AD HORA la suspense elettorale USA !Le tre quartine lampanti obliate-censurate !

Dalla illecita suspense

dovuta all’aspettazione e con ogni probabilità immaginabile che

comporterà l’Esito di tale corsa tra la coppia di

Cavalli alla conquista della Casa Bianca.

Gli Ambi Maggior-mente questa lizza e corsa.

Ma maggiore ragione questa nell’ora della lizza o corsa (the curse in ingl. maledizione)dei cavalli in campo viene specificata dal Sigismondo Fanti in tale modo = “ such thing”: Sotto l’ombra della presente domanda ,l’Autore insegna et dai punti del combattere a l’una et all’altra parte(fazione in campo)i diversi modi e mostra come secondo la natura del combattere (nella competizione) e delle differentie e della ELETTIONE delle armi (police)si debba giudicare( Chi eserciterà il Giudizio ,il Giudice appena eletto). Dalli il Tempo della ELETTIONE ,non solamente delle Armi (braccia armate. Poliziotti) ma del Ca(m)po anchora ,insieme con l’hora e il punto quando havra da cominciare, et così l’ Autore va i molti i diversi modi ammaestrando gli armigeri, tanto quelli da pie(piedi (o spie? Servizi segreti) come anchora quelli da cavallo in modo e con quale ARTE(Tecnica)s’hanno per havere VITTORIA wit – wit !

Letto quanto specificato per varie situazioni e scenari che sono contemplati lungo i secoli composti da oltre una Milliade ed mezza e + di quadranti astronomico- astrali che ha ragione destano tanto interesse .

Testo inconfutabile delle anticipazioni predittive di cui siamo i soli a dare l’esegesi e ai nostri occhi che bene emergono dal corso del tempo risposte. Tutto grazie al calamo del Fanti,e secondo la sua leggiadria lingua d’Adria (Venezia) questo sfaccettato cuboide o iceberg mostra tutto nello specchio del nostro Tempo attualissimo,tanta informazione, ma così singolare e ikanos- idonea ed assimilabile per chi abbia ad attingere a tale Canoscenza Esoterica Hystoria Cronologia dal Paradiso, Inferno Purgatorio di calco Dantesco e Fanti & Fantastico.

Nessuno ha fatto il vinci geniale tra Dante e il Fanti essendo una questione lampante images o tavola -carte in tavola – in cui Lui stesso appare nella tavola illustrante così raffigurato o d’altra sua citazione d’essere Lui stesso entrato nel tempo così ugualmente nella Via della Selva (trans)SILVANIA Oscura. Ma questi sono dettagli che sfuggono a quanti non hanno che ha malapena sfiorato le pagine del Trionfo di Fortuna e sputato un giudizio fasullo a prova di una manifesta ignorante incompetenza.

Ecco altra terminale quartina che di conseguenza ha altra sequenzialità quadro dopo quadro o scenario dell’ Hystoria.

Vi(n)to a niun e manco non ha perso

Anchor che per un ponto(poto/voto) dui ferri (armati)una morte

Rubati l’han con medesima sorte

Faccie facciendo(end) l’un a l’altro ambi il converso.

Chi è dunque colui che VINTO per niuno, per niente e manco non ha perso ! E sia che ancora ora che (chorche- cork…korku)al tappo e paura…che per un PUNTO(Voto)e Due armati(ferri/police) ancora una morte (l’ultima violenza della polizia in piazze e strade). Costoro hanno rubati con una medesima stessa sorte, maniera.Strategia del ballot computo Elettorale.Dopo così faccie(il faccia a faccia)facciendo(in fine- the End) tanto l’Uno e l’Altro Ambedue….il CONVERSO <*> Ex Contrario in latino !

<* mutante, trasformato,convertito,contrario,inverso..)

Quanto questa sfida così evidenzia Ad Hora questa imminenza stessa e come così comporta l’analisi dettagliata la situazione o la condizione che è compiutamente osservata – Ma non è questo un modello della sfida della corsa. Molte altre corse di altra natura . Ma la corsa dei Cavalli e del esito vincente e la sua ELETTIONE e VITTORIA e alla fine al contrario di Tutto ed ogni previsione del poll exit (esito) finale, ecco il risultato !

Siamo allora testimoni del momento et Omento-Presagio più che citato e concitatissimo della storia americana e del mondo perchè qui si tratta infatti del Signore d’Occidente !

(82-XVIII quartina)

Firmo restando(OIL)il Signore d’Occidente

Giove concitare(Citharea)in Ca de Terrori

Sotto de panno bigi e gretti errori(mistakes)*

(Con)Star stare dimostra con segno eviDENTE(chi morde?)

( Sibilla Amaltea: la Capra di Giove).

< Updates= Who make a mistakes….in francese Trompeur—trompette la Tomba/Trump) True?. Who make a mistake…….leggi in francese Trompeur …trompette ovvero la Tromba = TRUMP Donald !

Colui che sta bene inchiodato,fisso al palo. Firmo, ovvero fermo, bloccato, chiuso(fermé in francese)ed pure in firme (infermità -contagio) come il TUTTO così restando incluso il fermo,stallo prezzi della lobby dell’OIL /Petrolio…per Giove, per i Massimi Vertici e Teste da Novanta ora della controversia discussione ovvero la grande concitazione,querelle e citazioni(ricorsi giuridici ?)invece della Citarea(Venere-Shell ,la Coquille simbolo et Company petrolifera e i Pozzi nel Mare Nostrum)se avvengono in casa propria tali accadimenti in cui il Terrore e ribellione protesta è manifesta sia protagonista metropolitana. Le violenze dilagano. Siano innanzi allo specchio dell’Onda a domino nell’Occidente. Atti Terroristici micidiali (ottava casa della dottrina siderale) che vede quanti sotto panni: le vesti bigie, occultamenti oscure avvolti …mascherati operano tali meschini e gretti Orrori ed Falli, Mistakes. Eccoci così a constatare questo status quo riottoso che si rivela e si dimostra in tutta la sua brutalità feroce ed evidente Dente che morde e chi fugge e colpisce alla cieca,mordere l’occasione in questo gioco tra le parti d’accanito….

(la Bocca che morde XXI° Esagramma dei Ching …2021 ? Quindi la Bocca aperta ….che morde sarà nel suo + opportuno ” In Bocca al Lupo “?O chi non molla l’Osso ovvero il ….cane…o chi ha similitudini semantiche con il MORSO ? Vedi il logos nel traduttore GOOGLE >

Non c’è concitazione che possa per i rumor ed alterchi “ Bruit in fr.” quelli si dispiegano come un fiume e annegano i Potenti opposti e nemici della pace,eros, armonia,beauty ,estetica sotto Venere(donne partner femminile), considerata l’armoniosa beltà e l’eros umano – per farsi mai abbracciare da Marte in sfide e contrari ossimori . Baruffe queste che vanno a lambire Monte Citorio e Citarei in altre assemblee senati e parlamenti bene evidenti e con grande grinta nel appresso minare la pace civile e mandare in fumo la Concordia in casa nostra ….sociale.

(MAUDIT et triplici Guai a chi ci censura )

39 pensieri su “AD HORA la suspense elettorale USA !Le tre quartine lampanti obliate-censurate !

  1. Il titolo del giornale:”Ora si è rotta L’America”…Si gli Americani mai come ora si sono divisi sulla elezione del nuovo Presidente.Donald Trump ha già incominciato ad avanzare sospetti sul risultato finale nel caso ci dovessero essere lunghi ritardi sullo spoglio postale.T(i) Rump…in dialetto maccheronico “Ti rompo!”

  2. Prof, buonasera, incredibile matassa semantica: tanti i punti da chiarire per capire come andrà a finire. Ma andiamo per ora alla seconda quartina, perché veramente tutto troppo complicato! Ultime tre righe un rompicapo. Ma chi è la STAR o STELLA malvagia?! E allora vediamo cosa c’è sotto il panno, lo alziamo semanticamente, perché in indonesiano dicesi KAIN, sempre lui!!? É un grande? Fanti risponde: panNO BIGi, NO BIG! Ma ho l’impressione che il DENTE da lei ben individuato abbisogna di dentista! Da ricordare che l’etimo di bigio conduce a “scuro”, in politica essere “ambiguo” e allora vediamo “…star (stella) dimostra con segNO EVidente, anagramma NOVE, “nono dente”, del giudizio-giudice da estirpare!! Sole nello Scorpione, quella che lei ha definito ottava casa siderale del terrore: “sOTTO de panno”, assolutamente da capire con Astro entrante in Sagitta. Ma ho l’impressione che andiamo incontro al “fuoco”, in tutti i sensi, che ci sta “sotto de PANno”, con PAN che essere pentola??!! Ma abbiamo ancora: “stAR DIMOstra”, ARDIMO, in lituano smantellamento. Ma “star dimoSTRA CON segno evidente, STRACON, PERDUTO in polacco!!?? Ho l’impressione che la Stella mostrerà qualcosa che lo condurrà a venire giù, un SEGNO, forse SCELTO (ALES) che verrà estirpato!!

    >

  3. Leggendo ciò, mi verrebbe da dire che “TRA I DUE LITIGANTI IL TERZO GODE” – o più precisamente VINCE. Chi mai sarà il TERZO CAVALLO che rincorre nell’ombra i due nella loro corsa pazza verso un’inaspettata vittoria elettorale?

    In relazione invece all’articolo di COLOMBO propongo questa foto… Leggere con attenzione ciò che sta scritto tra le parentesi quadre e capire se l’ultima parola si riferisce ai giorni nostri.

    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/123572085_3469521696469007_1986883552708345718_n.jpg?_nc_cat=110&ccb=2&_nc_sid=730e14&_nc_ohc=8TiL0KQLSFIAX8wlmBp&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=9b7ed8b46228041c2510511b6d86c92a&oe=5FC815C5

    • ciao Marcus, in effetti la 10-66 è una delle quartine che più mi fa pensare, visto che da un’indicazione temporale precisa, cioè la Scozia gelata! sarà questo autunno/inverno?

  4. Si può giocare con in nome Trump ( T/ RUMP) ma se si Rompe /Rom(p)e la pace sociale allora la similitudine con lo Stato Americano è evidente.
    Si conta e si ricontano i voti ..da noi invece si contano i contagi (Conte Giuseppe)
    Nessuno ha mai pensato ad anagrammare,sommare il suo nome? Contegiuseppe = Contegi/useppe
    p.s. scrivendo Contegi il correttore Web vi riporterà alla parola “contagi”

  5. PROF. BOSCOLO, a guardarla alla tivù, la mappa del Paese non si riconosce, conoscevamo la cartina fisica e quella politica, ora facciamo i conti con la radiografia di un Paese assediato dal virus. L’immagine spiazza: la tonalità ricorda una colata lavica, però non si capisce di preciso dove si trova il cratere del vulcano Covid. Non è un passatempo per bambini in un’intervallo della didattica a distanza, dipingere lo stivale con il pennarello non ha niente di divertente. L’ennesima stretta imposta dall’ultimo Dpcm segue una curiosa logica cromatica. In cima alla piramide dei divieti delle zone rosse: non si entra e non si esce dalla Regione, anzi dal Comune di residenza, meglio sarebbe non uscire più di casa, saracinesche sbarrate, sedersi in pizzeria è un lontano ricordo e rispunta il foglietto dell’autocertificazione, da esibire a tutte le ore del giorno.
    Forse per la prima volta la Calabria sta a braccetto con Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta, anche se non c’è motivo di vantarsene. Puglia e Sicilia si ritrovano, loro malgrado, nello stesso girone di chi si trova sul limite, a pochi passi ma ancora fuori dal lockdown totale. Quattordici Regioni, intanto, sono racchiuse nel recinto giallo. L’inganno di questa fotografia è che quando la sviluppi è già vecchia.
    Purtroppo (e per fortuna) il quadro è cangiante. Da ieri nessuno ti chiede più “come stai?” la domanda è semplice, senza scampo: “tu di che colore sei ?” Assicurano i politici costretti ad adottare misure impopolari: chi oggi è in “rosso” nel giro di due settimane può tornare al “giallo” – Mentre gli italiani ripiombati in quarantena senza poter lavorare sanno benissimo cosa vuol dire restare…..al verde –

  6. PROF. BOSCOLO, sto seguendo in tv le interminabili giornate americane. E’ in vantaggio Biden nel Wisconsin, non c’è da stappare bottiglie o da festeggiare, Biden è una figura sbiadita del passato. Passato anche in senso buono, per carità, ma passato. Sul piano culturale e politico non c’è di aspettarsi nulla di nulla. Ha bisogno di qualcosa di più frizzante, vivace e passionale alla sua sinistra, la sua vice, Kamala Harris, mi pare che sia lei la vera novità di queste elezioni, per ora non si sa nemmeno con certezza se Biden ha vinto. E’ evidente che questa storia, la guerra del voto postale con tutti gli strascichi connessi, si trascinerà per giorni. Un brutto segnale di destabilizzazione che arriva dagli Stati Uniti, speriamo che non scoprano intromissioni cinesi o russe. Ancora oggi l’esito del voto è ancora molto incerto, i politologi e gli opinionisti davano Biden per vincitore sicuro e Trump come inseguitore in affanno, senza dubbio, chi vincerà, vincerà per quattro voti, questa elezione sarà decisa di pochissimo, sul filo del rasoio. Nell’attesa anche i nostri politici esprimono il loro sentire: Antonio Tajani: rafforzare i rapporti USA-UE contro l’offensiva della Cina. Matteo Salvini tifa TRUMP: spero che rivinca un presidente che a differenza del precedente, non ha fatto guerre per il mondo, anche alle porte di casa nostra di cui abbiamo pagato noi le conseguenze. Giorgia Meloni tifa TRUMP ma specifica: da “patriota italiana, perchè abbiamo già visto le disastrose conseguenze che la politica estera e la dottrina Obama-Clinton hanno avuto sulla difesa dell’interesse nazionale italiana” –

      • MARCUS, HAI RAGIONE, ho sbagliato, aver sopravvalutato TRUMP, è giusto che abbia vinto quello che gli americani ritengono una persona più moderata è con tanta esperienza già accumulata per 30 anni, e poi altri 8 anni come vice-presidente durante l’Amministrazione OBAMA – Ho sentito che ha anche sofferto ancor giovane, per la perdita della sua prima moglie e una ancor piccola bimba in un incidente stradale, e poi ha anche perso il suo primo figlio a causa di un tumore al cervello. E’ giusto che oggi possa gioire di una grande soddisfazione: essere il 46° Presidente degli Stati Uniti d’America !!!!!
        Gli auguro tutto il bene possibile e tanti anni ancora di buona salute –

        Bene che con grand savoir faire così dialoghi..,e sempre si segua il binario FIRMO RESTANDO sulle righe del testo quadrante del nostro vostro Sigismondo Fanti,. Questa è la competizione

  7. Prof, buonasera. Analisi di queste righe più difficile del discernimento dei voti. Ma nel 1526 la parola “firmo” significava CONFERMO!!! Oltre la “firma” che Sigismondo mette. Ho l’impressione che “sotto il panno” non si preannuncia nulla di positivo: “…sotTO DE panno…”, TODE, MORTI in tedesco. Ma a leggere l’altra quartina un dubbio sovviene: leggere le righe del Fanti è cosa fascinosa, ma complicatissima e non si capisce mai se la via è quella “dritta”. Volevo solo aggiungere che nella prima riga della prima quartina, oltre al significato che “nessuno ha vinto, ma neanche ha perso”, c’è una sorta di personificazione delle due parole, come se i due personaggi a singolar tenzone fossero NIUN e MANCO!!!!???? Ma abbiamo ancora VINTO e PERSO?!

    >

    • Dante da per perso. rosso= left =Dem in USA che somma di significazioni ancora si celano da disadombrare alla luce dei fatti giorno dopo giro rigiro ogni TODAY carico di perplessità ovvero alla americana o ame(ri)kania suspense agli sgoccioli…per colpa di chi repubbliCano non molla l’Osso invece di chi bit bite biden morde(Harris) senza con MODERANZA. Sarà così il finale ? Ma chi è il regista di tanta sceneggiata anticipata incredibile.

  8. Prof, vignetta terza complicata con Cavalieri entrambi giù, ma “dalli il tempo della ELETTIONE”, sicuramente modo di dire del 1526, dovrebbe stare per ELEZIONE, ma abbiamo “due eletti!? ELETTI-ONE, matassa semantica complicatissima, ma fino ad ora azzeccatissima, ma UNO (ONE) o ELETTI??!

    >

  9. Prof. a me ha molto colpito questa riga, Giove concitare(Citharea)in Ca de Terrori. che nel cercare di capire a singole parole grazie a Google mi ha riportato a questo. Giove concitaremi ha portato nella metamorfosi di Ovidio 79, dove Giove rapisce Europa sotto forma di Toro (The Bull)!!! Forse dando nelle parentesi il periodo Citharea=Cytherea? ovvero Afrodite e quindi la dea dell’amore e nonché della primavera?? Cosa accadrà in primavera? E ancora In Ca (Incas?) de Terrori che se messo tutto insieme google invece da Terrorism in Canada… Ma qui credo non sia questo o almeno credo. Non vorrei sostituirmi mai e chi vegge, ma se non erro il prossimo anno è quello del Bull-Toro?

    • E’ stato menzionato Ovidio e scoprire che nella mitologia Pan inseguiva ( desiderava) Siringa è una cosa che ai giorni nostri porta a riflettere come il Mito e la Semantica abbiano sovrastato di molto la realtà.

  10. La grande concitazione, querelle ai massimi Vertici GIOVE + Venere o Città Aerea ?Mentre in Casa propria ecco il dilagare della violenza e terrorismo globale e piazze in rivolta con quel poi “gretti-meschini,avari+ errori MISTACKES . D’Ovidio ora è meglio non farne o dare peso, a sua volta con Giove mutatosi in Toro etc EUROPA !…

  11. Caro BOSCOLO, allora ci siamo… perché tra i due CAVALLI USA in corsa per la presidenza, il CAVALLO BIDEN HA VINTO!! Tante parole, tante frasi oramai si sono tramutate in verità. BIDEN è il 46° PRESIDENTE USA. La mi scommessa è vinta, perché avevo predetto -tempo fa- che se BIDEN fosse diventato presidente si sarebbe verificata la condizione – mai successa prima nella storia presidenziale USA- di DUE PRESIDENTE DI OPPOSTO SEGNO POLITICO che avrebbero governato ciascuno per soli 4 anni e uno dietro l’altro (TRUMP “REPUBBLICANO” 4 ANNI – BIDEN “DEMOCRATICO” 4 ANNI).
    Dunque BIDEN il 46°…

    …il successore incastrato da eletto nella peggiore
    pace (the pace= Passo – Step by step) Performance
    degli USA in futuro.

    Sarà lui il più FORTE D’OCCIDENTE con cui si schiereranno la Francia, la Germania e la Spagna, durante la Universale piaga e quanto la Repubblica Italiana Cadrà??? (2.39)

    Sarà lui che vedrà IL PRIMO SBARCO SULLA LUNA DI UNA DONNA?

    Ma la vittoria di Biden è una vera vittoria?? Secondo me è più come una VITTORIA DI PIRRO dove i DEM hanno vinto ma perdendo molti voti, mentre il pensiero TRUMPIANO ALLEGGIA ancora sugli USA per molto tempo fino a conteggiare il futuro 47° presidente definito peggiore di Trump (Worse).

    Speriamo di parlare ancora di Biden su questo forum in futuro. 🙂

    Intanto una vera news che si collega ad un suo vecchi file dove si parla della caduta di Putin.

    – Putin ha il Parkinson? La clamorosa rivelazione sulla malattia del presidente russo
    A parlare di «grave malattia» è il politologo Solovei. Il Cremlino smentisce: «Il presidente gode di ottima salute». Certo è che dall’inizio della pandemia vive in completo isolamento in un bunker senza finestre. I video in cui appare tremante.- corriere.it

    -The Sun: “Putin ha il Parkinson, dimissioni a inizio 2021”. Cremlino: “È un’assurdità”- tg24.sky.it

    – “Putin ha il Parkinson”. Il Cremlino smentisce: “Spazzatura”. Ma prepara una legge sull’immunità –
    repubblica.it

    Complimenti a BOSCOLO. 🙂

  12. Prof, non si capisce perché Fanti scrive “Giove concitare in Ca de Terrore”, cosa che ho notato subito, Giove in questo momento nel suo moto reale è in Sagittario, dal punto di vista astrologico-geocentrico è in Capricorno, dove fra qualche giorno avrà pessima e drammatica congiunzione con Plutone!! La Casa del Terrore è lo Scorpione e allora capire Sigismondo è sempre difficile. Proviamo giusto qualche spunto: in questo momento Sole in Scorpione a breve anche Venere e Mercurio. Vediamo qualche etimo: con-CITARE, con “citare” che riguarda i tribunali!! Ma “concitare” essere brutto ed ODIOSO termine che fomenta disordini sociali! Ma ancora: “giovE COncitare”, ECO, riferimento alla simultaneità??! Da ricordare che Giove è rappresentato con il FULMINE!!! e allora forse si capisce! Giove parola dalla ricostruzione semantica antica e complessa e Questo quando scrive mette in evidenza il meglio del suo repertorio!! La sua derivanza è da CIELO!!, come “star dimostra con segno(!!!!) evidente”, come se volesse dire che la Stella??(star) mostra il segno-segnale e…Buona Notte.

    >

  13. Forse aveva ragione Marcus quando scriveva su Pence.
    Ci sono infatti 2 possibilità.
    1. è quella del XII Emendamento: deciderebbe prima la Camera (democratica) con la maggioranza di 26 e se non si raggiungesse il quorum di 26 deciderebbe il Senato (repubblicano) nominando un VicePresidente (ovviamente Pence) con funzioni presidenziali.
    2. Se Biden vincesse anche le controversie legali, Trump si salverebbe dalle inchieste di frode fiscale in corso, dimettendosi prima del giuramento di Biden, diviene per pochi giorni Presidente Pence che concederebbe il “perdono presidenziale” la prerogativa presidenziale di resettare per sempre le inchieste giudiziarie. Nixon fece così nel 1974, si dimise pochi giorni prima della votazione sull’impeachment, la messa in stato d’accusa del presidente, Ford divenne presidente e subito firmò il perdono presidenziale a Nixon.

    FIRMI RESTANDO …su quanto ha dettato FANTI ed evitiamo teorie fantapolitiche, MODERANZA-DEMO cratico ? converso chi ha preso i voti(da religioso-cattolico )!.Poi allora – Chi è stato abbandonato rileggere i files precedenti sull’anno pestilenziale …….-

  14. Complimenti a Giano che ricorda quanto Boscolo ha scritto: i due leader TOPS del mondo nell’anno del TOPO!!! Il prof scrisse chiaramente che i due leaders stanno entrambi sul “filo rosso del rasoio delle Tre Parche”, vanno giù!? Ma attenzione perché questo essere Presagio e non Quartina che recita la storiellina. Ho l’impressione che i sensi sono drammatici o forse peggio e ben nascosti. LA GIOIA!???? NON È LUNGA! Ma qual è il più grande assalito se MIR, come ha scritto Boscolo, è la pace!??

    >

    • Ho letto il file. Ma in russo мир (MIR) significa PACE e MONDO.
      Il senso dell’articolo cambia allora un pò.

      Esatto conosciamo i logos russo,MIR come pace e mondo ma tale logos è inserito nel contesto dell’interpretazione soggettiva, non appare nelle quartine in argomento.

  15. Chi ha buona memoria vale lo stesso ingannato per il XVI° e l’espressione popolare di andare dal culo,l’andare in rovina…detto che cade a pennello nel dipingere picture,fotografare come in passato le terga quattro anni fa della satira USA per Donald che allora ha avuto culo(fortuna) poi ecco l’altra faccia della medaglia come si addice alla Fortuna e una faccia del rovescio reverso e converso -sul filo del rasoio.

  16. Prof, Buona Domenica da Largo Campo. Matassa semantica del Topo-Tops sempre più complicata. Chissà quanto è idoneo questo Luogo a capire il ROVESCIO-CONVERSO, insomma forse il verso giusto. E allora capire anche “…tutto al rovescio (!!!!) vedere quanto il Boscolo vedeva dritto.” Il Rabbino si siede vicino alla Fontana del Campo, non c’è luogo più “contrario” e “controverso”, perché dall’Alun si nota una traccia semantica che ci porta sulla Luna!!!! La diciamo per quanto giusta o sbagliata possa essere. Il Mondo di Sigismondo è un altro Mondo, dimensione temporale incomprensibile per un uomo comune e solo un predestinato può capirlo fino in fondo, io posso solo girarci intorno, sperando di non perdere l’equilibrio. Occhiali al Dotto ed ultima riga che potrebbe celare degli Arcani. Lettura lentissima, anti-reverso per trovare il punto equivoco? o punto temporale? o punto Lunare? E allora Dizionario Etimologico e Calendario delle Eclissi! E poi quartina: “…faccie facciendo L’UN A L’altro ambi il converso.”(convesso??). Quindi LUNAL che essere LUNALE e LUNULA, vedere etimi. Lunula delle unghie o spazio compreso tra concavo e convesso quando due archi di cerchi si segano. Per dirla in breve è più o meno l’immagine che abbiamo quando c’è un’eclissi!! Eclissi di Luna in Gemelli il 30 novembre, momento temporale?? Luna del Castoro! Ma ancora: “…a l’altRO AMbi…”, anagramma ROMA, il simultaneo-sincronico!!??

    >

    • Interessante anche la combinazione che mi è balzata agli occhi dove riporti la Luna del castoro, o di Castore (Gemelli) uno dei due figli di Zeus (Giove) detti dioscuri. Interessante anche il fatto che Castore si distingueva da Polluce perché lui era un domatore (di cavalli, febbre da cavallo?) mentre Polluce era un combattente un pugile. Ovviamente non solo Castore, ma lo stesso Giove richiamato nella quartina e in altre l’eclissi. Potrebbe essere come tu dici qualcosa di temporale, che segna il tempo per poi passare ad altro. Mia supposizione ovviamente, visto che sono anche considerati protettori dei naviganti (non è un mare anche l’universo per certi versi?).

      • CASTORE una delle anime gemelle della Mitologia greca. Simboleggia la Materia . Polluce, suo fratello gemello simboleggia l’Energia. Quando uno dei due nasce l’altro muore e viceversa.
        invece ZEUS è il Cristo presso i Greci. Rappresenta anche il nostro Padre che è in segreto. Nella mitologia è il figlio di Cronos, il tempo equivale a Iupiter in latino.

  17. BENE… ed ora dopo la caduta di TRUMP, cadrà anche il suo amico “Giuseppi” è il suo inutile governo giallo-rosso sangue??? Secondo molti opinionisti – Giuseppi è già saltato sul carro di Biden. Ma attenzione perché potrebbe scivolare e cadere giù dal carro, facendosi molto, molto male.

    A Biden presidente a tempore direi di stare attento alla caduta di Giuseppi e a questo signore qua…

    http://www.livetradingnews.com/wp-content/uploads/2016/10/erdogan-isis-3.jpg

    perché sarà artefice della nuova guerra nel Mediterraneo!!!

    A Biden direi anche di stare attento a Kamala Harris, una donna che va bene per le riviste pattinate e per i progressisti radical chic che infestando gli USA, ma che non gli sarà di molto aiuto perché di politica internazionale ed economica non capisce molto. La sua stella si eclisserà nel 2024.

    • ciao Marcus, l’elezione di Biden sarà l’inizio del declino usa? di certo in Italia le cose stanno precipitando e sempre più clandestini approdano sulle nostre coste, in attesa di raggiungere la massa critica. In attesa di vedere la caduta della repubblica, anch’essa frutto di brogli elettorali, chissà se siamo vicini al kairos o se davvero dovremo aspettare altri quattro anni di miseria, suicidi e soprusi.

      • Ciao Andrea, NO non credo che Biden dia l’inizio al declino USA. Come tutte le nazioni anche gli USA hanno il loro alto e basso. Basta pensare alla morte JFK nel 1963, alle manifestazioni del 1968 o allo scandalo Watergate. Momenti molto più duri di questo. Altro che Trump e i suoi capricci presidenziali.
        Credo però che sia Biden che Kamala saranno più come delle meteore che come un vero è proprio cambiamento duraturo. Non lo è stato Obama che ha regnato per 8 anni figuriamoci questi due. Nel 2024 il 47° presidente sarà un repubblicano (forse peggiore di Trump). ATTENZIONE però perché tutti i presidenti USA eletti negli anni che finiscono con lo ZERO o sono morti dopo qualche anno o hanno subito un’attacco come Bush del 2001. Credo che Biden (lunga vita) dovrà sopportare due -attacchi- quella della caduta della repubblica Italiana e la nuova Lepanto. Vedremo…

  18. PROF. BOSCOLO. COVID 19 – Siamo a oltre 40 mila morti, numero choc, si arriva a un punto che non ce la fai a seguire la lista quotidiana dei numeri del virus. Contagiati, ricoverati in terapia intensiva, guariti e quelli che non ci sono più. Dopo mesi e mesi ti fermi. La conta diventa una sorta di rito scandito con toni burocratici, ti senti anestetizzato. Ti risvegliano solo i nomi che conosci, quelli a cui sai dar un volto e la tragedia ti tocca quando i morti sono i tuoi. Lì si aprono ferite che non potrai mai rimarginare. E’ umano anche questo, perchè gli altri sono troppi e non riuscirai mai a piangerli tutti. E’ una soglia, che all’inizio percepisci quasi in modo distratto, poi ti fermi e ti fa impressione: oltre 40.000, sono i morti ufficiali di Covid in Italia. Non ci sono più le immagini delle bare di Bergamo portate via dai camion dell’esercito. Non senti le sirene tristi della primavera e incroci le dita, perchè non sia di nuovo così. Ci sono solo numeri, silenziosi, a segnare i giorni e le strade deserte. Quando i numeri si fanno grandi, te li disegni come una città, che ha più o meno gli stessi abitanti di Busto Arsizio, Monterotondo o Pomigliano d’Arco. Il guaio è che non puoi ancora dire che sia finita, nessuno ancora può dire quanto è destinata a crescere
    Ti resta il senso di una disfatta. E’ chiaro che quella contro il virus non è una battaglia, ma una lotta lunga lenta, che ti logora e di cui ancora si fatica a segnare i confini. E’questa la cosa che fa più paura, non sapere. Si va avanti a tentoni in attesa di un colpo di fortuna. Ti senti inerme e ti rassegni a contare, ma questi sono più veloci dei nostri tentativi di leggerli, di ingabbiarli, di capirli. Non siamo riusciti a tracciare i contagi. E’ strano che da un pò di tempo nel dibattito pubblico si parla poco della natura del virus. Gli stessi virologi rispondono a fatica e qualche volta con un certo fastidio. “Il virus non lo conosciamo, non sappiamo ben come si comporta e neppure con precisione come uccide” –
    E allora stiamo cominciando a vivere il virus come una maledizione biblica, una sorta di peccato, da scontare. Questo alla fine fa davvero paura. Non avere più voglia di capire, non ci interessa più, stiamo solo chiudendo gli occhi. Le domande invece le dobbiamo ai nostri morti e a noi stessi.
    Siamo di nuovo tutti a casa, come nei giorni di marzo, ma questa volta senza neppure il coraggio di chiederci perchè –

  19. E allora c’è qualcosa che sfugge; i sensi dell’ultima riga sestina 30, da meglio capire. Le cronache odierne parlano del vaccino Pfizer, si RIACCENDE una speranza per il mondo. Ma non troppo tempo addietro scrissi che “SE R’ALUMANT” riguardava il “seralum”, il siero da cui i medici ricavano i vaccini, detto antisiero, ANTSERALUM. Come se il “riaccendersi” della pandemia avesse lo stesso tempo semantico della creazione del vaccino. Spendo poco per la polemica, come sempre, ma capire chi c’è dietro questa tragedia umana e chi c’è dietro la creazione dell’eventuale vaccino: la SANGUISUGA dell’ORDINE e RANGO INEGUALE!!?? Ma subito oltre perché se leggo bene che “riaccendersi” e “antiseralum” coincidono, allora : “du franc finy salive”, una strada che arriva da Sal?? Una VIASAL o SAL VIA che dice in sincronia temporale che di Franc finisce la LIVE!!! TROPpo ho scritto a Boscolo e non posso dire che poco mi abbia risposto, ma speriamo di non essere ad un CROCEvia!!!!…e da Salerno Buona Notte.

    >

    • E’ inutile rigirare le parole + le sentenze del Nostro restano inconfutabili…ai sensi temporali che per altre vicende ho vissuto e sono testimone, ripeto che è inutile rigirare la frittata.Quanto letto e riconsiderato nulla muta i sensi terminali di tali scenari, quello che vede il riaccendersi della pandemia( sinché il freddo dura -presa sorpresa atroce et ripresa sino inverno -ibernio hiemenale. Quanto sia così Gemello e letale è quindi Il Focolaio del riaccendersi dei conflitti + chiaro come sia OLIVO-ULIVO <Devil…o) non solo universale simbolo biblico. Quindi accorti senza scampo alcuno.poi man mano che il tempo dipingersi del quadro del complesso evento.Tutto concatenato con altri presagi e quartine già illustratene Quelle= Qwelle-Fonte che ne seguono ancora.

  20. Queste le tappe che portano all’insediamento di chi, tra Donald Trump e Joe Biden, guidera’ la Casa Bianca nei prossimi quattro anni

    * 8 DICEMBRE, DEADLINE PER RISOLVERE LE DISPUTE. Entro questa data dovranno essere concluse le eventuali controversie, a partire da quelle sul voto per posta ancora in fase di spoglio in alcuni stati. Il termine vale anche per l’eventuale riconteggio dei voti nei singoli stati, per le cause nei tribunali e per l’eventuale ricorso alla Corte Suprema.

    * 14 DICEMBRE, L’ELEZIONE DEL PRESIDENTE: spetta al collegio elettorale formato da 538 grandi elettori. Ogni candidato, stato per stato, sceglie quali grandi elettori dovranno rappresentarlo nel collegio. Questi poi si incontrano ciascuno nel suo stato e votano per il candidato che li ha scelti. I grandi elettori che lo tradiscono (caso raro) vengono chiamati “elettori infedeli”

    * 3 GENNAIO, AL VIA IL NUOVO CONGRESSO. Il 117/mo Congresso debutterà prima del presidente: Camera dei Rappresentanti e Senato si insedieranno il 3 gennaio 2021 a mezzogiorno.

    * 6 GENNAIO, LO SCENARIO PELOSI. La speaker della Camera, terza carica dello stato, ha spiegato che se lo stallo per l’elezione del presidente dovesse sorprendentemente perdurare entro quella data dovrà essere la Camera dei Rappresentanti del Congresso americano (rimasta in mano ai democratici) a decidere.

    * DICEMBRE/GENNAIO, LA TRANSIZIONE. E’ il processo per il trasferimento formale dei poteri dal presidente uscente al presidente eletto, se questi dovesse cambiare, dunque se dovesse vincere Joe Biden. Questo processo avviene solitamente tra la proclamazione del nuovo presidente e l’Inauguration Day, data dell’insediamento alla Casa Bianca. Se ne occupano i ‘transition team’ dei due candidati.

    * 20 GENNAIO, IL GIURAMENTO. E’ l’Inauguration Day. Il vincitore delle elezioni inizierà il suo mandato presidenziale il 20 gennaio 2021, con la cerimonia del giuramento a Capitol Hill, sede del Congresso americano, in genere alla presenza degli ex presidenti.

    Faccio presente ai partecipanti del blog il 14 dicembre 2020…. guardare …. meditare…capire…

  21. Prof, un grazie per il post e complimenti per la solita estrema chiarezza! Mi fa tornare indietro nel tempo a quanto la mia prof di filosofia mi reputava completamente inadatto a capire le cose semplici e aveva ragione! Il difficile crea una sorta di emozione, il fascino del mistero di quanto sembra incomprensibile. Ci sarebbe da scrivere una filippica perché i numeri si intersecano con le lettere e c’è il vero rischio di mescolarli e rigirarli!! E allora un granello di Sale: se la sestina a cui lei fa riferimento ha le righe in ordine cronologico, cosa molto probabile, la prima di esse parla del MANCAMENTO AL GRANDE SEGGIO! Ma andiamo ad uno dei suoi recenti file dove lei sostiene delle cose legate al numero 6 partendo dal 16° e SIEGE-SIEZE. Difficile andare per ora oltre lasciamo che numeri e lettere scrivano tutto sulle pagine del Libro del Tempo. Stesso file lei ha scritto che il SEI-6 è la Dottrina Astrale del Campo della Malattia, in pratica la Sesta Casa, il segno della Vergine. Aggiungo che il 6 è numero complesso, i due triangoli equilateri e tante Stelle tra cui il sigillo di Salomone e simbolo della Nona Porta, ma 6 è anche il numero della Dimora Lunare della prossima eclissi di Luna in Gemelli. Non c’ è troppa semantica, ma è un indizio prima del 14 dicembre che Roberto ha ricordato. Il mistero è sempre il Siege o Seggio o Sedile e allora… Buona notte dal Sedile del Campo.

    >

  22. Ma dopo la Buona Notte, vediamo seduto sul Sedile, cosa pensa il pensiero in Sal, perché penso sempre che “trop serre vin Salin”!! Andiamo all’ultimo post del prof del file precedente: TRINUS UNUS EST. Ma chi è Boscolo? Ma come possono TRE essere UNO?? Che TRE possono essere UNO può essere conosciuto solo attraverso la rivelazione dello SPIRITO!!!! Così dice lo Zohar, lo Splendore o Chiarezza… e allora Buona Notte per davvero dalla NONA PORTA.

    >

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...