La Nostra Strada Diamo : Secondo & FEcondo NOSTRADAMUS e SIGIS MONDO FANTI.

Non c’é nessuna sirena che ci possa incantare oggi né domani e così per tanto tempo preterito passato, chi ha cercato di distoglierci dal nostro cammino. Mille promesse o peggio offerte alettanti che sono finte nel cesso. Mai quella limpida e senza censure di raccontare in verità quello che da oltre mezzo secolo sulle spalle porto osino ad oggi come un manto pesantissimo quanto il piombo. Reti televisive, network, quotidiani..quanti hanno bussato alla mia porta…ma poi si sono ritirati con la coda tra le gambe e annullato,spazzato via interviste, registrazioni. Promesse di merda.

Chiodoscacciachiodo…….quanto un Toro !

C’è voluto oltre un GIUBILEO per diventare una insegna da funerale in questa città nominata e BOIS CITEZ – determinata dall’Iscrizione voluta da Nostradamus, che parla di saggio e testamento sotto i DIS MANIBUS. Ovvero i TRAPASSATI nel RESTAU, l’ALDILA’- Altro che BOSCO della MEMORIA giornata di così colma tristezza per quanti ci hanno lasciato e accanto vicini e lontano.

Sarà più che vero dire LEX ANTIQUITATE RENASCOR quasi parafrasando la canzone del celebre gruppo dei POOH “ RINASCERO ‘& RINASCERAI !L’Inno di speranza di Roby Facchinetti passato ad miglior odeon celestiale empireo.

Passato il festival chiuso della canzone italiana sul balcone LIGURE(in greco = CANORO)terra di nascita del SINATRA,the VOICE. Quale altra riva offrirà VOCE o meglio cantante o profeta così vale in latino, chi fa l’annunciatore ai quattro venti di una verità scottante a cui troppi otturano gli orecchi. Settimana dopo settimana siamo sentinelle che hanno accanto miraggi e rari echi di note giuste nella scala musicale in cui ci sono anche quelle stonate. Sarà l’Orecchio del giusto a capire la musica armoniosa che parla dritta al cuore ? All’anima,poi Quanto sia difficile parlare a miliardi di uomini o animali viventi che hanno al posto del cuore o della memoria una pietra !

Tempi di ottusità perpetrata da chi non vuole fare san Tommaso innanzi all’evidenza manifesta di tanta vulneraria et eraria ferita che ha colpito l’umanità e che era da tempo prospettata con sin troppi particolari non ancora giunti ad esaurimento o compimento.

Alle parole e righi coincisi esaminati sino ora ecco questa aggiunta per chi segue questo rosario spinosissimo della DOTTRINA CRONO SEMANTICA et MANTICA.

CINTIA in CA DE Camin(percorsi)INFORTUNATA

Di nota il NONCIO per (operas pria)aspri animali(viventi)

La STRATA(distrata) alquanto li sia sta(ta) turbata

Pur del RITORNO(NOSTO in greco) Veggio Chiari Signali.

(XVII-XCV)

Deviazioni di percorsi di ogni genere facilissimo che siano per ogni mente che si diletta a cercare sensi segreti tra le righe di queste quartine.

Invece di essere nell’ENNEIA (Sapienza- Sophia in greco o nono Arcano )sia l’Ennesima stortura del cerebro umano facile ad immaginazioni e miraggi. Piedi in Terra e scrupolosamente inchiodate alla concatenazione dei logos manifesti. Già perchè questo è appunto un rosario semantico che chi non coglie la Dottrina” TRINA”, coglie solo le spine !.Senza l’Anemos Aletheja illusi o accecati napoleone o giulio cesare d’essere illuminati predestinati….sacco della babele di profeti.

Non chiamatela Kabbalah…dizionario alla mano, tradurre o traslare come sia in ogni lingua perchè sia tosta e secolare e millenaria come abbiamo impostato da sempre essere la Chiave la SOMMA dell’ARTE del SUONO, della fonetica.Pria opera da ben cum siderare

SUMADARTSON-NOSTRADAMUS!

Sigismondo Fanti nell’affresco la picture di Raffaello Sanzio Stanze delle Signature in VATICANO 1519.Il Grande ZOROASTRO.

Svoltiamo pagina e senza Devjatye (in NOVE pellegrinante saggio in cerca di illuminazione) ennesima scivolata da evitare. per quanti non hanno un grano di sale per condire la minestra Jus Juris – GIUDIZIO e PREGIUDIZIO che fanno a botte sino al voltastomaco.Non è colpa delle Lunazioni che dettano così le stagioni e le malattie, e le epidemie. Quando allora sarà la Volta della LUNA- CINTIA o della Cintura Zodiacale luna dopo Luna lungo sino al suo decimo CAMMINO ancora INFORTUNATA?

Chiaro così come lo evidenzia DENOTA ….il NUNZIO, l’Annunciatore !Se dunque sono questi i tempi e le successive lunazioni sino alla decade o d’EKATE mortale ? La Luna in cammino dove ci porterà?

(Consultare in vari idiomi-glosse ) Cosicché ecco chi è turbato, distolto dai soliti animali del la fattoria o del cerchio zodiacale.I viventi in greco sono tutti animali….con altri nomi nell’astrologia cinese.Ad ognuno il suo animale o totem. Tipologie diverse e contrasti naturali di temperamenti psicologie. Che sono motivi di turbamenti o degli Intoppi – dunque lungo il percorso ovvero la STRATA- STRATEGIA sulla STRADA che è turbata dalle turbe, psicosi, angosce o mentalità che inficiano l’annunciatore. Li sia stata turbata…sono le ombre ancora del passato lunghe.

Ma pure è tempo così del N O S T O & ΝΌΣΤΟ

Ovvero del NOSTRO “RITORNO “(in greco NOSTO vedi ROCCI)

Quindi all’Orizzonte VEGGIO ….CHIARI SEGNALI.

Dunque gli intoppi sono come dei travi, toppo,tronchi in mezzo al sentiero , la Strada da dover scavalcare e cacciar via se tali rendono la Selva oscura , che richiede tanto di fiaccola e Luce pendant l’Inferno, il Purgatorio e poi il Paradiso.!

Non ci resta che stare ed osservare l’andamento per concatenare altre quartine che sono già sotto la lente ed a passi lenti silenti…penDANTE i gironi infernali

L’image della quartina ha l’uccisore del DRAGO…parente di certuni malefici animali.Cosa possiamo dedurre l’obiettivo di DRAGHI ha sulla sua strada e strategia abbia l’OST OSTILE OSTACOLO! A tempo ed a bosco memoria sapremo quanto testo e images coinciderà nel tempo. Chi al Duro passo(passaggio -Pasqua) del Nocchier di STIGIO..Chiodo Scaccia Chiodo ? Passo, step by step passo dopo passo chi allude la profezia se letto in Russo ?Chi si ingerisce in questa pandemica escalation occidentale ?

66 pensieri su “La Nostra Strada Diamo : Secondo & FEcondo NOSTRADAMUS e SIGIS MONDO FANTI.

  1. In analisi, complicato, ma la vedo mal! Spero di sbagliare, è meglio!! Primo rigo: “cintia in ca DE CAmin infortunata”, DECA, la Luna nel DECIMO CAMPO, il Sagittario! La Casa del Segno del Camino, CAMIN, del Fuoco e allora astrolabio nell’Alun: 2, 3 e 4 aprile Luna in Sagittario!!!! Ed ecco la supposta Pasqua nera. La Luna CADE nel più grande infortunio!! Non l’ho mai chiesto, ma mi auguro che Boscolo risponda!!

    >

  2. “Passo, step by step passo dopo passo chi allude la profezia se letto in Russo?” ecco a chi:
    шаг за шагом – in russo ma anche WAR=guerra 3a =la TERZA in inglese.

    “Chi si ingerisce in questa pandemica escalation occidentale?” Ovviamente il VLADIMIR ora definito l’Assassino da BIDEN e che il detto – Chiodo Scaccia Chiodo – ovvero… è senza dubbio appropriato in quando si pone rimedio a un vizio con un altro vizio, a un male con un male, a un inganno con un inganno, alla forza con la forza ecc”.

    Inoltre Aristotele, nel V libro della Politica, citava il proverbio a proposito della spregiudicatezza dei tiranni, i quali non esitano a servirsi della malvagità dei disonesti e degli adulatori per respingere le avversità. Questo è il caso di PUTIN l’ingannatore.

    Ma il detto è anche nei confronti di Draghi che risponde – all’audacia con l’audacia – nel risolvere i problemi e nel rimuovere gli ostacoli creati di partiti politici romani. Vedremo fino a quando…

    Dunque all’Orizzonte si profila UNA NUOVA GUERRA POLARE che sfocerà nella NUOVA LEPANTO Mediterranea. Dal Dopo DRAGHI Presidente (2022) all’arrivo del Grande d’ADRIA fino al Novello Scipione che ci farà indossare l’ELMO contro i Turcomanni e i Barbari-Libici.

    P.S. In realtà è Stefano D’Orazio dei POOH che è passato a miglior vita e non Roby Facchinetti.

  3. Non può essere DECIMA LUNA che si fa Nuova in Bilancia, il 6 ottobre, troppo preciso il “lunare infortunio” ed insospettisce anche il solito AIN, “cintiA IN ca de camin”. Geniale l’intuizione del prof, sul “nove”, ma rimanda a brutta dottrina collegata a TRE: “pur del ritorNO VEggio chiari segnali”!!??… RITORNO DEL 39 o 1939!!??

    >

  4. Ma noi riusciamo a fare anche autocritica, senza problemi, sempre con 13, per averci messo più stelle che parole!, perché “pur del ritorno veggio chiari segnali”!!?? E allora Prof, sempre da capire: “Le stelle avverse per tal segni corre…”!!??, le stelle sono state “avverse” per un tal che non aveva compreso appieno il giusto verso o giusta strada, ma il tal di Torino vede in questo altro Segno, anche Zodiacale?!, “segni”, anagramma “ignes” Fuoco, il segno del Camino-cammino che lo costringe a correre!!!???

    >

  5. Qui ho massimo rispetto della sua Maestria e non potrebbe essere altrimenti, io non potrei in alcun modo cercare di contrastare quanto lei ha sempre indicato, sarebbe demenza da parte mia!! Però mi dispiace dirle che qui qualcosa sfugge, non si coglie in pieno, perché il tal di Torino CORRE!!!! Il dubbio rimane ed è consistente!! Fanti scrive “PUR”!!!!!!, volendo dire “ANCHE SE”!!!!!! Cercare nel CERCHIO, il CERCHIO ZODIACALE??!! Ma “ritorno” vuol dire tornare allo stesso PUNTO, PUNTO DELLA RIVOLUZIONE SOLARE, cosa che si calcola il giorno del compleanno, quello prima o quello dopo, il RITORNO del Sole allo stesso punto!!!???? Come se stesso Sigismondo ammettesse il dramma, è stesso lui a vedere il segnale!! L’etimo di “misero” conduce anche ad “avaro”! Capisco lei e capisco Fanti, ma rivoluzione solare Benedetta sotto le Macine di Largo Campo, sotto la luce del numero 13!

    (NOSTO) Quindi evitare ogni bailam onde solo allora ” RITORNA CHIARO “….scacciando via le nuvole che oscurano l’Orizzonte anche dalle supposizioni esterne non condivise ….semaforo rosso !!!.

    >

  6. Sto XIII cos’è che fa da sale in ogni piatto ? L’arcano XIII° almeno si determina da Saturnale falciatore trebbiatore & fenerà-funerali – Noto magna-mangia creature , l’instancabile Moloch Sarcofago BarBARES che dovrà pur terminare la sua stagione.Purtroppo i tempi delle quartine sono a longtemps!| Torino che corre….non concilia con quanto denotato,occhio a non deviare dal sentiero e così ancora metter…. fuori STRADA.!

    • Per chi non sappia chi è MOLOCH, dio che si lasciò cadere e che non eliminò in seguito ciò che aveva di Hanasmussen. Per questo motivo dovette involvere ed è attualmente nella profondità della terra, negli inferni atomici della natura. Divinità sinistra che la razza semita adorava. L’antica tradizione dice che era rappresentato da una statua di ferro raffigurante un toro. Si dice che fosse reso incandescente e che vi si gettassero molti bambini nel suo ventre ardente. C’è chi lo descrisse con l’aspetto di un arabo color del bronzo con grandi occhi neri penetranti, spessi sopraciglia, forti labbra e un naso diritto. Indossa dei sandali, una tunica color sangue e un turbante orientale sul capo. E’ un trono caduto, che deve passar per la morte seconda e che starà probabilmente per milioni di anni nell’abisso per eliminare l’Ego. Quando ritornerà un’altra volta alla luce del Sole, verrà con un livello superiore in accordo con la legge della spirale della vita.

  7. Prof, Buongiorno, ok decimo Capricorno, errore dovuto a conta veloce! Guarda caso sempre lo stesso quadrante, ma l’eventuale dramma, con scontro ormai evidente tra i due potenti del mondo, si sposta ai giorni 3, 4 e 5 Aprile!? Ma, se calcolo giusto, transito iniziante proprio nelle ore della Veglia Pasquale-Passaggio!? Il resto è da analizzare ulteriormente, però qualche errore di valutazione semantica è generato anche dal fatto che i Papi sono due!!?? e nella giornata di ieri Benedetto ha nominato pure un ambasciatore??!!

    >

    • Qui non centra il papato. Cerchiamo di eliminare gli ostacoli lungo il sentiero che man mano denotiamo così tutto affinché si possa davvero al VEGGIO essere RITORNO di un CHIARO SIGNALE poi onde contemplare il TUTTO, sebbene altre quartine hanno ancora in riserva non miele, ma fiele.Raccomando coincisi siano i sospetti di calembours dietro le quinte, che possono portare alla luce, al chiaro + significazioni et sogni….ficazioni oniriche scabrose.

  8. Diciamo particolare, per ora: “in megio del camin(!!??) firmar LO VEggio, pER MIlle intoppi e mille casi strani, dubbiando anCOR DElle nemiCHE MAni, si CHE TARdi vIRA del certO CREggio.” Se è quanto penso, è impressionante!! Non faccio ulteriori commenti!! Le dico solo che qui è nata forte contesa, fortissima, perché la lettura ha generato dubbi pazzeschi sui quali riflettere e indizi che indicano in modo molto, troppo preciso!! Qua è ben indicato una mano su cui ci sono accesissimi dubbi!! Da un colle di Sal, mi fermo ad un saluto e altro non aggiungo.

    >

    • Nel mezzo del cammin di nostra vita – PENDANT…DANTE inevitabile sentiero di cui il FANTI mira e scrive i suoi gironi – delle stelle che inquadrano destini ognuno vivente incluso Paradiso sino all’INfERNO DATELE specifiche tavole Nel TRIOMPHO DI FORTUNA. Sul Durante Alighieri non possiamo essere orbi se lo si celebra nell’Orbe intero.Quindi riprenderemo le sue terzine già pagine postate sulla SUMMA PROPHETICA.

      • Infatti notare la Rota del Dracone V, c’è raffigurato Dante poeta….sicuramente in grande relazione col Fanti….

        Sovente le images postate sono da sempre profetiche iconografie come usavano in antico quando la gente non sapeva un’ ” H”.

  9. PROF. BOSCOLO, Lei è una persona straordinaria e di massima fiducia, e per chiunque la segue da tanti anni, leggendo i suoi preziosi libri, avendola vista più volte sui canali di MEDIASET, avendo letto le tante interviste del grande maestro di giornalismo e scrittore Stefano Lorenzetto, sul Corriere della Sera, Libero, il Giornale, la Stampa, il Piccolo di Trieste, non può che provare grande ammirazione e oggi la si può seguire anche sul suo blog.
    Su questo blog, settimanalmente ci svela il significato delle preziose quartine di Nostradamus e di Sigismondo Fanti, che puntualmente risultano verità. Senza andare troppo lontano, quello che aveva scritto da un anno fa ad oggi: la grande malattia, la pandemia mondiale, la grande caduta dell’economia, che ci ha resi tutti più poveri e in grave difficoltà, è successo, è verità.
    Poi ci sono i lupi vestiti da agnelli (666), i falsi profeti, spioni e ladri delle verità del vero profeta, che illegittimamente e furtivamente si appropriano e la vendono magari come astrologia, che nulla a che fare con le profezie. Alla lunga la malvagità non paga –
    IL VERO PROFETA DI NOSTRADAMUS E DI SIGISMONDO FANTI si chiama RENUCIO BOSCOLO per predestinazione –

  10. Abbiamo anche nella mezza luna una lepre? L’anno della Lepre Cinese? Se quello sarà nel prossimo 2023 che come ogni cerchio parte e ritorna. Nel 1939, 1951, 1963, 1975, 1987, 1999, 2011, e dal 22 Gennaio 2023 entrerà il nuovo anno del coniglio (lepre) se fa riferimento a questo fino ad allora ci si dovrà districare negli altri eventi, virus, Draghi per poi arrivare man mano alle altre quartine di fiele. Ne vede i chiari segnali!

  11. Prof, più che quartina essere quadro pittorico che descrive la scena nei minimi dettagli, in 4 righe c’è tutto, mancante forse solo il numero di scarpe!! Ma mi consenta giusto un breve accenno: ma quanti pazzi!! Quanta follia!! Una miscela terribile decritta in modo straordinario e quando all’amore si aggiunge anche l’odio arriviamo al delirio totale delle nomee ben individuate! Qua tutti le chiedono il seguito, l’atmosfera è infuocata a mille, azzeccati anche i numeri!! Fa girare la testa!!! Ma spero solo che sia fatta giustizia a quanto di “dRAGONE” e “si che tar”!!?? c’è qua dentro! Capisce ora perché con tanti pazzi il mio cervello si è piegato e non riesco più a contare neanche fino a 10!! Ecco perché c’è il rischio che getto la spugna come sul ring o alzo bandiera bianca, io non sono più io ed è così da lungo tempo!!!

    Ma qui le righe sono drammatiche, altri MATTI e da capire questo altro passaggio Lunare nefasto nella Casa Dieci del cosiddetto segno del Diavolo, il Capricorno, il Medio Cielo, Casa dove si abbattono gli OSTAcoli! Ma qui qualcuno viene “assegnato in Medio Cielo” o “in mezzo al cielo” e qual è la CASA dove si vede il Fuoco del camino? E allora luce per capire l’OSTACOLO: in greco “infortunata” suona in modo strano, “trauMATIAs”, qualche altro pazzo!!?? Questo in 4 righe scrive ogni Inferno possibile, capacità logico-semantica e quant’altro di incredibile come possa fare un essere umano a produrre un simile ingegno scritto a parole!!! Ma vediamo ancora: “signali”, stesso idioma dicesi “siMATA”, suono similare, altro pazzo o stesso MATTO? Senza apologia la saluto e la ringrazio, perché in mezzo a tanta follia, ha fatto leggere a tutti qualcosa di normale, che per me è stato straordinario! La chiudo ricordando, con campanilismo, che tempo addietro le parlai dell’Ultima Porta di questa Città, FUORNI, nome sconosciuto, letteralmente impossibile, ma ora abbiamo RITORNO o “rit-ORNO” che lascia pensare a qualche lutto “FU-ORNI” e qualche “ORNAmento”, stesso albero, l’ORNO. Da Sal in fede e follia MATTA!!?? da bandire!

    >

    • In attesa quindi della sorpresa !VEGGIOVE per GIOVE che giovi davvero su quanti muovono i loro passi lungo questo sentiero penDANT E ed il FANTI maestro di fantapolitica imbattutissimo. Ma meglio sarebbe un presagio di Nostradamus a questo punto con qualche nomea di leader politico uscito dal sonno o dalle coltri di Morfeo.

  12. Dante ( Durante 1321 – 2021 ) le analogie con il girone Dantesco richiamata anche dal Fanti è materia da approfondire:”VECCHI – ANZIANI – GIOVANI -“…

    • Memento l’incluso “Senex Walde (bosco) in medio tribolazionis…come era così scritto nel testo della remota profezia sulla Rosa in PUGNO ! E quindi la quartina di Nostradamus + che mai ci avverte come vecchi, giovani e animali saranno colpiti da tale peste- Di poi censura totale per i troppi antipragmatici paurosi che chiudono gli occhi alla realtà della storia con la piega che ha preso…e vaticinato da secoli ove c’è il Paradiso, l’Inferno e il Purgatorio….dei giorni e cerchi o versi danteschi come la sentenza : JE MA PELLE la VICTOIRE ,” MAPELLED “che tanta scienza esegetica non ha mai tradotto in ebraico la lingua degli antenati del Nostro,per bene leggervi così tanto avvertimento di ROVINA TOTALE!

  13. L’altro folle o follia potrebbe essere quella del passaporto vaccinale. L’obbligatorietà ad un vaccino che vaccino non è. Ad oggi non vi è nessuno che abbia isolato qualcosa per farne un vaccino, ma utilizzano nel “vaccino” un messaggero reattore al covid di cui nessuno sa gli effetti nel tempo che possa avere. Consiglio anche di ascoltare l’intervista a Montanarini su questo tema, potrebbe schiarire anche sulla natura del virus e del fatto che muti così in fretta. Inoltre si allaccia benissimo alla Mattia del tempo, oltre che al XIII arcano che miete da una sponda all’altra di questo fiume dove vede farsi la guerra le case farmaceutiche (i diavoli moderni) che non guardano in faccia Giovani vecchi ed anziani. Aggiungo a questo treno in corsa senza autista, che un detto sentito per la prima volta da una vecchina che a sua volta gli veniva detto in tempo di Pandemia (1920) dalla sua nonna, che una Pandemia dura due Pasque ed un Natale. Vox Populi!

  14. Prof, Buonasera: “thalamos” essere “camera da letto”!! Ho l’impressione che con Letta cambi altra musica nuziale!! EPITALAMIO essere un “carme”. Qua abbiamo calembour semantico!! Perché “carme” derivante dal latino “carmen”. Tale termine rimanda a “vaticinio”, “predizione”, praticamente una “musica” suonata prima o PREDETTA!!! Penso che sia inutile spiegare “convertito”, si intravede un cambio, come quando si cambia religione! La vedo complicata a dirsi, ci provo: come se qualcosa mutasse davanti (epi) al letto, ma tal parola ha una sorta di ITAL destinazione semantica “epITALamio”!! Ma abbiamo una sorta di conferma: “d’oppressione granDE CAlamità”, DECA!? Ma andiamo a quanto Nostradamus scrisse, “de nuict AU LIct”, AULI, “auditorium” in polacco. Ma qui nasce altro dramma semantico: “auditorium” in greco dicesi “aithoUSA”!!?? C’è una sola quartina che riassume il tutto, da capire?!

    >

  15. Ma c’è una dizione linguistica doppia che ben dice quanto nell’auditorium avviene: “ESECUZIONE musicale” con tanto di Lamia, lamento e pianto. Una catena di parole che potrebbero avere opportuno senso negli avvenimenti a venire legati insieme da destino semantico. Ma ulteriore riflessione spinge a capire “assalire”, terminologia usata dal Veggente anche per la figura presidenziale americana!

    >

  16. Qua è complicata per davvero, ma l’idea è il “SUONO di una musica”, termine equivoco è lo spagnolo “sueno” che però indicante “sonno”, come nella semantica le due cose fossero collegate!? Ma capire Boscolo, perché la “nave” essere “scafo” parola che è in sintonia semantica con “scabbia” su una linea di significanza infinita, ma quanti “ceppi-cippo” neri ci sono???! “Scabroso” è indicante anche strada irta di difficoltà!! Linea semantica complicatissima passante per “scanno” e conducente fino a Vomero????!!!

    >

  17. Pazzesco rimbalzo Fantiano di parole, questi Due come si conoscessero; scrive una cosa l’uno e per altri versi l’altro dice la stessa cosa!? Gli elementi sono tanti in questo momento: è una sorta di filo semantico di Arianna e ci vuole qualcuno che porta il segno, altrimenti si perde il punto di partenza. E allora giusto o sbagliato che possa essere, capire anche dove porta questo “vento caldo”, nel caso un po’ di ricerca non fa mai male! Ho l’impressione che c’è qualche altro CERCHIO che conduce a qualche altra data. Sbagliare non spaventa, mi scivola addosso, ma questi sono due filibustieri delle parole! Premetto semplice riflessione, cosa che ho cercato di far capire in precedenza, la famosa data di ADA, altro non essere che la data dell'”ornamento”, compleanno di Renucio Boscolo, 25 aprile, San Marco, Venezia, cadente quest’anno di domenica!? Qua ci vuole molto cerebro a capire e forse un cerebro solo non basta, in questo momento sono proprio solo!! E allora dall’Alun, veniamo a questa Luna drammatica in un quadrante zodiacale diabolico: l’effigie del segno del Capricorno è stata disegnata sulle monete con l’ORBIS TERRARUM, IL CERCHIO DELLE TERRE, cerchi metallici della Sfera Celeste in uso a Sigismondo Fanti e presenti sulla bandiera del Leone di San Marco e di Venezia. Cerchi definiti “ornamenti “perché metallici e che formano la Sfera ARmillare. Sfera ARmillare presente in capo all’asta della bandiera lagunare!! “…la strata alquanto li siA STA(ta) turbata…”???! Sfera di Sigismondo da far ruotare tutte le sfere e da Sal… Buon Sogno.

    >

  18. Prof, Buona Domenica da Largo Campo. Ormai è Giostra semantica: “vegGIO CHIari segnali”, GIOCHI, conducente semanticamente a “jaculum” che essere “scagliare”, attinente a “strale”, per essere più chiaro ancora “segnale” porta a “seguire”, capisce come se la semantica conducesse il segnale “a segno” e “chiarire” riguarda “diCHIARare” e cioè DECAclarare, penso che abbia capito il “gioco del segnale” che va a segno!!?? Ma da capire resta anche “il Chiaro di Luna”, dizione semanticamente assai complessa! Tra le tantissime a cui è riconducibile anche lo stare “a stomaco vuoto”: “di luna-di juna”! Sintetizzo passaggi tropo lunghi: abbiamo “CEL-are” e quindi tutto ciò che viene NASCOSTO e per questo reso EVIDENTE e cioè CHIARIRE-CELARE!!?? Necessita a quest’ultima terminologia “scabrosa”!? Dove scabbia è legata a “grattare”. È una festa semantica! Tra le parole che fanno velo e nascondimento esserci “scafo”!? L’idea antica di “chiarezza” è legata alla radura ed al BOSCO SACRO! Linea semantica complicatissima conducente alla radura francese che essere CLAIRIERE. Come se la “chiarezza” generasse passaggio nella radura ed il BOSCO diventa di nuovo, come ad Ariccia, la genesi di questo “attraversamento” per tutto chiarire, complicato dirla in breve! Ben esplica il tedesco “diradare” LICHT-en! Ma andiamo alla sospetta ASTA TURBATA: CHIARO in tipografia si riferisce ad un carattere la cui ASTA ha uno spessore piccolo!!!!???? Linea semantica TURBATA DALL’ASTA!!!!???? Impressionante!! Qui si accende stesso fuoco di discussione precedente! Questo ci segue!! E segue attentamente quanto lei scrive dal 1526 e che ognuno commenti come vuole e meno male che non mi turba, perché controllo da brividi!!

    >

  19. Stiamo tutti con le mani alzate, letteralmente smascherati!! Qui abbiamo due stenotipisti e per riservatezza loro, le dico solo che il loro luogo di lavoro e legato a “quella parola” dalla chiara lettura! Ma se così fosse, qua potrebbe esserci “chiaro” messaggio” da parte di chi in Antica Venezia soleva stampare e della stampa ne conosceva i segreti e le tecniche1 E allora da capire in tipografia: LE LETTERE QUANDO SI ASSOTTIGLIANO DIVENTANO CHIARE!!!! In analisi sotto le Pale delle Macine che ora ruotano una contro l’altra a capire il tempo e lo scritto antico comparato con il moderno!

    >

  20. Renucio Boscolo
    aprile 30, 2020 alle 6:58 am

    Semplicissimo il Funebre epitaffio dei matusalemme, dei tanti anziani matusa che l’epidemia Caronte ha portato nell’ALDILA’ Non c’è nessun enigma. Dama è sanscrito per DOMUS !
    Quindi dire – DIS MANIBUS ovvero l’epitaffio sepolcrale latino !!!!!!Inoltre dopo tanto scritto ed esposto perchè nessuno ha letto nella Funebre EPITALAME….ovvero sotto gli occhi di tutti MALATI….TIPE …Tipologia dei MALATI ITALIA ovvero cosa contagia tanti ammalati e i post funerali ?

    Ritornando a un anno fa ……

    • EPITALAME_LAMIA FUNEBRE…LETTO incluso(in greco dire ove si dorme ed CLINE a cui siano inclini(Ospedali allo sbando)ma poiché contano poco i presagi che riportiamo + per dare le ditte. E così via sarà sempre così ?Nulla vieta di intuire che in tale EPITALAME FUNEBRE si porti via chi più di tutti chiude questo cerchio illustre o famosi come osserviamo camminare Barefoot … ” Circulumbiliterio….il CAMPOSANTO !

  21. Strana coincidenza ha voluto che fosse avvistato qualche giorno fa meteorite nei cieli di Roma che andrà poi a cadere in Molise a Temennotte!!!?, nel comune di Sant’Agapito.

    >

  22. Prof, “Al minore Re fatto funebre epitalamo…”, perché un Re dovrebbe chiamarsi minore oltre quanto sulla terra ha potuto esprimere durante il suo regno? Abbiamo due tipologie di Re nei mazzi di carte, in quelle napoletane giudicate seconde rispetto alle francesi, il Re chiamasi MATTA o MATTA RE…????!!!!

    >

    • E se invece non è il nome di un Re minore ma semplicemente un accordatura in re minore? Si parlava anche di musica e canzoni o cantautori se non vado errato no?

  23. Fa riflettere l’intuizione di Flower, l’espressione usata da Nostradamus per altri versi epitalamici conduce alla nota RE MINORE ed alla “Messa in requiem” di Mozart, nota che stranamente porta ad un defunto e con numerazione K 626??!! Ma perché per indicare un Re, il Veggente rimanda ad una carta Matta, dove si intuisce il già menzionato verbo uscito, oltre che dalle immemori boscoliane parole, tempo addietro anche da questo Mulino e che essere MATTARE????!!!! Intrecci semantici complicatissimi e da Sal…Buona Notte.

    >

    • Perché potrebbe anche essere riferimento al Matto (Folle che cerchiamo?) degli arcani Maggiori che non ha effettiva numerazione ma viene spesso collocato con il n° 22 arcano maggiore. Senza nemmeno tralasciare il significato della lettera K e della sua provenienza latina e ancor prima fenicia. La lettera “K” è la decima dell’alfabeto latino, la sua origine deriva da “kap” dell’alfabeto fenicio, questo termine ha significato di “la mano che serra”, essa è presente anche nell’alfabeto ebraico “caph”, e ancora più anticamente era presente nei geroglifici e rappresentava la palma. Magari si deraglia, magari stiamo imboccando il giusto binario, qui solo il Prof. può districarsi o rimetterci nella retta via.

      • A tutta birra verso righe e letture che si discostano dal tema centrale del file.Consiglio la lettura dell’ELOGIO della FOLLIA(MORAI)Erasmo da ROTTERDAM….per non prendere una rotta sterile.

  24. “La Nostra strada Diamo” Andando a rileggere vecchi commenti scopriamo incredibili intuizioni che oggi fanno riflettere su quello che il Paese sta attraversando.(- 25 AGOSTO 2019 – )

    AGOSTO 25, 2019 ALLE 4:17 PM
    Onda su Onda? il prossimo traghettatore? Conte o Caronte? …

  25. Crolla la LIRA turca, Turchia luogo del MAIS, etimo oscillante tra “libra” Bilancia e strumento musicale conducente a “lura” fino a “rumore” RUG-MOREM, fare fuori un suono!!?? Indicante ancora “urlare-ruggire-eruttare”. Diciamo che una monetina suggerisce molto?! La lira Tron fu emessa la prima volta dall’omonimo doge di Venezia nel 1472

    >

  26. Prof, Buonasera, pazzesca semantica, per caso il suono da eliminare è RE MINORE??!! REQUIEM-REQUIE derivante da RE-QUIES, “re” e” quies”, riposo?! Un RE a riposo?! Nei paesi anglo-tedeschi la nota corrisponde a D?! Quindi abbiamo RE M e D M?! Strane numerazioni anche di numeri romani?! Corrisponde “RE-SONARE FIBRIS”, FIBRE DI ECO!!??. Siamo al Suono Ausonico?! Qui ci vogliono due Maestri, uno di Semantica e uno di Musica epitalamica!?

    >

  27. Prof, la vedo mal. Presagio con troppi punti equivoci! Tanti i punti particolari: SACREZ essere anche CORONA oltre che ricordare SACRO, a fagiolo con il momento; FESTINS, sono le FESTE, a fagiolo di nuovo, da capire meglio SOUPI MARS, tra il sonno leggero e l'”ultimo sospiro”. Marte violento!! Pianeta in Gemelli in quel momento, quadrante della Repubblica?! Ma abbiamo drammatica “nuIT LArme, ITLA, notte drammatica da lacrima tutta italiana; ma ancora HORS, usato per la 2-39, prof, è una festa semantica; ma lei tradusse “fuori si conduce la Dama”, ma quale Dama??, scritto da Nostradamus “hors on conduIT LA dame”, par caso la Dama di Palazzo Madama?! Presagi complicati perché linguaggio fortemente enigmatico. Ma ancora “paCHE ROMpu”, ricorda tanto CROMO e ROMA, una festa romana a colori!!?

    >

  28. Prof, buonasera, posso anche capire la “troppa carne” però le parole del Presagio sono tante e tutte complesse da capire, con dizione e significati contorti. Ma la numerazione del Presagio e fortemente sospetta e, senza vedere notturni fantasmi, CERCHIARE significa anche separare elementi numerici l’uno dall’altro, cioè “cerchio” delle cifre e le separo l’una dall’altra componendo anche una DATA. La datazione del Presagio è 24 e se cerchio “2” e “4” una data di PASSAGGIO pure esce!!??

    >

    • Forse, senza finire nell’elogio della follia, sono più date vicine che indicano diversi punti o accadimenti, come i pezzi su una scacchiera. Andando così a delineare sempre più quello che il Prof. dice di non perdere di vista nel file.

  29. Flower, le datazioni da cerchiare potrebbero essere un indizio, ma troppi indizi conducono al Passaggio Pasquale ed anche il non del tutto CHIARO, “ritorno-nosto”, in parte riconducibile a “risorgere”; NOSTO-NOSTOS capire meglio il Prof che vi ha letto. Molto plausibile che la Quartina dell’Epitalamo, il predetto Presagio e le quattro righe della 2-39 parlino della stessa cosa. Quartina quest’ultima che ha affascinato molto dopo la pubblicazione de “I destini d’Italia”. Boscolo ha detto tantissimo su 2-39, ma anche qui se cerchiamo “2” e “3”, abbiamo i due numeri distanziati da un trattino e sospetta datazione, quasi ad indicare lo spazio di una notte!! E 9 essere numero complicato, una sorta di eccellenza numerica!? Ma problema semantico da capire nella quartina e in analisi è VENTO CALDO, iniziante le righe!?

    >

    • Questi giochi numerici escono dall’intendimento – L’Epitalamo funebre è solo dizione dello stato di cose attuale, nulla a che vedere con il presagio del Re funebre epitalamo, letto di morte.Ci sono già troppi morti sul letto degli ospedali Hopital italici ! .

      • Vero Prof., infatti credo fermamente in quello che ha appena detto nel commento, “disegna” il momento più che delle specifiche date. Sarebbe fantastico avere per le mani tutte le tessere del puzzle a venire, come per un rullino fotografico di una volta per poterne intravedere le sequenze. Curiosità questa umana che ha sempre fame di conoscenza la mia. A non facilitare le cose è la pressante situazione che circonda noi tutti, nel tentativo di non contagiarsi e provare a svolgere le proprie vite “normalmente”, mentre fuori tutto imperversa come su treno in corsa (le rubo il treno e i binari) destinato a deragliare o peggio a scaraventarsi al fine corsa, prevedibile per chi fosse saggio.

  30. PROF. BOSCOLO, Sarà l’Italia la porta d’ingresso per l’arrivo dello SPUTNIK in tutta Europa. Entro la prossima settimana, assicura il direttore sanitario dell’Inmi Spallanzani di Roma, Francesco Vaia, si scioglieranno tutti i nodi burocratici e si firmerà per l’avvio della collaborazione tra l’istituto scientifico romano e il Gamaleya di Mosca, dove è stato messo a punto l’antidoto russo. Lo studio pubblicato su Lancet conferma che lo Sputnik V è un vaccino promettente, sicurezza ed efficacia oltre il 90 per cento e ne elenca le vantaggiose caratteristiche. Stabile ad una temperatura facilmente gestibile, tra i due e gli otto gradi. Ieri il presidente Vladimir Putin con un tweet sul profilo pubblico del vaccino ha reso noto di essersi vaccinato. E ora confidiamo in una rapida conclusione dell’Ema su Sputnik, senza politizzazione e senza eccessiva burocrazia, afferma l’ambasciatore russo e ribadisce che l’Italia per la Russia è una priorità, nell’ottica delle relazioni con la Ue: è il Paese con cui abbiamo un dialogo più attivo, ricordando che Sputnik è già somministrato in 56 paesi, con milioni di persone già vaccinate.
    Il professor Galli, che ieri sera abbiamo visto e sentito in televisione su rete 4, ha dichiarato di essere disponibile a partecipare alla sperimentazione con lo Spallanzani, conferma un giudizio positivo sull’antidoto russo, perchè utilizza un doppio vettore adenovirale per le due dosi che “permette di utilizzare un secondo vettore per il quale è improbabile che preesistano anticorpi” –

    • “Sarà l’Italia la porta d’ingresso per l’arrivo dello SPUTNIK in tutta Europa.”
      Io spero di no! Francamente questa storia del vaccino russo come panacea dell’Italia e del Europa ci ha proprio stufato. Sembra che nei magazzini russi ci siano centinaia di milioni di dosi in attesa di essere spedite in Italia e l’Europa per salvarle dagli altri vaccini occidentali. Solo propaganda e nulla più. Ora Putin si è vaccinato… ma mi chiedo perché non lo ha fatto prima, magari d’avanti alle telecamere, se riteneva sicuro il suo vaccino? Ha distribuito centinaia di migliaia di dosi all’estero mentre in Russia solo il 2% della popolazione (144 milioni di abitanti) è stata vaccinata. Se fosse accaduto una cosa del genere Italia o in Francia, la gente avrebbe buttato giù i governati. Ripeto è solo propaganda per i fessi e i creduloni di turno. La verità e che lo SPUTNIK non sarà pronto per la distribuzione in Italia prima del 2022. Inoltre deve essere inoculato in due dosi (come gli altri vaccini) per raggiungere l’indicazione dell’90% di efficacia tanto propagandata. Ricordo che la Russia di Putin è a terra economicamente, a causa delle sanzioni e della pandemia. Ha bisogno di valuta. Non potendo più vendere armi e petrolio come prima, ora cerca di vendere il vaccino ai creduloni di turno come Salvini e compagni. L’Italia invece di prepararsi a produrre l’inutile SPUTNIK si preparasse invece a produrre i prossimi vaccini in arrivo come quello monodose Janssen della Jonhson&Johnson o il Novavax o il Curevac per non parlare del vaccino tutto italiano.

  31. Credo anche che quel, ROVINA TOTALE, detto dal Prof in un commento, possa avere dei riferimenti sulle scelte inerenti alla prossima riapertura delle scuole dopo Pasqua?? Se con il virus al galoppo penso davvero possa essere un suicidio annunciato facendo la riapertura delle scuole! Oppure semplicissimi timori in merito alle scuole o letture di prossimi file.

  32. Prof, il 25 Marzo, a quanto pare del 1302, io non c’ero, Dante inizia il suo viaggio onirico nell’aldilà, la Selva oscura e quindi comincia il cammino verso l’erta del Colle, il famoso “pendant”. Viaggio che intraprende la sera tra il Giovedì e il Venerdì Santo. Dopo l’incontro con Caronte, un bagliore improvviso squarcia le tenebre, preceduto da un terremoto!? Capire questo 700° anniversario della morte dello straordinario poeta a cosa di già predetto può condurre e da Sal…Buona Notte.

    >

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...