia, l’Hidra, Rana , Balena, Delfino, Sirena, Griphone, Ciconia, Cigno,Equovolante(ippogrifo),Pavone, Barbagianni, Gallo, Vespertilione(pipistrello).

Svelata così la Galleria dello ZOO astrale stellate-fantastico Girone o ROTA delle bestie che lo stesso Leonardo da Vinci condivideva con Sigismondo Fanti da comporre il trio geniale di animali a trio- o a quattro dei personaggi celebri incluso così nello stesso tempo esistenziale Michel Nostradamus accomunato profeta al Fanti autore di tanta sequenze di quartine profetiche molti decadi prima. Un gioco legato alla sorte o TRIONFO-Ruota della Fortuna così che ad ogni giorno del mese ci si attribuiva alla Nascita il proprio ANIMALE ! L’animale totem magico sovente poi nello stemma, labaro di famiglia e casata – non diversamente dall’Astrale filosofia della lontana Cina..in cui LOG il Drago non è solo emblema imperiale, ma è lo stesso Imperatore della Terra di mezzo- Centro CION-CUO !Ove il Drago e la Fenice custodiscono la Perla di Grande Prezzo, quella dell’Immortalità dell’immemore EDEN Celeste ovvero Paradiso il cui acceso è appunto custodito dal Drago che fa la guardia all’Albero dei pomi d’Oro,Giardino delle Esperidi.

Annunci

Informazioni su Renucio Boscolo

Renucio Boscolo nato a Sottomarina (Venezia) il 25-04-1945 quasi allo scoccare della mezzanotte alla coincidenza del Giorno di san Marco ( 25 Aprile 1945)e ricorrenza festiva del Leone della Serenissima e anche storica Giornata della Liberazione così alla Fine della II° Guerra mondiale, che sulla spinta degli eventi, poi è trasferito coatto a Torino e a Aosta. L’inizio scolastico bilingue (italiano francese)quasi voluto dalla sua Grand Mere, della famiglia Novelli Farnese, che scelse il nome di Renucio (degli antenati Farnese) e che avrà peso quel patois-francese per tutti i suoi futuri studi sommati alle reminescenze dalla viva voce della Nonna che gli recitava singolari presagi del libro precocemente inculcato che anticipava il Futuro. Una premessa singolare che è la predestinazione dall’infanzia a tuffarsi in letture storiche e sino dal quattordicesimo anno aveva già in tasca la tessera della Biblioteca Civica(Torino) divenuto Topo da biblioteca con il divorare i testi più inerenti alla sua passione così istillata da far emergere la vena interiore e come un verde pollone crescere sino ad albero (Bois-Bosco), che lo ha portato diventare da illustre conosciuto a studioso, poi emerso prepotente sulla scena dell’editoria e della carta stampa alla fine degli anni Sessanta ,principio Settanta (Seventy). Torino allora il cuore della del gruppo CLYPEUS e Giornale in cui si affrontavano le tematiche dell’INSOLITO , spazio, tempo, astrofisica, astrologia, archeologia archeostoria, di tutte le civiltà e culture e i loro enigmi che fanno scattare nella mente umana i più grandi interrogativi sulla vita e sul destino dell’Uomo. Prodromi di quel filone d’incontri e conferenze librarie che hanno dato il via a Torino Città Magica lungo le sponde dell’Eridano padano ad opera di svariati scrittori e fantaesoterici dell’una all’altra sponda, credenti o bastian countrari. Dagli inizi degli anni Settanta galoppa il filone editoriale con la MEB(Torino) che ha pubblicato Kolosimo e il primo libro di Renucio Boscolo: Nostradamus –Centurie e Presagi - (1972). Tempi magici all’ombra della Mole ed indovinate stelle che da allora la fama di Nostradamus ha navigato anche con una pletora di emulatori e facili simulatori, alla ricerca del segreto per anticipare il domani. Nessun editore ha mancato in questa sfida , che si è rivelata mondiale chi a favore e chi contro. Ma solo in Torino che la storia consta dell’elemento unico ed inequivocabile dell’Epigrafe secolare (1556)che anticipava che ICI - Qui Chi avrebbe onorato Nostradamus e chi qui chi lo avrebbe denigrato. Ad ognuno la sua mercè. A chi Gloria e Vittoria ed agli altri la Rovina Totale. La Sentenza sibillina che da secoli pesa come una Spada di Nostradamocle ….sul capo dei suoi detrattori. Perchè così è scritto nell’epigrafe : Nostra damus aloge ici & Ici EGO(la) SUM d’ART(e)SON ! L’indizio telegrafico che porterà Boscolo a concepire l’Arte –tecnica del suono, così sommato con le supputazioni fonetiche o Anfibologia che ha in ogni lingua e verbo-suono la parola reca come Semantica, Significazione ulteriore che porterà alla Cronosemantica applicata così a tutti gli scritti del Nostro. Il Messaggio ha con Boscolo una decifrazione e analisi che porta ad altre scoperte , sino a toccare con mano e vedere la pietra di marmo su cui fu incisa la sentenza originale collocata non a caso in Torino dal 1556 e custodita da una antica famiglia sino a giunger a Boscolo che ha fatto i primi passi e lungo i decenni le ulteriori scoperte e composto nuovi testi per diffondere e far conoscere il Verbo di Nostradamus secondo eventi mondiali clamorosi che confermano le anticipazioni delle quartine. E’stato negli ani Settanta, invitato a Salon (Provenza dall’allora sindaco della città, dimora di Nostradamus)ove anticipa lo scenario della Rosa in Pugno, presagio lieto dell’Avvento dei Socialisti di Mitterrand sin dal 1972-1976, questo Scenario è inconfutabilmente esposto nel suo: NOSTRADAMUS - Gli anni Futuri (1976) che gli editori francese hanno gabbato o dissentito da Boscolo preferendo chi l’ha emulato e plagiato. Invece la storia clamorosamente assiste alla Vittoria della Rosa ,al fiorire della Rosa. Al nome della Rosa(Eco)al Guns of Rosis. …e quanto di più violento ad esso nome Rosa (sanscrito = violenza)si abbatte sino contro il Papato secondo la quartina nota in tutto il mondo ( 2.97). Boscolo dimostra e prova la sua priorità interpretativa ed l’esegesi corretta. Pubblica altri titoli e sbarca in USA per pubblicare il suo Key to the Future(Abbot Press, California). Pubblica nel 1984 ritornato dagli USA per Musumeci (Aosta) Nostradamus la Chiave di Lettura persino mensili scientifici pubblicano i versi della quartina di Nostradamus optando la decifrazione con il Computer mediante i primi programmi di traduzione plurilinguistica suggeriti da Boscolo con la Cronosemantica che vede allora battezzare il sistema Try of Wood , la prova del Bosco ! La Chiave per decodificare i versi che svelano sensi inquietanti nonostante i solo cinquanta milioni di memorie e non miliardi necessari al Sistema Cronosemantico, che riesce a fare l’an plein, compreso solo molto tempo dopo , traducendo il fiorire della rosa con Goulistan = il Giardino delle Rose(in persiano)che nessuno si capaciterà di intuire poi il luogo geografico ove nel futuro: “Quando fiorirà la Violenza- la Rosa “ …Goulistan = l’Afganistan ! Ma tutto questo è già esposto nel testo del 1984 Key to the Future in relazione alle cronosemantica ed ai sirti del globo in cui si manifesterà il fiorire della Violenza specificatamente indicato il logo latino di Gedrosia (Afganistan)e Battriana dei greci ! Ma come sempre del senno di poi sono piene le fosse a causa della violenza che fiorisce in luogo come i bastian countrari che negano tutto e chiudono gli occhi per non vedere la luce del Sole. Sono pubblicati negli Oscar Mondadori dal 1979 con il titolo di : Centurie e Centurie e Presagi, a cui segue : Nostradamus L’Enigma Risolto - 1988.(Il manuale di interpretazione di un secolo di storia 1900-2000) e il successivo Così Parlò Nostradamus (1998) libro attualissimo perché è il più vasto scenario della storia passata,presente futura sino al 4000 Millennio contenente prepotenti scenari e datazioni inconfutabili confermate dagli eventi planetari. Ed a cui sono seguiti titoli più che emulatori ed millantatori. Ma Torino: famosa metropoli con il Museo Egizio, secondo al mondo, polo di un fascino che accomuna Nostradamus a Boscolo che dedica un’altra sua scoperta o Stargate , la porta sulle Stelle è del 1985 la prima stesura della traduzione del papiro e geroglifici di Unas (Quarta dinastia) che avvalora la teoria di Temple(il segreto di Orione) sull’ascesa nei Cieli del Faraone con la descrizione ricca di dettagli spaziali e busters spaziali antelitterram oltre al Varco Celeste ed al tuffo nell’abisso dei mondi stellari(Orione). La grande epopea della suggestione poi sugli schermi e movies e tv. Prosegue negli Oscar Mondadori con : Il fato, la fortuna, il futuro con le Rune (1990).Segue nel 1991 : LUCIFERO Incubo Terrestre. Dai miti egizi,ebraici,babilonesi,greci,latini, cristiani, arabi ecc…all’Anticristo. Poi con Gribaudo Editore (1990)NOSTRADAMUS. La chiave e la spada del profeta. Il successivo : I Destini d’’Italia (1991) Scenario sulla politica italiana,dalla Lega ai Balcani. Sempre periodicamente,anno dopo anno,dal 1980 in poi esce nelle edicole italiane L’Almanacco Nostradamus che fa il punto della situazione italiana e sia la mondiale sotto le allegorie astrali,occidentali e del celeste impero(astrologia cinese). Il segreto di tante allegorie va rinvenuto grazie alla ricerca che prosegue secondo l’indicazione della celebre D.M. ovvero l’Epigrafe di Torino che nomina Par Ma Documenti in modo specifico nell’altro testo del Nostro nella sua pagina finale dei : I Geroglifici di Horapollos, testo del cinquecento in cui molti vogliono decifrare seguendo una fonte greca, i geroglifici egiziani. Epopea di scoperte e bufale per arrivare a dare un significato ai molti papiri scritti ritrovati nelle tombe , che è un testo sin troppo ignorato di Nostradamus che vi dedica l’attenzione come per altri testi greci di Medicina(Galeno)e così amplifica e indica la via maestra anticipando Champollion nella questione egizia ,bene specificando che nelle Cartouches-Cerchio sono racchiusi i nomi dei Faraoni oltre alle altre fonetiche di geroglifici e informazioni astronomiche sino alla stella Sothis (Sirio!)ed al mistero di Orione , informazioni presenti nel testo. E questo testo curato dal Boscolo è stato rifiutato da una fondazione bancaria che finanziava il museo egizio di Torino. Le informazioni che dopo millenni e secoli sono corrispondenti al vero oltre a svariati temi e chiavi inerenti alle enigmatiche allegorie delle Centurie. Una Intuizione condivisa anche da altri studiosi impegnati anch’essi alla ricerca della misteriosa D. M.(in Torino)Diis Manibus …Anubis ! Logos eclatante con il nome del dio dell’Oltretomba o Infero come è spiegato nel testo dei Geroglifici del Nostro con tre geroglifici una Faccia + Due occhi fuori della testa. Segni eloquenti con una traduzione secondo i geroglifici e che gli esperti invece snobbano per non accreditare Nostradamus che così bene dimostra l’altro campo di esplorazione e ricerca che ci riporta al fascino ed alla passione che accomuna molti per l’antico Egitto ovvero il paese dell’Ape del Giunco (Alto e Basso Egitto)la terra dei Faraoni. Altro scibile che vede Boscolo impegnato a illustrare un filone che diverrà ridondante ad opera di celebri scrittori francesi. Pubblica sulla civiltà Maya Aztechi per il Torchio Edizioni (Milano 1996) Gli Dei,l’acqua,il vento,il fuoco Gli animali del più fantastico oroscopo Maya Azteco. Indicando il ciclo del 2012 come poi altri testi ampliamente ne faranno scoop e argomento editoriale. La profezia Maya che come uno Tzumani editoriale si diffonderà nel mondo mentre resterà questa fonte invece ignorata sebbene diffusa via WEB con i dettagli in parte ora bene riscontrati. La dimensione dell’Internet spalanca la nuova finestra ma non è la sola con cui Boscolo comunica perché si inaugura o meglio nasce la Babele in Internet con tante ripetute inaudite …bufale. E poco servono le raccomandazioni fatte da decenni in svariate presenze televisive RAI o Mediaset e soprattutto al Costanzo Show, ma questo è visibile a tutti per chi sa ciattare o su WW. EDICOLA.WEB.IT…… Le Prove delle anticipazioni sono sempre corredate dai testi pubblicati nei libri e le pagine diffuse via WEB. oltre ad varie interviste tv su argomenti specifici e sempre datati. Quanto è stato ripetutamente pubblicato sugli Almanacchi di Nostradamus che così informava, anno dopo anno le scoperte e le suggestioni di scenari incombenti(Vedi 1998 descritto l’attacco dal cielo con un 747 su New York da parte Islamica) e soprattutto alla fine del Millennio la scoperta della Lettera Farnese (Parma )diretta al capo della Curia Romana, Cardinale Alessandro Farnese, una comprova dei suoi intrecci con la Chiesa e dei carteggi che ancora non sono stati svelati. La Lettera Farnese ( o Parma documenti) si inserisce perfettamente nel percorso della ricerca perché comporta indicazioni astronomiche esatte degli anni in cui si verificano eventi clamorosi per la Chiesa (1605 anno dei tre papi) e ogni ripetizione e scenario dettagliato. Il testo fu consultato da Pio IX . Descrive una grande Eclisse sull’Europa e sui Balcani e lo scenario di un conflitto che oltre Belgrado, riguarda Pristina e Pale (Kossovo) e la minaccia piramidale delle ali dal cielo con operazioni belliche…. sino alla peste bovina e a luoghi esposti a radiazioni nocive,mortali. E una rovina per il mese di settembre “ più USA(Usama)Amaro America che del Fiele e dell’Aloes (Sheol in ebraico l’inferno) ! Questo testo è stato purtroppo censurato nonostante le tante conferenze e relazioni ai Lyons, Rotary,Kivanis, oltre a scuole, istituti ecc… incluse le interviste a cui sono stato invitato o ho rilasciato allora alle maggiori testate. A dire il vero ho avuto la bocca chiusa! E quanto scoperto è tutt’ora censurato ed il testo stesso in attesa di un editore contro corrente che abbia coraggio di pubblicare l’intero testo della Lettera che riguarda i prossimi XX anni del XXI ° secolo. Ma i contenuti di tale Lettera sono appunto persino sin troppo singolari e personali se indica nel nome l’interprete o il Nuncio che deve svolgere tale compito con tutto quanto di ingrato e poi accaduto nei dettagli che sono elementi determinanti per arrivare ad un’altra scoperta o grand soupe o scoop ? Circostanze davvero inquietanti se un raro testo del Rinascimento Italiano stampato proprio a Venezia ,ove sono nato, composto da 1628 quartina astrologiche come quelle di Nostradamus ma invece, scritte e stampate 29 anni prima delle famose Centurie, a Lione come all’ombra del leone di san Marco. Dopo 500 Anni …come la Fenice che rinasce dalle ceneri (pure la Fenice di Venezia)evocando il mito Egizio che consta della analogia dei Cinquecento anni tutte accavallate giusto nel 2003! Annata che vede più pubblicazioni celebrare questi Cinquecento anni 1503-2003 dalla nascita del Nostro ed il conio di una moneta d’oro e francobolli con la sua l’effige. Una Giostra incredibile di opinioni sulla figura storica di Nostradamus per cui dedico su due testate, un vasto compendio Intanto prende spazio la scoperta prepotente dell’insolito libro che porta nella mia vita di colpo concetti e teorie sul tempo e la storia, la cui portata non è stata ancora considerata efficacemente per il mondo intero. Qui gioco forza avviene la comparazione tra Sigismondo Fanti e Nostradamus sino a comporre il Testo della SUMMA PROPHETICA ( Editore Priuli Verlucca 2006) per portare alla luce la scoperta e l’esegesi rivoluzionaria che offriva un panorama diverso sulla Scienza, la Matematica, l’Architettura,l’Astronomia, la Tecnologia qui mascherata e quanto più di un venale Gioco giocoso della Sorte,il libro TRIONFO di FORTUNA racchiudeva da ben cinque secoli. La lingua (linguaggio) leggiadria d’Adria (Venezia)del Rinascimento,capitale editoriale di allora, ha tenuto così molti distanti dal nocciolo di questa opera per cui non sono mancati i Soloni che hanno sparato dei giudizi inetti,ignari che la lingua di questo libro è quella mia di nascita. La scoperta di questo libro del Rinascimento contenente implicazioni che coinvolgono i grandi geni dell’epoca diventando l’ulteriore campo di indagine che meticolosamente ora possiamo mostrarne gli esiti nel nuovo libro scrupolosamente quartina dopo quartina l’architettura di nozioni nell’opera abilmente sparsa tra abili ingenuità erotiche o cavalleresche appetibili nei Giochi di Corte di allora. Dopo la scoperta con interviste(CHI)e pubblicazioni sia sul WEB sono apparsi quindi ulteriori elementi,soprattutto quelli a carattere economico politico e nomee di Leaders (Barak,Mubarak) con quartine specifiche su tali protagonisti e contrapposti destini di nazioni e popoli . Una scoperta che apre l’Orizzonte umano così dall’Alba del Terzo Millennio che di fatto assetato di indizi per il Futuro ha con questa rivelazione ben Tremila quartine,che proiettano dal passato al presente ed nel Futuro ulteriore, il testo con la più vasta gamma di protagonisti e scenari riferenti ad ogni tematica prossima date le Crisi dell’economia, del lavoro, dell’agricoltura(FAME) Sanità, Pandemie e le carestie cicliche. Tzunami, siccità e piogge, sismi ed quanto altro di natura caleidoscopica ed enciclopedica si rivelano oggi essere informazioni dalla vastità globale che è ancora impossibile elencare il tutto così nominato futuro salvo comporre un index o sinossi totale. Nessuna mente umana è idonea contenere tale fonte-oceano di dati da essere man mano assimilati e spiegati opportunamente memorizzati ed evidenziati da chi ha sia esegeta da oltre 40 anni. Per questo conferenze, meetings, lezioni universitarie e pubblicazioni seguiranno allo scopo finale di conoscere il più vasto panorama delle probabilità che possono essere anche circoscritte in alcuni specifici grandi transiti astronomici & astrologici. Teoria che deve trovare conferma più volte per essere determinata come bussola per tutti gli altri eventi futuri. Nel 1984 in California si è giunti alla Fondazione o Key Fondation per esaminare tutto quanto Nostradamus aveva lasciato ai posteri. Queste promesse sono risultate un impegno solo fumoso. Ma oggi nel Terzo Millennio fare i passi opportuni dopo il binomio Fanti & Nostradamus dopo adeguate pubblicazioni lavorare per una Fondazione o Accademia o scelta Museale in un specifico luogo ove tutto si incontri nel tempo presente e nel futuro per fare frutto delle conoscenze che man mano saranno rivelate e fatta raccolta di tutto quanto sia inerente alla Storia e al corso lungimirante contenuto nelle quartine astrologiche del Fanti e nelle Centurie del Nostradamus, oggi così si confermano gli scenari orientale quelli occidentali con datazioni e collimazioni sorprendenti,a cui i posteri dovranno rispondere come la lungimiranza umana abbia visto e anticipato singolari eventi documentati da files e sia da articoli su quotidiani inconfutabili che alcuni amano censurare per non contraddire le por teorie scientifiche,quanto dimostra che l'intelligenza umana possa davvero squarciare il velo del futuro, così come qui si è dimostrato e si persevera a metterà fuoco altri scenari delle decadi future della nostra civiltà quanto mai mirata ad allargarsi su altri mondi e stelle.. ********************************************************************************
Questa voce è stata pubblicata in LEONARDO, NOMEROLOCIPHER, NOSTRADAMUS, RENUCIO BOSCOLO, SIGISMONDO FANTI e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

14 risposte a Le CONSIDERAZIONI STELLARI sul DRAGO-DRAKOS o Dragone Agone CINESE ASIATICO e l’AMERICA!

  1. Italia Gallo ha detto:

    Prof, volevo fare una semplice riflessione sulla parola “disastro”: l’antico filosofo greco avrebbe ricordato che bisogna ascoltare il linguaggio che parla. Qui la regola va a nozze, il disastro è una sciagura, ma porta nella sua nomea “astro”, inutile ricordare che nel linguaggio è già scolpita la sentenza che è da venire. Mentre scrivo il Sole è entrato nel segno dell’Ariete: è PrimaVERA, alle 2:43 avremo Luna Piena in Bilancia, la dea bendata con i due piatti, la Libra! Avevo pensato non ad suo file, dato che non è un’eclissi, ma almeno ad un cenno sulla configurazione; ma sono solidale con lei e non vorrei essere al suo posto per nessuna ragione data la complessità del momento. Non riesco ad essere reticente: abbiamo la Luna a 0° e spiccioli in Libra che “pesa” un Sole che sancisce la stagione dei fiori nell’Ariete a 0° e spiccioli, Sole e Luna, uno di fronte all’altro, da lontano capisco che ha intuito dove voglio andare a parare e provo ad immaginare una parvenza di preoccupazione sul suo volto. Una sorta di gioco tra le parti difficile da interpretare. Non sono un astrologo, ma l’aspetto astrale ha un significato forte. La Porta! dell’Equinozio subisce la prova del 9, una caLIBRAtura e Buona notte. gaeta6315
    UPDATES- E’ dunque FLORA ovvero l’entrata in scena di Venere la Bella entro FLORA.…..coincidenza che vuole che la Cina appunto sia denominata anche HUA- FIORE che porta ed entra con grande passo con le sue Promesse fiorenti! Puntiamo all’Euro-Eufemismo ovvero al POSITIVO di ogni PHULLA o Petalo di questo FIORE primaverile che sbocci per dare a DHALIA(FIORE in greco) o meglio ITALIA prospettive con i fiocchi o Fiori ma giammai Fiori e Dolori ai margini del FOOL Day o Pesce d’Aprile nell’anno del Pesce e cosa comporterà tra le sue reti il destino imminente.

  2. piediaterra ha detto:

    Beh questa volta il blog mi ha colpito ! sì che c’è sinergia fra il Prof. e gli utenti. Oltre tutto in linguaggio che dice, insomma, che se fa capì, per dirla alla romana, ahò parla come magni e magna come parli… complimenti agli utenti alcuni fra loro davvero di grande ausilio per utenti meno esperti come me.

    UPDATES_ Dato che questo è l’anno del Piedi(Pesci nell’anatomia astrale) ecco perchè occorre ragionare coi piedi in terra ! Concreti e Realmen genialismi senza peli sulla lingua o pagliuzze negli occhi.SE si potesse davvero cambiare così …senza maschere o culisse teatrali e dire nuda e cruda la VERITA’ che ognuno a suo modo intravvede in parte non tutta, perchè non Tutta la Verità è determinata, ma solo in parte insegna Nostradamus. Quindi da buoni segugi o levrieri andiamo avanti da naturali ed istintivi cacciatori o Indiana Jones !

  3. Roberto ha detto:

    Siamo quasi ad aprile, già (in articoli precedenti vedere Brexit), Boscolo ci annuncia che capita qualcosa…di diverso ,di importante(infatti insiste con pesce d’aprile nell’anno del pesce ). vedere risposta a Italia Gallo (in questi commenti), quindi ci accingiamo a qualcosa che il destino porta. Sono quei caposaldo cui bisogna passare per forza poichè scritti e visti anzitempo…dopo di che potremmo capirne qualcosa di più.

  4. MIRANDA ha detto:

    PROF. BOSCOLO, è chiaro come Lei spiega che non saremo noi ad essere minacciati e colpiti, ma bensì altro sito ad Est, che creerà grande stupore e terrore in tutto il mondo.
    E tanto per metterci al riparo, cominciamo a chiedere la protezione di un grande Santo venerato in tutto il mondo, come patrono dei cavalieri, dei soldati, degli arcieri, è invocato contro la peste, la lebbra, contro i serpenti velenosi, contro le eruzioni dei vulcani. E’ un Santo guerriero, che simboleggia l’uccisione del drago come la sconfitta dell’Islam e oggi anche noi invochiamo il grande SAN GIORGIO, che con la sua spada riesca a sconfiggere il DRAGO MALEFICO, che mortifica il mondo intero.

    UPDATES- Salvo chi traduce DRAGON FLY per Aquilone o AQUILONE ( leggasi infatti tale AQUILA che dal cielo scarica la bomba at bomba su HIROSHIMA nella quartina del 1945 la 5-6(il Fuoco Vivo dei globi)così esattamente alle ore Otto e cinque ci fu il terrificante mattino in cui il Sole nucleare ha fatto capolino al Sol Levante.- Era la Lezione del passato ? O ci sarà altra lezione futura allo specchio del tempo ? Non tutto è solo carta canta o e di carta. La tigre di carta come dicevano ai tempi passati di Mao – essere l’America, ma i missili o il colpo di coda del dragone sono di ferro e de le Coup de Fer…non è una sfida nucleare sebben così il parlare nudo e crudo purtroppo ha anche contestatori che dicono essere tale cosa impossibile o pura ed immaginaria, E’ la Minaccia con cui l’equilibrio del mondo deve fare i passi per impedire simile follia- Questo nonostante gli ottusangoli che ancora credono di sfatare Nostradamus e i suoi allarmanti avvisi che solo gli stolti non vogliono capire… ma speriamo bene in San Giorgio,allegoria del campione che alzerà lo scudo della Fede contro tanta ottusa miscredenza nei tempi in cui il Dragone e la Coda del Dragone sono ben evidenti alla nostra Vista.

    • Italia Gallo ha detto:

      Prof, questa PrimaVERA fa riflettere molto. Il Sole è entrato in Ariete: “Verum age, quale caos…”; ma l’Ariete è proprio il segno dell’origine primordiale e del Caos, aveva scritto bene Boschius. I filosofi greci lo chiamavano il FUOCO ORIGINARIO, sorprende che in sanscrito (lei è stato uno straordinario scopritore di questo idioma) “Ariete” dicesi URANAH, somiglia un po’ ad Urano. Peri cinesi la primavera è il Drago di colore verde. Chiudo ricordandole che dopo la Luna Nuova di Aprile in Ariete, avremo il secondo plenilunio consecutivo in Bilancia, questa volta sul 29°, seconda “pesata” per il Sole in Ariete-Uranah e Buona notte.

  5. gaeta6315@libero.it ha detto:

    Prof, questa PrimaVERA fa riflettere molto. Il Sole è entrato in Ariete: “Verum age, quale caos…”; ma l’Ariete è proprio il segno dell’origine primordiale e del Caos, aveva scritto bene Boschius. I filosofi greci lo chiamavano il FUOCO ORIGINARIO, sorprende che in sanscrito (lei è stato uno straordinario scopritore di questo idioma) “Ariete” dicesi URANAH, somiglia un po’ ad Urano. Peri cinesi la primavera è il Drago di colore verde. Chiudo ricordandole che dopo la Luna Nuova di Aprile, avremo il secondo plenilunio consecutivo in Bilancia, questa volta sul 29°, seconda “pesata” per il Sole in Ariete-Uranah e Buona notte.

    > WordPress.com

  6. Giano ha detto:

    (Italia – Cina) Sarà una nuova ERA?-PRIMAvera via della seta o solo coinvolti….CO..INVOLTINI PRIMAVERA? (come carne di porco?)
    MODI DI DIRE:
    Fà carne ‘e puorco…
    Ad litteram: far carne di porco; di estrarre il massimo del profitto, lucrare oltre il lecito o consentito, come chi si servisse della carne di maiale del quale, è noto, non si butta via nulla!!!!!!

  7. Roberto ha detto:

    Infatti c’è un accordo anche sulla carne di maiale… Tra Italia-Cina…!

  8. MIRANDA ha detto:

    PROF. BOSCOLO, Il Consiglio UE E GLI USA restano perplessi per la visita ufficiale a Roma di XI JINPING, per la firma del memorandum d’intesa sulla nuova Via della Seta, hanno capito bene che la Cina ha una strategia rapace di dominio del mondo.
    Bomba su Hiroshima e Nagasaki nel 1945 – gli americani intervennero con l’utilizzo dell’atomica per la necessità di tenere fuori la Russia dalla partita in Estremo Oriente, perchè se la Russia avesse partecipato all’occupazione del Giappone, avrebbe poi preteso di mettere i piedi nel piatto e accampare pretese -così almeno scrivono gli storici –

  9. Anselmo Genovese ha detto:

    Maestro Boscolo, il tuo non facile compito di mantenere negli anni costantemente in equilibrio l’elevata nozione ermetica del “Nostro”, ti ha con merito elevato a rango unitario di “solo” interprete delle sue elaborate profetiche quartine. Tu solo, infatti, hai saputo “approfittare” di questa onorevole occasione offerta ai posteri; accostando come un “medico” della parola l’ebraico all’italiano e, allo stesso tempo, negando la prova certa del tuo nome scritto a grandi lettere nel libro del destino. 12 mesi in un anno o 13 lunazioni, misurano in modo differente la certezza di avere tra noi un signore interprete e, greco o non greco, da musicista con triplica ragione affermo che: questo signore interprete dobbiamo tenercelo caro.

  10. MIRANDA ha detto:

    CONFERMO, con tutta la mia forza e onestà intellettuale LA GRANDEZZA E L’ECCELLENZA DEL PROF. RENUCIO BOSCOLO, nelle interpretazioni delle quartine profetiche di MICHAEL DE NOSTREDAME –
    Lo seguo da 32 anni e ho sempre apprezzato la veridicità di quanto scritto nei Suoi libri.
    E’ conosciuto, seguito e apprezzato in tutta EUROPA e nelle AMERICHE, quindi dire che è L’UNICO PREDESTINATO, è solo UNA VERITA’ INCONFUTABILE –
    Ci avverte, ci consiglia, è come il SOLE SUL NOSTRO CAMMINO !!!!!!!!!!

  11. Roberto ha detto:

    Esatto!! Ovvio che è predestinato! Infatti anche lui ha dovuto superare molte prove, che solo lui sa. Il progetto è molto grande, certo che ci sarà un motivo ben definito se Nostradamus ha scritto e Boscolo ha interpretato. Ma questo significa di essere dentro un piano scritto 500 anni..teniamolo sempre presente.

  12. Giano ha detto:

    Un Avvocato,un Maestro Yoga,un Informatico,un Giornalista,un Impiegato di banca,un Attore uno Scrittore,un Filosofo… Tutte persone che si sono cimentate nell’arduo compito di decifrazione e traduzione,senza venirne a capo di nulla!!!! Quindi chi ha buona memoria impari dall’antico detto della Bibbia;”Dai frutti si giudica l’albero”
    UPDATES- A tanti pretendenti che si sono avvicendati come fuochi di paglia, fumosi, pasticcioni, prevaricatori, plagiatori, millantatori ORA qui ognuno bene possa capire che questo file è concernente l’Apocalisse e quanto alla Coda del Drago sta alle quartine del Fanti.Ma alcuni non distinguono i testi di Nostradamus dall’Apocalisse,mischiando così Religione e Don Bosco, oltre che il Boschius e la profezia biblica sino a Gioacchino da Fiore. Ecco gli ignoranti inetti critici che insultano e calpestano i valori della Fede e della cristianità e dell’etica e della filosofia. Quanto enciclopedicamente bisogna affrontare e considerare per dare sedimento ed essere il toros -torana da base alla colonna dell’architettura templare …su cui svetta il Sommo Sole. L’Ostia sacrale offerta liturgica della Fede. Cibo della Virtù e Conoscenza.Quella disseminata in tanti files anno dopo anno, esegesi dopo esegesi, e solo i detrattori e scientismi venditori di fumo cercano di fare di questo una sola poltiglia da voltastomaco. Ma i lettori sanno bene a che tavola accostarsi ed entrare nel giusto Cenacolo per ascoltare il Verbo, i presagi che ancor per molti anni, decadi, secoli, millenni sono riservate dalla generazione attuale a quella dei lontani posteri. Lo Spirito di Verità Anemos Aletehja– così chiamato da Giovanni- soffia dove vuole , ma bisogna essere figli dell’Anemos= il Vento-Ven(e)to per gonfiare la Vela della Barca che così pilotata allora arriverà perfettamente al Lido giusto,quello della Fenice, come insegna Leonardo da Vinci, nel suo celebre disegno lungimirante e profetico a 500 anni dalla sua volata nell’empireo cosmico.

  13. imperscrutabile ha detto:

    DRAGONE: 1) Il dragone a due teste simboleggia l’unione delle due materie (lo zolfo e il mercurio). Nicolas Flamel ha detto questo in proposito: “Le due materie sono simboleggiate dal dragone a causa della forza e della violenza che esse hanno entrambe nella loro natura”. Ciò ci dà un’idea della potenza del fuoco sessuale e del mercurio dei saggi.
    2) Rappresenta Lucifero l’ombra del Logos in noi. Ci serve come stimolo per auto-realizzarci. Il dragone delle tenebre dell’apocalisse che ha sette teste, personifica i sette peccati capitali: collera, cupidigia, lussuria, pigrizia, orgoglio, gola, gelosia. Vedere peccati capitali.
    DRAGONE DI SAGGEZZA: si riferisce al Cristo interno
    DRAGONE NERO A TRE TESTE: sono i tre traditori d’Hiram-Abif. Vedere traditori e Hiram Abif.
    DRAGONE ROSSO: è Lucifero di San Michele. L’ombra cosmica di San Michele nell’Apocalisse di S. Giovanni.

    UPDATES- Molto vi è ancora da dire un merito al Dragone, sopratutto i due Dragoni su cui troneggiano gli angeli stessi con l’incensiere che ha centro elevato san Pietro stesso con le mani benedicenti . Ma questo è una icona del “L”ONG -DRAGO confrontata con la stessa arte cinese (Marco POLO) che è posta sulla triangolare sommità di San Marco sotto cui c’è il Leone dorato ed alato con la zampa(piede) sul BIBLIOS -LIBRO VANGELO di San Marco. A tempo debito questo file verrà postato con le dovuta esegesi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...