La Grande TRIBOLAZIONE alle Porte ? Impensatamente con Nessuno scamperà a tali conseguenze e THOURMENTI. L’EUROPA vs RUSSIA!

Autres maux, autres tourments, autres châtiments….si delineano sui piatti della Bilancia sul Tempo dei Tempi,nel pieno dell’ora del Venti di guerra. Non sono nostre le parole, ma rigorosamente dal testo del Fanti che tanto ha anticipato sequenze nostre e quanto avvenuto da secoli e ancora scandisce circostanziatamente riferito al nostro secolo.Ma sono sentenze gravose oudinose di un parto quanto ingrate . Qui ai fatti, dobbiamo chiarire per quanti deviano dai sensi in esse quartine vaticinati.

Sopratutto per quei termini che coinvolgono l’Occidente sino all’ESTREMO EST o ORIENTE “ DER FERNE OSTEN “! Fonetica che richiama la dicitura di INFERNE-

E sopratutto quel ripetersi di Altri Mali,Altri Tormenti, altre Pene…..(5-58).

Quanto per TRE,terza VOLTA Leggi in ungherse lezione storica) per le volte – l’avviso in testa alla Quartina ( Falcifero Saturno in Capricorno) che diventa dei nostri tempi astroniomici , la cronologia esatta , l’evidenza di una Triplice (in ungherese- magyaro detto = Harmad – affine al logos Sarmatia…Russia) La prima riga che così introduce l’annuncio questo dei triplici MALI(MAUXCOM)sopratutto dei Peggiori (Worse..Horse- cavallo) Mali o detto alla francese che non possiamo ignorare date le citazioni di altre vaticinazioni sull’AUTORE dei MALI = Des MAUXKOMMENO…….l’Operatore dei MALI Moscoviti !

Nefasto questo losco – Scenario che per cautela lasciamo ai margini estremi della sentenza che acquisterà nel tempo tutto il suo peso peggiore.

Questa serie di altri TRE MALI,TORMENTI E PENE (Lupei/Afflizioni in greco)che in una sola cosa si triplicano in quel senso di Armata (Harmad)o di eserciti belligeranti in Campo.

Altri Mali, Altri Tormenti, altre Pene

(Thurms in tedesco TORRI missilistiche)<foudres dal cielo>

Io (Giove)Veggio apparecchiare apparecchi nel basso inferno(DonBASS Asso calato)

(Da)Per quei che guerra ingiustamente ferno*

Più che a ragion nell’appetito(voraci) intenti.

( FERNE Der FERNE OSTEN (russo)all’ESTREMO = UKRAINA!)

Poi oltre altra lettura semantica poliglotta ha in arabo : Shurus UKHRAA…UKRAINA !(Shurus & Russo !) Leggere in francese ed in inglese Craintif – to Craint = Pianto e Terrore!

Detto fatto così sappiamo benissimo come questo sia il tempo in cui Senex Walde(bosco)in medio TRIBOLATIONIS et corrues….Vecchia profezia della Rosa e la Falce russa grandissima del secolo scorso.Da allora mezzo secolo è passato eccpci al dunque sedimentati testimoni e sia araldi inconfutabili – perchè NOUS – Noi stessi da Anziano Bosco essere così presente in tale scenario che abbiano da decadi messo in chiaro, nonostante ogni incredulità dal tempo della caduta di Gorbaciov e il voltafaccia sovietico-Russo “ Carta Canta”.

Non aggiungi quanto semmai si volesse traslare la quartina in greco o altra lingua,per quanto sia l’Altro Megale Kako(male)alla Martyria Mattanza essere peggiore dall’inglese Others EVILS o Others DEVIL ? Chi è dunque il più cattivo ? Assistiamo ai dispiegamenti delel forze aamate .

Ecco il grane apparato degli apparecchi e mezzi di guerra che sono messi in campo ingiustamente.Tutto per la voracità commerciale cronica di ingigantire il proprio impero e dominio sulle genti. Che le genti purtroppo non sapranno distinguere chi sia il Male peggiore che è descritto nella mappa del destino . Testo unico e chiave che apre le visioni e gli scenari con anticipazione delle abominazioni e le follie umane. Ma c’è abbastanza panorama di altre Grandi Meraviglie avvenire di cui non facciamo sconti e descrizioni, ma per primo come Nostradamus da buon Medico, curiamo il Male o i Mali del peggiore dei Mali. Lottando contro chi non ha fede nel Profeta o in Nemo propheta in Patria….che ha il compito e dovere di doventi et diffondere la Verità ai Quattro Veneti-Venti cose che avverranno oltre allo stesso der stelle : TRIVENETO? Scenario del futuro sul palco dei quadranti tanto del Fanti quanto di Nostradamocles le lezioni maktub …sono nero su bianco.***

76 pensieri su “La Grande TRIBOLAZIONE alle Porte ? Impensatamente con Nessuno scamperà a tali conseguenze e THOURMENTI. L’EUROPA vs RUSSIA!

  1. PROF. BOSCOLO. chi non crede alle profezie di Nostradamus e del Fanti, non merita risposta. Punto.
    Pensavamo che il Covid fosse la cosa peggiore che potesse capitare all’umanità nell’ultimo periodo, l’ipotesi di una terza guerra mondiale tra USA e RUSSIA, con il coinvolgimento di tutti i Paesi del mondo, ci ha fatto subito ricredere.
    Questa notte Putin ha lanciato l’operazione militare in Ucraina, gli attacchi russi uccidono 40 soldati e 10 feriti per i bombardamenti. La grande fuga da Kiev, per non essere distrutti, centinaia di vittime.
    In un tweet la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyer: Condanniamo fermamente l’attacco ingiustificato della Russia all’Ucraina. In queste ore buie, i nostri pensieri sono con l’Ucraina e le donne innocenti, uomini e bambini che affrontano questo attacco non provocato e la paura per la loro vita.
    Riterremo il Cremlino responsabile.
    Il Parlamento europeo ha convocato una sessione plenaria straordinaria martedì alle ore 13 a BRUXELLES per far fronte alla crisi in Ucraina. –

  2. PROF. BOSCOLO, un messaggio del Patriarca KIRILL :
    “Come Patriarca di tutta la Russia e Primate della Chiesa, in cui gregge si trova in Russia, Ucraina e altri Paesi, sono profondamente in empatia con tutti coloro che sono stati toccati dal disastro”
    “Faccio appello ai vescovi, ai pastori, ai monaci e ai laici, affinchè forniscano tutta l’assistenza possibile a tutte le vittime, i rifugiati, le persone rimaste senza riparo e mezzi di sussistenza”
    “Invito l’intera Chiesa ortodossa russa ad offrire una preghiera sincera e fervente per il rapido ripristino della pace” –

  3. buongiorno dott. Boscolo, eccoci dunque ad uno degli importanti snodi della nostra storia; la Russia ha fatto la mossa che attendevamo ed ora assistiamo alle conseguenze; intanto in questa Italia stremata da due anni di guerra dello stato comunista contro la popolazione, Mattarella e Draghi scalpitano per prendere parte al conflitto e così dopo la notizia che la Russia ha chiuso il gasdotto che riforniva l’Europa, giunge anche la notizia (da Divella) che anche le scorte di grano sono ormai di difficile reperibilità; fame e freddo! e il generale inverno si appresta a muoversi parallelamente alle truppe russe, prepariamoci a difficoltà logistiche e di produzione alimentare. Almeno servirà ad abbattere il drago che insidia la partoriente vestita di sole? ogni evento per accadere ha bisogno del suo tempo eone-leone (di san Marco?), ma sembra che sia proprio quello a mancare per la rinascita italiana. Ultima considerazione (fanta) politica; e se l’impiego delle truppe usa dislocate sul nostro territorio lasciasse campo libero alla foy punique? è uno scenario possibile?

    • il sito Hollywood Unlocked ha riportato la notizia, smentita da Buckingam Palace, delle morte della regina Elisabetta. Sappiamo che ufficialmente è malata; se dovesse davvero morire in questi giorni però chi entrerebbe al suo posto? il famoso “anticristo” della profezia che si insedierà quando la Scozia è gelata? proprio in questi giorni le simulazioni meteo vedono una possibile discesa del gelo polare anche sull’Europa. Questo scenario era stato analizzato già qualche anno fa dal dott. Boscolo, cercherò di ritrovare il link.

  4. PROF. BOSCOLO, il presidente del consiglio Mario Draghi in Parlamento: “Intollerabile ritorno alla guerra in Europa. Ora basta tollerare i soprusi della Russia. –
    La scorsa notte a Kiev e Ucraina è caduta una pioggia di 1600 missili. –
    Perchè l’Europa non precipiti improvvisamente in un vortice di guerre è necessario agire con forza e lungimiranza per ristabilire il primato del diritto internazionale e dei valori che hanno garantito pace e stabilità nel nostro continente.-
    Arriva il decreto sullo spostamento di mille militari. Il Presidente Mattarella riunisce il Consiglio supremo di difesa : “Agire con forza per ristabilire la pace” Oggi il Cdm potrebbe già esaminare il testo per muovere alpini, bersaglieri e specialisti della cyberguerra. A coordinare la missione sarà il Generale Figliuolo, commissario straordinario Covid, recentemente nominato Capo del Comando operativo del vertice interforze. –

    • Veramente era un video gioco mandato in onda da rai 2….. non c’è stata nessuna pioggia di missili su kiev….basta con queste scemenze….il problema è che draghi e letta ci butteranno nel conflitto e ne pagheremo pesanti conseguenze…non solo economiche, visto che ha già stanziato 12 miliardi per interventi in ucraina e non per le emergenze nostrane….

      • io personalmente sono dalla parte di Putin. FINALMENTE ha dichiarato guerra al N.W.O. ed anche FINALMENTE quello vestito di bianco pagherà il suo prezzo o KARMA CHE DIR SI VOGLIA!

  5. Così se Immagino che per risolvere il dopo pandemia e per mantenere il ferreo controllo sulla popolazione , il sistema sia provocare o raccontare di una guerra !
    Inoltre è un modo per ” Curare i bilanci ” infatti parlano di grandissime spese per la NATO , che ora verranno sbloccate per combattere.
    Povera Politica e povere Big Pharma , ….e senza Pandemia , come faranno a taglieggiare gli italiani senza una buona scusa ?
    Insomma la politica fallimentare aveva bisogno della Guerra , senza riguardo . L’ultima spiaggia della politica incapace.
    Basterebbe una coalizione per gestire debito e risorse ( che ci sono , ad esempio il Gas e il petrolio in Val Padana e nel Mediterraneo , per dirne una ) e mettere fuori gioco le banche e le loro follie fissate sugli interessi e sul pareggio del bilancio di conti assolutamente Virtuali di denaro invisibile e non legati alla realtà .
    Gli scenari sono storicamente identici al 15 18 , più ” LA Spagnola ” e al 39 , vedi la guerra di Spagna e le annessioni di Hitler . Mancano gli ebrei , ma saranno forse sostituiti dai profughi ….andate a leggere come andò, è impressionate !
    Mancano ….approfobdimenti numerali criticissimi , verso il 2023 ,5783 , decadenza e sgretolamento nell’oscurità genericamente con razionamenti e freddo senza combustibile al buio quindi se oscurità torale di cosa …Cieli e il Sole incluso ?
    Presagi di macchia d’olio dell’ulivo incenbdio ? Proclameranno nuovamente per ” Stato di Guerra ?)con due tendenze in scontro , o magari una Italia rotta,interrotta dal nero pesto oscutità bandiera o divisa in due ….ricordate la seconda |Guerra Mondiale
    Inoltre , ” Cherra l’Escolle ” gia verità cotta come la panna sul tavolo italiano e cosa accadrà allora così semmai L’an devant le conflict”. Ed eccolo qui dopo poco più di un anno ……non siamo ubricahi affatto – ” per bacco e vebere come faremo senza la PANDEMIA a controllare gente e denaro”?. Infreno o Temo che pensino adesso , proprio questo , e la Guerra SPA , società per azioni è SEMPRE stata la soluzione …..tempi interessanti , dove ci auguriamo di sopravvivere . Antica Maledizione Cinese le guerre sono il Sale del sapere che concima morte evita e la nuove generazioni. che risorgeranno con il sogno che la Pace mai deve essere fatta a pezzi dai soliti folli despoti che sono da giudicare Jurs JURIS JURA der stelle + agli occhi e mani di Dio.

  6. “Renucio Boscolo
    FEBBRAIO 20, 2022 ALLE 8:35 AM
    Leopoli ? anch’essa metropoli dell’Ukraina.”

    “Duma: “Zelensky è a Leopoli sotto la protezione dei neonazisti”
    26 Febbraio 2022EUROPA UE, News”

    Quante cose potrebbe ancora aggiungere …. se potesse parlare…
    Un grazie comunque, con grande stima.

  7. Si esige molta precisione politica!!!!???? C’è scritto Mars che ricorda molto Marx e quant’altro in questo Febbraio definito da me complesso ancor prima che iniziasse !!! Però altrettanta precisione è richiesta su Leopoli da me scritto e postato a febbraio, ma il 7 SETTE!!, ORE 11:42!!!!!! Da capire il suo LEONE e altri LEONI per tutti coloro che ancora non vogliono intendere!!

    >

  8. Condivido tutti i messaggi scritti fin’ora. Ad Andrea chiedo la fonte di quella profezia sul gelo e la Scozia. Poi aggiungo invece un mio pensiero poco analitico del file, il momento era preventivato, paventato, ma mai si è veramente pronti, nemmeno se lo sapevi o te lo avessero detto prima. Nemmeno se nell’animo ognuno di noi forse conosce già ciò che gli aspetta sin dalla nascita, poiché alla nascita abbiamo poco prima scelto noi il ruolo da interpretare. Ma vengo al file e nello specifico ad un punto preciso dello stesso dove dice questo Prof. : “Quanto per TRE, terza VOLTA…” sembra quasi un riferimento ad una terza volta intesa come una terza volta tutti gli uomini si combatteranno (terza guerra mondiale?) o terzo male dopo quello virulento da laboratorio, ora la guerra “mirata” nata da un colpo di stato di quello Zelensky che ha detronizzato un presidente filo russo eletto quasi a pieni voti dal popolo Ucraino??? Termina con una cosa molto significativa Prof. sulla verità, come se qualcuno da lustri la stesse tenendo volutamente ben nascosta e invece alle genti dato in pasto la menzogna per verità a tal punto che esso, il popolo, conosce solo la menzogna?

    PS:” Quanto scritto invece da Robby mi porta alla mente un incubo fatto da bambino dell’asilo dove in sogno vedevo il fratello maggiore di un mio compagno di scuola che mi urlava contro nella sala da pranzo di casa mia battendo un pugno sul tavolo da pranzo una mano e con l’altra mi indicava accusandomi e l’accusa ad ogni colpo sul tavolo era una data delle guerre mondiali, che ho scoperto crescendo perché ricordo ed ho sempre ricordato le prime due ma la terza data non sono mai riuscito a ricordarla oltre al 20xx anno perchè lui mi impauriva mentre mi urlava lui diventava sempre più grande a tal punto che era ricurvo nella sala ad urlarmi l’ultima che quasi non entrava più perché era diventato enorme!” Mi scuso se ho divagato con un mio ricordo di quando avevo all’incirca 7 anni, ma mi ha riportato quel sogno alla mente con il suo scritto.

  9. Prof, trema la provincia di Cuneo e scossa avvertita a Torino! Francesco domani non andrà a Firenze, meglio così, 27 febbraio giorno complicato per gli astri, in attesa che Marte giunga in Acquario, PRESSO L’URNA!! Da capire “…nel tempio a Pasqua…” e “il tremamento di terra a Mortara…” e “…pace assopita, la guerra risveglierà…”??!

    >

    • A paassi lenti..mai aver tanta frettolosità ..dello scabdire del tempo a cavallo di san Francesco poiché poi anche l’erba crescerà in largo su ogni sentiero èeòòegrino come sarà peggio sulle strade di molte città.- Don Bosco…mai da scordare i suoi sogni profetici
      Troppe sono le descrizioni di questo carnaio bellico – che i gradi oratori maligni – si guardano bene di non portare alla Luce.Anzi ora fare profezie è come camminare sugli specchi per bocca degli esperti che da ORA ….vi spiegano tutto. Sin troppo cosa facile come gli asini che volano. Anzitempo dove stava la loro grande lingua ? Maestri dai loro Pulpiti maledetti che fomentereanno anco miserabilissima paura o pelle d’Oca per chi non crede NUKKA E NESSUNO – Vede solo il basso infimo girone dell’infernale grande fiera estrema . l’inferno e non la ciclica mutazione grande della storia dei prossimi secoli e millenni secondo la visione del profeta..

  10. Ma in tal Presagio è citato Marte, il grande Marte, “…qu’aU GRAnd mars…”, UGRA in bengalese FEROCE!? Ma avremo altra Luna Nuova MOON e DEMON difficile, in Pesci, il 2 marzo, enPESHment e MARTE NEI GRADI FINALI DEL CAPRICORNO IN ESALTAZIONE!!!! Nel Segno e nel Luogo del Diavolo e nell’Inferno di Fanti, in compagnia di Plutone!? Troppo semplice dirlo, ma la vedo mal, di nuovo!!!

    >

  11. Prof, “apparecchiare” nel suo etimo significa anche “trovare il suo pari”!!!???, che da qualche giorno ha già alzato la cresta! Scrive Fanti “…guerRA INgiustamente…” RAIN somiglia tanto a IRAN!!!! Capire se Marte è lo stesso della 1-15 e allora si intravede primavera nefasta!! Ma la terra tremerà “tutt’intorno alla Città Nuova” con i due blocchi in guerra per lungo tempo. Non vado oltre e mi fermo prima della ETÀ TERZA.

    >

  12. Ed ecco che arriva anche il Maresciallo, l’altro Compagno, l’altro “apparecchiatore” marxista. Kim!! Che cala anche lui i suoi assi e le sue ragioni, tutte dalla parte della Grande Puttin. Siamo nel 2022 e un Acquario pensa che incredibilmente esiste ancora la guerra! Ma in fondo è giusto che tra “compagni” ci si aiuti, altrimenti che amicizia è? Lascio sempre ovviamente a chiunque la libertà di stare dalla parte scelta e come nel calcio fare il tifo per la squadra del cuore sperando io!!!!, che il cuore, non quello PUNICO, non scelga quell’idea marcia e becera che nel mondo, in nome di quel pensiero che a volte manco si ben conosce, ha prodotto solo lacrime, sangue e disperazione!

    >

  13. Gaeta, cerco di non essere tifoso….
    Un pensiero che prevede la “dittatura del proletariato” …nelle mani di singoli dittatori cosa vuoi che produca….?
    Il pensiero di Cristo nelle mani della chiesa cosa ha prodotto e cosa sta producendo…?
    Il pensiero capitalista cosa ha generato e cosa ha prodotto negli stati uniti, nel mondo, nei paesi occidentali e nel nostro draconiano governo….(risparmio per pudore l’elenco delle guerre e delle nefandezze)

  14. Tex, dovrei darti una risposta sintetica in poche righe, altrimenti ci vorrebbe una conferenza, pochi umani hanno la sintesi massima del Verbo e sicuramente non io! In quale Testo Religioso o Sapienza Massima è scritto che il proletariato debba avere una dittatura?? È una possibilità storico-economica prospettata da Marx. Mai realizzata in nessun posto del mondo e dove si è cercato di avviare tal teoria, solo il Male ha trovato posto. In questo blog bisogna capire cosa pensa e come appella Nostradamus tal Regno senza Dio. In linea generale oggi tale teoria trova spazio in Cina, Corea del Nord, Russia, luoghi dove i politici di sinistra italiani del passato si sono recati a studiare la Dottrina (Divina??!!), ma mai si sono recati per abitarvi! Impossibile in poche battute risponderti sul Vaticano, che nel passato e nel presente ha prodotto tanto Male con Papi anche recenti che hanno fatto “l’IRA di Dio”!? Il pensiero capitalista ha prodotto molto malessere, ciò non significa che la soluzione prospettata dall’altra parte sia migliore. Quando il mondo del consumismo godeva dei beni prodotti, nel Regno del Male si stava in fila per comprare il pane!! Complicatissimo andare oltre, la soluzione potrebbe averla Bertinotti che in una nota cena rispose al corrotto sacerdote “-Io bevo solo champagne!”, che si confronti con gli operai che per anni lo hanno votato, lui che ricchissimo è stato teorico “del tanto a me e tanto a te”. I suoi soldi assolutamente non collimano con la teoria “matematica” del denaro di Marx, strano che non ci siamo arricchiti tutti!? Senza ricordare Grillo e suoi “vaffa day”, il “cricket”, voleva dare un calcio alle draconiane banche europee!???

    >

  15. Tex, dovrei darti una risposta sintetica in poche righe, altrimenti ci vorrebbe una conferenza, pochi umani hanno la sintesi massima del Verbo e sicuramente non io! In quale Testo Religioso o Sapienza Massima è scritto che il proletariato debba avere una dittatura?? È una possibilità storico-economica prospettata da Marx. Mai realizzata in nessun posto del mondo e dove si è cercato di avviare tal teoria, solo il Male ha trovato posto. In questo blog bisogna capire cosa pensa e come appella Nostradamus tal Regno senza Dio. In linea generale oggi tale teoria trova spazio in Cina, Corea del Nord, Russia, luoghi dove i politici di sinistra italiani di un tempo si sono recati a studiare la Dottrina (Divina??!!), ma mai si sono recati per abitarvi! Impossibile in poche battute risponderti sul Vaticano, che nel passato e nel presente ha prodotto tanto Male con Papi anche recenti che hanno fatto “l’IRA di Dio”!? Il pensiero capitalista ha prodotto molto malessere, ciò non significa che la soluzione prospettata dall’altra parte sia migliore. Quando il mondo del consumismo godeva dei beni prodotti, nel Regno del Male si stava in fila per comprare il pane!! Complicatissimo andare oltre, la soluzione potrebbe averla Bertinotti che in una nota cena rispose al corrotto sacerdote “-Io bevo solo champagne!”, che si confronti con gli operai che per anni lo hanno votato, lui che ricchissimo è stato teorico “del tanto a me e tanto a te”. I suoi soldi assolutamente non collimano con la teoria “matematica” del denaro di Marx, strano che non ci siamo arricchiti tutti!? Senza ricordare Grillo e suoi “vaffa day”, il “cricket”, voleva dare un calcio alle draconiane banche europee!???

    >

    • PGaeta, per essere sintetica mi sembra pure doppia… 🙂
      Credo di non essere in totale disaccordo con la tua lettura in generale ( poi su bertinotti e cricket sfondi porte aperte)…ma non è che il male contrario sia minor male e quindi possa essere “tifosamente” tollerato…. di buone intenzioni son lastricate le strade dell’inferno recita un motto…. pensa a S. Egidio che fa morire di freddo i barboni perchè sprovvisti di greenpass….
      Piuttosto credo che sia Nostradamus che il Fanti (fatto salvo il riconoscimento alla vera fede) non esprimano giudizio politico ma descrivano gli avvenimenti come li avevano visti/percepiti accadere, ci piaccia o non ci piaccia. Andiamo incontro a tempi molto duri indipendentemente da chi riteniamo sia l’artefice di questo male.

      • TEX….
        “Piuttosto credo che sia Nostradamus che il Fanti (fatto salvo il riconoscimento alla vera fede) non esprimano giudizio politico ma descrivano gli avvenimenti come li avevano visti/percepiti accadere, ci piaccia o non ci piaccia.”

        ESATTO!!! Mai scordarlo…. per poter capire dobbiamo porci in quell’ottica

  16. Prof, qua collima tutto: LE TRE FIERE DANTESCHE, ognuna rappresenta un IMPEDIMENTA e allora capisce l’ENPESHEMENT, il Leone era una di esse!! Fanti sempre da capire, troppo intelligente e padrone in modo estremo delle sue parole! “…ingiustamentE FERNO”, terminologie oscillanti tra l’esperanto e il portoghese, con INFERNO INFERNALE!!??? Etimologia di “inferno” che conduce a “basso-sotto”, donBASS!!!!???? Ma chi qualcuno si gratta in testa, brutto segno in questo caso nel Bene e nel Male! “…apparecchiarRE APPAREcchi…”, nel caso fosse giusto, quale RE appare, degli Inferi o un altro Messia! Con l’arrivo di Marte in Acquario scoppierà l’Inferno!!!!!!

    >

  17. ECCOCI GIUNTI AL TANTO PROFETTIZZATO VOLTAFACCIA RUSSO, indicato già nei lontani anni’90, che METTERÀ il MONDO INTERO in PERICOLO! E’ l’invasione dell’UCRAINA il primo campanello d’allarme della Grande TRIBOLAZIONE che porterà ad una nuova guerra anche nel Mediterraneo che coinvolgerà anche l’ITALIA? Intanto il LUPO RUSSO RUFFIANO – quel Vladimir Vladimirovič Putin ha mosso le sue armate nel tentativo di occupare l’Ucraina. Il suo sogno è quello di riformare l’impero perduto dell’URSS inglobando non solo l’Ucraina, ma anche la Bielorussia e il Kazakistan. Un sogno folle che ci mette faccia a faccia con il ZAR PAZZO che ha messo in allerta i sistemi missilistici nucleari. Si lo Zar Pazzo che è rimasto isolato per quasi 2 anni a causa della Pandemia, che prende medicine a causa della cattiva salute che lo hanno fatto ingrassare. Molti dicono che oramai è più solo di Stalin e che tratta i suoi collaboratore come dei bambini. Putin è oramai paranoico, come Hitler e ascolta solo quelli che gli conviene. Possiamo dire che è incominciata una nuova era… quella di una nuova Guerra Fredda direi POLARE, che pone fine all’ERA DELLA GLOBALIZZAZIONE e della Pace Mondiale. L’Arcobaleno è stato spezzato. Ma dobbiamo dire, e non fare più l’errore del 2001 – in cui non si disse che alla fine Osama sarebbe morto – che la guerra in Ucraina si trasformerà per la Russia e il suo Pazzo Zar in un nuovo Vietnam, un gigantesco pantano che affamerà l’interra Russia. E magari anche alla MORTE DI PUTIN.

      • buongiorno dott. Boscolo, per una curiosa sincronicità semantica in questa vicenda abbiamo put(a)in –> la meretrice, macrò(n) –> il pappone e bidet(n) a formare lo scenario di uno squallido postribolo (Parigi postribolo d’Europa secondo don Bosco!). Chi sarà “il cliente”? qualcuno che avrà “soddisfazione” o qualcuno che dovrà pagare per tutti?

  18. “Per ora la russia pare ben coperta,…siamo noi a a rischio con tutti i numerosi contratti delle imprese italiane bloccati…. la russia era un paese “amico” sia commercialmente che culturalmente… :
    La Cina ha offerto alla Russia, esclusa dal circuito Swift, la partecipazione al proprio circuito di pagamenti alternativo Cips. Inoltre, la Cina ha tolto i tetti all’import di grano dalla Russia. Infine, la Cina in sede Onu si è astenuta, insieme a India e Emirati arabi uniti, riguardo alla mozione di condanna della Russia. Nè forse è un caso che la rottura con gli Usa e la Nato sull’Ucraina si sia verificata dopo l’incontro tra Putin e Xi Jinping, all’inizio delle Olimpiadi. In concomitanza con quell’incontro, sono stati stipulati numerosi contratti di fornitura di materie prime energetiche russe alla Cina, tra cui quella di gas, che prevederebbe, per quanto riguarda i pagamenti, l’uso dell’euro al posto del dollaro.”
    Si stanno ridisegnando nuovi equilibri…

  19. Prof, la Luna salta il fosso, supera l’Inferno e gli ultimi gradi del Capricorno, zona astrale Demoniaca e nefasta, entra in questo momento in Acquario, straordinario segno della fratellanza cosmica e non della guerra: LUNA LONTANA DAL LEONE (loin, lontano ed anagramma di lion). “loin pres de L’URNE…”, LURNE!!!!?? le LUNE in sloveno. Luna lontana e vicina a Leone e Acquario e altri drammi in vista causati dal delirio e dalla follia dell’allievo di Yeltsin. Di nuovo tiro alla fune tra i due segni, leone alle corde!!! Forza soverchiante nelle Urne, arriva Marte e IL MALIGNO TORNA INDIETRO. In un’Italia frammentata potrei mai sparare ad un valdostano, un piemontese, un lombardo o un veneto che tempo addietro stavano sotto la mia bandiera?? Meglio godersi la vita: guardare le belle ragazze, un film, mangiare una pizza o vedere la Salernitana. Sfugge il senso del Male, MOLTO LONTANO DALL’ACQUARIO, difficile dire…speriamo bene!!

    >

    • Cerco di stare al tuo discorso che sembra sia molto lineare. Forse, azzardo, ma se nel tuo ragionamento astrologico e astrale non ti torna qualcosa, forse guardando con delle effemeridi le posizioni future potrebbe aiutare. Soprattutto in vista di quello che è stato già detto sul “soqquadro” annunciato proprio per 1444 (ovvero in Estate) sempre se ha legami sul tema e su i mediorientali che pare si siano schierati pro Russia e visto anche il moto retrogrado di Saturno in quel periodo.

      • Prima di talke enumerazione attezione al concatenarsi di ben altra lettra ∂el 2023= 5783 che io stesso faccio censura per l’allarmante significazione di sgretolamento 23° esagramma e 8/3= 36° Esagramma., Buio pesto, oscurità globale, eclisse mancare della Luce, energia,illuminazione. Grande frantumazione e ogni akltro senso che il verbo e la parola comporterà nell’investigazione dirompente che sarà lo sceario prossimo anno.

    • Perché non si fa tesoro di quanto detto e spiegato a iosa nel tradurre come dire Leone equiv alente a dire Lev left, cuore e la fiera (in ebraico per chi ha capito che in ogni glossa va letta la profezia) incluso in russo !!!!! Quindi quanto sia detto Campo SINISTRO – LEVogiro ovvero quella parte sinistrata + nella grande afflizione….se questo si conferma come quartina – allora occhio ai cieli ed ai segnali dal regni celesti o meglio popolo universo ?!Ma non senza fare una marmellata di quanto è stato postato sin dal 1980 in là immaginado la Russia di allora fatta manifestatamente l’Ennemy dell’EUROPA TUTTA.

  20. boungiorno dott. Boscolo, forse vado fuori dal seminato? tribolazioni thurmoil –> tri=3, se thurm = torre = maison de Dieu = chiesa allora si prospetta un nuovo anno dei tre papi?
    inoltre cercando thurm ho trovato turms, dio etrusco del commercio –> problemi nel commercio di petr(us)olio? ci dobbiamo aspettare il mediterraneo in fiamme per battaglie navali che coinvolgeranno le petroliere?

    • PassI lenti…con tabto di lenti (Vetri-…) onde focalizzare gli scenari sono ad ogni quartina e semantica sempre + lungo un lustro ed anche più. Così lo Insegnano le molte quartine del passato (vedi seconda guerra mondiale—Giano a due VOLTI uno sul Passato e poil’Avvenire da lezione dsempre da rammentare ed assimilare e distillare nel tempo, dopo il fuoco e focus dalla branca – ramo dell’Ulivo ZAITUN ET OVILE-ULIVO E d’Ovile d’Evilo & Olived ramo della Pace o braccio di chi porta la Pace bruciato,incendiato così + proseguendo il senso nefasto che poi l’altra riga della sestina presume chi FRANCO- LIbero l’oppsto allo schiavo SLAVO va incontro alla vaticinata rinominata sorte- FINY Så…LIVE(Vita)….saranno i posteri a decantare quanto detto e mai recepito o non hanno capito offuscati dalla Paura et S’ignoranza.
      Le sestine del mare infiammato parametri scenari dalle Seicento,solo e soltanto da una di esse sul filo avremo lo Start…bellico navale ella macchia d’Olio di tale incendio = Brandolinis!

  21. Quanto male dovrà ancora fare a questo paese il NON eletto “banchiere”?

    “Ufficiale armi letali all’Ucraina: il governo Draghi avvicina l’Italia al baratro di una guerra apocalittica :
    la Nato – alleanza nata come difensiva e divenuta strumento di guerre di aggressione con milioni tra morti e rifugiati sulla coscienza per il volere egemonico degli Stati Uniti d’America – rappresenta un pericolo mortale per il nostro paese.
    La presenza di basi e testate nucleari sul nostro territorio sono un pericolo esistenziale .
    Tutti i nodi sono venuti al pettine pochi minuti fa con la folle decisione del governo Draghi di optare per l’invio di armi letali all’Ucraina: inviare armi in un contesto di conflitto ci rende ad un passo dal baratro apocalittico di una guerra con la Russia. ” (fonte Antidiplomatico)

  22. Andate a rileggervi il testo del 1994 sul Banchiere,l’uomo delle Banche , quando il grande al suo ultmo farà caso meraviglia = UNDERBAREFOOT … Mai considerato questo testo ? Perchè non si riflette ?

    • Prof. purtroppo non ho più nè quel testo nè pochi altri tra cui il libro di Enoch che mi ritrovavo tramandato. Vorrei leggerlo è acquistabile ancora?

  23. PROF. BOSCOLO, la minaccia nucleare lanciata da Putin, gli insulti ai leader ucraini e gli avvertimenti pesanti nei confronti dell’Europa segnalano un leader russo in difficoltà e costretto ad affrontare una situazione che probabilmente non aveva previsto ed un’evoluzione della guerra sul terreno che sta diventando di non facile gestione per l’esercito russo. Putin ha deciso di lanciare nel cuore della vecchia Europa una tipica guerra del novecento con carri armati, truppe che avanzano nel fango, città bombardate, sangue e morte, con un coinvolgimento crescente di CIVILI COMPRESI I BAMBINI. Ma emergono due elementi in parte imprevisti. Da un lato alcuni errori di valutazione compiuti da Mosca, dall’altro un colpo di reni dell’Unione europea che, all’interno del fronte occidentale, ha mostrato unità, solidarietà e un coraggio che ha pochi precedenti nella storia comunitaria. Un errore è quello di aver sottovalutato la capacità di reazione ucraina, che si basa non soltanto sulle capacità militare ma, sopratutto sull’orgoglio, sul coraggio e la compattezza di una nazione democratica che si è unita intorno al simbolo della resistenza, il presidente Zelensky. Altro errore è quello di aver previsto una divisione all’interno dell’Occidente che, al contrario, è stato capace di superare i diversi punti di vista in nome del bene comune e di creare un fronte unito contro Mosca con sanzioni dure e condivise.
    In questa fase emerge una nuova Europa con una determinazione trovata nel momento più buio.
    L’Unione europea, per la prima volta nella sua storia sta mandando armi ad un Paese in guerra e sta costruendo una vera e concreta politica estera e di difesa comune. Si tratta di una grande novità per l’Ue che in futuro potrà, se proseguirà su questa strada, arrivare a una vera identità di difesa comune, vale a dire un esercito europeo. La guerra l’Europa la fa con le sanzioni, chiudendo lo spazio aereo europeo alla Russia, eliminando Mosca dal circuito Swift delle transazioni internazionali.
    Le proteste crescono nel Paese mentre anche gli alleati storici di Mosca, a cominciare dalla Cina, sono sempre più perplessi per le azioni del Cremlino. L’orrore e lo sgomento per l’invasione dell’Ucraina rimangono, ma adesso c’è anche una reazione che al Cremlino non avevano previsto in queste dimensioni. E, proprio per questo, la situazione sta diventando ancora più pericolosa. –

    • Con il gas alle stelle, finiremo gambe all’aria nel giro di un anno. Non ho mai vissuto con maggiori preoccupazioni sul futuro come adesso. L’Italia non è in grado di affrontare questo: chiuderanno un sacco di imprese, avremo una disoccupazione alle stelle! Finiremo gambe all’aria noi e non gli altri paesi europei, perché noi dipendiamo al 50% dal gas russo. Sarà una Caporetto.

  24. Si… la Cina pare molto perplessa….. :))
    Accordo Xi-Putin, tutto il gas alla Cina: maxi contratto con Gazprom è realtà
    Siglato contratto con la Russia per costruire un nuovo impianto, trasporterà 50 miliardi di metri cubi di gas. L’ad Miller: “Abbiamo firmato, si parte” (Affari italiani.it)

    🇪🇺 TITOLI BANCARI UE IN PROFONDO ROSSO
    Deutsche Bank: -7%
    Commerzbank: -9,60%
    BNP Paribas: -5,57%
    SocGen: -9,42%
    Intesa: -7,06%
    Unicredit: -4,67%
    (Fonte: Investing)

  25. Prof, la speranza è quella di fermare questo pazzo delirante figlio dell’ORGANIZZAZIONE SCIENTIFICA DEL MALE! Ma Marte chi lo ferma, viaggia inesorabile verso l’Acquario! In compagnia di Venere ed insieme salteranno il fosso pure loro, il Luogo Astrale del Diavolo, in questo momento ha superato il 26° grado, secondo gli antichi la sua energia si inizia già a sentire. E allora LE STELLE AVVERSE dalle Urne per gli altri tre segni Fissi ed anche per il Toro e forse anche per Boscolo, anche lui nato sotto il segno cornuto. Energia micidiale, anche l’Eridano c’è il rischio che esca dagli argini, Acquario letteralmente incontenibile, il Fuoco di Ares, i due Astri si congiungeranno a Plutone, il Pianeta dell’inconscio in Capricorno. È iniziato Marzo, ma non ancora Marte: “…VERS L’AQUILON AU MIDY LA GRAND FIERE…”??!!, ma Nostradamus cosa vuole dire oltre le filippiche che lei ha scritto su questo drammatico Presagio?! MEZZOGIORNO, secondo l’Antico Esoterismo è l’ora del Diavolo, l’ora in cui le fanciulle non devono recarsi alle fonti, altrimenti Satana si impossessa di loro! Gli Ucraini viaggiano VERSO l’Aquila polacca e si ammassano troppo??????!!!! Il POUTAIN, che in francese essere anche DANNAZIONE è mente criminale e allora attenzione a quell’ORA e alla FIERA che potrebbe aspettarli. Quanto dovevo e un saluto da Largo Campo.

    >

  26. PROF. BOSCOLO, La Cina “deplora lo scoppio del conflitto tra Ucraina e Russia ed è estremamente preoccupata per i danni ai civili” Così il ministro degli Esteri Wang Yi nella telefonata avuta su richiesta di Kiev con la controparte Dmytro Kuleba. La posizione di base della Cina “è aperta, trasparente e coerente. Abbiamo sempre sostenuto il rispetto della sovranità e dell’integrità territoriali di tutti i Paesi.
    In risposta all’attuale crisi, la Cina invita Ucraina e Russia a trovare una soluzione al problema attraverso i negoziati e sostiene tutti gli sforzi internazionali costruttivi che portino a una soluzione politica” –

    • Salvo concordare l’arrivo dei tubi di gas dalla Siberia per venire incontro alla Russia colpita dalle sanzioni. Perché, se non l’avete ancora capito, dopo l’Ucraina ci sarà Taiwan. Lo sanno tutti, anche i bambini oramai!

  27. Buonasera Dottor Boscolo,
    da più di una settimana l’Ucraina vive in uno stato d’assedio, l’esercito russo con l’aiuto di quello bielorusso e di un numero imprecisato di soldati ceceni sta per arrivare ad assediare la città di Kiev. Questa sera, leggendo alcuni aggiornamenti riguardanti l’esplosione dell’emittente televisiva ucraina si è purtroppo parlato del pericolo che possa essere bombardata presto anche la più antica Cattedrale di Santa Sofia. Ho ritrovato nel suo archivio un bellissimo articolo proprio su questa Cattedrale e l’icona di origine bizantina dedicata alla Vergine (DEIPARA CELESTE) rappresentata in un modo del tutto diverso da come siamo stati abituati a vederla nell’iconografia tradizionale.
    Questa Icona sacra, come lei magistralmente spiega nell’articolo che ripropongo sotto si avvicina dal punto di vista pittorico a quell’immagine che San Giovanni ci presenta nell’Apocalisse coronata da dodici stelle e il cui corpo appoggia i suoi piedi sulla mezzaluna mentre schiaccia la testa del dragone serpente dalle sette teste. La domanda che viene spontaneo chiedersi è la stessa che Lei giustamente riferisce all’inizio del suo ultimo articolo: Sono già iniziati i tempi dell’Apocalisse e sono già maturi i tempi della grande Tribolazione? Da meditare ancora una volta le parole con cui Nostradamus si riferisce alla Grossa Bestia in quel famoso passo da lei citato della lettera al Farnese.
    Grazie ancora una volta Professor Boscolo, mi spiace solo che i suoi tanti avvisi e che quello che con il suo assiduo studio e alla sua grande previdenza aveva già previsto molto tempo prima, non sia stato recepito in egual misura.
    La saluto continuando a seguire i suoi aggiornamenti e speriamo a questo punto in un miracolo celeste che possa portare fine a questa carneficina. Riguardando un film del regista Wim Wenders, “Così vicino così lontano”, il sequel del film “Il cielo sopra Berlino”, c’è una scena che mi ha molto colpito. La scena riprende l’ex presidente dell’Urss Mikhail Gorbaciov che riflettendo sulle divisioni che avevano portato il Mondo a dividersi in due a causa del Muro arriva a far una riflessione sullo scopo e il destino dell’Uomo nel Mondo partendo dalla citazione di alcuni versi di un poeta e diplomatico russo, Fedor Tjutcev. Alcuni versi di questa poeta recitano così:
    “L’unità non si può ottenere solo con il sangue e il ferro. Solo l’amore può indicare la Via e mostrare ciò che durerà più a lungo”.
    Gorbaciov termina la scena pronunciando queste parole: “Sono convinto che con il sangue non si costruisce un mondo sicuro, ma con la concordia sì. Noi, gli uomini, politici, filosofi, attori, lavoratori e contadini, appartenenti a tutte le religioni, dobbiamo essere uniti. Solo se siamo uniti, tutto si risolverà”.
    L’immagine della scena vuole portare ancora una volta la speranza che possa essere abbattuto di nuovo questo Muro invisibile eliminato fisicamente più di trent’anni fa ma che in realtà impercettibilmente divide ancora le nostre vite ergendosi sempre più alto e impedendo ogni comunicabilità e vicinanza fra gli uomini.Oggi ancora più di ieri gli uomini hanno perso la bussola e sono spinti ad autodistruggersi a vicenda dimenticando lo scopo divino per cui sono venuti al mondo. Io credo nell’esistenza degli angeli in questo momento vicini a questo popolo assediato che oggi sta lottando e soffrendo nel vedere la propria terra strappata violentemente.
    Le porgo i miei cordiali saluto mostrandole ancora una volta la mia più grande stima.

    https://renucioboscolo.com/2014/05/14/la-deipara-doxa-il-palladio-di-kiev-di-tutti-i-cristiani/?fbclid=IwAR0xHGj_HeZIpFsEiAmztivmQNNEky6v5k1JtMor9aeJMe6YxBRHlmFbxhY

    Lettura profonda quanto l’oceano forza nove – su cui bisogna stare a galla con la vela quella della FEDE inconfutabile nel libro dei destini dei Profeti che il mondo ignorante scaccia ingratamente e rammenta poi solo al tempo delle lacrime ,dei pianti (TO Craint)) e del sangue & sangsue…. !posto a correre dall’una all’altra costa…quanto ci costa !

    • GRAZIE , a MARIA G. (il cielo sopra Berlino) lo avevo visto molto significante
      Per il resto ora è arrivato il tempo delle lacrime e del sangue…. teniamo la barra dritta, andiamo avanti incrollabili…

    • Grazie anche per aver fatto memoria di scritti del Prof. (datato 2014!) che avevo quasi dimenticato, ma che è stato utilissimo rileggere! Ma leggere e rileggere questo file e i suggerimenti del Prof. non fanno altro che riempirmi di domande che mi spingono a fare quello che sempre il Prof. invece dice di non fare. Ovvero correre, si è vero la mia mente corre più di quanto dovrebbe, pensa subito al dopo. Anche se ora senza nemmeno accorgerci o forse si, scendiamo sempre più nella parte più buia e tenebrosa dell’infero Dantesco (colto anche il suggerimento dell’esagramma 23). Non oso immaginare, ma temo per quel calcagno dove vivo, perché penso subito all’esagramma successivo (24 Il Ritorno, La Luce dopo il buio!). Ma se penso a questo allora penso ad un altro file (cito solo un passo in particolare, per spada e per lancia… quindi dall’alto e da terra?) che apre ulteriori domande. Quando sarà, questo farà anche avverare il versetto 21 dell’apocalisse? In particolare la mia mente chiede come possa avversarsi il passo 4 di quel versetto. O sono ben oltre le possibilità di un solo uomo e di una sola vita? Spero di non aver confuso anche gli altri lettori oltre al Prof. che spero non mi “sgridi” per queste tante, troppe, domande persino premature vista la discesa che ancora non vediamo se non dal prossimo anno.

  28. Ma se vi piace tanto la Russia perché non andate tutti a viverci? Visto che la democrazia e la libertà di pensiero e parola vi fanno tanto schifo e vi hanno fatto tanto male, perché non andate tutti ad abbracciare il caro Putin? Andateci, sul serio.

  29. Sul legame storico tra la città ucraina di Leopoli e quella di Venezia e anche Firenze ho trovato un interessante articolo che a mio avviso può illuminare bene sui rapporti tra le due città. Le due figure di italiani citati dall’articolo postato sotto sono un mercante fiorentino Roberto Bandinelli e un ambasciatore veneziano Antonio Massari che inaugurò proprio nella piazza di questa città la sede consolare della Repubblica di Venezia. Nel palazzo consolare si può ammirare ancora oggi una bellissima rappresentazione scultorea del Leone di San Marco. Spero di riuscire a postare tutto e che possiate visualizzare gli articoli.

    https://venetostoria.wordpress.com/tag/leone-di-san-marco/
    https://www.ilfoglio.it/video-news/2019/12/16/video/con-leopoli-l-ucraina-intensifica-la-sua-attrazione-turistica-292798/

  30. Prof, sguardo ai suoi vecchi testi, ho l’impressione che non c’è molto da polemizzare! PAGINE DRAMMATICHE scritte in anticipo, penso che nel BASSO scoppia l’INFERNO e ci vengono a trovare i nostri antichissimi amici alieni dal Cielo. Quartina difficile nella fonetica, ma che lascia trasparire qualcosa di grave, senza spaventare nessuno, forse a breve, molto breve! Traduzione difficile, cerco la più opportuna: “Gli Dei faranno agli umani apparizione-quanto coloro che saranno autori del grande conflitto-prima cielo visto sereno, spade e lance-che verso la parte sinistra la più grande afflizione.” Drammatica per davvero!!! Luogo dell’apparizione essere quella che è la casa degli alieni da sempre: il sito archeologico peruviano: Sacsayhuaman; “…feront AUX HUMAINS apparence…”. Il Mulino rileva dell’Altro: “humainS APPARence” SAPPAR in alcuni idiomi essere ZAFFIRO, SOSPETTO RIFERIMENTO DANTESCO ALLA MADONNA!!!??? AVANT-PRIMA lei lasciò intendere tempo addietro PRIMAVERA!?”ciEL VEu”, in ungherese PRINCIPIO, IL TEMPO DELL’INIZIO!!!?? A memoria di questo dramma, frutto del delirio umano!

    >

    • Ma se gli Dei faranno apparizione agli uomini, ma la faranno con Spada e Lancia, significa che il marcio è così radicato e messo ovunque che non vi è altra via se non di sradicarne la gramigna e salvare il salvabile del raccolto così come dice il passo sia di Matteo che di Tomaso. A questo punto siamo al raccolto e la separazione della gramigna (zizzania oggi descritta nei testi così, ma io l’ho sempre letta da quelli più vecchi e antichi come gramigna, anche qui l’opera del “cambiamento”?). Siamo giunti dunque a questo? L’uomo ormai è così incapace di accorgersi che è avvolto in una realtà finta e inesistente che solo l’avvento degli Dei spezzerà il tutto? Come ricorda anche nel file precedente del Fanti che il padre disferà quanto l’uomo ha fatto? Come diceva Lubrano, sorge spontanea una domanda, ma allora siamo a quella famosa quartina dell’uomo che vedrà gli Dei combattere nel cielo??? Siamo prossimi a tutto ciò?

  31. Ucraina:Sileri,nessun obbligo super green pass rifugiati
    Per i trasporti, a profughi basterà tampone. In arrivo circolareLo status di rifugiato, ha precisato, “non prevede l’obbligo del super Green Pass, è chiaro che noi offriremo la vaccinazione ma quello che serve alle persone che giungono da noi ora è un abbraccio”. Per prendere treni o bus “si procederà ad un controllo mediante tampone” dei rifugiati.
    Tamponi e trasporti ovviamente gratuiti…. non ce l’ho con loro poracci, stanno peggio di noi…(forse)
    A noi toccano sanzioni, polizia, multe esclusioni, divieti ecc….nemmeno gli dei ci salveranno !

  32. Se cade Odessa tramonta la “terra del Sole” (dove è stato scritto ‘O Sole mio).

    “Qui nacque anche uno dei capolavori della musica italiana e napoletana, ‘O Sole mio scritta e composta da Giovanni Capurro e Eduardo Di Capua. La musica si ispirò ad una bellissima alba sul Mar Nero e fu dedicata alla nobildonna oleggese Anna Maria Vignati Mazza”.

    ODESSA: LA FIORENTE COLONIA DEL REGNO DELLE DUE SICILE SUL MAR NERO, DIMENTICATA DAI LIBRI DI STORIA ITALIANI

    Nell’Ucraina Meridionale c’è una città chiamata “Odessa” che ha molte caratteristiche italiane. Scopriamo perché…

    Prima di chiamarsi “Odessa”, questa città era un villaggio il cui nome era “Khadjber” ed era abitato dal popolo dei tatari. Un giorno vi approdò Giuseppe De Ribas, nato a Napoli, al servizio dei Borbone e Ufficiale di collegamento al servizio dell’Ammiraglio Grigorij Aleksandrovič Potëmkin.

    Nel 1794 il nobile spagnolo De Ribas fondò la città e ne organizzò il porto, la flotta e il commercio, rendendola una città importante per il Mar Nero e il Mediterraneo.

    Il nome che all’iniziò le fu dato, fu però “Odesso” in omaggio alla vecchia colonia greca che si estendeva sulla costa. Inoltre la sua posizione era strategica poiché vicino a grandi fiumi, come il Danubio, ed in grado di ospitare un approdo portuale non indifferente.

    Proprio per l’importanza della sua posizione geografica la zarina Caterina decise di cambiare il nome e volgerlo al femminile, divenne così Odessa.

    Col passare degli anni questa città divenne una vera a propria colonia italiana, tanto che nel 1850 erano circa tremila gli abitanti di origine meridionale. Inoltre strade, cartelli, liste dei prezzi erano completamente in lingua italiana, nonostante la città avesse contribuito molto a livello economico per l’impero russo.

    Anche nell’ambito dell’architettura c’era l’impronta italiana, infatti l’architetto di molti edifici fu un napoletano Francesco Frapolli. Quest’ultimo fu l’architetto ufficiale della città di Richelieu, progettò anche l’Opera di Odessa e la Chiesa della Trinità.

    Qui nacque anche uno dei capolavori della musica italiana e napoletana, ‘O Sole mio scritta e composta da Giovanni Capurro e Eduardo Di Capua. La musica si ispirò ad una bellissima alba sul Mar Nero e fu dedicata alla nobildonna oleggese Anna Maria Vignati Mazza.

    Nonostante nella seconda metà dell’800 il peso della colonia italiana diminuì, contando quasi 300 abitanti di origine meridionale, l’impronta italiana qui si può notare ancora oggi.

    https://corriereborbonico.com/odessa-citta-in-cui-si-parlava-italiano/?fbclid=IwAR1UZVPJUDP1ajXMM4qIiKpdK5kDSCQDQo5CNB7p8AM7yHMrq_lmoEtUsvQ

  33. Ciao Pasquariello, sei sospetto campano o forse di tali origini, ma al di là della latitudine complimenti per la ricerca dai connotati fortemente italiani!!!

    >

  34. C’è unaquartina che nomina CHERSON ….ODESSA nell’inevitabile allargamento della macchia d’olio che vedrà coinvolte tanto l’Italia che la Spagna. Ma tutto ancora scenario avvenire.Il peggio = The WORSE dell’ORSE = ORSO deve ancora sorgere al Sole dell’ESTREMA!

    • Si Prof. perché l’esagramma 22 forse lo spiega o aiuta a capire che ancora è tutto sotto, ma a breve tutto verrà fuori (eruttato). Forse con quel soqquadro preannunciato e concomitante al 1444???

    • Robby
      worse ourse, ma anche whore..s anagrammare , tutto a putain.
      Senza contare quel genio ironico degli scorsi commenti….putain, con tanto di macro…n , e infine anche il biden bidè.
      Incroyable et horrible
      In che mani siamo finiti!,

      • Qui taglio la lingua. Altro modo va calibrato e non sputtanando quel poivero figliuolo di PUTIN che in veneziano è infatto il putelo, il bimbo,il neonato, ,il Nato nemico della NATO! Occhio che chi è russo non possa distinguere chi al potere e il popolo che ha tutto il nostro universale travaglio di questa crisi da nessuno auspicata e che nessuno oggi si vede escluso dall’Autore di MAUSCOMMENO!.

  35. Prof, disastro in Cielo e pazzia totale sulla Terra. Bisogna fermare quest’uomo in tutti i modi; è in preda al delirio! In questo momento Marte e Venere sul terribile grado anaretico 29° del Capricorno, ad un passo li precede Plutone, essere questo il luogo astrale del Fuoco dell’Inferno, lei ha scritto spesso di questa gradazione: Parole e Stelle allo scontro totale. Marte fra poco entrante in Acquario e Onde a più non posso, Acquario altro spessore, altra intelligenza e fratellanza COSMICA!!!!???? Ma forse è troppo tardi: IL FUOCO DI ARES-MARTE DONERÀ L’IMPEDIMENTO??????!, spero non si vada oltre?! Molto degli Archetipi, aveva capito Jung, lo psichiatra svizzero. ANARETA in greco essere DISTRUTTORE!

    >

    • Idem si tradusse in passato il NEAPOLLION….il grande bovello Distruttore. Esterminatore !Assistamo al ciclo falcifero in cui Saturno divora i suoi stessi figli, generazioni, popoli- che il tempo impastisce quale lezione incancellabile sebbne troppi dormono tra la braccia di Morfeo o delle Sirene sublimali televisive.

  36. PROF. BOSCOLO, Zelensky adesso è in Polonia, scampato da tre tentati omicidi, la settimana scorsa.
    Terrore nucleare a Mosca, Putin avverte: “Non inasprite le sanzioni” – truppe russe accerchiano Kiev- A Kharkiv 2.000 morti, oltre 100 bambini, a Kiev, molte donne sono state violentate. Oggi riunioni d’emergenza del Consiglio di sicurezza Onu, il vero pericolo oggi è la minaccia nucleare, una possibilità che è diventata reale, dopo le parole di Putin. Si teme che qualcuno al Cremlino sarà tentato prima o poi di premere il bottone rosso.
    Questa è la peggiore aggressione militare da decenni, con città, scuole, ospedali, edifici residenziali bombardati, attacchi alle centrali nucleare. I giorni che verranno saranno peggiori, con più morti e più distruzione.
    Josep Borrel: questo è il momento di rialzarsi e far sentire la propria voce:
    E’ IL MOMENTO DELL’UNITA’ TRANSATLANTICA –

  37. PROF. BOSCOLO, Al vertice di Bruxelles erano presenti anche i ministri degli Esteri di Svezia e Finlandia con cui “la cooperazione è stata rafforzata” ha spiegato il segretario generale e ribadendo un concetto: la Nato protegge tutti i suoi alleati. “Non cerchiamo il conflitto ma se il conflitto viene da noi siamo pronti”, è stato l’avvertimento di Blinken. –
    Un rischio inquietante: che la crisi si allarghi in Georgia, Moldavia e perfino alla Bosnia a rischio attacchi. La Banca Mondiale ha annunciato la sospensione di tutti i programmi di aiuto in Russia e Bielorussia in risposta all’invasione dell’Ucraina e alle ostilità nei confronti del popolo ucraino.
    La sospensione ha effetto immediato. –

  38. Nel tourbillon delle news bisogna almeno aspettare…datochè ci sono echi veri e falsi, per cui massima prudenza a non prendere lucciole per lanterne,non farsi inganare dal caleidoscopio delle tv…manipolate per tenere il popolo meno sveglio possibile,la pèista la conosciamo e siamo noi stessi che ci muoviamo lugo quartine e presagi e sestine estreme per l’Europa, qundi alziamo gli scudi al pessismismo,preparaiamoci a tribolare perchè siamo in tempo di guerra.E chi dice il contrario o fa il bastian countrari è figliuolo della menzogna, (FAUX falce /falsità)dopo tanti avvertimenti gratuiti, chi porta acqua al mulino del profeta
    per questa amarissima verità che pagheremno tutti quanti…inconfutabilmente sulla nostra pellaccia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...