Venditti ha Ragione :Tempo di Ladri e del BLACK OUT sino alle Coscienze.

Non é tempo di copiare il proverbio Governo ladro.I ladri e i truffatori sono ovunque con tanto di patente che il Governo deve intervenire per impedire tante maxi frodi( Gas, energia, telefoni , sovrapprezzi etc) Ci hanno già rubato la serenità dal tempo dell’avvento dell’Euro(Prodi/Frodi) da quando il nostro conto in banca e risparmi di colpo si sono ridotti a metà.E così addio al nostro lungimirante futuro rivelatosi con il sacco bucato, e obbligati al tira cinghia. C’è il piccolo ladro e il grande ladro come quello che rapina, uccide, invade. La posta il gioco è non solo la vita e la morte, ma il destino di una intera nazione. Ma i grandi ladroni non sono mai puniti,Razziano popoli e massacri sono le loro gesta su cui ancoraTEMIS/ GIUSTIZIA non ha chiuso la Gola,

Non c’é metro che possa misurare lungo secoli di storia quanto ovviamente è passato furo e furto – da una capitale all’altra, come da Venezia a Parigi(Napoleone)le tonnellate d’oro, mai ricuperate del Tesoro di Venezia e sia poi la stessa Serenissima a Bisanzio al tempo delle Crociate , ruberie avvenute senza rileggere i fiumi di inchiostro a raccontare quanto tra cristiani stessi così si sommano le ecatombi belliche – Tutto, vendette depredazioni monumentali- al solo scopo di rapinare, trafugare come bene + sempre stato dal tempo di Roma così sempre è stato a discapito dei popoli sottomessi e oltraggio alla Civiltà.

Inutile lavare i panni sporchi.La cronaca nera è zeppa di ogni malfare alla greca o alla marocchina o alla impostura solimana o turca ? Data l’attuale mela marcia ecco cosa + venuto a galla ….sino ai vertici stessi del Parlamento Europeo. Da una sponda all’altra del Mare Nostrum da anni Caronte Impera con il traffico dei Barconi.Profughi condannati a questa roulette letale di morire annegati.Popolo dilaniati dalla guerra ad opera di tiranni , che nonostante tante orazione al cielo, la Giustizia si rivela Orba.

Non c’è scusante che quanto avvenuto e ancora avviene non sia alla luce del Sole . Lo sappiano tutti ove impera la Morte e la Belligeranza.I Re OMO BELLICI che regnano sul VENTRE piatto e molle dell’Africa e dell’ORIENTE.

Ancor è peggio se tale futuro anno sia appunto dell’EST O MAKOS- dall’EST piazza dei O Makos(in greco)guerrieri. I belligeranti irriducibili se ben ricordo che il Grande non sfuggirà : n’eschappe au Milieu de la PRESS(SERP).

Chi dunque non sfuggirà a tale marcia schiacciante-+ pressante- karka – L’oppressione della SSERP- SERPA = FALCE SCITHIA SARMATIA.

NON SFUGGA allora che KARKA sia in + glosse = Karchinos- il Cancro e quel Krankheit (il Male/malattia) dell’Anno 2023 del segno già esposto da tempo, chiarito essere l’anno Coniglio Lunare, l’anno del Ragiul della Luna per i Cinesi. Eccoci così al Colpo STRIKE allo stomaco o EST O MAKOS!

Eccoci all’Arsenio Lupin , o Rabbit o Hare ( ARES) del Tempo dei Ladri, perchè all’improvviso diventa chiaro chi mente e da falso sulla scena inganna il mondo intero. E gli altri fuggono come lepri o conigli a gambe levate.

Sarà tutto vero ? Vedo che chi ha scritto inanzi alla VERITA’ tutti tagliano la Corda.(The Rope. Europa ?).

Meglio un giorno da Lion che Cento arlecchini conigli usciti dal cilindro.

Ma in merito alla VERITA’ bene constatiamo quanti siano i censori occulti o meschini che fanno tresca e l’Ostracismo al Nostro messaggio e alle PROVE lampanti qui documentate.

Sigismondo Fanti,il cui testo abbondante esposizione che ha un Contenuto (in altra glossa= TORINYS)che nessuna mente umana sa immagazzinare e vedere onde cogitare ed assimilare. Invece le acefale +sprovvedute sfogliano quà e là scopiazzando e poi dissertano da soloni . Cattivi apprendisti, ignari che il Fanti era Professore matematico, architetto, astronomo alla stessa Università di Ferrara. Insegnante della teoria Pitagorica di Niccolo Copernico, allievo allora a Ferrara. Cosa grossa prima di Galileo Galilei se anche come costruire un Osservatorio astronomico è lezione di + quartine per fare lenti di cristallo di rocca per riflettere le immagini delle stelle.Ma è cosa che ancor è prima il sommo Dante ha precisato dottamente.

Già chi ha inventato le lenti ? A chi l’onore di aver scovato passi in merito? Leonardo da Vinci ha costruito la mola per fare le lenti, gli occhiali, o il cannocchiale ingranditore tutto prima di Galileo Galilei e la sua ottica grandezza dell’immagine così ancora avvolta dal mistero ?Perchè il Fanti lo svela !!!!(nel 1526). Ma qui casca l’asino per chi non conosce il TRIONFO di FORRTUNA…in tutte le sue 1628 quartine + i quadranti astronomici e le sentenze sottostanti nella leggiadria lingua d’ADRIA(VENZIA).

E qui come precisa il Fanti, leggiamo in merito ai Ladri, furfanti autori di FURO e furto!Lo stesso Virgilio dal tempo di Augusto subiva il plagio di chi si professava solone , invece di ladro – Che certi canoni orientali dettavamo di tagliare lingua e mani! Mi chiedo come l’illustre Vittorio Sgarbi(ferrarese) noto grande polemista a cui ho dedicato il passato un file sulla Stampa, non voglia salvare l’Onore di Ferrara e del Fanti e sia della città dal nome di Ferro(sidereo-stellare)o meglio della città dalla FE(de)Rara !

Ultimi fatti portano a galla ancor di più la baronia di razzolare e farsi belli alle spalle altrui.E conti non tornano..qualcuno o meglio di nessuno perchè le bugie hanno le gambe corte in questo mondo di ladri….

x- lxvi

Di Fe non(c)ti fidar(d’arma)mai di lenoni

Over(verdi)d’ingordo et avido usuraro

Colombi in vista e dentro al Corvolponi

Che mille(Michelle) Fede dan per un denaro,

Testo dal Trionfo di FORTUNA nelle sue 1628 sentenze enciclopediche che pochi hanno in appassionata Memoria.

Ecco qui l’Evidente Sentenza ( sui Ladri con altre) che mai e poi mai ci si deve fidare di difese d’arma, braccio di chi tira il sasso e lo nasconde come le spallate amorali dei peggiori “ Lenoni “. Ovvero dei Ruffiani che per denaro promettono sostegno , finanziano gruppi estremi e le prestazioni illegali e amorali , ma infine si rivelano dei voltagabbana ….ORA BENE IN VISTA questo constatiamo minacciare la pace e lo status quo sociale.!.

Quanto emerge VISTA la corruzione e l’Insaziabile Ingordigia x fare cassetta,fare soldi schiavi figli dell’Avidità e con tanto di presta nomi, usurai cravattai che corrompono e strangolano con richieste VS – Etical insane ed esorbitanti.

Quasi dirsi copiato dal fenomeno mafioso che ha i suoi accoliti in molte svariate organizzazioni illegali,gruppi di potere, sette, partiti e lobby che si rivelano essere ….le Mele Marce Putide .

Quanti ora appariscenti come COLOMBE = FACCE D’ANGELO con motivazioni PACIFISTE, difensori dei diritti umani o chi in operose Missioni Umanitarie. Dette ONLUS,le giuste e poi quelle + ambigue che si spartiscono le donazioni a discapito di quelle eroiche che invece lottano veramente per venire in soccorso del Mondo.

O peggio ancora in ultimo quanti mistificano il Profeta per Denaro,singolare revival che distinguiamo popolato da anni dai mezzi busti . Così da ieri ad oggi in tv – Angeli e Demoni sono dunque sulla scena contrapposti e come arlecchini mascherati, ammaestrano le masse…a discapito della VERITA’. Dato quanto sinora visto essere la bolgia che corona l’endorsement dei politici e parlamentari di altissimo rango. Di chi allora possiamo aver fede ?Come possiamo difenderci da queste avide, usuraie, prime donne e uomini che frodano i popoli ? PERCHE’ oggi L’ETICA di cui siamo allievi universali di un mondo futuro viene così fatta a pezzi…e stentiamo a concepire in tempo un TESTO Inconfutabile di UNIVERSALITA’

Eì tempo così di vergare JUS JURIS le linee severe dei versi, bene contro ogni ruffiano mercimonio raggiunge questi livelli, altro che proditori e traditori(dal latino)che minacciano la Nostra FEDE, quei gufi, corvi e maligne volpi incantatrici che macchinano e tramano peggio del romanzo di pinocchio. Ma la vita attuale non è un romanzo o una favola. E’ la constatazione del male che serpeggia e del marciume che richiede altro che Piazza PULITA;. Come ai tempi di Roma, ci vogliono Tavole di Bronzo o di Ferro, meglio di acciaio su cui incidere nuovi Comandamenti che pesino come il piombo su tutte le generazioni,popoli e genti d’ora e del domani.

Non c’è bisogno di Mille FEDI o meglio di quel MICHEL(CHE MILLE- MICHELLE)il NOSTRO da FEDE ancora longtemps+ lungo Mille + Mille anni a venire secondo le sue profezie (CENTURIE)che tracciano la grande giostra-Rota dell’Umana storia tra pace e guerra,che i posteri ancora dovranno meditare e pesare,parola dopo parola di Nostradamus e del Fanti .

Allora guerra per mettere fuori ogni usuraio e ruffiano marcio o putrescente putide che mistifica la verità d’essere Lupo e non agnello o colombo, singolo di pace- ma tresca di corvi e gufi e volpini rapinatori,invasori, esterminatori di polli o pecore, ovvero popoli in balia senza Rescue-AIUTI.

Per un Denaro anzi per TRENTA DENARI, Giuda ha venduto il Maestro,che alla domanda sulla VERITA?Ha detto- IO SONO LA VITA,la VIA, la VERITA’

Purtroppo troppi sono coloro che hanno veduto Maestro e la stessa VERITA?. Gli schiavi restano schiavi, slavi ma i Liberi i Franchi sanno che la LIBERTA’ essa sola rende gli uomini LIBERI ….sotto le Ali della FREEDOM- LIBERTY affinché la sua Luce,Torcia ,Fiaccola ai suoi Vertici giammai si spegna in questa Ora Xismatica di Grande TENEBRA(5783).

18 pensieri su “Venditti ha Ragione :Tempo di Ladri e del BLACK OUT sino alle Coscienze.

  1. Trentacinque anni fa avevo scritto questi pensieri !!! Attuali ancora oggi che propongo a Voi cosi mi unisco a quanto scritto nel post odierno!!!

    Questo Scritto vuole essere una condanna per le persone cui non hanno lavorato all’interno del proprio Essere con atti ben specifici, e finalmente per le persone più umili che hanno sempre sperato in un qualcosa di diverso, qualcosa di più vicino a loro (la vita stessa), la liberazione da un sistema costituito da Mafia, politica, clientelismo, sette ,ladri, cospirazioni, mercanti dello spirito.
    Chi è incorruttibile e vuole la verità, la libertà, sventoli la propria bandiera e si unisca a me.
    Bisognerebbe cambiare le leggi alla radice, esse sono troppo radicate nella coscienza maschilista poiché ha paura della dimensione femminile, quindi bisogna rivoluzionare il modo di pensare.

    Le leggi son fatte da uomini paurosi di perdere potere e agi a scapito del mondo femminile, qua entra in ballo anche la cultura religiosa vedi chiesa cattolica fatta di solo uomini, i mussulmani sono al medio evo..
    L’archetipo dell’età della pietra è che l’uomo trascina per i capelli la donna, con una clava nell’altra mano.
    Finche come icona non ci sarà un altro archetipo ,involveremo , siamo caduti in basso.
    Per cercar la sua potenza l’uomo si è buttato nelle scoperte razionali con progresso materiale e comodità, ma pure qui sta sbagliando il modo di impiegare e fare uso di tali scoperte, ciò e tutto solo per fini egoistici e distruttivi per puro lucro, invece che proiettare il suo pensiero a generare cose nuove più sane e pulite come fece lo scienziato Tesla.
    Poter vivere in equilibrio e onestà dando la possibilità a chi veramente lo merita, per natura, per attitudini interiori, essere al posto giusto, ma bisogna che venga riconosciuto un personaggio di indubbia superiorità e ciò può venire solo dal divino, un uomo indicato con segni eloquenti dal divino.
    Poiché l’uomo perso nelle sue mefitiche fogne possa risalire con paura e tremore verso il divino.
    Si può educare l’uomo il popolo con leggi cambiate, non far subire quello che ha fatto subire in questi secoli alla donna, ma eliminare questo circolo vizioso, lasciando alla donna la libertà di Essere, Riconoscersi, Realizzarsi, senza che ella diventi schiava o sopramobile.
    Pertanto non solo il discorso è legato alla donna bensì agli umili, ai più puri. (LORO HANNO SVILUPPATO LA LORO PATE FEMMINILE DEL PROCESSO).

    La conquista della necessaria integrazione, un certo cammino è stato percorso e sempre più va maturando la coscienza che il futuro va cercato nel convergere, nel collaborare, nello sviluppo di uno sguardo per l’insieme. Il compito è quello di lavorare “con” o qualcosa, e non contro qualcuno o qualcosa.
    Tutti si abbassano a un potere umano, leggi fatte da loro stessi, ciò non è una società atta a progredire. Le regole sono settarie, chiuse. Tutto perché non si è capaci di Amare
    Questo sistema mondo così assurdo ha il potere di incapsularti nella sua routine, mangia mangia, su chi è ingenuo (fesso), non la si pensa in una certa maniera, fuori dalle regole, allora ti guardano i tuoi lati più deboli, per infliggerti castighi, quasi quasi riescono a farti sentire un deficiente (pesce fuor d’acqua), cerchi di costruire un tuo mondo per poi proporlo a altri, ma i ricatti… vogliono sgretolare ogni tuo passo., ma tutto questo non ha senso è una lotta senza fine, solo quando rimane un Amore senza fine per quello che ci circonda, forse arriverà l’Amore impersonale, ma si deve sentire realmente, non metaforicamente o astratto.
    Prima del Risveglio la vita percorre due gironi uno esterno uno interno: nel momento in cui si incrociano Zac..il…
    Non bisognerebbe permettere a altri lo sfruttamento del proprio simile, anzi bisognerebbe cambiare totalmente il pensiero umano consumistico e arrivista, ma gratificare con denaro o altre cose (energia), il giusto compenso qualsiasi sia il costo, quindi non sfruttamento, ma queste parole potranno essere vane se non ce volontà, desiderio per un cambiamento fondamentale, inversione della vita.

    Siamo quasi sempre soli qualunque cosa accada, vogliamo fuggire da questa condizione e tuttavia è questo lo stato originale, lo stato primordiale.
    Essere solo significa essere uno, unico a essere legato a tutte le cose.
    Ama te stesso un poco di meno, ama un poco di meno il tuo corpo, le cose che possiedi. Quello che veramente è te stesso non ha alcun bisogno di amare allenta la presa lascia andare queste ridicole cose che possiedi e l’amore amerà se stesso. Non si è mai liberi fintanto che il magnetismo esiste in noi, o ci viene detto da una scuola spirituale perché anch’essa appartiene ad un campo magnetico costruito ed esistente in tale natura. Possiamo passare da un energia all’altra, da una vibrazione all’altra. Ma sempre in un mondo siamo, dobbiamo fare sempre a capo, a qualcosa.
    Anche interiormente è così, se uno segue una linea da solo riesce a fare ben poco, se altri non lo aiutano, gli indicano, gli dicono la via, può capitare che si rimanga soli per certezza di fede interiore, ma il destino ti deve venir a prendere e condurti per mano verso nuovi orizzonti.
    Chi ci aiuta sempre è quel luminoso fuoco che ci permette di accendere la luce….
    La natura e la rivelazione insegnano che il simile produce il simile.
    La conoscenza non raccoglie uva dalle spine ne fichi dai rovi.
    L’immortale non produce mai il mortale, la storia naturale insegna che i vegetali e gli animali preservano la loro specie originale, il simile che riproduce il simile. Un minerale non è prodotto da un vegetale, ne l’uomo è prodotto dal bruto.
    Colui che afferra ciò che è ineffabile, questi è vicino a Dio.

    I morti non sono scomparsi ma la maggior parte di coloro che camminano per strada, prigionieri del loro sepolcro di carne dal beato oscurantismo. Da ciò l’uomo si chiude in tante gabbie, gli piace essere prigioniero dei suoi pensieri, condizioni, carne , vizi ecc.. , esso è un cadavere vivente.
    Sotto la legge la schiavitù. Sotto Cristo la libertà

    PassaTEMI questo urlo…ancora attuale , ma TRASFORMATO!!!!!!!!!!!!

    • Molto attuale invece. Le due parti, maschile e femminile dell’animo oggi distorte all’ennesima potenza, la dove si va evolvendo viene in altra maniera minata con devianze e deviazioni dedite sempre al materiale, al carnale. Vengono concesse libertà in tal senso, ma sono del tutto fuorvianti se non persino abbaglianti per i poveri di spirito che necessitano nutrirsi della luce, cadendo nell’infera tentazione della vita di oggi che bombarda senza sosta con immagini e idealismi del tutto deviati! Anche qui potrei fare un banale esempio storico, biblico di Gesù e la famosa: scagli la prima pietra…

  2. “Renucio Boscolo – ha spiegato Venditti – dopo Nostradamus dovrebbe occuparsi di me”. Dargli torto è impossibile, dopo aver ascoltato l’Uomo Falco, Bomba o non bomba o la classica In questo mondo di ladri, un evergreen dal titolo che all’inizio sembrò qualunquista, ma poi scoppio tangentopoli e tutto il resto.

    Articolo completo: Link sotto

    https://www.messinatoday.it/eventi/concerto-antonello-venditti-taormina-sotto-il-segno-dei-pesci.html

    • Sponda Araba o degli sceicchi che hanno persino comprato tutto. Persino il calcio e il più grande campione attuale (vedi premiazione e cosa indossava il neo campione del mondo). Chi ha occhi per vedere, veda; chi ha orecchie per intendere, intenda!

  3. Strano monito per il Nuncio Boscolo da parte di Fanti, una sorta di avviso!? Non fidarsi della “fede” del “lenone” che altro non essere che un “ruffiano”. Eppure non penso che Boscolo sia tanto stupido, con gli anni si è allenato a certe problematiche! Ogni voce della quartina conduce a “mendicante” ed “accattonaggio”, “…DI LENoni…”, DILEN, MENDICARE in turco, personaggi strani che alla vista sono colombe, ma dentro hanno dell’altro!? Ma abbiamo ancora “chE MILle”, uno che mostra fede a MILLE, ma forse essere EMIL, EMILIO, che nel suo significato è RIVALE. Un ingordo che essere pure “…et aviDO USuraro…”, DOUS, in galiziano essere DUE!!!!!!?????? Una sorta di quartina del nascondimento: di chi ben nasconde dove? SOTTO, “…per UN DENaro.”, UNDEN in vari idiomi??!!

    >

  4. PROF. BOSCOLO, secondo usi e costumi nostrani ogni fatto ne nasconde un’altro, ogni scandalo ne copre un’altro di maggiori proporzioni. Un fatto è comunque certo. Sono state trovate montagne di soldi nelle abitazioni o nei bagagli di personaggi della politica europea. Fino a sentenza definitiva mi sembra doverosa, oltre che opportuna, la prudenza garantista, ma quel milione e mezzo di euro risulta agli atti, a meno che una mano nera li abbia collocati al posto giusto nel momento giusto. C’è anche un pentito, detto collaboratore, che sta alimentando le indagini segnalando tutti gli interpreti di questa vicenda di affaristi. Il quadro è destinato a riempirsi di novità e colpi di scena ma ciò che è veramente grave è il ruolo che il Qatar sta svolgendo in questi anni, allungando il proprio potere in ogni parte d’Europa, senza alcun controllo alla fonte e all’arrivo, sottraendosi a indagini e offrendosi, invece al mondo come grande organizzatore di eventi sportivi che sono il veicolo ideale per raggrumare attenzione a tifosi e sponsor, dunque agganciando con qualunque metodo i vari sistemi di governo, per arrivare addirittura al Parlamento europeo. –

  5. PROF. BOSCOLO, a proposito delle mazzette ai parlamentali europei, la giustizia farà il suo corso, ma rimane la sgradevole sensazione che i burocrati Ue, i quali ci hanno sempre bacchettato e impartito lezioni di moralità e trasparenza, questa volta si trovano a dover rispondere di ingenti somme in contanti. Visti i precari equilibri geopolitici, la credibilità dell’Ue riceve un duro colpo, purtroppo l’ennesimo. Credo che l’Eurocamera sia un luogo dove rubare è facile. In realtà, rubare è agevole dovunque il potere sia grande e disponga di ogni particolare della vita di tutti, dato che i furto è favorito dalla complessità delle burocrazia e dalla presunzione di un impegno a favore della gente. Ipocrisia al potere. Vero che vi sono tanti deputati onesti, perciò non si deve fare di tutta l’erba un fascio.

  6. Sopratutto quando i ladroni camuffati e mascherati pullulano fagnani a succhiasangue , le sanguisughe che mungono lo stato a discapito dei veri poveri italiani senza un cabaliere o scudieri illuminati che li proteggano dalla malsorte.
    L’idea di un servizio civile o militare breve che aiuti il popolo in ogni disgrazia e necessità con una bella divisa azzurra oro – Progetto non dispiacerebbe al profeta.Corsi di addestramento,anni di cui poi usufruire di un diploma e quindi chiave per il lavoro sicuro. Idea del tempo di Olivetti nostrano non guasterebbe in caso di grande buio o black hout perchè ognuno sia fiaCCOLA E LUCE per oltrepassare questo tempo di inferno e cecità al timone della Nave Italia. C’è chi metterà in campo rimedi, una cura da cavallo.???

    • Ladroni che iniziano, sempre secondo me, ad essere sentiti, cercati e a breve visti! Leggendo anche qua e là i vari scandali, Qatar mondiale e lavori annessi con le truffe e i milioni di Euro di mazzette, passando le ONG e tutte quelle associazioni di raccolta fondi per tutelare i poveri, i bisognosi, i perseguitati dalle guerre che si sono svelate essere tutt’altro. Pian pianino la gente inizia un risveglio traumatico (per chi non era precedentemente risvegliata) e inizia a vedere e tastare con sua mano, cosa stia accadendo. Questo stato d’essere sarà utile a chi verrà a scuotere la nave Italia, alla deriva e sotto le grinfie dell’avida Europa!

      PS:” nel file Prof. ha usato un termine che foneticamente richiama una città, quando dice: Karka, karkinos, Karkhov=Charkiv. Un modo ancora per evidenziare i tempi”.

  7. Questi “LENONI” che sono stati beccati con le mani nel “sacco pieno di soldi” anche se adesso la facevano franca,sarebbero stati per sempre ricattati a vita.

  8. PROF. BOSCOLO, la corruzione una volta arrivava da Mosca, ora dal Qatar, il passato ritorna dirompente, cambia pelle ma non muore mai. Le valigie della corruzione cariche di valute hanno cambiato rotta, un tempo partivano da Mosca, ora sono partite dal Qatar, il destinatario non è mutato. L’inaspettato tsunami europeo sta provocando terremoti in tutto il continente tanto da scuotere i sacri palazzi di Bruxelles, travolgendo nel contempo la sinistra italiana sbugiardando la conclamata superiorità morale. Il fatto più raccapricciante è che il Qatargate sta danneggiando il sogno dei Padri fondatori, mina le basi e la credibilità della incompiuta ed eterogenea Ue, diventata un comodo poltronificio d’affari. Pilatescamente la Ue scarica sugli Stati membri tutte le questioni spinose senza una visione politica, si trastulla invece su materie bislacche di secondaria importanza. L’Europa ormai è alla deriva, una nave che naviga a vista in piena tempesta senza un nocchiere. Ergo l’Ue va rifondata se vuole competere con le potenze ben agguerrite e non essere schiacciata. –

  9. Sarà meglio parlare del NOEL…del Natale per portare una gorba di auguri-presagi all’Ombra amica dell’Albero per chi saprà saggiamente stare in cima al colle per avvistare ogni segnale nel bene e nel male, quello ladro e tenebroso ve bisogna mandare a pezzi e rinforzare la buona genuina volontà degli uomini che amano la Pace…e la FREEDOM e la Fraternità universale….tanto oggi lesa e + ferita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...