Oggi troppi credono più nelle scaramanzie che nelle VERE PROFEZIE, SIAMO ALLA 23 HORA OPPURE ALL’ORA ” UNDICESIMA?.

Quando miti e sante cose si mescolano oggi per cui non sappiamo davvero dove pescare o attenderci indizi pure dal Vaso di Pandora.Che induce a sommare come QUINDICI -XV detto in gujarati: PANDARA ed in Hindi Pandras sia di fatto maligno per ANDRA/ANDROS(uomo) agli Uomini(all’Umanità). Fatti i conti Maligno sta al Demonio = The DEVIL nel Tarocco la cifra QUINDICI.

Chi sarà l’angelo messaggero ragjul – rasul della Luna che lavora per la Pace o del Tempo XXIII° ora o anno o enumerazione delle sequenze in campo DIROMPENTI?

Il Male esiste dai primordi ancor prima della Genesi, e di certo la sua esistenza non è colpa o fallo dell’Uomo, l’Adamo ADAMAH Primigenio.Circolava. Svolazzava nell’empireo cosmico, quel Portatore della Luce, LUCIFERO(in latino( essendo il testo datato antecedente + millenario epocale in lingua arcaica…LUI come era di fatto nominato.Chiamato ? Ritorniamo al Vaso di Pandora ,aperto dalla curiosità umana spargendo sul Mondo ogni Male possibile.Dando così l’Inizio della Totale Pandemia che scorrazza imperterrita sino ora nonostante la Venuta del Salvator Mundi.

Ovvero abbiamo per i vedenti o ciechi sulla scena sempre la ripetizione cronica dello stesso Protagonista, che da Lucifero portatore si rivela incarnare da angelo della luce, l’aspetto più demoniaco-maligno…che l’Eccelso stesso Onnisciente-Onnipossente secondo la concezione arcaica,bene doveva aspettarsi tale contraccolpo includendo in tale diatriba Dio e Adamo(l’Umanità caduta in disgrazia ?).

Abbiamo immaginato che la storia, così già scritta dal calamo profetico di fatto svela le sue orme da moltissimo tempo, se abbiamo composto queste pagine, allo scopo di avvertimento o monitorare i segni, i tempi solo quando i protagonismi mondiali si fossero manifestati.Siamo al dunque ? Anche l’Angelo ovvero il Messaggero di Pace come nel passato “XXIII°” ha un suo ritorno ? Quel lontano 1963 la cui enumerazione biblica del calendario era 5723 ha parachever – pienamente gli accadimenti planetari(Papato e America).

Al ritorno del “23 “ ora prossimo tira aria di fiasco e fallimento per la Pace stessa come di chi rimarrà senza salive ….Live…VITA? Uno o doppio il mancare della similitudine dei palesi protagonisti?

Altro ciclo in cui tale enumerazione ha avuto der stelle, il Clou + avvenuto per il 1978(= 23° Esagramma)e doppio e triplice scenario di eventi così sono confermati da essere il Cavallo Anno di fulfinness. Il target di quell’anno clamoroso per Italia-Roma.Papato. Le sequenze di aventi che seguivano tale enumerazione ha poi colpito ancor più lampante con l’anno del Grande specificato Soqquadro( 1990-1991)e Peresmenja …Perestrojka RUSSA (Crollo del Marxismo-Comunista).

Le Datazioni sono quindi come una scala(Climat) o i Pioli che man mano hanno tracciato l’escalation degli eventi Temporali. La ragione urge quindi a valutare con grade intelligenza e coscienza, pagine passate che sono lungimiranze da chiarire , focalizzare geo politicamente quanto possano come bussola guidarci al pragmatico carrefour della nostra storia.

Rilettuyra delle pagine della Chiave e la Spada del Profeta.(GRibaudo editore 1991)

Pubblicità

29 pensieri su “Oggi troppi credono più nelle scaramanzie che nelle VERE PROFEZIE, SIAMO ALLA 23 HORA OPPURE ALL’ORA ” UNDICESIMA?.

  1. profezia che si presta a molteplici eventi nel corso della storia passata e futura.

    Opinione di chi non vissuto le lungimiranze clamorose che dal 1972 in poi ho vissuto e che sino ad oggi abbiamo gridato al vento ? E così svelato come Carta Canta.
    Non sai leggere le pagine del blog e le pagine dei giornali che anticiavano gli eventi detreminati nel tempo!!!!!?Perchè fingi di non capire che siamo testimoni di tanta antricipazione con date e nomi propri ? La verità non si gioca con il fingere di una superiore realtà noi piccoli umani in quest cosmo infinito, granelli di sabbia mossi dalle onde del tempo e spazio.

    • Il suo commento è scritto ben tre ore prima del mio, eppure al momento della mia pubblicazione del suo non vi era traccia… Inoltre a chi si riferisce? Sa, non è stato facile per me capire, persino pensare di risponderle. In riferimento di noi piccoli umani, sappia che anche un granello di sabbia ha la sua importanza, insieme a tutti gli altri granelli compone le immense distese della spiaggia impossibili da contare eppure effimeri se presi uno ad uno.

  2. Si i nostri miti e credenze, a me evocano somiglianze ad eventi vissuti da tutti i bambini, un pochino come la voce di una maestra d’asilo quando diceva che doveva assentarsi, e GUAI a chi si muoveva dal proprio posto! Lasciando così, appena essa si assentava, la libertà ad ogni mente appena nata e in formazione l’immaginario più ampio possibile, fino alle invenzioni più strane e improbabili. Non mi addentro in esempi inutili tanto chiunque di noi può ben ricordare con facilità cosa l’immaginario portava a noi a credere di veder spuntare dalla porta della classe se avessimo trasgredito tale ammonizione! Senza nemmeno aggiungere che a far da aggiunta a tale immaginario vi fosse il compagno o compagna di turno a condire, con il suo di immaginario a voce al primo malcapitato che provava ad alzarsi dal suo posto. Noi accettiamo l’iconografia cornuta dell’angelo più bello di tutti e dimentichiamo che era “il portatore di luce”, come suggerisce dal latino il Prof. con Lucifero (e non Lucifugo-vedere sempre dal latino). Non scordando anche i vari miti Adamici, dove per alcuni è caduto in disgrazia per una serpa (DNA?) per altri ha semplicemente rifiutato i doni degli Dei, ma lascio a chi di competenza questa chiarificazione sull’accaduto reale. Nell’immagine della pagina pubblicata, inoltre, andrebbe scritto tantissimo, ma mi limito a dire solo, come più volte detto dal Prof., gli eventi si ripetono fino all’ultimo di evento, quello dove sarà possibile VEDERE oltre che UDIRE i tuoni apocalittici (le voci di tuono preannunciatrici nell’Apocalisse?), inoltre prova di forza (11 esimo tarocco maggiore, la Forza appunto, chiamata anche da alcuni Calypso) sempre dettata da quei due poli che mai, pare, abbiano smesso di misurarsi proprio da quella data menzionata dal Prof. (1936). Quindi, siamo incamminati senza via di ritorno al compimento di tutto anche dei segni nei cieli visibili da tutti Dei compresi che si combatteranno (come da quartina preannunciato secoli e secoli fa). rimane solo una domanda da fare al Prof., se i due poli umani (potenze, stati, ecc.) sono in rotta di collisione e di prova di forza, quali forze invece rischiano di creare problemi ad un altro di polo, quello terrestre? Un Astro errante viaggiatore? Mi fermo qui.

    • Ti rispondo io poichè fa parte di miei studi antropologici, antroposofi….

      “”””Un Astro errante viaggiatore?””””
      semmai cicliclo deve fare ancora due ere cioè passare due volte …. ma non è il tempo per questo ancora per un bel pò …. tutto ha un tempo matematico cabalistico…..

      “””””se i due poli umani (potenze, stati, ecc.) sono in rotta di collisione e di prova di forza””””
      Nessuno ci permetterà di distruggere questo mondo perchè creeremo con l’atomica ecc… la distruzione dell’universo, ci fanno giocare ai soldatini ma quando vedono che esageriamo intervengono …con ogni mezzo… come ben sai siamo granelli di sabbia nel mare dell’infinito, abbiamo una mente e un intelligenza terrena tridimensionale, non possiamo capire i disegni……non abbiamo la COSCIENZA sveglia

      • Riporto poche righe scritte in quel libro che ho da poco riletto del Prof. testuali:

        Ci sarà ancora chi paludato di rosso anziché di bianco con una sua corona fatta più per bendare gli occhi, farà i suoi sermoni non sulla cima di una collina pre annunciare Beatitudini ma per proclamare nuove proibizioni e mortificazioni alla carne ed allo spirito. Invece di seguire il dettame che non bisogna conformarsi al Mondo e ai Mondi… accettare il Nuovo Sole di Giustizia. Ma bisogna prima sia commessa una “grande ingiustizia” per portare alla fonte che disseti quanti siano allora assetati e bramosi di nuova giustizia. Bisogna sempre che prima appaia un tiranno, un despota odioso che getti in schiavitù i suoi simili affinché rimetta forze e forza negli animi di modo che diventino una corrente impetuosa che travolgerà ogni barriera.

  3. Quando le ore sono ESATTE, si possono anche analizzare secondo gli insegnamenti di Apollonio da Tiana.
    UNDICESIMA ora “Gli angeli, i cherubini e i serafini volano con rumori d’ali. C’è allegria nel cielo, si svegliano la terra e il sole che sorge da Adamo”

    Questo processo appartiene ai segreti maggiori dove regna solo il terrore della Legge (Nemesis)

    Se invece si guarda l’arcano nella cabala 11 è conosciuto come l’arcano de ” La Persuasione” . La persuasione in sè è una forza di tipo sottile Spirituale. La persuasione ha più potere della violenza.

    Rileggendo quelle due pagine della chiave e la spada del profeta portano alla luce scenari iniziati…. non ancora terminati…. (Karma mondiale) in quelle due pagine dentro c’è una visione chiara ,nitida di ciò che è e di ciò che sarà, nonchè quando è iniziato…. sia Geologicamente che storicamente ovviamente con tempi diversi poichè sono dimensioni diverse.
    Per chi ha il libro leggere tutto il capitolo OCCHIO ALL’EST, ALL’ORIENTE al tempo e sottolineai proprio le pagine postate oggi …..

  4. @ Vasco
    I motivi del dissenso si argomentano con prove o documenti,diversamente il tutto resta solo spam.
    “Vasco io non ci casco…” (scova Anagramma)

    • LIbri e pagine del blog cosa sono astrazioni ?DIMOSTRAZIONI INCONFUTABILI da ingoiare ….per chi cieco resta alla prova della DOCUMENTAZIONE- TV,INTERVISTE,CONFERENZE anzitempo, le date non mentono , poi le varie +registrazioni in rete di Costanzo. Vieni forse da un altro mondo ? Pazientiamo ma tutto ha un limite….abbonati al c I c a p !

  5. Scritto dal Prof. nel Capitolo da lui citato: “…Solo i credenti che avranno opposto la loro Fede alle parole della Bestia, alle beffe del materialismo, vedranno prevalere una Luce interiore improvvisa che li guiderà, li sosterrà (Spirito Santo) mentre tutti gli altri vacilleranno in preda alla disperazione.” (??????!!!!!!)

    Ma Macine strette, strettissime e lente, lentissime intorno a Michelangelo Merisi ed al suo Quadro della Misericordia, qualcosa non torna, matassa semantica e logica complicatissima: siamo in una Cappella, ho l’impressione che volerà qualche altra COLOMBA, ci vuole tempo, molto per LE STRADE DELLA MISERICORDIA (??????!!!!!!). ATTENZIONE ANCHE A QUANTO SUCCESSO E DETTO STAMATTINA, IMPRESSIONANTE!…a presto!

    >

    • “”””Scritto dal Prof. nel Capitolo da lui citato: “…Solo i credenti che avranno opposto la loro Fede alle parole della Bestia, alle beffe del materialismo, vedranno prevalere una Luce interiore improvvisa che li guiderà, li sosterrà (Spirito Santo) mentre tutti gli altri vacilleranno in preda alla disperazione.” (??????!!!!!!)””””””

      Vero è una situazione interiore e si deve manifestare realmente singolarmente…..

  6. Uno stralcio dell’intricata vicenda: Caravaggio nasce nel giorno di San Michele Arcangelo e tra le sue straordinarie Opere c’è le “Sette opere di Misericordia”, quadro chiamato anche “Madonna della Misericordia”, enigma quindi da non cercare nel dipinto, ma nella sua nomea, riferimento forte alla Madonna, Maria non presente nel quadro, per chi ha disegnato tutte le maestranze Celesti. Ma Merisi disegna la “Morte della Vergine” rifiutata dai Carmelitani, perché disegnata in modo non classico e con il ventre gravido!!? Discussione che ebbi in passato con Boscolo: Maria essere ALMAH o BETULAH?. Aggiungo e chiudo per ora, che Fanti scrisse “Se sedi (!!!!!!??????) di misericordia…”, è Sigismondo l’uomo straordinario delle sgrammaticature, ma l’ha scritto al plurale! Complicatissimo, ma forse altre COLOMBE. Ciao Roberto, sono un po’ stanco, non andare di fretta.

    >

  7. Si il mondo però non è solo spirituale, purtroppo è anche materiale. Le lusinghe della bestia sono terrene e materiali. Sarà difficile per chi è FRAGILE resistere alla bestia, se la bestia farà promesse MATERIALI, come di vita, salute, o altro che sia legato al materiale! Ma chi avrà avuto quel “risveglio” spirituale sarà guidato. Credo che se si commette l’errore di fare interpretazione faremo come i Farisei nel tempio d’innanzi a Gesù.

    • In basso come in alto….
      Quello che si combatte sotto si combatte anche sopra…… le potenze maligne sono si sulla terra, ma anche….. si combatte la battaglia tra bene e male. Si può affermare che lo scontro è già iniziato da un pò… ora si è a pelle per pelle….e chi ha un minimo di Coscienza di Luce deve prendere posizione, non a parole ma con atti, fatti. Eserciti di angeli…. si stanno muovendo come si stanno muovendo eserciti di Demoni….

      • Certamente, di certo si è capito che ora in Terra vige meno ciò che è in cielo, perché chi è in Terra credo sia ben celato dietro qualcosa che non vediamo (muta-mutaforma?). Ma chi è “caduto” sulla terra non dovrebbe essere solo uno, ma alcuni con lui, anche nei miti della genesi vi furono i ribelli a cui in altri racconti si evince non possano più volare (non hanno più le ali, o manca altro per poter volare?). Come si può notare no mi mancano le domande che mi sorgono spontanee semplicemente dopo aver letto e riletto e ancora letto tutto ciò che riesco (a tal proposito mi manca un valido libro di Enoch). Quindi gli eserciti “terrestri” per lo più penso saranno da moltitudini di persone offuscate? Qui mi fermo non saprei davvero spiegarmi in terra ora i loro eserciti. Diverso e per quelli celesti, ho un idea più semplice e sempre “logica” da apporre per spiegarmi le cose. Ovviamente grazie per le risposte spero non sia travisato il mio scritto, sono solo domande intente a far, appunto, luce a me stesso e di conseguenza a chi legge il blog.

  8. L’indicazione di Fanti per certi versi è CHIARA, quanto drammatica. Scia di significati lunghissima, ma pozzo senza fine! Una linea di SPIRITO SANTO, la CATENA dei Veggenti e degli Esegeti. Ma andiamo a Nostradamus, al di là dei criticoni che poi credono negli asini volanti, ma chi era Costui, che stranamente viene chiamato da Boscolo “Nostra Donna”, così chiamato perché è scritto nella sua nomea, NOSTRA-DAMUS” o per altre ragioni che forse il Prof non cita?! Difficile dire se giusto quanto rilevo: ma la STRADA semantica di Fanti lascia pensare: tu segui il Pellegrino Francesco, “pellegrinerai”, scritto da Boscolo accanto alla Quartina e allora segui Merisi Michele Angelo e la sua Misericordia Madonna e l’altra NOSTRA DONNA che essere il Veggente francese e così arriverai ad altra Madonna che lui il pittore disegnò gravida. Ma la prima sede di Misericordia, dove compare scritta la Quartina è quella già detta torinese. Capito anche la Catena Porta demolita, attaccata alla Chiesa dell’ANNUNCIO, che diventa per certi versi enigmatica, cioè CATENA MASORETICA EBRAICA, suggerita all’epoca da Boscolo, che deve essere compresa nella sua essenza semantica: parole trasformate nel passaggio da un idioma all’altro e significati millenari completamente mutati!! Nella Cappella parigina di “Notre Dame de Consolation”, che essere la francese Madonna della Misericordia è disegnata sotto la volta della cupola LA COLOMBA DELLO SPIRITO SANTO. Lui, Sigismondo forse ha voluto dire, STRADA questa da seguire!!! Da Sal…a presto!

    >

  9. Ho l’impressione che essersi avverata ulteriore quartina, lascio al Prof eventuale considerazione, io certamente non posso; ma quello che posso è capire che i provoloni ormai iniziano a cadere dal cielo ed il Maresciallo sta prendendo la mira, ormai si è aperta la PORTA NUMERO 9 e relativo Presagio. Ma riflessione escatologica essere quella di capire che cosa può fare la Catena dello Spirito Santo per correggere il linguaggio distorto e soprattutto per aiutare l’uomo a recuperare IL VERBO PERDUTO, per dirla in un modo, l’idioma giusto per consentire la conoscenza di CHI sta più in ALTO di noi e capire poi, scendendo non so se più in basso o forse a metà strada o non so dove, perché ipotesi, “gli DEI che agli umani appariranno”, quando questi pazzi indemoniati faranno la guerra.

    >

  10. Il VERBO PERDUTO, che in greco dicesi CHAMENO RIMA!? Etimo di “rima” riconducente a “ritmo”!? Dà l’idea del “meno-perduto-togliere”, nell’ordinata successione del numero e dell’intervallo delle parole.

    >

  11. Prof, Buona Domenica da Largo Campo. Macine lentissime di nuovo su Michelangelo Merisi. Secondo rigo di Fanti che se si avvicina al primo diventa esattamente!: “LE OPERE DI MISERICORDIA”, titolo del quadro. Nel quadro “il pellegrino” viene indicato in due figure ed è rappresentato da San Giacomo, santo che riguarda il GINOCCHIO-GENAU!?

    >

    • Basta con queste scritte letali. Prevaricazione bella e buona contro ogni determinata lettura che nessuno dico nessuno deve write down ma a chi spetta a tempo debito…collimare unicamente con il rigo semantico che sarà perfetto e puro come il Sole della Verità dell’Amenos Aletheja.Remi in Barca sino al porto sicuro.

  12. Prof, in questa storia corrispondono una serie lunga ed impressionante di incroci semantici, non RIPETO; però l’enigma è ancora fortissimo, la morte scritta da Fanti è futura, “futurA MORte”, al contrario ROMA, che è comunque avallata anche da “quel grande Pietro nel punto di morte”, perché dire Pietro che altro non potrebbe indicare che vaticano luogo che poter essere il PUNTO DI MORTE!

    >

  13. Dal SAL del Salento…il troppo Sale rende la gastronomia non appetibile, amara. Quindi evitiamo di aggiungere cose e parole dal palo alla frasca.Non chiudiamo orecchie ed occhi invece ai segnali che scadenzano tempi e significazioni…senza sparate precoci e segnali oltretombali..

  14. Prof, dal Sal campano, buonasera! Penso che abbia ragione sui segnali oltretombali, ma penso anche che Fanti non ne abbia dati. Lui parla semplicemente di un Tale che corre portando notizia verso la città delle IADI della morte di una persona, ma Sigismondo non dice che la persona muore. Boscolo ha portato la Quartina in tv perché essere sospetto riferimento ad un Papa e penso che non abbia sbagliato! A questo punto chiunque potrebbe giustapporre il tutto, sempre però che noti l’uscita papale fuori protocollo PROT e che noti anche che “trISTA sorte” anagrammato somigli un po’ ad ASTI. Uscita numerica legata ai numeri 90, età della cugina ed 8 giorno del già trascorso compleanno. Convivio familiare di 30 persone con agnolotti e quant’altro. Ma io le ho chiesto fino alla noia “chi corre” e lei non ha mai risposto e non era obbligato a farlo, adesso corro io a ricordarglielo; morte messa da Costui in ordinanza, torta ordinata da Francesco. Le ho sempre parlato dei vari livelli significativi, semantici, temporali e logici di Fanti. Ha fatto, se si può dire, “prove di evacuazione” e ricordando anche al Tale: -“Vedi che lo deve dire l’Altro a cui ti sei rivolto!”. Capire sempre l’arcano, perché Sigismondo è mente geniale che intreccia parole e tempo insieme, con dimestichezza estrema. Parere mio: l’altro dice che “…Pisa, Asti, Ferrara e Torino terra interdetta.” Qua Nostradamus però non scherza, perché queste terre saranno interdette “Un poco prima che il monarca verrà trucidato…”. Resta da capire chi è il monarca, che può essere anche un Papa in qualità di re della Città del Vaticano. Adesso le ricordo che in passato le ho già chiesto quanto tempo è “un poco prima”? Riassumo in breve il resto: PORTACOMARO, luogo di origine della famiglia di Francesco, luogo della Porta della Gens romana Maria e Rosignano Monferrato, avente la stessa nomea di Rosignano Marittimo, provincia di Livorno e anticamente luogo pisano. Entrambi luoghi della ROSA, vedere i simboli; luogo toscano che ha una Rosa per ogni frazione, di cui la prima chiamasi MISERICORDIA! Luogo della Rosa essere anche il piemontese Capriglio, paese natale della madre di Don Bosco, (controllare i sogni uno ad uno) Margherita-Perla! Tutti luoghi che stanno lassù e che molti hanno sotto il naso e io umilmente non posso essere il Portinaio d’Italia. Vedere la simbologia di Casale Monferrato. Inutile citare i quadri, ricerca affascinante. Ancora parer mio, non so se farisiaco, quartina di Sigismondo pienamente avveratasi, capire però dove conduce la logica di Costui!? E molto altro ancora… CON UN GRANELLO DI SALE…a presto!

    >

  15. Inutli dissertazioni…..sino a sfuorare il delete…rio acquariano che porta tutto in mare! Inutile insistere a suggerimenti che sono neve sciolta al sole hiemenale!. Basta con queste filastrocche.Stare dentro i binari e non inventare stazioni o via Crucis ad josa al Papa che non sono mai esistite.

  16. Cerchiamo in qualche maniera di rientrare nell’argomento del post….
    Il Maligno demonio lo abbiamo inteso sulla nostra pelle chi tenta di dominare il mondo….ma tutto ciò un giorno cambierà poichè c’è un percorso di Katarsi e Nemesi

    Si può sperare in una sferzata di catarsi sul pianeta Terra grazie agli scritti dei PROFETI e dei suoi Messaggeri (Nunzi )…. Siamo in piena disumanità, grazie all’ingiustizia elevata del sistema di potere, ci sono disorganizzazioni illegittime tra risorse della natura e uso egoistico di pochi in danno dei bisogni dei tanti esclusi.
    Tutto ciò porta ad una invocazione della Nemesi, dea che personifica la giustizia riparatrice, garante dell’equilibrio politico-sociale, che punisce la tirannide, l’egocentrismo ed è erogatore di giusta compensazione punitiva, di castigo, vendetta, ira, sdegno, indignazione, che agisce in base al principio di armonia per ripristinare l’ordine perduto. L’auspicio di quanti, pur consapevoli di dover agire non operano per mutare gli effetti di catarsi e nemesi in rivoluzione umanitaria. Comunque i demoni e tutte quelle persone di buoni intenti ma che non fanno nulla sono destinati a proseguire verso le zone (infernali) purificatrici ( sia a livello materiale sia a livello sottile….poichè sono facce della stessa medaglia) .
    TUTTO SI TRASFORMA NULLA VA PERDUTO…..

    Sono chiamate inferi le regioni inferiori di tutte le dimensioni della natura, luoghi di spaventosa densità in cui regna il pianto e lo stridor di denti. In contrapposizione ai nove cieli, esistono nove inferi, che vanno dal sottosuolo fino al centro della nostra sfera planetaria. Vengono chiamati i nove cerchi infernali. (Divina commedia di Dante c’è Tutto il percorso).

    Gli inferi sono luoghi di spaventosa densità perchè il numero di leggi che li regge, nella misura in cui i cerchi penetrano all’interno sublunare del pianeta, diventa sempre maggiore. Questo mondo tridimensionale in cui viviamo è governato da 48 leggi, il primo cerchio infernale è retto da 96 leggi, la seconda regione infernale da 192 leggi e cosi via Il tempo in queste regioni diventa spaventosamente lungo, un anno potrebbe sembrarci cento anni.
    Chi ha la possibilità di intendere intenda…..

  17. “…Ferrara e Torino terre interdette”. Le Macine girano inesorabili, strette e lente intorno Fanti Sigismondo e la Morozzo Domus e… per me preparate le frustate o anche il patibolo!! Ad appena ho tempo! L’enigma continua!

    >

  18. Praticamente “detto tra Torino e Ferrara”. Nostradamus scrisse sul pezzo di pietra torinese: “…io mi chiamo la VITTORIA…”, perché riferirsi a tutto quanto spiegato da Boscolo dicendo in questo modo. HA SCRITTO CHIARAMENTE IO MI CHIAMO…??????!!!!!! Ma è nel nome del ferrarese e nella sua etimologia che c’è il significato VITTORIA!! Fu Sigismondo alla stessa maniera “conviviale” a scrivere “…per i mortali sarà l’ultimo giorno”. Ha creato già allora una struttura sul primo livello semantico, perché per lungo tempo e fino a quel 21 dicembre quel giorno sarebbe stato l’ultimo giorno secondo gli umani. Dopo quasi 500 anni ha fatto capire che è ancora padrone dell’ archibugio semantico. Inutile dilungarmi, è il più intelligente, segue il tempo in avanti da un tempo lontano. Ci sono cascati tutti, da capire sempre quanto nasconde l’arcano. Ma nessuno vuole sentire, questa storia a chi la spieghiamo, se Boscolo ha scritto nomi e luoghi con precisione e largo anticipo e sono quasi tutti scettici. E adesso il SALE nel FUOCO…a presto!gaeta6315

  19. In chiusura leggiamo dal Fanti la quartina specifica – che il SOL IDICO….è fonte di Calore Energetico…scoperta ancora avvolta dal mistero.Il SALE SCOTTA! BRUCIA se ascoltiamo gli ALCHIMISTIdepositari di tato segreto che sarebbe una pacchia per pompe di Calore !!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...