THE MOON’S PARAMOUNT…Dopo 50 anni dalla LUNA o ben 605 Lunazioni cosa NOSTRADAMUS affida alla sua VISIONE et VISIONS!

Erano gli anni 1966 quando l’entusiasmo giovanile” fiatal” serpeggiava tra la cerchia dei miei compagni  a Torino con i nostri incontri e le memorabili serate e i sabati culturali tra il CLYPEUS e l’ARN WALD, la mia prima rivista d’Avanguardia da me ciclostilata (per la professione alla COPYTORINO e poi alla GESTENER). Sono stati gli anni precoci e davvero gli anni di vulcaniche rivolte e sogni etici e politici come sia di lungimiranze se già allora citavamo nei ciclostilati appunto le quartine di Nostradamus sulla Luna. Anzi sembravano apposta che esigessero la mia testa,perchè come poteva un altro capire che quel misterioso congegno descritto da Michel così eccellentemente dipinto o meglio formulato e descritto era concepito che dava l’immagine di una grande progetto(2-58).Ecco il misterioso ed intrigante oggetto….

Il senza Piede n’é mano(main- primaria)

il Dente Aguzzo ( aiguë)affusolato e forte sorte(lancio)

Per il Globo con Forza, dal porto-porco l’antico nato

Presso serpe del porta ali(portails) che illegale si trasporta

Selene Brilla,il piccolo e il grande (L)Emme-nato- condotto- guidato.

<Dent- et sorte forte sortita- lancio –Dente FUSS in tedesco…il Fuso fusoliera, affusolata>

Questa l’anticipazione che induceva a stimolare la forma e sia come da perfetta citazione  poetica  solo a suo tempo ovvero –  propriamente solo da quando la marina italiana aveva escogitato questa tecnologia , l’arma dalla marina da essere = The Main = Principale Mezzo di assalto impiegato come un DENTE “acquatico” il Maiale della Decima Mas per forzare i blocchi nei porti avversari .

I famosi Maiali – le torpedini guidate da uomini anfibi ed usati nei porti di Gibilterra, Malta ed Alessandria d’Egitto o nel’Alto Adriatico contro le flotte d’Austria. Nasce così oltre che il Siluro guidato che poi si evolve sino a diventare una forza e che ha la sorte,il destino poi persino di navigare per il GLOBO con Forza propulsiva proprio principiando dal primo progetto essere questa la primogenitura (l’aisné nay) di tali Porci, Maiali…. appressanti quanto una PRES-SERPe sinuosa poi accostante, avvicinanti corpi acquatici così alle grandi portails o grandi navi militari o di trasporto o trasbordo in maniera illegale…segreta, celata,mascherata.

Ecco i Mezzi subacquei che in maniera invisibile attaccano così le grandi navi ancorate nei moli e porti. Infine – at last… eccoci all’Aguzzo affusolato siluro – da congegno che starà alla Luna SELENE , che sebbene sia piccolo e diventi quel primo Sputnik russo e poi The LEM americano ,quello allunato della grand’Emissione. La Missione Lunare ! Allora diventano comprensibili le quartine che parlano di Flotte submarine, Falangi belliche aquilate che fanno tremare per il fragore i cieli….le metropoli che si espandono..

Ma chi ha conoscenza piena di quanto Michel ha enumerato dal piccolo al grande si capisce che non celerà afatto come da questi mezzi piccoli(petit) che sono i primi nati prototipi ovvero sfociati nei Missili titanici , necessari e usati poi nelle grandi lanci- emissioni orbitali. Missili dunque da mini a gigantesco come dei Lanci” nello spazio fuori il pianeta stesso.   Ovvero scenario di altra quartina. 

La grande paramount-montagna rotonda dai sete stadi che rollerà nei cieli e contrade abissali(degli spazi).Ma questo è stato esposto ormai da ben molte decadi o meglio persino da un Giubileo Lunare, ovvero contando ed enumerando secondo l’astronomia biblica esattamente SEICENTOCINQUE LUNE(605 cifra che è stampata Nero su Bianco da secoli come l’Era- ANNO, l’EGIRA del MALUM PUNICUM la FOY PUNIQUE !

NOMI, DATE. CIFRE. CALENDARI “KELET= DATAZIONI che oggi calzano a pennello a tale Punto del Giorno e chi vuole capire capisca cosa ancora sta alla Luna Selene o al Grande Crescente Lunare – l’emblema arabo/islamico.

Tutti vogliono la Luna ? O meglio credono che la Luna porta FORTUNA? Tutti vogliono mettere le MANI sulla Luna ed anche i DENTI in una corsa marcata da un avidità planetaria quasi come fossero spinta dalla fame di un maiale o di un porco.(Altra è la coincidenza vuole che questo sia l’anno del Maiale dei cinesi che at last alla fine ha la coda del maiale che finisce agli inizi del 2020 tutto secondo il KELET Calendario cinese da cui ha lo start dell’anno del TOPO)!

Sarà fame di stelle o di Luna se così riparte la conquista del nostro magico satellite che fa gola a tutti.C’è l’Acqua ai Poli.Ci sono le cavità Lunari(la Luna è vuota ?)che Michel ha scritto che sotto le concavità Lunari ci saranno metropoli abitate...Detto questo per i millenni avvenire…perchè molto Lui si è esteso nel corso del tempo futuro, a dispetto di quanto amano il ritornello della fine del mondo. Ci sono varie quartine sulla Congiunzione Lunare o con i nuovi Shuttle che verranno a render profitti minerari etc ed altre applicazioni tecnologiche che lasciano tradurre agli esegeti del domani.

A noi quanto abbiamo vissuto ci basta perchè apparteniamo alla generazione che si è nutrita dei primi Romanzi d’Urania diretti da Giuseppe Lippi, amico caro che ha già raggiunto le dimensioni cosmiche ben arricchito di tanta patrimonio o singolare collezione dei testi da lui esaminati e letti della nostra planetaria fiction e sia pure delle visioni di Michel Nostradamus che non ho mancato di narrare,far conoscere.

Ma l’attimo tanto celebrato da essere un Momento ed omento immortale nella storia dell’Umanità vagheggiato dal tempo dei greci come da Luciano da Samosata e campo  di gesta che l’eroe cavaliere alato – che affronta spazi e su cavalli magici allora arriverà a porre il PIEDE sulla Luna e donde così ritrovare la Memoria perduta.

Una nuova visione questa dalla Luna alla Terra – che concilia tutta l’anima della scienza o Psicologia che ad essa chiamata da chi Prenderà DIANA per suo giorno e riposo  dal soprannome profetico …predice altra quartina sino a SELENE,DIANA, NADIA, CHANDRA, KAMRAH , MOON o MOND da essere il satellite divinizzato e poeticizzato che da FONTE millenaria alimenta e sia anche così chiamata la Calamita su tutte la Acque dei mari.

Lagune e degli Oceani come del petit umano Cerebro …accendendo i viaggi fantastici dei Sogni di ogni IPNEROTOMACHIA e motore ipnotico che ha fatto intingere il Calamo dei poeti e profeti per stilare poemi e canti, formule magiche evocatorie, rituali e liturgie e le divinazioni e orazioni dalla Terra al Cielo.Qui si gioca tutto con il Cervello (CERVEAU-CEREBRO e quindi il COMPUTER da Pomo-frutto dell’Albero tecnologico).Tutto sta a capire quale era il Cervello qui nominato – Qui si gioca o si mette in gioco il cervello, la Mente Umana , proprio come è già avvenuto cinquanta anni fa.Una Prova-PROYE di grande intellighenzia o intellighentia dell’EST e dell’OVEST.

(Proye- radice filologica di proiettile,propulsione= dal greco proiexo,proietto ,il proiettare,lanciare, dal latino, missile.)

Ma tutto questo è racchiuso in questa caleidoscopica quartina meditata anzitempo che si arrivasse ormai presto sulla Luna come bene anticipavamo dalla lettura delle Centurie.Mai immagine è stata di straordinaria freschezza e poesia se vi è chi sia competente in tale arte narratoria, con cui vine racchiuso così della gigantesca mole a sette stadi o lo set di stadi multipli – Ecco l’assordante rombo ed il fremito vibrante ed il rollare della partenza(To start) del viaggio verso gli abissi cosmici, verso le contrade(ade…infere,abissali) inesplorate dell’universo nostrano interplanetare. Debitamente elencato con altre successive quartine oltre Apparoissant = così sia nascosta Venere più a Giove perchè avvolti dalle nubi invece della Luna sino alle rive sabbiose di Marte e alla alla plenitudine, alla bianchezza – candore blancheur di Nettuno (4-33)!

Ma è proprio la Luna così prossima alla nostra sfera che diventa protagonista da un insolito punto di osservazione ed orizzonte selenita.Come infatti Michel così ci sintetizza tutto dentro un flash o quadrante astrale orizzonte lunare.

(4-31)

La Lune au plain de nuit sur le haut mont

Le nouveau sophe d’un seul cerveau l’a veu

Parses disciples estre immortel se mond(mond)

Yeux au midy, en sens mains corps au feu .

Qui riporto il vecchio commento tratto dall’Enigma Risolto del’Oscar Mondadori, il testo che espone le molte quartine di questo secolo passato dal 1900 al 2000.

(per chi non conosce le pagine dell’Enigma Risolto:)

Ma restiamo sul semplice poiché altre quartine tracciano l’epopea dela tecnologia spaziale, sopratutto quanto ha lasciato scritto nel 1526 così Sigismondo Fanti il cui ruolo storico nel Rinascimento ferrarese e veneziano è un tena che ci sta tanto a cuore (by heart )qui come abbiamo da anni messo in evidenza.Quanto ancora sempre con la Luna richiede che il Cavaliere eroica giunga lassù per ricuperare la MEMORIA, sopratutto da Ferrara la città dalla Fede rara come ama dire il Fanti….sino a discoprire la grande macchia rossa su Giove ! Il Grande tema che ha la Luna in primis diventare davvero la dea che ispira poeti e fantastici viaggi precursori che anticipano lo scibile umano. L’ARTE (in greco) la TEKNE suprema che fa fare all’uomo questi grandi passi o lanci tra i cieli.Dai primi sogni di Icaro di volare sino a Leonardo ecco come il profeta sembra condividere l’esperienza irripetibile dei primi astronauti, la luna violata, senza più misteri e così la pianura sotto i loro piedi. Le orme famose e la polvere sollevata , la suspense resa mirabilmente in bianco e nero mentre automaticamente fervono le operazioni che mettono a fuoco gli obiettivi delle telecamere così piazziate.  Il Fervore che ha tutti gli occhi del Mondo assistere all’evento immortale.Pellicole allora macinate a diversità del digitale ultimo.

Nastri quindi sicché il termine francese usato Spohe ? Può valere l’ambivalenza con l’inglese spot: il tipico faretto allo iodo usato per le riprese dei filmati(per mettere a fuoco, per fare luce nella ripresa diretta )e sia spool– ovvero la bobina su cui si avvolgono le pellicole…ottiche ! Quaggiù gli osservatori sulla terra con i loro telescopi che scrutano lassù come dallo Zenith del cielo del Mezzogiorno ….verso il sito lunare.La conquista degli spazi andrà ben oltre perchè è narrato che l’uomo scenderà su Marte come primo obiettivo del sistema solare.Ma allora la saga racchiusa nelle Centurie e oltre al Fanti diverranno attualità per tutto il Mondo . Ma questa è una narrazione a cui rimando ora alla Summa Prophetica e al Settimo Cielo poi tempo permettendo editoriale……avvenire.

Annunci

39 pensieri su “THE MOON’S PARAMOUNT…Dopo 50 anni dalla LUNA o ben 605 Lunazioni cosa NOSTRADAMUS affida alla sua VISIONE et VISIONS!

  1. Prof, a partire da quando bisogna calcolare le 605 lunazioni? Una lunazione dura quasi un mese e quindi in un anno ne abbiamo 12 circa: 605:12=50 e spiccioli; 2019 (corrente anno)-50 fa 1969 ( anno sbarco sulla Luna). Da considerare prossima Luna Nuova in Leone il 1° agosto e Luna Piena in Acquario il 15 stesso mese e Buona Domenica.

    >

  2. Prof, abbiamo calcolato le Lunazioni (considerando come riferimento spaziale la Luna Piena del 29 luglio 1969) dal 20 luglio 1969 alla prossima del 17 luglio 2019. Calcolo non semplice, esse risultano essere 618: ma se sottraiamo le 6 Lune del 1969 (dopo l’approdo lunare) e le 7 Lune del 2019 otteniamo 605. Commento difficile. Di nuovo

    >

  3. PROF. BOSCOLO, come sempre preciso e puntuale, nel 1966 Lei già anticipava e spiegava le quartine di Nostradamus riguardanti la LUNA. Ma chi altro avrebbe potuto interpretare perfettamente quanto poi realmente tre anni dopo il mondo intero , tramite le televisioni vedeva: era 1969 l’allunaggio sulla LUNA, grazie alla potenza supersonica di missili capaci di lanci nello spazio, dalla terra fino a raggiungere la LUNA.
    Ultimamente anche la Cina è riuscita ad atterrare sul lato oscuro della LUNA, ma gli interessi di Pechino non sono solo scientifici, cercano energia, minerali rari, materie prime, progettano insediamenti, sistemi di produzione, e la colonizzazione del nostro satellite. Nelle buone intenzioni pensano di non farsi mancare proprio niente. Nei prossimi anni vedremo tante missioni lunari e ne vedremo anche delle belle quando si comincerà a litigare sulla proprietà del suo sfruttamento economico.
    Professore, nel Suo prossimo libro “SUMMA PROPHETICA E AL SETTIMO CIELO, potremo scoprire come e quando l’uomo scenderà su MARTE, auguri a presto !!!!!

  4. c e il sentore, come lei ha detto in alcuni interventi televisivi, che la prima missione su marte non sara proprio un trionfo.Bisognera anche li pagare dazio ,come in ogni impresa umana

  5. Ciao Giano, non ho parlato dell’eclissi per ovvie ragioni, però ho sperato che lo facesse Boscolo, anche perché è po’ violenta emotivamente anche questa, come del resto tutte le eclissi, che acquistano un significato ben preciso a seconda del Quadrante e della Dimora Lunare in cui avvengono. Le ultime eclissi, sia di Sole che di Luna hanno purtroppo sempre scatenato qualcosa. Questa avviene a 24°,04′ del Capricorno ad un tiro di schioppo da Saturno quindi congiunto e per giunta retrogrado, che sarà il regista del tutto. Ricordo solo che Saturno è il Signore del freddo segno invernale e Governatore dell’intelligente e geniale Acquario. Preoccupa la dimora lunare, la 23^ detta Caaldebolab, straordinaria nel rompere amori, amicizie e quant’altro di condiviso. Penso che hai già capito, basta guardare l’aria che inizia a tirare e Buona Luna Piena Eclissata.

    >

  6. Da considerare con somma cautela e riflessione la mitologia: la costellazione che ospita l’eclissi lunare è il Capricorno creata in cielo da Zeus per ringraziare Pan, creatura dalle sembianze umane ed animali. Si veda il mito di Tefeo e la sua sepoltura sotto l’Etna!! L’eclissi avviene sul 24°, quindi alla fine del Capricorno, ipotizzo (ci vuole un astrofilo) dove è situata la coda di Pesce di Pan. Da ricordare che questo essere l’anno dei Pesci e quant’altro riconducibile a questa nomea menzionato da Boscolo e Buona Notte.

    >

  7. Ora TUTTI vogliono la Luna, quasi dimenticata per 50° anni… Tutti, Nasa, ESA, Russia, Giappone, Cina, India e naturalmente i privati. Tutti pronti per una nuova “CORSA” per raggiungere SELENE.
    Ma nell’anno del Coniglio (2024) un nuovo programma di esplorazione spaziale ci riporterà lassù con la volontà di restare. ARTEMIS (Artemide sorella di Apollo) porterà la prima donna sulla Luna.
    E con le metropoli sotto la superficie lunare, nasceranno i bambini autentici “extraterrestri” figli della Luna. Tutto in attesa del grande sbalzo verso MARTE (pianeta e Dio della Guerra… la TERZA?). Intanto godiamoci questo decennio figlio delle nuove missioni lunari…

    • Gli extraterrestri ci sono già! Non serve che andiamo noi a invadere… Ma serve che noi terrestri cambiamo atteggiamento su tutto. Modo di vedere, vivere, pensare.vivere in armonia senza guerre. Questo lo possiamo fare con super sforzi interiori.

      UPDATES- Così leggendo quel che dice quel Xavier amerindo sul 20 luglio anniversario, è più facile che invece degli extraterrestri come ha suggerito nel sogno mia Madre, che invece prima ci piova tanta merda sulla teste dell’Umanità…sino a che ben altro che una invasione datata alle calende greche – Che li vedrebbe impegolati con la nostra inciviltà diffusa su ogni angolo del pianeta retrogrado che non è ancora riuscito a darsi una legge globale, un’etica che sia illuminante quanto il Sole inesauribile di Verità-Giustizia per ogni essere vivente. Target esclusivo per altro che mirare su Marte….ci vuole ben altra ARTE PARAMARTIALE a cui provvedere a tempo debito piuttosto che lanciare draghi sputafuoco nei cieli come rinvangare miti antichi, invece di mettere a fuoco lungimiranze e obiettivi universali salvo che non arrivi il Figlio dell’Uomo come un lampo tra le nuvole ! Sareanno solo i pericoli e le grabndi tribolazioni quelle che affineranno l’Umanità provata a prendere la giusta,retta Strada del Tao Universale e il monito del maestro che ha detto, Io sono la Via, la Vita e la Verità !

      • Concordo sulla risposta di Boscolo, che sarà solo le grandi tribulazioni affinera’ l’umanità! E l’unica via è la strada retta del Tao. Con le affermazioni… Di un Maestro che ha percorso e insegnato a noi la strada (io sono la Via, la Vita, e la Verità!)

  8. sarò strano, ma rimango freddo a tutto questo esntusiasmo popolare. e che non mi piace.
    tornare sulla luna oggi è in un ambito opposto a 50 anni fa: oggi l’ambito è militare, anche se ben velato. Idem per Marte.
    Mi ricordo una lettura di decenni e decenni fa: Romanticismo Politico di Carl Schmnit. Tutto il pianeta occidentale liberale freme per le nuvole e gli altissimi ideali…. al fine di eludere il faticoso impegno di occuparsi delle cose della terra ove l’umanità arranca.
    Prima missione su Marte?
    a. è la vittoria ennesima dei principi del liberalismo come al solito entusiasmante… ingannevole e illusorio che fonda l’orrore etico e sociale della attualità storica. (facile parlare di porneusa quando si parla di porneusa, difficile è non cadere nella consolante e illusoria sicurezza della specializzazione ossia del parlar per compartimenti stagni rifiutando la visione generale).
    b. è la sconfitta di chi, come alcuni fra noi di questo blog, mantengono anche Nostradamus e colleghi nell’ambito nobile del richiamo e dell’esortazione morale ispirato dalla Divinità.
    Però, aggiungo, “para mi”, come dicono in mexico.
    E poi c’è sempre la speranza, oramai quasi certezza, di appartenere alla generazione che, seppur a 98 anni, vedrà la fine di Bbilonia/porneusa.

    • Concordo con il tuo saggio pensiero! È ancora un mondo di guerrafondai…. Purtroppo… chissà quanti secoli passeranno per una svolta umana positiva. Sicuramente Nostradamus… ha datato tutto per filo e per segno.

    • anche 50 anni fa i motivi erano solo militari. l’unica differenza è che gli adulti di allora avevano più voglia di oggi di essere ingannati

      • 1. può essere, ma nulla si realizzò. oggi è esplicitamente dichiarato; c’è la tecnologia appropriata alla realizzazione, c’è la impudenza della imposizione.
        2. Cmq, va rilevato il valore di Nostradamus nel pre-avvisarci con la visione preveggente dell’oggetto del suo scrutare.
        3. ma perchè pre-avvisa con la visione descrittiva preveggente? Per diletto? per orgoglio della propria capacità? perchè era un pigro e ozioso e vizioso nullafacente oppiomane che non aveva di meglio da fare? perchè era un adoratore di Satana?
        No. Preveggenza oggettiva sì (seppur velatissima) ma pre-avvisatrice sul piano morale. pre-avvisa = esorta alla comprensione critica, al giudizio critico; perchè? perchè ispirato dalla Divinità, ossia per PIETAS verso consimili-confratelli umani ma di secoli dopo. … mi permetto di riferirmi alla Venerabile Madre Mariana di Jesus Torres che nel XVI sec. fu richiesta da Gesù se disponibile ad offrirsi per la salvezza dell’umanità di ben 4 secoli dopo (cioé noi), il periodo più nero che l’umanità avrebbe conosciuto.

  9. Prof, dopo l’eclissi, l’attenzione è da porre sulla LUNA CRESCENTE, simbolo islamico, ma ancor prima della città di Bisanzio dedicata alla dea Artemide che essere la Luna Crescente, mentre Selene è la Luna Piena ed Ecate la Luna Calante… e allora da dove arriva questo “CUORE PUNICO”? “Punico” ricorda le guerre con i Cartaginesi e quindi la Libia, ma la flotta libica sarà l’accompagnatrice della “seduzione punica” che verrà da Est, il KELET. Ma la Luna Crescente è nelle mani di Artemide: ha la forma di un ARCO LUMINOSO pronto a lanciare il dardo. Il mito insegna molto e bisognerebbe insegnarlo di più a scuola. Ma Artemide agirà necessariamente sotto la Luna Crescente?! Buona Notte da Salerno.

    >

  10. Area 51 i militari si stanno preparando a fronteggiare le decine di migliaia di manifestanti che il 20 Settembre vogliono invadere con tutti i mezzi l’area protetta.I Marziani si godranno l’avvenimento !!!!!

  11. Prof, notizia urgentissima: si veda in rete quanto accaduto nel cielo di Salerno la notte dell’eclissi mentre le persone con il naso all’insù guardavano la Luna Rossa, immagini credibili perché girate da un serio e noto giornalista di un una tv locale. Difficile contare il numero di luci nel cielo che si dispongono su sette linee parallele con coda di due luci e difficile capire di cosa si tratta. Un segnale intelligente così strutturato lo emettono forse solo gli uccelli. Si veda il sito “Cronache Campania notizie Salerno” o “Leggo notizie Salerno”. Sperando che non siamo già circondati, visto che bisognava guardare a Mezzogiorno, alla prossima.

    >

    • Visto grazie dell’informazione! Loro sono molto più intelligenti di noi… Hanno una Coscienza sveglia al 100%. Intanto diciamo che ci sorvegliano affinché non facciamo danni irreparabili a questo pianeta, poiché collegato con l’universo matematicamente…. Atomica ente…
      Ogni tanto fanno vedere la loro presenza! Comunque non c’è da aver paura, invece c’è da aver paura del misero animale chiamato uomo pieno di ego e conquiste! Fortunati chi li vede o chi li incontra… poiché ha delle certezze. Non più fantasie… Anni fa ho avuto questa fortuna. Stacci bene da Salerno

      • Si Federico, in questo caso ci sta, l’articolo è fatto bene da persona competente. In Italia non si sono mai viste squadriglie, ma a volte uno massimo due macchine ufo. Ovvio che bisogna aver prove certe che vanno avanti con la scienza e tecnologia… Ma ancora c’è l’ostracismo di stato… O qualche fatto importante! Comunque è bene che se ne parli… Perché dobbiamo diminuire la nostra presunzione… Per arrivare alla divinità la strada da intraprendere è un altra… In Russia si, si sono viste squadriglie ma la sono ermetici su tutti fronti,sia che siano bufale sia che siano avvistamenti veri. Non siamo arrivati al punto che tutti seguiamo il vero. Chissà quanti millenni serviranno ancora.

  12. Un ricordo a Luciano de Crescenzo,ingegnere, scrittore, regista, grande cultore di filosofia che in una vecchia serie televisiva (c’è il video) si confronto’con il prof.Boscolo.La sua visione atea tendeva a guardare il dito piuttosto che la Luna…..Il sincronismo è casuale!!!!

  13. mi sono riletto con calma l’articolo.
    Il prof. Boscolo vuole comunicarci qualcosa… l’homepage del blog infatti, (e stranamente assai!) mostra la luna riflessa dalla visiera dell’astronauta con al gentro la scritta “realmengynius”.
    Perchè? real men = uomini veri… ma gynyus non è inglese; potrebbe essere una deformazione scorretta per ortografia dal latino ma latino assolutamente non è. Google dice che è lituano: difesa… che viene dal verbo “ginti”, ossia difendere. ma perchè in lituano? forse per assonanza fonetica con il latino/italiano delle lingue romanze genio? sarenbbe una volgarità autoincensante che disconosco ad un uomo serio come il prof. Boscolo.
    DIFENDERE I VERI UOMINI/DIFESA DEI VERI UOMINI.
    Cosa vuol dire il Prof. Boscolo dando questo strano nome al suo blog…. ci si aspettrebbe che il nome del blog fosse, che so, PROFEZIE NOSTRADAMUS, oppure solo NOSTRADAMUS, oppure il IL BLOG DI BOSCOLO, etc…..
    sono sassolini che getto nello stagno che muovono onde il cui disegno e moto io non so decifrare.
    DIFENDERE, DIFENDERE!! è qui il segreto. i veri uomini è comprensibile, non nel senso di esaltazione virile ed eroico, ma umanistico, civile e cristiano nel senso medioevale di umanità tutta mite – “pasci Pietro le mie pecorelle” – perchè quanti lupi le circondano e ne fanno strage!
    ma il segreto sta nel GYNIUS… DIFENDERE.
    perchè Nostradamus e Boscolo difendono?
    Rinvio a quanto scritto sopra: pre-veggenza (veder prima) come pre-avviso, e perchè preoccuparsi dei futuri? per pietas.
    sono al limite, e mi fermo. attendo lumi…o rimproveri, o lumi!
    Buona serata a tutti1

    • dimenticavo.
      perchè sin dalla fondazione del sito fu scelta quell’immagine? giusto aspettarsi ben altro! che so, i tanti dipinti o litografie su Nostradamus barbuto pensoso al lume di candela… no. la superficie lunare riflessa dalla visiera dell’astronauta. STRANISSIMO!

      • La prima immagine del sito non era questa,molto probabilmente è stata cambiata perché i soliti approfittatori si sono appropriati dell’immagine per costruirsi i loro blog

    • Il Blog ha variato più volte la Images…the latter-ultimale è in relazione alla coincidenza con Selene sbarco umano a distanza delle 605 lune che richiama quindi e focalizza cosa alla nostrana memoria dei tanti filze e citazioni quanto oggi bene possa allora Diana o the MOON-MOND…. La Luna riportare i cavalieri astronauti a copia dell’eroe del poema rinascimentale che monta sulla Luna.
      Qui occorre rinverdire et riacquistare la MEMORIA PERSA..Erinnerung della nostra storia. Poi quanto al LOGOS IMAGES di REALMENGYNIUS…solo un parte ci si addentra nella semantica o cronosemantica. Dice bene chi legge realmente il Vero(TRUE)la Verità ALETHEJA (contro ogni Oblio = LETE!) dilagante tra gli uomini(MEN)e sia ma MENEs è Luna in Greco ! E GYnius con la upsilon greca vela ben altro GYNE et Gunes (vedi Turco)il Sole, alla luce del sole la reale-vera la GUNAION, la donna – la Nostra Donna. Il Polo lunare femminile che è in ogni Yang(sole) et Ying (Luna)dell’armonia psicologica geniale che madre natura o l’Architetttore del cosmo ha disse insto nel suo reame infinito.Inclusi tutti i uomo-dona. dama madonna + geniali. Rileggere i file sul genio e il significato in cinese (sciente)e la fonetica scienti, scienza et conoscenza che le menti umane il NOUS- Mente (in greco)affiora generazioni dopo generazione della progenie della Nostra Donna del Sole (Italia).

  14. Grazie signor Giano. non sapevo, sono da poco qui. rimane il problema: perchè ha scelto “questa” nuova immagine?
    approfitto. mi sono riletto tutti i files di Maggio 2018. e qualcun’altro di quell’annata interessantissima. con i post di voi lettori esperti. ho i brividi però.

  15. Prof, questa Luna Eclissata sta diventando Crescente nello stretto di Hormuz, dove l’evoluzione degli accadimenti preoccupa. Nel giorno dell’anniversario dell’allunaggio bisogna anche ricordare i tanti che al fatto, almeno per quella prima volta, non hanno creduto ritenendo il tutto un’ invenzione americana con errate ombre, fantomatici oggetti, luci discutibili e quant’altro appare equivoco nei filmati proposti. Bisogna attendere la storia vera che i poteri forti un domani ci riveleranno.

    Volevo semplicemente, senza pretesa esegetica alcuna!! segnalarle la visita che Francesco farà ad Albano Laziale, dopo la parentesi africana, il 21 settembre, il giorno di San Matteo, data importante nella sua vita. La nomea del luogo spinge a profonda riflessione perché è la stessa proposta per Albalonga, l’Aurora. Leggere la storia del luogo in comparazione con Roma. Da notare “il Porco o Scrofa” (anno cinese in corso) nella simbologia dello stemma del luogo e da ricordare la quartina 6-100 “Figlia dell’Aurora (Alba nds), asilo del malsano…” e Buona Serata.

    >

    • la parte inferiore dei LEM rimaneva sulla Luna, la parte superiore si staccava e riportava gli astronauti sulla navicella.
      Oltre alle bandiere, sarebbe una prova. con i telescopi più potenti non li si è mai visti.

  16. I tanti complottisti che non credono allo sbarco sulla Luna nel 1969,si dovrebbero leggere le tante quartine che descrivono molto bene l’avvenimento passato e quello prossimo…..e la futura colonizzazione di questo pianeta.Nel testo “Nostradamus la moderna chiave di lettura “(1984) sono descritte molto bene.

  17. la problematica non è nell’ambito della “tecnica” ossia dell’estetica – cosa si può fare e cosa no, cosa è utile e non utile, cosa è pre-visto e descritto e cosa no – ma nell’ambito dell’etica… ciò che è stupefacente e pre-visto, sarà buono? Parmitano NON E’ E MAI SARA’ assolutamente l’uomo medio. Chi abiterà sotto le cupole, sarà coevo di chi vivrà a Tor Bella Monaca a Roma o allo ZEN di Palermo o nei vicoli spagnoli di Napoli…. in una società di liberalismo sfrenato, scientista al massimo e disumana… il grande sogno americano di dominazione del mondo è quasi raggiunto, e a molti sembra di intravedere la fine della storia con la nota a margine “i popoli tacciono”, la Tecnica e lo Scienziato sanno cosa è ol meglio per l’uomo…. ma sarà ancora un Uomo o soltanto un essere biologico? Per riassumere: cerco sempre di non confondere Leonardo con Nostradamus; è istintivo confondere con l’entusiasmo per i “miracolosi” successi della Tecnica:
    a. presenti – come conseguenza logico-deduttiva delle prime intuizioni e certezze della ricerca scientifica rinascimentale;
    b. presenti – perchè pre-visti per ispirazione divina.

  18. Ciao Giano, a parer mio è difficile capire cosa sia successo effettivamente quel giorno. Il problema non quello che ha visto Nostradamus, ma quello che ci hanno voluto far vedere. Guardare quelle immagini, chiedo scusa se la mia affermazione può irritare qualcuno, a tratti fa un po’ ridere. Nostradamus ha previsto l’assalto alle Torri Gemelle, quartine ben individuate e descritte da Boscolo nei suoi testi e nei suoi Almanacchi, ma anche lì in conti non tornano. Fare l’elenco di tutto ciò che non “ritorna” nei due eventi sarebbe troppo lungo .La Nasa non ha mai risposto in modo chiaro nel primo caso ed altrettanto ha fatto l’FBI nel secondo. L’elenco è lungo: vogliamo parlare di Kennedy? Somiglia tanto ai nostri segreti di stato. Spero che Boscolo mi consenta e non cali il sipario su quanto scrivo: mio padre quando ero bambino mi raccontava spesso delle gesta di un noto bandito morto negli anni 50 in un conflitto a fuoco con i Carabinieri. Pochi giorni fa, mentre ero in attesa dal dentista, invece del cellulare, sfogliavo le pagine di una nota rivista per vedere un po’ di gossip e qualche bella ragazza. Ma invece ci ho trovato il servizio sul bandito con tanto di foto a due pagine, enorme, a terra con i fotografi intorno e lui in una pozza di sangue. Ma non era lui!!, eppure è là, a terra, ma forse ci hanno fregato, leggi tutto il resto e guarda la foto potrebbero essere in rete, ma il mio babbo, per dirla alla Cola di Rienzo, se ne è andato convinto che quello a terra fosse il bandito. Il segreto doveva essere tolto tre anni fa, ma è stato prorogato sine die: conosceremo la verità quando i nostri pronipoti avranno la barba bianca. Il di Rienzo dovrebbe spiegare la verità sul fallace e mitico algoritmo, in parte coperto dal segreto di stato. Si parla molto di un povero giudice in questi giorni e della “trattativa”, ma forse anche qui la verità è un’altra e non è impossibile trovarla, visto che prende sempre più spazio. Fai scorrere attentamente e lentamente le immagini del suo funerale e poi vai ad interrogare qualcuno all’altro mondo. Quanti sarebbero disposti a credere a quanto scoperto da Boscolo: qualche disegnino?! a Leonardo glielo passava il Fanti e buona Domenica

    >

  19. Prof, le chiedo umilmente scusa per l’ulteriore intervento, ma ho ricevuto una tiratina d’orecchi per aver tralasciato “la migliore”, sento delle risate intorno a me, LA SEDUTA SPIRITICA, in cui gli spiriti amicali di La Pira e Don Luigi Sturzo fanno la “soffiata” per far liberare il rapito. Mi casca tutto non per la seduta, vorrei stare a Torino per farne una insieme, ma perché chi teneva il banco nell’incontro con l’aldilà è diventato poi primo ministro!! e chi ha mandato 100.000 professionisti, i docenti, a spargere meriga per l’Italia è diventato senatore. Dimenticherò qualcosa, ma purtroppo non basterebbe un papiro lungo da Salerno a Torino. Di nuovo

    >

  20. Ciao gaeta,ho capito il tuo punto di vista e lo condivido,però Nostradamus non è Agatha Christie che deve trovare il colpevole,Lui ha avuto la possibilità di vedere ne più ne meno le stesse identiche cose che abbiamo visto noi :(Kennedy,l’11 Settembre,Saddam, Gheddafi,Luciani,Moro….) e non per questo (per visione Divina) ha poi indicato da che parte si schierava.Immagina se si fosse espresso in tal senso,quali conseguenze mondiali ne sarebbero conseguite.Quando ha ritenuto ha lasciato solo piccolissime tracce…ma a solo a Chi doveva capire.

    • ripetita juva…..sono file e tematiche scorse anzitempo tempo su Somma Prophetica (Luna e Marte)già esposti in merito a pianeta rosso RUBINO ed alla scoperta-trovata dell’acqua che porterà tuo beneficio grazie alla Gallia Cisalpina e Togata (TATA-India))Piemonte = dell’Alenia Spazio sede alle porte di Torino.

  21. Come in cielo, così in terra.

    Quando nel Luglio del 1969 l’uomo è finalmente giunto sulla Luna, una delle sue prime azioni è stata quella di rivendicarne la proprietà piantando una bandiera sul suolo lunare.

    Sono passati 50 anni, ci sarà ancora quella bandiera?
    E si potrà mai vedere una bandiera dallo spazio?

    Molto più intelligentemente, qualcuno che migliaia di anni prima ha avuto a che fare con il pianeta Terra ha pensato bene di porre qualcosa di più duraturo (e visibile anche dallo spazio) per rivendicarne la proprietà, qualcosa che fosse immediatamente riconducibile a colui che ne era, ed è ancora, il legittimo proprietario.

    Ovviamente prima o poi arriverà il giorno in cui il proprietario tornerà a riscuotere ciò che ci è stato concesso in affitto a noi che abitiamo questo pianeta e non è detto che sia felice di quel che troverà.

    Isaia 13,5
    “Vengono da un paese lontano, dall’estremità dei cieli…”.

    Isaia 13,10
    “Poiché le stelle del cielo e la costellazione di Orione non daranno più la loro luce; il sole si oscurerà al suo sorgere e la luna non diffonderà la sua luce”.

    Giobbe 38,31
    “Puoi tu annodare i legami delle Plèiadi o sciogliere i vincoli di Orione?”.

    Giobbe 9,9
    “Crea l’Orsa e l’Orione, le Pleiadi e i penetrali del cielo australe”.

    Amos 5,8
    “Colui che ha fatto le Pleiadi e Orione, cambia il buio in chiarore del mattino e stende sul giorno l’oscurità della notte; colui che comanda alle acque del mare e le spande sulla terra, Signore è il suo nome”.

  22. Bisogna saper interpretare a fondo questi passi! Anche loro hanno profetizzato. Comunque niente è di nessuno.. Siamo tutti viaggiatori e ospiti di questo bellissimo immenso spazio. Insieme alle confederazioni galattiche dobbiamo superare ogni tipo di cambiamento! Nulla rimane fermo.. Tutto è in movimento, non esiste spazio vuoto! Per quanto riguarda la bandiera americana (solito protagonismo terrestre)….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...