BABILONIA- Lezione magistrale di quanto scritto dal lontano 1980(Primavera)

Ecco come il ripeterci di quelle pagine antiche del secolo passato che stranamente anche coincidono con le cifre finali di un calendario globale e di quello biblico 1980/1!-Che ha il 5780/1…= il 2020-2021<<<<<<<<<<Sono le enumerazioni che nessuno immagina che possano allo specchio del tempo dei Tempi offrire simili analogie storiche ” fantapolitiche ?” Per nulla ovvie se l’immaginazione o meglio l’ispirazione umana quel lontano giorno mi ha fatto intingere il calamo per stilare queste premonizioni. Rilette possono dare un senso al clima ed escalation che viviamo OGGI al KAIROS questo sia così il tempo + opportuno ? Basta fare un confronto con quante ciance siano state inondate le nostre menti con ogni profezia distorta, Questa ha un sapore che sta bene sulla tavola. Un Piatto amaro e non smielato bensì salatissimo come quello dei gastronomi + abili dal pulpito tv che promettono con la facilità di essere solo immondizia. Qui le parole hanno un peso posti sulla sui Piatti della LIBRAE. Avete l’Intelligenza di capire e non leggere superficialmente parola dopo parola. Tutto con considerazione ed a passi lenti silenti….da bene meditare.

Dalle Pagine di Nostradamus ULTIMI PRESAGI (Edizione Bancarella ) quanto oggi rinverdisce senza scampo e scuse alcuna.

Seguono molte altre pagine il cui contenute man mano abbiamo riproposto e sovente meditato come già allora la mia mente abbia valicato tempi e storia che non posso spiegare razionalmente, quando poi eventi drammatici ne seguono del racconto del secolo.Fate mente a quanto fu scritto e quanto altro da decadi dopo decadi ho unico portato ala luce nonostante ogni profana gratuita ipocrisia e scetticismo che ha disprezzato questa Opera profetica(1980)e allora quanti editori si sono rifiutati di pubblicare ma hanno plagiato il Profeta per i loro mercati editoriali diffondendo falsità e prevaricazioni sullo scenario profetico che di mio pugno avevo stilato sull’Occidente ed Oriente…Iraq Iran !.

*******************************************************************************************************

13 pensieri su “BABILONIA- Lezione magistrale di quanto scritto dal lontano 1980(Primavera)

  1. gaeta6315@libero.it

    Prof, sperando che sia una Buona Domenica da Largo Campo. Ulteriore riflessioni su quanto scritto ieri: logica ancora più stretta e soffocante per la parola, ne deve uscire quanto la riflessione permette e sempre in merito alle 4 righe del Fanti. Come se l’Uomo Straordinario lasciasse una sorta di possibilità, di speranza, non è Sigismondo a decretare la morte di una persona!!! E allora riflessione ESTREMA:E SE CHI ESSERE DI TORINO NON ESCE DI CASA PER CORRERE AD ANNUNCIARE quanto potrebbe accadere???? Fanti scrive SE…????!!!!, come se la decisione non spettasse a lui! E se il torinese non CORRE?! E allora senza più girarci intorno, perché chi essere di Torino lo fa, da cosa lo capisce che lo deve fare?? Qui è drammatica per davvero: la sensazione fortissima è che una mente geniale controlla il tempo e gli avvenimenti futuri dal lontano 1526. Un messaggio così strutturato lo si scrive solo se si ha la certezza che qualcuno lo legga, altrimenti sarebbe come mettere un messaggio in una bottiglia e depositarlo sulla Luna. Penso che in tale circostanza ognuno può applicare la logica propria a capire il tempo e la sua dinamica!!?? Ma torniamo al luogo che Nostradamus definisce “feroce”, in fondo cosa strana visto che sono straordinari luoghi biblici, lì nasce la storia dell’Umanità, di più antico non c’è. Ma senza discriminare, diciamo il giusto, sono diventati luoghi impossibili a vivere e più che “Porta di Dio”, mi sembra “Porta dell’Inferno”!! Ma pongo una domanda, ancora senza discriminazione!! a chiunque legge, cosa che da ieri sera mi frulla per la testa: ma il corpo di sicurezza militare che dovrebbe proteggere Francesco, di che religione è?? O no?? Mi dispiace sempre dirlo, ma occasione e tempo opportuno da non perdere!! E allora l’Uomo intelligentissimo scrive che VEDE PORRE LA MORTE IN ORDINANZA!! Parola complessa, difficile capire cosa potrebbe significare esattamente, oltre quello che già significava, nel 1526, perché usare tale termine?? Dà l’idea di un uomo in Divisa Militare!!? La saluto, sempre in fede, dall’Alun e con Luna calante in Capricorno che stranamente è entrata in quel quadrante alle 5 della latitudine di Erbil, tra il minuto 20 ed il minuto 21, come se avessimo 20+21. Difficile dire.

    >

    Rispondi
    1. Renucio Boscolo Autore articolo

      Qui il decalogo è Restare in tema al file! Meditare ogni logo anticipato per capire il clima del tempo che stiamo vivendo, visto che trascuriamo quanto si possa illuminare man mano il futuro da ieri ad oggi.

      Rispondi
    2. imperscrutabile

      Ciao Gaeta fili molto invisibili per i molti ma ben visibili per i pochissimi. La certezza c’è tieni conto che stiamo parlando di Esseri con Coscienza sveglia al 100% che quando parlano con gli occhi dello spirito ci son solo certezze!!!!
      Ovvio nella quotidianità vivvevano e vivono in modo analogo ai propri simili, detto ciò ritengo ottime le tue riflessioni e i tuoi ragionamenti (in tutti i post), anche se ogni tanto ci si prende qualche scivolone…ma chi non li prende, dall’entusiamo o dalla troppa razionalità ecc…, ma tutto questo aiuta i partecipanti del blog a capire!! sia quelli che partecipano…sia quelli che leggono e basta (ma bisogna far attenzione che fra essi (visto blog pubblico) si infilano anche personaggi senza scrupoli pronti a carpire qualsiasi cosa , cioè vengono a raccogliere i frutti coltivati da altri).
      Per questo vorrei vedere la faccia di tutti i partecipanti del blog

      Unica chiave è quella del Prof , la cronosemantica, solo Lui ha messo in in fila gli eventi uno dietro l’altro.
      Tutto capiterà nel momento esatto che deve accadere… come un frutto maturo da cogliere nel momento giusto…
      un salutone Roberto

      Rispondi
  2. gaeta6315@libero.it

    Prof, purtroppo le scrivo di nuovo e per forza con notizia particolarissima captata dalle nostre antenne, la riporto in breve: “quando il Papa perirà l’ Italia danzerà”, geologi in allarme ad Orte, trema, balla e urla la terra e gli esperti non riescono a dare una spiegazione!! Vero terremoto che fa vibrare tutto!! Rapida analisi del luogo antichissimo, altro non posso. Stemma del topos estremamente sospetto, si veda descrizione, PONTE sotto e TORRE sopra!!

    >

    Rispondi
  3. gaeta6315@libero.it

    Difficile capire quanto possa, questa strana simbologia, centrare: lente e rapida analisi del logo: sotto gli archi in numero di 5??!! scorre il fiume! Ma le Torri sono DUE??? Giusto in mezzo c’è una Cuspide (riferimento astrologico)??!! Facile farsi condizionare, in analisi in questo momento il fiume di Erbil, ZAB EL KEBIR, terra lontana e lingua difficile! Ma senza suggestione, logo stranamente coincidente, PUNTA-CUSPIDE-LANCIA tra due Torri, Porte di Dio o dell’Inferno?? Ma diga interrotta sul fiume Zab e mai finita, Grande Zab, terminologia che conduce al latino LUPO e corso d’acqua nascente in Turchia. Logica subitanea farebbe pensare a crollo dei Ponti per tremamento e caduta Torri causa cuspide e quant’altro. Etimologia di cuspide conducente ad incudine. Complicato per davvero!

    >

    Rispondi
  4. gaeta6315@libero.it

    MESSAGGIO URGENTISSIMO PER BOSCOLO: mente mia che si perde in questo vero rompicapo semantico. Mi auguro che non ci saremo mai, ma forse purtroppo ci siamo!! Vediamo se ORTE essere segnale per chi è Torino!!! Torniamo a Fanti: il torinese corre per un segno, un segnale, “…peER TAl segni corre…”, ERTA, femminile di ERTO, anagramma fa ORTE, “segni”, anagramma “ignes” fuoco sotterraneo ad Orte????!!!!

    >

    Rispondi
    1. Renucio Boscolo Autore articolo

      Rischiamo il deleted ormai qui si corre a tutta birra deragliando da tema del File….del 1980.Invece E’ il virus che corre ranner da un Topos=luogo all’altro delle coste planetarie e ben dopo che ci sarà il presagio -riga scrupolosissima sestina …che non si deve precorrere ora !

      Rispondi
    1. Renucio Boscolo Autore articolo

      Evitiamo dietrologie….che alla fine intrappolano la mente senza portare uno spiraglio di Luce…o bisbigliano false visioni e miraggi.C’è un solo Sole che illumina tutti. Non Sconfiniamo nell’abisso oscuro ove tutto si perde ed così annichilisce.Giammai uscire mai dalla rivelazione-rivoluzione strada maestra.

      Rispondi
  5. imperscrutabile

    “Altra primavera tutto sarà compiuto, prima che Yama passi, un altro sarà fiore che fiorirà con la Rosa. Un fiore politico da una parte, un fiore della fede dall’altra. altri gemelli altri Yama, altri Castore e Polluce, altri” Fine pag 67
    ——————————————————————————————————————————–

    Notando, il festival di Sanremo 2021. La rosa rossa infilata due o tre volte nella pelle ( del cantante Achille Lauro), in se uno dice che è una buffonata, esibizionismo…ma andando a fondo del simbolo e significato è un gran segnale.
    In qualsiasi maniera sia venuta in mente all’artista… a parte, l’importanza è il significato visivo, espressivo ecc.. chi ha sal per capire capisca

    Rispondi
  6. MIRANDA

    PROF. BOSCOLO, Mi dispiace moltissimo osservare come i nuovi falsi profeti, scrivono su giornali, riviste e vengono pure invitati in varie televisioni private, per scrivere o parlare di quanto LEI già 41 anni fa, nel 1980 nel suo libro “ULTIMI PRESAGI” aveva chiaramente scritto, quanto in questi ultimi due anni si sarebbe verificato, con lo sconvolgimento nell’intero pianeta a causa del CORONAVIRUS. Solo in Italia abbiamo avuto fino ad oggi oltre 800.000 morti, 73mila imprese chiuse di cui 17mila non riapriranno
    oltre 4 milioni di italiani costretti a chiedere aiuto per poter mangiare.
    Da non dimenticare la guerra IRAN-IRAQ – conflitto armato che oppose i due paesi affacciati sul golfo Persico. Insomma quanto da Lei profetizzato e tutto realmente successo. Chiaro,chiarissimo –
    Voglio ricordare parole sante di Papa Francesco:
    I FALSI PROFETI SONO INCANTATORI DI SERPENTI, CIARLATANI E TRUFFATORI –

    Rispondi
    1. Renucio Boscolo Autore articolo

      Ora ormai in Italia l’escalation mortuaria di Caronte ha oltrepassato i 100.000 lutti giunti a questa Pasqua in Quaresima o Maledetta Primavera!.Ma non basta c’è chi solerte ha riletto e messo sotto il naso altra quartina…..

      Rispondi
  7. gaeta6315@libero.it

    Ciao Roberto, ti ringrazio per quanto scrivi. Spero di riassumere in breve quanto penso. Premetto, senza apologia alcuna, della mia persona e di questi luoghi!! Aggiungo anche per un neo lettore che non voglio cambiare le carte in tavola! La quartina 6-82 non dice espressamente che il Pontefice muore nel luogo dove va ad errare, Nostradamus scrive “errer” e senza ripetere quanto strascritto dal Prof e anche nei commenti si avrà un SEGNO LORDO-NERO, scritto “lourde souche” con tutte le derivanze semantiche, in francese SALEMENT! Scrissi Erbil, contrario di “libre” e così è stato! Ma Boscolo ha ragione, di Sole ce ne è uno SOLO!! Fanti scrive qualcosa di simile! Mi rendo conto che la logica che ho usato doveva essere ancora più stringente!!”Dando notizia de tua FUTURA!!!! morte…”, accade quando???? In futuro rispetto al “segno-segni”. Questo è il punto!! Il segno collima con la morte che essere successiva ad esso! Ritorno giusto quanto basta su quanto di drammatico mi è accaduto! Chi mi sta intorno sostiene che stavo con la testa fra le nuvole! Essere vero giallo! È vero “penso sempre”, ma non mi addormento, anzi sono molto sveglio, solo che quella disciplina produce una sorta di deformazione professionale, ma io, di una scena, anche vecchissima, ricordo anche i minimi particolari, la mia mente è attentissima su tutto, forse solo una bella presenza femminile mi può distrarre!

    Aggiungo e mai più lo farò che da Salerno riesco a ben capire che Verona non è la stessa cosa di Venezia o Treviso e che Alessandria non è Biella e che la piccolissima Chieri non è lo stesso che Torino, esiste differenza storica ed amministrativa! Ma molti a Nord pensano che Salerno è un Rione di Napoli, quest’ultima è una città straordinaria che ha dato i natali ad illustri personaggi di ogni genere. Sono due “storie” completamente differenti”. Forse un Antico Veggente l’ha scritto!! e forse uno Solo lo può dire. Da Largo Campo…alla prossima…ma la logica da ora sarà ancora più stretta!!

    >

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...