L’Italia alle porte dell’INFERNO con l’IRCOCERVO & il CERBERO a TRE TESTE! Chi è il vero Grande Cane o Mastino= le Dogue napolitain o tripolitano – Le Matin du Midi o del Mezzogiorno e del Mattino o dell’Albalonga città dell’AURORA?

Di astrazioni se ne sprecano oggi senza freno e beato chi riesce a capirle Ricordo che nel mito celtico si chiama  Cernunno l’uomo con le corna da cervo o con tre teste.Altro narra d’Orfeo che da geniale musico che con la Lira , così abbia incantato il grande cane mostro o non manca affatto il grandissimo celebrato mito dell’eroe Ercole che è riuscito a incatenare il ringhioso grande mollo o canide infernale/bene lo narra Virgilio nell’Eneide VI-608-622) che oppure non manca anche un saggia maga, quella che astutamente sfornò le pagnotte soporifere per gettare nelle sue fauci allo scopo di addormentare il mostro degli inferi.

Non è questo il caso The One- Quello attuale in primario teatro che ha quindi i suoi attori . Tutto corrisponde – in questo caso napoletano o sceneggiata che dura dalle calende greche , esperiamo che finisca presto ! Mai c’è stata una recita “ da buffoni che ritarderanno le loro Euro follie- così recita la quartina avviso perentorio poi così attinente alla realtà politica italiana- Siamo in balia di una costante arlecchinata o meglio girandola dei venti di destra e sinistra che fanno garrire la nostra bandiera e i suoi colori o chiari emblemi in cui riconosciamo coloro e couleurs che sono : I rossi rossi, i gialli d’amblée et emblema che si embleranno e assembleranno i loro rossi ?

Questo risulta dalla definitiva riga ultima dei settemplici raggi e luci dell’arcobaleno dei colori rossi, verdi, gialli ovvero il Caleidoscopio delle Ideologie dei tempi e templi così politici e del casino incluso quello bigotto e devozionale lungo tante decadi. Le annate politiche dal Nero al Bianco etc..passate e che mescolanze inaudite questa Italia vede sfilare e ingroppare Nodi Gordiani…per i futuri Alessandriaopoli in campo.  La giostra non si ferma affatto e la forza centripeta e centrifuga infine sbalzerà o scalzerà via o a destra o a sinistra secondo il moto levogiro della grande sfera.Così girano le cose in questo mondo. C’è chi sale e chi smonta o fa fiasco e finisce giù dalla Magdala , laTorre !Papi o Imperatori e Premier et Presidenti transitori- Così possiamo o lo siamo invece poi davvero così WIT intelligenti WITNESS -Testimoni delle passate stagioni vissute con ogni patema e speranza sino alla attualissima – che da tempo abbiamo posto sotto le Zampe del Leone di san Marco(Liga Veneta & Liga Ausonica).

Così Maktub fatur era già scritto dagli Anni Settanta(presagio 37) quindi ha ragione quel BOSCO denominato se abbiamo chiaramente da allora imposto ogni avviso (del 1976 Nostradamus & Gli Anni FUTURI, la cover eseguita dall’amico Marco Rostagno) con questo emblema leonino.

Che abbiamo inchiodato una capitale importanza quando Venezia solleverà le sue alti così in alto da elevarsi al disopra degli Archi degli antichi Romani sull’intero Mediterraneo ?.E non solo “ OVER”- E senza dubbio del forse se mai fallacia voglia essere celata in questa riga, che cela anche le ARCHE MARTIANS…Marziali o le Arche Marziane ? Ovvero ben altro pulsa la nostra immaginazione persino evocando il pianeta rosso. Detto questo ritorniamo con i piedi padani su questa nostra Ausonia.  Abbiamo da tempo posto quartine allarmanti di una fase o triunvirato il cuo conto a due Teste sta a Roma a due teste nel grande cambiamento e tempo del Grande Cane.

Quindi il solo rileggere i file precedenti prova e ancor più to improve quanto coincida lo spazio temporale corso sotto i nostri occhi ed anni.

Siamo al punto del tassello in cui davvero l’Italia è alle Porte dell’Inferno di questo Mosaico secolare, opera del grande veggente con quel “ CH’IO VEGGIO “ altro che linguaggio così the one è colui che vede in una sua singolare cosmovisione -tutta antelitteram “solo” rinascimentale nella (Leggi)leggiadria lingua ‘Adria …veneziana!

Dato chè ala fine proprio qui si tratta del luoco o luogo geografico in cui si devono coronare sotto le stelle coincidendo nel der stelle (Luogo. Sito) degli eventi e gli scenari descritti preventivamente da Nostradamus e da Sigismondo Fanti. Ma tale tono e tesauro gemello (Centurie e il Trionfo di Fortuna)ancora vengono obliati dal popolo a cui è stato lasciato quale eredità che ha la sua matrice nella bio-siderale dottrina celeste di cui i profeti sono i protagonisti annunciatori.Fatta la biosintesi del libro stampato a Lione(Francia) e quello stampato all’ombra del Leone(Venezia)di san Marco ovvero dell’EONE grande EONE, il TEMPO,davvero come un nodo a forma di Otto tutto è così racchiuso,grazie al calamo divinatore dei vissuti esattamente cinque secoli fa l’epopea de la RENAISSANCE, del Grande Rinascimento Italiano.Qual sia la cosa che attesta il motto di Michel

Renascor ex antiquitate

o

Renascor ex Antiquitale !!

E così sia davvero avvenuto in questa precedente decade in cui tutto è venuto alla Luce del Leone di san Marco.Perchè proprio nelle LETTERE e in quella del Farnese Nuncio – preciso riferimento a Venezia è spiccato chiarissimo e serenissimo nel contesto. Ma purtroppo constato che molti sono i sordi e gli struzzi che fanno Orecchio da Mercante. O peggio altri hanno plagiato e millantato la profezia uscita dalla mia penna.

Quindi eccovi a confrontarvi con il Mito che ha origini che si perdono nella notte dei Tempi. Da Omero a Virgilio a Dante e Petrarca , sommi autori di immortali tesauri, il mito che ci mette innanzi alle Porte dell’ADES o dell’Inferno “underworld “ underneath -earth, che farà tremare la Città Nuova – perchè da tempo il fuoco cova sotto …come dal centro della madre terra(nucleo infero) come quello che cova sotto i piedi e le carni campane che batte e sussulta come il cuore o la la tigre o la lionza da motore di tante mobilitazioni e pulsione umane e feline ?

Chi alimenta da tempo quel fuoco della Discordia di questo grande popolo(presagio 123) che così infatti ha reso manifesto e sempre più familiare l’immaginario mostro messo al presente denominato : l’IRCOCERVO e sia il CERBERO a TRE TESTE…innanzi alla Porta spalancata rovente grill lambite dalle fiamme dell’Inferno…che nessun Ramo d’ORO anche spiccato dall’Albero di Nemi allora potrà preservare l’Italia di questo malefico passaggio TRANSIZIONE posti da tempo sulla ferrea GRILLE – GRATICOLA, BARBECUE del GRILL(ino)nostrano- partenopeo.

Le TRE TESTE del CERBERO o l’IRCOCERVO la cosa mostruosa e impossibile ha fatto la sua scena….cos’ che la fetta di prosciutto dell’incredibile è diventata ven oltre che un mortadella sui piatti degli italiani. Poi non escludiamo la meraviglia uscita dall’Urna di Pandora , che alcuni amano giocare con le percentuali dei responsi statistici che pungono le chiappe a chi non sa decidersi cosa Fare dopo aver promesso il grande Fare Kano Kanei ? Che contraddizione! Prigionieri di un buco nero o di quel Tunnel Underground “ Camini Cavi che sono una minaccia così su come giù .

Partita dannatamente sempre sospesa sul filo in bilico come quella del tiramolla o del trapezista o trompeur in forse ….quasi allo specchio dell’altra faccia del mondo.

L’impressione he ricaviamo è dovuta ala quartina che messa sotto il naso, richiede di fiutare come la Mosca sul Naso putide ….puzza o forse distoglie anche un Cane da tartufi, o Levriero o Mastino Napoletano, quanto è detto sul Tempo del Grande Cane o del Grosso Rosso MASTINO e MATTINO ( due logo che in francese hanno una sorprendentemente anfibologia)Chi svolge il ruolo di DOGUE (the DOG,il Cane)o il Mastino e dalle rive del Doge veneto alla sponde italiche ovvero partenopee ? E che tra costoro in contrapposizione come i due piatti della LIBRA- Bilancia(Cavallo dei Cinesi) mai si è visto un Cavallo guidato da due o quattro mai ?Cavallo e Cavalieri hanno ormai perso velocità e la corsa.

Nell’aria ben si vede come la Liga Veneta et LIGU- LIGURI alleati- altro scenario nelle Lettere, che si allarga sul dopo l’avvento della Grande LEGA e quanto coinvolgerò i Bizantinismi o meglio dire i vertici di Bisanzio(Turchia)?L’ultima copertina black cover dei Destini d’Italia. Avverte sui pirati e proditori incursori che minacceranno l’Italia a cui la LEGA,la Grande Lega bene risponderà non ha parole ma con le ARMI inevitabili.

Sono le righe antiche di una sintesi telegrafica dello scenario che a tempo così bisognerà mettere sotto la lente e focalizzare in tempo “Kamil”= Perfetto per non lasciare agli improvvisati, dell’ultima ora ingordi alla cerca dello scoop fallace e sempre prevaricatore del pensiero del profeta.Una lezione che dovrebbe essere incisa a fuoco nelle fronti o menti di tanti reporter superficiali che arraffano scritti e citazioni senza una sapienziale collegamento possibile solo con l’esperienza.Piatti fatti con la farina del diavolo…perchè la storia ruota con ben altre radici e api che colgono il nettare dei fiori dei fiori da ogni florilegio e tesauro…Dante Insegna come tutti i poeti hanno indagato e analizzato.

Allora sarà bene sapere – Chi dunque della compagnia della STELLA- dice bene il Fanti del compagno di ULISSE, GRILLO, quello mutato in porco dalla maga Circe (Circeo ?)portano i colpi che affondano la navicella Italia ! . Poi Salvo o Salvini o CONTI e ENUMERATIONS in tasca agli italiani epa flax tax-o la decima da parare allo stato o al sistema ….. ancora cosa ci sia da capire e computare il giusto tempo per andare alla fine di tante diatribe croniche ovvero – alle Elezioni dal cui Vaso di Pandora , allora finalmente vedremo l’esito determinante pesare sul Piatto della Bilancia (Riforma della Giustizia inclusa) quanto inclinerà il lato, quello che sceglieranno, decreteranno gli Italiani

Ma prima occhio alle PORTE dell’INFERNO o JANNANUM (in arabo)o Janua Infera opposta alla Janua Colei…a cui sempre il popolo volge la sua Speranza o Devozione, ma nella storia non c’è santo che tenga – innanzi ai mutamenti o alle catastrofi. Sia per chi sta al NORD in alto e chi sta sotto, al SUD – vivendo il capovolgimento o NAPOLVEDOVANJE ulteriore , che da tempo è stato messo in specifiche pagine – quanto QUI IN INDICE (XV°)quindi Cifra eloquentissima così da tempo focalizzata. TUTTO = COUNTA (latino tutto hntiere) e non solo da quando è stata la messa a fuoco dei corpi, non quelli sulla Luna e d’ogni serenata poetica . Panorama splendido e magnificante della polis e della nostra Italia immane …prevarrà.

Da avviso stilato da cinque secoli quale Annuncio – imitando il calco – per chi suona la Campana e in Campo allerta così in Campania (logo che in sanscrito è tutto un sisma crono semantico inconfutabile. Detto quanto basta(5-4):Gambe all’aria ? Quando Decimo X Decassato ?

Il (Leg- gamba) Grosso Rosso Mastino della città disastrata

(déchassée)deca scassata (la Flax Tax?))

Sarà ingannata (destra-range- destra rango) dalla straniera alleanza

(Aprés)Apresso Serpa (= la Falce e la Serpe =Biscione dopo )nei Campi

(Campani)aver il Cervo (Ircocervo?)cacciato !

Allora che il Lupo e l’Orso si doneranno confidenza(reciproca intesa).

L’interrogativo è questo quanto in questo Scenario napoletano possa concretizzarsi ogni riferimento progressivo al maturare di eventi sociali che hanno tale gravità disastrosa dis aster lat. Per la Stella ?)nella persona che convalidi l’identificazione .

Abbiamo già distinto le citazioni antiche tra il Grande Cane e il Grosso Rosso Mastino che compongono questo scenario del Grande Cambiamento a Due Teste – testo bene anticipato da oltre un ventennio, quando ancora il Biscione e la Serpa = la Falce erano i protagonisti sulla scena politica. Qui dunque dall’Era ormai del post Biscione e sia della Sinistra Mancina. il divenire quasi imperioso ed inevitabile (To must all’inglese del divenire obbligatorio di un destino fatale ?)

Occhio quindi al riferimento alla città, la Polis déchassée –

Ovvero soggetta a quale grande trambusto da essere dislocata,scalzata(?)

<‘déchausser’,se déchausser’,déchausser’- in francese…>

Cosa accadrà mai se sverrà scalzata,il terreno sotto i piedi viene scosso ? Sarà questo l’evento che toccherà di fatto il Rosso Mastino e Mattino napoletano ? Strana anfibologia di suggerire pure il segnale indice di un Mattino Rosso. L’Alba o the Morning Red = Rosseggiante ?

O allusione del naufragio della decassatan – deleted Tassa o Flax Tax bocciata ?

Segnale questo che allora ogni alleanza congiunta sinora allora andrà in fumo.ED ogni intesa con la destra Estrangere al corpo e campo dei Pentastellati si rivelerà essere quel facher….cracher ed ogni suggestione tecnologica o speakeraggio affascinante – da totale inganno ?

Sino al punto da svolgere the Hunter cacciare o cacciatore in campo opposto in quale campo campano ? Il   campo del Cervo ? O L’Ircocervo o il Cerbero a tre teste che bene dipinge ed anima ogni umana epica senza tempo salvo in chiave che solo la grande umana  fonte dell’immaginazione così ci svela questa faccia Triplice Testa o Triade o TRIUMVIRATO della Discordia ringhiosa che sebbene sia così a corpo con TROIS THREE TESTE TESTIMONI-TIMONIERI ? Ovvero uno due e tre con Conte, Salvini, Di Maio o Canis Majo(r)?

TRINUS UNUS EST …Allora chi tra i due litiganti che sarà il Terzo a godere ?Varrà questo proverbio ancora altra volta come un un full o tris di carte ?. Tutto dipenderà verso quale sponda e campo si sommeranno le forze dei Rossi e Gialli (6-10)Loro (l’Eur) assembleront (assembleanti)i loro (les leurs).Scenario finale che manca e la sinistra tutta ornai sogna di portare di Maio dalla loro parte.

L’exploit dell’evento è simile a quello di chi si morde la coda che vedrà il Lupo (il Lupo dodici = in tedesco =der zwölf wolf…)e l’altro animale ovvero l’Orso della steppa russa in grande confidenza tra loro Russi e Shiran (Lupo in arabo-siriano)ovvero con Assad il tiranno siriano, cosa ormai bene manifesta. C’è forse un altro canide in circolazione che possa rientrare in questa sentenza ?Alep (Alepou in greco sta per Volpe, un canide )Ma questo ha già avuto il grande rovinoso teatro per la Siria dilaniata dalla guerra civile con Aleppo e la guerra ben notoria.  Ricordo che dal 2018 abbiamo testato l’iconografia dell’Arcano Maggiore ovvero la Carta Canta della Luna ( coincidenza con questo ricordare i tempi dell’allunaggio)in cui sono raffigurati bene Due Lupi Ululano alla stessa Luna (Khamrah in arabo)e lo Scorpione ( segno della Domus Mortui,casa della morte e dei veleni e delle macchinazioni , dei veleni biochimici e farmaci letali onde così ricavare bene indizi per i popoli arabi sotto tale segno corps spyons nel Deserto).

Il Grande male e veleno che da quella lontana guerra alla fine ha causato la fuga di popolazioni e svuotamento di metropoli e guerre confinarie con le conseguenze dell’infelice migrazione di tanti sventurati che hanno poi bussato alle Porte dell’Occidente e non certo alla Porta Sublime (Tirchia dell’altro Tiranno basilisco di bizantino turno…che crediamo alla fine abbia i tempi contati se il popolo volgerà a capovolgere il loro destino.

Ma rientrando a casa nostra ben altro ci sovviene che possa scalzare le metropoli salvo che sia proprio l’Inferno di un Cerbero Ircocervo creduto impossibile e dormiente che invece possa dare a tutti una scossa. Cosa dunque si risveglierà dopo un lungo Sonno o Somma Somneil ? Dicono che gli animali abbiano il sesto senso, e quindi dovrebbero allora secondo i latini così da confermare quel Cave Canem Canemos ? Occorre To Must –Mastino sappia come bisogna avvertire questo bene in tempo. Sarà Vero ?Certo sotto c’è l’Averno o l’Inferno che scotta a tal punto da non sospettare almeno il SEGNO Perchè – Gatta ci cova …- sebbene ci sono geologici in guardia tanto agguerriti ai segnali di tale scalzamento ed escluso none – nessuna bocca di fumo e fuoco. Chiaro ! Il Pericolo danger (mare) verrà quindi dal Bradisismo sisma infero , quello che porta via la terra sotto i Piedi e toccherà così scalzi occhio ai talloni o al Calcagno della nostra Italia.Quanto basta a riflettere, salvo che un Vergine Partenopea dia Voce almeno da salutare vaticinio, sperando solo in chi ancora in Iddio pone buona fede che alimenta l’umana speranza verde ed eternale quanto the trois o three o tree arbre di una fantomatica barca il cui albero maestro mai possa affondare…barca e il giorno che ci vorranno altro che barca e lance o barconi così comuni in questi tempi di Odissee ed Ulissi e loro compagni che che naufragano perché ingoiati da Karonte nel Mar Nostrum salvo the Rescue l’aiuto o il soccorso molto più imminente prevenzione che urge del salva vite o vini o vene venete ? .

(AVVISO NON USCIRE DALL’ARGOMENTO altrimenti DELETED!)

Annunci

104 pensieri su “L’Italia alle porte dell’INFERNO con l’IRCOCERVO & il CERBERO a TRE TESTE! Chi è il vero Grande Cane o Mastino= le Dogue napolitain o tripolitano – Le Matin du Midi o del Mezzogiorno e del Mattino o dell’Albalonga città dell’AURORA?

  1. Molto chiaro per chi ha una mente particolare con visione del divenire, quindi OCIO ci siamo…dobbiamo passare per quella strada tortuosa, con problematiche giornaliere e quotidiane, mi chiedo e dico come mai l’italia cosi bistrattata…ma tanto amata si trova al centro del mondo? Quale energia (buona) c’e da noi? con luoghi e personaggi, GENI rivoluzionari per il sistema Terra.

  2. Al centro del mondo,ma anche il “giardino del mondo” per il nostro antico Veggente che ha usato tutta la sua capacità per avvisarci tramite il suo nunzio.

  3. Qualche anno fa cera qualcuno che vedeva una piccola luce in fondo al Tunnel….si ma quale?
    Ora c’è qualcun’altro che vede una piccola luce per fare il Tunnel?…..Ma il Tunnel di cui ci si deve maggiormente preoccupare è situato in un’altra zona del paese.Il Nostro ha descritto il luogo con un antico termine conosciuto già dai Greci come il:”Giardino del Mondo”
    Il ricercatore Gordon Woo in una sua passata pubblicazione:(The mathematics of natural catastrophes) a pag:274 sembra ricordare l’avviso

    https://books.google.it/books?id=kfi3CgAAQBAJ&pg=PA274&lpg=PA274&dq=jardin+du+monde+apr%C3%A8s+de+la+neapolis&source=bl&ots=2QvKWhHnyi&sig=ACfU3U3qjrmu9siYJrU7awcq_a_x1umlVA&hl=it&sa=X&ved=2ahUKEwj2zrDCq-njAhWL6qQKHfQ5AkAQ6AEwDnoECAgQAQ#v=onepage&q=jardin%20du%20monde%20apr%C3%A8s%20de%20la%20neapolis&f=false

  4. Prof, file che spinge a profonda riflessione, complimenti per la sincronia “minata” tra le righe e gli accadimenti politici. Un commento ottimale includerebbe necessariamente una filippica: ma saremo brevi. Ma il titolo del file è già di per se un trattato che lascia meditare sulla Porta dell’Inferno e quindi sul relativo solstizio invernale e sul segno del Capricorno, simbolo in assoluto il più misterioso dello zodiaco, “la firma di Dio”, inizialmente rappresentato con una sirena, Partenope??!! Bisognerebbe ricordare tutta la mitologia con Ercole, il Cerbero, La porta dell’Ade e lo Stige con relativa quartina. Preoccupa “l’aurora rossa” da lei prospettata, con la Destra e quindi il popolo che verranno messi di nuovo nel sacco, “…DE l’eSTRAnge alliance…” e quindi “…Rossi e Gialli, Loro embleranno i Loro…”. Ma Aurora ricorda Albalonga e necessariamente la quartina 6-100, innescata forse dal Presagio 9, ho già scritto della prossima visita papale ad Albano Laziale il prossimo 21 settembre. Cerco solo di commentare i punti focali: da considerare la prossima graticola , GRILL, ferragostiana, 15!! e 8!! Il sanscrito da lei citato, per sisma e terremoto indica bhuCAMPAh (buca- campania?). Abbiamo ancora le “gambe”: “…LE Gros mastin…” e la città “disastrata, “…DEChassè…”, qui non è troppo chiaro il “Decimo”. Mi fermo con un dubbio, la “caduta” è sempre legata a “Padanje” e le foglie cadono (CHERRA) in Autunno con Kuma Onda insieme al Mais turcograno, maisONDErepublique e quindi alla Casa Maison e si veda la “chera ” greca e quant’altro e Buona Domenica da Salerno e dall’antichissimo Giardino Della Minerva.

    >

  5. PROF. BOSCOLO, come sempre precursore dei tempi non facili, angelo annunciatore di cose già scritte anzitempo nei Suoi sapienti libri, che dà voce agli scritti lasciati in eredità ai posteri, già 500 anni fa dal GRANDE NOSTRADAMUS –
    Condivido perfettamente: l’ITALIA E’ ALLE PORTE DELL’INFERNO e quindi presto ben venga il GRANDE D’ADRIA DELLA LIGA VENETA E LIGURI ALLEATI – che all’invasione barbarica risponderà inevitabilmente con le armi –
    E’ giusto chiamarli cerberi, i guardiani severi che controllano tutto e sottopongono gli altri ad una disciplina rigida a volte senza una reale necessità, ma solo per il gusto d’infierire.
    Questi cerberi soffrono di ANNUNCITE, ricordiamo la chiusura domenicale dei centri commerciali, aiuti e opere pubbliche in favore delle zone terremotate (non vi lasceremo soli), ultima: abolizione del bollo auto, ultimissima: abolizione del canone RAI. E’ successo qualcosa? Solo annunci la mattina, smentite la sera. A luglio il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, dà il via libera alla TAV, spiegando che non farla costerebbe di più. La Lega esula, i 5stelle protestano e annunciano una mozione in Senato che impegna il Parlamento per bloccare l’opera, e sul Blog delle stelle si legge:”Chi vuole fare un regalo a MACRON dica SI’ alla TAV – Il 5 agosto SICUREZZA BIS: incognita del voto, i grillini non accettano di blindare il testo con la fiducia e tra i senatori pentastellati: 5 sono dissidenti – La riforma della Giustizia, è una partita che rimane aperta, disegno di legge proposto dal ministro Alfonso Bonafede. Salvini attacca il disegno dicendo: “E’ acqua, non è quello che gli italiani si aspettano” – Di Maio replica: Riforma epocale, sulla giustizia che sanziona i magistrati – Sull’Autonomia differenziata chiesta da VENETO, LOMBARDIA ed EMILIA ROMAGNA, i 5 stelle sono incompetenti o in malafede. Con l’autonomia su molte materie, le regioni suddette non devono dipendere dallo Stato, per una migliore programmazione. Le altre regioni dovranno organizzarsi meglio per migliorarsi. Chi ci andrà di mezzo saranno i burocrati romani in buona parte parassiti, inutili e che frenano lo sviluppo. IL NODO FLAT TAX -il Premier CONTE ha presentato le ricette del governo per rilanciare il SUD, il ministro dell’Economia TRIA ha proposto una “BANCA PER IL SUD” – Per il Carroccio la priorità continua a essere la FLAT TAX e afferma che “Se TRIA non vuole tagliare le tasse o il problema sono io o è lui” afferma Salvini.
    Ancora incertezze sul nome del Commissario UE, IL TOTONOMI CHE VA AVANTI DA GIORNI, si è parlato della Ministra Giula Bongiorno, si è parlato di Elisabetta Belloni e di Letizia Moratti. Al momento è ancora tutto da decidere –
    In arrivo dalla Slovenia, la splendida TRIESTE invasa da migranti clandestini, irrispettosi dei luoghi e delle usanze locali. Posti trasformati in discariche a cielo aperto e dormitori pubblici abusivi. Gli anziani triestini sono esasperati, si sentono in balia di autorità tanto incapaci quanto irresponsabili, abili solo a fare demagogia e retorica gratuita sulla pelle dei residenti: porte aperte, anzi spalancate a tutti i profughi, perchè dicono i soloni sinistri, “SONO UNA RICCHEZZA UMANA E SOCIALE”
    L’obiettivo dell’ ISLAM di conquistare l’EUROPA è sempre vivo, attraverso l’immigrazione legale e illegale. Dopo i clamorosi attentati del 2015- 2016 in Francia e in Belgio, sembrano “in sonno” sul piano operativo, lasciando campo libero ai cosiddetti “LUPI SOLITARI” ma le cose possono cambiare in qualsiasi momento.
    E dopo tante cose non belle scritte, non dimentichiamo neppure le possibili eruzioni del VESUVIO, del VULCANO, dello STROMBOLI, e quello di Enna che non si stanca mai . E per finire sono stati scoperti SEI VULCANI SOTTOMARINI al largo della SICILIA, si trovano entro 22 chilometri dalla costa, tra MAZARA DEL VALLO e SCIACCA – La scoperta è merito degli scienziati dell’Istituto nazionale di Oceanografia e di Geofisica sperimentale di Trieste che hanno condotto due campagne di ricerca con la nave EXPLORA –

  6. 1. tutti post competenti e stuzzicanti. Non finirò mai di ringraziare gli altri utenti per i suggerimenti e l’arricchimento degli articoli del prof. Boscolo.
    2. MIRANDA… sulla povera Trieste e sulle altre considerazioni, come già scrissi una volta: sei tutti noi! Un mio avo fu Medaglia d’Argento al Valor Militare combattendo da quelle parti come giovane Tenente degli Arditi (poi fu ucciso nel 23 da una cosca mafiosa)… poteva immaginare che Trieste sarebbe diventata nera sporca e mussulmana?
    3. Giardino d’Europa… sino agli anni ’60, ora non più. Ricordo sino alla fine degli anni ’60 le coste italiane che erano chilometri in profondità (non longitudinali al litorale) dune sabbiose su cui cresceva la la vite selvatica… si può vedere quell’Italia nei films degli anni ’50 e ’60 in BN con Gassmann, Sordi, Monica Vitti etc. ora quegli stessi posti hanno le case che entrano a ridosso dell’acqua. A Roma il GRA era una stradella statale in mezzo alla campagna, sembrava di essersi spostati di centinaia di km…. trovavi le pecore, qualche bar trattoria, le signore che al ciglio delle strade vendevano uova fresche e spazi infiniti sino all’orizzonte di erba ondulata come in Inghilterra: era la campagna laziale che non esiste più: solo quartieri, palazzi, quartieri, strade, quartieri e quartieri. Ora è autostrada a 3 corsie che passa fra quartieri interni ed esterni, e al mattino e alla sera con traffico fermo per la mobilità pendolare.
    4. Il prof. Boscolo mi pare che offra una novità rispetto ad altri articoli sul tema ausonico: parla del Turco che fra un pò andrà in archivio, nel dimenticatoio della Storia… tornano a mente le profezie del Padre Paisios sul tradimento e la terribile pugnalata alle spalle che il turco darà alle forze armate russe… che dopo un primo smarrimento spazzeranno via quel paese dalla faccia della terra.

  7. Da riflettere a riguardo della parola DEChassé, il “decimo-X-dieci” menzionato da Boscolo, potrebbe indicare il mese Ottobre 10, ma se così fosse è da ben individuare come avveniva la conta dei mesi ai tempi dell’antico veggente a 10 o a 12, nel primo caso potrebbe significare DICembre. Ma il 10 ricorre anche nella quartina dei colori. Ulteriore considerazione su Urano, sicuramente uno degli attori di questo cambiamento CANgeant, il 12 c.m. mette la retromarcia e sarà così per lungo tempo, fino a gennaio, saremo già nel 2020 anno dei Grandi Eventi, previsti dal Prof già illo tempore. E allora quella “scelta”, ESCOLLE come proseguirà, considerando che riguarda esattamente i gradi natali di chi è al comando. Ci ripensa?, Torna sui suoi passi facendo venire tutto giù?. E la “porcata” del compagno di Ulisse? Ma oltre alla Flat Tax bisogna considerare anche l’Autonomia che riguarda il nodo della scuola e allora il termine “escolle” cosa nasconde visto che è situato nel famigerato terzo rigo della quartina 2-39 (undaquadraginta) della caldera Onda Kuma. Di nuovo

    >Updates- Chi sarà allora il decassato ? O la Decassata ? Qual si voglia intendere qui per la città = la Polis e politica declassata declassata ?Occhio alla sceneggiata e dopo man mano saggiamente così deduciamo.

  8. io penso modestamente che il movimento cinque stelle avra un futuro perche espressione del malessere popolare e che DI MAIO potrebbe essere il PREMIER

    • la Gran Porcata ci sta, in effetti.
      Crisi di governo ( su decreto sicurezza o altro), Mattarella fa fare il governo a nuova maggioranza 5Stelle + dissidenti del PD… nuovo ministro dell’Interno, Salvini semplice deputato perde la magia della seduzione sulla gente non essendo ministro, ascandali e scandaletti (moto d’acqua e altre frescacce) potranno essere fgestite dal nuovo governo con sostegno di Magistratura… pian piano dal 38,9% si scende al 37, 35, 31, 29% e la Lega è fregata. E il popolo invece? anche e pure!

      • Ciao Ubalda, è cosa giusta che ognuno abbia un proprio parere, però l’esegesi degli antichi testi diciamo almeno che è cosa più complessa. Boscolo parla della “porcata” ne “I Destini d’Italia” ed anche in seguito. Ipotizzando che una porcata si faccia nell’anno del porco, Nostradamus scrisse che “…l’aspro per lettere farà la terribile porcata, ferro aguzzo messo a tutti giusto nella sinistra mancina.” Da riflettere il termine usato (ci vorrebbe una filippica a spiegarlo): COCHE, bella parola, semanticamente complessa, torna spesso nei file, ma un poco si capisce. Chi è costui? Riguardo al Salvini, leggevo oggi su un quotidiano , che al di là dei sondaggi, ben oltre la metà del popolo lo vorrebbe Imperatore.

  9. PER UBALDA . Trieste mia, che nostalgia, Mi gò lontan de ti, Girà gò il mondo De cima a fondo, Ma penso sempre a Ti, Poder tornar e dirte ancor “Te voio ben, te me vol ben? ” Trieste mia !!!!!

  10. Ciao Ubalda, è cosa giusta che ognuno abbia un proprio parere, però l’esegesi degli antichi testi diciamo almeno che è cosa più complessa. Boscolo parla della “porcata” ne “I Destini d’Italia” ed anche in seguito. Ipotizzando che una porcata si faccia nell’anno del porco, Nostradamus scrisse che “…l’aspro per lettere farà la terribile porcata, ferro aguzzo messo a tutti giusto nella sinistra mancina.” Da riflettere il termine usato (ci vorrebbe una filippica a spiegarlo): COCHE, bella parola, semanticamente complessa, torna spesso nei file, ma un poco si capisce. Chi è costui? Riguardo al Salvini, leggevo oggi su un quotidiano , che al di là dei sondaggi, ben oltre la metà del popolo lo vorrebbe Imperatore.

    >

    • Sono Robby ,dalla pianura piemontese
      Si assolutamente mancino , ovvero sin in inglese , ovvero un peccato , notare che sinistro è anche incidente , la svolta a sinistra in auto è considerata un errore , bisogna ” tenere ” la destra , la destrezza è sinonimo di abilità ,svegliarsi col piede sinistro ( e questa è davvero carina , perchè la sinistra è pedes , pidiesse , o PD , partito democratico….hanno anche cambiato nome più volte ma purtroppo per loro continuano a riconoscerli …..sinistramente ) e considerato infausto .
      Ah , e inoltre in spagnolo , la Derecha è la destra , e la sinistra e la ” Eschierda ” omofono a scordatela , oh davvero esagerato , ma la tentazione era forte e lo scherzo era irresistibile!
      Persino Peter Pan, deve andare verso la terza stella a ” DESTRA” fino al mattino ….non ha mica detto a sinistra , suonava male !

      • Chi ha tradito è salvini, con s minuscola. Nemmeno dopo i fatti riconoscete i vostri errori, figuriamoci prima.

      • Pino, questo blog è apartitico…si cerca di capire le quartine di Nostradamus. Le situazioni e i personaggi politici li dobbiamo vedere come una pellicola che si srotola giorno per giorno.

  11. Ciao Giano, leggendo quanto scrivi, intuisco che politicamente la pensi come me. Però importante è capire la porcata. Chi è “l’aspro di lettere” che la mette in campo? E’ lui che usa il ferro aguzzo! Boscolo ne “I destini d’Italia” la riconduce a Craxi in quel momento storico, a colui che ha il nome aspro nella dizione: CRA-XI. In tempi più recenti ha giustamente spostato l’attenzione su chi essere CRICKET in altri idiomi. Le due nomee COCHE e MANCHE sono estremamente complesse e conducono semanticamente a quelli che il prof definisce “una manica di furfanti” ed a quant’altro ha fatto mettere il popolo nel sacco. Ma cosa voleva dire Nostradamus con: “…leur sembleront les leurs…”; Boscolo qualcosa lo ha scritto. Da ricordare anche che il 29 settembre c.a. termina l’anno ebraico n° 5779!

    >

  12. Qui, bisogna interpretare il più possibile il vero, come sta facendo il BOSCOLO! Non sta a noi pensare chi va su chi va giù, ma il vero serve per essere preparati , perchè dovremmo vivercela….interiormente…animicamente, moralmente, economicamente, ovvio la grande porcata la vedremo tutti, cosi , gli italiani stanchi e stufi si uniranno per staccarsi da Roma!
    Mi riferisco Alla liga veneta ,ligure (Toti) e tutto il nord per appoggiare il novello Araldo Veronese,ora in europa?????Quanto deve ancora cambiare la scena politica….!

    • Ma da quello che ho capito, se ho capito bene, non ci sarà subito il novello “veronese” ma tardi, addirittura troppo tardi quando il paese sarà già stato devastato economicamente e poi da una guerra civile, per poi essere invaso dall’islam. Mi corregga il prof. Boscolo se sbaglio.

      • Popy, non così tragica…ma in linea di massima si, non guerra civile…gli italiani hanno troppo da perdere e non solo…. invasione e guerra nel tallone dell’italia….
        non troppo tardi il “novello” ma in ritardo.
        I tempi per maturare sono questi….

  13. Ciao gaeta,il tema è troppo delicato perchè si andrebbero a toccare nervi scoperti,tra l’altro già trattati dal prof Boscolo in modo da non gettare le perle ai porci.E’ vero che c’è una parte politica che in questo momento è al governo che guarda a sinistra (forse perchè era già di sx)Per cui se le intuizioni sono condivise,vuol dire che abbiamo in gran parte afferrato il “seguito”….non troppo felice per il nostro Paese.

  14. Prof, capisco i suoi silenzi, mi auguro feriali e certamente meritati; per me da lontano è sempre difficile, però la situazione politica precipita lentamente e tutto è nelle mani del Salvini. Le immagini lasciano capire i suggerimenti che riceve circa l’accoppiamento politico da fare, ma Nostradamus ha scritto ROSSI e GIALLI. Da ricordare che le Camere, le stanze, le scioglie l’uomo del Colle: la scrivo proprio per questo, ma quella scelta, escolle, di cui lei ha tanto parlato in quel famoso video, per l’antico scrivente è quella attuale e vigente o un’altra ulteriore del Colle che metterà la scelta del popolo nel sacco scatenando fuoco (MIS) e fiamme nella MAISON DE REPUBLIQUE?? Ferragosto è vicino: è complicato mettere insieme 8, 15 del presagio 9 e quindi la 6-100 e quant’altro non nomino ma penso che lei abbia capito. Spero che il Realmengynius da Salerno a Torino possa bastare a chiarire qualcosa e Buona serata da questo colle tra limoni e glicini che ho piantato nella speranza che questa terra rinasca ancor prima di crollare!!

    > UPDATES- Sotto il Camino- Cammino o il TUNNEL ? Che nessuno sinora ha portato in luce la quartina che specifica quanto è riferito proprio al TUNNEL così è maktub e sia tanta Riot Group Civila (NO TAV ) di ben nota epigrafe derisa , censurata cin cui si somma tanto – il Paradiso, Purgatorio e l’Infero Inferno – sono le righe amaramente cancellate dalla memoria storica, ma eternate sulla D. M. Torinese ! Coincidenza questa che richiede la Lettura destrorsa alla Leonardo per intendere tali Lettere aspre in capitale italico a capitale Italica !

    • post al peperoncino piccantissimo! …ma come accade col peperoncino, dopo diventa inebriante.
      ahi ahi ahi… lo stato profondo, conservatore reazionario immobilista che sta benissimo in questo Ancienne Regime, non vuole alcun cambiamento e lotterà con tutti i mezzi leali e sleali… esempio Trump: in 2 mesi dopo le elezioni il Deep State lo ha avvinto con mille lacciuoli…. gulliver stretto da corde minuscole ma così tante e strette da non potersi liberare dai pur minuscoli lillipuziani.
      “fiamme nella Maison de Republique”? c’è il fuoco? allora c’è un soggetto che mette il fuoco. ma il soggetto che mette fuoco lo fa o perchè è matto, o perchè è esasperato e costretto a mali estremi estremi rimedi.
      Leggo che l’inquilino del colle dei papi e dei re vorrebbe sì firmare la legge sulla sicurezza ma accompagnando l’atto con lettera severa di richiamo al governo sulle controverse entità “abnormi” (??) delle sanzioni alle ONG… con la UE che annuncia il monitoraggio della legge se difforme dai principi di Maastricht… e i presidenti regionali rossi che chiederanno l’esame della Corte costituzionale… intanto sulle strade si muore in divisa e senza divisa, si finisce al pronto soccorso, si finisce in tribunale… e se fanno questo a loro, a noi che non siamo in divisa cosa fanno? Appunto tutto quello che viviamo ogni giorno.
      Domando: ma perchè i cittadini devono subire in silenzio la violenza di neri e nere che nudi e nude si fanno il bidet alle fontanelle pubbliche? perchè chi lì abita con mogli e figli deve subire questa sconcertante involuzione della civiltà del vivere comune nella propria Patria?
      Fuoco, Fuoco! E DOPPIO FOCO, XKè SOLO LO FOCO ARDE LO SOZZO E PURIFICA LO MONDO!

      • E così tutto finisce a fuoco lento nel pentolone del fuoco greco o bizantinissimo FUOCO – quel fuoco che divampa semmai sotto i carboni , le braci ardenti con cui ci si finisce con lo scottarsi senza tosco amianto . Perchè qui nessuno è Pompiere allenato al grande fuoco, al dissenso che divampa nell’indifferenza del popolo che ingoia i rospi o i baby (qui si dicono) o la babilonia porca immondezza o SPQR…tutta romana che si rivela al mondo senza remora o maschera alcuna !

  15. Sulla lapide D.M. tanti hanno ironizzato,altri speculato,altri ancora hanno dimenticato il vero significato che l’antico scrivente ha lasciato.Dilettanti scrittori hanno inventato senza documentarsi teorie bizzarre addirittura sulla data (1556) – (lSS6) non sapendo che all’epoca il numero (5) veniva dagli scalpellini fatto a forma di (S). In giro per l’Italia ci sono centinaia di monumenti e di lapidi che lo provano,ma, l’egocentrismo e il voler fare lo scoop su una cosa che anche gli studenti al primo anno di archeologia sanno,dimostra tutta la malafede

  16. mi sono andato a rileggere i suoi articoli.
    1.L’Anno del Porco del Cinghiale,del Maiale, 家,della Troia & Scrofa…e su Roma vaticinio S.P.Q.R ?
    Posted on dicembre 15, 2018;

    2.Il Grillo allo Specchio dell’ASTER…..ROMA.
    Posted on marzo 2, 2017;

    Bene. anzi male.
    perchè aggiungendo ciò che lei scrive poco sopra in risposta a:
    gaeta6315@libero.it in agosto 6, 2019 alle 7:26 pm ha detto: (…)
    e lei risponde “…Coincidenza questa che richiede la Lettura destrorsa alla Leonardo per intendere tali Lettere aspre in capitale italico a capitale Italica !” .
    e qui mi sono arreso. Chiedo scusa a lei e agli altri dottissimi utenti qualcuno fra Voi può essere così gentile da dare un aiutino? la lapide D.M. non mi ha aiutato…. non perchè sia reticente, ma le mie orecchie sono d’asino. (beh, per lo meno l’ammetto). Un caro saluto a tutti.

    UPDATES- facciamo ancora eccezione a rievocare la Lezione del passato dall’epigrafe di Torino letta all’incontrario come in ebraico ogni lettera cioè da destra a sinistra…ecco quella serie di sentenze che da tempo abbiamo svelato e che i reporters del tempo hanno censurato.Ma che puntualmente si sono confermate- scrupolosamente da terza alla quarta e riga della D. M,(Vedi Culturanatura- la stampa ) + che datato mio servizio sull’Iscrizione taurinense preannuncio dell’inferno, l’incendio al Duomo, il Lino cappella del Guarini),ma così specificando andiamo fuori tema e deragliamo quando la memoria fa acqua!.

  17. Prof, alla grande!, penso che tanti avranno sorriso perché lei ha bagnato il calamo nell’inchiostro. La scriviamo da questa Porta numero Nove che ci ha un po’ abituati alle scritte sulle pietre. Bella la storiellina del RIOT GROUP CIVILA, il Gruppo Civile?! di Rivolta. Basta entrare oltre la Porta, nell’antico Borgo e sovviene l’ispirazione, non è più come prima, ora è sempre un’emozione l'”oltrepassamento”: leggere alla Leonardo, in modo reverso “…PURGaTOIRe…”; “…LA (I)VICtoire…” e Buona Serata in attesa di uno scenario indefinibile con Salvini che sta per parlare a Sabaudia, tra il grano del fascio e le paludi bonificate sembra un clima da Ventennio, mancano solo i Savoia.

    >

  18. Giano e Gaeta… altro che aiutini! aiutoni!
    E questi aiutoni sembrano dire:
    da oggi, non si gioca più alla politique ordinaria da corridoio che dura da 70 anni… mi pare che stiamo entrando di gran carriera nel Futuro, nella Storia. E saraà Drammatica.

    • Bene! Siamo contenti che hai capito! Questo è stato un gioco di squadra.. che hanno fatto Gaeta e Giano. Ma ci sei arrivato da solo! Questo è importante…. Qua non avrai mai risposte specifiche… Troppi sono stati gli inganni e le derisioni, in passato. Quando una Verità la sai, la senti….

  19. secondo me bisognerebbe esporre le cose senza temere nessuna critica.infischiandosene degli INEPTOS CRITICOS e commentare le varie quartine sul modello dellENIGMA RISOLTO che fu il mio primo libro che mi convinse sull autenticita di tali interpretazioni

    • Vero ma da lì hanno attinto e mangiato tutti alle spalle del Boscolo! Millantatori, opportunisti, ladri di scoop, editori, ecc… Quanto ne so ne hanno combinate più di Bertoldo… hanno fatto loro ciò che lui esponeva. Quindi fa bene ora essere più cauto fino che non ha la matematica certezza, persino consigliata da Nostradamus.. Di essere ascoltato. L’unico esegeta riconosciuto dal mondo. Ma come sappiamo solo quando saranno terrorizzati dalla paura, confusione ,accetteranno il giusto interprete..

  20. Lione – Torino,due città che hanno visto nel corso della loro storia la presenza dell’antico scrivano.e allo stesso tempo due importanti edizioni delle centurie.Nel 1555 a Lione la prima stampa e poi a Torino l’edizione del 1720.Due città che insieme a Praga la vox populi tramanda essere due delle tre che compongono il triangolo magico dell’esoterismo,ora forse anche un importante anello di congiunzione ferroviaria?Ho l’impressione che la parte del testo della Lapide dove si fa riferimento ai (RIOT GROUP CIVILA) a Torino potrà riservare altre sorprese….(1720 – 2020).

    • Oltre la presenza dell’antico scrivano, vi è anche il passaggio del Conte Cagliostro dove a Lione ebbe l’apice del successo dove nel 1786 con l’affiliazione alla massoneria fondandone una con rito egiziano. Passo giustamente in seguito anche da Torino
      Poi analogia fonetica e non Lione=leone (viene in mente Venezia)
      quindi il proseguimento del TAV lione torino (il cosidetto buco) , crea collegamenti non indifferenti…..a tutti livelli …

  21. Prof, qui c’è da mettere insieme tanti cocci semantici, non è semplice. Neanche il tempo di nominare la Porta Nove e forse il presagio 9 prosegue il suo corso iniziato qualche mese fa. Bisogna far collimare papi, astri criniti, gemelli, interdizioni, porti e porte aperte/i e chiuse/i. e quant’altro. “Attenzione a 8(!!) 15 (indice) e 5 quale ilLEGAlità, “…quelle…”, lei ha già scritto essere la fonte di ciò. Di fatto oggi è 8 e a quanto pare è caduto l’esecutivo. Quel famoso “vino SALino” è stato bevuto, un calice dovuto (parere personale non se ne poteva più), ma adesso il Colle SCIOGLIE o SCEGLIE ancora? Da ricordare ( già commentato) il vino fatto con il sale rosa pakistano e pagina 350 de “L’enigma risolto” e quindi quando accade al confine India-Pakistan e ancora “Giardino del mondo…, IardIN DU monde…”. È lui il maligno, il pakistano? Per adesso inutile andare oltre, però perché mai Nostradamus avrebbe dovuto aggiungere, MAISON DE REPUBLIQUE, a quel terzo rigo, oltre per aggiungere quanto lei ci ha minato dentro, se non per concentrare l’attenzione sul personaggio che oltre al PO, PADANIA, SALVINI diventerà l’artefice del CHERRA-caduta (da spiegare troppo lungo)? e Buona Notte da PortaNova- Salerno.

    > UPDATES_ Allora non c’è che RIOTS e la ROSA = TRIANTAPULLA(in greco) senza Spine e sangue ? O spinello ? Intanto abbiamo tanto TRIA e TRENTA ……meditate !!! TRIANTAPULLA!Petali come una margherita da sfilare l’irosa discordia rabbiosa che accalda gli animi…in piena canicola al solleone e sulla graticola di San Lorenzo sotto le avverse STELLE (GRILL) Quante semantiche si sommano proprio ora che SAL….SALE la temperatura del clima arroventato della politica tutta canina a cui nessuno ora cerca di mettere la museruola.Cave Canem. dunque più che che de mai il Cane Kano Kaneis e per il Mastino della citez-citata city=neapolis! .

    • Una cosa curiosa sono Robby
      se guardate il diciotto ( diciotti ) , il Tarocco , omofono al 2018 abbiamo appunto due cani con la luna , ( SIN in sumero è il dio Lunare e sinistro ,in inglese SIN peccato ,errore , errare ) , i due cani che si disputano la sinistra ( Renzi e il nuovo Zingaretti , Lega e 5 stelle )e che anche si disputano il governo dell’Italia , ululando alla Luna , e nel diciannove abbiamo due Gemelli , che si confrontano alla luce del sole dove questa volta ovvero viene alla luce del sole il vero conflitto come sta accadendo adesso , in questo momento , di fronte al muro ( Mus Muris , siamo di fronte all’anno del Topo )sotto una pioggia di acqua e di fuoco , guardate le temperature e il meteo ,ma anche la possibilità di duri confronti di acqua e fuoco tra le diverse fazioni !
      E quindi arriviamo al 21 esimo tarocco il Giudizio , di fronte ad una Tomba aperta , qui non aggiungo altro ma il funerale di un Grande , o di più Grandi sono possibilità, ma il 22esimo tarocco , è il Mondo , il compimento . A voi commenti e immagini .

  22. 1. Elezioni subito convengono solo a Salvini e Lega.
    Ergo, Tutti, ma proprio Tutti (senza uniforme, e in uniforme) si inventeranno Tutto e il contrario di Tutto per allungare i tempi.
    … governo tecnico, governo istituzionale, balneare, o peggio, nuova maggioranza diretta Giallo-Rossa; più tempo passa, più Salvini si impantana nella stanchezza dell’elettorato e nella perdita di quell’ entusiasmo popolare da spiaggia che non potrebbe più alimentare da non più Ministro ma semplice parlamentare.
    D’altronde da un ex abilissimo democristiano sul colle di papi e di re cosa aspettarsi?
    2. sul tarocco 19… di fronte al muro? o al di là del muro e da esso protetti nella nuova dimensione di pace del Sole?
    3. Forse fuori tema…
    domando al prof. Boscolo ciò che da anni vorrei spiegato: esiste un significato nella tabella seguente? Grazie dell’attenzione.
    1618 (1+6+1+8 =16 la Torre) inizio della terribile Guerra dei Trent’anni;
    1648 (1+6+4+8 = il Sole, fine della guerra;
    1870 (1+8+7+0 =16 la Torre) inizio guerra Franco-Prussiana;
    1871 (1+8+7+1 = 17 le Stelle;
    1914 (1+9+1+4 =15 il Diavolo) 1^ guerra mondiale;
    1918 (1+9+1+8 = 19 il Sole, fine della guerra;
    1939 (1+9+3+9 = 22 il Matto 2^ guerra mondiale;
    1945 (1+9+4+5 = 19 il Sole, fine della guerra.
    Dunque, 2 guerre iniziano con la Torre, 1 con il Diavolo e 1 con il Matto…
    3 guerre finiscono col Sole, 1 con le Stelle.
    4 guerre iniziano con le carte peggiori, tutte e 4 le guerre finiscono con le carte migliori.

      • Non è importante chi prende più o meno voti, chi vince o chi perde, importante è vedere filo conduttore con Nostradamus, per non perdere fiducia nel fato….per molti…poichè vivendo quotidianamente saremo portati fuori dalla melma…essendo tutto già scritto…nelle quartine cosa abbiamo da perdere? (forse solo questa esistenza).
        Quello che non bisogna perdere è se stessi, e la propria integrità!
        Quindi impariamo ad accettare il presente ,per essere pronti nel futuro….altri traguardi altre sfide.

      • Bisogna capire se comparirà nel 2020. Ma per ora siamo ancora nel marasma politico dei M5s, Lega, PD ecc.

    • In merito a Salvini, a meno di non bersi tutto quanto esce dalla bocca dei politici, potrebbe anche non convenire accollarsi il fardello della legge di bilancio e stravincere stando ancora un poco alle elezioni, facendo credere a tutti di averle volute. Se Mattarella, per paura dei mercati (a buon vedere ne avrebbe tutte le ragioni), cerca di evitare il peggio e rimanda le elezioni, serve l’Italia a Salvini su un piatto d’argento.

  23. PROF.BOSCOLO, da mesi Luigi Di Maio ripete:” Dobbiamo mettere i soldi nelle tasche degli italiani” ed ecco che coerentemente con tale promessa, propone l’aumento della tassazione sugli interessi dei Bot dal 12,5o% al 26% – Bravissimo, se voleva peggiorare la precaria situazione del M5s , l’obiettivo è stato centrato. E ora nel giorno (e nella notte) in cui i cattolici ricordano il martire cristiano LORENZO, morto a Roma sulla graticola nel 258, in questi giorni la terra attraversa lo sciame delle Perseidi, il tempismo M5s è stato azzeccato, hanno scelto la settimana giusta per cadere come minutissime meteore politiche. I più fortunati possono vedere ogni ora un centinaio di stelle cadenti, meglio se da una spiaggia tipo Papeete ed esprimere un desiderio –

    Ai meno fortunati toccherà seguire i sondaggi che danno le comete grilline vicine alla sparizione definitiva. Grazie ai grillini le mitologie s’incrociano e si rincorrono: martirizzati dalle urne e con l’alleato leghista che li ha messi sulla graticola e ha acceso il fuoco, non senza soddisfazione, Conte e Di Maio sono gli eredi legittimi dei Perseidi. Ah, il primogenito si chiamava PERSE –

  24. Il Papa Re Bergoglio entra a gamba tesa in politica italiana. Questo non va bene perché guai a noi mettere becco in Vaticano. Date a Cesare ciò che è di Cesare… Lui non conosce la seconda parte… Perché non le appartiene! Il papa re Bergoglio conosce solo Cesare!!

  25. Prof, la ringraziamo per il post, adesso facciamo salire oltre il calore, anche la tensione emotiva. Da aggiungere a questo inizio caduta-Padanje che il termine del Presagio 9 “desloyauté” essere anche slealtà!! Premetto che non mi interessa l’apologia di alcun luogo!!, bastano i dati invernali di Salerno Antica: contapersone e senso unico pedonale; troppa gente. Mi basta il suo 1% di possibilità su quanto affermo. “…trop serre vin Salin…” La parola “trop” in francese indica il troppo, ma anche il pure, quindi riconducibile facilmente ad ALSO-SALE. Trop letto al contrario è PORTA, ma, “port serre” è “porta chiusa”; la porta si chiude con la chiave o con la catena ed il catenaccio. É tanto che volevo dirle questa cosa. Adesso ci muoviamo lungo l’asse viario del Borgo, seguendo il movimento del Sole, ovviamente est-ovest. Il Sole nasce a Salerno dietro la collina denominata Masso della Signora e da est, a Portanova va a cadere oltre Largo Campo (percorso pedonale molto lungo), dove un tempo c’era l’altra porta che una mano forse poco riflessiva decise di abbattere. Era una bomboniera, come un gioiello da appendere al collo, volevano ricostruirla con le antiche tavole. Il suo nome desta curiosità semantica, perché sinonimo di chiusura (serre), PORTACATENA. Catena in italiano è anche “cordigliera”, ricorda tanto il cordoglio e le Ande. Ma tanti sono gli idiomi che traducono catena con CHAIN. Ma la porta non c’è più e resta un calice di vino Salino con India e Pakistan sull’orlo di una guerra che può diventare una tragedia e con l’Italia sull’orlo di una crisi senza precedenti. Buona notte da questo Borgo che ha aperto a Salvini una Porta chiusa a pochi metri dalla statua di Matteo, il Santo, e da una scritta che si usa solo per le Madonne: POSUERUNT ME CUSTODEM.

    >

    • bellissimoooooooooooooooooooooo!!!
      chiedo una spiegazione: inizia spiegando che per salvini la Porta è chiusa (inciucio e gran porcata? … spero anche di chi sarà punito col fuoco nella Maison…) però conclude: “Buona notte da questo Borgo che ha aperto a Salvini una Porta chiusa a pochi metri dalla statua di Matteo, il Santo, e da una scritta che si usa solo per le Madonne: POSUERUNT ME CUSTODEM” .
      na quindi la porta è aperta??
      lei ne sa di più, lo sento, ma si trattiene.
      in tempi pacifici e ordinari sono finiti, ora stiamo andando tutti verso il fronte, verso la prima linea.
      Ernst Junger cosi inizia la prima pagina de NELLE TEMPESTE D’ACCIAIO, (Guanda, 1990): “Il treno si fermò a Bezancourt, una cittadina della Champagne. Scendemmo. Con rispettosa incredulità tendemmo l’orecchio al rimbombo lento e ritmato del fronte, simile a quello di un laminatoio, una melodia che poi, per lunghi anni, ci sarebbe stata familiare. …Sapevamo allora che quel sordo brontolio dietro l’orizzonte, crescendo fino a diventare tuono ininterrotto, prima uno poi un altro, ci avrebbe inghiottito quasi tutti? Avevamo lasciato aule universitarie, banchi di scuola, officine… Cresciuti in tempi di sicurezza e tranquillità, tutti sentivamo l’irrestibile attrattiva dell’incognito…”.

  26. Ciao Ubalda: giusto per ricordare quanto scritto pochi mesi fa. Salvini ha fatto un comizio a Salerno, a Portanova, ma il luogo è vincolato da un’ordinanza sindacale, per ragioni religiose, storiche e culturali in quel luogo sono vietati i comizi politici. Ma il sindaco, pur di parte politica opposta, ha derogato concedendo lo spazio, scatenando una polemica politica in città, in quanto il Matteo è un rappresentante del governo e la farà sempre in futuro solo per i governanti, per dirla con il prof :”porta chiusa vince Salvini- port serre vin Salin”. Per chiarire ulteriormente la scritta non fruibile fuori dalla porta (La Rotonda), neanche molti salernitani lo sanno. Vai su: “Mura di Salerno Wikipedia” digita a destra l’icona Portanova e usa l’ingrandimento e vedrai la scritta sotto la statua di San Matteo. È in analisi l’ulteriore scritta sottostante.

    >

  27. portae inferi non praevalebunt! non dimentichiamo mai queste parole. anche se ci attende un cammino difficile, non disperiamo e grazie all’ausilio delle profezie stiamo ben attenti a non mettere piedi in fallo (alla c*zzo di cane!! –>cerbero). Aspettiamo i prossimi file dal dott. Boscolo per capire meglio la situazione storica che stiamo vivendo.

  28. l’aspro cricket/grillo già inizia:
    “Mi elevoa salvare il Paese dai barbari. Facciamo subito dei cambiamenti altro che il voto».
    e ancora la crisi ufficialmente non c’è, bisogna aspettare la convocazione del parlamento. E fino al giorno prima delle elezioni… sempre che si voti, cosa di cui dubito tantissimo, i toni si alzeranno sempre di più. e chi resiste a tutto sto’ mare di merda? oh Signore! e ancora dobbiamo iniziare la giostra! io me ne scappo in amazzonia, o nel Madascar o in papuasia Nuova guinea e torno quando sarà tutto finito.

  29. Bisogna ammettere, stando alle cronache on line, che questa volta il prof l’ha dipinta alla grande! Straordinario e azzeccatissimo. Pazzesca la metamorfosi del CRICKET: il Grillo sta per diventare compagno!!…compagno di Ulisse!!? e si sta trasformando in Porco. La Caldera inizia a scaldarsi e Perseo rompe la CATENA di Andromeda e le Stelle iniziano a cadere.

    >

  30. negli UPDATES di risposta del prof. lui si scopre un po di più, in genere, perchè cerca di raddrizzare alla giusta rotta l’esuberanza, o come nel mio caso la poca competenza, degli utenti. le sue risposte ai post nei vari files, ridotti all’essenziale, portano ad un mistero unico e irrisolto:
    MATIN ROUGE. però sempre esso si collega alla catastrofe (geologicao forse politico/morale) della nea polis (napoli/vesuvio) e alla caduta finanziaria di wall street.
    wall street, però è nella “new polis” per antonomasia….
    proprio oggi leggevo che Rudolph Giuliani da quella città conferma le indagini segretissime dell’FBI e della CIA e serrate sui sospetti preannunciati da Trump su Twitter, che il governo italiano del 2016 abbia collaborato con altri governi per impedire la sciagura delle sciagure: la vittoria (novembre 2016) del Trump antiestablishment… Renzi rimase in carica sino alla fine di Dicembre 2016 e ora si parla di accordo favorito dagli Americani fra Lega e PD… Lega vince e governa praticamente da sola e il PD di Zingaretti lo si premia con il ritorno alla situazione del vecchio PCI:
    1. unico grandissimo partito d’opposizione;
    2. la reductio ad nullum dei 5Stelle;
    3. la scomparsa all’interno del Pd del centro moderato renziano… e di Renzi, che era il governo del periodo incriminato dalle indagini USA!
    Rimane il problema MATIN… etc. ma allora se il riferimento di Nostradamus non fosse solo italico ma internazionale, il MATIN ROUGE e la caduta finanziaria avrebbe fonte solo da avvenim,menti di politica estera.
    Concludo: immaginiamo che Salvini, vincesse, ok, presidente del consiglio, programma di rilancio dei lavori pubblici, giù le tasse per favorire i consumi e quindi la produzione, la Bongiorno prima Presidente della Repubblica donna, etc… ma sarà governo travagliato da 3 uragani ostili:
    a. quello mediterrameo,
    b. quello europeo,
    c. quello finanziario della crisi di wall street a causa di India/Pakistan? Iran/Cina? etc…

    • Siamo in attesa del Grande D’Adria e non di Salvini o del PD o della vecchia ruota politica che gira senza portare nessun cambiamento. La Bongiorno non sarà la prima Presidente donna della Repubblica. Non ci sarà nessuna crisi di Wall Street (credo solo nel 2029). La sinistra al livello mondiale perderà su tutti i fronti (compreso il partito dell’asino USA a qui testa verrà rotta “Rump”). Sul Vesuvio facendo i dovuti scongiuri non è successo ancora nulla, Napoli per ora è salva.
      Hong Kong sarà l’inizio di un crepa che si estenderà sul muro cinese. Per il resto si vedrà…

    • Qui allora sempre all’occhio a vedere combaciare le righe delle quartine + citate precedentemente , onde così si richiede con la memoria vedere concordare e qui scrivere stringati nello stilare le idee . Tutto per illuminare oltre ogni nomea dalle lettere aspre in campo ? Ecco lo scenario che ora tutti siamo testimoni = matiroi…afflitti e angosciati sofferenti innanzi ai mutamenti equestri del circo togni politico e la grande speranza serenissima o chiarissima su chi assumerà il ruolo del Leader o grande Adria !.

      • mi scusi Prof. ma da anni, in TUTTI i passati files lei ha dato e ripetuto e ripreso una sequenza precisa a cui mi attengo.
        il grande d’Adria sarà SOLTANTO al termine della sequenza, l’epigono di una progressione drammatica di eventi, italica ma anche occidentale..
        stasera pare invece che tutti i passaggi progressivi vengano saltati e subito, fra un 15 giorni, max un mesetto, ma sì dai che ce semo oramai, come d’incanto scenderebbe d’incanto come nelle tragedie greche il “il Deus ex Machina”.
        E come arriverebbe sto tipo? dove sta? come si chiama? è vicino o all’orizzonte? chi sarebbe? esce dall’uovo di Pasqua o dal panettone di natale?
        Ciò non è coerente con la precisa sequenza da lei descritta più volte: sequenza di avvenimenti, politici interni, politici esteri, geologici, finanziari, sociali interni, militari che colpiranno proprio il tallone d’Italia.
        Alla fine, e solo alla fine, il Risolutore avrà quel consenso generale da tutto un popolo disperato ed esasperato.

        UPDATES- Appunto la memoria pecca perchè il Grande d’ADRIA verrà solo dopo-post che ci saranno in atto Leggi barbare/bare( barbare morti…Bar in arabo è il Mare)e vivremo un tempo di tributarietà etassazione ? E da essere così pandemia o il grande male…..malessere sociale – Non si saltano le righe della profezia – se questo insegna che non si medita abbastanza e sebbene il finale su Lega e Venezia spicca come soluzione finale. Ma corre il Tempo è un crogiolo che affina la menti e il Verbo Divino man mano svela le sue mille facce e significazioni da cogliere come i petali di una margherita,(in latino) la perla famosa di cui è composta la sequenza delle quartine che focalizzano il momento della Grande Orribile CHOCHE-COCCHIO e la Porcata o altra dizione che tale logos comporterà …..Ora sotto gli occhi degli osservatori del BLOG che si accalcano dinamici detectives a bene così capire. Sarà bene esplorare e svelare e non sovente deragliare dai sensi che troppi vogliono d’incanto domani essere avvenuto VENUS così il Tutto.Ho il callo del passato palestra inconfutabile di chi vive la storia e saggiamente osserva- vede constata + in silenzio e sempre è tempo di imparar la lezione dal Passato, al Presente e al Futuro in corso.

      • Non è che c’è semo… Se iniziato.. Si è già sulla scena.. Poi i passaggi son lenti, il pensiero è le fantasticherie più veloci. Piedi per terra. I nomi. I qua non li avrete! Possibile che si vuole sempre che qualcunaltro metta la faccia. Sul grande d’adria è stato scritto molto.. Chi non ha capito è ottuso… E non vuol faticare a spremere i neuroni

      • Aggiungo che Salvini premie, da sempre, negli articoli e nei suoi updates, è stato considerato UNO dei passaggi preparatori e propedeutici NELLA sequenza progressiva da lei tante volte studiata.

      • buongiorno dott. Boscolo, questa sua risposta apre a due strade diverse nella mia mente; una è la preoccupazione per l’imminente tribolazione, la procella (porcella? è ammesso questo gioco di parole?) che la nave della nostra nazione dovrà affrontare (per arrivare preparati alla nuova Lepanto?), l’altra è l’identificazione del grande d’Adria, se ha già iniziato a mettersi in luce sul palcoscenico della politica… aspetto i prossimi file. Grazie

  31. Quando sento (ORA) pronunciare certe parole ben conosciute “FERMIAMO I BARBARI” e ripetute nei vari testi del prof.Boscolo,non posso fare a meno di ricordare che c’è una famosissima quartina che sembra dipingere questo drammatico momento che precederà (POI) la venuta del Grande d’Adria.
    https://www.corriere.it/politica/19_agosto_10/grillo-salvare-paese-restyling-establishment-altro-che-elezioni-e14b85fc-bb6d-11e9-9f76-c4a17a124b8d.shtml

    1-8
    Combien de fois prinse citè solaire

    Seras changeant les loix barbares et vaines:

    Ton mal s’approche. Plus seras tributaire,

    La grand Hadrie recourira tes veines.

  32. Di fondamentale! importanza questo rigo, per dirla con Giano riguarda la nervatura!, la struttura politica del paese, sviscerata da molto tempo da Boscolo; e allora lo leggiamo: “L’aspre par lettres fera si horribile coche…”. Attenzione a questo termine COCHE, da comparare in altri idiomi!!, in italiano è CARRO, CARROZZA; leggere attentamente quanto scritto dal prof in “Così parlò Nostradamus”. Se fossi stato io l’esegeta, mi sarei spaventato di fronte a questa parola, la cui attinenza è forte con COSCA, la “manica-mancina-sinistra di furfanti!!!??? Ma che centra cosca con carrozza? È il “carro tre volte più veloce con cui i poteri forti degli stati hanno ucciso già tre persone, forse manca il quarto, che a quanto pare “non muore vecchio nel suo letto!?” Chi essere nominato “fuis,fuis”, scappa, corre troppo con il carro e allora abbiamo 7-8 e 8-18, tutti numeri del lOTTO. Ma chi fa la porcata, il compagno di Ulisse, aspro nella dizione comparata, il CRICKET o forse “crick” che fa deragliare il carro. Ma si veda come è morto lawRENCE d’arabia. Assolutamente da ricordare Boschius “…tosco incapace sarai travolto dall’onda gelida…”(legge demenziale sulla scuola che fa venire giù tutto), ma “l’onda gelida-undaM EGELidam”, comparata da Boscolo diventa “morir dal ridere”, ma chi è il comico? Ma chi corre troppo, esce di strada, “De Flore issue…” o dal partito? e Buona Domenica.

    >

  33. siamo forse all apice di un processo politico cominciato con la caduta della DEMOCRAZIA CRISTIANA che aveva sino ad allora retto le sorti del paese Poi si e formata una ridda di partitucoli che ha reso ingovernabile tutta la situazione

  34. Prof, premetto che evito una filippica, però la tensione emotiva SALE per dirla con lei. A noi era sfuggito un particolare importante, ma seguiamo attentamente i suoi post e forse qualcosa lo ha lasciato intendere. E allora mano al mappamondo, perché c’è una piccola inezia geografica, per dirla con Totò. Il papa in precedenza ha “villeggiato” lungo il Tropico, ma quello del Cancro, adesso scende più giù e chiunque penserebbe all’Equatore, invece va sull’altro Tropico, quello del Capricorno: “… qui des Romains ne sera TROP conforme.” Ma il termine è usato sempre nel rigo del Presagio 9, “…TROP serre vin SALin(in Sal), quasi a volerlo rimarcare. Quasi ad indicare un tempo e un luogo. Ma scrive Fanti: “Se sedi di misericordia seguiRAI le Opere ti veggio certo (c)aprir le Porte(!!!) a quel gran Pietro in punto di morte e inanti a quel ancho gran bene haRAI (testo di Boscolo). Non vorrei passare per demente, perché emozionarsi è facile, ma riporto solo le cronache di Mamma Rai, cosa che mi ha insospettito molto, è stata trasmessa la messa domenicale di rai1 il giorno 14 luglio dal luogo esatto della PortaCatena, dalla bellissima chiesa della Santissima Annunziata. Spero vivamente di sbagliare ancora, ma c’è da dire tanto e tanto altro ancora. Francesco starà molti giorni in Africa, saremo a settembre mese numero nove come la Porta che a tanta riflessione ha spinto. Buona serata e, amicalmente mi consenta, attenzione alle “Stelle avverse”.

    >

  35. Prof, si ricorda dell’uro, qui abbiamo un’altra mucca!!, si veda stemma Antananarivo, c’è anche il giglio!!. Sovviene subito: ma qui cosa casca, MADA-GASCAR. Una cosa incuriosisce: qualsiasi cosa accade in questo posto, dall’evento più lieto a quello più triste si sacrifica sempre un zebù, bos taurus indicus. Meglio non riflettere sulle parole, animale sfortunato però.

    >

  36. ho terminato la mattinata passata a leggere i siti stranieri…
    si parla di Mr. Mario Draghi o di Mr. Cottarelli… mi sovviene come un lampo: fuoco nella Maison de Republique… se va a fuoco la casa, anche l’inqilino, o arde o scappa, ma allora se non c’è più casa non ci sarà più inquilino. Questo è l’Ultimo della repubblica defunta comunque già da anni?+
    poi ancora: gli americani non vogliono 5stelle perchè non filoatlantici e cmq banderuole inaffidabili, al contrario del PD (quello ufficiale, non quello renziano) supersuperatlantista e affidabile da sempre.

  37. Prof, giusto qualche curiosità culturale: In Mozambico la lingua ufficiale è il PORToghese, c’è una città nome Porto con l’omonimo vino. Nello stato africano è molto usato; è un vino liquoroso, come quelli usati durante le messe, secondo il Codice di Diritto Canonico, tra i tanti usati in Italia nelle celebrazioni, il Marsala. Chissà “…TROP(PORTO, vino) serre VIN salin.” Dà l’idea di un vino troppo salato e lo stesso dicasi per “…ne sera TROP(PORT) conforme”. Vino non conforme al Canone e Buon Pomeriggio.

    >

  38. L’inferno canicolare ha fatto arrivare anche il termometro politico a livelli massimi,molto più complicati di come ci si aspettava.Il Salvin-castro ha tenuto molto di più sotto controllo i sondaggi piuttosto che i numerosi file,dove si consigliava di non fare passi più lunghi delle (LEGA-MBE).
    Chi chiede di avere “PIENI POTERI” si ritiene a tutti gli effetti il LIBERTADOR dell’Italia;come l’ex capo della Lega: Umberto Bossi

    https://books.google.it/books?id=94O5CwAAQBAJ&pg=PT244&lpg=PT244&dq=umberto+bossi+il+libertador+nostradamus&source=bl&ots=Cwf0qyUTf_&sig=ACfU3U2ysIjpbJkq5cCY4wr4WZ0OMUJguw&hl=it&sa=X&ved=2ahUKEwj-renh1_3jAhUO6KQKHYBzAHoQ6AEwDnoECAYQAQ#v=onepage&q=umberto%20bossi%20il%20libertador%20nostradamus&f=false

  39. Si Giano giusta analisi! Un predestinato lo sa e va con passi sicuri… Poiché avvertito dal suo Essere. Invece quando lavora solo l’ego si lascia prendere dall’entusiasmo si monta la testa e fa passi falsi. Questa è la differenza… Il Libertador lo saprà in maniera strana.. Perché non sa ancora di esserlo. Arriverà in ritardo ma arriva…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...